AGENZIE

DHL Express affida a Connexia la gestione delle attività di comunicazione digital

- # # # #

dhl express

DHL Express, leader globale del trasporto espresso internazionale, affida a Connexia, Data Driven Creativity Agency del Gruppo Doxa, la gestione delle digital properties ufficiali del brand: dalla Social Media Strategy, con relativa creazione di contenuti, fino al Social Media Advertising; dalla gestione editoriale del portale DHL Live fino al monitoraggio della Brand Reputation.

Azienda innovativa e tecnologicamente all’avanguardia, da sempre riconosciuta per l’affidabilità e la tempestività del proprio servizio, con particolare attenzione ai propri clienti, DHL si posiziona come una «digital company» e sceglie come partner l’agenzia data-driven che pone lo studio del dato alla base di ogni suo progetto.

DHL Express Italy, parte della multinazionale DHL, affidando l’incarico a Connexia, si garantisce così supporto consulenziale e completa gestione di tutte le fasi del processo editoriale e creativo dei contenuti. A Connexia vanno anche la pianificazione del budget destinato alle campagne di Social Adv, la creazione e gestione di contenuti originali per il portale www.dhllive.com e il monitoraggio della Brand Reputation online di DHL.

“La nostra missione è connettere le persone, migliorando le loro vite: mettiamo sempre al centro il Cliente in un’ottica di ottimizzazione del lavoro e di avanguardia digitale”, commenta Simona Lertora, Managing Director Marketing and Business Development DHL (nella foto). “Per questo anche il mondo online fa parte del nostro DNA: connettiamo le persone attraverso le nostre spedizioni in tutto il mondo, e vogliamo essere sempre connessi con i nostri Clienti attraverso i canali digital”.

“La scelta di Connexia come partner di riferimento da parte di un brand internazionale come DHL rappresenta per l’agenzia una nuova opportunità per dimostrare l’efficacia del nostro approccio data-driven e la nostra capacità di progettare e sviluppare strategie di comunicazione articolate e originali per supportare il posizionamento di realtà particolarmente innovative e tecnologicamente avanzate”, conclude Paolo D’Ammassa, CEO di Connexia, “Oltre alla gestione dei canali social e alla creazione di contenuti editoriali per il magazine DHL Live, Connexia affiancherà DHL in una attività continuativa di Brand Reputation Monitoring, presidiando i canali online per raccogliere e restituire insight rilevanti rispetto alla percezione del brand”.

articoli correlati

AGENZIE

FISG sceglie Connexia per la promozione degli ISU World Figure Skating Championships

- # # # # #

FISG sceglie Connexia per la comunicazione

FISG (Federazione Italiana Sport del Ghiaccio) affida a Connexia, Data Driven Marketing & Communication Agency del Gruppo Doxa e tra i maggiori player della comunicazione multicanale, la gestione a livello globale della comunicazione e promozione degli ISU World Figure Skating Championships Milano 2018, evento internazionale che ospiterà i migliori pattinatori al mondo e che si terrà nella città meneghina dal 21 al 25 marzo 2018.

Con all’attivo una più che consolidata expertise nel mondo dello sport, tra cui spiccano clienti come NBA, Eurosport, FIFA e UEFA, Connexia si occuperà della definizione della content strategy e della gestione del piano editoriale in lingua inglese dei canali social Facebook, Instagram e Twitter, cui affiancherà la pianificazione di campagne multisoggetto di social advertising per la promozione della manifestazione. Palcoscenico d’eccezione sarà il Mediolanum Forum di Assago, polo sportivo noto e apprezzato a livello europeo.

Sempre a cura di Connexia, il coordinamento e la gestione di tutte le attività di PR e Ufficio Stampa dell’edizione numero 108 degli ISU World Figure Skating Championships 2018, con uno specifico focus sulle testate lifestyle e l’obiettivo dichiarato di raggiungere e ingaggiare un target di pubblico sempre più ampio, senza limitarsi agli appassionati della disciplina.
Già attivo, inoltre, il sito internet ufficiale dell’evento, milano2018.com, interamente ideato e sviluppato dall’agenzia milanese in quattro lingue (italiano, inglese, russo e giapponese) e fruibile da tutti i dispositivi mobile.

Connexia garantirà, inoltre, consulenza in ambito creativo e supporto nelle fasi di sviluppo e realizzazione di tutte le attivazioni sul territorio e le attività stunt a FISG e ai partner che affiancheranno la Federazione Italiana Sport del Ghiaccio nell’avventura dei Mondiali di Pattinaggio 2018.

“Un Mondiale di pattinaggio di figura è un momento sportivo di respiro internazionale, che l’Italia, attraverso la mediazione della FISG, ha l’onore di poter organizzare. Un’opportunità straordinaria per coniugare passione sportiva e Made in Italy, rivestendo il sistema prodotto di contenuti specifici, immediatamente riconoscibili anche nel resto del mondo. Abbiamo quindi ritenuto strategico il coinvolgimento di Connexia, un’agenzia con un’esperienza multibrand e multicanale consolidata, in grado di raccontare il lifestyle italiano e le grande emozioni del mondo dello sport, con attenzione al contesto, visione d’insieme e grande capacità di trasmettere ai nostri potenziali ospiti l’unicità e il valore aggiunto che pervaderà la nostra manifestazione”, ha affermato Stefano Abram, Direttore Generale degli ISU World Figure Skating Championships Milano 2018.

“Essere chiamati a collaborare fianco a fianco con la Federazione Italiana Sport del Ghiaccio per la promozione di un evento di portata internazionale qual è ISU World Figure Skating Championship 2018 è per Connexia un onore e un’opportunità straordinaria, che ci consente di confermare know how e competenze trasversali maturate nel corso degli anni in ambito sportivo. Mettere a punto la strategia di comunicazione multicanale per una manifestazione sportiva che vedrà esibirsi i migliori pattinatori al mondo e concorrere al successo di uno spettacolo che si preannuncia unico e entusiasmante è per il nostro team una nuova occasione per dare prova di creatività, originalità e capacità di gestione. In nome dello sport”, ha dichiarato Paolo D’Ammassa, CEO di Connexia.

 

articoli correlati

MEDIA

Connexia presenta la campagna #AdottaUnMillennial nel CDA!

- # # # # #

Connexia presenta la campagna #AdottaUnMillennial nel CDA!

Connexia, Data Driven Creativity Agency del Gruppo Doxa presenta #AdottaUnMillennial, iniziativa rivolta ai CDA delle aziende italiane per incentivarne e accompagnarne i processi di digital transformation.

“Abbiamo avuto occasione di constatare più volte come i membri dei Consigli di Amministrazione, che in Italia hanno un’età media di 57 anni, non siano sempre totalmente consapevoli della velocità esponenziale del cambiamento in atto e delle disruption che presto saremo chiamati ad affrontare. Abbiamo quindi pensato di proporre a 3 CDA italiani di farsi affiancare da un advisory team composto da Millennial di Connexia, che periodicamente possa aggiornare il CDA rispetto a tutti i fenomeni in atto nella industry di riferimento e in quelle attigue, e sugli scenari a breve e medio termine derivati dall’impatto delle tecnologie esponenziali”, ha dichiarato Paolo D’Ammassa, CEO di Connexia.

Adotta un Millennial nel CDA! vuole essere un’opportunità di confronto disruptive, un approccio originale e un pò insolito per far incontrare generazioni differenti che molto hanno da condividere reciprocamente. La call sarà aperta fino al 30 settembre sul sito Connexia, in meno di un minuto, i membri dei Consigli di Amministrazione delle medie o grandi aziende italiane potranno inserire la propria application attraverso la compilazione di 5 campi, tra cui la motivazione, che costituirà l’elemento determinante per la selezione dei 3 CDA.

Connexia metterà gratuitamente a disposizione dei 3 CDA selezionati 3 advisory meeting bimestrali per ciascun Consiglio di Amministrazione, da pianificare nel corso del primo semestre 2018.

Connexia promuoverà inoltre una nuova modalità di allocazione del budget di comunicazione, che deve in parte diventare territorio di sperimentazione e consentire alle aziende di testare progetti innovativi:

– 80% CONSOLIDA: attività di marketing e comunicazione “collaudate”, a supporto dei KPI di business.
– 10% OSA: attività innovative, come, ad esempio, la creazione di un chatbot o l’apertura di un profilo Snapchat.
– 10% SCOMMETTI: vere e proprie scommesse che, se non vanno a buon fine, non incidono sui KPI di business, ma che, se funzionano, possono accelerare il processo d’innovazione e proiettare il brand e l’azienda verso una nuova dimensione.

Connexia, nel percorso di accompagnamento dei propri clienti al cambiamento, è Technical Partner di Singularity University Italy Summit, una due-giorni immersiva che si svolgerà il prossimo 27 e 28 settembre a Milano e in cui verranno messe in campo esperienze, metodologie e azioni concrete in grado di trasformare gli obiettivi più ambiziosi in grandi opportunità di business e di innovazione.

articoli correlati

AGENZIE

Il 2015 di Connexia: l’anno dei record

- # # # # # #

connexia

L’agenzia Connexia chiude il 2015 con un fatturato di 7,5 milioni, con una crescita a doppia cifra rispetto all’anno precedente, ben +20%, e posizionandosi come una delle realtà più innovative e affidabili nel mercato della comunicazione.

L’ottimo risultato è frutto delle competenze creative, strategiche e analitiche, che hanno consentito a Connexia di rafforzare la relazione con i clienti storici dell’agenzia e consolidare il portfolio clienti esistente, in primis del settore automotive, ma anche di essere costantemente coinvolta in gare e consultazioni, diventando partner strategico privilegiato per molti brand, sia a livello locale che internazionale, in modo particolare del food & beverage e del pharma & healthcare.

“Sono molto orgoglioso dei risultati raggiunti da tutto il team e della fiducia che ci riconosce il mercato – dichiara Paolo D’Ammassa, CEO di Connexia – “Approcciamo ogni cliente e le sue esigenze guardando alla loro unicità. Siamo aperti alle sperimentazioni, curiosi e coraggiosi nel proporre anche iniziative non convenzionali, mai banali. Il 2015 è stato un anno ricco di novità, abbiamo realizzato i nostri primi 5 progetti di branded content e, contestualmente, siamo diventati soci dell’Osservatorio Branded Entertainment.
Abbiamo inoltre coinvolto il top management di una grande azienda italiana in un “digital safari”, un’immersione digitale unica tra le 10 realtà più innovative situate nel cuore della Silicon Valley e a San Francisco, in California, costruendo un’esperienza memorabile, che ha sicuramente trasformato la predisposizione mentale e l’approccio verso il business dei 12 partecipanti.
Il 2016 parte con tre importanti acquisizioni, che annunceremo nelle prossime settimane. Dal punto dei vista dei contenuti, pensiamo ad un anno in cui la valorizzazione dei DATI sarà centrale in termini di analisi, di execution e di ottimizzazione, valorizzando l’appartenenza al Gruppo Doxa, la più importante azienda italiana indipendente di ricerche di mercato, e riconoscendo il ruolo centrale dei dati come driver strategico”.

Connexia conta oggi 80 collaboratori guidati da Paolo d’Ammassa, recentemente citato da Panorama nella rosa dei 21 brillanti innovatori italiani che hanno frequentato la Singularity University, insieme a Simone Cremonini (Client Service Director), Letizia Giottoli (Chief Operating Officer) e Massimiliano Trisolino (Chief Strategy Officer), che ha fatto il suo ingresso in agenzia lo scorso maggio.
Nel 2015 la squadra di Connexia ha saputo fare la differenza, esaltando la capacità distintiva dell’agenzia di raccontare idee e valori di brand costruendo esperienze uniche e proponendo soluzioni declinabili su ogni canale, dal digital ai canali social media e al mobile, dagli eventi alle PR e alle media relation.
Sempre nel 2015, Connexia ha svolto un ruolo di assoluto rilievo all’interno di quel contenitore straordinario che è stato Expo2015, intercettando tutte le opportunità di visibilità ed engagement per i brand delle aziende clienti e proponendo loro strategie e iniziative in grado di generare sempre esperienze di valore.

articoli correlati

AGENZIE

A Connexia la gestione dei Social Media di Quattroruote.it

- # # # # #

La collaborazione con Connexia – avviata a inizio 2013 con una fase di screening e analisi – ha l’obiettivo d’incrementare il traffico verso il sito web Quattroruote.it e ampliare la visibilità digitale dell’omonima testata, indiscusso punto di riferimento per tutti gli automobilisti e, più in generale, per gli amanti del mondo dei motori.

Il progetto prevede la gestione dei canali social ufficiali su Facebook, Twitter e Google+ grazie a un piano editoriale che vede alternarsi in maniera strategica e time-winning contenuti di natura editoriale, news d’attualità, focus di prodotto e iniziative di engagement volte a favorire l’interazione dell’audience, il tutto guidato in maniera continuativa da un’attività di monitoraggio, moderazione e fine tuning. L’attività social media conterà, inoltre, su una forte sinergia tra Connexia e la redazione online di Quattroruote.

Connexia supporterà Quattroruote.it nel presidiare i canali social durante i principali eventi automotive – dai saloni internazionali alle più importanti competizioni sportive – tramite attività di live tweeting e di post dedicati su Facebook e  G+; queste attività sono già state sviluppate durante l’ultimo Salone di Ginevra registrando ottimi risultati (picchi di portata di oltre 15 mila lettori e picchi virali di oltre 350 mila utenti).

“La nostra consolidata expertise in ambito automotive è stata determinante nella scelta del partner di comunicazione di Quattroruote.it”, dichiara Paolo d’Ammassa, CEO di Connexia (nella foto). “Con Quattroruote.it condividiamo una viscerale passione per le auto e per ogni tipo di contenuto legato all’universo dei motori. Siamo certi che la strategia da noi ideata, unita alla proficua sinergia con le loro redazioni interne, ci aiuterà nel raggiungimento degli ambiziosi obiettivi in termini di incremento dell’audience e di engagement rate sui loro canali social”.

articoli correlati