AZIENDE

Friskies taglia il traguardo del milione di pasti donati a ENPA. Campagna di Red Light

- # # # # # #

friskies

Anche quest’anno Friskies condivide con tutti, attraverso uno spot TV in onda in questo periodo, il proprio ringraziamento ai consumatori che hanno contribuito nell’impegno del brand di aiutare i nostri amici a quattro zampe ancora in cerca di una famiglia. Per il terzo anno consecutivo, infatti, Friskies si è affiancata ai rifugi ENPA di tutta Italia, mantenendo la promessa di consegnare loro un milione di pasti nei dodici mesi.

Scegliendo Friskies per i propri animali da compagnia, le famiglie italiane hanno così contribuito alla felicità di circa 30.000 tra cani e gatti che sono in attesa di una nuova casa.
Grazie all’impegno sociale con ENPA, Friskies ha dato la possibilità di regalare un po’ felicità anche ai meno fortunati tra i pelosi, quelli che sperano in un’adozione. Il gesto della donazione dei pasti ha coinvolto tutti gli amanti di animali che hanno contribuito acquistando un prodotto della gamma di alimenti o di snack.

A cotonare gli oltre trent’anni in cui Friskies ja lavorato per il benessere di cani e gatti, il nuovo spot di Friskies (in onda dal 25 al 31 Dicembre su Rai 1, 2, 3, Rai DTT, Canale5, La5, Tgcom, La7, canali Sky, TV8, RealTime, Discovery, e La7d( mostra gli importanti risultati raggiunti e soprattutto la gratitudine per tutti coloro che vi hanno partecipato. La creatività della campagna è firmata Red Light, mentre la pianificazione è a cura di Mediacom.

Credits
Agenzia: 20 Red Lights
Post produzione: 20 RedLights
Centro Media: Mediacom
Durata: 30’’

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Avis Autonoleggio con Caritas Ambrosiana per aiutare gli anziani a Milano

- # # # # #

Estate non significa solo vacanza e relax: per non poche persone, in particolare per i più anziani, infatti, questa stagione porta con sé ulteriori difficoltà. A partire da problemi solo in apparenza banali, quali il non trovare negozi aperti o il doversi muovere sotto il sole rovente per fare la spesa.
Per questo motivo, anche quest’anno, l’Associazione Volontari Caritas Ambrosiana di Milano, in collaborazione con il comune di Milano, ha riproposto un’importante iniziativa, cui Avis Autonoleggio ha aderito mettendo a disposizione un’auto per la consegna a domicilio dei pasti.
Durante tutto il mese di agosto, i volontari di Caritas Ambrosiana si sono assicurati che i pasti preparati dalle aziende convenzionate arrivassero ai destinatari anziani o disabili utilizzando una Fiat 500L fornita appunto da Avis.
“È con piacere che abbiamo rinnovato la collaborazione tra Avis e l’Associazione Volontari Caritas Ambrosiana di Milano”, commenta Ramón Biarnés, Commercial Director, EMEA Southern Region di Avis. “Il nostro obiettivo è quello di offrire sempre il meglio ai clienti in viaggio senza però tralasciare il sostegno alle associazioni che, in prima persona, sono al servizio delle categorie più fragili della nostra società”.
Non è la prima volta che Avis dimostra il suo impegno nel sociale: durante il 2014 l’azienda di autonoleggio ha supportato l’AIRC – Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro – e l’associazione Mary Poppins che si occupa dei bambini ricoverati nel reparto di oncologia pediatrica al Policlinico Umberto I di Roma acquistando un’intera serata a teatro.

articoli correlati