AZIENDE

PHD Italia abbraccia l’iniziativa “Vivi 3 Giorni da Manager” dedicata ai neolaureati

- # # # # #

PHD Italia

PHD Italia – l’agenzia media, di marketing e comunicazione di Omnicom Media Group – aderisce all’iniziativa di ManagerItalia Veneto e FederManager VeronaVivi 3 Giorni da Manager Verona”, promossa in collaborazione con il dipartimento di Economia aziendale e l’Ufficio Stage e Tirocini dell’Università di Verona, con il patrocinio del Comune di Verona-Politiche Giovanili.

La volontà è quella di dare ad alcuni selezionati neolaureati la possibilità di apprendere specifiche competenze manageriali, vivendo tre giornate lavorative al fianco di un dirigente.

Oltre a PHD, sono diverse le aziende che hanno aderito all’iniziativa veronese che prevede anche una prima sessione di formazione sull’approccio relazionale con il Centro di formazione management del terziario. A conclusione, a gennaio 2019, si terranno un evento e un briefing finale nel quale saranno coinvolti sia gli studenti che i dirigenti per uno scambio di idee e punti di vista sull’esperienza.

Sarà Paola Aureli, General Manager della sede veronese di PHD Italia, a far vivere l’esperienza sul campo a due giovani talenti, per aiutarli a capire cos’è il mondo del lavoro, chi è e cosa fa un manager, trasferendo competenze utili per il proprio futuro professionale.

“L’obiettivo – commenta Paola – sarà quello di trasferire tutto l’entusiasmo per il nostro lavoro nonché i valori che contraddistinguono la nostra realtà aziendale. Saranno pochi giorni ma concentrati sulle dinamiche topiche delle relazioni, del gruppo, delle responsabilità e dei rischi. È un impegno ma anche un progetto “veloce” che permette anche a noi di crescere e confrontarci con i leader del prossimo futuro”.

articoli correlati

AGENZIE

PHD Italia si aggiudica il marketing digitale di Vivienne Westwood

- # # # # # # #

vivenne westwood - phd

Nuovo incarico per PHD Italia – agenzia media, di comunicazione e marketing di Omnicom Media Group – scelta da Vivienne Westwood, uno dei marchi luxury più celebri e iconici al mondo, che ha premiato l’expertise dell’agenzia in ambito digital e di utilizzo dei dati per incrementare il business dei brand clienti.

Primo al mondo nell’aver stravolto i canoni della moda classica, Vivienne Westwood – si affida dunque a PHD Italia per rafforzare l’attività di comunicazione rivolta in particolare ai canali digitali, considerati dai brand del lusso leve di marketing sempre più determinanti nell’offrire ai consumatori – sempre più multicanali e multidevice – esperienze di acquisto uniche e personalizzate, che si integrano in modo efficace al servizio in-store.

I tempi cambiano e, in un mondo sempre più digitale, cambia anche il modo di comunicare la moda che passa massivamente anche attraverso il web. Molto al di là dell’antico concetto di “vetrina online”, la comunicazione digitale di una griffe diviene il volto stesso della Maison, un’esperienza attraverso cui il brand converte l’utente in un cliente, ispirandolo, accompagnandolo nella sua ricerca, consigliandone i trend e i diversi abbinamenti.

Puntando fortemente sui valori del digitale e sulla raccolta e interpretazione dei dati, PHD Italia seguitrà le attività di marketing e strategia online del brand, inclusi il coordinamento e la pianificazione delle attività di digital advertising a supporto delle piattaforme web. Un sodalizio dal risvolto internazionale che mira ad allargare la presenza del brand nelle principali country del mondo in cui è più alto l’interesse versi i prodotti fashion e lusso.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Friendz porta Vernel nella natura con la campagna Ricordi Naturali. In collaborazione con Omnicom Media Group

- # # # #

vernel - friendz

Si è conclusa la campagna “Ricordi Naturali” realizzata da Friendz in collaborazione con Omnicom Media Group a sostegno della comunicazione di Vernel a seguito del lancio di Suprême Perfume Pearls.

Per rendere al meglio i plus delle perle Vernel, il team di Friendz ha pensato a una doppia attivazione social Facebook e Instagram per far rivivere ai propri utenti i loro ricordi più belli e far vedere ai loro amici la praticità del profumatore per bucato.

Prendendo spunto dalla freschezza dei profumi floreali di Vernel e dalla loro capacità di suscitare ricordi, gli utenti della community hanno scattato una foto mentre erano intenti ad annusare un capo d’abbigliamento su cui comparivano le perle. Assieme alla foto, agli hashtag #VernelPerfumePearls #Vernelperfumemoments e al tag alla pagina Facebook @donnad, ognuno di loro ha descritto un ricordo legato alla propria vita suscitato dal profumo naturale delle perle.

Oltre alla creazione di foto UGC su Facebook, i Friendz hanno registrato e pubblicato dei Boomerang per le Instaram Stories, in cui hanno lanciato nel cestello vuoto della loro lavatrice le perle Vernel, per mostrarne l’estrema praticità. Ogni Boomerang creato dagli utenti è accompagnato dall’hashtag #VernelPerfumePearls e dal tag al profilo @donnad.

Gli utenti della community Friendz hanno accolto con entusiasmo il concept, condividendo momenti divertenti accaduti durante la preparazione delle foto o scrivendo di come la campagna Ricordi Naturali abbia fatto venire loro la nostalgia di attimi della loro infanzia.

Tutta l’attività ha coinvolto 1.200 persone, che hanno complessivamente generato oltre 2.800 contenuti, più di 65.700 interazioni, totalizzando una reach complessiva di oltre 2.157.685.

articoli correlati

MEDIA

Adsolution cura la comunicazione di Raid Liquido negli ipermercati del nord Italia

- # # # # # # #

S.C. Johnson Italy S.r.l. comunica Raid Liquido agli shopper con la concessionaria Adsolutions.

La campagna si declina su 2 mezzi: affissione dinamica e affissione all’ingresso e prevede la copertura di alcuni Ipermercati del nord Italia e presenti in grandi centri commerciali.

La scelta di questi 2 mezzi è strategica per comunicare agli shopper della GDO, l’affissione dinamica accompagna infatti il percorso di spesa fin dal parcheggio, con elevata frequenza, mentre l’affissione all’ingresso cattura l’attenzione, grazie al maxi formato e al posizionamento strategico, dei clienti che entrano nell’ipermercato e che frequentano la galleria del centro commerciale.

La creatività accattivante e di forte impatto fa risaltare il prodotto su sfondo scuro e dichiara “elimina anche le zanzare nascoste”, per sottolineare l’efficacia e protezione garantite.

Adsolutions si occupa di tutta l’organizzazione della campagna, dal controllo della presenza delle referenze a scaffale, alla stampa materiali e report fotografico.

La pianificazione della campagna, che durerà fino a inizio agosto, è curata da PHD Italia, agenzia di comunicazione e media di Omnicom Media Group.

articoli correlati

AGENZIE

The Walt Disney Company annuncia le nuove agenzie media EMEA operative dal 1° luglio

- # # # #

The Walt Disney Company Europe, Middle East & Africa (EMEA) ha annunciato  oggi la nuova struttura di agenzie media per il territorio EMEA, nata dalla revisione strategica di  pianificazione e  implementazione delle campagne media. Disney lavorerà con Omnicom Media Group come agenzia principale a livello Regional e in Regno Unito e Irlanda, Germania, Svizzera e Austria, Europa centrale e orientale, Nordics nonché nei mercati emergenti (Grecia, Medio Oriente, Sud Africa e Turchia);  Havas Media Group sarà invece responsabile per i mercati locali in Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo, Francia, Italia,  Spagna e Portogallo.

I contratti con Omnicom Media Group e Havas Media Group entreranno in vigore il prossimo 1° luglio. L’agenzia uscente, Carat, che segue Disney a livello EMEA, resta contrattualizzata fino al 30 giugno.

Tricia Wilber, Chief Marketing Officer, The Walt Disney Company EMEA e General Manager Disney Channels EMEA, ha dichiarato: “Negli ultimi anni The Walt Disney Company ha intrapreso grandi cambiamenti sia nei confronti del consumatore sia internamente. Grazie a questi nuovi incarichi avremo un approccio alla pianificazione innovativo e strategico, fondamentale per restare all’avanguardia in un panorama dei media in continuo cambiamento”.

articoli correlati