BRAND STRATEGY

Mutti celebra i migliori pomodori d’Italia con Saatchi & Saatchi

- # # # # #

Mutti - Saatchi & Saatchi

Come ogni anno, in autunno dopo il raccolto, Mutti rende omaggio ai suoi coltivatori, coloro i quali producono il pomodoro che l’azienda parmense trasforma in numerose specialità, assegnando due premi molto ambiti: il Pomodorino d’oro, giunto alla 18° edizione, e due targhe d’oro, una per il miglior pomodoro lungo e una per il miglior ciliegino della filiera del Sud Italia, giunte alla 3° edizione.

Questi coltivatori raccolgono il successo coltivato sapientemente durante l’anno e anche un po’ di notorietà, grazie a una campagna stampa sui principali quotidiani ideata da Saatchi & Saatchi e che li vede protagonisti fieri della terra che è il loro campo di battaglia quotidiano.

Mutti fa della qualità uno degli ingredienti più importanti e per questo assegna non solo questi premi all’eccellenza, ma contestualmente anche dei riconoscimenti in denaro a numerosi altri produttori che hanno lavorato con particolare attenzione, sia nei riguardi del prodotto sia dell’ambiente. Tutti elementi che fanno la differenza e che contribuiscono a rendere il pomodoro Mutti molto più che pomodoro.

CREDITS
Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
Direttore Creativo Esecutivo: Agostino Toscana
Direttori Creativi: Alessandro Orlandi e Manuel Musilli
Vice Direttore Creativo e Copywriter: Paola Rolli
Vice Direttore Creativo e Art Director: Paolo Montanari
Fotografia: Max & Douglas
Art Buyer: Rossana Coruzzi
Team account: Ivana Costa, Ilaria Perrone
Centro Media: Maxus
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Heinz Tomato Ketchup lancia la campagna #Coltivaliacasatua

- # # # # # #

Heinz Tomato Ketchup

Heinz Tomato Ketchup continua in Italia la sua campagna #coltivaliacasatua, per ricordare agli italiani come il segreto alla base di ogni bottiglia del suo ketchup noto in tutto il mondo siano solo i suoi deliziosi pomodori.

A partire da marzo 2016, Heinz regalerà bustine di semi di pomodoro incoraggiando tutti i consumatori ad accettare la sfida e coltivare una piantina in proprio. La più abile coltivatrice/il miglior coltivatore avrà l’opportunità di vincere una bottiglia personalizzata di Heinz Tomato Ketchup, realizzata con i pomodori orgogliosamente autoprodotti.

Più nel dettaglio, coloro che acquisteranno una confezione di Heinz Tomato Ketchup dal primo marzo a metà aprile avranno l’opportunità di assicurarsi una bustina omaggio di semi in alcuni store selezionati, salvo esaurimento scorte. Campioni di semini saranno messi in palio anche sulla Fanpage Italiana di Heinz. Sulla pagina Facebook saranno inoltre veicolati tutorial, contenuti interattivi ad hoc, e sarà possibile partecipare a un contest per vincere un esclusivo kit da giardinaggio.

I partecipanti all’iniziativa saranno incoraggiati a postare le foto delle diverse fasi di crescita della loro piantina per ispirare appassionati e curiosi a intraprendere questa sfida. Al termine della campagna verrà selezionato un fortunato vincitore e i suoi pomodori saranno utilizzati per creare un’autentica e inimitabile bottiglia di Heinz Tomato Ketchup. I pomodori saranno infatti accuratamente raccolti, trasportati all’Heinz Innovation Centre in Olanda e trasformati in ketchup da chef esperti. La salsa sarà poi confezionata in una bottiglietta di provvista di etichetta personalizzata e poi inviata al vincitore.

articoli correlati