AGENZIE

McCann Worldgroup Italia si aggiudica l’advertising di Mutti

- # # #

McCann - Mutti

Dopo una prima collaborazione in ambito principalmente digital su Salse e Sughi, Mutti, azienda parmense leader nella lavorazione del pomodoro da oltre quattro generazioni, sceglie di affidare la firma creativa della sua comunicazione su tutta la Marca a McCann Worldgroup Italia.

Nello specifico, l’incarico prevede la gestione di tutte le attività above the line e la realizzazione della nuova brand campaign dello storico marchio italiano.

L’azienda Mutti rappresenta un’eccellenza italiana nel food, conosciuta in tutto il mondo per la produzione del cosiddetto “oro rosso”, concentrato, passata e polpa di pomodoro sono tra le soluzioni più apprezzate a livello internazionale. Negli ultimi anni l’azienda sta lavorando all’ampliamento della gamma di prodotti cercando di non snaturare la pregiata materia prima, l’ambiente Mutti è dinamico, stimolante e ricco di novità, aspetti che non mancheranno nella nuova campagna di brand.

Daniele Cobianchi, CEO McCann Worldgroup Italy, commenta: “Siamo orgogliosi di essere stati scelti da un’altra grande eccellenza enogastronomica italiana e siamo sicuri che la nostra partnership sarà di grande successo”.

Nella foto: Daniele Cobianchi insieme a Maria Rosa Musto, Chief Operating Officer McCann Italy.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Mutti celebra i migliori pomodori d’Italia con Saatchi & Saatchi

- # # # # #

Mutti - Saatchi & Saatchi

Come ogni anno, in autunno dopo il raccolto, Mutti rende omaggio ai suoi coltivatori, coloro i quali producono il pomodoro che l’azienda parmense trasforma in numerose specialità, assegnando due premi molto ambiti: il Pomodorino d’oro, giunto alla 18° edizione, e due targhe d’oro, una per il miglior pomodoro lungo e una per il miglior ciliegino della filiera del Sud Italia, giunte alla 3° edizione.

Questi coltivatori raccolgono il successo coltivato sapientemente durante l’anno e anche un po’ di notorietà, grazie a una campagna stampa sui principali quotidiani ideata da Saatchi & Saatchi e che li vede protagonisti fieri della terra che è il loro campo di battaglia quotidiano.

Mutti fa della qualità uno degli ingredienti più importanti e per questo assegna non solo questi premi all’eccellenza, ma contestualmente anche dei riconoscimenti in denaro a numerosi altri produttori che hanno lavorato con particolare attenzione, sia nei riguardi del prodotto sia dell’ambiente. Tutti elementi che fanno la differenza e che contribuiscono a rendere il pomodoro Mutti molto più che pomodoro.

CREDITS
Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
Direttore Creativo Esecutivo: Agostino Toscana
Direttori Creativi: Alessandro Orlandi e Manuel Musilli
Vice Direttore Creativo e Copywriter: Paola Rolli
Vice Direttore Creativo e Art Director: Paolo Montanari
Fotografia: Max & Douglas
Art Buyer: Rossana Coruzzi
Team account: Ivana Costa, Ilaria Perrone
Centro Media: Maxus
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Mutti SpA lancia un sito dedicato ai professionisti della ristorazione

- # #

Mutti

Mutti annuncia il lancio del sito dedicato al canale B2B, pensato appositamente per soddisfare le esigenze dei professionisti del settore Ho.Re.Ca..

La nuova piattaforma si rivolge agli operatori professionali che già utilizzano i prodotti Mutti. Il sito, dalla grafica semplice ed elegante, accompagna gli utenti alla scoperta del mondo Mutti, mettendo a disposizione dei professionisti del settore tutta l’expertise dell’azienda di Parma, che vanta più di cento anni di esperienza nella lavorazione e trasformazione del pomodoro.

“Con questo nuovo sito vogliamo fare un primo passo utile a costruire una partnership con il pubblico professionale centrale per il nostro settore. Sarà l’occasione per avviare un dialogo costante con i ristoratori e con tutti gli intermediari della ristorazione: attraverso la piattaforma, ci proponiamo di intercettare i feedback dei nostri clienti per rispondere al meglio alle loro esigenze. Per gli operatori professionali, diventerà un nuovo modo per essere aggiornati sulle ultime novità dell’azienda Mutti dedicate al canale Food Service, e su tutte le iniziative che saranno in grado di supportare le loro attività”, ha spiegato il Marketing Mutti.

Il sito racconta i fattori distintivi della materia prima, dalla coltivazione alla lavorazione, fino al suo confezionamento: informazioni fondamentali per tutti coloro che considerano il pomodoro un ingrediente chiave per i loro piatti e desiderano valorizzare la propria offerta, attraverso un prodotto di massima eccellenza qualitativa.

La piattaforma offre infatti preziosi consigli su come abbinare i prodotti Mutti ad antipasti, primi, secondi e pizze e guida i professionisti verso la scelta del prodotto più adatto in base alla resa specifica delle diverse referenze, alla loro modalità di utilizzo, aiutandoli così a stabilire quello ottimale per le loro preparazioni.
Le schede prodotto sono il risultato di un’alternanza tra nozioni tecniche sulla materia prima e la sua lavorazione, e la raccolta delle informazioni visive, gustative, olfattive e tattili che si percepiscono dall’esperienza diretta sui prodotti.

All’interno del sito, tutte le informazioni tecniche legate all’utilizzo dei prodotti Mutti in relazione al mondo della pizza, sono frutto di un progetto di ricerca promosso e realizzato dall’azienda, nei mesi di ottobre e novembre 2016, in collaborazione con il Politecnico del Commercio e del Turismo (CAPAC) di Milano. Grazie a questo studio, Mutti ha invitato alcuni pizzaioli e panettieri italiani a provare i propri prodotti professionali, con l’obiettivo di esplorare il mondo del pomodoro all’interno del settore pizzeria e di individuare i bisogni e le esigenze degli utilizzatori professionali.

Durante gli incontri, infatti, l’azienda ha potuto ascoltare e osservare i professionisti mentre preparavano diversi tipi di pizza (pizze alte, basse, al metro, in teglia, d’asporto, pizzette), nelle diverse modalità di cottura (forno a legna, forno elettrico), utilizzando il pomodoro Mutti. Tante tipologie di pizza per cogliere le diverse sfumature organolettiche dei prodotti Mutti (sapore, colore, consistenza, resa), perché l’azienda sa bene che “ogni pizza ha il pomodoro che si merita”.
Inoltre, accendendo all’apposita area di registrazione, gli utenti avranno l’opportunità di scaricare il catalogo prodotti della linea professionale.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Mutti torna on air con il nuovo capitolo di “Ode al Pomodoro”. Firma Saatchi & Saatchi

- # # #

Spot Mutti

Mutti torna on air con Ode al Pomodoro 2, firmata da Saatchi & Saatchi. La campagna prevede filmati da 30 secondi e sarà declinata con una pianificazione video sui maggiori siti web in linea con il target. Il filmato è disponibile anche sui canali ufficiali Facebook Mutti Pomodoro, Twitter MuttiPomodoro e YouTube muttipomodoro.

Ancora una volta, è il poeta cileno Pablo Neruda ad ispirare la campagna ma con altri versi, perché la comunicazione si sposta adesso dalla filiera, cioè dai campi di raccolta, alla tavola, dove il pomodoro Mutti porta tutta la sua freschezza, ma anche il tema della convivialità, del piacere di stare insieme e della bontà di un prodotto apprezzato da bambini, giovani e adulti.

Ode al Pomodoro 2 mette in scena uno dei simboli dell’eccellenza “made in Italy” con un focus su due prodotti, la Passata e la Polpa, che profumano e colorano le cucine degli Italiani da sempre. Le parole uniche, ricche e dense di Pablo Neruda, accompagnano lo spettatore in un viaggio visivo in cui il pomodoro diventa prezioso ingrediente, simbolo di convivialità e familiarità, dell’amore per il buon cibo che caratterizzano la cucina italiana e mediterranea.

“Con questa rinnovata campagna Mutti vuole trasmettere ancora una volta l’amore che, da sempre, l’azienda pone nel creare prodotti di qualità, per offrire alle persone tutta l’autentica bontà del miglior pomodoro italiano. Lo stesso sentimento che ritroviamo nelle nostre case quando cuciniamo per le persone che amiamo, per offrire loro l’eccellenza in termini di qualità e gusto”, ha spiegato Guerrino Beccacece, Direttore Marketing Mutti.

Il colore rosso vivo domina le scene evocando i campi presenti nella prima edizione dello spot, mentre le ambientazioni e i gesti richiamano la naturale quotidianità familiare. Rimangono inalterati il jingle e il tone of voice ma, rispetto alla versione precedente, la nuova ‘Ode al Pomodoro’ privilegia l’ambientazione indoor, permettendo allo spettatore di sentire, gustare e percepire cinematograficamente il ribollire della passata, la versata della polpa, il mestolo di legno che affonda nel sugo. Lo spettatore si trova così immerso in un’autentica atmosfera familiare, insieme ai rappresentanti delle diverse generazioni, attori nelle diverse ambientazioni di consumo.

Il lancio prevede un primo flight di due settimane caratterizzato da una forte pressione in termini di GRP e proseguirà successivamente per tutto il corso dell’anno.

CREDITS

Agenzia: Saatchi & Saatchi
Direttore Creativo Esecutivo: Agostino Toscana
Direttori Creativi: Alessandro Orlandi, Manuel Musilli
Direttore Creativo Cliente – Copywriter: Paola Rolli
Direttore Creativo Cliente – Art Director: Paolo Montanari
TV Producer: Manuela Fidenzi
Head of Tv: Raffaella Scarpetti
TV Producers Coordinator: Erica Lora-Lamia
Casa di produzione: The Family
Regia: Casper Balslev
DOP : Rasmus Videbaek
Executive Producer: Stefano Quaglia
Producer : Rossana Ceriani
Scenografia: Luana Raso
Costumi: Germana Melodia
Food Stylist: Roberta Benedetti
Color grading: Corte 11
Post video: My Avalon
Voce: Max Malatesta
Musica: “Ode” di Raffaele Ambrosini – Franco Cleopatra
Post audio: Catsound
Team account: Ivana Costa, Giuseppe Colasurdo
Pianificazione media: Maxus Global

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Mutti: on air da oggi la campagna internazionale firmata Saatchi & Saatchi

- # #

mutti

È in onda da oggi, venerdì 15 aprile, la nuova campagna di comunicazione internazionale ideata da Saatchi & Saatchi che vede protagonista Mutti, il pomodoro n°1 in Italia.

L’idea della campagna, girata a Parigi, Stoccolma, Helsinki e Zagabria è proprio quella di sottolineare l’eccellenza del pomodoro Mutti capace di trasformare qualsiasi piatto, dal più facile al più elaborato, nel piatto n°1, in casa propria. Grazie a questo ingrediente semplice, ma di assoluta qualità infatti, una lasagna, una zuppa di pesce, la ratatouille vengono rivisitati e assumono un gusto e un aspetto completamente nuovi, in una parola, da numeri 1.

Negli spot sono presentate delle abitazioni europee in cui avviene questa trasformazione. Assistiamo alla preparazione delle varie ricette da parte di una giovane coppia che si serve del segreto custodito nella polpa di pomodoro Mutti per elevare al massimo possibile il livello del proprio piatto. Un segreto che oramai, grazie anche alla rete di distribuzione dell’azienda, sarà alla portata di tutti i potenziali cuochi n°1 in Europa.

Anche per questo Mutti sigilla la campagna internazionale con un payoff che recita: Solo pomodoro. Molto più che pomodoro.

La campagna, pianificata in TV in Svezia, Finlandia, Francia e Croazia nei formati 20” e 10” e sul web nel formato 15”, è supportata anche da campagna stampa e banner locali.

articoli correlati

AGENZIE

Mutti sceglie Maxus come agenzia media

- # # # #

Mutti - Maxus

Al termine di una consultazione Mutti ha scelto di avvalersi della consulenza strategica di Maxus, per il mercato italiano. Le attività di comunicazione si articoleranno in una campagna integrata che prevede l’attivazione di diversi touch points e discipline, tradizionali e innovative.

“In uno scenario che sta attraversando cambiamenti strutturali potenziati dalla tecnologia, siamo orgogliosi che Maxus sia riuscita a trasmettere il valore della propria consulenza a una azienda così prestigiosa e affermata”, dichiara Gianluigi Pezzi, CEO di Maxus.

Le attività di comunicazione di Mutti sono già on air questo mese con una pianificazione video sulle Salse di Pomodoro, che integra media offline e online. Creatività a cura di Saatchi & Saatchi.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Saatchi & Saatchi in tv con Trilussa per le Salse Pronte di Mutti

- # # #

Dopo Pablo Neruda, che lo scorso anno ha narrato con la sua “Ode al pomodoro” l’eccellenza dei prodotti Mutti, è la volta di un poeta più popolare, ma non per questo meno profondo, che Saatchi & Saatchi e l’azienda parmense hanno scelto per accompagnare il lancio delle linea Salse Pronte.

Si tratta di Trilussa che con un suo famigerato verso “Tutto sommato, la felicità è una piccola cosa” racchiude al meglio il pensiero che sta alla base della gamma: tre salse – Datterini, Classica e Decisa – che grazie alla loro lieve ricettazione aggiungono alla bontà e alla qualità del pomodoro Mutti il profumo di aromi genuini come lo scalogno, il basilico, le acciughe. Tre gusti diversi che possono essere utilizzati al naturale o come base per ricettazioni più complesse.

Ed è proprio questo piccolo condimento in più che ha dato il la a Saatchi & Saatchi per la realizzazione della nuova campagna TV.

Tre storie delicate e poetiche incentrate su tre protagonisti – un’anziana madre, una diciottenne e un marito – che cucinano con la massima cura e dedizione per un ospite speciale: la figlia, il padre, la moglie. Ma non basta conoscere perfettamente i gusti dell’ospite – dolce come i datterini, classico o deciso – e scegliere la salsa giusta per lui: a fare la differenza sono soprattutto i piccoli gesti di cura coi quali condiscono la preparazione e nei quali esprimono il loro amore. Per questo i tre protagonisti sceglieranno di condire anche il piatto finito con un piccolo dono, il gesto finale, che regalerà all’ospite un momento di vera felicità. Perché, come ci ha insegnato Trilussa, per essere felici basta davvero poco.

Gli spot sono in onda da ieri nel formato 20” per i soggetti “Classica” e “Decisa” e nel formato 30” e 20” per il soggetto “Datterini”.

Credits

Saatchi & Saatchi

Executive Creative Director – Agostino Toscana
Creative Director – Alessandro Orlandi
Client Creative Director Copy – Paola Rolli
Client Creative Director Art – Paolo Montanari
Head of TV – Erica Lora Lamia
Producer – Silvia Biscotti
Account Director – Giorgia Buoncristiani
Account – Giulia Barsella
Production House – The Family
Executive Producer – Stefano Quaglia
Producer – Tommaso Haimann
Director – Matt Bieler

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Mutti celebra il suo amore per la terra con Pablo Neruda e Saatchi & Saatchi

- # # # # # # #

La nuova campagna pubblicitaria di Mutti, “Ode al Pomodoro” mette in scena l’amore di Mutti per la terra e i suoi frutti attraverso la raffigurazione di tre dei suoi principali prodotti: Passata, Concentrato e Polpa.
La campagna è programmata sulle principali reti televisive con filmati da 30 secondi e declinata con una pianificazione display sui maggiori siti web di informazione e di fruizione per il target. A seguito di una prima fase teaser avvenuta nei giorni scorsi, il filmato è stato condiviso sui canali ufficiali Facebook Mutti Pomodoro, Twitter MuttiPomodoro e YouTube muttipomodoro.
“Con questa campagna Mutti vuole trasmettere l’amore per il pomodoro e la passione e l’impegno per creare prodotti di qualità nel rispetto della terra da cui provengono”, spiega Guerrino Beccacece, Direttore Marketing Mutti.
La campagna, ideata da Saatchi & Saatchi, prende in prestito le parole del poeta Pablo Neruda e le porta in vita visivamente. Una glorificazione dei campi, del rosso, del gusto. Lo spot, in onda a partire dal 21 settembre, crea un perfetto accordo tra i versi e le immagini magnetiche del giovane e già affermato regista americano Matt Bieler, alla sua prima esperienza in Italia, autore tra gli altri di spot per marche legate allo sport e alla tecnologia.
L’incedere è coinvolgente, ricco di close-up, per far assaporare cinematograficamente il ribollire della passata, la cucchiaiata di polpa, il mestolo di legno che affonda nel sugo, prima di aprirsi nella scena finale in cui si magnificano in tavola “le nozze del giorno”, l’amore senza tempo. Produzione di The Family.

Credit

Saatchi & Saatchi – Agency
Agostino Toscana – Executive Creative Director
Alessandro Orlandi – Creative Director
Paola Rolli – Client Creative Director Copywriter
Paolo Montanari – Client Creative Director Art Director
Marta Policastri – Digital Copywriter
Francesco Mazzone – Digital Art Director
Raffaella Scarpetti – Head of TV
Manuela Fidenzi – Producer
Giorgia Buoncristiani – Account Director
Giulia Barsella – Account

The Family – Production House
Ex. Producer – Stefano Quaglia
Producer – Tommaso Haimann
Director – Matt Bieler
DOP – Martin Hill
Music – Title “Ode” – Autors: Raffaele Ambrosini – Franco Cleopatra
Mix – Catsound
Voice – Max Malatesta

articoli correlati