BRAND STRATEGY

KFC apre a Brescia, in 1300 il giorno dell’inaugurazione del primo locale lombardo

- # # # # #

KFC sbarca in Lombardia: nuova apertura a Brescia

Ha aperto nella giornata di ieri, nel Centro Commerciale Freccia Rossa di Brescia, il nuovo ristorante di KFC (Kentucky Fried Chicken), il primo in Lombardia. Anche qui ora è possibile gustare il famoso pollo fritto preparato con la ricetta originale ideata nel 1940 dal Colonnello Harland Sanders.
Il ristorante si trova nella food court del Centro Commerciale. “Ci fa molto piacere essere gli artefici della prima presenza in Lombardia di KFC, un marchio ma soprattutto una proposta alimentare conosciuta nel mondo da milioni di persone e che invitiamo tutti a provare” spiega Filippo Caravatti, che gestisce in franchising il nuovo ristorante KFC. “E siamo particolarmente orgogliosi di diventare parte del tessuto economico di Brescia e di dare il nostro contributo all’occupazione del territorio. Il nostro ristorante da infatti lavoro a 50 persone, che provengono quasi totalmente dalla zona, e ci auguriamo che il flusso importante di clienti che ci aspettiamo andrà a vantaggio non solo del nostro ristorante, ma anche delle altre attività nel Centro Commerciale. Dopo Brescia, la nostra attività in franchising per KFC si consoliderà con altri due locali: ad aprile apriremo il primo ristorante in provincia di Milano ed entro l’estate il primo a Milano città”. Con 470 metri quadri e 110 posto a sedere internamente, a cui si aggiunge lo spazio disponibile nella food court, il nuovo ristorante KFC accoglie il pubblico tutti i giorni dalle 12 alle 23, il venerdì e il sabato fino alle 24.

Oltre 1300 ragazzi sono stati coinvolti attraverso Facebook per partecipare all’inaugurazione. In occasione dell’apertura del ristorante di Brescia KFC ha distribuito, all’interno del Centro Commerciale Freccia Rossa, la maschera del Colonnello Sanders e un coupon per ricevere, a fronte di un acquisto, un assaggio delle specialità di KFC. “A Brescia inauguriamo oggi il nostro quinto ristorante” commenta Corrado Cagnola, Amministratore Delegato del gruppo in Italia. “I risultati dei locali che abbiamo già aperto in Italia, a Roma, Torino, Chieti e Genova, ci dimostrano che nche il pubblico italiano apprezza il nostro pollo. Questo ci incoraggia ulteriormente verso il nostro piano di sviluppo che prevede l’apertura di 100 locali in cinque anni su tutto il territorio nazionale”.

articoli correlati

AZIENDE

We Are Social sbarca in Germania, a Berlino l’undicesima sede a livello mondiale

- # # # # #

We Are Social annuncia l’apertura della nuova sede di Berlino, l’undicesimo ufficio a livello globale e il secondo in Germania, dopo quello di Monaco avviato nell’agosto 2011. Le due realtà tedesche condivideranno risorse e competenze in un’ottica di crescita organica di entrambe le sedi.
La nuova apertura aumenta così il raggio di azione di We Are Social, che a Berlino può già contare su Reebok come cliente principale, e la possibilità di realizzare strategie di marketing creative e dal DNA social, rafforzando ulteriormente la posizione di leader in Germania. Christopher Schmidt, precedentemente Senior Manager di We Are Social a Monaco è stato nominato responsabile dell’ufficio di Berlino; la squadra si compone inoltre di Julian Grandke, Account Manager, e dalla Senior Account Executive Jamina Schilcher, precedentemente in Viacom a Berlino. Si è inoltre unito all’agenzia Jason Rieff con il ruolo di Senior Strategist, dopo un’esperienza in Publicis Groupe.
L’ufficio è stato creato per contribuire ad attrarre i più brillanti talenti in ambito digital della Germania, molti dei quali vivono a Berlino. La nuova sede sarà importante per attrarre brand globali e locali presenti nella capitale tedesca, oltre a permettere a We Are Social di offrire ai clienti presenti nella zona un servizio sul campo.
Le attività della sede di Berlino saranno supervisionate da Bastian Scherbeck, Managing Director di We Are Social Germania, che dividerà il suo tempo tra i due uffici. We Are Social può ora contare 11 sedi in cinque continenti. Berlino rappresenta la terza nuova apertura del 2015, dopo gli annunci di San Francisco e Shanghai durante il primo semestre dell’anno.
Bastian Scherbeck, Managing Director di We Are Social Germania, ha commentato: “We Are Social sta crescendo rapidamente e abbiamo bisogno di attrarre i migliori talenti che la Germania può offrire per tenere il passo della domanda dei clienti; gran parte dei migliori talenti è presente sulla piazza di Berlino, quindi stabilire la sede qui è il completamento ideale alla realtà di Monaco, già consolidata e affermata. Abbiamo una squadra brillante e dinamica e prevediamo di raddoppiare le dimensioni della nuova sede nel corso del prossimo anno lavorando con un numero crescente di clienti e facendo leva sul social thinking per le loro attività di marketing.”

articoli correlati

AZIENDE

Apre in Stazione Centrale a Milano il nuovo Megastore Saturn. 1,5 milioni per la campagna di lancio.

- # # # #

Saturn consolida la propria presenza nel capoluogo lombardo, portando a 8 il numero di megastore presenti in tutta la regione. Questa apertura riveste un’importanza strategica nella logica di espansione del brand: Saturn apre all’interno di una location storica per la città di Milano – da cui ogni giorno transitano mediamente oltre 400mila passeggeri – un’operazione inedita per ciò che riguarda la formula commerciale, l’organizzazione, il marketing mix, il posizionamento prezzo, la comunicazione e i servizi.

“La “matrice metropolitana” è il nuovo tratto distintivo dei punti vendita Saturn, a cui si accompagnerà l’ulteriore sviluppo dell’offerta ecommerce”, commenta Maurizio Motta, COO di Mediamarket (nella foto). “Puntiamo a creare con i consumatori una molteplicità di punti di contatto – mi piace definirla multicanalità diffusa – offrendo loro una shopping experience su misura”.

Saturn Milano Centrale, in particolare, offre un format di vendita e una shopping experience ritagliati sulle esigenze di una clientela di passaggio e con un tempo per lo shopping limitato, il tutto declinato su quattro piani espositivi per oltre 2.500 metri quadri di superficie di vendita.

Lo spazio è stato riqualificato da un intervento illuminotecnico tutto a LED, progettato da Philips Lighting per garantire al tempo stesso risparmio energetico, riduzione degli interventi di manutenzione e integrazione tra funzionalità e design. L’azienda ha inoltre arricchito la sua presenza all’interno dello store creando uno “Shop in Shop” rivolto al benessere delle persone.

A supporto della nuova apertura è stata lanciata nei giorni scorsi una campagna multimedia firmata da Cayenne che mira a posizionare il nuovo store Saturn come il punto di riferimento per la tecnologia a Milano. La campagna, declinata su affissioni, stampa web e radio, prevede un investimento di 1,5 milioni di euro.

Prima catena di elettronica di consumo in Europa con 900 megastore, seconda a livello mondiale, Mediamarkt Saturn Holding GmbH, opera in Italia con la denominazione Mediamarket spa e possiede i marchi Media World (96 punti vendita in Italia), Saturn (19 punti vendita in Italia), Media World Compra On Line e Saturn Online Shop. Con un fatturato 2012 pari a circa 3 miliardi di euro rappresenta la prima realtà del settore in Italia e ha investito in comunicazione – nel 2012 – oltre 100 milioni di euro.

articoli correlati