BRAND STRATEGY

Leolandia lancia il primo Natale Incantato. Campagna crossmediale firmata da Pic Nic e 77 Agency

- # # # # #

Leolandia

A Leolandia arriva il primo Natale Incantato, in programma al parco dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019 con tanti nuovi contenuti presentati nella nuova campagna natalizia on air dal 18 novembre.

Per il lancio della grande novità il parco più amato d’Italia si rivolge alle famiglie con bambini e per l’occasione presenta una declinazione del concept di successo, “Vieni mamma! C’è il primo Natale di Leolandia”. L’invito, rivolto alla mamma da parte dei due piccoli ospiti, è ad andare al parco per vivere tutti insieme per la prima volta la magia delle feste.

Protagoniste della campagna sono le emozioni e il desiderio di condividerle grazie a un’esperienza unica: i due bambini insieme a Leo, il simpatico leoncino del parco qui in versione Babbo Natale, trascinano lo spettatore nel mondo del Natale Incantato di Leolandia. Come mostrato dal visual di campagna il parco presenta una tematizzazione totalmente inedita dove si scorgono abeti illuminati, addobbi colorati, scenografie scintillanti e i Piringuini, spiritosi animaletti sbarcati a Leolandia alla ricerca di Santa Claus.

Ospite straordinario sarà Oggy, il buffo gatto azzurro protagonista del popolarissimo cartone animato francese di Oggy e i Maledetti Scarafaggi alle prese con i dispettosi scarafaggi Joey, Dee Dee e Marky e l’accensione delle luci dell’albero di Natale, sarà al parco per tutto il periodo delle feste per incontrare i più piccini e divertirsi con loro.

Non mancherà La Foresta di Masha e Orso con i suoi simpatici personaggi e Vroom, il primo roller coaster a misura di bambino.

“Si tratta del primo Natale per Leolandia con relativa estensione dei giorni di apertura fino al 6 gennaio 2019″ – ha dichiarato David Tommaso, Direttore Marketing e Vendite di Leolandia – “pertanto questo diviene per noi un momento importante in cui comunicare e al quale abbiamo dedicato un budget e un piano media ad hoc. L’adv avrà una strategia cross media con copertura nazionale e sarà diffusa su tutti i canali tv kids school e pre-school, i magazine femminili di rilievo e le piattaforme digital. A proposito di quest’ultimo, punteremo come sempre su Social ADV, Affiliation, Retargeting e SEM. È in programma inoltre una campagna radio a supporto su una delle emittenti italiane più importanti e la campagna outdoor concentrata in Lombardia, senza dimenticare la presenza nei grandi centri commerciali con totem e flyer”.

La creatività è curata da Pic Nic, mentre il centro media è Carat, al quale è stata affidata la campagna tv. 77 Agency è invece l’agenzia web che supporta il parco per la parte digital.

“Per quanto riguarda il budget dedicato – ha proseguito Tommaso – l’investimento, degno di un lancio nazionale, registra il picco nella settimana di apertura della stagione natalizia, con particolare concentrazione sui canali tv kids e la campagna digital cui fanno seguito la stampa femminile, l’outdoor, oltre alla radio e ai centri commerciali”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Leolandia: punta su tv kids e digital la nuova campagna estiva. Firmano PicNic e 77 Agency. Media planning a cura di Carat

- # # # # #

Il 19 luglio prende il via la nuova campagna estiva di Leolandia. Il parco a tema dedicato alle famiglie con bambini ha scelto per questo lancio di dare maggiore spinta al concept “Vieni mamma! Andiamo tutti a Leolandia!” rinnovandolo con l’inserimento della grande novità di stagione, La Foresta di Masha e Orso, una nuova incredibile area che apre i battenti ad agosto.

L’invito, suggerito dal titolo, è ad andare al parco per condividere l’emozionante esperienza della prima e unica area al mondo ispirata ai due straordinari e divertenti personaggi del cartone animato russo più famoso del mondo. Nel visual, al centro sono posti i due bambini e Leo, il simpatico leoncino del parco, che con il loro entusiasmo trascinano lo spettatore nel mondo di Leolandia, dove sullo sfondo compaiono Masha e Orso e la nuova area con la principale attrazione, Vroom, il primo roller coaster a misura di bambino per far vivere anche ai piccoli l’emozionante avventura delle montagne russe.

La creatività, che per questa occasione avrà una duplice declinazione, suddivisa tra bozzetti cartoon e foto e video dell’area, è curata dall’agenzia pubblicitaria milanese Pic Nic. Il centro media invece al quale è stata affidata la campagna tv e stampa è Carat.

“Questa campagna si prefigge non solo di raccontare la filosofia del brand ma anche di presentare la nuova incredibile area dedicata a Masha e Orso. Anche in questa occasione il piano media sarà strategico e cross mediale e presidierà tutti i canali tv kids school e pre-school e con un forte incremento rispetto al 2017, le principali riviste femminili e le piattaforme digital con campagne native su testate estremamente in target. Inoltre, sempre per la parte digital, punteremo su Social ADV, Affiliation, Retargeting e SEM. Non mancheranno infine la campagna dinamica con attività concentrate nel nord Italia e la presenza nei grandi centri commerciali, ha dichiarato David Tommaso, Direttore Marketing & Sales di Leolandia”.

Per quanto riguarda il budget, la pianificazione continua a crescere con incrementi a doppia cifra percentuale rispetto agli investimenti media a piano nello stesso segmento del 2017. Ai canali tv kids e alla campagna digital, per il quale il parco si avvale del supporto dell’agenzia web 77 Agency, è destinata la maggior parte del budget. Seguono la pianificazione sulla stampa femminile, la dinamica con mezzi brandizzati, oltre alla radio e ai centri commerciali.

La nuova area “La Foresta di Masha e Orso” – la cui inaugurazione è attesa per il 1° agosto – sarà un vero e proprio mondo da esplorare che mescolerà magia, avventura ed emozione e accompagnerà il pubblico nell’universo della piccola e irriverente Masha e del suo gentile e premuroso amico Orso.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Giordano Vini sulle reti Mediaset con PicNic e Initiative

- # # #

giordano vini

Giordano Vini, azienda parte di Italian Wine Brands, gruppo vinicolo di riferimento nella produzione e distribuzione di vini e specialista della vendita diretta al consumatore, torna a parlare a tutti gli italiani con una campagna dedicata a tre grandi vini della nostra tradizione: Barbera d’Asti DOCG, Chianti DOCG e Prosecco DOC.

L’attività di comunicazione pianificata da Initiative, network di comunicazione globale del gruppo IPG Mediabrands, porta on air sulla piattaforma Mediaset tre diversi spot realizzati dall’agenzia creativa PicNic in formato 10 secondi.

Con questo flight, in onda dal 9 al 23 aprile, la Giordano Vini, cantina con oltre 115 anni di storia, produttrice e distributrice di vini di qualità di tutta Italia, ha tra i suoi obiettivi quello di sviluppare ulteriormente gli acquisti on line attraverso il proprio sito giordanovini.it.

La pianificazione coniuga un’ampia copertura del target, attraverso l’impiego di un mix di reti generaliste e DTT, sia free sia pay, con un’elevata frequenza grazie all’impiego di formati short.
Il punto di forza del planning sarà la presenza nei programmi a maggior audience del Prime Time, abbinata ad un’ampia copertura delle rubriche di intrattenimento, informazione e delle soap nelle fasce del day time, unitamente alla presenza nelle partite di Champions League e del campionato di Calcio di Serie A sui canali Premium.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Immobiliare.it porta in tv “la casa da sogno” durante il Festival

- # # # #

immobiliare

Sarà lanciato in anteprima durante la proclamazione del vincitore di Sanremo 2016 domani sera nuovo spot di Immobiliare.it, che verrà per poi essere programmato sulle principali reti televisive da domenica 14 febbraio.

La nuova campagna, nata ancora una volta dalla collaborazione tra Immobiliare.it e l’agenzia PicNic, articolata su due soggetti, presenta molti elementi di novità rispetto al passato: format, tono di voce protagonisti, che sono tutti giovanissimi, con un’età compresa tra i 4 e i 10 anni. Immobiliare.it ha dato voce alla spontaneità di questi bimbi, facendo loro una semplice domanda: “Qual è la casa dei tuoi sogni?”.

Da oggi è comunque visibile il teaser della campagna: un 15″ sarà online fino a sabato prossimo anche su alcuni dei maggiori portali e siti web.

“Chi più di un bambino può essere davvero sincero e rispondere lasciando libera la sua immaginazione?” afferma Niccolò Brioschi, direttore creativo esecutivo e partner di PicNic. “Le richieste dei bambini, come immaginavamo, sono state incredibili; una vera sfida che il team di Immobiliare.it ha accettato e vinto”.

 

Per l’agenzia, sotto la direzione creativa di Niccolò Brioschi, hanno lavorato al progetto la copywriter Federica Guidolin e l’art director Riccardo Colombo. L’account director è Veronica Misciattelli. La regia è di Luca e Marcello Lucini. La regia degli effetti speciali è di Marco Chiarini. La casa di produzione è The Big Mama. Produttore esecutivo: Lorenzo Borsetti con Giorgia Salvador. Direttore della fotografia: Davide Artusi. Post produzione video: Videozone. Post produzione audio: Screenplay.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nuova campagna crossmediale per Plasmon. Firmano Alkemy digital enabler e Pic Nic

- # # #

Un cartoon innovativo e un nuovo spot per il brand Plasmon, on air sulle principali emittenti (Rai, Mediaset, Sky, Digitalia). Inoltre Plasmon presenta il nuovo logo Oasi nella Crescita, a garanzia dei livelli qualitativi delle materie prime utilizzate e  perno di tutta la campagna di comunicazione.

“ Abbiamo deciso di incontrare le mamme nei luoghi e nei tempi da loro preferiti, attraverso i canali di comunicazione più innovativi – spiega Serena Di Matteo, Responsabile Brand & ADV Plasmon e Product Manager Dry Italia – per dare alle mamme tutte le risposte che cercano,  con una trasparenza ed un livello di dettaglio che sino ad oggi non erano mai stati probabilmente raggiunti. Questo perché le ‘millenial moms’ sono protagoniste e responsabili del futuro del proprio bambino e sanno che attraverso l’alimentazione dei primi anni di vita si determinerà la forza e la salute del bambino negli anni a venire”.
 
Il cartoon si rivolge proprio alle ‘millenial moms’ che parlano attraverso i social network, attraverso le foto e le immagini della loro vita quotidiana. Un cartoon che attrae mamme e bambini con canoni di comunicazione innovativi. Dietro infatti a un linguaggio emozionale ed empatico, fatto di personaggi che riproducono le azioni che le mamme compiono ogni giorno, Plasmon svela il reale impegno dell’azienda nel fornire i migliori prodotti per l’infanzia.
 
Il progetto nasce dall’agenzia Alkemy digital enabler, sotto la direzione creativa di Federico Ghiso e Giorgio Cignoni che, insieme al loro team creativo, hanno ideato il cartoon che mette in scena Oasi nella Crescita e tutta la cura che Plasmon ha per i suoi prodotti. Il video si apre con Dante il Grillo, il portavoce di Plasmon, che salto dopo salto accompagna le mamme a scoprire Oasi nella Crescita Plasmon e tutti i suoi personaggi: incontriamo Ricky Riccio che innaffia i pomodorini, Pic e Nic gli uccellini che controllano la crescita delle spighe, Il dottor Augusto, meticoloso camaleonte che si occupa del controllo qualità e molti altri divertenti personaggi tutti impegnati a mettere al servizio della qualità le loro caratteristiche.
 
Lo spot tv, in onda dal  22 febbraio, della durata di 30’’,  è dedicato invece al biscotto. Il tone of voice resta empatico, caldo ed emotivo. In coda spicca il nuovo logo istituzionale Plasmon, la cui bandierina italiana a forma di cuore evoca la storicità nazionale del brand.
Lo spot sottolinea come da generazione in generazione il biscotto Plasmon accompagni i bambini – e le mamme italiane – nella loro crescita e sia appositamente studiato per dar loro il giusto apporto di vitamine e sali minerali, importanti per il loro sviluppo. E’ ancora la ricetta di sempre,  ma adattata negli anni in base alle più recenti ricerche in ambito alimentare infantile.
 
Lo Spot TV è stato realizzato dall’agenzia Pic Nic di Milano, con la supervisione di Niccolo’ Brioschi, partner e Direttore Creativo.

articoli correlati