AGENZIE

Dentsu Aegis acquisisce The Big Now per innovare “the way brands are built”

- # # #

dentsu aegis network

Dentsu Aegis Network aquisisce The Big Now, un’operazione che contribuisce ad arricchire strategicamente l’offerta in Italia nell’area della creatività e dei contenuti per il digitale.

The Big Now è un’agenzia creativa full service, con un modello che garantisce un approccio media neutral al cliente e, allo stesso tempo, una forte competenza verticale grazie all’organizzazione interna in tre business unit: la prima, guidata da Stefano Pagani, rappresenta un’eccellenza nell’impostazione e nella gestione di strategie e progetti digital; la unit guidata da Massimiliano Chiesa, affermata sul mercato con il brand Low come riferimento creativo e tecnologico per la comunicazione di brand premium, ha focus particolare nell’area luxury, fashion e beauty; la terza unit, guidata da Alessia Oggiano, mette al centro la consulenza strategica, per generare campagne di comunicazione che, a seconda di target e obiettivi, possono toccare ATL, BTL, eventi e digital.

Negli ultimi anni, The Big Now si è affermata come una delle sigle più fresche nel panorama della comunicazione, grazie alla sua velocità di adattamento ai cambiamenti del mercato, e alla capacità di proporre un team di professionisti di grande valore, con competenze complementari.

The Big Now opererà all’interno di Dentsu Aegis Network, conservando la propria autonomia strategica e mantenendo il proprio Management Team (composto dal CEO Emanuele Nenna e da Massimiliano Chiesa, Stefano Pagani e Alessia Oggiano) che riporterà direttamente a Paolo Stucchi, CEO di Dentsu Aegis Network Southern Europe.

“Sono molto felice che The Big Now abbia scelto di unirsi a Dentsu Aegis Network: abbiamo un sistema valoriale molto simile e visioni del mondo che convergono, tanto lavoro da fare insieme e la stessa voglia di farlo bene”, afferma Paolo Stucchi (nella foto). “Strategicamente, questa acquisizione ci consentirà di portare in maniera ancora migliore, ai nostri clienti, la promessa di innovare ‘the way brands are built’. Sono certo che lavorare insieme genererà sinergie prima impensabili per entrambi: The Big Now beneficia ora della forza di un grande gruppo. Dentsu Aegis Network, dal canto suo, integra oggi 120 professionisti e diventa, grazie a loro, ancora più forte. Abbiamo voluto così creare per il mercato italiano della comunicazione una proposta che non c’è mai stata prima, totalmente collaborativa e interamente pensata intorno al consumer journey”.

“Il nostro spirito da imprenditori ci porta, da sempre, a cercare nuove sfide, puntando su quelle più attuali. Siamo sempre più convinti che la comunicazione abbia bisogno di dati di cui nutrirsi, e che mezzi e messaggi debbano viaggiare davvero insieme”, conclude Emanuele Nenna. “E la sfida è questa: non solo poter crescere ancora più velocemente grazie alle sinergie con Dentsu Aegis Network, ma soprattutto trovarci nel posto ideale per progettare un nuovo modello di agenzia creativa. E giocare da protagonisti nel nuovo campionato della comunicazione, che vede scendere in campo player sempre più forti”.

articoli correlati

NUMBER

Assirm apre ai centri media. Entra Dentsu Aegis Network

- # # #

Assirm

Assirm registra l’ingresso di Dentsu Aegis Network. Parte del colosso giapponese Dentsu Inc., il gruppo Dentsu Aegis Network è formato da dieci network brand globali: Carat, Dentsu, Dentsu X, iProspect, Isobar, mcgarrybowen, Merkle, MKTG, Posterscope e Vizeum, ed è supportato dalle sue specialist e multi-market brand. In Italia il gruppo vanta un expertise nella raccolta, modellizzazione e analisi di dati sul consumatore, grazie ad un team di specialisti che integrano competenze in ambito di ricerca di mercato, modelli econometrici e governance del dato.

“Quello che ha reso Assirm un’associazione attiva e vitale, è la capacità di spostare i propri confini nel tempo e al passo con i tempi, raccogliendo l’adesione di tutte le Aziende italiane che promuovono la conoscenza nel mondo delle ricerche di mercato”, ha commentato il Presidente Assirm Umberto Ripamonti.

L’ingresso di Dentsu Aegis Network segna un nuovo corso per l’Associazione che negli ultimi anni ha associato nuovi “attori” del mercato rispondendo alla domanda d’innovazione, sempre più richiesta dagli stakeholder.

“Oggi più che in passato società con specificità e strutture differenti, operano in territori comuni e con un unico obiettivo: supportare le aziende nelle decisioni strategiche. L’ingresso di una realtà come Dentsu Aegis Network in Assirm in un tessuto associativo composto da istituti di ricerca, società di fieldwork, panel provider e aziende che operano nel mondo social – chiude il Presidente – rappresenta per l’associazione un cambiamento importante e una dimostrazione di una chiara visione di Assirm sul futuro”, ha spiegato Ripamonti.

“L’impatto della digitalizzazione sulle abitudini e gli stili di vita degli individui, ha generato un’accelerazione nella produzione di informazioni direttamente osservabili sul consumatore, che si aggiungono ai tradizionali dati dichiarati raccolti dalla ricerca di mercato consolidata. Questi nuovi dati costituiscono la ricchezza informativa di Dentsu Aegis Network e sono diventati un elemento chiave della nostra offerta costituendo una quota significativa del nostro fatturato. In Dentsu la ricerca e la produzione di insight sono supportati da impianti tecnologici avanzati ed innovativi come il Dentsu Data Lake, un punto di vista privilegiato sulla comprensione delle abitudini, degli interessi e dei comportamenti online degli Italiani. Il nostro obiettivo è quello di contribuire alla crescita del mercato delle ricerche, sviluppando modalità di raccolta ed analisi innovative e supportate da strumenti ad alto valore tecnologico, nel rispetto della privacy dei consumatori e delle regole associative. Per questo ci vogliamo aprire al confronto in un contesto di valore e di altissimo livello come ASSIRM”, ha dichiarato Paolo Stucchi (in foto), CEO di Dentsu Aegis Network Italia.

articoli correlati

AGENZIE

Paolo Stucchi diventa Ceo di Dentsu Aegis Network Italia. Giulio Malegori Ceo EMEA

- # # #

dentsu aegis stucchi

A seguito della recente nomina di Giulio Malegori a Chief Executive Officer di Dentsu Aegis Network EMEA, Paolo Stucchi (nella foto) assume il ruolo di Chief Executive Officer di Dentsu Aegis Network Italia.

“E’ un privilegio per me raccogliere il testimone di Giulio”, commenta Stuchi, ” La sfida che mi attende è ambiziosa: completare il processo di trasformazione di Dentsu Aegis Network in Italia e continuare ad essere il principale riferimento dei nostri clienti e dei nostri partner in termini di qualità, innovazione e risultati. Ma sono consapevole che insieme a me lavorano molti dei migliori professionisti del mercato”.

47 anni, una leaurea in Economia e Commercio e una specializzazione post-laurea in Comunicazioni Sociali, Paolo Stucchi è entrato in Dentsu Aegis Network Italia nel giugno 2010 in qualità di CEO di Vizeum e di Chief Strategy Officer del Gruppo.  Ha costruito la sua carriera in JWT e poi in Mindshare dove ha ricoperto il ruolo di joint-CEO dal 2007 al 2010.

articoli correlati