BRAND STRATEGY

Anche quest’anno iRobot e Nital Spa pianificano con Media Italia

- # # #

irobot

È iniziata il 14 ottobre 2018 la campagna pubblicitaria iRobot organizzata da Nital S.p.A., distributore nazionale di successo del brand numero Uno al mondo nelle vendite di robot aspirapolvere.

La collaborazione tra il brand e Media Italia dura da anni e quest’anno affronta la più importante campagna sia in termini d’investimento che di durata. Concentrato su TV, Digital e Social, il piano di comunicazione è volto a stimolare al massimo la richiesta del mercato e a far diventare i prodotti iRobot i più desiderati, ambiti e regalati dell’ultima parte dell’anno.

Un grande progetto che, inoltre, verrà supportato e completato da attività promozionali e piani di demo in store.
Soggetto della campagna, ovviamente, il famoso e celebrato robot aspirapolvere iRobot Roomba, il più diffuso al mondo, una vera celebrity nel mondo dell’aspirazione domestica robotica.

Con oltre 20 milioni di pezzi al mondo, la “famiglia” iRobot si è recentemente ampliata con il nuovo Roomba e5 che, come gli altri modelli, propone un sistema di pulizia a 3 fasi, costituito dal rinnovato sistema a doppie spazzole multi-superficie in silicone, che permettono al robot di lavorare perfettamente su ogni superficie, tappeti compresi, e di raggiungere anche gli angoli più difficili di casa. Inoltre, l’innovativa tecnologia Dirt Detect consente a Roomba di riconoscere le aree più sporche per concentrare lì l’azione pulente.

iRobot Roomba e5, come tutti gli altri Roomba Wi-Fi, sono gestibili con l’applicazione iRobot HOME, disponibile gratuitamente sia per iOS sia per Android, che consente di avviare il robot anche a distanza e di programmarlo per l’intera settimana.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nikon festeggia 100 anni con Nital e Media Italia raggiungendo il Guinness World Record

- # # # #

Nikon festeggia i 100 anni

È stato realizzato domenica scorsa il Guinness World Record dedicato ai 100 anni di Nikon: oltre 1000 persone hanno composto la fotocamera umana più grande al mondo. Sono stati invitati a partecipare tutti coloro che hanno risposto alla call to action. Bastava iscriversi sul sito per poter partecipare all’ambizioso traguardo. A certificare il record un giudice del Guinness World Record, che ha decretato il raggiungimento del risultato.

L’iniziativa, ideata e organizzata da Nital, distributore ufficiale Nikon e da Media Italia, rientra tra le celebrazioni per il centenario del brand Giapponese: un evento unico che entrerà nella storia, proprio come Nikon che, grazie alla sua tecnologia, da 100 anni continua a essere sempre un passo avanti per offrire prima degli altri gli strumenti giusti per vivere e rivivere ogni momento e ogni emozione con una qualità d’immagine unica e differente.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nital lancia #Nikon4Sport, un inno agli amanti dello sport

- # # # # #

Nital lancia il progetto #Nikon4Sport

Nital è lieta di annunciare la nascita del progetto #Nikon4Sport, che arricchisce il consolidato concept I Am Different. #Nikon4Sport è un nuovo format dedicato agli eventi sportivi e ai suoi protagonisti e riassume in sé esperienze di vita, fotografia e proposte didattiche legate al mondo dello sport, a conferma della grande attenzione di Nikon nei riguardi di questo settore.
Vanni Oddera, Campione Italiano di Freestyle, e Dario Bologna, noto fotografo sportivo NPS, avranno il compito di intervistare e fotografare atleti e giovani promesse offrendo loro una prestigiosa vetrina. I primi giovani atleti chiamati a fare da testimonial al progetto #Nikon4Sport sono Ilaria Naef, atleta italiana WCMX che dalla sua disabilità fisica trae gli stimoli giusti per superare ogni limite disegnando incredibili acrobazie in carrozzina, e Francesco Colombo, campione italiano in carica di Downhill, speciale disciplina che prevede la discesa veloce di pendii a bordo di una bicicletta con telaio alleggerito in carbonio.
I due “Cacciatori di Uragani” di Nikon valuteranno le candidature degli atleti che si sentono davvero “different” pervenute direttamente sul sito web: tutti possono proporsi o proporre un proprio amico per interviste e shooting fotografici!
Gli specialisti Nikon saranno inoltre presenti sul campo al fianco di atleti, fotografi ed aspiranti tali, all’interno di un calendario ricco di appuntamenti tecnici, workshop di fotografia aperti a tutti e training curati da master qualificati in tecniche sportive rivolte ad atleti e praticanti delle discipline.
Uno dei primi eventi a cui parteciperà #Nikon4Sport si svolgerà in Trentino, nella Val di Sole, che quest’anno sarà la capitale mondiale della Mountain Bike, grazie all’UCI Mountain Bike World Cup: dal 29 Agosto all’11 Settembre Nikon sarà presente tra giornate di Downhill, Cross Country e Trials. Il progetto nasce per dimostrare e promuovere le soluzioni tecnologiche Nikon ad un pubblico giovane ed agli atleti sempre più inclini a comunicare le loro abilità sportive e storie personali attraverso immagini condivise in rete. Le nuove tecnologie come SnapBridge, inoltre, offrono agli atleti ed agli amanti dello sport nuovi strumenti che semplificano la condivisione di fotografie di alta qualità. Il nome stesso del progetto – #Nikon4Sport – trasmette, grazie all’hashtag, un chiaro riferimento ai social network ed Instagram sarà la piattaforma ufficiale per la condivisione dei contenuti.
Michele Difrancesco, Digital Marketing Manager di Nital S.p.A., commenta così il progetto: “Ci siamo confrontati con giovani promesse, atleti di livello, fotografi professionisti ed amatori per costruire un progetto che unisca la comunicazione digitale alle attività sul territorio. Gli eventi coinvolgeranno inoltre, e non solo virtualmente, instagrammer ed influencer per meglio amplificare e dimostrare le soluzioni e le proposte della casa Nipponica”.

articoli correlati

AZIENDE

Al via il social contest Nikon su piattaforma Instagram e Facebook

- # # # # #

Parte dal magnifico planisfero di 2 mq realizzato per Nikon dall’artista Enrico Pelissero il concorso fotografico “I Am Here. I Am Different in the World”, aperto a tutti coloro che si sentono “different” e vogliono raccontare attraverso una o più immagini l’anima e l’originalità del proprio viaggio e dei luoghi vissuti, partecipando inoltre a un’azione benefica a favore della Onlus UGI, l’Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini.

Il contest avrà come filo conduttore il planisfero, il viaggio e la fotografia e l’immagine realizzata, in cui dovrà essere presente il pin, il simbolo del contest (scaricabile dal sito http://www.nikoniamhere.it), dovrà essere postata su Facebook e/o Instagram con gli hashtag #NIKONITALIA e #IAMHERE entro il 10 ottobre 2015. Una volta raggiunte le 10.000 immagini condivise, Nital, distributore per l’Italia dei prodotti Nikon, provvederà a effettuare una donazione all’UGI.

Il photo contest vuole valorizzare l’unicità del punto di vista, la creatività che avrà spinto a realizzare l’immagine che ognuno riterrà più caratterizzante della propria differenza, della propria unicità.

Un’apposita commissione selezionerà le tre immagini vincitrici, giudicate migliori in termini di aderenza al tema del concorso, per la capacità espressiva nonché per l’originalità dello scatto. In palio per il 1° Classificato una Nikon D5500 con obiettivo Nikkor 18-140 VR, la reflex da 24,2 MP con monitor ad angolazione variabile e Wi-Fi incorporato, per il 2° Classificato una Nikon Coolpix AW130 Yellow, fotocamera compatta resistente agli urti, impermeabile e con rilevamento satellitare, per il 3° Classificato infine una borsa per fotocamera Lowepro Transit 350 AW Slate Grey.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nikon e iRobot in campagna per Natale con Light e Media Italia

- # # # # # # #

Nel periodo dello shopping prenatalizio, Nital S.p.A. torna in comunicazione a supporto di due dei brand di cui è distributore esclusivo sul territorio nazionale: Nikon e iRobot.
La campagna pubblicitaria Nikon è iniziata il 5 dicembre e copre televisione, radio, web & social network ed è presente con passaggi video nelle metropolitane e negli aeroporti.
In tv differenti spot da 10’’, 15’’ e 30’’ sono in onda dall’8 al 22 dicembre sui canali più importanti della televisione generalista, del digitale terrestre e della piattaforma Sky presentano la gamma Nikon Coolpix e la gamma Nikon Reflex, comunicando i plus delle fotocamere e il grande valore aggiunto dei prodotti Nikon. La campagna radiofonica prevede due jingle da 10”: trasmessi dal 5 dicembre per tre settimane sulle emittenti nazionali Radio Rai (Radio Rai 1, Radio Rai 2 e Radio Rai 3), raccontano le potenzialità dei prodotti Nikon. Il brand Nikon sarà presentato inoltre in numerose trasmissioni del palinsesto di Radio Rai, come il nuovo programma condotto da Fiorello, i programmi di intrattenimento e le previsioni meteo.
Sul web il brand sarà presente senza interruzione dall’8 al 24 dicembre sui portali, sui siti e sui social network più frequentati. A partire dall’8 dicembre, infine, Nikon veicolerà messaggi pubblicitari rapidi ed efficaci in oltre 55 stazioni della metropolitana di Milano e Roma e su oltre 300 schermi in 14 aeroporti d’Italia.
Quanto all’altro brand, la campagna natalizia iRobot, pianificata su televisione, carta stampata, web & social network e cinema, è iniziata il 6 dicembre,
Spot televisivi da 15’’ e da 30’’ promuovono dall’8 al 22 dicembre sui canali a target Iris, La5, Real Time e Italia Due l’incredibile tecnologia che iRobot ha studiato per i propri prodotti, così rivoluzionari che lavorano in totale autonomia. Dal 9 al 21 dicembre si susseguono sui quotidiani e sui settimanali più letti diverse pubblicazioni che presenteranno le peculiarità tecnologiche dei prodotti iRobot.
È iniziata l’8 e proseguirà fino al 23 dicembre la campagna web, che coprirà i portali, i siti e i social network più visitati con advertising mirati. Roomba, Scooba e Braava saranno infine protagonisti al cinema dal 6 al 19 dicembre con oltre 55.000 spot da 30’’ programmati in oltre 1500 nelle più importanti sale italiane.
La creatività di entrambe le campagne è opera dell’agenzia Light di Torino, mentre le pianificazioni sono curate dalla sede sabauda dell’agenzia Media Italia.

articoli correlati