BRAND STRATEGY

Pantene lancia la campagna #stophairshaming con Chiara Ferragni e 4 testimonial d’eccezione

- # # # # # # # # #

Pantene

Pantene lancia la campagna #stophairshaming per incoraggiare ogni donna a sentirsi fiera dei propri capelli e a liberarne la loro forza contro ogni tipo di pregiudizio o etichetta.

Il disagio che nasce dal sentirsi condizionati dai propri capelli è paura del giudizio degli altri, è paura di essere etichettati e di essere vittime di Hair Shaming. Non fa notizia, ma è a tutti gli effetti una forma di bullismo che invece di colpire la forma fisica delle persone, si riferisce al modo di portare i capelli. È meno considerata rispetto al body shaming, ma ha gli stessi effetti perché impedisce alle persone di apparire per quello che sono, ed è meno considerata perché fa talmente parte della nostra mentalità e cultura da non essere neanche notato dai più.

In linea con gli sforzi di Procter & Gamble, decisa a fare la sua parte nel combattere ogni tipo di stereotipo, Pantene vuole dunque celebrare i capelli delle 3,5 miliardi di donne che abitano il nostro pianeta, rendendo omaggio alla loro forza che risiede proprio nella meravigliosa diversità dei loro capelli. Vuole parlare a quelle 9 donne su 10 che non sono soddisfatte e vorrebbero avere un’altra tipologia di capelli e dir loro che hanno il diritto di sentirsi libere di mostrare al mondo il loro lato migliore, i loro capelli.

Insieme a Chiara Ferragni, brand ambassador, hanno aderito alla campagna anche Chiara Scelsi, Bellamy Okot, Ludovica Bizzaglia e Paola Marella, diventando testimonial per Pantene con le loro esperienze e storie, per affermare l’importanza di accettarsi, di trasformare il negativo in positivo ed essere sempre fiere di sé stesse.

5 testimonial, 5 profili di capelli: biondo, curly, afro, rosso e grigio. 5 donne e le loro storie autentiche di hair shaming e trasformazione. Ad accompagnare ognuna di loro nel processo di Hair Transformation verso una capigliatura sana e forte, la linea completa di balsami Pantene in grado di trattare le peculiarità dei capelli grazie a formule che danno forza, non appesantiscono e offrono lucentezza e morbidezza.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Pantene lancia una staffetta di solidarietà a favore della no profit Susan G. Komen Italia

- # # # # # #

Pantene - Komen

In vista della Festa della Donna 2017 e nell’ambito dell’iniziativa “Forza è Bellezza”, Pantene in collaborazione con Victoria, il programma di comunicazione di Procter & Gamble dedicato alle donne con più di 50 anni, lancia una speciale staffetta di solidarietà in favore della Susan G. Komen Italia, organizzazione no profit impegnata da anni per migliorare la qualità della vita delle tante donne italiane che affrontano i tumori del seno.

Fino al 15 marzo 2017, per ogni contenuto positivo e incoraggiante (una foto, un video, una frase…) postato su Twitter, Instagram e Facebook usando entrambi gli hashtag #DonaLaTuaForza e #ForzaèBellezza, nominando altre persone a fare lo stesso, P&G donerà 1 euro a Komen Italia. Donazione che sarà utilizzata per acquistare parrucche per le donne sottoposte a trattamenti chemioterapici per combattere i tumori del seno.

“Ambasciatrice” della campagna è l’attrice Maria Grazia Cucinotta, la prima a postare un messaggio di forza e solidarietà, invitando con un tag a fare lo stesso anche Rosanna Banfi, Rossella Brescia, Emma Marrone, Aurora Ruffino, Alessandra Amoroso e Diana Del Bufalo. Un invito che Alessandra, Diana e Aurora hanno colto al volo, postando il loro messaggio e invitando, a loro volta, tanti loro amici e colleghi, tra cui: Alessandra Mastronardi, Fiorella Mannoia, Michelle Hunziker, Belen Rodriguez, Giusy Buscemi, Francesca Chillemi e Paolo Ruffini. E anche l’attrice Francesca Valtorta ha già contribuito a lanciare il dolce messaggio di solidarietà richiesto da Pantene, invitando la sua “famiglia” di Sacrificio D’Amore, tra cui Francesco Arca, Andrea Montovoli, Alex Belli e Roberta Giarrusso, a seguire il suo esempio.

Dopotutto, non c’è modo migliore per celebrare la Festa dell’8 marzo dell’inviare un messaggio speciale alle donne che stanno affrontando i tumori del seno, incoraggiandole a sentirsi più forti, belle e sicure di sè. Partecipa anche tu: crea un contenuto positivo per donare simbolicamente la tua forza, condividilo sui social network con entrambi gli hashtag #DonaLaTuaForza e #ForzaèBellezza e nomina i tuoi amici a fare lo stesso.

 

articoli correlati

MEDIA

EVA di Tg|adv debutta sui circuiti “al femminile” con Pantene Acqualight

- # # # # # #

Tg|adv, concessionaria che da sempre punta sull’innovazione dei format, nell’ultimo trimestre dello scorso anno ha lanciato sul mercato un nuovo prodotto video pianificabile su tutto il circuito donna in portfolio: si tratta di EVA, acronimo di Engaging Video Advertising e anche una nome suggestivo del suo essere un prodotto specifico, declinato su 3 macro target femminili per raggiungere la donna adulta, la mamma, la teen.
Punto di forza del formato è infatti la possibilità che i brand hanno di parlare alle donne, responsabili e influenzatrici d’acquisto, attivissime nel web nella diffusione di tendenze e messaggi.
Eva è un formato esclusivo ideato interamente da tg|adv con la collaborazione di Weborama, rich media adserver, partner con cui la Concessionaria opera da diverso tempo.
Una soluzione di comunicazione video di grande impatto, erogato a giornata a frequenza 1 su unique browser e che si riposiziona in un 300×100 fisso in pagina per la giornata per garantire oltre alla reach, ampia copertura.
Studiato per avere un forte impatto su ogni singola utente consente grande visibilità sul target rispettandone però la user exeprience.
Procter&Gamble ha voluto il format in esclusiva per la campagna dedicata a Pantene Acqualight, ottenendo risultati importanti in termini di audience veicolata sul loro sito.

articoli correlati