BRAND STRATEGY

“Travel Rush”: Opodo lancia una nuova campagna su Facebook

- # # # #

Dal 1 al 29 luglio, Opodo, agenzia di viaggi online, mette in palio per i propri fan di Facebook, un volo per due persone per visitare e scoprire New York. Per la prima volta, Opodo utilizza la tecnologia HTML5/Canvas per sviluppare il gioco.

Obiettivo del gioco è riuscire a far viaggiare, nel modo più confortevole i passeggeri sul proprio aereo. L’animazione permetterà al pilota dell’aeromobile (il giocatore) di viaggiare verso 7 mete diverse, e di scegliere durante la traversata gli elementi che renderanno il viaggio piacevole (come cuscini, libri, cibi e bevande speciali) evitando invece tutti i fattori che renderebbero il viaggio scomodo (come bufere di neve o trombe d’aria). In  pratica bisogna cercare di rendere i “viaggiatori virtuali” il più felici possibile, e poi sperare di essere estratti per vincere un fantastico volo per due persone verso la Grande Mela.

Dopo aver completato il primo livello si può continuare a giocare per scoprire le altre rotte, ben 7 diverse, verso cui il vostro aeromobile potrà dirigersi, e sfidare i propri amici, cercando di raggiungere il punteggio più alto. Inoltre è possibile condividere l’app sul proprio profilo Facebook o sull’account Twitter.

articoli correlati

MOBILE

L’agenzia di viaggi online Opodo rafforza la sua strategia mobile

- # # # #

L’agenzia di viaggi online Opodo lancia in Italia, Regno Unito e Francia la nuova app per iPhone. La nuova applicazione permette anche una funzione di ricerca con destinazioni multiple, con un singolo click è possibile creare un itinerario di viaggio con più destinazioni.

 

Disponibile nella App Store, con questa applicazione il cliente può trovare facilmente voli e selezionare le combinazioni di viaggio che meglio si adattano alle proprie esigenze, in modo semplice e istantaneo. Inoltre, la nuova applicazione, compatibile con tutte le versioni di iPhone, compreso l’ultimo modello iPhone 5 e il nuovo sistema operativo IOS6, permette all’utente di contattare il call center Opodo, a disposizione per eventuali domande o problemi.

 

“Il canale mobile ha aperto nuovi orizzonti per l’industria del turismo; da qui la necessità di espolarli tutti per essere competitivi”, afferma il Chief Marketing Officer di Opodo, Mauricio Prieto, “Opodo, investe milioni di euro l’anno in tecnologie all’avanguardia per stare al passo con le innovazioni, non solo nel e-commerce, ma anche nel mobile, per migliorare sempre il servizio che offre ai nostri clienti”. Per una grande azienda come Opodo, lo sviluppo di dispositivi mobili è una priorità, è per questo che l’azienda ha investito milioni di euro e dedicato a questo settore un nutrito gruppo di ingegneri, sviluppatori, esperti di marketing, che hanno lavorato duramente per sviluppare tecnologie innovative per offrire ai nostri clienti la migliore travel app”.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

American Dream: inizia oggi il nuovo concorso di Opodo per volare in America

- # # # # # #

Da oggi e fino al prossimo venerdì 8 marzo, volare negli Stati Uniti non sarà più un sogno, ma potrà diventare realtà grazie al nuovo concorso di Opodo: American Dream.
Opodo.it, agenzia di viaggi online, mette in palio un volo A/R per due persone per gli USA, offerto dalla compagnia aerea Swiss. Il vincitore, inoltre potrà decidere quale parte dell’America scoprire, scegliendo la destinazione d’arrivo tra: Boston, Chicago; Los Angeles, Miami, New York e San Francisco.
Per partecipare basta entrare nella pagina Facebook di Opodo Italia e diventarne fan. Si potrà così creare una cartolina personalizzata (scegliendo testo, immagine e filtro preferiti) e selezionare cinque amici a cui inviare virtualmente la cartolina.
È inoltre possibile aumentare le possibilità di vincere, guadagnando 5 punti (ogni punto corrisponde a una uletriore possibilità di essere estratto) per ogni amico che accetta l’invito a partecipare al gioco, e 10 punti per la condivisione di una delle cartoline create sulla propria bacheca di Facebook.

articoli correlati