MEDIA

Alkemy e Inter Media House lanciano la campagna di Natale “Interpresents”

- # # # #

inter

Continua la collaborazione fra Alkemy digital_enabler e FC Internazionale Milano iniziata nell’estate del 2017 per contribuire – strategicamente e creativamente – alla crescita e al consolidamento della Media House nerazzurra.

Dopo il successo globale di Inter Bells, che ha ricevuto riconoscimenti nazionali e internazionali, Alkemy e Inter Media House rilanciano con la campagna di Natale “Interpresents”: una online video strategy che è partita domenica 15 dicembre e si concluderà offline a San Siro, il 26 dicembre, in occasione Inter-Napoli.

11 improbabili regali

L’idea è stata proporre una gamma di unici quanto improbabili regali nerazzurri ai tifosi dell’Inter. Ogni prodotto rappresenta una particolarità del giocatore impegnato a promuoverlo ed è presentato in una serie di “spot” prodotti per i social.

La campagna è integrata (digital, OOH, stampa, influencer marketing) ma l’attività è promozionale, con un concorso che mette in palio gli Interpresents e due biglietti per Inter-Napoli. I regali sono consegnati allo Stadio Meazza poco prima del match contro il Napoli, dove ai tifosi aspettano altre attività a sorpresa.

 

“Con il nuovo assetto della Media House, Inter come brand si sta distinguendo in maniera outstanding sul mercato europeo e mondiale nella creazione di contenuti per lo sport,” commenta Matteo Menin, VP del reparto di Communication di Alkemy, “e con Interpresents siamo orgogliosi di contribuire a un ulteriore assestamento di Inter da squadra di calcio a brand globale con una voce unica e distintiva. E il coinvolgimento della squadra in termini non strettamente calcistici è un modo di essere rilevanti verso un pubblico sempre più ampio. Lo dimostra la crescita avvenuta quest’anno, vertiginosa rispetto al 2017”.

La campagna può essere vista sui canali social di Inter (Facebook, Instagram e Youtube), con un sito a supporto.

 

 

Credits

Alla campagna hanno lavorato, sotto la direzione creativa di Jan Mattassi e Marco Tironi, i creativi Gianluca Gianelli (art), Demetrio Chirico (copy), Silvia Galbiati (content specialist), Federico Spagnolo (social media manager), Jacopo Pulcini (account manager), Federico Magnani (analyst) e i designer Mattia Rinaudo, Mattia Bulagna, Mauro Breda, Nicolò Conca Dioguardi e Alberto Costantini.

Il sito di campagna è stato realizzato da Laura Baldassarri (designer) con la direzione creativa di Nicola Gotti e il coordinamento di Cristina Begni (project manager).

Interpresents segna anche l’esordio della nuova unit di produzione di Alkemy guidata da Giorgio Cignoni (Chief Content Officer). La realizzazione dei contenuti è stata seguita dal producer Simone Di Mezza e post producer Tommaso Forchini. La regia è di Simone Di Mezza, il DOP è Giancarlo Morieri e le scenografie di Silvia Spinetta, che ha anche realizzato ogni Interpresent. Le musiche sono di Nazzareno Boncordo.

articoli correlati

ENTERTAINMENT

Wind e The Jackal presentano “Natale Oggi vs Natale anni ‘90”. Firma H48

- # # # #

Wind - The Jackal

Il brand Wind è online, da oggi, con il video di Natale, realizzato dai The Jackal, in collaborazione con l’agenzia di comunicazione H48.

Il branded contentNatale oggi vs Natale anni ’90” ricorda, con ironia, le tradizionali feste natalizie degli anni passati ma anche l’avvento dei social e come l’evoluzione della tecnologia le abbia trasformate nei modi e, in parte, anche nei contenuti.

Tutto nasce durante la cena di Natale. La famiglia The Jackal è al completo: nonni, zii e nipoti. Durante la serata, Fru viene ossessionato dalle catene di Sant’Antonio che zio Peppino invia compulsivamente sul suo smartphone e si chiede se il Natale non fosse meglio prima… Inizia, infatti, una divertente serie di circostanze che dimostrano, grazie all’originalità e all’ironia tipiche del gruppo artistico partenopeo, come questa visione non sia affatto vera.

 

 

L’offerta Wind All Inclusive che offre 100 Giga in regalo questo Natale, con l’app MyWind che consente di controllarne il consumo, permette allo zio Peppino di inviare un numero spropositato di immagini, meme e video sul Natale. La scena si inserisce in modo naturale nel contesto familiare del video e si interseca con il classico tono di voce di Ciro, di Fru e dei compagni.

I The Jackal saranno anche i protagonisti di una attività di engagement, a sostegno del video: attraverso le Instagram stories del loro canale chiederanno, infatti, ai loro follower di reinterpretare il jingle-tormentone presente nel filmato. Per tutto il mese di dicembre, inoltre, su Facebook e Instagram sarà disponibile una serie di contenuti con l’obiettivo di mantenere alto il coinvolgimento.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Connexia firma la nuova campagna digital di Deborah Milano. Piano editoriale dedicato per Facebook e Instagram

- # # # # # #

Deborah

Chi non ha sognato, almeno una volta, di poter contare su un personal assistant, un aiuto esclusivo nella scelta dei regali di Natale? Si fonda sulla soddisfazione di questo intimo e condivisibile desiderio, comune a tutte le donne, il concept creativo che ispira la nuova campagna digitale #DeborahTakesChristmas del brand di cosmetici Deborah Milano, eccellenza Made in Italy del Gruppo Deborah.

Firmata da Connexia, agenzia di consulenza di marketing e comunicazione del Gruppo Doxa, l’attivazione digital, pianificata dal 4 al 28 dicembre sui diversi canali, punta a sostenere la vendita dei best seller di Deborah Milano come idee regalo per il periodo natalizio.

Deborah Milano quest’anno si trasforma in un’assistente personale davvero molto speciale: miniera inesauribile di consigli, ti aiuta a trovare il regalo più giusto e a indovinare il make up perfetto da abbinare agli outfit di Natale e Capodanno. Ponendo una domanda direttamente nelle Instagram Stories, è possibile entrare in contatto con il brand e ricevere preziose dritte sulla scelta dei regali di Natale e sui make up look per diverse occasioni, direttamente da Luca Mannucci, make up artist ufficiale di Deborah Milano.

A supporto della campagna, un piano editoriale dedicato per Facebook e Instagram. Per accrescere il livello di engagement e intensificare lo storytelling è stato, inoltre, previsto il coinvolgimento di Così Fan Tutte che, grazie al loro format, tra contenuti video, post e stories, raccontano i “drammi” delle donne legati alla scelta del make-up giusto per le feste natalizie e del regalo ideale collegandosi così al progetto #DeborahTakesChristmas.

“#DeborahTakesChristmas è un progetto sviluppato appositamente per il periodo natalizio e coerente con l’anima affordable luxury della marca”, dichiara Cristina Martella, Digital Marketing Manager Deborah Group. “Con #DeborahTakesChristmas abbiamo voluto dare vita ad una campagna integrata che riuscisse a creare un filo diretto con la consumatrice finale, ingaggiandola e offrendole l’idea-regalo giusta per la persona giusta.

Il racconto di ogni prodotto ci permette di parlare con un tone of voice coerente con la donna #EveryDayDiva di Deborah Milano: una donna che, nonostante i ritmi frenetici e gli innumerevoli impegni della giornata – tra famiglia, lavoro, amici e tempo libero -, ama prendersi cura di sé e far felice i propri cari, soprattutto a Natale”.

“Con un approccio integrato, Connexia ha saputo articolare una strategia del racconto che abbraccia più tipologie di attività, dalla definizione della visual identity alla realizzazione di un video racconto ispirato a Deborah Takes Christmas, dall’ideazione di una landing page dedicata al coinvolgimento del trio di influencer formato da Chiara Carcano, Arianna Bertoncelli e Alessandra Gallocchio”, commenta Massimiliano Trisolino, CSO di Connexia. “La capacità di interpretare al meglio il set di valori che caratterizza i singoli brand del Gruppo Deborah ci consente di sperimentare scelte creative mai banali, giocando con i bisogni, le incertezze e le piccole manie comuni a tutte le donne nell’imminenza delle festività natalizie”.

Credits
Creative Director – Clio Zippel
Deputy Creative Director – Federico Mainardi
Copywriter – Giulia Oliva
Strategist – Irene Cainarca
Art Director – Camilla Ricci
Videomaker – Cesare Ambrogi
Digital Stylist – Ambra Crociani
Client Director – Roberta Croce
Senior Account – Loretta Meroni
Social Media Manager – Monica Brano
Account Digital PR – Denise Licari, Valentina Scarparo
Analyst – Dario Boscia

articoli correlati

BRAND STRATEGY

A different Xmas: l’Intelligenza Artificiale di Huawei accende le emozioni a CityLife

- # # # # #

Huawei

Huawei ha acceso a CityLife Shopping District Milano il primo albero di Natale dotato di Intelligenza Artificiale in grado di riconoscere le emozioni e illuminarsi di differenti luci e colori.

Il distretto commerciale urbano più grande di Italia, simbolo di architettura all’avanguardia, innovazione e design, che dal 2017 ospita il primo e unico Experience Store Huawei d’Europa, è stato teatro della grande festa di inaugurazione dove, insieme a ospiti d’eccezione del mondo della musica e della tv, il brand ha acceso il primo albero di Natale Intelligente.

Fino al 6 gennaio le persone potranno interagire e sperimentare gli strabilianti risultati della tecnologia Huawei scattandosi una fotografia con i Mate 20 Pro in mano agli elfi presenti in Piazza Tre Torri, quelli installati sui totem presenti in CityLife Shopping District o comodamente da casa, grazie al contest Scatta la tua felicità.

L’Intelligenza Artificiale di Mate 20 Pro

Ogni giorno, le foto verranno inviate al cuore tecnologico dell’albero che grazie alla doppia Intelligenza Artificiale di Mate 20 Pro, analizza le immagini identificando le emozioni delle persone e attribuendo uno dei quattro colori disponibili ad ognuna, illuminandosi così di conseguenza. Ogni 15 minuti quindi, l’albero mostrerà – con affascinanti giochi di luce colorata – il sentiment predominante rilevato dagli scatti ricevuti.

Tre volte a settimana inoltre, una delle foto partecipanti al concorso sarà selezionata e, in base ai voti, verrà premiata con un Mate 20 Pro. Al termine del contest, la foto con il maggior numero di voti riceverà come premio un viaggio in Lapponia, terra d’origine di Babbo Natale.

L’accuratezza del metodo di rilevazione del sentiment è stata sperimentata e verificata dal gruppo di ricerca VRAI (Vision, Robotics and Artificial Intelligence), del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università Politecnica delle Marche.

“Il mantra Huawei – Make it Possible – custodisce da sempre una promessa: lavorare e impegnarsi affinché la tecnologia possa rendere possibili situazioni altrimenti impensabili. Questo Natale vogliamo mostrare ai nostri utenti tutta la potenza e la straordinarietà dell’Intelligenza Artificiale, che può essere messa a disposizione delle emozioni, in un momento così unico come il Natale”, afferma Isabella Lazzini, Marketing e Retail Director di Huawei Consumer Business Group.

Lo spirito del Natale di Hawei

Nel CityLife Shopping District Huawei darà vita allo spirito del Natale facendo felici grandi e bambini con tanti e imperdibili appuntamenti: i più piccoli potranno infatti tornare a divertirsi sotto l’albero Intelligente il 15 dicembre quando, grazie alla tecnologia AI Toy di HUAWEI Mate 20 Pro, sarà possibile scannerizzare personaggi e giochi per poi interagire e giocare con loro nella Realtà Aumentata. Sarà inoltre possibile scattare una foto insieme a Babbo Natale, scrivere la tradizionale lettera e poi stamparla o riceverla direttamente tramite e-mail.

Il 19 e 22 dicembre invece, grazie alla collaborazione con Disney in occasione della presentazione ufficiale di Huawei Video, bambini e adulti potranno diventare protagonisti dei film Disney di prossima uscita, quali Il Ritorno di Mary Poppins e Ralph Spacca Internet, grazie alla possibilità di scattare delle fotografie con le immagini dei protagonisti.

Infine, prima dell’arrivo della Befana in Piazza Tre Torri che distribuirà dolcetti e caramelle, Huawei regalerà a tutti una serata indimenticabile in compagnia di un’ospite d’eccezione, che i fan potranno incontrare.

articoli correlati

AGENZIE

Natale a Padova: creatività, comunicazione, social media e PR a YAK Agency

- # # #

natale a padova

Creatività e progettazione grafica, comunicazione Web, produzione foto e video, Social Media Strategy, promozione multichannel (tv, quotidiani e cinema) e Ufficio Stampa sono le attività che il Comune di Padova ha affidato a YAK Agency per la comunicazione 2018 di Natale a Padova, la tradizionale rassegna curata dall’Assessorato al Commercio e alle Attività Produttive del Comune di Padova che si svolge ogni anno in città nel periodo natalizio, e che si compone di attrazioni a tema per adulti e bambini, concerti, mercatini ed eventi di vario tipo.

“Una città di stelle”, tema dell’edizione 2018, identifica non solo le luci natalizie ma anche alcuni degli elementi caratterizzanti la storia della città, come le stelle osservate da Galileo e la volta stellata dipinta da Giotto nella Cappella degli Scrovegni. Combinazione perfetta di una moltitudine di elementi che rende questo periodo speciale, il Natale vive di situazioni, sensazioni ed eventi che si incastrano alla perfezione, come per incanto, a formare una dimensione unica e irripetibile di magia e serenità. Ed è proprio questo incastro di eventi e suggestioni che il team di YAK Agency ha voluto rappresentare nel visual ufficiale dell’edizione 2018, commissionando un’illustrazione d’autore all’artista veneto Ale Giorgini in linea con il branding dell’evento.

Molteplici le attività su cui il team dell’agenzia – che ha sede a Padova ma vanta un background internazionale – sta lavorando da mesi per comunicare tutte le iniziative che animeranno il Natale in città dal 23 novembre 2018 al 6 gennaio 2019. Una comunicazione integrata che coinvolge i principali mezzi di comunicazione, dai più tradizionali (tv, web, quotidiani e affissioni pubblicitarie) ai canali innovativi (social network e cinema), per condividere un racconto semplice ed emozionale: “Padova è una città di stelle. A Natale lo è ancora di più”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Ecco il secondo spot della campagna di Wind con Fiorello. Firma TBWA\Italia

- # # # #

fiorello

Wind è on air con il secondo spot della nuova campagna tv in cui Fiorello, a ritmo di swing, ci regala la magia del Natale Wind.
Ancora una volta tutti gli elementi tipici dello spot di Natale “perfetto”: il fuoco del camino, la musica di Natale e le famiglie riunite a tavola, svaniscono in una scia luminosa e brillante al solo schiocco di dita dello showman, per lasciare la scena ai regali, i veri protagonisti, del Natale di Wind.
La battuta finale di Fiorello “la gente vuole solo i regali”, sarà il tormentone che accompagnerà gli spettatori per l’intera campagna natalizia, che porta la firma di TBWA\Italia.

Al centro della comunicazione l’offerta del Natale. La soluzione ideale per farsi un regalo nei negozi Wind: per tutti i clienti Wind da più di un anno e per i nuovi clienti Wind Family, gli smartphone Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9+ sono disponibili a 6,99 euro al mese. Un’offerta vantaggiosa valida solo fino al 17 dicembre.

Credits
Regia: Sydney Sibilia
Agenzia:  TBWA\Italia
CdP: Alto Verbano
Musica: Michael Bublè – Such a night

articoli correlati

AGENZIE

Geomagworld affida a Soldout il budget per la gestione delle attività Paneuropee

- # # # # #

Geomagworld

Sono partite in tutta Europa le attività di pianificazione di Geomagworld, azienda leader nel settore del giocattolo con sede in Svizzera, che dal 2008 produce e commercializza in tutto il mondo prodotti per grandi e piccoli, con l’obiettivo di stimolare la creatività e l’apprendimento, attraverso la scienza delle costruzioni magnetiche.

Negli ultimi 10 anni l’azienda ha continuamente sviluppato innovative soluzioni di gioco. Oggi offre infatti ben 5 differenti piattaforme che basano l’attività del gioco sulla forza magnetica: Classic, Kor, Magicube, Pro-L e, novità di quest’anno, Mechanics Gravity, linea totalmente nuova nella quale, oltre al magnetismo e alla fantasia, è protagonista un’ulteriore energia naturale: la forza di gravità.

A Soldout, la “Only Amazon Agencylanciata lo scorso maggio da Next 14, è stato affidato il compito di gestire a livello europeo le attività di selezione del catalogo, presentazione dei prodotti e ottimizzazione delle campagne pubblicitarie, volte a massimizzare le vendite nel periodo antecedente il Natale. Fondamentale per Geomagworld avere un partner in grado di avere una visione cross country, in modo da distribuire gli investimenti dinamicamente in base al reale potenziale di ogni paese.

“Sono felicissima di gestire i prodotti Geomagworld con cui da anni mi diverto insieme a miei figli a dar sfogo alla creatività e a inventare forme e costruzioni sempre nuove. Avere la fiducia di un’azienda come questa in un momento importante per il loro business è per me una grande soddisfazione”, afferma Consuelo Arezzi, CEO di Soldout.

“Amazon, nelle sue innumerevoli declinazioni e attività, è ormai una piattaforma importantissima anche nel settore del giocattolo e dell’entertainment in quanto consente di raggiungere, direttamente o indirettamente, il nostro target d’acquisto ideale”, afferma Filippo Gallizia, CEO di Geomagworld. Per tale ragione crediamo fortemente sia necessario affrontare con professionalità specifiche, grazie al supporto e al know how dell’agenzia Soldout, le attività di promozione a livello europeo su questo canale, con lo scopo di massimizzare i risultati di notorietà e di vendita nel periodo natalizio”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Linus fa gli auguri a tutti i clienti nella campagna di natale Vodafone

- # # # # # # #

Vodafone

Arriva il Natale e anche il nuovo Christmas Pack di Vodafone. Da oggi, infatti, tutti i clienti potranno acquistare uno smartphone esclusivo a partire da 9,99 euro e, in più, tantissimi Giga e minuti illimitati.

Per i nuovi clienti, sarà possibile ad esempio comprare un Vodafone Smart N9 a 9,99 euro di contributo iniziale oppure un Huawei P smart o un Samsung Galaxy A8 rispettivamente a 59,99 euro e 89,99 euro di contributo iniziale. In più, a 15,99 al mese, avranno diritto a un’offerta con 40 Giga, minuti illimitati e Giga illimitati sulle app social,chat, musica e mappe. Per i già clienti il contributo iniziale è lo stesso mentre per l’offerta mobile basterà aggiungere 3,99 euro alla propria offerta per avere più Giga.

L’offerta di Natale di Vodafone sarà attivabile fino al 27 dicembre, salvo proroghe.

Vodafone Christmas Pack è al centro di nuova campagna di comunicazione che vede protagonista una coppia, pronta per un romantico soggiorno in montagna, prima di accorgersi di aver perso le chiavi dello chalet. Ma, grazie alla Giga Network 4.5G di Vodafone, i protagonisti non si perdono d’animo e trovano soluzioni divertenti per passare lo stesso un bel weekend: dal costruire un rifugio, al guardare un film in streaming utilizzando semplicemente uno smartphone connesso alla rete Vodafone.

 

 

Con questo spot, l’azienda approfitta anche per fare gli auguri di Buon Natale a tutti i suoi clienti, attraverso il volto e la voce di Linus.

La campagna, realizzata in collaborazione con Team RED, è declinata in diversi formati per tv, web, social e radio.

Credits

Casa di produzione: Akita Film
Regia: Augusto de Fraga
Post produzione: You_Are
Pianificazione media: Wavemaker
Colonna sonora: “Paradise” di George Ezra

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Arkage firma l’operazione di engagement post digital per il lancio del film “Il Grinch”

- # # # #

Arkage

In occasione dell’uscita nelle sale italiane de “Il Grinch” distribuito da Universal Pictures International Italy, Arkage ha lanciato presso i principali centri commerciali di Roma e Milano un’operazione di engagement post digital che ha sfruttato il canale instagram per promuovere la visione del film. Un’iniziativa che ha annullato il confine tra online e offline, regalando al pubblico un’esperienza fisica e un ricordo indimenticabile.

“Tira Fuori il Grinch che è in te”

Negli ultimi due weekend di novembre, nella Galleria Porta di Roma e presso il Bicocca Village, Arkage ha allestito uno stand con un photobooth all’interno del quale i visitatori – grandi e piccini, da soli o con tutta la famiglia – sono stati invitati a realizzare con il proprio smartphone una foto ricordo in un set brandizzato Il Grinch, adibito a tema natalizio e impreziosito da tanti props (cappelli di Santa Claus e del Grinch, pacchi regalo) da utilizzare per lo scatto.

Coloro che hanno partecipato all’attività, condividendo l’immagine sul proprio profilo Instagram con hashtag ufficiale #ilgrinch, hanno ricevuto in omaggio una polaroid personalizzata stampata sul momento tramite print station.

Un’azione, quella ideata da Arkage, che ha contribuito a generare oltre un milione di interazioni social tra like e commenti, accendendo ulteriormente i riflettori sulla programmazione del film in Italia.

“Il Grinch”

Sono trascorsi 61 anni da quando Theodore Geisel, in arte dr.Seuss, pubblicò “How the Grinch Stole Christmas” (in italiano “Il Grinch”). Un libro illustrato avvincente e innovativo, anche per via dello stile inconfondibile del suo disegnatore: un grafico pubblicitario nonché vignettista politico passato alla storia della cultura americana.

“Il Grinch” è stato adattato in formato audiovisivo innumerevoli volte. In questa nuova rivisitazione interamente animata, diretta da Scott Mosier e Yarrow Cheney, a prestare la voce al famigerato protagonista è stato in Italia Alessandro Gassman.

Il film è nelle sale italiane dal 29 novembre 2018 anche in versione RealD 3D e IMAX 3D.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tre Marie e Grey sono pronti alla sfida del Natale

- # # # # #

Tre Marie - Grey

Il brand storico Tre Marie, simbolo della tradizione dolciaria milanese, torna in comunicazione con Grey. Il posizionamento “Il buono di Milano”, introdotto quattro anni fa per celebrare l’eccellenza qualitativa di Tre Marie e la Milano autentica, si conferma una long idea in grado di accompagnare il brand nel suo percorso evolutivo: un percorso di comunicazione che accoglie le nuove ricettazioni e le innovazioni di prodotto reinterpretando in chiave contemporanea il concetto di lusso accessibile.

La storia di Natale di quest’anno dà vita a un racconto ricco di ironia e colpi di scena, in cui due famiglie milanesi, dirimpettaie in un bellissimo quartiere meneghino, si lanciano per tradizione in una competizione a colpi di show-off sui preparativi di Natale.

 

 

A trionfare sarà naturalmente il “lusso” concreto di Tre Marie, frutto dell’eccellenza degli ingredienti, della cultura delle origini e dell’innovazione.

Un lusso che si arricchisce di tutte le nuove creazioni dolciarie Tre Marie e accompagna il Panettone Tradizionale Milanese con altri capolavori: il pandoro Il Magnifico, i panettoni Re Noir e Bianco Rubino e il nuovo panettone Perla del Sud. Lo spot si chiude con un graffio finale, ormai firma del brand, che riapre la sfida tra le due famiglie.

Lo spot è on air da sabato 1 dicembre con una pianificazione in TV e al cinema.

CREDITS
Direttore Commerciale e Marketing Tre Marie: Corrado Cosi
Direttori Creativi Associati: Serena Di Bruno, Mario Esposito
Senior Copywriter: Francesca Andriani
Art Director: Daria Paraboni
Chief Strategy Officer: Gaetano De Marco
Strategic Planner: Gionata De Stefanis
Account Director: Matilde Dettin
Tv producer: Carla Beltrami
Casa di produzione: Movie Magic International
Regista: Augusto Zapiola
Media Agency: Universal McCann
Musica: LET IT SNOW re-recording di Quiet Please

articoli correlati

BRAND STRATEGY

copiaincolla firma il Natale sovversivo di Tartufone Motta. Pianifica PHD Italia

- # # # # # #

Tartufone

Tartufone, la referenza che per Motta rappresenta la chiave più giovane e anticonformista del Natale, torna online dal 3 dicembre con l’avvincente sfida politica per le Elezioni del Natale 2018 che vede contrapposti il “Patito del Tartufone” vs. “Uniti per la Tradizione”. Una campagna social a puntate ideata dall’agenzia creativa copiaincolla, per il terzo anno consecutivo partner di Motta per la creazione della campagna di Natale, e pianificata da PHD Italia.

La campagna

È la politica il tema scelto per la nuova campagna Tartufone che per il Natale 2018 mette in scena una sfida a colpi di golosità tra il dolce al cioccolato e i classici dolci della tradizione. Sono due, infatti, i partiti che si scontrano alle Elezioni Natale 2018: “Patito del Tartufone” vs. “Uniti per la Tradizione”. Per difendere la cioccocrazia del Paese, il programma politico di Tartufone prevede punti come “No legislatura, sì farcitura” e “Legalizzare le fette non-leggere” per assicurare un perfetto Natale irriverente e controtendenza.

Il concept narrativo, articolato in 3 episodi con cadenza settimanale, si concentra sulla maratona televisiva che precede la chiusura delle urne. Ogni episodio, realizzato all’interno di un vero studio televisivo come un talkshow, si apre come un rientro in studio dopo uno stacco pubblicitario e si chiude con un colpo di scena. La diretta è animata da scontri dialettici tra i candidati dei due partiti e da scandalose notizie che accendono il dibattito.

 

 

Una campagna totalmente digital

L’accesissima sfida è online sui canali social del brand dal 3 dicembre fino all’Epifania e vive principalmente sulla pagina Facebook di Tartufone Motta, luogo privilegiato per lo sviluppo dello storytelling del brand. Un’esperienza che avvince poco alla volta gli utenti alla proclamazione finale del vincitore, coinvolgendo il pubblico con un piano editoriale coerente al tema politico-natalizio ed una moderazione della pagina in linea con il tono anticonformista di Tartufone.

Credits

Agenzia creativa: copiaincolla
Project Manager: Brunella Brindani
Creative Direction: Diego Guido
Copywriting: Valeria Civa
Art Direction: Elena Cottignoli
Motion Graphic: Andrea Pinotti
Director: Santa De Santis, Alessandro D’Ambrosi

Production: Vargo Film
Agenzia media: PHD Italia
Direttore: Paola Aureli
Account Manager: Matteo Zelger
Communication Planning Manager: Anna Venturini
Communication Planner: Giulia Zanoletti e Jennifer Ramanzini

articoli correlati

BRAND STRATEGY

I Christmas Express di Casa.it sono in viaggio per l’Italia

- # # # # #

Christmas Express

Casa.it, il sito e l’app di riferimento per chi cerca casa e per i professionisti del Real Estate, si prepara a festeggiare Natale con una speciale iniziativa che coinvolgerà le agenzie immobiliari da un lato, e le persone che cercano casa dall’altro.

Tre coloratissimi veicoli natalizi, i Christmas Express di Casa.it, guidati da un simpatico team, percorreranno le strade delle principali città italiane, tra cui Milano, Roma, Torino, Firenze, Genova, Bologna e Bergamo, per portare gli auguri alle agenzie immobiliari, e consegnare loro gli alberi di Natale di Casa.it da esporre nei loro uffici.

Il team natalizio dei Christmas Express di Casa.it, oltre alle agenzie immobiliari, coinvolgerà anche le persone nelle zone centrali e più frequentate delle città, chiedendo loro quali caratteristiche abbia la casa dei loro desideri. Tutti cercano una casa che li ispiri, in cui si riconoscano, che li faccia sognare, una casa con il loro stile, una casa da condividere, e su Casa.it ognuno può trovare la casa giusta per sé, perché Casa.it porta le persone alle case giuste. Forse non troveranno la casa dei loro desideri sotto l’albero, ma la troveranno su Casa.it.

Gli intervistati scriveranno le caratteristiche della loro casa dei desideri su alcune palline di Natale che, raccolte, andranno ad addobbare lo speciale albero di Natale di Casa.it. Tutta l’attività sarà seguita anche sui social del Brand con contenuti ad hoc.

“Siamo da sempre vicini ai professionisti del Real Estate e alle persone che cercano casa e lavoriamo costantemente per metterle in contatto: il nostro obiettivo è quello di far incontrare le persone giuste con le case giuste”, commenta Mario Franci, Chief Commercial Officer di Casa.it. “Questa iniziativa unconventional sul territorio con i Christmas Express ci permette di augurare Buon Natale ai nostri Clienti, agenzie immobiliari e costruttori, e agli utenti in un modo coinvolgente e sorprendente”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Oppo Xmas Tree”: in Darsena arriva l’albero di Natale Smart. Concept di The Round Table

- # # # # # # #

Oppo Xmas Tree

Dal 6 dicembre Milano ospiterà un Albero di Natale davvero speciale, il primo Albero di Natale “Smart” interattivo e inclusivo. È l’Oppo Xmas Tree, l’innovativa installazione di design e illuminotecnica, alta 20 metri, donata da Oppo e collocata in Piazza XXIV Maggio, uno dei luoghi di incontro e aggregazione preferiti dai milanesi.

Oppo, azienda internazionale tra i leader nella produzione di smartphone, da poco presente in Italia, partecipa così al progetto Luci a Milano 2018-2019 che, come ogni anno, il Comune di Milano organizza in collaborazione con partner privati per rendere la città sempre più accogliente anche nei confronti dei visitatori internazionali.

Un albero di Natale smart e inclusivo

Oltre alla spettacolare sequenza di cromatismi natalizi consentiti dai led a basso consumo energetico da cui è rivestito, l’Oppo Xmas Tree è inclusivo, perché invita a entrarvi per vivere un’esperienza speciale. Attraverso una scala interna si può salire fino al balcone posto all’altezza di 9 metri, dal quale ammirare la vista della Darsena, mentre all’interno si è avvolti da un cielo a “effetto stellato”. L’invito è quello di scegliere l’inquadratura preferita, scattare e definire il proprio concetto di fotografia.

Oppo Xmas Tree è un albero interattivo e socializzante che dialoga con il pubblico, al quale è consentito di connettersi con wi-fi free – previa registrazione – e inviare da una postazione predefinita i propri Auguri digitali ad amici e parenti. Telecamere smart, solar bricks luminosi integrati nella pavimentazione, biciclette 2.0 con cui ricaricare il proprio smartphone sono altre soluzioni studiate insieme a Oppo da Planet Idea, Competence Center sui temi della Smart City, rendendo questo il primo “Albero di Natale smart“.

Il nuovo smartphone Oppo RX17 Pro e il contest #definiscilanotte

La realizzazione dell’Oppo Xmas Tree è legata al lancio del nuovo modello di Smartphone Oppo RX17 Pro la cui principale caratteristica è quella di cogliere ogni dettaglio della notte grazie alle impostazioni dedicate alla fotografia notturna, create per valorizzare le fonti di luce e catturarne le sfumature uniche.

Proprio per valorizzare e documentare al meglio la dimensione della notte, Oppo lancia il contest fotografico #definiscilanotte – la cui scritta sarà visibile sull’Albero – con cui invita il pubblico a essere protagonista creativo di un reportage fotografico dedicato alle diverse dimensioni della notte italiana, trovando nell’Oppo Xmas Tree uno dei soggetti preferiti.

Le foto postate su Instagram entreranno a far parte di una Gallery sul minisito dedicato all’interno del portale Oppo. In premio, per gli autori dei migliori scatti ci sono i nuovi modelli di smartphone RX17 Pro e RX17 Neo.

“Oppo ha scelto di essere tra i partner del progetto Luci a Milano 2018-2019 del Comune di Milano. Scegliendo Milano abbiamo scelto una città, una metropoli, con cui condividiamo valori e tradizione del design e dell’innovazione, comuni alla visione che abbiamo e perseguiamo nell’offrire smartphone unici che combinano arte e tecnologie innovative”, dichiara Li Ming, General Manager di Oppo Italia.

Un’installazione “Milano specific

L’Oppo Xmas Tree è quindi un’installazione “Milano specific“, appositamente studiata per essere collocata all’entrata della Darsena per valorizzare uno dei luoghi di incontro e di aggregazione preferiti in città, che nella stagione delle festività natalizie si riempie di nuovi colori e atmosfere, non da ultima quella dei riflessi cromatici dell’Albero che si specchia parzialmente nell’acqua, valorizzando uno degli elementi tipici di questo quartiere.

Oppo Xmas Tree è stato sviluppato anche grazie alla attiva collaborazione con il Comune di Milano – Assessorato al Turismo: interpreta e realizza il design, l’innovazione, l’interattività e l’inclusione sociale, valori e dimensioni proprie del DNA della Milano “Smart City”.

Credits
Concept, Comunicazione e Project management: The Round Table – Francesco Moneta, Manuela Bottega
Design: Rocco Bellanova
Direzione artistica: Marco Boarino
Allestimento e Produzione: Works Building Ideas – Eric Galiani
Soluzioni smart: Planet Idea
Si ringraziano per la collaborazione Palladium Group e il Quartiere Giardino “smart” di Cesano Boscone

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Bauli lancia la nuova campagna di Natale “Il piano di Giacomo”. Firmano McCann e The Family, pianifica PHD Italia

- # # # # # # #

Bauli - McCann

Al via l’atteso evento di lancio della nuova campagna di Natale Bauli, dedicata al classico Pandoro di Verona: un immancabile appuntamento che apre ufficialmente il periodo natalizio degli italiani. Oltre allo spot, on air dal 2 dicembre in un formato da 45” e 30’’, la campagna si articola in un’attività crossmediale: dal 29 novembre disponibile un video nel formato da 70’’.

La nuova campagna “Il piano di Giacomo” mantiene, in linea con lo stile di comunicazione di Bauli, un approccio contemporaneo, vicino alla realtà della famiglia italiana in tutte le sue molteplici composizioni. La storia, leggera e con una narrazione originale, cattura il pubblico emozionando attraverso il racconto del profondo gesto d’amore compiuto da un bambino per rendere felice la sua mamma.

Il nuovo spot Bauli

Il film, tenero, dolce ed emozionante, racconta lo straordinario rapporto madre e figlio, messo in risalto da un profondo gesto d’amore. Giacomo, acuto e ingegnoso bambino di 8 anni, e Aldo, scapolo di 35 anni, sono i vicini di casa protagonisti del film.

Il piccolo Giacomo dedica tutte le sue energie alla realizzazione di un grande desiderio: sorprendere e rendere sua mamma Anna felice il giorno di Natale. Per raggiungere questo intento il bambino inventa mirabolanti scherzi e ingegnose macchinazioni ai danni di Aldo per costringerlo a incontrare e conoscere proprio la sua mamma.

Dopo il lancio delle palle di neve e il susseguirsi di una serie di scherzi, Aldo, stanco delle diavolerie del piccolo Giacomo, decide di parlare con i genitori del bambino: non appena suona il campanello un meccanismo si aziona e, come per magia, un Pandoro Bauli finisce tra le sue braccia proprio nel momento in cui Anna apre la porta. Giacomo osserva la scena tutto soddisfatto: dall’incontro tra i due, infatti, nasce qualcosa di speciale e tutti festeggiano insieme allegramente il Natale con una fetta di Pandoro.

L’intensità emotiva del racconto è accompagnata dallo storico brano “A Natale puoi” che, partendo da una base strumentale, assume un andamento più leggero e giocoso, culminando con un inciso cantato fino alla fine del film.

 

 

La campagna crossmediale di Natale

Con la regia di Matthieu Mantovani, il nuovo film è stato realizzato dalla casa di produzione The Family, sotto la direzione creativa di McCann Worldgroup Italia.

Lo spot nei formati lunghi da 45” e 30” andrà in onda dal 2 dicembre sulle principali emittenti nazionali.

Per coinvolgere il pubblico dei più giovani, la campagna – pianificata da PHD Italia – sarà anticipata da un’intensa attività crossmediale sui social network rafforzata dalla creazione di un sito Internet dove poter approfondire le curiosità del backstage e vedere il film in versione più lunga.

Credits “Il piano di Giacomo”

Agenzia: McCann Worldgroup Italia
Senior Account Director: Roberto Donati Copywriter: Chiara Castiglioni
Art Director: Edoardo Aliata
Chief Creative Director: Alessandro Sabini

Agenzia media: PHD Italia
Direttore: Paola Aureli
Account Manager: Matteo Zelger
Communication Planning Manager: Anna Venturini
Communication Planner: Giulia Zanoletti
Communication Planner: Jennifer Ramanzini

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La campagna pubblicitaria per il Natale di Morellato, on air sui social e in TV da metà novembre

- # # # #

morellato

Gabrielle Caunesil, Paola Turani e Alba Rico festeggiano insieme l’arrivo del Natale nella
nuova campagna ADV che Morellato dedica alla festività più attesa dell’anno.

È un insieme di allegria e di complicità declinata tutta al femminile a scandire il fil rouge di
un racconto, che sa esprimere la preziosità dei sentimenti e dar luce agli affetti più veri,
da condividere insieme alle persone amate.

Risplendono sulle tre protagoniste i nuovi gioielli della collezione Gemma in argento 925‰
che celebrano l’originalità delle pietre cat-eye con taglio cabochon e la raffinatezza di
tonalità di colore accennate come l’acquamarine, il fumé e il bianco candido.
Collane, anelli, bracciali e orecchini proposti in diverse combinazioni e abbinamenti,
diventano l’oggetto del desiderio, da regalare all’amica del cuore, ai propri cari e
all’amata per testimoniare, con un prezioso pensiero, un amore importante.

Stefano Sala, interprete delle collezioni di gioielli maschili di Morellato, ruba l’attenzione
per un istante, per conquistare quello sguardo femminile, che ha già catturato i suoi
pensieri.
La campagna Worldwide è presente da novembre su stampa, web e nei social
network del brand (Facebook, Twitter, Instagram, Youtube e Google+), on air su TV da
metà novembre e nei punti vendita con una visibilità dedicata

articoli correlati