BRAND STRATEGY

Nuova immagine e nuovo concept di comunicazione per Bussy

- # # # # #

bussy

Bussy, l’azienda milanese specialista delle cialde per gelato e pasticceria dal 1967, chiude il 2016 con importanti novità dal punto di vista della comunicazione istituzionale e di prodotto.

Prima fra tutte è la messa online del nuovo sito Bussy.it, ottimizzato per tutti i dispositivi mobile, da smartphone a tablet e computer desktop. Rinnovato nella grafica e nei contenuti, il biglietto da visita virtuale dell’azienda è più snello e intuitivo. A dominare i colori pastello e le immagini in primo piano delle referenze. Navigare e ricercare i prodotti non è mai stato così semplice; un menù chiaro e veloce conduce il lettore nel mondo Bussy alla scoperta delle 4 categorie prodotto: le cialde pronte da riempire, le cialde pronte per decorare, le cialde pronte per casa e la linea Purpurry.

È possibile sfogliare i cataloghi o ricercare video, foto e ricette create dai maestri pasticceri nella sezione MyBussy, dove è possibile inviare anche una propria creazione realizzata con i prodotti Bussy e sentirsi così parte di questo croccante universo fatto di cialde e cannoli. E ancora Il Mondo Bussy dove è racchiusa tutta la storia e la tradizione del brand, avviata 50 fa dal pasticcere Luigi Vandone e portata avanti ancora oggi con passione dalla figlia Vittoria.

Tradizione sì, ma anche innovazione e attenzione ai nuovi trend. Per questo Bussy ha deciso di affiancare alle classiche attività di ufficio stampa le digital pr approdando su Instagram (@Bussy1967) e intensificando le pubblicazioni su Facebook (@Bussy) dove l’azienda è già presente. Un “salto” quasi necessario per competere, mantenere viva l’identità del brand e trasmettere il proprio know-how.

Un saper fare trasmesso anche attraverso la nuova campagna stampa destinata alle testate di settore e declinata in diversi soggetti: i cannoli delizia rossa, la cialda a sigaretta trio, le cialde millefoglie ventaglio e il cannolo in cialda LateKafè.

La pianificazione della nuova adv Bussy è partita lo scorso ottobre 2016 e toccherà le più importanti riviste nazionali del settore pasticceria e gelateria anche per tutto il 2017. Il filo conduttore di tutta la comunicazione dell’azienda è: “Bussy non una semplice cialda”, a indicare quanto i prodotti Bussy siano qualcosa in più di una mera decorazione in cialda ma rappresentino un valore aggiunto per ogni preparazioni in gelateria e pasticceria, non solo per decorare ma anche per creare preparazioni dolci e croccanti, veloci e sempre nuove a base di creme o gelato.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La Pasticceria Taveggia Milano 1909 presenta la nuova collezione natalizia dedicata ai panettoni

- # # # #

La Pasticceria Taveggia Milano 1909 presenta la nuova collezione natalizia dedicata ai panettoni

Taveggia Milano 1909, in pieno spirito natalizio, lancia, oltre al suo panettone tradizionale, una collezione speciale dedicata al Natale 2016. Per soddisfare i palati più esigenti ha creato 4 opere d’arte frutto delle ricette di 4 chef stellati italiani che hanno saputo reinterpretare la ricetta tradizionale del panettone secondo la loro creatività: Andrea Berton, Moreno Cedroni, Felice Lo Basso, Luca Marchini. Per coniugare la tradizione con il futuro, la storica pasticceria milanese ha pensato anche ai Millennials, con un panettone dai gusti innovativi tra i quali dattero, caffè, marron glacè, pistacchio, in confezioni coloratissime con il messaggio “Keep calm and call Santa”. Uno stile moderno senza però dimenticare i sapori di una volta.
I panettoni saranno in vendita a Milano presso la Pasticceria Taveggia Milano 1909 ed il Temporary Store Taveggia Milano 1909 di via Ugo Foscolo 1, a partire da metà novembre. Il Panettone dedicato all’Opera Italiana e creato in collaborazione con il “Pavarotti Milano Restaurant Museum” sarà in vendita anche presso il locale in Piazza Duomo, 21 (4° Piano). I panettoni possono essere prenotati e consegnati sia in Italia che all’estero. Taveggia Milano 1909 è una pasticceria che regala emozioni riportando alla mente ricordi lontani nel tempo. Dal 1909 i suoi pasticceri interpretano le ricette tradizionali personalizzandone il carattere e arricchendone il sapore prestando particolare cura alla selezione degli ingredienti: farina di grano tenero, lievito naturale, burro di altissima qualità, uova fresche, frutta candita selezionata e il cioccolato migliore.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Frog adv rifà il look a “iFattincasa”, linea di prodotti della pasticceria Basko

- # # # # #

Frog adv rifà il look a iFattincasa di Basko

L’agenzia di comunicazione genovese Frog adv ha realizzato il restyling de “iFattinCasa“, la linea di prodotti di pasticceria dell’insegna Basko. Il processo di restyling è partito dal progetto di un simbolo che aggiungesse significato al naming esistente. Il nuovo marchio logotipo è fondato su un binomio di icone semplici e familiari: la casa e il cuore.

Dopo il marchio logotipo, è stata rivista completamente la grafica dei packaging con l’inserimento di nuove cromie (il bianco, l’arancione e un marrone tabacco) e di una texture rigata utile a caratterizzare il prodotto e alzare la percezione del posizionamento. Per supportare l’operazione di restyling operata da Frog adv, Basko ha investito su una campagna pubblicitaria. Forte della reale qualità del prodotto, dell’utilizzo di materie prime eccellenti e del rispetto delle ricette tradizionali, il claim si basa sulla promessa espressa dalla headline “Buoni, come vuoi tu”.

La campagna di comunicazione è affiancata da un minisito dedicato (http://www.ifattincasabasko.it) che permette alle persone di scoprire tutta la linea e le ricette tradizionali alla base dei prodotti. Sempre puntando alla qualità delle materie prime, nel minisito c’è un gioco interattivo che permette, dopo aver indovinato gli ingredienti principali dei prodotti, di condividere la ricetta sul proprio profilo Facebook.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Un corso di pasticceria per genitori single: appuntamento il 21 novembre a Milano con Meetic

- # # # # #

Un corso di pasticceria per fare nuovi incontri: si terrà a Milano il prossimo novembre, presso il Kitchen Stories di Via Tucidide, la nuova iniziativa di Meetic. Con l’obiettivo di creare momenti di conoscenza e condivisione che rispondano realmente alle esigenze delle persone, il servizio di dating apre le porte a mamme e papà single, che potranno trascorrere un divertente pomeriggio (16:00 – 18:00) a base di dolci e decorazioni.
Per chi ha voglia di dedicarsi ai propri figli (dai 4 anni in su) e allargare la propria cerchia di conoscenze, Meetic ha pensato a uno speciale laboratorio di pasticceria. I genitori e i loro bambini metteranno direttamente la ‘mani in pasta’ trascorrendo un paio di ore giocose e golose. In compagnia della cake designer Irma La Dolce infatti sarà possibile preparare biscotti al burro, allo zenzero e decorazioni a tema animali, il tutto chiacchierando e sorseggiando una tazza di the o un calice di prosecco.
In Italia per l’80% dei single le iniziative di gruppo nelle quali si condividono interessi e passioni sono ottime occasioni per rivelare le peculiarità della propria personalità e allo stesso tempo consentono di scoprire qualcosa di più sul potenziale partner (83%). E tra queste spiccano proprio i corsi di cucina: ben il 34% dei single infatti li mette al terzo posto nella classifica delle migliori attività per conoscere qualcuno di nuovo e interessante.
L’originale corso di pasticceria per genitori single s’inserisce in un più ampio programma di Eventi che da oltre un anno coinvolgono i single di tutta Italia con successo e divertimento. Meetic costruisce intorno alle esigenze della sua community una gamma sempre più vasta e completa di Eventi, al fine di valorizzare la predisposizione all’incontro in un clima famigliare e rilassato, vivendo un’esperienza coinvolgente.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

I pasticceri all’opera: il nuovo format di comunicazione Bauli

- # # # # #

È ora di raccontare una nuova storia e Bauli lo fa con una chiara strategia di comunicazione e con l’adozione di un nuovo format, per la prima volta unico sia per croissant sia per i biscotti. Nascono così le figure dei pasticceri Bauli, che con abile maestria curano con amore ogni dettaglio di tutti i prodotti, fatti con cura e passione.

Sia attraverso il packaging sia attraverso il TV commercial Bauli intende amplificare i propri valori di eccellenza qualitativa. Il posizionamento è ben definito e già dichiarato da oltre un anno nel pay-off “Bauli, Fatti col Cuore”, cioè mostrare e dimostrare il proprio “saper fare”.

Il cambio nello stile e nei messaggi di comunicazione è iniziato da un anno, supportato da un incremento importante degli investimenti, che già sta portando grandi risultati in termini di percezione e di vendita.

“Le risorse che abbiamo messo in campo sono consistenti, con il nuovo spot tv del croissant abbiamo aumentato di molto il nostro spending rispetto al 2013. Le famiglie che acquistano i nostri croissant sono oggi 7 milioni, in forte crescita rispetto allo scorso anno, con un trend pari al +19,5%, oltre al fatto che con questo prodotto ci manteniamo saldi al primo posto come indice di brand awarness spontanea”, afferma Paolo Isolati, Direttore Marketing del Gruppo Bauli. “Nel segmento del croissant, Bauli detiene una quota a volume pari al 21,7%, in crescita rispetto all’anno precedente (+3,1 punti) e una quota a valore pari al 22,6% (+2,9 punti). Grazie al nuovo spot, a marzo il croissant è cresciuto di 5,9 punti in quota di mercato, pari al 22,0%. Durante il flight tv di marzo le vendite totali del croissant sono cresciute rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e le rotazioni prodotto sono aumentate in doppia cifra. Anche per ciò che riguarda i nostri frollini, a circa un anno e mezzo dal lancio delle 3 referenze arricchite Farfallegre, Fiorgolosi e Cuorfelici, e a 6 mesi dal lancio delle 3 referenze classiche Nuvobelle, Milleraggi e Dolcipetali, registriamo circa 2,2 milioni di famiglie acquirenti con una crescita di acquisto medio/anno del +14.6%”.

Anche tutti i nuovi pack riporteranno la storia della capacità pasticcera di Bauli, in un’area che esplicita, in una sorta di manifesto, il significato legato al pay-off “Fatti col Cuore”. Le novità delle ricette si affiancheranno alla selezione accurata degli ingredienti a partire dalla sfoglia dei croissant per esempio, inimitabile grazie al lievito madre, alle uova di galline allevate a terra e al latte fresco italiano di alta qualità. Tutti elementi evidenziati in modo da comunicare al consumatore in maniera impattante il forte valore di marca.

L’impianto narrativo della nuova strategia di comunicazione è incisivo: tutta la bontà e la golosità dei prodotti viene raccontata attraverso la qualità degli ingredienti e la competenza pasticcera, da sempre riconosciuta a Bauli. Negli spot tv una musica orchestrale originale scandisce i movimenti dei maestri pasticceri dalle cui abili mani nascono una volta, tra uova fresche e lievito madre, i fragranti Croissant e l’altra, con lo zucchero a velo nell’impasto, i deliziosi frollini Bauli. La musica, composta per l’occasione dal maestro Ferdinando Arnò, non è un semplice sottofondo ma la voce che accompagna tutto il racconto e ne sottolinea i momenti salienti. Come in un’orchestra, ogni componente esegue con cura il suo pezzo, e il risultato è una sinfonia armoniosa che profuma di eccellenza.

 

articoli correlati

MEDIA

Siamo tutti pasticcioni: i grandi chef incontrano i personaggi disneyani

- # # # # # #

Iginio Massari incontra Paperon de Paperoni, Ernst Knam fa innamorare Paperina, Salvatore De Riso trascorre una giornata in spiaggia con Gastone Paperone, Gino Fabbri prepara l’albero di Natale aiutato da Paperoga. Sono solo alcune delle vicende che animeranno il primo libro di ricette dolci “a portata di bimbo” nato in casa Italian Gourmet su licenza di The Walt Disney Company Italia.

Un volume di pasticceria firmato da dieci tra i più famosi pasticceri d’Italia appartenenti ad Ampi (Accademia Maestri Pasticceri italiani) in uscita nelle librerie italiane a novembre 2013. Un viaggio fantastico tra foto che – attraverso step fotografici e consigli didascalici – consentirà ai baby chef di realizzare meravigliosi dolci insieme ai genitori.

“Siamo tutti pasticcioni” (questo il titolo dell’opera) nasce grazie alla volontà di Italian Gourmet – brand editoriale di DB Information che ha fatto dell’eccellenza di contenuti, immagini e protagonisti, la propria filosofia operativa – che ha ottenuto da The Walt Disney Company Italia, da sempre interlocutore anche dei bimbi più piccoli, la possibilità di utilizzare in licenza i propri personaggi. Qualità nel fare cultura enogastronomica e qualità nella comunicazione ai ragazzi, dunque, si incontrano per dare vita a un progetto unico.

Dieci occasioni di festa e incontro (dal compleanno alla merenda a scuola, dal Natale ad Halloween) diventano altrettanti pretesti per fare preparare ai bambini dolci con il supporto e le indicazioni dei Maestri Pasticceri e con la co-partecipazione dei personaggi di Paperopoli.

articoli correlati