AZIENDE

Arriva anche in Italia eBay Collezioni, la nuova frontiera dell’Inspired Shopping

- # # # # # # #

eBay ha presentato oggi a Milano eBay Collezioni, un nuovo e importante tassello per l’Inspired Shopping che vede eBay porsi sul mercato mondiale non solo come meta per lo shopping funzionale, ma come un grande luogo di incontro tra chi vende e chi compra, dove in qualsiasi momento, in qualsiasi luogo e con qualsiasi dispositivo le persone possono connettersi con le cose che cercano e con le cose che amano. L’incontro è stata anche l’occasione per commentare i dati dello studio commissionato all’Istituto di ricerca IPSOS sul valore dell’ispirazione nell’eCommerce.

Con eBay Collezioni la frontiera dell’Inspired Shopping si evolve in modo ancora più interattivo. Attingendo dall’universo di prodotti nuovi acquistabili immediatamente sul marketplace – sono circa 40 milioni in Italia, 700 milioni nel mondo – gli utenti possono creare vere e proprie “tavolozze ispirazionali digitali” con gli oggetti desiderati e disponibili all’istante. Si tratta di un nuovo modo di concepire la vetrina commerciale di eBay che offre un duplice vantaggio: le Collezioni permettono agli utenti di dare forma ai loro desideri e ai venditori di divenire vere e proprie fonti d’ispirazione per i propri clienti. Inoltre è possibile condividere le proprie collezioni con i propri amici su Facebook, Twitter, Pinterest o anche semplicemente via mail.

Creare una collezione è semplice: basta scegliere gli oggetti messi in vendita su eBay, raggrupparli in una bacheca che si genera automaticamente con pochi click e attribuire un nome alla Collezione, con una breve descrizione. Per dare l’idea delle potenzialità di questo strumento, basti pensare che gli utenti italiani di eBay possono già attingere da oltre 3 milioni di Collezioni online create a livello globale, tra le quali più di 30.000 su eBay.it.

Le “Collections” di eBay sono state lanciate infatti alla fine dello scorso anno in USA e a seguire in Australia, Regno Unito, Germania e Russia. Dopo l’Italia sarà la volta, di Spagna e Francia e, a seguire, resto d’Europa.

A confermare l’importanza di questo “approccio ispirazionale” i dati della ricerca commissionata da eBay all’istituto IPSOS, che ha preso in esame i comportamenti e le opinioni degli italiani in relazione agli acquisti. Dai risultati è emerso, infatti, come l’ispirazione sia centrale per 9 italiani su 10 prima dell’acquisto online e rivesta un ruolo definito “importante”. Tra le principali fonti di ispirazione online, secondo IPSOS, giocano un ruolo fondamentale la famiglia, gli amici e in generale la rete delle conoscenze. Da non sottovalutare l’aspetto visuale del commercio online. Secondo lo studio IPSOS, infatti, dal 45% al 58% degli italiani, a seconda della categoria comprano un prodotto dopo averne visto la fotografia online e uno su quattro (18%-26%) lo fa per oggetti che non aveva inizialmente intenzione di acquistare.

Da notare, infine, come tre utenti su dieci (28%) negli acquisti online si lascino influenzare dai suggerimenti di celebrities, bloggers ed esperti, veri e propri ambasciatori di ispirazione. E proprio su eBay.it spiccano Collezioni realizzate da personaggi famosi, nonché utenti eBay, come la top model Nadegè Dubospertus, il volto televisivo e blogger Filippa Lagerback e una delle più influenti blogger italiane, Irene Colzi di Irene’s Closet. Inoltre un prezioso contributo è arrivato da Biblioteca della Moda, una delle massime autorità in fatto di tendenze e di stile.

“Oggi – ha spiegato Francois Coumau, Direttore Generale di eBay in Italia, Francia e Spagna – continuiamo il nostro percorso nell’innovazione, che mira a connettere le persone con ciò che amano e di cui hanno bisogno. Le Collezioni rappresentano una finestra ispirazionale e di espressione sulla vita di ciascuno di noi. Fino a qualche tempo fa gli utenti potevano solo selezionare i prodotti offerti: da oggi con le Collezioni di eBay possono creare, ispirare e lasciarsi ispirare nell’acquisto”.

“Parte fondamentale di eBay Collezioni è la dimensione sociale del progetto che, superando la freddezza di un algoritmo, mette in primo piano la dimensione umana. Dietro ogni collezione c’è infatti una persona con una storia da raccontare, e la sua storia diventa fonte di ispirazione per altre storie”, ha concluso Claudio Raimondi, Head of Trading di eBay in Italia, Francia e Spagna.

Quanto alle innovazioni nell’eCommerce, proprio dallo studio IPSOS sono emerse anche le principali tendenze che gli utenti si aspettano nei prossimi dieci anni. Un italiano su due, ad esempio, si aspetta la possibilità di “fare una passeggiata virtuale” in un centro commerciale (50%), mentre uno su tre (35%) prevede di essere in grado di provare virtualmente un capo di abbigliamento. Ma nell’acquisto online del futuro, secondo gli intervistati, non manca la possibilità di fotografare un vestito indossato e conoscerne subito modello e brand (28%), poter ricevere l’oggetto in appena un’ora (28%) oppure, ancora, avere un personal shopper virtuale (26%), poter inviare via mobile le caratteristiche per avere un prodotto su misura (25%) e ricevere proposte in concomitanza con eventi di calendario o stagionali (23%).

articoli correlati

AZIENDE

YOOX Group festeggia 1 milione di clienti attivi

- # # # # # # #

YOOX Group, il partner globale di Internet retail per i principali brand di moda e design, ha raggiunto l’importante traguardo di un milione di clienti attivi, donne e uomini che negli ultimi dodici mesi hanno effettuato i loro acquisti sugli online store del Gruppo YOOX, dal capospalla alle scarpe, dall’abito agli accessori più alla moda.

Il milionesimo cliente è una ragazza che vive a Roma, che ha effettuato il suo acquisto su yoox.com, store virtuale multi-brand del Gruppo, nato nel 2000, dedicato a moda, design e arte. La cliente ha effettuato il suo acquisto via smartphone, a conferma dell’importanza che i canali mobile hanno per YOOX: è infatti previsto che nei prossimi tre anni il traffico proveniente da smartphone e tablet raggiunga il 50% del traffico complessivo sui siti del Gruppo, dall’attuale 27%. Significativo, inoltre, il fatto che il milionesimo cliente sia italiano: nel primo trimestre del 2013, infatti, l’Italia ha confermato il trend di crescita già evidenziato negli ultimi mesi del 2012, a conferma della forte brand awareness del Gruppo nel Paese. I ricavi netti consolidati del primo trimestre del 2013 in Italia sono cresciuti dell’11,4% rispetto allo stesso periodo del 2012.

La milionesima cliente è ancora più “speciale”: oltre a essere celebrata sulla home page di yoox.com e visibile ogni giorno da oltre 10 milioni di persone in tutto il mondo, è stata invitata a partecipare alla festa organizzata per il 13° compleanno di yoox.com che si è tenuta a Ravenna con le circa 700 persone che lavorano nel Gruppo provenienti da tutte le sette sedi sparse nel mondo, le celebrities, gli stilisti, i designer e gli amici più stretti del brand yoox.com.

Lo storico risultato conseguito testimonia la grande fiducia che le clienti e i clienti ripongono in YOOX ed è avvenuto a ridosso della campagna che il Gruppo ha organizzato nelle settimane antecedenti al compleanno. In particolare, la campagna 2013, #ILoveYOOX, ha puntato a rafforzare e consolidare ulteriormente l’eccezionale rapporto che tradizionalmente lega YOOX alle proprie e ai propri affezionati clienti. Quest’anno YOOX ha proposto di condividere l’emozione e l’eccitazione che ogni nuovo acquisto consegnato a casa genera nel momento in cui il pacco viene aperto e la scarpa o l’accessorio diventano “reali”: oltre 1500 foto sono state postate sulla cover page di yoox.com, sono state votate e condivise dalla community di utenti di yoox.com. Il vincitore diventerà protagonista della Star Dream Box su The New Yooxer, a fianco delle celebrities che ogni settimana raccontano la loro selezione di prodotti preferiti su yoox.com.

articoli correlati