AZIENDE

Iberdrola e Allianz Partners si alleano sulle soluzioni per i clienti retail

- # # # #

allianz partners iberdrola

Iberdrola, Gruppo Spagnolo fra i leader mondiali nel campo delle energie rinnovabili, si allea con Allianz Partners, leader mondiale nell’assistenza, nell’assicurazione viaggi e nei servizi alla persona, per lo sviluppo e l’offerta di soluzioni innovative e ad alto valore aggiunto per i propri clienti retail in Italia.

L’obiettivo di rendere i clienti sempre più soddisfatti, attraverso la proposta di una serie di servizi progettati sulla base dei bisogni delle famiglie e delle piccole imprese italiane, si rafforza ulteriormente grazie alla collaborazione con Allianz Partners che, attraverso il suo marchio commerciale Allianz Global Assistance, sarà protagonista nell’offrire soluzioni di assistenza con estrema velocità ed efficacia grazie alla Centrale Operativa attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7, pronta ad attivare con immediatezza l’intervento di artigiani, centri di assistenza ed esperti tecnici per risolvere tempestivamente ogni esigenza o problematica.

“In Iberdrola”, spiega Lorenzo Costantini, Country Manager di Iberdrola in Italia, “crediamo fortemente che il futuro del mercato energetico sarà contrassegnato dalla capacità di fornire ai clienti nuove soluzioni e servizi in grado di migliorare la loro vita, in modo immediato e affidabile. Grazie alla nostra lunga esperienza nella fornitura di servizi, all’efficienza delle nostre soluzioni e alla semplicità di utilizzo che riusciamo a garantire, crediamo di aver fatto un passo in avanti per diventare uno dei principali player dell’energia in Italia”.

“Sono orgogliosa di aver siglato questa importante collaborazione”, aggiunge Paola Corna Pellegrini, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Allianz Partners in Italia, “che ci permette di entrare nel mercato delle utilities, accompagnando una fase di sviluppo importante di un Gruppo, quale è Iberdrola, tra i leader mondiali nel campo delle energie rinnovabili”.

Grazie ad Allianz Partners, i consumatori italiani possono sottoscrivere Tuttofare, nella versione Base o Plus, come opzione aggiuntiva alla loro fornitura di elettricità e gas. Attraverso la versione Base di Tuttofare è offerto l’intervento di un tecnico che possa risolvere problemi di tipo elettrico o idraulico. Con la versione Plus, in aggiunta a questi servizi, i clienti di Iberdrola ricevono un servizio di check-up del sistema elettrico e di manutenzione alla propria caldaia ogni due anni. Inoltre, è inclusa gratuitamente una speciale polizza assicurativa che copre i guasti ai sistemi principali, compresi gli elettrodomestici.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Miroglio Fashion: il primo Partner Day per affrontare il mercato che cambia

- # # # #

miroglio fashion

Miroglio Fashion continua il suo processo di cambiamento e dà vita al primo “Partner Day”, una grande convention con 330 tra fornitori, consulenti e imprese che interagiscono con l’azienda.

Obiettivo del progetto condividere con loro, in modo chiaro e in totale trasparenza, la strategia e i progetti intrapresi nel corso degli ultimi due anni e gli sviluppi futuri, il tutto in un’ottica di una sempre più strategica collaborazione e condivisione del nuovo percorso di crescita. Un importante passo legato al concetto di sharing and open economy, ovvero la costruzione di collaborazioni e rapporti più profondi e di lungo periodo con i partner più importanti.

Un incontro intenso, fortemente voluto da Hans Hoegstedt, AD di Miroglio Fashion, che ha presentato un dettagliato racconto dell’andamento dell’azienda negli ultimi due anni, esplicitando numeri, condividendo immagini e video rappresentativi dei progetti più importanti portati avanti con forza e determinazione a partire dal 2017.

Pertanto una giornata intensa, caratterizzata da numeri e argomenti di rilievo a sottolineare il trend positivo dell’azienda ma al tempo stesso resa piacevole e stimolante in quanto caratterizzata in chiave glamour grazie alla realizzazione di quattro sfilate di alcuni tra i marchi strategici di Miroglio Fashion: Motivi, Oltre, Fiorella Rubino, Elena Mirò e Caractère. Una modalità del tutto innovativa di impostare e gestire una convention dove si alternano momenti di informazione e condivisione a momenti ludici, altrettanto utili per entrare sempre di più in contatto con il mondo e l’identità dei brand e per avvicinare i nostri partner a quello che è il forte cambiamento in atto all’interno dell’azienda.

“Il mercato dell’abbigliamento femminile è in forte evoluzione in tutti i suoi aspetti, a partire dal comportamento stesso delle consumatrici per finire agli strumenti e alla tecnologia adottati. Tutto ciò sta avvenendo su di un mercato, quello italiano, caratterizzato da una sempre più forte competitività e da molti anni in forte sofferenza” ha dichiarato Hans Hoegstedt, AD di Miroglio Fashion commentando l’attuale scenario economico. “In termini di valore il mercato nazionale ha perso il 30,4% % negli ultimi 10 anni (dati Sita 2017 vs 2007) ma quello che risulta più evidente è la velocità esponenziale nel cambiamento strutturale. E il 2018 è stato insieme con il 2012 e il 2013 l’anno con la più alta contrazione dal dopoguerra, che ha portato un’ulteriore accelerazione ai cambiamenti. In pochi anni il contesto in cui operiamo è totalmente mutato e, a fronte di un mercato sempre più contraddistinto dall’offerta massificata delle grandi multinazionali, per noi è diventato imprescindibile puntare su brand caratterizzati da una forte identità, lavorare sulla shopping experience, sfruttando al massimo la tecnologia. In tutto questo risulta fondamentale sviluppare modelli di business veloci, leggeri e innovativi, e parallelamente fornire un’offerta di prodotto sempre più fresca, anche attraverso nuove proposte in chiave di shopping experience, con un approccio omnichannel. Il cambiamento è enorme; e per vincere serve aumentare il passo, cambiare velocità, così come stiamo facendo noi”.

articoli correlati

AZIENDE

Allianz e Waze: partner per un’assistenza stradale on demand in tutta Europa

- # # # # # #

waze

Allianz Partners, leader nelle soluzioni di assistenza e assicurative dedicate a business partner e consumatori finali, e Waze, l’app di navigazione con la comunità di utenti più numerosa al mondo, annunciano una partnership internazionale finalizzata al lancio di un servizio di assistenza stradale dedicato agli oltre 22 milioni di Wazer di tutta Europa.

Gli automobilisti avranno la possibilità di accedere a un servizio di assistenza stradale on-demand fornito in tempo reale da Allianz Partners, attraverso il proprio marchio commerciale Allianz Global Assistance. Basterà un semplice click sull’icona Soccorso Stradale (‘SOS’) all’interno dell’app Waze, per ricevere assistenza dalla centrale operativa. I Wazer saranno assistiti ovunque si trovino, 24 ore al giorno e 7 giorni su 7, in caso di guasto, foratura o batteria scarica.

“Questa partnership paneuropea con Waze rappresenta per noi un’ulteriore conferma della nostra leadership nei servizi di assistenza “high tech – high touch’, creati sfruttando le potenzialità della rivoluzione digitale. Siamo così in grado di assicurare soluzioni di assistenza on-demand in tempo reale, garantendo ai Wazer ancor più sicurezza, ovunque siano e in qualsiasi momento. Siamo veramente orgogliosi di aver unito le nostre forze con Waze, la migliore app di navigazione e traffico basata sul crowdsource”, ha dichiarato Paola Corna Pellegrini, Amministratore Delegato di Allianz Partners in Italia. “Il nostro obiettivo è fornire servizi di mobilità ad alto valore aggiunto per i clienti dei nostri partner, garantendo una user experience semplice e quotidiana, includendo le nostre soluzioni nell’app Waze”.

“Waze è un’app basata interamente sulla più grande community di automobilisti al mondo e grazie al crowdsourcing supporta quotidianamente i conducenti anche nei momenti di bisogno”, commenta Dario Mancini, Country Manager di Waze. “Il nostro obiettivo è quello di accompagnare i nostri utenti a destinazione nel più breve tempo possibile e soprattutto in totale sicurezza. Per questo motivo abbiamo reso le nostre possibilità di assistenza stradale ancora più complete in tutta Europa offrendo un supporto professionale a tutti i Wazer grazie alla nostra partnership esclusiva con Allianz Partners”.

La partnership sottolinea l’impegno di entrambe le aziende nel fornire soluzioni affidabili e di valore agli automobilisti in caso di necessità, garantendo la loro sicurezza ovunque si trovino.

La collaborazione tra Allianz Partners e Waze sarà attiva, con un calendario di lancio progressivo che terminerà a fine anno, in Francia, Italia, Grecia, Regno Unito, Turchia, Russia, Olanda e Belgio, Portogallo, Spagna, Ucraina, Romania, Slovacchia, Ungheria, Polonia, Austria, Repubblica Ceca, Svizzera, Irlanda e Germania.

articoli correlati

AZIENDE

La Molisana premium partner della AS Roma per le prossime 3 stagioni

- # # #

as roma e la molisana

Per le prossime tre stagioni calcistiche La Molisana sarà premium partner della AS Roma. L’azienda pastaia campobassana e la AS Roma hanno infatti siglato un importante accordo di partnership ufficializzato questa mattina a Trigoria in conferenza stampa.

Il marchio La Molisana sarà presente a bordo campo, nelle aree ospitalità dello stadio Olimpico, nella casa della Roma a Trigoria e su altri efficaci supporti. Inoltre l’azienda porterà avanti nelle scuole calcio del Club il lavoro di educazione alimentare e di sensibilizzazione a un corretto stile di vita, attraverso percorsi formativi e incontri specifici con i ragazzi.
La Molisana da settembre sarà con “La Pasta della Roma” sugli scaffali dei principali negozi della Gdo: lo Spaghetto Quadrato, cavallo di battaglia dell’azienda, la Mezza Manica e la Penna Rigata saranno a disposizione dei tifosi in una confezione studiata ad hoc con i colori giallorossi.

“Siamo molto felici di accogliere La Molisana nella famiglia dei nostri partner. La ricerca di brand internazionali a cui legare il nome dell’AS Roma non potrà mai prescindere dall’individuazione di aziende italiane leader nel loro settore di riferimento”, il commento del direttore generale dell’AS Roma, Mauro Baldissoni. “Con l’AS Roma è stato “amore a prima vista”, un feeling nato in maniera spontanea, condividendo gli stessi valori: la gestione innovativa, la valorizzazione di meriti e talenti, l’apertura di una finestra sul mondo e soprattutto uno spiccato senso di attenzione al territorio e di viscerale popolarità. Affiancheremo una delle squadre simbolo del calcio italiano nel mondo per popolarità e spirito d’iniziativa. Sono particolarmente soddisfatto – afferma Giuseppe Ferro, amministratore delegato –. Lo sport ci appassiona da sempre non solo perché è impegno, energia, sacrificio ma anche perché è in perfetta sintonia con le nostre logiche strategiche di benessere, vitalità e corretto stile di vita”.

“Oggi La Molisana – prosegue l’ad – è il quinto player nazionale, co-leader nel segmento integrale, e fa della qualità e dell’innovazione i suoi principali driver di crescita, esporta in 80 paesi esprimendo una quota export pari al 35% del suo fatturato ma coltiva sempre una forte identificazione con il territorio e le sue origini. Contribuiamo anche noi, da quattro generazioni, a rappresentare in Italia e nel mondo il meglio che il nostro paese produce”. “E’ nostro intento restituire centralità al ruolo dell’alimentazione e in particolare all’assunzione della pasta, ‘cibo degli atleti’ e regina indiscussa della dieta mediterranea – afferma Rossella Ferro, direttore marketing de La Molisana – e regaleremo momenti indimenticabili di degustazione del nostro prodotto con 100% grano italiano grazie alla qualificante collaborazione con la Squadra Nazionale APCI Chef Italia, fiore all’occhiello di APCI – Associazione Professionale Cuochi Italiani”.

Per tutta la durata della stagione calcistica sarà attivato un concorso che regalerà ai vincitori che acquisteranno a scaffale pacchetti di pasta La Molisana, biglietti per la partecipazione ai match casalinghi della AS Roma, gadget e l’emozione del Trigoria Day. “Godremo di tante occasioni di esposizione mediatica e beneficeremo di tanti asset esperienziali e di immagine” conclude Giuseppe Ferro. “La Roma ha una grande comunità di tifosi, sono caldi, simpatici e numerosi. Ci piace tutto questo, ci trasmette il senso della comunità e della condivisione”.

articoli correlati

AZIENDE

Bio Presto si riconferma anche quest’anno partner del Giro d’Italia

- # # #

bio presto, giro d'italia

La 101esima edizione del Giro d’Italia è cominciata. Dopo lo straordinario successo dell’anno scorso, anche nel 2018 Bio Presto è partner della Corsa Rosa, organizzata da RCS Sport e dalla Gazzetta dello Sport che, iniziata il 4 maggio, si concluderà il 27 del mese.

Ogni tappa vede la presenza di uno stand brandizzato Bio Presto, nel villaggio partenza e nel villaggio arrivo, con attività coinvolgenti e divertenti per tutti i presenti, grandi e piccoli. Numerosi i giochi organizzati a tema e i gadget offerti. Il primo gioco, “la foto impossibile”, prevede diversi sfondi allestiti sul pavimento dello stand e una postazione fotografica sopraelevata per “ingannare” la prospettiva. I partecipanti potranno subito portarsi a casa la foto e postarla sui social con gli hashtag #biopresto e #50annidipulito; il secondo invece, “centra la macchia”, vede i concorrenti destreggiarsi cercando di centrare macchie di sporco (sugo, ruggine trucco…) con la sicurezza di vincere uno dei tanti premi Bio Presto (cappellini, manone, magliette, flaconi e cartoline).

Per massimizzare la propria visibilità durante il passaggio del giro, all’interno della Carovana del giro d’Italia, è presente un’automobile brandizzata che trasporta un maxi-flacone Bio Presto. La Carovana si ferma numerose volte durante il percorso, intrattenendo i visitatori con animazione e distribuzione gadget. Quest’anno ricorre il 50esimo compleanno di Bio Presto e per festeggiarlo verrà organizzata a Roma, ultima tappa del Giro, una vera e propria festa, che prevedrà la realizzazione di una enorme torta a forma di flacone Bio Presto per 1200 persone, musica e divertimento per tutti. Ad accompagnare la comunicazione dell’evento, l’hashtag #50annidipulito. Bio Presto oltre ad una perfetta implementazione “tappa dopo tappa”, è presente sui punti vendita grazie ad una forte promo al consumatore: con “Il giro del bucato sempre ripagato” Bio Presto rimborsa il 100% della spesa di Bio Presto. In più i consumatori possono vincere ogni settimana 100€ di buono spesa.

articoli correlati

AZIENDE

Adglow apre in Giappone ed entra tra le Top 50 media company a maggior crescita

- # # # # #

 

Adglow, il network specializzato in social adv, uno dei principali Marketing Partner di Facebook, Instagram, Twitter, Pinterest e Snapchat, è stato premiato dalla classifica Inc. 5000 Europe 2018 con la quale la prestigiosa rivista americana Inc, dedicata al mondo delle Startup e delle PMI, identifica le realtà che hanno registrato la crescita più rapida negli ultimi tre anni. Secondo quanto emerge dal rating, nel periodo che va dal 2013 al 2016, il network Adglow è cresciuto addirittura del 358%, realizzando delle revenues che nel 2016 sono arrivate a 65.2 milioni di euro. Questa importante performance ha permesso ad Adglow di entrare nella Top 50 delle media company in più forte crescita in Europa a fianco di aziende di importanti come HelloFresh, Dyson, and Moo.

“Siamo felici che il nostro lavoro e gli eccellenti risultati ottenuti siano stati riconosciuti e che ci abbiano incluso in questa importante classifica – commenta Juan Dominguez, CEO di Adglow – negli ultimi tre anni ci siamo molto focalizzati nella crescita nei mercati già esistenti, ma anche nell’espansione verso i nuovi. Nell’ultimo periodo abbiamo aperto nuovi uffici nei Paesi dove il mercato pubblicitario è rilevante come USA, Canada, Indonesia e di recente abbiamo deciso di entrare anche in un Paese importante come il Giappone”.

Il nuovo ufficio aperto a Tokyo da parte di Adglow rappresenta un passo fondamentale per l’espansione all’interno di un mercato rilevante e complesso dal punto di vista pubblicitario come quello asiatico. Non a caso l’ufficio di Adglow è proprio in Akasaka Minato, nel centro dell’area commerciale e finanziaria della capitale giapponese. Numeri alla mano, il mercato dell’advertising giapponese è uno dei più importanti al mondo con più di 75 milioni di utenti attivi sui social media (Fonte Statista https://www.statista.com/ ). La messa in piedi di questo presidio è sicuramente un passo molto sfidante per Adglow, non solo per le dimensioni e la maturità del mercato pubblicitario in quest’area, ma anche per la presenza di social media completamente differenti da quelli convenzionali. Con la nuova presenza a Tokio, adesso Adglow conta complessivamente 18 uffici dislocati in 15 differenti Paesi: le città contemplate sono Austin, Barcellona, Bogotà, Buenos Aires, Città del Messico, Cape Town, Hong Kong, Londra, Madrid, Manila, Miami, Milano, New York, Santiago del Chile, San Paolo, Toronto, Jakarta e la già citata Tokio. Ricordiamo infine che da poco Adglow è diventata Amazon Marketing Partner ufficiale, ampliando così la propria offerta ai clienti per la gestione delle campagne advertising sui social media.

articoli correlati

AGENZIE

American Express sceglie We Are Social come nuovo partner di comunicazione

- # # # #

We Are Social

We Are Social vince la gara indetta da American Express Italia per la scelta di un nuovo partner di comunicazione. I due player collaboreranno nella definizione dell’approccio più efficace per i social media che hanno assunto un’importanza fondamentale come canale di comunicazione dell’azienda, diventando a tutti gli effetti un asset strategico.

 

“Siamo molto contenti di questo risultato che ci permette di lavorare con un brand importante come American Express, da sempre attivo nella ricerca di nuove modalità di utilizzo della tecnologia per mantenere un dialogo costante con i propri clienti. Nel mercato dei servizi finanziari le piattaforme social si sono ormai affermate come strumenti elettivi dei clienti per trovare risposte, condividere opinioni, risolvere problemi e prendere decisioni d’acquisto relative ai servizi stessi. Sempre di più, però, si stanno imponendo anche come canali mainstream attraverso i quali costruire un percorso per la marca, rafforzando posizionamento e rilevanza. Ed è proprio in questa direzione che vogliamo lavorare insieme ad American Express nei prossimi anni”, commentano Gabriele Cucinella, Stefano Maggi e Ottavio Nava, CEO dell’agenzia.

articoli correlati

AZIENDE

Dixan è il nuovo official partner della nazionale italiana di calcio

- # # # #

Dixan official partner Nazionale Italiana di Calcio

Dixan, annunciata la nuova partnership con la FIGC: il brand è infatti il nuovo official partner della nazionale italiana di calcio. Il marchio, da 60 anni al fianco delle famiglie italiane nella cura del bucato, sarà al fianco di uno dei simboli dell’italianità più riconosciuti del mondo nelle gare di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 e negli incontri amichevoli; Dixan sarà inoltre presente presso Casa Azzurri Italia.

Ad affiancare Dixan nella definizione dell’importante partnership è stata GroupM ESP, agenzia di Sport marketing di GroupM lanciata in Italia un anno fa e guidata da Michele Ciccarese. GroupM ESP ha infatti proposto e integrato il progetto di sponsorship nella strategia media del brand, gestita da MEC, definendo con Infront Sports & Media, advisor ufficiale FIGC, i benefit più affini al raggiungimento degli obiettivi di comunicazione di Dixan. A cura di MEC la strategia di amplificazione media del gruppo con l’obiettivo di individuare i touch point di comunicazione più rilevanti per la marca e la target audience dei tifosi Azzurri.

articoli correlati

AGENZIE

BMW Group Italia conferma We Are Social come partner di comunicazione

- # # # #

We Are Social partner di BMW

Si chiude la consultazione avviata a febbraio da BMW Group Italia per la scelta di un partner di comunicazione sui brand BMW, MINI e BMW Motorrad: si aggiudica il pitch We Are Social, attualmente in carica. Da quattro anni i due player infatti collaborano nella definizione dell’approccio più efficace per i social media che hanno assunto un’importanza fondamentale come canale di comunicazione dell’azienda, diventando a tutti gli effetti un asset strategico.

“Il gruppo BMW è un cliente storico con il quale siamo orgogliosi di poter continuare a lavorare. We Are Social si è evoluta molto negli ultimi 4 anni e il mondo è cambiato, ora internet è decisamente il canale principale attraverso cui le persone formano le proprie opinioni e prendono decisioni d’acquisto rispetto al settore automotive. Siamo quindi convinti che il meglio debba ancora venire. Questa scelta conferma la nostra attitudine a coltivare rapporti di lunga durata che pensiamo siano i più proficui, sotto tutti i punti di vista. Insieme a un cliente con cui si è costruita una relazione di conoscenza e fiducia reciproca è infatti possibile aumentare la qualità del lavoro che viene svolto”, commentano Gabriele Cucinella, Stefano Maggi e Ottavio Nava, CEO di We Are Social.

articoli correlati

AZIENDE

Bio Presto per la 4° volta insieme al Giro d’Italia; ancora partner Access

- # # # # # #

Bio Presto

Per il quarto anno consecutivo Bio Presto (Gruppo Henkel) è protagonista nella centesima, prestigiosa edizione del più importante tour ciclistico italiano come Sponsor Ufficiale Trofeo Winning Team – classifica a squadre del Giro d’Italia. Sempre per il quarto anno consecutivo Bio Presto sceglie come partner Access, unit di live communication di GroupM, nel ruolo di consulente strategico, creativo ed esecutivo per il Giro D’Italia.

Dalla Sardegna, alla Sicilia e lungo tutta la penisola, fino a raggiungere Pordenone e terminando il percorso col gran finale, l’ultima tappa di Milano: Bio Presto incontrerà lungo il tragitto più di 10 milioni di italiani, intrattenendoli con giochi e premi e lanciando la nuova referenza Stiro Facile. Gli strumenti di branding e di engagement sono diversi, tutti a forte impatto sul pubblico: una serie di coinvolgenti momenti ludici negli stand dei Villaggi di partenza e di arrivo, dove i visitatori sono coinvolti e sfidati in attività come – ad esempio – stendere nel minor tempo possibile, centrare macchie, farsi fotografare in ammollo all’interno di una grande lavatrice e smacchiare abiti grazie a una grande fionda.
Due veicoli in Carovana, una serie di punti di visibilità televisiva: arco, mega gonfiabili, stendardi, striscioni e cartelli fissi lungo il percorso, spazi adv su Gazzetta a cui si integrano, all’interno della sponsorizzazione, attività di hospitality e la possibilità di offrire ai propri ospiti emozionanti drive and fly experience al centro della gara sportiva. Il sistema di attività integrate Bio Presto ha posto l’accento sui valori che caratterizzano da sempre il brand: tradizione, fiducia, familiarità e capacità di rinnovarsi nel tempo. Il marchio Henkel ha amplificato la sponsorizzazione attraverso pagine stampa, una promozione dedicata e una campagna di visibilità ed engagement di 14 giorni – grazie al GiroMall – che comprende 24 centri commerciali posizionati lungo il Giro, attivati man mano che la gara raggiunge le diverse località.

articoli correlati

AZIENDE

UPS partner logistico ufficiale di EXPO 2020 Dubai

- # # # # # #

UPS

Expo 2020 Dubai ha scelto come partner logistico ufficiale UPS per gestire le operazioni per il World Expo che si terrà tra 3 anni, che dovrebbe attrarre milioni di visitatori dal giorno di apertura, il 20 ottobre 2020, fino al 10 aprile 2021. Con oltre 180 paesi partecipanti previsti e centinaia di migliaia di visitatori nei giorni di punta, Expo sarà uno dei progetti logistici più complessi mai affrontati dai UPS.

Come partner logistico ufficiale, UPS fornirà più di 27.000 metri quadrati di spazio magazzino, pari a quattro campi da calcio, e un team di 1.000 dipendenti per la durata dell’Expo. Il team si baserà sulle competenze maturate come sponsor logistico nei Giochi Olimpici di Londra 2012 e Pechino 2008. L’accordo di partnership è stato firmato da sua Altezza, lo Sceicco Ahmed bin Saeed Al Maktoum, Presidente dell’Alto Comitato per Expo Dubai 2020 e Jean-François Condamine, Presidente di UPS per il Sub-continente indiano, il Medio Oriente e l’Africa (ISMEA). Il tema di Expo 2020, “Unire le Menti, Creare il Futuro”, offre una piattaforma per promuovere a livello mondiale la creatività, l’innovazione e la collaborazione. “La mobilità è uno dei pilastri chiave di Expo Dubai 2020”, ha dichiarato Sua Eccellenza Reem Al Hashimy, Ministro degli Esteri degli Emirati Arabi Uniti per la Cooperazione Internazionale e Direttore Generale del Bureau di Expo Dubai 2020. “Vediamo questo evento come un ponte che crea opportunità collegando persone, beni e idee facilitando l’accesso ai mercati, alla conoscenza e all’innovazione. UPS giocherà un ruolo chiave – non solo durante l’Expo 2020 di Dubai, ma per molto tempo ancora dopo che la manifestazione avrà chiuso le sue porte nel 2021”.

Attiva nella regione dal 1989, UPS aiuterà Dubai a posizionarsi come hub di trasporto per il commercio globale collegando i mercati del Medio Oriente alla Cina, all’Africa, all’Europa e agli Stati Uniti. “Abbiamo intenzione di ampliare la presenza di UPS nella regione creando capacità, tecnologie e competenze per assistere i clienti nelle spedizioni verso e in transito da Dubai, anche dopo la conclusione di Expo”, ha dichiarato David Abney, presidente e CEO di UPS. “Un’impresa di questa scala e con questo livello di sofisticazione richiede un network di nuova generazione che sia intelligente, efficiente e integrato. Condividiamo una visione di come sarà la logistica di domani”. Gli Emirati Arabi Uniti ospitano uno degli aeroporti più trafficati del mondo, Dubai International, insieme al porto di Jebel Ali, il più grande porto container fuori dell’Estremo Oriente.
Tra gli altri partner di Expo 2020 figurano Emirates Airlines, Accenture, Etisalat, DP World e SAP. Dubai si prepara ad ospitare la prima Esposizione Universale della regione Medio Oriente, Africa e Sud Asia (MEASA).

articoli correlati

MEDIA

Mosaicoon diventa Facebook Marketing Partner per il Content Marketing

- # # # #

mosaicoon

Mosaicoon, piattaforma tecnologica che connette top brands e creators per la realizzazione di video strategy, è stata nominata Facebook Marketing Partner nella categoria Content Marketing. L’azienda rientra tra i 18 Facebook Marketing Partner a livello globale, prima in Italia con uno specifico focus sul video, e agirà da facilitatore per le aziende che vogliono migliorare le performance delle proprie campagne video su Faceb27ook.

“Siamo orgogliosi di essere stati selezionati tra i Marketing Partner di Facebook a livello globale e di continuare, attraverso Facebook, a mettere la nostra tecnologia al servizio di top brand di livello internazionale”, spiega Ugo Parodi Giusino, CEO e Fondatore di Mosaicoon. “Facebook è oggi una video-first company, e Mosaicoon procede nella stessa direzione: la nostra tecnologia contribuisce ad un incremento del consumo di contenuti video e consente ai brand di investire sempre di più su questo tipo di comunicazione, permettendo di ridurre la complessità legata al processo produttivo delle campagne e coinvolgendo gli utenti esclusivamente con contenuti rilevanti. Il video è oggi il nuovo linguaggio dell’universo digital: gli utenti guardano sempre più video e i brand devono tenerlo in considerazione se vogliono raggiungere in maniera efficace le proprie audience. Il nostro obiettivo è fornire alle aziende tutti i contenuti di cui hanno bisogno per trasformarsi in veri e propri publisher, ed essere Facebook Marketing Partner è una grande opportunità di sinergia verso questa direzione”.

Contando su un network di creators internazionali che possono caricare in piattaforma i propri progetti, Mosaicoon mette a disposizione dei brand una vasta gamma di video, pronti per essere brandizzati ed immediatamente disponibili per attivare video strategy a performance garantite. Invece di commissionare un video a partire da un brief, da oggi le aziende possono navigare in piattaforma e trovare già disponibili contenuti in linea con le proprie esigenze di comunicazione. Il processo di produzione diventa in questo modo veloce, semplice ed efficiente, permettendo ai brand di accelerare e massimizzare il proprio potenziale comunicativo e consentendo allo stesso tempo ai creators di sfruttare al massimo il proprio talento, lavorando in libertà senza la costrizione di un brief. In un’era dominata dall’automation, Mosaicoon mette al centro la creatività umana, mentre la tecnologia si pone come il motore di un nuovo modo di produrre valore, concetto che l’azienda spiega definendosi col suo nuovo payoff “Human Creativity Engine”.

articoli correlati

AZIENDE

Prenatal sceglie le tecnologie del Gruppo Masserdotti per il restyling degli store

- # # # #

Gruppo Masserdotti partner Prénatal

Il Gruppo Masserdotti è stato scelto da Prénatal come partner tecnologico per un ampio progetto di retail design. La collaborazione, iniziata nel 2016, comprende sia l’allestimento di nuovi punti vendita sia il restyling di negozi già esistenti, dislocati su tutto il territorio nazionale. Il progetto proseguirà anche nel 2017 con nuovi interventi.

L’azienda bresciana ha messo in campo le proprie competenze consulenziali e produttive per la realizzazione e l’installazione di grafiche decorative, promozionali e rappresentative del brand, sia all’interno sia sulle vetrine dei negozi Prénatal. Le stampe, destinate a diverse applicazioni, comprendono rivestimenti filmici applicati a copertura completa delle vetrine; adesivi murali per la decorazione delle pareti con il logo, per l’identificazione delle categorie merceologiche esposte, delle directory di reparto, per le indicazioni delle offerte e la personalizzazione degli scaffali. Attraverso la stampa diretta sono state prodotte pannellature, anche di grande formato, con immagini di forte impatto e messaggi promozionali dedicati al programma di loyalty promosso dall’insegna. Il team di installatori specializzati del Gruppo Masserdotti ha portato a termine la messa in opera del nuovo look di ciascun negozio in tempi record, da uno a tre giorni in base alla metratura dei punti vendita.

Alberto Masserdotti, CEO dell’omonimo Gruppo dichiara, “Grazie all’utilizzo delle più moderne tecnologie a supporto della visual communication, siamo in grado di offrire un’ampia varietà di applicazioni sempre più evolute, facilmente adattabili alle esigenze di comunicazione e di restyling del settore retail e installabili in tempi brevi. Il continuo aggiornamento tecnologico è mirato a sperimentare le combinazioni più efficaci tra sistemi di stampa e materiali. L’obiettivo è offrire il valore aggiunto di supporti high-tech e performance elevate in ambito squisitamente estetico ma anche di impatto ambientale. In questo progetto di re-design, la qualità dei nostri prodotti e la competenza specializzata del nostro team hanno sicuramente contribuito a valorizzare la percezione del brand Prénatal”.

Le stampe, che accompagnano mamme e bambini in un viaggio fantastico all’interno degli store Prénatal alternando immagini fotografiche a grafiche multicolore, sono state realizzate grazie all’esperienza del Gruppo Masserdotti in ambito di digital decoration utilizzando sistemi di ultima generazione. Elevata qualità di stampa, cura del dettaglio nella finitura dei materiali e un ineccepibile just-in-time sono, infatti, i punti di forza del Gruppo. Grazie all’esperienza pluriennale, al team di installatori specializzati e alla capacità di coordinare squadre per aperture simultanee, l’azienda bresciana è ormai da diversi anni il partner qualificato scelto da importanti brand e retailer per la gestione, anche chiavi in mano, di grandi commesse che comprendono sia la fornitura di materiali sia l’allestimento di cantieri.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Fiorucci a fianco della Nazionale Italiana di Rugby nel test match contro gli All Blacks

- # # # #

Fiorucci a fianco della Nazionale Italiana di Rugby nel test match contro gli All Blacks

Fiorucci, “partner ufficiale” della Nazionale Italiana di Rugby, è al fianco degli azzurri nella super sfida agli All Blacks in programma sabato 12 novembre alla stadio Olimpico.
Dopo essere stata tra i protagonisti del Terzo Tempo dell’ultimo Sei Nazioni, l’azienda leader in Italia nel settore salumi prosegue il suo impegno al fianco della Nazionale di rugby, accompagnando gli uomini di Conor O’Shea nel Test Match che li vedrà impegnati contro i dominatori del ranking internazionale e Campioni del Mondo in carica.
Animazione, make up per il tifo e set fotografici. Tifosi e appassionati saranno accolti all’Olimpico dalla mascotte Suprema, ironica “incarnazione” della mortadella più venduta in Italia e simbolo indiscusso della qualità dei migliori salumi di casa Fiorucci.
Il Terzo Tempo dell’Olimpico si tinge ancora una volta del tricolore Fiorucci, che omaggia gli azzurri con la sua nuova linea di salumi: 100PER100 Carne Italiana, la nuova gamma realizzata con sola carne nazionale per garantire tutto il gusto, la qualità e la sicurezza della nostra materia prima e delle nostre ricette tradizionali.
La mortadella Suprema, realizzata secondo l’esperienza dei nostri mastri norcini; Duomo, il salame Milano, stagionato in modo lento e tradizionale per oltre 100 giorni; Fioridicotto, il prosciutto cotto di alta qualità dal gusto delicato; Fiordicrudo, prosciutto crudo dal sapore inconfondibile e Fiordipetto, il petto di tacchino al forno con tutto il gusto, la leggerezza e la qualità di un arrosto di carne bianca 100% italiana. Prodotti che rendono omaggio all’Italia e che si ispirano ai valori storici della tradizione e della condivisione, gli stessi celebrati dal rugby nel momento unico del Terzo Tempo.

articoli correlati

AGENZIE

Dude è il nuovo partner digitale di Club Med

- # # # # #

Dude vince la gara indetta da Club Med

Si è conclusa in favore di Dude, l’agenzia e casa di produzione integrata guidata da Lorenzo Del Bianco e Davide Baldi, la gara indetta da Club Med Italia la selezione della firma che si occuperà dell’ideazione e dello sviluppo delle prossime campagne digital del brand.
Il marchio di origini francesi ha in programma una serie di campagne digitali integrate, nell’arco del 2016 e del 2017, con l’obiettivo di rafforzare la propria presenza sul mercato italiano e incrementare le vendite.
“Siamo molto soddisfatti di aver vinto la gara Club Med” commenta Lorenzo Del Bianco, CEO & Founder. “Una gara quasi al 100% digital, che si va a sommare ad altre gare e progetti integrati, progetti ATL, progetti speciali e contents originali unbranded quali format e serie tv. Il nostro approccio ibrido e contaminato da mondi apparentemente molto distanti dall’adv classico, continua a ottenere consensi sempre maggiori tra i clienti. Siamo molto contenti e vogliamo continuare su questa strada”.

 

PITCH TEAM
Creative Directors – Livio Basoli & Lorenzo Picchiotti
Copywriter – Nicolò Carrassi
Art Director – Luca Riva
Account – Lorenza Patella

articoli correlati