BRAND STRATEGY

Domenica torna on air la campagna di Nonno Nanni, firmata da Saatchi & Saatchi

- # # #

nanni stracchino

Nonno Nanni torna in comunicazione a fianco di Saatchi & Saatchi con una nuova campagna pubblicitaria che ha per protagonista lo Stracchino e che ci porta alla riscoperta della semplicità.

Un valore d’altri tempi, contenuto nell’antica ricetta ideata da nonno Giovanni, detto Nanni, che la famiglia Lazzarin custodisce da oltre 70 anni producendo lo stracchino e un’ampia gamma di formaggi freschi in modo semplice con ingredienti genuini e di qualità, come una volta. In più, ancora oggi, lo stracchino incartato a mano ha due alette laterali che, come ci ha insegnato la storia della comunicazione dell’azienda, gli permettono di volare.

Prendendo spunto da questi elementi la nuova campagna è un vero e proprio viaggio nella gioia di stare insieme, raccontato attraverso un suggestivo volo in soggettiva e cioè il punto di vista dello stracchino che vola. Lo spot ci porta alla scoperta di momenti diversi di convivialità dove si recuperano i valori di una volta e il gusto di ritrovarsi attorno alla tavola per riscoprirne i sapori più veri.

Un volo che verrà svelato solo alla fine grazie allo sguardo di una bambina, che riuscirà a vedere ciò che gli adulti non riescono più a cogliere e cioè la magia della semplicità.

“Con la nuova campagna intendiamo valorizzare la tradizione, la qualità di un tempo e l’amore per le cose buone che da sempre caratterizzano Nonno Nanni, raccontati però con un linguaggio più contemporaneo, che ritrae in modo più autentico il nostro target ed esalta l’appeal del prodotto in diversi momenti di consumo” spiega Luca Galuppo, Direttore Marketing di Nonno Nanni.

La campagna di comunicazione è multicanale e si compone di una pianificazione TV affiancata da attività di media relations e digital video strategy, per promuovere lo spot a livello social e presso i portali video più rilevanti. Un piano di comunicazione integrata e strutturata su più livelli, che permette al brand di avere una visibilità su più piattaforme.

“È sempre una grande soddisfazione dare voce a marche che fanno parte della quotidianità degli italiani e in particolare, come in questo caso, della propria” commenta Alessandro Orlandi, Direttore Creativo Saatchi & Saatchi. “Il progetto era molto sfidante, ma siamo riusciti a capitalizzare il linguaggio del volo che apparteneva già a Nonno Nanni e ad evolverlo creativamente alla maniera Saatchi & Saatchi”-

La campagna è andata on air a partire dal 5 agosto. In particolare sono andati on air il film da 30” e da 15” dedicati al volo dello Stracchino e quello da 15” pensato esclusivamente per la caprese di Stracchino, dove si invita ad assaporare la magia delle cose fatte per bene e a gustarsi una caprese preparata con pomodori freschi e stracchino Nonno Nanni.

Dal 2 all’8 settembre, si ripartirà nuovamente con il film del volo dello Stracchino da 15”.

Sono coinvolte tutte le principali emittenti TV nazionali del digitale terrestre e del satellitare: 39 reti tra RAI, Mediaset, Cairo e Sky, con l’obiettivo di raggiungere 585 milioni di contatti.

La strategia di comunicazione ha visto inoltre interessate le più rilevanti piattaforme video, tra cui Mediamond e Raiplay, diversi portali femminili, di cucina e dedicati al mondo dell’informazione.

articoli correlati

AGENZIE

Nonno Nanni sceglie Saatchi & Saatchi per la creatività della nuova campagna tv

- # # # #

Nonno Nanni

Nonno Nanni, il brand di formaggi freschi, chiude la gara avviata lo scorso dicembre per lo sviluppo della nuova comunicazione e affida l’incarico a Saatchi & Saatchi.

La consultazione, che ha coinvolto alcune tra le principali agenzie di pubblicità, ha puntato sullo sviluppo di un concept creativo capace di comunicare i valori distintivi del brand e di rafforzare i plus di gusto, qualità e genuinità dei prodotti Nonno Nanni, da sempre apprezzati dai consumatori. A interpretare, con efficacia, la volontà del brand, l’agenzia Saatchi & Saatchi, in qualità di nuovo partner creativo.

“Siamo stati positivamente colpiti dalla sua capacità di cogliere l’essenza più autentica e intima della marca e di trasferirla a una piattaforma di comunicazione che sa coniugare passato e presente in modo poetico ed emozionale. Siamo orgogliosi ed entusiasti di scrivere assieme a Saatchi & Saatchi questo nuovo capitolo della comunicazione di Nonno Nanni”, dichiara Luca Galuppo, Direttore Marketing Latteria Montello.

“La vittoria di una gara è sempre importante – ha commentato Simone Masè, CEO di Saatchi & Saatchi – ma quando il prodotto fa parte della nostra quotidianità ne siamo ancora più orgogliosi, perché questo ci permette di entrare nelle case di tutti gli italiani con la nostra creatività. La collaborazione con l’azienda Latteria Montello sarà
senz’altro proficua e ricca di soddisfazioni. Insieme lavoreremo per un prodotto di comunicazione all’insegna della qualità”.

La creatività, ora in fase di sviluppo, sarà oggetto di una campagna televisiva che andrà on air su tutte le principali emittenti nazionali.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

White Red & Green firma il restyling della linea di gnocchi e chicche Nonno Nanni

- # # #

Nonno Nanni

Gli Gnocchi e le Chicche di Patate Nonno Nanni rinnovano con l’anno nuovo l’immagine delle loro confezioni. L’agenzia che ha curato il restyling grafico è la White Red & Green di Verona.

Due gli obiettivi dell’intervento di restyling: conferire da una parte una visibilità maggiore alla gamma, rendendo più prominente la marca Nonno Nanni e aumentandone la distintività a scaffale; dall’altro rendere più uniforme e coerente l’immagine degli Gnocchi e delle Chicche con la gamma di formaggi Nonno Nanni. Per farlo, la nuova creatività ha puntato sul recupero di alcuni elementi chiave del brand enfatizzando la grande attenzione alla qualità che contraddistingue l’azienda veneta. La parte superiore del pack vede presente la coppia pomodoro e insalata che, oltre a essere da sempre il segno distintivo del marchio, identifica la freschezza dei prodotti Nonno Nanni. Al centro della confezione, compare una grande finestra trasparente con una forma originale e tondeggiante che consente di vedere il prodotto contenuto all’interno.

A ciò si aggiungono elementi di novità volti a dare un impatto maggiore della linea a scaffale. Le rifiniture in oro lucido conferiscono eleganza e luce, oltre a tradurre esteticamente l’alta qualità che da sempre appartiene al marchio. Una garanzia sottolineata sul lato destro della confezione, dove uno storytelling racconta le radici e la tradizione artigianale che contraddistinguono il marchio Nonno Nanni.

Un mix di valorizzazione del brand e di innovazione che sposa un design semplice ma premium, in perfetta coerenza con il posizionamento di Nonno Nanni.

articoli correlati

AZIENDE

Nonno Nanni insieme a Radio Italia per la Festa dei Nonni 2017

- # # # #

Nonno Nanni insieme a Radio Italia per la Festa dei Nonni 2017

Nonno Nanni si appresta a celebrare la Festa dei Nonni 2017 con un’iniziativa di comunicazione insieme a Radio Italia e rivolta a tutti gli italiani. Si chiama “Grazie Nonni!” la campagna che l’azienda veneta ha siglato in questi giorni con l’emittente radiofonica, rivolta a tutti coloro che vogliono ringraziare ed emozionare i propri nonni durante l’annuale ricorrenza del 2 ottobre, facendo loro degli auguri davvero indimenticabili.

Partecipare è semplice: basta accedere al sito cliccare sulla pagina “Partecipa” e raccontare con un breve testo, all’interno di un form da compilare, il motivo per cui il proprio nonno (o la propria nonna) è il più buono che c’è. Una giuria, composta da rappresentanti di Nonno Nanni e di Radio Italia, sceglierà i 12 contenuti più originali e attinenti al tema. Gli autori avranno la possibilità di sorprendere i propri nonni con una sorpresa speciale: potranno fare gli auguri in diretta radiofonica su Radio Italia ai loro nonni nel giorno della loro festa.

Ogni storia verrà inoltre pubblicata sul sito di Nonno Nanni dove, in una sezione dedicata all’iniziativa, è già possibile vedere le prime storie e alcuni video, con gli auguri speciali che trenta nipoti da tutta Italia hanno dedicato ai loro nonni. Esempi da cui trarre ispirazione per i propri racconti, e da cui emerge l’attenzione che l’azienda veneta rivolge a queste importanti figure.

“Noi di Nonno Nanni siamo profondamente convinti del fondamentale ruolo che ogni nonno ricopre in famiglia, soprattutto per i propri nipoti. Non mi riferisco solo al contributo che tante volte i nonni danno nella gestione della vita famigliare di oggi, densa di impegni e obblighi, ma soprattutto al loro ruolo morale. Sono i testimoni delle nostre radici e i portavoce della storia di ciascuno di noi, sono splendidi esempi di vita da cui trarre insegnamento. Sono amore incondizionato e aiuto costante. Ci teniamo particolarmente a questa ricorrenza, proprio perché crediamo che ogni giorno si debba ricordare il loro valore. La nostra azienda ha nel suo DNA il ricordo di mio nonno Giovanni Lazzarin, il detto Nanni, fondatore dell’azienda, come si evince già dal nostro nome. Senza la sua tenacia, la sua competenza e la passione, non saremmo passati dal piccolo laboratorio artigianale di 70 anni fa, alla solida realtà di oggi. È tutto grazie a lui”, ha spiegato Silvia Lazzarin, Responsabile Marketing e Comunicazione di Latteria Montello.

 

articoli correlati

AZIENDE

Nonno Nanni aderisce alla campagna Nutrizione è Salute promossa dalla FMSI

- # # # #

Nonno Nanni è sponsor dell’edizione 2017 di Nutrizione è Salute

Nonno Nanni è sponsor dell’edizione 2017 di Nutrizione è Salute, una campagna di educazione alimentare promossa dalla Federazione Medico Sportiva Italiana, in accordo con il Ministero della Salute, il CONI e in collaborazione con la Presidenza del Consiglio e il Dipartimento per lo Sport, a beneficio della platea di milioni di atleti e praticanti di attività fisica, di tutte le età e delle loro famiglie.

L’azienda veneta è stata selezionata come unico referente nel settore dei derivati del latte, come partner “Amico della Salute”, in virtù dei suoi valori, della mission, della filosofia etica che la contraddistingue e soprattutto in base a un altissimo livello di qualità nella produzione e commercializzazione dei suoi formaggi.

“È una partnership a cui teniamo molto, che sentiamo davvero nostra. Gli obiettivi e le finalità della campagna convergono su valori che condividiamo e portiamo avanti ogni giorno nel nostro lavoro. L’attenzione alla qualità del cibo e agli aspetti nutrizionali di ciò che produciamo, è tra le nostre prime responsabilità come impresa che intende promuovere uno stile di vita sano. Il nostro stracchino ne è un esempio: fatto solo con latte e materie prime naturali di qualità, senza conservanti o additivi di alcun genere, contiene oltre 2 miliardi di fermenti lattici vivi per grammo di formaggio. Naturalmente ricco di sali minerali e proteine, è un prodotto eccellente dal punto di vista qualitativo e della sicurezza alimentare, che inserito correttamente nella dieta di sportivi e non solo, fornisce l’energia e i nutrienti essenziali per ottenere i migliori risultati”, ha affermato Silvia Lazzarin, Responsabile Marketing e Comunicazione di Nonno Nanni.

Nutrizione è Salute intende dare un importante contributo alla diffusione di una “cultura del benessere”, grazie al rapporto di fiducia che lega il medico all’atleta, a partire dal momento fondamentale della visita di idoneità sportiva. L’iniziativa intende fornire pratici spunti di corretta alimentazione a tutti gli sportivi, attraverso la veicolazione di oltre 5.000 guide scientifiche, 1.5000.000 dispense divulgative, 5.000 poster e il sito web dedicato. La campagna valorizza in particolare 13 eccellenze del panorama agro-alimentare italiano, tra cui Nonno Nanni.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Flag Media e NO Advertising portano Nonno Nanni al cinema e in tv

- # # # #

Nonno Nanni

È un’estate calda per i formaggi freschi di Nonno Nanni, che nei mesi di agosto e settembre saranno i protagonisti di un’importante campagna di comunicazione in TV e al cinema.

Dal 6 agosto tornano infatti sul piccolo schermo, gli spot dedicati allo Stracchino, il più celebre delle referenze di Nonno Nanni, e al Fresco Spalmabile, una delle ultime novità dell’azienda trevigiana. Coinvolte tutte le principali emittenti TV nazionali e locali: 31 reti tra RAI, Mediaset, Cairo, Discovery e Sky, ospiteranno oltre 3000 spot, sviluppando così quasi 650 milioni di contatti.

Si partirà con il commercial dedicato al Fresco Spalmabile, on-air dal 6 al 19 di agosto in due formati, da 15” e da 30”, per poi passare allo Stracchino, con un film da 15” dal 27 agosto al 9 settembre e il 16 settembre, in occasione dello speciale che RaiUno dedicherà ad Andrea Bocelli. Spot che trasmettono i valori fondanti di Nonno Nanni, da sempre oggetto di ogni loro campagna di comunicazione: tradizione artigianale, genuinità, qualità e bontà.

Il Fresco Spalmabile sarà inoltre protagonista al cinema: il formato da 30” verrà proiettato in oltre 500 sale in tutta Italia, dal 17 agosto al 30 settembre, in occasione anche di tante prime visioni quali, per esempio, Cattivissimo Me 3 e Cars 3.

La campagna è stata realizzata da Flag Media, mentre la creatività è a cura dell’agenzia NO Advertising (casa di produzione Chocolat).

Nonno Nanni ha festeggiato quest’anno il suo 70° compleanno.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nonno Nanni lancia un nuovo restyling grafico per il suo stracchino probiotico

- # # # # #

Restyling grafico stracchino Nonno Nanni

Lo stracchino Nonno Nanni con fermento probiotico rinnova l’immagine delle sue confezioni: il formaggio fresco, variante del più classico stracchino Nonno Nanni, che in aggiunta ai normali fermenti lattici contiene anche i fermenti probiotici L. acidophilus e L. casei, è oggetto di un restyling grafico, che coinvolge il pack.

Nello specifico, la nuova immagine recupera gli elementi chiave della visual identity del marchio: la coppia pomodoro e insalata, vero e proprio segno distintivo che da anni accompagna il layout grafico dei prodotti del marchio veneto, viene qui riproposta, con l’obiettivo di dare maggiore uniformità e coerenza alla gamma, per identificare immediatamente questa referenza con il marchio Nonno Nanni. A questo elemento si accompagna la cascata di latte, già appartenente alle confezioni precedenti, che trasmette tutta la freschezza del prodotto. Il risultato è un’immagine distintiva e accattivante, pur nel solco della tradizione che Nonno Nanni trasmette.

Una nuova identità visiva per un prodotto su cui l’azienda punta molto, come sottolinea Silvia Lazzarin, Responsabile Marketing e Comunicazione di Latteria Montello: “Lavorare su questa nuova veste è stata una vera e propria sfida creativa per noi. Da una parte avevamo l’esigenza di rendere questo prodotto più vicino alla nostra brand image, senza però perdere peculiarità e caratteristiche che differenziano lo Stracchino con fermento probiotico Nonno Nanni dalle altre referenze, e in particolare dal suo capostipite, lo Stracchino classico”.
Il nuovo Stracchino con fermento Probiotico Nonno Nanni sarà in tutti i punti vendita della Grande Distribuzione Organizzata e nelle migliori gastronomie da luglio 2017.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nonno Nanni in comunicazione fino a settembre con attività instore e digital

- # # # #

caprese Nonno Nanni

La caprese di Nonno Nanni viene reinterpretata con lo Stracchino Nonno Nanni. Un prodotto storico del marchio, che proprio quest’anno compie settant’anni.

Sarà possibile conoscere questa nuova ricetta, grazie alla campagna di comunicazione prevista fino a settembre intrapresa dall’azienda veneta, che prevede una massiccia attività di instore promotion in tanti punti vendita della Grande Distribuzione Organizzata in tutta Italia, oltre a una specifica attività digital che convolgerà il sito Internet e i presidi social di Nonno Nanni.

La prima iniziativa prevede la realizzazione di materiali di comunicazione sul punto vendita dedicati (POP), quali totem, stopper a scaffale e locandine. Oltre a ciò, all’acquisto di una confezione di Stracchino Nonno Nanni, il consumatore riceverà, dove possibile, un utile coppapasta personalizzato Nonno Nanni, ottimo per comporre a dare forma alla caprese e ad altre ricette, e un ricettario con sedici differenti varianti della Caprese. Spunti e strumenti utili, per stimolare la fantasia e la creatività in cucina.

La campagna digital, realizzata da TSW, prevede invece la realizzazione di una serie di post, con foto e video, per raccontare e mostrare questo piatto, fornendo anche qui tanti utili consigli, anche grazie a videoricette e guest post che coinvolgono la presenza di blogger del settore food.

Obiettivo dell’iniziativa è estendere le modalità d’uso di un prodotto, lo Stracchino Nonno Nanni, che oltre a essere di altissima qualità, è molto versatile in cucina, aumentandone così penetrazione e frequenza d’uso.

“Normalmente il nostro stracchino viene consumato da solo, magari spalmato su una fragrante fetta di pane fresco. Ci piace però pensare che, con la sua bontà, possa arricchire tante ricette, rendendole ancora più sfiziose. È il caso della Caprese di Nonno Nanni, che acquisisce, grazie alla morbidezza e alla dolcezza dello stracchino, un sapore decisamente unico. La scelta di proporlo in un’attività di instore capillare nasce dalla convinzione che la prova assaggio sia vincente e di grande supporto alla vendita: il nostro prodotto è semplicemente buono”, ha sottolineato Silvia Lazzarin, Responsabile Marketing e Comunicazione di Latteria Montello.

articoli correlati

AZIENDE

Nuovo logo e nuova campagna per i 70 anni di Nonno Nanni

- # # #

70 anni Nonno Nanni

Nonno Nanni festeggia 70 anni: un traguardo importante, che l’azienda di formaggi freschi si appresta a festeggiare con differenti attività di comunicazione.

Tra le prime iniziative, una campagna stampa che occuperà le pagine dei principali periodici e quotidiani nazionali, nei mesi di gennaio, febbraio e marzo 2017. La volontà è quella di raccontare la storia di famiglia dietro al brand, con un approccio “intimo” e vero, capace di sottolineare l’originalità e la schiettezza dell’azienda e dei suoi fondatori.

Oggetto della creatività è la storia di Nonno Nanni, raccontata attraverso alcuni scatti fotografici d’archivio, che ritraggono il fondatore Giovanni Lazzarin (detto Nanni), la moglie Rina, l’inizio dell’attività di casaro nel 1947 e il suo sviluppo negli anni. Le immagini mostrano la passione e l’impegno di Nanni, dei figli e dei nipoti.

Il tutto è presentato in un formato di grande effetto: un groupage di 8 pagine consecutive, integrato da doppie pagine e pagine intere. Coinvolti tutti i principali gruppi editoriali in Italia.
Oltre a ciò, una significativa attività di Pubbliche Relazioni per informare la stampa, gli opinion leader e gli stakeholder del settore.
È stato inoltre creato un logo celebrativo del 70° anniversario, che sarà presente nei materiali di comunicazione dell’azienda e sulle confezioni dei prodotti.

“La nostra è una tradizione di famiglia che continua, pur servendoci, oggi, di tecnologia e processi produttivi all’avanguardia. È questo ciò che vorremmo enfatizzare, insieme a uno speciale ringraziamento: al “vero” Nonno Nanni, per quanto ha saputo insegnarci, e ai nostri clienti e consumatori, senza i quali non avremmo potuto oggi raggiungere questo traguardo”, sottolinea Silvia Lazzarin, Responsabile Marketing e Comunicazione di Latteria Montello. “

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nonno Nanni torna in comunicazione con Robiola e Stracchino

- # # # # #

Nonno Nanni torna in comunicazione

Dal 20 marzo al 16 aprile, il nuovissimo spot della Robiola e lo storico spot dello Stracchino Nonno Nanni, in una versione rivisitata, saranno protagonisti di una campagna pubblicitaria del brand su tutte le principali reti televisive nazionali.

Per la prima volta gli spot vedono protagonista il nonno Giovanni detto “Nanni” (figura realmente esistita) nel racconto della nipote che ricorda i valori di artigianalità e di genuinità di una famiglia che, ancora oggi, produce i suoi formaggi nel rispetto degli insegnamenti del nonno.

Gli spot sono ambientati nelle campagne del Veneto per sottolineare il forte legame che, da sempre, Nonno Nanni ha con la sua terra e con la sua tradizione. Entrambi sono firmati dall’agenzia NO di Fulvio Nardi, la casa di produzione è Chocolat.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nonno Nanni torna on air durante le feste per rilanciare i suoi storici prodotti

- # # # # #

Frame dallo spot tv Nonno Nanni

Nonno Nanni torna on air durante le feste, dal 24 dicembre 2015 al 10 gennaio 2016, con i suoi celebri spot dedicati allo storico Stracchino e al Prodotto dell’Anno 2015, il Fresco Spalmabile.
Una campagna pubblicitaria per il brand che prevede oltre 2.300 passaggi e andrà in onda su: Rai1, Rai2, Rai3, Rai 5, Rai Movie, Rai Premium, Rai Storia, Rai YoYo, Canale5, Italia1, Rete 4, Iris, La5, Mediaset Extra, TgCom24, TopCrime, Premium Calcio, La7, La7d, Real Time, Giallo, Deejay Tv, Sky, Fox, Lei, Gambero Rosso.
Per entrambi gli spot la creatività è dell’agenzia NO di Fulvio Nardi, la casa di produzione è Chocolat

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nonno Nanni torna in tv con NO Advertising e Chocolat

- # # # # #

Dal 9 agosto al 4 settembre, lo storico Stracchino Nonno Nanni e il nuovissimo Fresco Spalmabile, saranno protagonisti di una grande campagna pubblicitaria su tutte le principali reti televisive nazionali per la maggior parte in prime time.

Nonno Nanni torna in TV con il suo famoso “Stracchino che vola” e con il nuovo spot dedicato al Fresco Spalmabile che narra le tradizioni da cui i prodotti Nonno Nanni prendono origine. Gli spot sono ambientati nelle campagne della marca trevigiana per sottolineare il forte legame che da sempre Nonno Nanni ha con la sua terra e la sua tradizione.

Entrambi gli spot sono firmati dall’agenzia NO Advertising di Fulvio Nardi, la casa di produzione è Chocolat.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nonno Nanni torna in tv con lo “Stracchino che vola”. La creatività è di No Advertising

- # # # # #

Dopo più di due anni di assenza, Nonno Nanni torna in televisione con il suo Stracchino che vola, divenuto ormai un “piccolo grande mito” per tutti gli appassionati di spot televisivi. Il marchio Nonno Nanni, conosciuto e apprezzato dai consumatori per l’alta qualità dei suoi formaggi freschi, sarà protagonista di una campagna pubblicitaria sulle principali reti televisive nazionali. In programmazione da domenica 10 agosto, gli spot, della durata di 15 e 30 secondi, andranno in onda sui canali nazionali di Rai, Mediaset e La 7. La campagna pubblicitaria è stata creata dall’agenzia No Advertising di Milano, diretta da Fulvio Nardi, mentre la casa di produzione è la Chocolat, sempre di Milano.

Lo “Stracchino Nonno Nanni che vola” è apparso per la prima volta sugli schermi televisivi italiani nel 2008, suscitando subito grande curiosità e un notevole successo. Da allora si sono succedute diverse versioni dello spot. Anche quella che sarà in onda da domenica, come molte delle precedenti, è ambientata nelle campagne della provincia di Treviso, terra natale dello Stracchino, per sottolineare il forte legame che da sempre Nonno Nanni ha con il territorio e la sua tradizione. L’ultima campagna pubblicitaria Nonno Nanni risaliva alla primavera del 2012.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Al via i video animati firmati Nonno Nanni per raccontare la storia degli “stracchini volanti”. Firma Gruppo Rem

- # # # # # #

Tutti ci ricordiamo del famosissimo spot televisivo degli “stracchini volanti” firmato Nonno Nanni: ma ci siamo mai chiesti come gli stracchini hanno imparato a volare? Per spiegarlo, il brand noto grazie alla bontà dei suoi formaggi freschi ha realizzato un cartone animato, suddiviso in cinque episodi della durata di un minuto ciascuno, che racconta la storia di Stracchino, Stracchino con fermento Probiotico, Robiola e Squaquerello. I simpatici protagonisti che interpretano degli audaci “apprendisti formaggi volanti” dovranno imparare a diventare responsabili, affrontando molte avventure, prima di spiccare il volo per poi atterrare sulle tavole degli italiani.

La storia inizia con uno strano sogno di Silvia, la nipote di Nonno Nanni, che un pomeriggio si appisola sotto un albero e inizia a fantasticare su uno strano aeroporto per stracchini: lo stracchinoporto. Silvia è in realtà Silvia Lazzarin, Responsabile Marketing dell’azienda-famiglia Latteria Montello e il video è dedicato a grandi e piccini. I cinque episodi, oltre a divertire con le storie dei quattro simpatici protagonisti Nonno Nanni, ha l’obiettivo di spiegare la mission aziendale in favore dell’ambiente in cui il brand è impegnato. Lo Stracchino (confezionato anche a mano), lo Stracchino con fermento probiotico, lo Squaquerello e la Robiola Nonno Nanni, infatti, sono così sostenibili da essere entrati in un progetto realizzato da Latteria Montello sotto l’egida del Ministero dell’Ambiente, con l’obiettivo di contabilizzare le emissioni di CO2 generate lungo la loro filiera produttiva (“Carbon Footprint”) e successivamente operare per ridurle e compensarle.

“Per narrare la storia della nostra azienda e quella dei nostri prodotti – spiega Silvia Lazzarin – abbiamo deciso di realizzare un vero e proprio cartone animato perché crediamo che i racconti abbiano un potere grandissimo: alzano il livello di attenzione e ci rendono più ricettivi. I personaggi che abbiamo creato, infatti, sono in grado di emozionare, divertire e coinvolgere, ma anche di formare ed educare. Dedicato anche ai più piccoli, il video sottolinea l’importanza di temi quali la responsabilità sociale e l’eco-sostenibilità. Non a caso, la tecnica grafica scelta per  realizzare il corto ricorda la carta e il cartone: tutto, insomma, rievoca il concetto di rispetto per l’ambiente”.

Il primo episodio sarà pubblicato sul sito Nonno Nanni e sul canale YouTube del brand venerdì 1 febbraio 2013 e, per aumentarne la visibilità, sarà condiviso sui profili Facebook e Twitter (#NonnoNanniCartoon) del brand. Così sarà per tutti gli altri episodi. Lo scopo è quello di ottenere un effetto “moltiplicatore”, grazie a una comunicazione in grado di coinvolgere attivamente l’utente della rete. La promozione del video sarà inoltre supportata da azioni mirate quali attività di ufficio stampa, digital pr e social media marketing.

Il concept del cartoon è stato firmato da Gruppo Rem, agenzia di comunicazione integrata specializzata in green consultancy con sede a Udine; la produzione è opera di Racoon Studio, le musiche sono di 30” e gli effetti del suono di Paolo Ingraito.

articoli correlati