BRAND STRATEGY

Tigotà ha scelto Nadler Larimer & Martinelli. On air la campagna stampa e affissione

- # #

tigotà

A seguito di una consultazione, si allarga il portfolio clienti di Nadler Larimer & Martinelli. Entra a farne parte Tigotà, la catena di negozi specializzati nella cura della casa e della persona.

 

La nuova campagna, sviluppata da Nadler Larimer & Martinelli, ha come obiettivo il rafforzamento del brand, e punta a trasferire il clima di allegria che si respira all’interno dei punti vendita Tigotà.
A fare da filo conduttore di tutta la comunicazione il claim: “Lo shopping diventa emozione”. La creatività ha preso il via a inizio gennaio su affissione, stampa e volantini e verrà declinata su altri diversificati mezzi di comunicazione.

 

Credits
Direzione creativa: Dario Primache
Fotografie: Alessandro Giuzio – Stile Libero

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nadler Larimer & Martinelli lancia due nuovi soggetti per la campagna Pavesini

- # # #

pavesini

Sono in onda, sulle principali emittenti nazionali e sul web, due nuovi soggetti della campagna Pavesini firmata da Nadler Larimer & Martinelli. Il protagonista è sempre Fabio De Luigi, con tutta la sua carica di simpatia e leggerezza, con Gabriele Muccino alla regia.

 

Nel format ideato dall’agenzia, che fa leva sul tema “È sempre l’ora dei Pavesini”, la spontaneità delle battute di De Luigi, lo stile cinematografico di Gabriele Muccino, il food appeal degli inserti di prodotto – che vedono una regia a parte, delle Dada – creano un amalgama narrativo nel quale l’intrattenimento è al servizio del racconto sui Pavesini e le loro caratteristiche. In particolare, in questi nuovi episodi, su come si abbinino ben col caffè o con la crema di cioccolato, tanto su un set a metà mattina, quanto nel cuore della notte, magari “chiacchierando” con un peluche…

Per Nadler Larimer & Martinelli hanno lavorato alla campagna l’art Roberta Costa e il copy Doriano Zurlo, sotto la direzione creativa di Dario Primache.

 

Credits

Prodotto: Pavesini (Pavesi)

Agenzia di comunicazione: Nadler, Larimer & Martinelli

Casa di produzione: Brw Filmland.
Regia: Gabriele Muccino.
Regia dei close-up di prodotto: Dada.
Postproduzione: Tex Reloaded.
Musica: Flavio Ibba per Red Rose Production.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Arrivano le Gocciole Wild, sull’onda del lancio in comunicazione di Nadler, Larimer & Martinelli

- # # # # # #

gocciole wild

Nadler Larimer & Martinelli firma la campagna di lancio delle nuove Gocciole Wild Pavesi con un nuovo episodio della saga della giungla. La personalità del nuovo prodotto, già dal primo morso, rivela la sua anima “wild”. È per questo che la creatività fa simpaticamente leva sulle note della della celebre “Non sono una signora” di Loredana Bertè. Una demo racconta poi la straordinaria esperienza di gusto.

 

La pianificazione degli spot, in onda da domenica 27 gennaio a 30’’, è destinata alle principali emittenti satellitari e del digitale terrestre. Un formato dedicato è destinato al web. Per Nadler Larimer & Martinelli direzione creativa di Dario Primache. La Casa di Produzione è Brw Filmland, per la regia di Marco Missano. Postproduzione: Tex. Per la demo ha lavorato Zero Tabletop, con la regia di Cigo. La musica, come detto, è “Non sono una signora” di Loredana Bertè, insieme alla consueta “Tequila” a chiudere lo spot.

 

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nadler Larimer & Martinelli per Gocciole Pavesi: al via la nuova campagna digital

- # # # #

Gocciole Pavesi

A partire dal 14 gennaio il brand Gocciole Pavesi è online con una nuova creatività multisoggetto studiata appositamente per i canali digitali da Nadler Larimer & Martinelli. La creatività agisce in sinergia con la complessiva piattaforma di comunicazione del brand.

 

Protagonista è uno dei personaggi della saga delle Gocciole, ovvero la suocera dell’uomo leopardato che vive nella giungla. Nei 20 soggetti in pianificazione, la simpatica suocera sfiderà l’utente a rispondere a quiz paradossali. I video sono pianificati come preroll YouTube.

 

Credits

 

La campagna èstata ideata da Doriano Zurlo (copy) e Roberta Costa (art director) sotto la direzione creativa di Dario Primache. Massimiliano Sossella è il Direttore Strategico digital.

Casa di produzione BRW: Filmland, regia Alberto Calveri, con protagonista Giorgia Traselli
Montaggio e postproduzione: TEX
Pianificazione media: Omd

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Facile.it si impegna nel confronto ADSL con lo spot “Le cotolette”- Firma NL&M

- # # # #

fibre facile.it

Facile.it torna in televisione con una nuova campagna televisiva dal titolo molto curioso: Le cotolette. Giocando su due grandi passioni italiane, la cucina e lo sport, grazie alla creatività firmata dall’agenzia Nadler Larimer & Martinelli, questa volta ad essere protagoniste dello spot, che si avvale della produzione di The Bigmama, sono le offerte ADSL e fibra.

 

La scena si svolge in una cucina dove un cuoco provetto cerca di cimentarsi con una delle ricette più classiche della tradizione lombarda: la cotoletta, appunto; sul più bello, però, la linea ADSL lo abbandona e la ricetta online sparisce davanti ai suoi occhi rischiando di fargli rovinare il piatto perfetto.
Eppure, suggerisce un’amica alle sue spalle, la soluzione è semplice; con Facile.it si può trovare la linea migliore e non rischiare di essere abbandonati dalla connessione nel momento del bisogno.
Ecco che a quel punto il “cuoco” si trasforma in tifoso, se la linea ADSL che l’amica ha trovato su Facile.it risolve questi problemi garantendo di navigare in velocità e al miglior prezzo allora anche lui non correrà più il pericolo di perdersi i gol delle partite da guardare in streaming. La soluzione è facile, anzi è Facile.it, Facile.it, Facile.it!

 


“Con questa campagna”, ha dichiarato Marco Giorgi, Direttore Marketing di Facile.it, «abbiamo voluto puntare i riflettori su una delle opportunità di risparmio che, nell’ultimo periodo, sta riscuotendo maggiore attenzione su Facile.it, l’ADSL. Secondo un’indagine condotta per nostro conto da mUp Research in occasione dell’apertura del Facile.it Store di Milano è emerso che quasi il 40% degli italiani vorrebbe risparmiare su questo costo, ma solo pochi riescono a farlo, eppure la soluzione è a portata di…click”.

È così che Facile.it ha scelto di puntare con decisione sull’ADSL per la sua nuova campagna pubblicitaria; lo spot, in onda da ieri, sarà in programmazione con due flight, da 30’’e da 15’’, sulle reti Mediaset, Cielo, TV8, Sky e Discovery e sui principali canali web a cominciare da YouTube. Questa non è che la prima tranche di creatività televisive dedicate da Facile.it al prodotto ADSL e fibra. La pianificazione sarà molto forte nel 2019, pari a circa 2.000 GRP.

Inoltre, data la volontà di Facile.it di replicare il successo ottenuto sulle assicurazioni negli altri verticali, partendo appunto da ADSL, si sta già lavorando ai successivi spot dedicati ad ADSL e fibra, che occuperanno gli schermi fino al 2021 con crescenti investimenti media ogni anno, come già fatto tra l’altro per le assicurazioni auto da 2011 in avanti.
Alla realizzazione hanno collaborato il produttore esecutivo Lorenzo Borsetti, il responsabile della direzione creativa Dario Primache, l’art director Lorenzo Ponzecchi e il copywriter Antonio Munafò.

articoli correlati