MEDIA

Google annuncia Play Edicola, punto di raccolta virtuale per quotidiani e riviste

- # # # # #

Google lancia Play Edicola, una nuova categoria del Google Play Store e una app per smartphone e tablet Android che consente di fruire delle fonti di notizie preferite in un’unica esperienza, che si tratti di quotidiani, periodici o blog. Attraverso Edicola l’utente può attivare un abbonamento, gratuito o a pagamento, a riviste, blog e giornali e Google li ottimizza perché possano essere letti da tablet o mobile.

Per citare solo alcune delle testate che sarà possibile acquistare in Play Edicola, in copia singola o con abbonamento, ricordiamo i quotidiani La Stampa e Il Sole 24 Ore, periodici di informazione come L’Espresso e Panorama, numerose riviste femminili tra cui Amica, Cosmopolitan, Donna Moderna, Elle, Grazia e Vanity Fair, periodici per le famiglie quali Gente e Famiglia Cristiana, Automobilismo e AlVolante per gli appassionati di auto, Dove e National Geographic per chi ama i viaggi e la natura e ancora Class, Focus, ma anche Starbene, Sale&Pepe, Cose di Casa, Style e tanti altri. La app Play Edicola per smartphone e tablet Android si scarica gratuitamente da Google Play Store.

“Siamo particolarmente orgogliosi che l’Italia sia il primo paese, dopo quelli di lingua inglese, a mettere a disposizione degli editori le funzioni più avanzate di Google Play”, ha dichiarato Luca Forlin, Head of International Partnerships per Google Play Newsstand. “Google Play Edicola va ad arricchire le aree di collaborazione tra Google e gli editori e offre agli utenti una soluzione davvero semplice e comoda per fruire dei contenuti di qualità che preferiscono”. “Play Edicola completa i canali di distribuzione digitali di Class Editori e consente ai nostri lettori, a partire da quelli di Class e Capital, di utilizzare l’ampio ecosistema di tablet e dispositivi mobili basati sulla piattaforme Android di Google per avere sempre disponibili online i magazine preferiti”, ha dichiarato Paolo Panerai, Amministratore Delegato del Gruppo Class Editori.

articoli correlati