BRAND STRATEGY

Coca Cola racconta la vera storia di Babbo Natale sul suo magazine online Journey

- # # # #

Tutti conoscono Babbo Natale, ma non tutti sanno che la sua immagine ormai iconica, con il vestito rosso e la barba bianca, non è sempre stata così.

Per questo Coca Cola, brand indissolubilmente legato al peronaggio che sfreccia nel cielo su una slitta trainata da renne volanti, ha voluto raccontare la sua “vera” storia su Journey, il suo magazine on line che consente di scoprire, leggere e ascoltare tutte le storie dell’azienda, intraprendendo un viaggio nel mondo di questa marca globale.
Prima del 1931, Babbo Natale era raffigurato in molti modi: ora come un uomo alto e magro, ora come un elfo dall’aria spettrale. Indossava la veste di un vescovo e la pelle d’animale tipica di un cacciatore norvegese.
Poi, nel 1931, The Coca-Cola Company volle realizzare una campagna in cui, protagonista, fosse un vero Babbo Natale (florido, realistico e simbolico) e non un “uomo vestito da Babbo Natale”.
Il compito fu assegnato al disegnatore del Michigan, Haddon Sundblom che, ispirandosi alla poesia di Clement Clark Moore del 1822 “La visita di San Nicola”, creò quell’immagine piacevole, accogliente, paffuta e umana del Babbo Natale che noi tutti oggi abbiamo in mente.

Leggere qui per saperne di più
Qui l’ultimo spot Coca-Cola con Babbo Natale

 

articoli correlati