AGENZIE

ActionAid affida la comunicazione del fund raising all’agenzia PicNic

- # # # #

picnic

Il 2018 di ActionAid si chiude con l’inizio di una nuova collaborazione in ambito pubblicità e
comunicazione di Raccolta Fondi: l’agenzia selezionata è PicNic, di Niccolò Brioschi e
Riccardo Beretta.

“Comunicare in modo efficace e sincero i nostri progetti è un aspetto per noi
imprescindibile”, afferma Raffaella Lebano (nella foto), vice segretario generale e direttore raccolta
fondi della ONG: “perché solo toccando le corde giuste sappiamo di poter coinvolgere
un’utenza sempre più ampia a sostegno della nostra causa”. “In questo senso”, prosegue,
“PicNic ci è sembrato l’interlocutore ideale per dare valore e freschezza alla nostra
comunicazione”.

Primo progetto di questa nuova sinergia è una campagna digital di sensibilizzazione sulle
adozioni a distanza, che coprirà tutto il periodo natalizio. La collaborazione proseguirà, poi,
per tutto il 2019 con attività multi-canale sui principali asset di comunicazione della ONG.

“È una sfida che non vedevamo l’ora di poter raccogliere”, prosegue Niccolò Brioschi,
direttore creativo dell’agenzia. “Sarà un piacere per noi contribuire alla causa di ActionAid,
focalizzandoci sull’obiettivo più importante nel nostro lavoro: sfruttare la creatività per
portare risultati concreti al nostro partner”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Cosa vuoi di più dalla vita? On air il nuovo spot di Amaro Lucano firmato da PicNic

- # # # # #

PicNic - Amaro Lucano

Alzi la mano chi, almeno una volta nella vita, scherzando con gli amici non ha mai fatto sua la battuta “Cosa vuoi di più dalla vita?”, ricevendo l’istintiva risposta: “Un lucano!”. E questo grazie a uno dei payoff televisivi più efficaci degli ultimi decenni e che è entrato nel nostro quotidiano ricordando a tutti un brand che da sempre è stato capace di accompagnare i momenti piacevoli della giornata, in cui tutti i problemi vengono dimenticati per lasciare spazio alla libertà, al piacere e al divertimento.

Ed è proprio intorno allo storico payoff che nasce la nuova campagna di comunicazione di Amaro Lucano: tre soggetti che raccontano in maniera fresca e ironica le occasioni di consumo di questo amaro che ha fatto la storia: a casa con gli amici di sempre, come fine pasto al ristorante o – seguendo uno dei trend del momento – in un cocktail bar.

Tre i soggetti da 15’’ che descrivono la versatilità di consumo di Amaro Lucano: al bar come base di originali cocktail, a casa sul divano bevuto liscio ma sempre freddo e al ristorante gustato a fine cena con ghiaccio. 
Il linguaggio utilizzato ribadisce il mood ironico, fresco e scanzonato che ha da sempre caratterizzato le comunicazioni del brand, riuscendo a parlare sia ai consumatori abituali che ai più giovani.

La campagna è on air dal 2 dicembre per 3 settimane sulle principali reti generaliste e satellitari e sul web. La strategia di comunicazione studiata da Starcom Italia sfrutta i tre asset della campagna di Amaro Lucano, sia in Tv per presidiare il core target, sia sul digital per intercettare la parte più giovane e meno televisiva dei potenziali consumatori.

Proseguono inoltre le attività social di engagement con la community Calciatori Brutti, alle quali si aggiungerà una collaborazione con Casa Surace per raccontare in maniera ironica e divertente la consumer promo Party Lucano attiva fino al 24 gennaio.

Al progetto ideato e realizzato dall’agenzia PicNic hanno lavorato alla direzione creativa Niccolò Brioschi, l’art director Alice Tari Re e il copywriter Paolo Barni. Gli account che hanno seguito il progetto sono Riccardo Beretta e Simona Apollonio. La regia è di Enrico Trippa e il direttore della fotografia è Guido Mazzoni. La casa di produzione è The BigMama. La post produzione video è di Videozone, la post produzione audio di Screenplay. Musica originale di Massimiliano Pelan.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Una rivoluzione. Non solo sulla carta”. Campagna di PicNic per DoveConviene

- # # #

doveconviene

DoveConviene (ShopFully Group) annuncia “a gran voce” una rivoluzione nello shopping. E lo fa con lo stile più adatto a una causa rivoluzionaria: quello del manifesto.
Una rivoluzione. Non solo sulla carta” recita infatti la campagna outdoor visibile in questi giorni nelle principali città italiane, giocando su un doppio messaggio: il mobile ha ormai rivoluzionato lo shopping nei negozi fisici e questo cambiamento è già realtà. Di conseguenza i principali retailer cambiano strategia, sostituendo sempre più il tradizionale volantino cartaceo con quello digitale, mantenendo il medesimo obiettivo di portare traffico in negozio.

DoveConviene, protagonista di questa rivoluzione e partner di oltre 650 top retailer nel mondo, celebra due principali novità in questa campagna, entrambe collegate alla rivoluzione del mobile nel portare traffico in negozio.

La prima riguarda l’audience raggiungibile: il lancio della nuova piattaforma di audience extension, infatti, abbinato alla crescita a 12 milioni degli utenti di DoveConviene, consente all’azienda di raggiungere oltre 20 milioni di shopper totali, offrendo una copertura geolocalizzata e super efficiente del 100% dei responsabili d’acquisto sul digitale. DoveConviene, da sempre si focalizza nel generare letture ed engagement mobile di elevata qualità che siano realmente aggiuntive per il retailer rispetto al traffico organico, con localizzazione accurata e  misurabilità delle visite in negozio generate.

“Siamo in un momento di svolta”, commenta Marco Durante, Country Manager Italia di DoveConviene, “perché grazie alla crescita delle nostre property e al lancio della piattaforma di audience extension abbiamo raggiunto in molte aree una penetrazione sugli shopper del 100%. Garantendo maggiore efficienza, misurabilità ed ecosostenibilità rispetto al volantino cartaceo”.

La seconda importante novità è la soluzione per accelerare questa rivoluzione. Se infatti è vero che molti retailer italiani (e non solo, visto che DoveConviene supporta ormai centinaia di retailer nel mondo, incluso Walmart) stanno finalmente abbracciando il mobile come strumento chiave per portare traffico in negozio, oltre all’audience occorrono altre componenti per accelerare questo cambiamento. DoveConviene, a seguito di importanti investimenti, ha rilasciato negli ultimi mesi non solo un sistema di misurazione delle visite in negozio verificato da Nielsen (e una nuova versione di store analytics con maggiori insight), ma anche un’avanzata metodologia proprietaria, già validata in decine di casi, per ottimizzare il mix di volantino cartaceo-digitale, che permette ai retailer di massimizzare il traffico in negozio e al contempo generare saving importanti.

“Quest’anno”, conclude Durante, “dopo aver ricevuto da Nielsen una conferma dell’accuratezza al 98.8% del nostro sistema di misurazione delle visite, unica sul mercato, abbiamo introdotto importanti evoluzioni su reach, piattaforma e formati e ora guardando al mercato possiamo davvero gridare alla rivoluzione. Vediamo infatti decine di retailer attivi con noi con progetti di revisione del mix tra volantino cartaceo e digitale, con pilot in 18 regioni Italiane, più di 1.000 punti vendita coinvolti e diversi milioni di Euro risparmiati”.

La campagna “Una Rivoluzione. Non solo sulla Carta” è stata realizzata in collaborazione con PicNic, agenzia creativa di Milano, che grazie al suo esclusivo portfolio clienti si distingue nel comunicare strumenti digitali.

Credits
Hanno lavorato al progetto il direttore creativo Niccolò Brioschi e il partner Riccardo Beretta.
Copywriter: Paolo Barni
Art director: Riccardo Colombo

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Immobiliare.it ritorna in tv su Rai, Discovery e Sky. Creatività di PicNic

- # # # #

immobiliare.it

Dopo il successo dello spot che celebrava la casa perfetta per ogni momento della vita, Immobiliare.it torna in TV con una nuova storia che, a partire da ieri, è in onda sulle reti dei circuiti Rai, Discovery e Sky. Successivamente la campagna sarà on air anche sugli altri principali network italiani.

L’azienda, insieme a PicNic (agenzia da anni responsabile della creatività TV del portale), questa volta ha deciso di incentrare lo spot sulla passione che si impiega a cercare la casa perfetta. Il girato strizza l’occhio al telespettatore, grazie a un gioco di allusioni che svela, solo alla fine, il vero motivo delle azioni dei protagonisti.

La storia ha come sfondo un ambiente domestico in cui una mamma e un papà provano entrambi a celare al partner la loro dipendenza da Immobiliare.it, fino a ritrovarsi una sera sul divano e scoprire insieme che fra loro l’unico segreto è la comune passione per gli annunci del portale. Sarà diffuso in primavera il seguito del racconto.

“Quest’anno abbiamo voluto raccontare con una storia giocata sull’ironia quanto sia impegnativo e appassionante per i nostri utenti cercare la casa perfetta” commenta Carlo Giordano, Amministratore Delegato di Immobiliare.it, “Trovare un’abitazione che combaci perfettamente con i propri desideri è il sogno di chiunque utilizza Immobiliare.it e rendere la ricerca sempre più facile, intuitiva, veloce e completa è la missione a cui lavoriamo ogni giorno. La ricerca su mappa, che si vede nello spot, è solo uno dei validi alleati, ma stiamo mettendo a punto sistemi sempre più accurati per far sì che l’esperienza sul nostro portale sia sempre migliore”.

Lo spot è diffuso nei formati da 45, 30 e 15 secondi e la pianificazione verrà gestita internamente. Anche in questa campagna non mancherà la casetta, che da sempre accompagna le apparizioni TV di Immobiliare.it. Per la prima volta Immo avrà una nuova veste e sarà un tenero pupazzo, coccolato dalla figlia della coppia protagonista. Confermato anche il sound logo, cantato da un coro di bambini, che aveva già accompagnato la precedente campagna pubblicitaria.

“Ogni giorno oltre un milione di persone sogna scorrendo gli annunci di Immobiliare.it e in questo nuovo spot, nato dalla collaborazione e dal confronto quasi giornaliero tra PicNic e il cliente, abbiamo voluto rappresentare questa piccola magia quotidiana” ha dichiarato Niccolò Brioschi, direttore creativo esecutivo e partner di PicNic, “Noi l’abbiamo chiamata Immo-Passione. Una passione irresistibile che poi sfocia in realtà e si concretizza nella casa perfetta!”.

 

Scheda tecnica
Agenzia: PicNic
Direttore creativo esecutivo e partner PicNic: Niccolò Brioschi
Casa di produzione: The Big Mama
Produttore esecutivo: Lorenzo Borsetti
Producer: Barbara Vivino
Regia: Luca Lucini
Direttore della fotografia: Davide Artusi
Post video: Videozone
Post audio: Screenplay

articoli correlati

BRAND STRATEGY

FlixBus: on air la nuova campagna TV dedicata all’estate. Firma Pic Nic

- # # #

È on air da ieri la nuova campagna TV FlixBus, ideata da Pic Nic e prodotta da Videotime Produzioni.

Dopo la campagna TV con focus sul prodotto lanciata a marzo 2017, l’operatore dei viaggi in autobus leader in Europa rinnova la collaborazione con Pic Nic per focalizzarsi sul viaggio e sulla motivazione che spinge i passeggeri a scegliere FlixBus: la possibilità di riunirsi facilmente con amici e parenti e di scoprire nuove mete, grazie a una rete capillare con oltre 1.700 collegamenti, nuove linee sia nazionali sia internazionali, sistema di prenotazione dinamico e veloce tramite app e sito, nuove tecnologie a bordo per rendere il viaggio sempre più confortevole.

Il nuovo spot vuole ribadire la missione di FlixBus di continuare a creare mobilità per tutti e sottolineare che l’autobus rappresenta una valida alternativa per i viaggi estivi. Un mezzo capace di collegare anche città non collegate dalla rete tradizionale.

 

Credits

Agenzia: Pic Nic
Creative Director Niccolò Brioschi, socio fondatore di PicNic
Regia Gian Abrile
Copywriter Annalisa La Camera
Art director Camilla Zappa

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Yakult torna in tv. Pianifica Wavemaker, l’adattamento per l’Italia è di PicNic

- # # # #

Yakult

“Scienza (non magia)”, questo il claim che fa da sfondo alla campagna televisiva Yakult, che da domenica 18 febbraio è tornata in onda sulle principali reti con un nuovo spot focalizzato sulle tre referenze Original, Light e Plus. Non solo, cinque mini-formati ci accompagneranno durante l’ora della colazione, per l’appuntamento giornaliero con il buongiorno Yakult e le sue parole in giapponese.

Sottolineare il suo heritage giapponese, senza però dimenticare l’aspetto scientifico che fa di Yakult la bevanda di latte scremato fermentato in grado di favorire l’equilibrio della flora intestinale, grazie a miliardi di esclusivi fermenti lattici Lactobacillus casei Shirota (LcS) che raggiungono vivi l’intestino. Questo il messaggio dello spot della nota azienda del Sol Levante, in cui una bottiglietta di Yakult interrompe improvvisamente un racconto suggestivo su un’essenza magica estratta da bonsai giganti, per sottolineare come la bevanda sia in realtà frutto di scienza, non magia.

Lo spot televisivo, nei formati da 30’’ e 15’’, andrà in onda a rotazione, durante tutto l’arco della giornata, fino al 4 marzo sulle principali emittenti della TV lineare – RAI, Mediaset, La7, canale Nove, TV8 – e digitale – RAI, Publitalia, La7D, Real Time, Cielo, Sky TG24, CineSony, Paramount e Food Network. Sui canali RAI, Mediaset, La7, Sky TG24, Cielo e TV8, ma con un focus sulla fascia oraria dalle 7.00 alle 9.00, ruoteranno invece i mini-formati da 10’’ realizzati per imparare come si dice arrivederci, buona giornata, buongiorno, grazie e sveglia in giapponese.

 

 

In sinergia con la campagna televisiva, Yakult sarà presente con lo spot anche sulle piattaforme digitali delle principali concessionarie TV – RAI Replay, Video Mediaset, La7, FoxLife, canali Sky e Sky Go – e su siti online di salute, alimentazione, fitness, lifestyle, ecc. I mini-formati ruoteranno invece su alcuni siti di informazione – Sky TG24, Virgilio notizie, Lettera 43 – e di meteo – Sky Meteo24, 3BMeteo – nella fascia oraria dalle 7.00 alle 10.00.

La campagna è stata sviluppata dall’agenzia inglese Quiet Storm, mentre PicNic ha firmato l’adattamento dei diversi formati al mercato italiano. La pianificazione è di Wavemaker.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air in tv e radio la nuova campagna di SaldiPrivati. Firma PicNic, pianifica Havas Media

- # # # # #

campagna di SaldiPrivati

“Oggi ci sono i saldi!” è il claim che accompagna lo spot della nuova campagna di SaldiPrivati che, in seguito all’acquisizione da parte del gruppo francese Showroomprivé, è tornato a comunicare su tv e radio, con l’obiettivo di consolidare la notorietà del brand in Italia.

“Un momento importante per il mercato italiano che evidenzia l’investimento nei confronti del brand in Italia e l’importanza del nostro mercato. Un punto di partenza importante nella strategia di rafforzamento e consolidamento del gruppo”, ha dichiarato Marco Barberini Amministratore Delegato di Saldi Privati e Country Manager Italia di Showroomprivé Group.

Una campagna semplice ed efficace La campagna, realizzata dall’agenzia creativa PicNic, con la direzione creativa di Niccolò Brioschi e con la casa di produzione The BigMama, si basa su un concetto semplice ma efficace che mette in evidenzia uno dei punti di forza del sito di e-commerce: con SaldiPrivati, i saldi ci sono tutti i giorni a tutte le ore. La storia vede una coppia la cui euforia è scadenzata da una sveglia che ricorda l’ora dello shopping, con una ironia contagiosa “Oggi ci sono i saldi!”.

Una frase semplice ed immediata che diventa subito un simpatico tormentone nella sua reiterazione. Uno spot che, nella sua semplicità, attraverso l’immediatezza e il divertimento punta dritto alla sua audience principale: donna, mamma, lavoratrice e attenta alla moda e agli accessori per se’, per la casa ma anche per la famiglia. Una donna multitasking e con più di un device a portata di mano, tra i 25 e 54 anni, sempre al passo con le nuove tendenze. Il protagonista maschile dello spot, contagiato dall’entusiasmo della compagna, ricorda con ironia che i saldi piacciono anche a lui. Pianificata da Havas Media, la nuova campagna sarà trasmessa sulle principali reti televisive e radiofoniche attraverso due spot da 30 e 15 secondi, fino ai primi di Dicembre.

CREDITS:
Responsabile della campagna: Irache Martinez (Gruppo ShowroomPrivè)
Agenzia: PicNic
Direttore creativo: Niccolò Brioschi
Regia: Laura Chiossone
Produzione: The BigMama
Produttore esecutivo: Lorenzo Borsetti
Direttore della Fotografia: Gigi Martinucci
Post produzione: Videozone
Media Planning: Havas Media

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Immobiliare.it torna in TV con un nuovo spot. PicNic firma la creatività

- # # # #

Immobiliare.it

“Ogni fase della vita merita la casa perfetta”: è questo il claim del nuovo spot di Immobiliare.it, in onda sui principali network televisivi italiani da domenica 17 settembre.

La campagna nasce dalla rinnovata collaborazione con PicNic, l’agenzia che ne ha curato la creatività e vede come protagonista l’evolversi della vita di un ragazzo che affronta fasi ed esigenze diverse.

Lo spot si apre con un emozionato Marco che, impacciato ma entusiasta, entra con gli scatoloni nella sua prima casa da single. Ben presto le esigenze raddoppiano: Marco non è più solo e con Giulia trova nuovi spazi e rinnovati equilibri in un appartamento più grande, fino all’arrivo di Leo, che completa la famiglia e necessita, insieme a mamma e papà, di una casa ancora diversa. Infine Leo cresce ed è il suo turno di trovare un nuovo nido, dove iniziare a scrivere la propria storia. Fil rouge di questa vita che scorre ed evolve è Immobiliare.it, l’alleato sempre perfetto per trovare la casa ideale.

“Con l’idea alla base di questo nuovo spot, abbiamo espresso la missione che Immobiliare.it ha fin dall’inizio della sua storia: rendere semplice e veloce la ricerca della casa perfetta. È per questo che siamo sempre attenti a trovare le soluzioni tecnologiche migliori per i nostri utenti che, tramite il sito e l’app, possono contare su un’offerta sempre aggiornata, con oltre un milione di annunci, adatta appunto a ogni fase della loro vita”, ha commentato Carlo Giordano, Amministratore Delegato di Immobiliare.it.

Il video sarà diffuso nei formati da 45, 30 e 15 secondi. In quest’ultimo caso i protagonisti della storia racconteranno quanto sia stato di grande aiuto Immobiliare.it nella ricerca della casa, grazie all’utilizzo dei filtri che permettono di selezionare gli annunci in base alla fascia di prezzo, alle caratteristiche desiderate o, ancora, in base alla zona in cui si vuole vivere, tramite la ricerca su mappa. Tutti e tre i formati si chiudono, per la prima volta dall’esordio in TV di Immo, con un sound logo.
La pianificazione ha coinvolto tutti i principali network televisivi italiani.

“Lavoro con Immobiliare.it fin dal lancio della sua comunicazione. Da allora Immobiliare.it è entrata con la sua semplicità e disponibilità nella vita di tutti. Per questo oggi abbiamo voluto rappresentare nello spot diversi target: giovani, coppie di innamorati, famiglie. Tutti nelle loro case, piccole o grandi che siano, ma sempre uniche e perfette per loro. E con un comune denominatore: Immobiliare.it”, ha dichiarato Niccolò Brioschi, direttore creativo esecutivo e partner di PicNic.

CREDITS
Agenzia: PicNic
Direttore Creativo esecutivo: Niccolò Brioschi
Casa di Produzione: The Big Mama
Producer: Lorenzo Borsetti
Registi: Belloni & Consonni
Direttore della fotografia: Luca Costantini
Post Produzione Video: Videozone
Post Produzione Audio: Screenplay
Sound Logo: Max Pelan

articoli correlati

AZIENDE

Smemoranda festeggia i suoi 40 anni con “Live” l’edizione 2018. PI&C firma la campagna web

- # # # # #

40 anni Smemoranda

Il diario di tutti gli studenti nato nel capoluogo lombardo nel 1978 festeggia il suo quarantesimo compleanno. Per l’edizione 2018, Smemo ospita, accanto alle firme storiche, tantissime new entry come Bebe Vio, Roberto Saviano, Giacomo Mazzariol, Clementino, Roberto Gagliardini e Donnarumma fino agli youtuber da milioni di click come iPantellas.

“Il tema per il 40esimo è Live!,“Live”, significa essere capaci di andare oltre il display, “Live” è vivere le cose al momento. No recording. Rischiare. Rischiare di sbagliare, ma rigorosamente in diretta. Insomma, vivere una vita viva”, hanno dichiarato Luigi Vignali e Michele Mozzati fondatori di Smemoranda insieme a Nico Colonna.

Oltre alla versione classic in 6 colori per 10 varianti di copertina e 3 formati, sono state realizzate le Smemo Special Edition: 3 copertine speciali disponibili in doppio formato. La cover disco permette di scegliere ogni giorno di che umore ci si sente; la cover elastici trasforma il diario in un portatutto; la cover T-shirt, per “vestire” e “svestire” la Smemo come pare e piace.

Anche per il 2018 Smemoranda è a Emissioni zero, prodotta al 100% in Italia. La collaborazione tra Smemoranda ed EcoWay S.p.a.compie 12 anni. Dal 2005 Smemoranda misura e compensa le emissioni di CO2 collegate ai consumi di materie prime e di energia delle agende 16 e 12 mesi e partecipa a un progetto di tutela ambientale italiano in Provincia di Pavia.

Attraverso il progetto ECOMPANY Print di EcoWay Smemoranda neutralizza le emissioni di CO2 prodotte da oltre 1 milione di copie dell’agenda 2016 con crediti di CO2 certificati derivanti da progetti internazionali. Smemoranda contribuisce, inoltre, alla manutenzione e salvaguardia di aree forestali nell’Oltrepò Pavese.

La Campagna Comunicazione di Smemoranda si concentra soprattutto sul web in sinergia con l’agenzia PI&C (People Ideas and Culture) con la quale sta sviluppando una web series che sarà on air da fine agosto a settembre. La web series realizzata dal regista Domenico Vitale responsabile dell’agenzia, sarà dedicata alle esperienze di vita quotidiana di una classe all’inizio dell’anno scolastico, che vedrà protagonisti dei ragazzi tra i 15 e 17 anni provenienti non sono dall’Italia ma da tutto il mondo. La scelta di multietnicità non è casuale infatti si vuole puntare proprio sul concetto di integrazione, lanciando un messaggio di unione e di eguaglianza.

Gli adulti presenti saranno solo tre: Cinzia Marseglia (la bidella), Alessandro Betti (il Prof) e Gianni Cinelli (il barista). Gli youtuber iPantelas la omaggeranno con la produzione di un loro video. Smemo 18 non sarà presente in comunicazione solo sul web ma anche dal vivo, infatti come ogni anno Smemoranda partecipa in qualità di sponsor e media partner a eventi musicali, e quest’anno sarà presente il 15 luglio a Barolo, durante Collisioni Festival.

La campagna inoltre sarà attiva da maggio a settembre sui canali social ufficiali del brand: Facebook, Twitter e Instagram e da luglio saranno on air anche i primi teaser.

“Con la nuova edizione di Smemo ci auguriamo di raggiungere un trend di crescita pari o superiore a quello dello scorso anno ovvero 750.000 mila copie; un obiettivo inaspettato se si pensa ai risultati raggiunti con la prima edizione. Nel 1978 abbiamo venduto solo 2000 copie ma con la determinazione e forse con la nostra semplicità siamo diventati oggi l’icona di molte generazioni di studenti raggiungendo 20.000.000 di copie vendute fino a oggi”, ha dichiarato Nico Colonna.

Il Brand ormai quarantenne quest’anno lancia una serie di novità tra cui:

– il primo zaino con giacca antipioggia incorporata, che “salva schiena e spalle”. Cucito nello schienale c’è un giacchino impermeabile protetto da una tasca con zip, che al momento giusto trasforma lo zaino in un perfetto alleato antipioggia.

Gli zaini S.O.B sono disponibili nelle cartolerie in due modelli, americano (59 euro) e zaino free time (69 euro), e in 4 colori: nero, verde, viola e magenta.

– ALL BLACK SMEMO, il diario ispirato al colore nero, celebra la sua decima edizione con “THE BEST OF BLACK”: un inserto a settimana con le più belle citazioni a tema, come sempre accompagnate dalle foto in bianco e nero tratte dagli archivi di Contrasto. Agli inserti si aggiungono anche Black dark side e Black is power.

Per il suo decimo compleanno la ALL BLACK SMEMO si rifà il look con un grande restyling che vede la nascita del nuovo formato (12×16,5) e, per la prima volta, di due versioni, giornaliera e settimanale. Altra, grande novità: la penna Bic in omaggio naturalmente total black!

– UNI, è l’agenda 100% made in Italy perfetta per gli studenti universitari. Disponibile nella versione giornaliera o settimanale, lunga 18 mesi, è pensata per organizzare al meglio l’anno accademico. Con UNI è possibile annotare gli orari delle lezioni e gli appuntamenti della giornata, consultare il planning dell’anno e del mese, persino tenere sotto controllo le spese (indispensabile per gli studenti fuori sede!). E poi tante pagine per gli esami, box dedicati alle materie di studio, memo per il prestito dei libri in biblioteca e le immancabili to do list. In appendice c’è la mini guida di sopravvivenza a cura di Skuola.net, che illustra in modo facile e pratico quali sono i diritti e le opportunità degli studenti di oggi. Insomma UNI è l’agenda perfetta per l’università, a partire dal prezzo davvero pop, e dal formato tascabile. Lo stile è minimale: copertina telata ispirata alle divise dei college americani, compatta grazie all’elastico, disponibile in tre colori: arancio fluo, antracite o blu.

 

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

PicNic e Segafredo ancora insieme nel 2017 per stampa e TV

- # # #

PicNic

Prosegue la collaborazione tra l’agenzia PicNic e Segafredo, iniziata lo scorso anno con la nuova campagna TV. Ancora in onda con nuovi formati e soggetti. A PicNic tutte le campagne stampa 2017 di Segafredo, pianificate sulle principali testate RCS: Corriere della Sera, Gazzetta dello Sport, SportWeek…

PicNic ha infatti ideato per Segafredo un format di campagna che andrà a spingere i vari prodotti e le varie linee del brand nell’arco di tutto il 2017. Queste campagne saranno affiancate da annunci “fuori format” che spingeranno speciali sponsorizzazioni, come quella del Giro d’Italia. Segafredo è, infatti, il caffè ufficiale del 100° Giro d’Italia e sponsor ufficiale della Maglia Ciclamino.

In queste settimane su stampa la campagna Segafredo che ha come testimonial il campione italiano di ciclismo del team Trek-Segafredo Giacomo Nizzolo. L’annuncio è finalizzato a spingere il concorso “Vinci e Parti”. La fotografia è di Matteo Cremonini. Post-produzione di Lucy.

Sempre pianificata in queste settimane la campagna ufficiale di brand per annunciare il connubio tra Segafredo e il 100° Giro d’Italia. L’illustrazione è di Fabio Consoli.

La direzione creativa di tutte le campagne è di Niccolò Brioschi. L’account director è Veronica Misciattelli. L’art director è Riccardo Colombo e la copywriter è Federica Guidolin.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Chanteclair torna on air con una nuova campagna firmata PicNic

- # # # # # # #

Chanteclair spot

Chanteclair torna in comunicazione in tv, radio e web. Per la realizzazione della campagna è stata confermata la collaborazione con PicNic.

“Siamo felici di proseguire la collaborazione con un brand così importante nel panorama dei detergenti per la casa e, soprattutto, di farlo con un prodotto mitico come lo Sgrassatore Universale Chanteclair”, ha affermato Niccolò Brioschi, direttore creativo e partner di PicNic.

“Avevamo bisogno di un’idea che non solo facesse vedere i diversi usi dello sgrassatore, ma che capitalizzasse anche sulla marca e coinvolgesse tutto il nostro target: uomini, donne, giovani, perché proprio tutti conoscono e usano lo Sgrassatore Universale Chanteclair”, ha spiegato Giovanni Sala, Presidente di Real Chimica, società proprietaria del brand Chanteclair.

La campagna di PicNic riesce con semplicità a coinvolgere lo spettatore e a farlo sentire parte del brand. L’idea è quella di far cantare il famoso jingle di Chanteclair al target, in modo elegante, realistico e divertente. Il claim riassume con semplicità una grande verità relativa allo Sgrassatore Chanteclair: “Lo usano tutti, funziona dappertutto”.

Lo spot TV è on air da domenica. Presto in arrivo anche la campagna radio. Sotto la direzione creativa di Niccolò Brioschi, hanno lavorato al progetto la copywriter Federica Guidolin e l’art director Riccardo Colombo. L’account director è Veronica Misciattelli. La regia è di Marcello Lucini. La casa di produzione è The BigMama. Post – produzione video: Videozone. Post-produzione audio: Screenplay.

articoli correlati

AGENZIE

Leolandia sceglie PicNic

- # # # #

Leolandia - PicNic

Dopo una gara creativa che ha visto in gioco 6 differenti protagonisti, e un’attenta selezione da parte del team marketing interno al parco, la scelta finale è ricaduta proprio sulla milanese Dopo una gara creativa che ha visto in gioco 6 differenti protagonisti, e un’attenta selezione da parte del team marketing interno al parco, la scelta finale è ricaduta proprio sulla milanese PicNic, agenzia pubblicitaria fondata da Niccolò Brioschi e Riccardo Beretta.

“Noi e PicNic abbiamo lo stesso mood nell’approccio alla creatività, e sentiamo di essere sulla stessa linea d’onda, cosa fondamentale per ideare e gestire campagne di successo”, afferma Massimiliano Freddi, V.P. Strategic Development di Leolandia. “Anche se nel corso della gara abbiamo ricevuto da tutte le agenzie spunti molto interessanti, le proposte di PicNic ci hanno davvero colpito, e siamo fiduciosi che insieme faremo un ottimo lavoro.”

La stagione 2016 del parco, che vede ora protagonista indiscussa la magica atmosfera di HalLEOween, sta per concludersi con numeri da record. Ma il team marketing è già al lavoro sul prossimo anno, a partire dallo sviluppo del concept creativo che spetterà proprio a PicNic.

“Siamo molto felici di iniziare questa collaborazione con Leolalandia” – afferma Niccolò Brioschi, Partner e Direttore Creativo Esecutivo di PicNic – “e di poter mettere la nostra creatività al servizio del divertimento dei più piccoli. A Leolandia ci sentiamo a casa e ci ritroviamo nell’allegria semplice che si respira. La stessa semplicità che rende forti e distintive le nostre idee”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Primo spot tv per Dottori.it, on air su Rai e Discovery lo spot realizzato da PicNic

- # #

Dottori.it spot

Dottori.it sbarca in tv con la sua prima campagna pubblicitaria televisiva. La creatività è firmata dall’agenzia PicNic di Niccolò Brioschi, la regia è di Marcello Lucini, mentre la casa di produzione è The BigMama.

Lo spot pubblicitario è ambientato nella sala d’attesa di uno studio specialistico: il protagonista, interpretato dall’attore Walter Leonardi, entra e abbraccia calorosamente il medico (Saverio Buono) che lo accoglie con affetto. Mentre decanta le qualità dello specialista ad un’altra paziente in attesa, basta poco per scoprire che tutto ciò che sa del medico lo ha scoperto grazie a Dottori.it. Trovare velocemente il medico migliore per i tuoi bisogni regala la sensazione di conoscere il dottore da sempre: un elemento determinante, questo, per chi ha bisogno di essere curato.

Lo spot mostra non solo la possibilità di ricercare il proprio specialista su Dottori.it tramite desktop e smartphone, ma anche le funzionalità più importanti disponibili sul sito, come poter leggere le opinioni dei pazienti o prenotare la visita online, come ha fatto il protagonista dello spot.
I due partner televisivi scelti per la promozione del portale sono Rai e Discovery Italia: lo spot sarà in programmazione nei formati 30’’ e 15”. Dottori.it sarà presente su tutti i canali RAI, sia quelli generalisti sia quelli specializzati, sarà on air su tutti i canali del network Discovery e sponsorizzerà per 6 settimane le trasmissioni a tema medico dei canali Real Time e Nove.

«Siamo molto contenti della qualità di questo spot – ha dichiarato Paolo Bernini, CEO di Dottori.it – perché la creatività riesce ad evidenziare, in maniera ironica e un po’ irriverente, il ruolo fondamentale che la scelta dello specialista medico ha nella nostra vita. Quando la conoscenza personale o il passaparola non sono sufficienti per consultare il professionista più adeguato a risolvere i nostri problemi, il web diventa una risorsa indispensabile, e Dottori.it punta proprio a semplificare questo processo».

CREDITS
Agenzia Creativa: PicNic
Direttore Creativo esecutivo: Niccolò Brioschi
Copywriter: Federica Guidolin
Art director: Olivia Borgogno e Riccardo Colombo
Regia: Marcello Lucini
Direttore della fotografia: Fabio Casati
Post produzione: Videozone
Casa di Produzione: The BigMama

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Back to school, on air la campagna Comix firmata da PicNic. Investimenti per 1,8 milioni di euro

- # # # #

nuovo spot comix 2016

L’agenda Comix torna in comunicazione fino a fine settembre con uno spot in perfetto stile Comix.
Il lancio della 16 mesi è infatti affidato a una campagna pubblicitaria sorprendente, fedele al claim “Se non te l’aspetti è Comix!”: il planning prevede investimenti per 1,8 milioni di euro e una diffusione capillare, lo spot ideato da PicNic prevede due soggetti, quest’anno entrambi incentrati sul prodotto ma senza rinunciare all’effetto sorpresa e all’elemento aspirazionale.
Per la prima volta la Comix è protagonista della scena assieme a tre uccellini che ne “faranno” davvero di tutti i colori. Ironici e sfacciati, i molesti uccellini parlano con la voce dei famosi comici Andrea Ceccon & Enrique Balbontin e puntano su un linguaggio ironico e brillante, carattere distintivo dell’agenda.

Spot Comix 2016 – Soggetto 1

Spot Comix 2016 – Soggetto 2

L’agenda Comix, la più amata dai teenager, sarà protagonista in TV, al cinema, nelle stazioni ferroviarie e sul web. Il flight televisivo, sarà in onda dal 17 luglio al 10 settembre sulle reti Mediaset, su Viacom Media Networks e su Network Discovery, dove si alterneranno i due soggetti.
Al cinema lo spot sarà trasmesso fino al 24 settembre sugli schermi delle multisale italiane dei circuiti UCI Cinemas, Moviemedia, Cinema Rai e The Space in contemporanea con l’uscita dei film più attesi dal pubblico in target.
Il divertimento firmato Comix attraverserà inoltre l’Italia da nord a sud grazie a migliaia di schermi LCD: lo spot passerà sui monitor degli scali ferroviari gestiti da Centostazioni.
Una parte molto importante del media mix è costituita dall’attività di seeding e pianificazione on line. La comunicazione sul web partirà il 20 luglio e proseguirà fino a fine settembre: lo spot, affiancato da una campagna studiata appositamente per la rete, sarà diffuso su blog e social network e in particolare su Youtube, Facebook, Instagram e Google, su siti internet e mobile in target, sulle app più diffuse e amate dai ragazzi.  Con l’investimento sul digital Comix punta a raddoppiare la reach verso il suo pubblico.
La pianificazione della campagna pubblicitaria è stata affidata a Media By Design.
Firmano la campagna il direttore creativo esecutivo e partner di PicNic Niccolò Brioschi, l’art director Riccardo Colombo e la copywriter Federica Guidolin. L’account director è Veronica Misciattelli. La casa di produzione è The Big Mama con la regia di Mauro Vecchi.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Plasmon lancia la rivoluzione nel mondo dei latti crescita; a PicNic la comunicazione

- # # # # #

Plasmon rivoluzione il mondo del latte crescita; comunicazione e PicNic

Plasmon ha iniziato una nuova rivoluzione nel mondo dei latti crescita lanciando Nutrimune 3, un’innovativa formula che contiene l’esclusivo Latte Fermentato con L. Paracasei, frutto di oltre 9 anni di ricerca nel centro italiano di Nutrizione Plasmon in collaborazione con numerosi Centri di Eccellenza. Il nuovo ingrediente del brand è brevettato e unico nel suo genere, e le vitamine A, C e D contenute nella nuova formulazione contribuiscono al buon funzionamento del sistema immunitario.
“Nutrimune è per noi ulteriore testimonianza dell’impegno che, dal 1902, l’azienda mette nell’investire in prodotti che vengano incontro alle esigenze dei suoi consumatori, rivoluzionando un’intera categoria” afferma Serena Di Matteo responsabile Brand & ADV Plasmon. “L’idea creativa nasce proprio dalla parola rivoluzione, che riesce a creare un forte parallelismo tra l’innovatività del prodotto e la meravigliosa rivoluzione che ogni nuova nascita rappresenta per ogni mamma e papà, sempre sottolineando l’aspetto di forte emotività proprio del DNA del Brand Plasmon”.
Per un lancio così importante Plasmon ha scelto la strategia di comunicazione, il posizionamento e la creatività di PicNic. “Per noi è stato un onore” afferma Niccolò Brioschi, direttore creativo e partner di PicNic, “partecipare a questo grande progetto con Plasmon. Abbiamo lavorato a quattro mani con il cliente, seguendo dall’inizio tutta la fase di ricerche, fino allo sviluppo del concept e della creatività” e poi prosegue: “Più che un metodo di lavoro, un piccolo segreto per una grande rivoluzione!”
Lo spot, che è on air dal 1 Maggio sulle principali reti televisive, riesce a raccontare con un tono molto dolce e immagini evocative un momento profondamente disruptive come la nascita, generando forte emotività.
Per l’agenzia, sotto la direzione creativa di Niccolò Brioschi, hanno lavorato al progetto la copywriter Federica Guidolin e l’art director Riccardo Colombo. L’account director è Veronica Misciattelli. La regia è di Luca Lucini. La casa di produzione è Hogarth London. Produttore esecutivo: John Cheesemore. Senior account manager: Natalie Jalie. Direttore della fotografia: Renato Alfarano. Post produzione video: Videozone. Il piano media e’ a cura di PHD, seguito da Daniela Battistini e il suo team.

articoli correlati