BRAND STRATEGY

Nescafè Cappuccino da Zuccherare e Publicis per “i momenti che contano”. Video-hero con Camila Raznovich

- # # #

nescafè cappuccino da zuccherare

Negli anni ’90 Camila Raznovich e Nescafé raccontavano un mondo fatto di amicizia”. Si apre con questa voce fuori campo, il video-hero della nuova campagna ideata da Publicis per Nescafé Cappuccino da Zuccherare: in realtà il video racconta molto di più, partendo da un simpatico scherzo che Nescafé decide di fare proprio a Camila. Ingaggiata per il remake di uno degli spot più divertenti, una volta arrivata sul set, trova una serie di indizi che la porteranno a ritrovare i suoi storici amici dei tempi del liceo.

Una campagna emozionale e divertente che vuole essere un grande invito a dedicare più tempo alle persone e ai momenti che contano davvero. La campagna, che andrà online sui canali social del brand, comprenderà anche sei divertenti video pillole con Camila, in cui si fa portavoce di un messaggio da recapitare a quell’amico che l’utente non vede da tempo. Da “Quello che si fidanza” a “Quello che dopo i 30 la vita sociale non ha senso”, i video saranno rivolti alle categorie di amici che scompaiono per i motivi più disparati e ricorrenti.

 

 

Più tempo ai momenti che contano”, dunque; è questo il messaggio che Nescafé vuole condividere con i suoi lovers e che titola anche la line della campagna di Nescafé Cappuccino da Zuccherare. Camila Raznovich rappresenta ancora nell’immaginario comune la ragazza che nello spot degli anni ‘90 creava legami attraverso una tazza di Nescafé. A distanza di tanti anni è ancora una tazza di Nescafé (Cappuccino da Zuccherare) ad avvicinare le persone e rafforzare i legami che contano.

 

 

articoli correlati

AZIENDE

#itallstarts: la Red Mug Nescafé compie 50 anni e lancia la special edition

- # # #

Red Mug

Oggetto cult icona dei giovani metropolitani, un classico del food design a livello internazionale, simbolo di creatività e innovazione. È la Red Mug di Nescafé, la tazza da sempre emblema di un differente modo di pensare, che oggi compie 50 anni e celebra il suo compleanno con un’edizione speciale.

La Red Mug nasce nel 1967 per enfatizzare i valori di Nescafé e immediatamente ne diventa l’icona. In quegli anni, la maggior parte dei manifesti pubblicitari di Nescafé mostrava la già famosa bevanda versata in una tazza rossa o persone che bevevano da una tazza rossa. Il colore rosso fu scelto per accentuarne l’energia, dal momento che il caffè è una bevanda stimolante e, il rosso era perfetto per descrivere questo mood vitale. Ma non solo, quel colore trasferiva lo stato di benessere dato da una buona tazza di caffè. Dal successo dei manifesti pubblicitari, fu così che la Red Mug divenne oggetto vero e proprio, amato e desiderato da tutti.

Un segno distintivo della Red Mug sin dall’inizio fu il logo “Nescafé” impresso sulla tazza, inizialmente in posizione verticale. Il nome Nescafé, nasceva dalla combinazione delle parole “Nestlé” e “Cafè”. Tutto inizia infatti nel 1930 quando il governo brasiliano commissiona alla svizzera Nestlé una soluzione per utilizzare le eccedenze di caffè del territorio. Fu così che dopo anni di ricerca, il 1° aprile 1939 il caffè solubile fu introdotto al mondo e fu chiamato Nescafé. E fu “il miracolo del caffè”. In ebraico la parola “Nes”, infatti, significa “miracolo”, oltre a rappresentare la crasi del nome dell’azienda svizzera.

La Red Mug, il logo e, anzitutto, la qualità del prodotto, hanno contribuito a creare nel corso dei decenni, momenti straordinari e ispirare le semplici gioie della vita. È l’icona di tutti gli amanti del caffè e, a partire dagli anni ‘90 è diventata in Italia simbolo del brunch. Il brunch, intorno alla Red Mug, ha costruito una vera e propria generazione metropolitana sempre più numerosa e composita. Impugnare la Red Mug e godersi il Nescafé, sorso dopo sorso, da sempre rappresenta la possibilità irrinunciabile di ritagliarsi un po’ di tempo libero da costrizioni, il gusto di rallentare, attivando nuove connessioni.

Sul retro dell’edizione speciale dei suoi 50 anni, la Red Mug riporta la scritta #itallstarts: “tutto ha inizio”. E così 50 anni fa “tutto aveva inizio” con una tazza rossa di Nescafé. Non solo claim globale ma è indubbiamente la spinta vitale che racchiude i valori del brand.

La special edition Red Mug 50° è acquistabile sul sito nescafe.it al prezzo consigliato al pubblico di € 3,50. E solo per il Black Friday, a 1€ senza spese di spedizione.

articoli correlati

MEDIA

Al Fuorisalone una panchina per accorciare le distanze: Nescafé presenta la Hello Bench. L’idea è di Publicis Italia

- # # # #

Nescafé The Hello Bench

Tra cucine galleggianti, progetti rivoluzionari e arredi che sembrano sculture iper-moderne, al Fuorisalone di Milano quest’anno viene presentata da Nescafé una speciale panchina, The Hello Bench, che si inserisce nel mondo del design ma che ha un progetto ancora più ambizioso: ridurre la distanza tra le persone. E quale contesto migliore se non quello dell’evento milanese per eccellenza in cui confluiscono decine di migliaia di persone da ogni parte del mondo per ammirare le ultime tendenze in campo di arredamento, design e innovazione in senso più ampio.

The Hello Bench è ideata da Publicis Italia ed è collocata presso il cortile esterno dello Spazio BASE di via Bergognone in zona Tortona, cuore del Fuori Salone, dal 4 al 9 aprile.

“Abbiamo realizzato The Hello Bench perché oggi le persone faticano sempre di più a creare connessioni reali” afferma Matteo Cattaneo, Marketing Manager di Nescafé. “La nostra panchina si accorcia e quindi avvicina le persone nel momento in cui condividono qualcosa. Una tazza di caffè, in questo caso, è in grado di allontanare l’imbarazzo e abbattere la diffidenza. Questa panchina è il manifesto del bisogno di creare nuove connessioni tra persone in un’epoca in cui la relazione è sempre più virtuale. Contestualmente, il Fuori Salone, che raduna migliaia di persone da tutto il mondo, rappresenta l’occasione migliore per lanciare un messaggio così importante”.

Nescafé, sinonimo di socializzazione grazie alla sua tazza fumante Red Mug che allontana l’imbarazzo e accorcia le distanze, si fa portavoce della problematica sociale della diffidenza tra le persone e lo fa utilizzando uno dei simboli più diffusi nei luoghi pubblici: la panchina. Nei luoghi o nei mezzi pubblici, in cui ci si può sedere, è più probabile entrare in contatto con qualcuno ma i dati ci riportano che 8 italiani su 10 preferiscono non avere nessuno a fianco. Da qui l’idea di realizzare la panchina che riduce le distanze: tramite una base meccanica dotata di binari e ruote, la panchina viene azionata nel momento in cui due ignare persone vi si sono sedute e hanno ricevuto inaspettatamente una tazza di caffè. Una sorta di esperimento sociale che mette in luce le reazioni delle persone e dimostra come basti un piccolo gesto per creare dei legami e abbattere la diffidenza.

Nescafé, grazie alla sua forza valoriale, rappresenta quell’occasione in più per iniziare qualcosa di non programmato, mentre la sua tazza rossa abbatte la diffidenza e annulla le distanze con gli altri. Questa la sfida che il brand, nell’ambito del più ampio progetto internazionale RedVolution realizzato per il riposizionamento della marca, lancia, dimostrando come la sua mug fumante sia in grado di far socializzare chiunque.

Per tutta la settimana del Fuori Salone The Hello Bench vivrà attivamente allo Spazio BASE di Milano e sui social attraverso l’hashtag ufficiale #NescafeConnection.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Publicis Italia firma l’adattamento dello spot internazionale di Nescafé Azera

- # # # # #

Nescafé Azera

È on air dal 12 marzo al 23 aprile lo spot di Nescafé Azera, la nuova gamma super premium di caffè solubile di altissima qualità con cui vivere l’esperienza dei coffe shop in stile bakery direttamente a casa. Lo spot mette in scena un’esperienza vissuta da una giovane coppia tra le mura di casa, riportando in una tazzina di caffè, lo stesso aroma e le atmosfere della propria caffetteria preferita.

Lo spot è l’adattamento dallo spot internazionale a cura di Publicis Italia e racconta il momento del risveglio di una coppia in una giornata di pioggia. Alla richiesta della giovane donna, di desiderare l’espresso del coffee shop sotto casa da sorseggiare a letto, si contrappone lo stratagemma di lui che vuole accontentarla. Facendole credere di essere realmente uscito sotto la pioggia, in realtà le prepara il caffè in cucina con Nescafé Azera Espresso. La scena si chiude con la piena soddisfazione della ragazza e l’espressione sorpresa e compiaciuta del fidanzato che ha perfettamente compiuto la sua missione. Le scene sono intervallate da immagini che richiamano le calde atmosfere dei coffee shop a sottolineare il legame che la nuova gamma di Nescafé ha con esse, riportando la stessa esperienza a casa.

Nescafé Azera, in commercio già da settembre, va in comunicazione continuando a presidiare il territorio dei coffee shop europei e delle bakery americane. Dall’iniziale lancio con Arisa al California Bakery, al Truck Tour “bakery style” in giro per l’Italia, al lancio della Wake Up Box in occasione del Black Friday, fino allo spot in tv, Nescafé Azera vuole portare nel Bel Paese un modo nuovo di consumare il caffè associato al “bakery style”’, lo stile di vita di tutte quelle persone che sono sempre in movimento, sempre connesse, che amano la qualità del cibo, e che amano godersi il loro momento di pausa o svago con la giusta atmosfera allietata dal giusto caffè.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Per San Valentino, Publicis firma la “Stories” d’amore delle Red Mug Nescafè su Instagram

- # # # #

 

Nescafè ha scelto San Valentino per il lancio della sue nuove cinque Stories su Instagram: tema, ovviamente, l’amore. Così, dalle 8 del mattino fino alle 8 di sera, sul profilo IG di Nescafè Italia si sono susseguiti gli episodi che hanno marcato il  giorno degli innamorati di due Red Mug Nescafé: dal risveglio, al regalo per la propria anima gemella fino ad arrivare alla scelta dell’outfit per la cena romantica. E concludere alla fine, romanticamente, tornando  nella propria casa, cioè nella credenza.

Questo progetto è la terza attività dedicata a Instagram da parte di Nescafé dopo quella lanciata per il Black Friday a novembre scorso con la Wake Up Box (una speciale confezione del nuovo Nescafé Azera che si trasforma in un vassoio per fare la colazione a letto) e la seguente, a Natale, che vedeva protagonista la limited edition Nescafé Gingerbread.

Il team di Publicis che ha ideato e realizzato il progetto è composto dai direttori creativi associati digital Martino Lapini e Azeglio Bozzardi, dalla copywriter Francesca Ferracini e dal’art director Alessandro Aramino.
La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

I video sono stati realizzati in stop motion in collaborazione con Studio FM Milano.

Credits
Direttori creativi esecutivi:Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini
Direttori Creativi Associati Digital: Martino Lapini e Azeglio Bozzardi
Art Director: Alessandro Aramino
Copywriter: Francesca Ferracini
Head of Digital: Lorena Di Stasi
Social Media Strategist: Francesca Diletta Sala
Group Account Director: Barbara Pusca
Account Executive: Roberta Scotti
Art Buyer: Stefano Gruarin
Studio Fotografico: FM Milano

articoli correlati

MEDIA

Il Truck Tour di NESCAFÉ Azera porta l’esperienza delle bakery americane in giro per l’Italia

- # # #

Nescafé Azera

Nescafé vuole così portare in giro per l’Italia una nuova esperienza attraverso il suo nuovo caffè Nescafé Azera per far conoscere e apprezzare agli italiani non solo il gusto del nuovo caffè “american style”, ma anche tutta l’esperienza del “Bakery Style”.

“Abbiamo voluto portare in Italia un prodotto di alta qualità nel settore del caffè solubile, con una caratteristica rivoluzionaria data dalla presenza di caffè tostato e macinato che gli conferiscono corposità. Nescafé Azera è il prodotto emblema di una tendenza che è quella del bakery, intesa anche come attenzione alla qualità dei prodotti, frutto dell’innesto dell’innovazione globale nella tradizione locale; un caffè solubile che accompagna i momenti degli italiani che ricercano atmosfere nuove e metropolitane all’insegna del cibo di qualità in un connubio tra innovazione e tradizione”, ha dichiarato Matteo Cattaneo, Marketing Manager di Nescafé.

E quale contesto migliore se non quello di Affordable Art Fair, di cui Nescafé Azera è partner ufficiale, per portare l’innovazione e, perché no anche la creatività, di un caffè che presidia un territorio in tendenza nelle più grandi metropoli internazionali. Il “Bakery style” è infatti lo stile di vita che caratterizza tutte quelle persone che sono costantemente in movimento, sempre connesse, curiose, che amano la qualità, non solo in fatto di cibo, a prezzo accessibile, proprio come la fiera d’arte contemporanea giunta alla sua settima edizione.

Ecco che una bakery a quattro ruote farà tappa dal 10 febbraio al 21 marzo nelle principali città: Milano dal 10 al 12 febbraio (Superstudio Più, Affordable Art Fair), Torino, 14 e 15 febbraio, Padova, 16 e 17 febbraio, Roma, dal 21 a 23 febbraio, Cagliari, dal 25 al 28 febbraio, Napoli dal 2 al 5 marzo. Poi ancora Roma dal 7 a 9 marzo; Firenze, 11 e 12 marzo, Bologna 13 e 14 marzo. Infine Milano dal 16 al 19 per chiudere con Brescia 20 e 21 marzo. Sulla pagina Facebook di Nescafé (https://www.facebook.com/Nescafe.IT) e sul sito nescafe.it sarà possibile seguire il tour città dopo città.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nescafé celebra il Black Friday con il nuovo profilo Instagram e premi in palio; firma Publicis

- # # # # #

Nescafé celebra il Black Friday con il nuovo profilo Instagram e premi in palio; firma Publicis

Se negli Stati Uniti c’è chi passa la notte della vigilia del Black Friday davanti al negozio preferito in attesa dell’apertura delle porte, in Italia Nescafé celebra il risveglio in questa giornata con una speciale colazione a letto da far rivivere e raccontare attraverso la piattaforma fotografica più social di sempre: Instagram. L’intera operazione è firmata da Publicis Italia.
Il brand lancia il canale italiano di Instagram proprio in occasione del Black Friday e già disponibile a partire dal 24 novembre, dando la possibilità a tutti gli utenti, nonché Instagram addicted, di aggiudicarsi Nescafé Azera Wake Up Box, una scatola speciale da colazione a letto, per condividere il risveglio degli italiani sulla piattaforma social con hashtag e mention dedicati #NescafeAzera #WakeUpBox e @NescafeIT.
E se in giro per il mondo, dalle grandi catene commerciali al piccolo negozio sotto casa, si fa a gara a suon di saldi, Nescafé invece regala il suo kit da colazione per rendere meno traumatica la coda al negozio preferito durante la particolare ricorrenza. Nescafé Azera Wake Up Box infatti, contiene una confezione di Nescafé Azera Espresso, una tazzina in vetro personalizzata e si trasforma in pochi gesti in un comodissimo vassoio da letto.
L’Azera è l’ultima creazione di Nescafé, azienda leader nel mondo del caffè, che porta nelle case degli italiani l’esperienza del Bakery, vissuta come attenzione alla qualità e al consumo del cibo come momento di convivialità. NESCAFÉ Azera, Espresso e Americano, fanno parte della nuova gamma super premium di caffè solubile di altissima qualità, arricchito con chicchi finemente macinati ed un’irresistibile crema vellutata.
Studi condotti dagli esperti del team di ricerca e sviluppo internazionale, hanno permesso di creare un caffè solubile a cui è stata aggiunta una quantità del 5% di chicchi di caffè macinato che donano maggiore intensità e corposità. Per coloro che non rinunciano ad un caffè dal gusto intenso e corposo, è stato pensato l’Azera Espresso, ideale per essere bevuto in tazza piccola dove si sprigionano le sue note floreali dai toni vibranti e decisi, con cui assaporare la dolcezza di un cupcake ‘home made’. Per chi invece predilige una combinazione più equilibrata al palato, è indicato Nescafé Azera Americano, il caffè lungo per eccellenza da gustare in tazza grande, ideale ‘compagno’ di un’apple pie a stelle e strisce.
Per ottenere in omaggio l’Azera Wake Up Box, solo il 25 novembre, basta effettuare l’Instagram Login sul sito e registrarsi inserendo i propri dati personali. A partire dal 28 novembre si potrà invece acquistare dall’eshop del sito al prezzo speciale di € 5,89.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nescafé sponsorizza la Giornata Mondiale del Caffé con 24 ore di Facebook Live

- # # # # #

Nescafé sponsorizza la Giornata Mondiale del Caffé con 24 ore di Facebook Live

Nescafé è stato il primo brand del settore Fast Moving Consumer Goods (FMCG) a utilizzare un Facebook Live sponsorizzato della durata di 24 ore per celebrare in tutto il mondo la Giornata Mondiale del Caffè. Infatti, non essendo questa modalità ancora disponibile sul mercato, Nescafé è stato il primo a poter testare le potenzialità degli strumenti offerti da Facebook generando così maggiore interesse e attenzione sul target.

Con una reach totale di oltre 1 milione di utenti unici raggiunti, 350 mila visualizzazioni, migliaia di condivisioni e di likes, la sponsorizzazione del Live Streaming sulla pagina Facebook di Nescafé è stata un successo a livello globale.
Dallo studente in Giappone al manager negli Stati Uniti, dall’universitaria in Australia fino alla professionista in Brasile decine di migliaia di persone da ogni parte del mondo hanno accorciato le distanze e preso parte alla prima “mug chain” internazionale per celebrare la Giornata Mondiale del Caffè. Persone di ogni età, estrazione sociale e professione, hanno augurato il buongiorno sorseggiando una tazza di Nescafé e passandola virtualmente al vicino all’altro capo del mondo. Ogni utente ha caricato sulla pagina Facebook di Nescafé un video-saluto in modalità selfie con l’hashtag #GoodMorningWorld, un’iniziativa virale, che ha attraversato 5 continenti, 24 fusi orari e oltre 60 Paesi, percorrendo centinaia di migliaia di chilometri lungo tutto il pianeta Terra, diventando parte della più lunga staffetta del “buongiorno 2.0” mai realizzata prima.

Un evento che dimostra come l’amore per il caffè non abbia confini e avvicini persone distanti migliaia di chilometri con una semplice, ma colma d’importanti valori come la positività e la speranza, tazza di caffè. “Con l’iniziativa Good Morning World abbiamo voluto dare un forte messaggio di positività, ponendo al centro della Giornata Mondiale del Caffè l’importanza di iniziare la giornata con un sincero buongiorno e un buon caffè per vivere al meglio le nostre mattine – afferma Matteo Cattaneo, Marketing Manager di Nescafé. Ma non è tutto. Per ogni video #GoodMorningWorld caricato online, Nescafé ha deciso che fornirà una piantina di caffè agli agricoltori sparsi su tutto il Pianeta. Una scelta che consentirà al caffè di alta qualità di continuare ad essere coltivato e amato da centinaia di milioni di persone

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air la nuova campagna Nescafé Dolce Gusto e will.i.am “La creatività reinventa il classico”

- # # # # #

Nescafé e will.i.am lanciano la campagna “La creatività reinventa il classico”

Nescafé Dolce Gusto annuncia il lancio della sua nuova entusiasmante campagna globale “La creatività reinventa il classico” con la partecipazione del vincitore dei GRAMMY awards e artista musicale will.i.am. La campagna celebra il potere della creatività, capace di produrre risultati di altissima qualità attraverso un parallelismo tra la creatività nella musica e nel caffè.

Al centro della campagna c’è un film energico che vede la partecipazione di will.i.am, una superstar globale all’interno di uno studio di registrazione insieme a Nescafé Dolce Gusto. Il film è stato diretto da due talenti dell’industria cinematografica; Diego Contreras e Salomon Ligthelm. Scoprendo will.i.am in una personalissima e unica reinterpretazione dell’iconica hit di Otis Redding, (Sitting on) The Dock of the Bay’, lo spot rivela come Nescafé Dolce Gusto trasforma una classica tazzina di caffè in una meravigliosa e innovativa coffee experience.Come afferma will.i.am “Non c’è nulla come la creatività per reinventare un classico”.


Oltre allo spot della campagna, il pubblico potrà scoprire delle esclusive interviste di will.i.am e Ola Persson, l’artista del caffè di Nescafé Dolce Gusto. Durante le interviste entrambi gli esperti spiegano come hanno reinventato il classico nei loro rispettivi campi d’azione, grazie al loro tocco creativo.
La nuova campagna “La creatività reinventa il classico” dimostra come Nescafé Dolce Gusto offra un’eccezionale coffee experience che va oltre le convenzioni, usando la creatività come elemento chiave della propria ispirazione.
“Nescafé Dolce Gusto è da sempre un brand di caffè unconventional, ci piace spingerci oltre I limiti e sfidare la categoria del caffè, reinventandone le regole della qualità” dichiara Axel Touzet, Vice Presidente, Head di Nescafé Dolce Gusto. “Crediamo che quando si parla di altissima qualità, la creatività faccia la differenza; perciò noi andiamo oltre le fondamenta del caffè tradizionale reinterpretandolo con il nostro tocco creativo, per regalare una coffee experience superiore.”
Per will.i.am la partnership è risultata molto naturale “Ho scelto di collaborare con Nescafé Dolce Gusto perché il cuore della campagna esplora la creatività, che è una grande parte di ciò che sono e centrale per ciò che faccio. Nescafé Dolce Gusto è impegnato nella produzione di caffè di alta qualità, dall’ottimo gusto, così come io sono impegnato nel produrre musica di altissima qualità.”

Il lancio globale di “Creativity Reinvets the Classics” ha preso il via quando will.i.am ha preso possesso delle pagine Facebook di Nescafé Dolce Gusto per 48 ore, dal 30 Agosto 2016. Durante questo periodo, will.i.am ha incuriosito i coffee lovers rilasciando esclusive immagini di backstage della campagna, prima di rivelare l’emozionante video della campagna. Il film viene presentato per la prima volta a livello globale sulle pagine Facebook di Nescafé Dolce Gusto e nei canali social il 1 settembre alle ore 10, seguito dal lancio dello spot in tv nella seconda metà di settembre.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Impazza la Sticker Mania, Nescafé lancia la Red Mug sulle maggiori piattaforme di messaging

- # # # # #

Impazza la Sticker Mania, Nescafé lancia la Red Mug sulle maggiori piattaforme di messaging

“Non hai tempo per scrivere? Usa gli stickers”. E’ questo il titolo che appare su un articolo del The New York Times, che descrive la nuova frontiera dell’instant messaging. Divertenti, simpatici e risolutivi, da oggi gli sticker entrano a fare parte della vita quotidiana non solo degli utenti, ma anche di grandi brand internazionali. Un passaggio che ha aperto la strada ad altri settori come il food&beverage tra i quali Nescafé che da oggi rende social la sua iconica Red Mug. Comunicare un’emozione con un semplice click o fare intendere un messaggio con la forza di un simpatico adesivo digitale, al giorno d’oggi sembra essere il modo più semplice per conquistare l’attenzione degli utenti. Ma se in principio erano le emoticon, ovvero le riproduzioni stilizzate delle principali espressioni facciali, a spopolare sui social, oggi sono queste icone colorate le protagoniste della messaggistica digitale.

“Nescafé ha sempre cavalcato i trend più emergenti che spingono a comunicare in modo innovativo e dinamico” afferma Matteo Cattaneo, Marketing Manager del brand. “Gli adesivi digitali sono la nuova frontiera della comunicazione nonché strumenti veloci di grande impatto e rappresentano una nuova modalità di raggiungere i consumatori. Per questo abbiamo voluto rendere la nostra iconica Red Mug protagonista degli sticker condivisibili su qualsiasi piattaforma di instant messaging, da Whatsapp a Messenger”.

Attraverso l’app Nescafé Emoticon, sia per iOs che per Android, gli utenti potranno infatti scaricare la tastiera emoji e usufruire di tantissimi sticker in cui la Red Mug è protagonista di stati d’animo, situazioni quotidiane e simpatiche, e ruoli comuni: dal businessman allo chef in cucina.

Non solo Nescafé, anche altre aziende come Coca Cola o Starbucks ultimamente hanno utilizzato le loro icone per promuovere il proprio brand attraverso gli adesivi digitali. Gli sticker infatti sono un nuovo e divertente strumento per aggiungere un ulteriore tocco di creatività alle foto e condividerle con il mondo. Nascono sulla scia del grande successo incassato negli ultimi anni dalle emoticon, riproduzioni stilizzate delle principali espressioni facciali umane che esprimono un’emozione. Utilizzate prevalentemente su Internet e negli sms, queste faccine hanno aggiunto componenti extra-verbali alla comunicazione scritta. L’emoticon è rappresentata attraverso un insieme di segni primitivi o estremamente stilizzati e il suo nome nasce dall’accostamento delle parole “emotion” e “icon”, per indicare proprio un’icona che esprime emozioni.

Su questa base nasce l’idea di sviluppare delle immagini più grandi, più accentuate e più dirette al pubblico che sono gli sticker, riproduzioni capaci di scatenare la fantasia e rendere più semplice l’espressione. Gli adesivi digitali spesso contengono messaggi sociali ed hanno la capacità far nascere nelle persone emozioni forti, creando situazioni fresche e piacevoli. È quello che ha fatto Nescafé presentando un’app in cui la Red Mug è resa social da espressioni divertenti e situazioni quotidiane da condividere con gli amici.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Shake & Fun, il motto di questa estate lo lanciano Nescafé e Conversion per Shakissimo

- # # # # #

Nescafé affida a Conversion la campagna di Shakissimo. Obiettivo: Shake & Fun

Divertirsi è shake, anzi, è Shakissimo: come la nuova bevanda lanciata da Nescafé, che ha affidato la realizzazione della campagna di comunicazione multicanale a Conversion.
L’operazione Shake & Fun si compone di vari momenti che dialogano fra loro in maniera coerente per perseguire l’obiettivo di un omnichannel engagement. Protagoniste della campagna digital sono le simpaticissime Shake Head, una rivisitazione degli iconici pupazzetti dalla testa mobile, che ciascun consumatore può personalizzare con la propria faccia, scaricare in formato GIF e postare sui social. Nel frattempo un sampling tour coinvolgerà i consumatori nel territorio con ingaggi in tema Nescafé Shakissimo.

Francesco Nenna, General Manager di Conversion, commenta nella nota: “Siamo molto soddisfatti perché con Shake & Fun abbiamo realizzato quella che definiamo la nostra mission d’agenzia, l’omnichannel engagement orientato alla conversione. È una campagna che coglie pienamente i nuovi must della comunicazione 2.0: un consumatore, molti touch-point e un’esperienza che deve rimanere unica, coerente e fluida, senza frizioni tra canali”.
Credits:
Direttore creativo esecutivo: Sergio Spaccavento
Art Director: Valentina Salaro
Art Director digital: Polina Samarina
Senior graphic designer: Valerio Saini
Copywriter: Mimmo de Musso
Project Manager: Chiara Nava

articoli correlati

AGENZIE

The Big Now vince gara e prosegue la collaborazione con Nescafé Dolce Gusto per digital e CRM

- # # # #

the big now

Continua per il nono anno consecutivo la collaborazione tra Nescafé Dolce Gusto e The Big Now, dopo una gara che ha visto coinvolte più agenzie per la gestione delle attività digital e CRM del brand del Gruppo Nestlé per il 2016.
L’agenzia, partner digital del brand sin dal 2008, sta già lavorando insieme al cliente alla gestione della piattaforma digital di Nescafé Dolce Gusto studiata per la prima volta in ottica mobile first con l’ideazione di progetti speciali che coinvolgeranno principalmente il canale social Facebook.
“Siamo felici e orgogliosi di poter continuare ad accompagnare la crescita di Nescafé Dolce Gusto”, commenta Emanuele Nenna, co-founder e CEO di The Big Now, “che per l’agenzia rappresenta un cliente importante sotto molto punti di vista. Sia per il peso centrale che il brand ha all’interno di Nestlé, sia per motivi puramente sentimentali. Questo è il nono anno consecutivo (dalla nascita di Now Available nel 2008) che lavoriamo al fianco del cliente e una conferma dell’incarico attraverso una consultazione assume un significato ancora più rilevante”.
Puntando su qualità, creatività, modernità e tecnologia, parole chiave che da sempre contraddistinguono il marchio Nescafé Dolce Gusto, la strategia digital di The Big Now supporterà il posizionamento e la comunicazione del brand per raggiungere in maniera efficace clienti e prospect.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nescafé torna on air con The Nextdoor Hello, esperimento sociale per abbattere le distanze tra vicini di casa. Firma Publicis Italia

- # # # # #

Nescafé lancia "The Nextdoor Hello", esperimento social per avvicinare i vicini di casa

Da “parenti serpenti” a “vicini diffidenti”. Se una volta erano i famigerati congiunti ad essere evitati, oggi la diffidenza si è estesa ai vicini di casa. Nescafé si fa portavoce di questa problematica sociale e spiega, attraverso un video-esperimento sociale, come basti un piccolo gesto per creare dei legami e abbattere la diffidenza.
Da lunedì 11 aprile, Nescafé è online con “The Nextdoor Hello” ideato da Publicis Italia con la regia Claudio Gallinella. Un condominio di Milano con i suoi condomini, sono diventati i protagonisti dell’esperimento che ha analizzato il prima e dopo dell’intervento di Nescafé. Il video mostra come le persone che vivono nello stesso palazzo normalmente fanno fatica a relazionarsi tra di loro. Installando dei tavoli/ponte tra i balconi del condominio, Nescafé ha dato vita a connessioni tra gli abitanti del palazzo, diventato così manifesto che promuove l’avvicinamento tra vicini di casa.
“L’esperimento sociale The Nextdoor Hello è nato grazie all’individuazione di un fenomeno sempre più forte nelle città italiane, ovvero la crescente difficoltà delle persone di comunicare con i propri vicini di casa” afferma Matteo Cattaneo, Marketing Manager Nescafé. “L’obiettivo che abbiamo raggiunto è stato quello di dimostrare empiricamente, attraverso un concreto esperimento “sul campo” raccontato da un video, che è possibile ridurre le distanze venutesi a creare tra dirimpettai anche con un semplice gesto, come offrire una tazza di caffè. Grazie a delle telecamere nascoste abbiamo ripreso la diffidenza tra i condòmini all’interno di un palazzo, e abbiamo dato loro la possibilità di abbattere le distanze con un ponte che li avvicinasse, non solo metaforicamente ma anche fisicamente. In questo caso il “ponte” era proprio un tavolo con sopra due Red Mug Nescafé. Il risultato è stato un inaspettato avvicinamento tra vicini di casa”.
Nescafé, grazie alla sua forza valoriale, rappresenta quell’occasione in più per iniziare qualcosa di non programmato, mentre la sua tazza rossa allontana l’imbarazzo e annulla le distanze con gli altri. Questa la sfida che il brand, nell’ambito del più ampio progetto internazionale RedVolution realizzato per il riposizionamento della marca, lancia, dimostrando come la sua mug fumante sia in grado di far socializzare chiunque.

 

 

CREDITS:
Title name: The Nextdoor Hello
Media: outdoor/live experience/ambient
Published: 11/04/2016
Azienda: Nescafé Italia
Advertising Agency: Publicis Italy
Executive Creative Director: Bruno Bertelli, Cristiana Boccassini
Associate Creative Director: Paolo Bartalucci, Alessandro Candito
Art Director: Alessandro Candito
Copywriter: Paolo Bartalucci
Digital Associate Creative Director: Azeglio Bozzardi, Martino Lapini
Planner: Guglielmo Pezzino,
Account Director: Barbara Pusca,
Account Manager: Filippo D’Andrea,
Agency Producers: Isabella Guazzone
Production House: Bedeschi Film
Director: Claudio Gallinella
Editor: Fabrizio Squeo
Agenzia PR: Found!

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air la nuova campagna Nescafé “The nextdoor hello”. Regia di Alessandro Genovesi

- # # # # # #

nescafé

Sono in rotazione da domenica 31 gennaio i due spot ideati da Publicis Italia per Nescafé e realizzati con la regia di Alessandro Genovesi che per la prima volta firma una comunicazione pubblicitaria.

La campagna tv, dedicata a Cappuccino e al lancio del nuovo Espresso Macchiato, è in due tagli a 30” e 15”è collegata ad un contest digital “The Next Door Hello”. Gli utenti potranno partecipare al concorso accendendo al sito www.nextdoorhello.it e caricando una foto o un video con il loro vicini di casa. La foto vincitrice permetterà a due vicini di casa di partire insieme per una vacanza da sogno.

Protagonisti dello spot sono tre coinquilini, due ragazzi e una ragazza, interpretata da Stella Egitto, alle prese con i vicini di casa. Nescafé si propone di accorciare le distanze, dando il via a vere connessioni tra le persone in un mood positivo, allegro, vivace. E come farlo se non attraverso una pausa con un buon Cappuccino dalla schiuma avvolgente o un Espresso Macchiato con un gusto irresistibile? In questo senso, il payoff “It all starts with a NESCAFÉ”, si riempie di significato diventando un vero e proprio momento di condivisione in grado di far avvicinare le persone e favorire le relazioni.

“The Nextdoor Hello” – afferma Carlo Oldani, Marketing Manager Nescafé – nasce dall’osservazione di un fenomeno di carattere sociale: la freddezza tra vicini di casa. Per questo abbiamo voluto ancora una volta accorciare le distanze, e stavolta tra quelle persone che condividono lo stesso androne e che probabilmente non si salutano neanche. NESCAFÉ unisce i vicini di casa e fa vivere loro un’esperienza indimenticabile con la possibilità di vincere un viaggio insieme. L’obiettivo è quello di offrire ai nostri consumatori un’esperienza emozionale vissuta attraverso il prodotto”.

CREDITS
Agency: Publicis Italia
Executive Creative Director: Bruno Bertelli, Cristiana Boccassini
Associate Creative Director: Paolo Bartalucci, Alessandro Candito
Digital Associate Creative Director: Azeglio Bozzardi, Martino Lapini
Art director: Jacopo Menozzi
Copywriter: Mattia Basti
Client Service Team: Barbara Pusca, Filippo D’Andrea, Roberta Scotti
Strategic Planner: Guglielmo Pezzino
Agency Producer: Luana Strafile
Director: Alessandro Genovesi
Casa di Produzione: Mercurio Cinematografica
Executive Producer: Luca Fanfani
Agenzia media: Mediacom
Agenzia PR: Found!

articoli correlati

AGENZIE

Publicis Italia è la nuova agenzia digital di Nescafé

- # # #

Bruno Bertelli - Publicis

Nestlé Italia ha deciso di affidare a Publicis l’incarico strategico e creativo di comunicazione digital per il brand Nescafé. L’agenzia, anche responsabile della comunicazione atl per il brand, ha avuto la meglio in una gara che ha coinvolto alcune delle più importanti agenzie digital del nostro paese.

Oltre al lavoro sui social, il mandato riguarda anche la gestione del sito istituzionale e la realizzazione di activation digitali volte ad aumentare il coinvolgimento del pubblico con il brand di solubili.

“Credo che sia sempre più difficile dividere la comunicazione in parte “tradizionale” e “digital”: le due realtà si sovrappongono sempre di più e i consumatori a cui parlano sono i medesimi”, dichiara Carlo Oldani, Marketing Manager Nescafé. Per il brand Nescafé lavorare con Publicis su entrambe queste realtà è una grande opportunità in termini di coerenza strategica e sinergie.”

“Un altro successo digital per la nostra agenzia che mi rende molto orgoglioso, soprattutto perché si tratta di un brand per il quale abbiamo già realizzato campagne di successo. Acquisirne anche la parte di comunicazione digital ci permetterà di sviluppare al meglio la comunicazione aiutando ad aumentare l’awarness e la quota di mercato in un paese come il nostro in cui l’espresso pare sia parte integrante della cultura italiana”, ha dichiarato Bruno Bertelli, Ceo ed Executive Creativi Director insieme a Cristiana Boccassini di Publicis Italia

Per Nestlé Italia Pubicis si occupa di curare anche la comunicazione di Nescafé Dolce Gusto, Buitoni, Nestlé Mio, Nestlé Materna, Beltè, Nestlé Vera, Purina One.

articoli correlati