TECH & INNOVATION

DominoDisplay.com: on air i primi due sistemi multimediali “in bundle” per il settore retail

- # # # # #

Totem DominoDisplay

DominoDisplay.com continua a crescere e lo fa ampliando costantemente la gamma di soluzioni tecnologiche per la comunicazione realizzate dal reparto R&D interno per soddisfare le richieste di un mercato sempre più digitalizzato e di una clientela sempre più evoluta.

On air la nuova sezione dedicata ai Totem Speciali Powered by Palinsesto con i primi due sistemi multimediali “in bundle” per il settore retail. Le novità sono il Totem Kombo 32 CUI (Cartello Unico degli Ingredienti), pensato per sostituire i Libri cartacei degli Alimenti rispondendo alle direttive europee in fatto di etichettatura e fornitura di informazioni sui prodotti alimentari, e Totem NewTon 43 Barcode, che permette di fornire in tempo reale informazioni dettagliate sugli articoli presenti nel punto vendita.

Veri e propri pacchetti “chiavi in mano” che coniugano la qualità dei monitor Samsung e l’originalità delle strutture messe a punto dai designer Domino Sistemi Srl con il valore aggiunto di applicazioni speciali già integrate, realizzate grazie alla versatilità di Palinsesto, il software proprietario per il digital signage.

Inoltre, per la gestione diretta dei contenuti all’interno del singolo esercizio commerciale, è disponibile la Consolle di Controllo che comprende un pc completo di monitor e tastiera. Nuovi prodotti presentati a meno di sei mesi dall’inaugurazione della sezione Mobility dedicata a device mobili proposti in pacchetti già ottimizzati con app associate e software ad hoc, e a poche settimane dall’introduzione dei rivoluzionari Ledwall Samsung, disponibili in composizioni “in bundle” per inedite installazioni indoor e outdoor, confermando la costante evoluzione dell’offerta dell’e-commerce bresciano.

“Con soluzioni integrate come i nuovi Totem Speciali siamo in grado di soddisfare efficacemente sia le esigenze degli utenti professionali sia quelle dei consumatori finali che interagiscono con le nostre tecnologie”, spiega Alberto Masserdotti, Fondatore di DominoDisplay.com e CEO del Gruppo Masserdotti Spa. “Da un lato, infatti, i retailer chiedono strumenti multimediali intuitivi e di grande impatto, capaci di potenziare l’attività di branding, migliorare la customer experience, soddisfare gli obblighi normativi vigenti e incentivare la decisione di acquisto. Dall’altro, il pubblico gradisce anche sul punto vendita una comunicazione sempre più interattiva in grado di fornire informazioni immediate e complete. Da qui la messa a punto delle prime due proposte “in bundle” Powered by Palinsesto a cui presto ne seguiranno altre già in fase di sviluppo”.

Come tutte le soluzioni acquistabili su DominoDisplay.com, anche i Totem Speciali danno accesso a servizi esclusivi che spaziano dalla personalizzazione all’assistenza tecnica 2.0. Il look moderno ed elegante di questi totem può essere completamente customizzato grazie a pellicole adesive stampate in digitale e pannelli sagomati progettati su richiesta. Dettagli che permettono di modificarne l’estetica con facilità in base alle informazioni veicolate o all’immagine del brand.

articoli correlati

MEDIA

Diego Abatantuono protagonista del nuovo talent sulla comicità “Eccezionale veramente”

- # # # # #

Si chiamerà “Eccezionale veramente”, avrà tra i protagonisti Diego Abatantuono e sarà una delle novità del palinsesto di La7 nella primavera del 2016. Il programma, un talent sulla comicità italiana, darà al vincitore la possibilità di ottenere un contratto con Colorado Film per il cinema e la tv dal valore di 100.000 euro. I primi casting si terranno nel mese di dicembre nelle città di Milano (nei giorni dal 2 al 4), Bari (nei giorni dal 9 all’11) e Roma (16 e 17). Per partecipare alle selezioni scrivere a eccezionaleveramente@la7.it.

articoli correlati

MEDIA

Continua la crescita di laeffe, che lancia il nuovo palinsesto a partire da agosto

- # # # # # #

laeffe annuncia il palinsesto per la prossima stagione dei suoi programmi televisivi, incentrati soprattutto su cultura, informazione e intrattenimento, una linea d’azione celebrata dagli ottimi risultati che la tv di Feltrinelli sta registrando. Infatti laeffe continua a crescere in ascolti registrando a fine giugno una AMR di 31.000 spettatori, pari a uno share dello 0,30% (audience total day 07-26), ma anche in notorietà di brand, confermandosi uno dei canali del digitale terrestre dal miglior trend positivo.

Un successo che si nutre della qualità del palinsesto che a partire da agosto rinnova la sua offerta senza rinunciare agli appuntamenti che hanno fatto di laeffe uno dei soggetti televisivi generalisti più originali: serie TV internazionali capaci di appassionare un target trasversale; film di qualità di ieri e di oggi provenienti dai più importanti Festival; l’escursione nella cultura contemporanea col progetto EFFE COME FESTIVAL e gli esclusivi viaggi nelle culture del mondo firmati RED – Read Eat Dream.

Nello specifico, la cultura è in primo piano dal 1° agosto: per celebrare i 60 anni di Feltrinelli, parte il progetto EFFE COME FESTIVAL, un viaggio nella migliore produzione culturale italiana, dove 10 tra i Festival più importanti del nostro Paese sono raccontati in 10 speciali tv e 20 eventi live streaming su laeffe.tv, dalle piazze e dai palchi più importanti del nostro Paese, da una coppia inedita e competente, lo scrittore Alessandro Mari e la giornalista Marta Perego.

Per il collaudato ciclo GialloSvezia, ritorna a grande richiesta Millennium, dalla trilogia thriller di Stieg Larsson e, in autunno arriva l’ultima e inedita stagione de L’ispettore Wallander con Kenneth Branagh; sempre in autunno, grande attesa per la versione BBC de L’amante di Lady Chatterley in prima tv assoluta, mentre a settembre torna Grandi speranze, adattamento del romanzo di Charles Dickens.

Si rafforza il ciclo laeffeFilmFestival, che propone sia in prima che in seconda serata ben 60 film d’autore in 3 mesi, tra luglio e settembre, da Il dottor Stranamore a Orwell 1984, da Le invasioni barbariche a Molto rumore per nulla, da Melancholia a Closer. Tra questi, tutti i lunedì di agosto vedono protagonisti film documentari dedicati ai grandi artisti di ieri e di oggi: Charlie Chaplin, Picasso, Ralph Steadman raccontato da Johnny Deep, Violeta Parra, con le prime tv in chiaro di Per nessuna buona ragione e Chaplin.

Dopo aver toccato a giugno i suoi picchi di share, sia nel Prime Time che nel Daytime – dove Jamie Oliver e le sue ricette hanno superato lo 0,7% – proseguono senza sosta i grandi viaggi targati RED – Read Eat Dream con serie e stagioni in prima tv assoluta: attualmente in corso sono i nuovi episodi de Il re dello street Food, Dolce Vita con David Rocco, Anthony Bourdain: Cucine segrete; da agosto partono Raw Travel – Viaggi Nudi e crudi, Regni Perduti e l’11a stagione di Grand Designs; a settembre è la volta de Il cercatore dei venti, L’archeologo vagabondo, Chef Sara in Asia e, successivamente, Made in Italy con Silvia Colloca.

Una programmazione che risponde giorno dopo giorno alla relazione diretta che laeffe mantiene sin dalla sua nascita con il proprio pubblico, come confermano, oltre ai dati d’ascolto, anche quelli social: secondo canale per page engagement su Facebook in Italia tra i nativi digitali con 220 mila fan, oltre 35.000 followers su Twitter e una fruizione mobile via APP oltre le 100.000 session streaming/mese.

articoli correlati

MEDIA

Sui 12 canali di Discovery Italia l’autunno “innova” con oltre 5.000 ore di prime Tv

- # # # #

Dopo un’estate da record, con un picco del 7,4% ad agosto che sale al 10% sul target commerciale 15-54, Discovery Italia, 3° editore tv nazionale per share, conferma la sua costante vocazione all’innovazione presentando una programmazione autunnale con oltre 5000 ore di prime tv, 400 ore di produzioni originali e 50 ore di live sport.

L’offerta si sviluppa attraverso 12 canali in grado di offrire ogni sera un nuovo contenuto per diversi tipi di target, spaziando dal docu-reality ai programmi per bambini, dal factual alla fiction, dallo sport ai reportage, dai talent show al lifestyle.
Su Real Time, tra le novità della stagione in arrivo, oltre alla seconda edizione del talent cooking show “Bake Off Italia”, arriva “Il pranzo di Mosè”, in cui la scrittrice di best seller Simonetta Agnello Hornby aprirà le porte della sua casa in Sicilia, mentre il ristorante stellato Alice all’interno di Eataly Milano sarà la location della docu “La chef e la boss”.
Su DMax, debutterà invece il primo talent show della rete, la produzione originale “I Re della Griglia” con il globe trotter Chef Rubio, l’allevatore-gourmant Paolo Parisi e il patron del ristorante l’Imbuto di Lucca, Cristiano Tomei. Inoltre per la prima volta DMax ospiterà una fiction: “Houdini”, con il premio Oscar Adrien Brody, mentre per tutti gli appassionati di rugby sono in arrivo in esclusiva i Cariparma Test Match 2014.
L’autunno di Focus si apre con un progetto inedito: “Mettiti a Focus!”. Grazie ad una campagna di recruiting attiva prima sul web e poi in tv, 4 ascoltatori potranno diventare “volti introduttivi” delle quattro principali aree tematiche del canale: ingegneria, storia, natura, spazio e scienza.
Giallo offrirà ai telespettatori l’esclusiva serie sulle intrigate storie dell’ispettore capo Tony Gates, protagonista di “Line Of Duty” e sarà inoltre l’unico a proporre in Italia gli esclusivi titoli Factual Crime di Investigation Discovery, il canale cable americano campione di ascolti.
Grandi novità anche per i più piccini con la prima tv esclusiva del lungometraggio “Oggy e i maledetti scarafaggi Il film” in onda su K2 e il primo programma prescolare, “Doki”, in prima tv su Frisbee.
Discovery Channel, che si conferma 1° canale nell’area Doc&Lifestyle di Sky, trasmetterà invece in esclusiva prima tv “Klondike”, la prima miniserie televisiva prodotta da Discovery.

articoli correlati