BRAND STRATEGY

Orogel e Serviceplan riportano on air la “Meraviglia di ogni giorno”

- # # # #

Orogel - Serviceplan

“In Italia la meraviglia è ovunque.” Anche in comunicazione, con la campagna che Serviceplan Italia ha ideato per il brand Orogel. Un nuovo flight che vede protagonisti anche i prodotti della linea Benessere, insieme in un’unica grande campagna di marca.

Il famoso brand di prodotti surgelati uniforma così la sua strategia comunicativa sotto il concetto di Meraviglia e l’insight rimane fortemente espressivo: in Italia si è ovunque circondati di meraviglia e bellezza e Orogel ci invita a intraprendere un viaggio di riscoperta tra le meraviglie italiane, proprio a partire dalla terra e da ciò che ci offre.

Sono ben 12 film per altrettanti prodotti, due famiglie protagoniste, quattro giorni di shooting per realizzare le nuove scene di food e di famiglia a tavola con la co-regia di Fabio Jansen per la parte live-action e di Luca Robecchi per la parte di food, che ha anche curato l’intera fotografia.

La post produzione è affidata a Neverest, a cui il cliente aveva già affidato le campagne TV realizzate nel 2017. 
La campagna ha visto anche la collaborazione del Gruppo Pubblisole.

Il primo film di questa nuova edizione, on air a partire da fine Settembre, parla di un prodotto innovativo: “Virtù di brodo”, brodo surgelato in gocce, che, lanciato nel 2017, si è imposto sul mercato per la sua unicità: solo verdure scelte, una ricetta semplice e sincera senza sale aggiunto.

Sulle note di “Meraviglioso” di Domenico Modugno, il messaggio centrale veicolato dallo spot è uno dei temi cari a Orogel: la forte vocazione a produrre solo ed esclusivamente in Italia, paese caratterizzato dalla meraviglia di un patrimonio storico e naturalistico che spesso viene dato troppo per scontato dalla consuetudine.

Oliver Palmer, Direttore Creativo Esecutivo di Serviceplan Italia sottolinea: “Questo è il prossimo capitolo della meravigliosa storia di Orogel. Quella che abbiamo creato insieme è una piattaforma in grado di durare nel tempo e raccontare il brand e i suoi valori in modi sempre rilevanti e nuovi”.

CREDITS (relativi edizione insert 2018)

Agenzia: Serviceplan Italia
Direttore Creativo Esecutivo: Oliver Palmer
Direzione Creativa: Salvatore Giuliana e Giuliana Guizzi
Art Director: Rea Jabara
Copywriter: Massimo Mazzucca
Account Manager: Alice Ferrante
Producer Agenzia: Michela Giordana
Casa di produzione: Black Mamba
Post produzione: Neverest
Regia: Fabio Jansen, Luca Robecchi
Direttore della fotografia: Luca Robecchi

articoli correlati

BRAND STRATEGY

LoRo porta la grappa Bertagnolli in tv

- # # # # # #

grappa in tv

Sta per partire il nuovo spot TV per Bertagnolli, nome noto da sempre agli intenditori di grappa. Un pubblico che è destinato ad allargarsi, includendo tutti coloro che assaggeranno Bertagnolli e ne faranno la propria grappa di elezione; tutti coloro che di solito ordinano “un grappino” e che da oggi potranno bere, consapevolmente, Il Grappino.

Infatti, l’idea vincente (che è anche l’idea della campagna) l’hanno avuta i Bertagnolli più di un secolo fa: chiamare il loro prodotto di attacco “Grappino”: un nome generico per ordinare una grappa qualunque che diventa nome proprio, per scegliere il meglio.

Lo spot è un 10” ideato dall’agenzia LoRo, con la creatività e la regia di Lorenzo Zordan e Roberto Scotti. Contatto e project management affidato a Sonia Rocchi, la Casa di Produzione è Neverest, la musica è di Paolo D’Errico.

La campagna sarà on air su Rai3 e Rai Movie a partire dal 6 agosto; è previsto anche un flight nel periodo natalizio.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Kimbo porta in tv l’espresso napoletano e la sartoria artigianale. Firma Serviceplan

- # # # # # # # # # # #

Kimbo

Kimbo ritorna in Tv con uno spot dedicato a Kimbo Espresso, la nuova linea di capsule compatibili. Protagonista dello spot è Napoli insieme a due delle sue più grandi eccellenze: l’espresso napoletano e la sartoria artigianale.

Lo spot mette in scena la storia di un sarto napoletano al lavoro nel suo elegantissimo atelier. Il Sarto, mentre taglia con maestria la manica di una giacca e si fa un caffè, racconta tutto quello che serve per realizzare uno dei suoi abiti “per fare un abito unico e di qualità ci metto dentro tutto il mio talento, la mia esperienza, la mia passione”: gli stessi ingredienti, la stessa straordinaria cultura dell’eccellenza che Kimbo usa da sempre per fare il suo caffè.

La campagna porta la firma di Serviceplan Italia, la regia dello spot, prodotto da Filmmaster, è di Dario Piana, mentre la musica originale è stata composta da Fabio Gargiulo per BKM Production. Post Produzione: Neverest, planning a cura di InMediaTo.

“Il nuovo spot “Kimbo Espresso. Il sarto” sarà on air per quattro settimane sui principali circuiti televisivi nazionali (Rai, Mediaset, Cairo Tv, Sky, Discovery e Paramount), per un totale di 4500 passaggi e 1100 grp.“ L’investimento per questo flight, esclusivamente televisivo, è di 2 milioni di euro. Il media mix per il prosieguo dell’anno potrebbe comprendere altri mezzi oltre alla tv. È uno spot che parla dei valori del brand Kimbo, della nostra passione per il prodotto, e si rivolge a tutti gli amanti del caffè

“Riportare Kimbo in TV e stato un piacere e una grande responsabilità! Ci siamo davvero presi cura di ogni più piccolo dettaglio per dare vita al “Neapolitan feeling” di Kimbo nel modo più autentico possibile. La voce di Kimbo è la voce dell’eccellenza napoletana rappresentata da un sarto consapevole che per fare bene una cosa ci si deve mettere tutto – come per un buon caffè Kimbo. Special thanks to Dario Piana per un film che mi piace davvero molto in ogni dettaglio”, ha commentato Oliver Palmer, Executive Creative Director Serviceplan.

CREDITS

Serviceplan Italia
Oliver Palmer – Executive Creative Director & Partner Gianluca Sales; Iva Kisyova – Client Creative Directors; Alice Ferrante – Account Director

Post Produzione Neverest
Stefano Costa

Serviceplan Solution
Laura Moltrasio
Luca Panosetti

Casa di Produzione Filmmaster
Regia: Dario Piana
Executive Producer e Partner: Michela Gabelli, Giorgio Marino

articoli correlati