BRAND STRATEGY

IF! Italians Festival 2015: due grandi partner internazionali e Fox come nuovo sponsor

- # # # # # #

A pochi giorni dal lancio ufficiale alla Google Creative Sandbox Beach di Cannes, il IF! Italian Festival, il Festival della Creatività organizzato e promosso da Adci e ASSOCOM in partnership con Google, è stato questa sera protagonista a Milano di una preview presso il Diurno Elita/Expoincittà Lounge di Piazza Duomo.

Cuore della serata è stata la presentazione della speciale esposizione di 8 opere inedite realizzate da altrettanti talenti creativi chiamati ad interpretare con stili differenti il tema dell’edizione 2015: “Nutrire il Cervello”, esposizione che sarà visitabile fino a domenica 5 Luglio.
Nata da un’idea di Nicola Lampugnani (Vice Presidente Adci) e Francesco Guerrera (anche curatore), l’esposizione riunisce talenti quali lo stesso Guerrera (calligrafo), Matteo Civaschi (H-57), Salvatore Zanfrisco (art director e illustratore), Francesco Fallisi (designer), Alessandro Padalino Siso (typographer), Marco Casale (fotografo e CGI), Mauro Seresini (papercrafter) e Alessandro “Shout” Gottardo (illustratore).
Nel corso della presentazione/lancio di stasera si sono inoltre tenuti due collegamenti in hangout con la prestigiosa Berlin School of Creative Leadership e con il direttore del Festival OFFF di Barcellona, nuovi “cultural partner” di IF! Italians Festival. La Berlin School of Creative Leadership  è una celebre scuola di formazione che dal 2006 offre il miglior Executive MBA in leadership creativa a livello mondiale, mentre OFFF Barcelona si conferma ogni anno il grande evento internazionale e multidisciplinare dedicato al design e alla creatività digitale che a maggio ha celebrato la sua 15^ edizione.
Durante la tre giorni milanese, la Berlin School curerà una Masterclass di alto profilo dal titolo “Become a Master of Creativity” della durata di due giorni e mezzo. Mentre Héctor Ayuso, fondatore e direttore creativo di OFFF Barcelona, sarà protagonista al festival con un talk dedicato appunto al tema “Nutrire il Cervello” e con un workshop dal titolo “Every Revolution Begins with a Stupid Question: Organize the event you want to attend”.

Novità anche tra gli ospiti attesi a Milano a novembre. Insieme ai già annunciati Roberto Fernandez (BBH London), Lars Bastholm (The Zoo) e Giovanni Perosino (Audi AG), ha confermato la sua partecipazione anche Geoffrey Hantson, 42enne Chief Creative Officer dell’agenzia Happiness Brussels che negli ultimi tre anni ha vinto 27 Leoni a Cannes e 42 Awards all’Eurobest Festival. E, in occasione dei 10 anni di YouTube Google, main partner dell’iniziativa, porterà al Festival Jake Roper, il popolare creator di YouTube che, con il canale Vsauce 3  con oltre 200 milioni di visualizzazioni nel mondo, esplora la scienza dietro temi più leggeri come i fumetti, i film e i video games.

Tra gli sponsor della manifestazione, oltre all’annunciata conferma di Google come main partner dell’evento, i primi nomi comunicati dall’organizzazione includono altre alcune importanti conferme.
Clear Channel sarà anche quest’anno presente per rappresentare in esclusiva un comparto, quello dell’outdoor, sempre più tecnologico, sempre più integrato e sempre più creativo; anche le case di produzione avranno una grande presenza: a oggi sono stati confermati diversi nomi, tra cui theBigMama, già salita da protagonista  sul palco della prima edizione, e Indiana Production al suo esordio come sponsor.
Una grande novità arriva con la conferma ufficiale della partecipazione anche di FOX International Channels Italy che, oltre a sostenere con la sua sponsorizzazione l’organizzazione del Festival, sta preparando per Novembre grandi contenuti dall’alto tasso di creatività.

articoli correlati