BRAND STRATEGY

Pampers e Saatchi & Saatchi lanciano il Mutandino. Lo spot è prodotto da Think Cattleya

- # # # #

mutandino pampers

Le mamme e i papà lo sanno bene: tutti i bimbi, chi più chi meno, quando iniziano a muoversi di più e soprattutto a ruotare sulla pancia, diventano insofferenti al fatto di dover stare fermi sul fasciatoio. Pampers per questo, da sempre attenta al benessere dei bambini, ha lanciato un prodotto innovativo e facile da cambiare: il Mutandino.

Per lo spot, Saatchi & Saatchi, l’agenzia guidata dal CEO Simone Masé, ha scelto di adottare uno stile nuovo, fresco e ironico, e di lavorare sul concetto di rivoluzione, perché il cambiamento sarà notevole e i genitori se ne accorgeranno. Ma più di tutti, se ne accorgeranno i bambini, veri protagonisti dello spot.

La loro naturale insofferenza al cambio, i loro gesti e le loro buffe espressioni, sono stati glorificati dall’uso dello slowmotion e raccontati come epiche forme di ribellione a cui finalmente Pampers ha dato una risposta.

Così, mentre vediamo i bimbi rifiutare il momento del cambio con il pannolino tradizionale, il Voice Over annuncia finalmente la rivoluzione Pampers.

Infine, alla tradizionale DEMO 3D di prodotto, si è preferito l’uso di immagini reali del cambio con il Mutandino, per raccontare quanto sia davvero facile da far indossare anche mentre i bimbi si muovono e gattonano.

 

 

Lo spot, pianificato dal 23 settembre, è stato prodotto da Think Cattleya, la regia di Henning Winkelmann ha donato naturalezza ed eleganza al racconto, mentre la musica è stata composta ad hoc da Sing Sing con una particolare cura di music design che descrive il mood e sottolinea le scene dello spot.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air la campagna Pampers: Saatchi&Saatchi firma le avventure quotidiane dei bambini

- # # # # #

Campagna Pampers

Crescere è un viaggio che ricomincia ogni giorno, insieme a chi ti ama di più. Come Pampers, il brand che accompagna i bimbi nelle loro grandi avventure quotidiane con un prodotto specifico per ogni fase della crescita. Così nasce la nuova campagna della linea Pampers Progressi: tre spot tv on air dal 30 luglio e firmati ancora una volta Saatchi & Saatchi. Ad affiancare il bimbo protagonista, le tre mascotte di peluche: un tenero pulcino, un curioso orsetto e un energico leoncino, tre caratteri diversi proprio come i bisogni dei bimbi di età differente.

 

Così, nella prima tappa del viaggio si parte a bordo di una barchetta a dondolo, dolce ed accogliente. Si continua su una mongolfiera, puntando sempre più in alto alla conquista del mondo. E si conclude con un’entusiasmante rincorsa al treno, per una felicità che non ha più confini. Questa è la meravigliosa avventura che si ripete ogni giorno nel tenero Mondo Progressi, un mondo accogliente e soffice perché completamente fatto di stoffa, che ruota intorno ai bisogni dei bimbi. Proprio come dimostra la prima inquadratura dei tre film. La campagna realizzata in tecnica mista, live action e 3D, ha avuto bisogno di un lungo studio scenografico e ricerca materiali, che hanno reso il set unico, sia da un punto di vista di crafting sia per l’esperienza vissuta dai bambini che hanno partecipato alla realizzazione del film.


Credits:
Agenzia: Saatchi & Saatchi Italy
Direttore Creativo Esecutivo: Agostino Toscana
Direttori Creativi: Manuel Musilli, Alessandro Orlandi
Direttore Creativo Cliente e Copywriter: Elena Cicala
Art Director: Alessio Bianconi, Alessandra Torri
Team Account: Erica De Monte, Penelope Sarrocco, Veronica Costantino
Head of Tv: Raffaella Scarpetti
TV Producers coordinator: Erica Lora-Lamia
TV Producer: Germana Chiot
Casa di Produzione: Bedeschi Film
Regista: Nadia De Paoli
DOP: Renato Alfarano
Musica di Federico Landini per Soundpusher srl – Titolo del Brano “Viaggio”
Post Production: Direct To Brain
Post Production Audio: General Jingles
Centro Media: Media Italia
Team Marketing Fater: Ione Volpe, Alex Castelli

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air il nuovo spot Pampers ideato da Saatchi & Saatchi

- # # # #

Pampers

Da domenica 16 luglio è on air sulle principali emittenti televisive il nuovo spot Pampers ideato da Saatchi & Saatchi per presentare i “Regali dei desideri 3.0”: la terza edizione della raccolta punti Pampers.

 

 

Giochi nuovi, divertimento di sempre. Per scoprire di più, i bambini protagonisti dello spot ci invitano a visitare il sito componendo la scritta Pampers.it con le lettere presenti sulle proprie magliette. Un’idea semplice ma efficace per creare traffico sul sito e spingere le mamme a scoprire le novità della terza edizione della raccolta Punti.

Credits
Agenzia: Saatchi & Saatchi Italia
Direttore Creativo Esecutivo: Agostino Toscana
Direttori Creativi: Alessandro Orlandi, Manuel Musilli
Direttore Creativo Cliente e Copywriter: Elena Cicala
Art Director: Alessio Bianconi
Team Account: Erica De Monte, Penelope Sarrocco, Veronica Costantino
Casa di Produzione: Bedeschi Film
Regia: Nadia De Paoli
Dop: Manfredo Archinto
Head of Tv: Raffaella Scarpetti
TV Producer: Germana Chiot
TV Producers Coordinator: Erica Lora-Lamia
Musica: Happy Go Lucky by Publisher Flipper Music
Post Production: Exchanges
Audio Post Production: General Jingles
Centro Media: Media Italia
Team Marketing Fater: Ione Volpe e Alex Castelli

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Saatchi & Saatchi per Pampers Sole e Luna: asciutti e sereni come angioletti

- # # #

sole e luna

È on air da ieri, l’ultimo spot Pampers, ideato da Saatchi & Saatchi per lanciare il nuovo pannolino Sole e Luna più assorbente.

A presentare l’innovazione di prodotto ci pensano i due simpatici angioletti che, ancora una volta, fanno capolino a casa di una mamma in difficoltà.  In un battito d’ali le offrono la soluzione: un pannolino conveniente ma con tutta la qualità Pampers, il nuovo Sole e Luna. Così, grazie a più “microbollicine” assorbenti, i bimbi possono sentirsi asciutti e sereni come angioletti.

Lo spot è stato realizzato, per la parte di live action, dalla casa di produzione Made Group e dalla D2B per l’animazione 3d.

Credits:
Agency: Saatchi & Saatchi Italy
Executive Creative Director: Agostino Toscana
Creative Director: Alessandro Orlandi, Manuel Musilli
Client Creative Director & Copywriter: Elena Cicala
Client Creative Director & Art Director: Alessandra Torri
Team Account: Raffaella Rosati, Fausto Benedetto Tumbarello, Giuseppe Colasurdo, Veronica Costantino.
Director e Dop: Dario Piana, Max Gatti
Production Company: Made Group
Agency Producer: Lavinia Confortini
Head of Tv: Raffaella Scarpetti
Musica originale composta e realizzata da Sing Sing
Post Production: D2B
Audio Post Production: General Jingles
Team  marketing  Fater: Ione Volpe, Sara Tacconi

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Pampers dà voce alle mamme insieme a Saatchi & Saatchi

- # # # # #

Pampers

Saatchi & Saatchi firma la nuova campagna Pampers Baby Dry Tripla Protezione, pianificata da ieri 3 aprile sulle principali emittenti televisive. Lo spot segna il passaggio di testimone della ricercatrice: usciamo dai laboratori Pampers per entrare in una moderna warehouse dove alcune mamme sono state invitate a raccontare le loro storie.

L’obiettivo, infatti, è di dimostrare ancora una volta che Pampers dà ascolto a chi s’intende di protezione meglio di chiunque altro. Così sono state raccolte testimonianze diverse su cosa significa prendersi cura dei propri bimbi e della loro pelle. Il risultato? Un pannolino che, grazie alla sua tripla protezione, è in grado di rispondere alle esigenze di qualsiasi mamma. Lo spot, nato come un estratto delle singole interviste alle mamme, sarà pianificato nei tagli 60” e 30”.

Le singole interviste alle mamme e la versione integrale dello spot saranno online sul canale Youtube Pampers.

A supporto della comunicazione, è stata realizzata anche una campagna stampa multisoggetto: tre pagine doppie con tre coppie di mamma e bambino, e una pagina doppia corale che ritrae il momento finale delle riprese dello spot tv.

Credits
Agenzia: Saatchi & Saatchi Italy
Direttore Creativo Esecutivo: Agostino Toscana
Art director: Fabio D’Alessandro
Copywriter: Elena Cicala
Team Account: Raffaella Rosati, Fausto Benedetto Tumbarello, Giuseppe Colasurdo, Annalisa Bronzi.
Casa di Produzione: Made Production Company
Regia: Ivana Smudja
Agency Producer: Ella Elliott e Lavinia Confortini
Head of Tv: Erica Lora Lamia
Musica originale composta e realizzata da Sing Sing
Post Production: My Avalon
Color Grading: Corte 11
Post Produzione Audio: General Jingles
Fotografo : Claudio Cipriani per SSandD Studio

articoli correlati

AZIENDE

Pampers diventa multicanale e digitale: il nuovo programma di fidelity è firmato da Cemit

- # # # # #

Pampers diventa multicanale e digitale con Cemit

Si rinnova e si amplia la collaborazione tra Fater, da oltre 50 anni nelle famiglie italiane grazie ai pannolini e alle salviettine per bambini Pampers, e Cemit, azienda del Gruppo Mondadori,  leader in Italia nel Marketing Relazionale, per la collection “Regali dei desideri 2.0” Pampers.
Cemit, che da oltre 20 anni si occupa di molte delle attività promozionali e di fidelizzazione di Pampers, ha sviluppato, integrando il know-how in digital engagement di Kiver (oggi parte di Cemit), un sistema multicanale che prevede la possibilità di affiancare la tradizionale raccolta punti cartacea ai canali digitali web, app e mobile (SMS). Iniziativa estremamente innovativa resa possibile dalla codifica univoca di ogni singola confezione di prodotto coinvolta nell’iniziativa da parte di Fater, e dallo sviluppo di una piattaforma in grado di dialogare con i sistemi dell’azienda cliente, da parte di Cemit.
Cemit si è occupata con Fater del design, della creatività e dell’implementazione tecnologica della piattaforma di social loyalty  mobile e web.

Regali dei desideri 2.0 è la prima collection multicanale di Pampers che introduce nel progetto di fidelizzazione una coinvolgente componente di gamification che permette di guadagnare punti aggiuntivi con le “Baby Mission”: rispondendo a sondaggi online, invitando amici a partecipare alla raccolta, condividendo sui social un contenuto, partecipando ai giochi o diventando Ambasciatrice Pampers, è possibile ricevere ulteriori punti omaggio.

Inoltre, attraverso il sito corporate, via SMS e con la Pampers App, gli acquirenti possono partecipare all’iniziativa in modo semplice e particolarmente premiante: infatti, utilizzando questi canali, si ricevono subito 2 punti  in omaggio. In seguito, una volta acquistati i prodotti, si procede con la registrazione dei codici Pampers (Pannolini, Salviette e Teli) e la collezione dei “punti digitali”.

L’integrazione delle competenze sulle strategie di loyalty di Cemit, unitamente alla profonda esperienza nello sviluppo di piattaforme di gestione e di analisi comportamentale, rende possibile la gestione di una meccanica complessa che punta a raggiungere i consumatori online e offline spingendo sulle leve della  multicanalità.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Pampers e Saatchi & Saatchi celebrano i piú grandi #gestidamore

- # # # # # #

Pampers #gestidamore

Dopo le ultime campagne focalizzate sulle innovazioni di prodotto, Pampers firma insieme a Saatchi & Saatchi un’emozionante film corporate. Un progetto che celebra l’amore dei genitori verso il proprio figlio. Un amore, il più grande, che Pampers riscopre e trasferisce ogni giorno nei suoi prodotti, e sul quale si regge da sempre la propria equity.

Un figlio non saprà mai quanto un genitore ha fatto per lui, perché spesso i gesti d’amore sono invisibili, nascosti, silenti. Eppure sono le attenzioni più intime e segrete, a segnare profondamente la nostra vita. È questa la commovente verità raccontata attraverso quest’ultimo progetto.

Un film in cui tutti i genitori, nuovi e non, potranno identificarsi rivivendo tanti momenti della propria storia. Attimi di vita reale, forti nella loro spiazzante semplicità, si susseguono in un crescendo di emozioni, per riconoscere ai genitori l’insegnamento più prezioso da dare ad un figlio: imparare ad amare.

Lo spot, on line dal 7 dicembre, sarà pianificato anche in tv in occasione delle festività natalizie per augurare a tutte le famiglie un Natale ricco di #gestidamore.

CREDITS
Agency: Saatchi & Saatchi Italy
Executive Creative Director: Agostino Toscana
Creative Directors: Alessandro Orlandi, Manuel Musilli
Creative Supervisors: Fabio D’Alessandro, Elena Cicala
Art Director: Fabio D’Alessandro
Copywriter: Elena Cicala e Alessandro Michetti
Account Director: Raffaella Rosati
Account Manager: Giuseppe Colasurdo
Director: Dario Piana
Production Company: Made Group
Agency Producer: Ella Elliott
Head of Tv: Erica Lora Lamia
Original Music: Alessandro Cristofori & Perugini per Bieffe Music
Post Production: Band
Color Grading: Band
Audio Post Production: General Jingles

articoli correlati

AGENZIE

Saatchi & Saatchi inaugura la nuova sede nel centro di Roma all’insegna dei Lovemarks

- # # # # # # # # # #

Stasera Saatchi & Saatchi inaugura la nuova sede nel centro della Capitale con un evento all’insegna dei Lovemarks. Occasione propizia anche per lanciare in Italia il nuovo libro di Brian Sheehan “Loveworks: How the world’s top marketers make emotional connections to win in the marketplace” e per godere di un’esperienza Food & Beverage sensoriale, grazie allo Chef Gabriele Bonci e La Sfera del Banqueting e agli esperti di Drinkable berebeneovunque.

 

Nella prima parte della serata Brian Sheehan che presenterà Loveworks e l’evoluzione di 20 brand tra i quali Lenovo, Guinness, Pampers, Swiffer, Safeguard (questi ultimi tre di Procter & Gamble), Lexus e Camry del gruppo Toyota, Cheerios di General Mills, T-Mobile, Toyota, Visa, Miller, Skol e The Ritz-Carlton diventati famosi e vincenti in tutto il mondo grazie anche al metodo dei Lovemarks.

A seguire Gabriele Bonci, chef di grido, scrittore e geniale inventore, proporrà il meglio della sua cucina, tra cui il “tramezzino secondo Gabriele Bonci”, il gambero stirato con prosciutto e la variazione di gelato artigianale al bicchiere della gelateria “Otaleg!”. Drinkable berebeneovunque, società specializzata nella consulenza e realizzazione di servizi inerenti al mondo del bere miscelato, in grado di creare sempre qualcosa di speciale ed esclusivo, presenterà tre nuovi cocktail dagli ingredienti top-secret chiamati Intimità, Seduzione e Mistero – cioè i tre elementi che danno vita ai Lovemarks.

 

Per Giuseppe Caiazza, CEO Saatchi & Saatchi Italia e Head of Automotive Business Saatchi & Saatchi EMEA (nella foto)“Questo evento per noi rappresenta la sintesi perfetta del nostro lavoro. I Lovemarks sono il metodo con cui affrontiamo quotidianamente il lavoro che facciamo per i nostri clienti. E negli ultimi tre anni i risultati sono evidenti: cresciamo in un mercato che cala a doppia cifra e vinciamo i premi più ambiti sia a livello nazionale sia internazionale”. Per Agostino Toscana – Direttore Creativo Esecutivo di Saatchi & Saatchi Italia: “L’amore esiste, funziona e ci può salvare. E pensate un po’… fa pure bene al brand. Questo libro dimostra scientificamente agli uomini di marketing che avevano ragione i Beatles: All you need is Love!”.

 

Per Camilla Pollice – Direttore Generale della Sede di Roma – “Abbiamo voluto inaugurare questi nuovi uffici coinvolgendo i nostri clienti e i nostri amici per condividere lo spirito Saatchi & Saatchi e per trascorrere insieme una serata in perfetto stile Lovemarks”.

articoli correlati