BRAND STRATEGY

Online la nuova campagna di Europcar Italia, protagonista l’ironia dei The Jackal

- # # # # # #

The Jackal e Europcar

È online da oggi il nuovo video protagonista della campagna Europcar Italia: a raccontare il brand e i problemi quotidiani del prestare i propri oggetti a qualcun altro sono i famosi youtuber The Jackal. Il video è stato realizzato utilizzando un linguaggio contemporaneo e in linea con i canali Social sui quali Europcar vuole far parlare di sé.

The Jackal non sono infatti solo semplici influencer ma un vero e proprio brand, noto e riconosciuto a livello nazionale grazie al crescente numero di collaborazioni con diverse aziende e all’indiscusso talento comico; l’obiettivo di Europcar Italia è quello di incrementare la propria brand awareness raggiungendo un più ampio target e di ampliare la fanbase della propria pagina Facebook. Lo sketch “Tutte le volte che presto qualcosa” è giocato su situazioni tipiche della quotidianità raccontate con leggerezza e ironia. I protagonisti sono oggetti di uso comune – un accendino e una giacca- dati in prestito e mai più riavuti perché andati persi oppure restituiti in pessime condizioni. Lo sketch si chiude con il prestito di una macchina e la restituzione di un’auto Europcar nuova di zecca.

Il video sarà online sui canali Facebook, Youtube, Instagram e Twitter dei The Jackal oltre che sul profilo Facebook di Europcar Italia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Europcar mette al centro il cliente con Rosapark Advertising

- # # # # #

Screen dalla campagna Europcar

Europcar lancia una campagna di comunicazione internazionale incentrata sulla grande personalizzazione delle sue offerte.

Il pay off del brand “Moving Your Way”, si declina in modo personale e orginale. Concepita dall’agenzia Rosapark Advertising, la campagna fa leva dal punto di vista creativo sul pay off del brand “Moving Your Way”, riformulandolo grazie all’introduzione di alcuni nomi propri: un modo fresco e coinvolgente per evidenziare la volontà di Europcar di offrire prodotti e servizI che vadano incontro alle continue evoluzioni dei bisogni e delle abitudini di consumo dei propri clienti.

Ogni declinazione creativa invita il cliente ad esplorare tutte le soluzioni chiavi in mano di Europcar, come il servizio ToMyDoor (vetture consegnate direttamente a casa o in ufficio), o Selection (auto categorie luxury e fun). La campagna è stata lanciata in tutti i paesi in cui Europcar è direttamente presente (Australia, Belgio, Francia, Germania, Italia, Nuova Zelanda, Portogallo, Spagna e il Regno Unito), sfruttando diversi mezzi, dagli schermi nei principali aeroporti europei, ai veicoli commerciali, così come negli uffici di noleggio del Gruppo.

Nel cuore di Londra, Europcar in partnership con Mercedes-Benz ha creato un evento unico, allestendo la prima giostra per adulti con 5 degli ultimi modelli Mercedes-Benz. Tutta l’iniziativa è stata “immortalata” in un video da 45’’: il montaggio, la scoperta e l’esperienza della giostra da parte del grande pubblico.
Il video è online sui canali Facebook e YouTube del Gruppo dal 28 Giugno 2016, supportato da una campagna social che durerà 3 settimane. Questa nuova concezione virale fa eco al pay off del Gruppo, “Moving Your Way” sottolineando la volontà di Europcar di mettere il cliente al centro delle sue strategie, in modo che ogni suo viaggio sia un’esperienza unica.

“Siamo entusiasti di poter presentare questa nuova ambiziosa campagna di comunicazione, che riflette la nostra mission principale: offrire ai nostri clienti un’esperienza di mobilità unica che incontri ogni loro singola esigenza. In quanto leader europei, il nostro obiettivo è quello di differenziarci attraverso soluzioni innovative, semplici e customizzate. Il focus della nostra campagna è esattamente questo”, dichiara Sheila Struyck, Direttore Marketing del Gruppo Europcar.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

#EuropcarAmaMilano: sampling e web, per sottolineare i vantaggi dell’ibrido Toyota a noleggio. Firma Italiabrandgroup

- # # # # # #

Ha preso il via oggi l’evento #EuropcarAmaMilano per il rilancio dell’operazione “ibrido a noleggio” di Europcar che, insieme a Toyota, mette a disposizione su Milano 200 vetture della flotta Toyota Hybrid (Yaris e Auris) per un’esperienza di guida conveniente con la garanzia di massima serenità al volante e totale libertà di movimento, grazie all’accesso gratuito all’area C. L’ibrido Toyota, in poche parole, è in grado di far percepire la diffetenza tra guidare e guidare liberi da ogni preoccupazione.

Punto centrale delle attività di comunicazione lo spazio di 25 mq presso la Galleria delle Carrozze alla Stazione Centrale di Milano: in esposizione fino a domenica 7 dicembre una vettura Toyota Hybrid Auris Touring Sports brandizzata Europcar. Materiale informativo sui vantaggi dell’ibrido a noleggio e azioni di sampling sono in programma, per l’intera settimana, con personale dedicato sia presso lo stand sia al piano arrivi e partenze dei treni.

È prevista una campagna web geolocalizzata a supporto dell’evento #EuropcarAmaMilano, sviluppata sulle piattaforme Facebook (promoted post) e Twitter (trend e twitter sponsorizzati) con la promozione dell’hashtag dell’iniziativa.

Inserito all’interno di un più ampio piano di co-marketing tra le due aziende, l’evento conferma il supporto che Europcar e Toyota intendono dare allo sviluppo di una mobilità sempre più sostenibile, nel rispetto dell’ambiente e delle persone, attraverso formule innovative che ben rispondono alle esigenze di mobilità in ambito urbano.

Grazie a questa operazione, partita lo scorso mese di luglio, le auto ibride a noleggio sono infatti già stata utilizzate da 4.500 clienti Europcar che hanno provato, per esigente diverse – dagli spostamenti di lavoro al tempo libero -, tutti i vantaggi della tecnologia Toyota Hybrid: massimo comfort di bordo, una guida fluida, silenziosa e rilassante con cambio automatico di serie, e consumi ed emissioni ridotte che arrivano a zero quanto si viaggia in modalità elettrica. La praticità dell’ibrido è inoltre apprezzata per la sua autonomia: non servono né cavi, né prese, né colonnine di alimentazione perché la batteria dell’auto viene ricaricata dal motore a benzina e dall’energia prodotta in fase di frenata.

L’evento #EuropcarAmaMilano è ideato da Italiabrandgroup.

articoli correlati