BRAND STRATEGY

VMLY&R Italia firma la nuova campagna global di Lavazza “More than Italian”

- # # # # # # #

Lavazza

VMLY&R Italia firma la nuova campagna global di Lavazza e porta il vero caffè italiano in oltre 20 paesi. Attualmente la campagna è pianificata in UK, Irlanda e Olanda e nel corso del 2019 sarà on air nei principali paesi europei e in Australia, nel 2020 negli USA.

Alla base del progetto la nuova piattaforma strategica More Than Italian, che posiziona Lavazza come coffee system. Lavazza porta nel mondo la coffee experience in tutte le sue forme, grazie alla maestria e allo spirito pioneristico dell’azienda che, da quattro generazioni, crea e sviluppa nuove miscele e nuove preparazioni sempre con la qualità e il carattere dell’autentico espresso italiano. Una storia che celebra e interpreta le abitudini e i gusti locali: dal caffè americano, al caffè crema, passando per il flat white, l’instant coffee e molto altro ancora.

Il film

Il film è stato girato da Ali Ali, nominato da GUNN Report nel 2015 come uno dei dieci migliori registi pubblicitari del mondo, e prodotto da Movie Magic. La musica è stata composta ad hoc da 2WEI Music, studio di produzione musicale noto a livello internazionale.

La storia si apre in Italia, in un bar, e prende vita dalla curiosa domanda di una turista che chiede al barista di poter assaggiare il “vero caffè italiano”. Si scatena così un’intrigante e divertente reazione a catena in cui personaggi provenienti da ogni parte del mondo suggeriscono la risposta alla domanda della protagonista. La catena si conclude nel bar iniziale dove il barista svela che il vero caffè Italiano è il caffè Lavazza.

Il trattamento del film rispecchia quelli che sono gli elementi distintivi di Lavazza: un global brand glamour, contemporaneo e allo stesso tempo ironico. Un brand capace di offrire in tutto il mondo un prodotto locale dalla qualità e dal gusto Italiano.

La campagna prevede una pianificazione in tv e web con montaggi da 60, 30, 20 e 15 secondi.

Credits
Agenzia: VMLY&R Italia
Executive Creative Director: Francesco Poletti
Creative Director (copy): Rafael Genu Faria
Creative Director (Art): Cristian Comand
Senior Art director: Francesco Sgritta
Art Director: Elena Fontani
Managing Director/Client Lead: Veronica Pagani
Account Director: Valeria Pedrazzini
Account Executive: Federica Festa
Head of Strategy: Luigi Accordino
TV Producer: Elisa Simi
CDP: Movie Magic
Executive Producer: Annalisa DeMaria
Producers: Viola Luzardi e Alessandro Naboni
Director: Ali Ali
DOP: Yves Senhaoui
Music production studio: 2WEI Music
Post production agency: Post atomic
Production/post production coordinator: Francesca Nussio
Media Agency: Wavemaker

Nella foto: Francesco Poletti, Executive Creative Director VMLY&R 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Havas Milan firma la nuova campagna Grana Padano

- # # #

Grana Padano - Havas Milan

Rullo di tamburi: parte la nuova campagna di Grana Padano. O forse dovremmo dire rullo di martelletto, perché proprio un martelletto è il segno distintivo che dà il “la” allo spot tv in onda dal 18 novembre.

Si tratta dello strumento utilizzato dal battitore del Consorzio per la tutela del formaggio Grana Padano per capire se una forma di formaggio, dopo la stagionatura, ha tutte le caratteristiche per diventare Grana Padano.

È un momento magico, in cui è come se la forma stessa raccontasse all’orecchio esperto del battitore le sue qualità. Lo spot è la celebrazione di questo momento: il battitore batte una forma di formaggio, e intorno a lui inizia a prendere forma una bellissima festa, in cui emerge tutto il saper vivere tipico italiano. C’è una band che suona un mambo, persone che ballano, coriandoli, fuochi d’artificio.

Ma soprattutto c’è Grana Padano e la sua versione più ricca e ricercata, il Riserva. Il payoff recita: “Grana Padano. La vita ha un sapore meraviglioso”.

 

 

La campagna, oltre che la tv, coinvolgerà anche social e digital, e avrà più avanti anche una declinazione natalizia. L’idea creativa, scelta al termine di una gara tra 5 agenzie, porta la firma di Havas Milan, con Giovanni Porro, direttore creativo esecutivo, Antonio Campolo e Luigi Fattore, direttori creativi.

Lo spot è girato da Movie Magic, con Igor Borghi alla regia.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Armando Testa firma lo spot di Banca Mediolanum per il decennale di Lehman Brothers

- # # # # # #

Banca Mediolanum - Armando Testa

Il nuovo spot di Banca Mediolanum, firmato Armando Testa e da oggi on air, intende ricordare il decennale di Lehman Brothers. Ne sono protagonisti Ennio Doris, Presidente e Massimo Doris, Amministratore Delegato.

Nella prima inquadratura si rivedono le immagini degli spot del 2008 in cui Ennio Doris dichiarò l’intervento di Banca Mediolanum a favore dei clienti a tutela e difesa dei loro risparmi nella vicenda Lehman Brothers. Al cambio di scena il protagonista è Massimo Doris, davanti alla fontana simbolo della sede di Banca Mediolanum esattamente come Ennio Doris nel 2008. “Dieci anni fa mio padre annunciava che Mediolanum sarebbe stata concretamente vicina ai clienti nella crisi Lehman Brothers. Oggi continuiamo a esservi vicini. Per dare più soluzioni per i vostri risparmi, per gli investimenti, per scegliere il mutuo e per proteggere voi e la vostra famiglia. Dieci anni fa come oggi: consulenti da sempre”.

 

 

Nel 2008 il mercato internazionale è stato scosso dalla crisi Lehman Brothers. E Mediolanum ha agito a tutela dei suoi clienti. È stato un anno difficile in cui Banca Mediolanum ha deciso di dimostrare concretamente il proprio impegno, di fronte al dissesto della banca d’affari americana è, infatti, intervenuta a difesa dei risparmiatori facendosi carico delle perdite delle polizze Mediolanum collegate a titoli Lehman Brothers. Questo significa essere una banca costruita intorno ai propri clienti.

Come si articola la campagna

Il flight televisivo è in onda dal 22 ottobre all’11 novembre con oltre 5.200 spot nel formato da 30” pianificati sulle reti Rai, Mediaset, La7, Class CNBC, Paramount Channel, Sky e Cielo. È inoltre prevista la programmazione di Rtl TV.

In affiancamento allo spot tv, dal 23 ottobre all’11 novembre, sarà on air anche una campagna radiofonica che vedrà il coinvolgimento di emittenti nazionali con audience elevata e con un target profilato, quali Rtl 102.5, Radio 24, RDS, Radio 105, Virgin Radio, Radio Deejay e Radio Sportiva.

A completamento del media mix è stata pianificata la presenza di annunci pubblicitari su alcuni tra i principali quotidiani nazionali nel formato pagina intera su 13 differenti testate e su internet attraverso la pubblicazione di banner e annunci in posizioni dominanti sui principali portali di news e informazione e sui social media Facebook e YouTube.

Nel periodo di comunicazione è, infine, prevista una campagna di affissioni a supporto degli uffici dei consulenti finanziari presenti su tutto il territorio nazionale.

CREDITS

PRODOTTO: Decennale Lehman Brothers
AGENZIA: Armando Testa
DIREZIONE CREATIVA: Roberto Vella
COPYWRITER: Roberto Vella
CASA DI PRODUZIONE: Movie Magic
REGIA: Enrico Trippa
DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA: Cesare Danese
POST PRODUZIONE: Post Atomic

articoli correlati

BRAND STRATEGY

40 milioni di visualizzazioni per lo short movie dedicato a Fiat 500X. On air da oggi anche in Italia

- # # # #

nuova 500X

Con la pianificazione di Starcom e la creatività di Leo Burnett, in occasione del on air dei film della saga “Ritorno al futuro”, nel nostro Paese  debutta in TV sulle reti Mediaset lo short movie  dedicato al crossover italiano Fiat 500X e ispirato al film cult: “Nuova 500X – il domani ti aspetta. Oggi

Lanciato il 27 agosto sui canali social di Fiat, l’opera da 2’30” ha registrato oltre 40 milioni di visualizzazioni in poco meno di un mese nella sola area EMEA, il miglior risultato di sempre per il gruppo FCA. Lo short movie prosegue un filone narrativo, sempre a firma Leo Burnett, legato al mondo del cinema e lanciato lo scorso anno con il tribute videoSee you in the future” con protagonista l’iconica 500 e il premio Oscar Adrien Brody.

Girato tra Torino e Milano dalla casa di produzione Movie Magic con la regia di Ago Panini, lo short movie “Nuova 500X – Il domani ti aspetta. Oggi.” vede la partecipazione di Christopher Lloyd protagonista del film cult che, nei panni di un ammiccante e originale vigile urbano, chiude il cortometraggio con un cameo.

Insieme a questa vera e propria leggenda cinematografica, una coppia di giovani che, catapultati dagli anni Sessanta ad oggi, si ritrovano alla guida della Nuova Fiat 500X, una sorta di “machina del tempo” in cui coesistono l’iconicità della 500 e la capacità del marchio Fiat di rendere accessibile a tutti le soluzioni più intelligenti e innovative che semplificano e migliorano la vita a bordo.

La pianificazione curata da Starcom del suggestivo short movie è partita prima sui canali social di Fiat per appagare i clienti più affini ai nuovi media, per poi approdare sulle emittenti televisive di tutt’Europa in formati diversi a seconda delle esigenze dei singoli mercati della regione EMEA.

Questa anteprima televisiva della versione da due minuti e mezzo porta ad ampliare ulteriormente la platea di spettatori di questo “piccolo gioiello” cinematografico che tanto successo ha riscosso sul web, anche grazie agli appassionati della saga.

 

 

 

articoli correlati

MEDIA

Nuova Fiat 500X: on air lo short movie ispirato al film cult “Ritorno al futuro”. Creatività di Leo Burnett

- # # # # # # #

fiat

Per il lancio della Nuova Fiat 500X l’azienda ha realizzato un suggestivo short movie di due minuti e trenta secondi, ispirato al film cult “Ritorno al futuro”, che consolida il legame tra il marchio Fiat e il mondo del cinema. Un percorso che è culminato lo scorso anno con il tribute videoSee you in the future” creato per celebrare il 60esimo anniversario della 500, con protagonista il premio Oscar Adrien Brody.

Realizzato dall’agenzia creativa Leo Burnett e girato dal regista Ago Panini per la Casa di Produzione Movie Magic, il filmato è ambientato in una città italiana degli anni Sessanta dove una coppia di giovani, a bordo di una Fiat 600 serie D, attraversa le vie adorne di negozi, passanti e automobili dell’epoca. All’improvviso un lampo colpisce la vettura proiettandola nel futuro, che è il nostro presente, trasformandola nella Nuova 500X.

Il cortometraggio si conclude con il ritorno della coppia nella loro epoca, sempre a bordo della Nuova 500X. E a chiudere questo straordinario viaggio troviamo l’attore americano Christopher Lloyd quale protagonista di un breve cameo nei panni di un ammiccante e originale vigile urbano.

“Dopo il grande successo riscosso dal tribute video “See you in the future” – spiega Olivier François, Head of Fiat Brand e Chief Marketing Officer FCA – abbiamo deciso che il linguaggio cinematografico fosse la scelta giusta anche per illustrare le numerose novità della Nuova 500X. È nato così il cortometraggio “Fiat 500X – A taste of tomorrow. Today”, uno short movie ispirato al cult movie di metà anni 80 “Back to the future” che, attraverso un storytelling accattivante e originale, non solo rende omaggio al grande cinema ma si rivela un filmato perfettamente modulabile adatto alle esigenze dei singoli mercati della regione EMEA. Dunque, una strategia di comunicazione efficace, flessibile e internazionale che è partita prima sui canali social di Fiat per appagare i clienti più affini ai nuovi media, registrando finora oltre 32 milioni di visualizzazioni, miglior risultato di sempre per FCA, e ora è pronta ad andare on air sulle emittenti televisive di tutt’Europa”.

 

 

 

CREDITS

Agency: Leo Burnett
Executive Creative Directors: Alessandro Antonini, Selmi Barissever, Lorenzo Crespi
Copywriter: Elsa Tomassetti
Art Director: Giuseppe Campisi
Client Service Director: Paolo Griotto
Account Manager: Roberta Triberti
Head of tv dept: Riccardo Biancorosso
Tv Producer: Francesca Bocci
Regia: Ago Panini

Cdp: Movie Magic
Executive Producer: Chicco Mazzini
Editor: Andrea Vertone
Post-Produzione video: Xchanges
Post-Produzione audio: DiscToDisc

PRINT
Copywriter: Egidio Petrachi, Elsa Tomassetti
Art Director: Edoardo Bergantin, Giuseppe Campisi, Chiara Gesmundo

Centro Media: Starcom

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Fonte Essenziale torna in comunicazione con una campagna a firma Saatchi & Saatchi

- # # # #

Saatchi & Saatchi - Fonte Essenziale

Fonte Essenziale, l’acqua minerale del gruppo Ferrarelle SpA, torna in comunicazione con una campagna a firma Saatchi & Saatchi, l’agenzia guidata da Simone Masè, nella quale si racconta l’efficacia di questa acqua di origine termale sulla corretta funzionalità dell’intestino.

“È essenziale” diventa quindi il mantra pronunciato dalle protagoniste del film, donne di ogni età alle prese nella loro quotidianità con pesantezza, gonfiore addominale e stitichezza, e che troveranno poi nell’acqua Fonte Essenziale l’alleata perfetta per liberarsene. Fonte Essenziale è infatti un’acqua minerale che scaturisce dalle Terme di Boario, povera di sodio e ricca di solfati e magnesio, le cui proprietà benefiche, riconosciute dal Ministero della Salute, la rendono particolarmente indicata per depurare il fegato, stimolare la motilità intestinale e facilitare così una corretta evacuazione.

On air dall’8 Aprile sulle principali emittenti TV e sul Web con formato da 30”, la campagna è stata prodotta da Movie Magic con la regia di Dean Freeman.

 

 

Alessandro Orlandi – Direttore Creativo di Saatchi & Saatchi – ha commentato: “Fonte Essenziale è un brand che abbiamo iniziato a seguire fin dal suo esordio, e siamo orgogliosi di aver contribuito al suo crescente successo. Misurarci con un prodotto così unico nel panorama italiano ha richiesto grande impegno e forte dedizione professionale, qualità che da sempre caratterizzano il nostro lavoro in Saatchi & Saatchi”.

CREDITS
Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masè
Direzione Creativa Esecutiva: Agostino Toscana
Direzione Creativa: Alessandro Orlandi, Manuel Musilli
Vice Direttori creativi e Art Director: Paolo Montanari e Micaela Trani
Copywriter: Alessandro Michetti
Casa di Produzione: Movie Magic
Regista: Dean Freeman
Dop: Joshua Fry
Executive Producer: Andrea Ciarla
Producer: Viola Luzardi
Montaggio: Massimo Magnetti
Post Produzione audio: Top Digital
Post Produzione video: Band
Musica: Sing Sing
Head of TV: Raffaella Scarpetti
Tv Producer Coordinator: Erica Lora Lamia
TV Producer: Sabrina Sanfratello
Team Account: Mayna Frosi, Elena Garatti
Pianificazione media: Carat
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Ennio e Massimo Doris ancora insieme nel nuovo spot di Banca Mediolanum per Apple Pay. Regia di Giovanni Veronesi

- # # # # # #

Banca Mediolanum

I protagonisti dell’ultimo spot di Banca Mediolanum, on air da domenica 7 gennaio, saranno Ennio Doris e Massimo Doris nuovamente insieme per l’evoluzione del servizio Apple Pay, che permette di pagare anche con la carta di credito by Nexi oltre che con il bancomat e aggiunge il supporto Face ID con iPhone X che permette di pagare attraverso uno sguardo.

Il successo del precedente film “Ristorante” andato in onda per pubblicizzare Apple Pay, ha generato l’idea di realizzarne un sequel. La reiterazione è l’ingrediente principale della serialità, per questo motivo sono stati adottati la stessa location, gli stessi protagonisti, così come lo stesso regista, Giovanni Veronesi, il quale è riuscito ancora una volta a far recitare due banchieri come fossero due consumati attori di comedy.

È stata di fatto ribadita e ufficializzata la sfida tra le due generazioni raccontata nello spot precedente, attraverso la rappresentazione di un vero e proprio duello in stile western. E l’abilità di Giovanni Veronesi, che in passato ha diretto attori internazionali nel film “Il mio West”, ha permesso di far riemergere i codici tipici del genere, con chiari riferimenti e citazioni alle grandi opere cinematografiche di Sergio Leone.

 

La vittoria di Ennio Doris, il quale non solo estrae per primo il suo smartphone ma ostenta addirittura l’ultimo modello di iPhone X, non è un mero pretesto narrativo ma un vero torture test di prodotto: dimostra che Apple Pay con Face ID è così facile da usare che tutti possono farne uso, a qualunque età. E Massimo Doris se ironicamente accetta di perdere questo duello tecnologico, si prende la sua naturale rivincita nel finale del film. In questo modo la sua personalità si carica di una così forte dose di empatia da renderlo di fatto il vincitore morale di questa sfida generazionale.

Il flight televisivo sarà in onda dal 7 al 28 gennaio con oltre 6.500 spot nel formato da 30” pianificati sulle reti Mediaset, Rai, Sky, Mediaset Premium, Discovery, Cielo e Canali 8 e 9.

In affiancamento allo spot tv, dall’8 al 26 gennaio, sarà on air anche una campagna radiofonica che vedrà il coinvolgimento di emittenti nazionali con audience elevata e con un target profilato, quali Rtl 102.5, RDS, Radio 24, Radio 105, Virgin e RMC.

A completamento del media mix è stata pianificata la presenza di annunci pubblicitari sui principali quotidiani e periodici nazionali nel formato pagina intera su 18 differenti testate e su internet attraverso la pubblicazione di banner e annunci in posizioni dominanti sui principali portali di news e informazione e sui social media Facebook e YouTube.

È prevista infine una campagna di affissioni che vedrà l’installazione di alcuni grandi formati nelle città di Milano e Roma.

CREDITS

Agenzia: Red Cell
Direzione Creativa: Roberto Vella
Copywriter: Roberto Vella
Casa di Produzione: Movie Magic
Refia: Giovanni Veronesi
Direttore della Fotografia: Fabio Cianchetti
Post Produzione: Post Atomic

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La colonna sonora del film La La Land sarà il tema musicale degli spot TIM per il 2018

- # # # # #

TIM 2018

Arriva il 2018, che spettacolo! Auguri a tutti noi”, queste le parole di Mina che accompagnano lo spot TIM on air il 31 dicembre e il 1 gennaio 2018, realizzato per festeggiare l’arrivo del nuovo giorno del nuovo anno. Ambientato in una imbiancata Piazza Navona a Roma, lo spot fa rivivere le emozioni di un grande musical attraverso le coreografie e i tanti attori che animano la scena sulle note di una cover del brano musicale “Another day of sun”, tratto dalla colonna sonora premio Oscar del film “La La Land” di Damien Chazelle, che caratterizzerà gli spot TIM del 2018.

Il ballo, con un linguaggio universale e trasversale, che comunica positività, gioia e passione, rimane l’elemento distintivo della comunicazione TIM insieme alla partecipazione del ballerino Just Some Motion, il ben noto protagonista di campagne precedenti parte integrante delle coinvolgenti coreografie che invitano a entrare in un mondo spettacolare dove è possibile trovare un’offerta completa di servizi convergenti.

Lo spot, ideato dalla Direzione Brand Strategy & Media di TIM e realizzato in collaborazione con Havas Milan, sarà proposto in un formato da 60” e trasmesso dai principali network tv durante i più importanti appuntamenti televisivi del 31 dicembre e 1 gennaio e sul web. La regia è di Igor Borghi, la coreografia è di Laccio, casa di produzione Movie Magic.

 

CREDITS
Direzione Creativa Brand Strategy & Media di TIM: Luca Josi
Direzione creativa art: Erick Loi
Direzione creativa copy: Francesca De Luca
Producer: Silvia Lo Cascio
Account Director: Federica Papetti
Account Supervisor: Maria Vittoria Macconi e Giorgia Ricciardi
Supervisione relazioni Disney/Lucas Film: ArmosiA
Casa di Produzione: Movie Magic
Regia : Igor Borghi
Direttore Fotografia: Jallo Faber
Executive producer: Guido Salsilli
Producer: Franziska Stubenruss
Scenografia: Paki Meduri
Costumi: Roberto Chiocchi
Coreografo: Laccio
Post produzione video: Edi
Post produzione audio: Quiet Please
Casa di Produzione audio: Arnò

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Banca Mediolanum punta sulle PMI nei nuovi spot firmati Red Cell

- # # # # # #

Banca Mediolanum

Sarà on air dal 5 novembre la nuova campagna pubblicitaria televisiva con cui Banca Mediolanum vuole contribuire alla notorietà dei Piani Individuali di Risparmio quali strumenti significativi per il supporto e lo sviluppo delle piccole e medie imprese italiane.

“Abbiamo scelto di metterci in gioco, sin da subito e in prima persona, perché riteniamo che questa sia un’occasione straordinaria per il rilancio dell’economia italiana che può e deve avvenire attraverso la crescita delle proprie piccole e medie imprese le quali fanno del nostro Paese un esempio di ingegno e creatività riconosciuto dappertutto nel mondo”, dichiara l’Amministratore Delegato di Banca Mediolanum Massimo Doris.

“I Piani individuali di risparmio sono uno strumento fondamentale per queste piccole e medie imprese in quanto possono farle accedere a un nuovo mercato dei capitali capace di supportarle nei propri processi di sviluppo, di espansione e di innovazione – prosegue Doris – uno strumento nel quale Banca Mediolanum ha creduto sin dal primo momento contribuendo non solo in termini di raccolta presso la propria clientela, ma anche di divulgazione attraverso una fitta serie di incontri rivolti agli imprenditori, organizzati insieme a Confindustria su tutto il territorio nazionale”.

L’innovativo progetto di comunicazione ha come spunto creativo il tema del viaggio come occasione per scoprire e valorizzare l’Italia che lavora, quella delle piccole e medie aziende che ogni giorno esprimono la propria operosità e investono sul proprio potenziale. Per rappresentare simbolicamente quest’Italia a cui i PIR si rivolgono, le telecamere della produzione sono entrate nel cuore operativo di alcune tra le aziende domestiche quotate in borsa, che rappresentano e diffondono il “Made in Italy” nel mondo: Agricola Masi, viticoltori in Valpolicella da tre secoli, Elica, eccellenza italiana delle cappe aspiranti, Fope, orafi da quattro generazioni, Geox, inventori della scarpa che respira, Interpump, leader mondiale pompe ad alta pressione, S.M.R.E. Engineering, pionieri nello sviluppo di tecnologie per la mobilità elettrica.

La campagna sarà articolata in un media mix che prevede la messa in onda di spot tv da 30” declinati in tre diversi soggetti, la pubblicazione di annunci stampa e web e le più tradizionali affissioni.

Credits
AGENZIA: Red Cell
DIREZIONE CREATIVA: Roberto Vella
COPYWRITER: Roberto Vella
CASA DI PRODUZIONE: Movie Magic
REGIA: Alessandro Bosi e Matteo Sironi
DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA: Paolo Caimi
POST PRODUZIONE: Post Atomic e Band
DURATA: 3 soggetti da 30”

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Galbusera e GreyUnited accompagnano alla scoperta del “Percorso Salute”.

- # # # #

galbusera

Galbusera è lo storico marchio italiano di prodotti da forno che, da sempre si impegna a offrire a tutti il
massimo della bontà e tutta la genuinità degli ingredienti migliori. Per riuscirci, da anni un ingrediente imprescindibile di tutte le ricette Galbusera, oltre alla passione e all’occhio di riguardo dato alla tradizione, è il rispetto di quella che rappresenta la filosofia produttiva dell’azienda e che prende il nome di Percorso Salute®, e che passa dall’uso di ingredienti selezionati con la massima cura e dall’impegno a evitarne altri come OGM, conservanti o coloranti. Proprio il Percorso Salute® è l’argomento centrale della nuova campagna di comunicazione di Galbusera e pianificata sulle principali emittenti nazionali. Anche per comunicare un argomento così ricco di dettagli e denso di informazioni, Galbusera non dimentica quello che è il tono di voce caratteristico da anni della comunicazione del marchio, fatto di lieve ironia e leggerezza e che distingue nettamente Galbusera dagli altri concorrenti del settore.

I protagonisti sono due pasticcieri piuttosto inusuali. La campagna infatti si propone come ideale proseguimento di quella curata anch’essa dall’agenzia GreyUnited e con cui Galbusera ha già in passato riscosso grande successo, proponendo come protagonisti dei personaggi forti e distintivi: inusuali pasticcieri-ginnasti, simbolo dell’unione tra salute e bontà. Questa volta i protagonisti sono un’inedita coppia di pasticcieri-pattinatori, con tanto di cappelli e camici bianchi, ma anche pattini, atletismo e leggiadria.
Sono proprio loro a raccogliere, un’evoluzione dopo l’altra, gli ingredienti necessari e a scartare quelli che non soddisfano i severi standard qualitativi di Galbusera, fino a condurci al gran finale che sottolinea tutta l’importanza del Percorso Salute® Galbusera. La campagna, on air a partire dal 3 settembre, è stata curata da GreyUnited, mentre la CdP è Movie Magic.

Credits:

Chief Creative Officer: Christopher Jones
Associate Creative Director: Luca Beato
Associate Creative Director: Serena Di Bruno
Account Supervisor: Matilde Dettin
Account Executive: Benedetta Neri
Chief Strategy Officer: Gaetano De Marco
TV Producer: Carla Beltrami

CDP

Regia: Mario Zozin
Casa di produzione: Movie Magic
Executive Producer: Andrea Ciarla
Musica: Schanck Music Manufacturer
Media buying: Universal Media

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Star: on air la nuova campagna con Gerry Scotti di Vinizius/Y&R. Pianifica Havas Media Group

- # # # # #

campagna TV “GranPesto Tigullio”

On Air dal 23 Luglio la campagna TV “GranPesto Tigullio” con un tag dedicato alle due nuove specialità: “GranPesto Tigullio Pomodori Secchi & Pistacchi” e “GranPesto Tigullio Olive & Mandorle”.

Lo spot, realizzato dal regista Gigi Cassano e prodotto da Movie Magic, cambia formato con 15’’ dedicati a GranPesto Tigullio alla Genovese e 5’’ alle nuove specialità.

In cucina ritroviamo “lo zio” Gerry che nei panni di chef d’eccezione porta in tavola un profumatissimo piatto di trofie al Gran Pesto Tigullio alla Genovese, un piatto gustosissimo per la famiglia che lo aspetta seduta a tavola nella splendida cornice di una terrazza affacciata sul mare.

Il main theme della creatività è legato all’orgoglio e alla soddisfazione di servire ai propri cari un piatto buono e gustoso, ideale per pranzi e cene dal successo assicurato, un trionfo di gusto per tutta la famiglia!

Per accontentare i gusti di tutti, “GranPesto Tigullio alla Genovese” è disponibile anche nelle varianti “Senz’aglio” e “Delicato”.
Dall’esperienza di Tigullio nascono due nuove specialità, annunciate in chiusura dello spot: il gusto delle olive leccino e verdi, si unisce al tocco delicato delle mandorle in “GranPesto Tigullio Olive&Mandorle”, mentre il sapore deciso dei pomodori essiccati al sole incontra la dolcezza dei pistacchi in “GranPesto Tigullio Pomodori Secchi&Pistacchi”.

La creatività nasce da un’idea dell’agenzia Vinizius / Y&R e la pianificazione è a cura di Havas Media Group.
La campagna TV è supportata da un ricco piano editoriale online, nato per ispirare utenti e consumatori con idee, ricette e video ricette preparate con GranPesto Tigullio.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La Casa della Comunicazione firma il ritorno in tv di Tiscali: focus sulle offerte ultrabroadband. Jeff Bridges testimonial

- # # # # # # #

Tiscali

Tiscali annuncia il ritorno in televisione e presenta al grande pubblico la nuova brand identity e le nuove offerte ultrabroadband. Coerentemente con il processo di rifocalizzazione strategico e industriale avviato a partire da febbraio 2016 dal nuovo management, che punta al target consumer e SME con l’offerta di servizi di connettività in banda ultralarga in fibra e wireless e che ha portato al lancio di una nuova identità visiva lo scorso marzo, Tiscali annuncia il ritorno in pubblicità con un primo flight Tv e web.

Gli spot si vedranno a partire dal prossimo 4 giugno per 2 settimane, rispecchieranno in pieno l’identità di brand presentata lo scorso marzo e lanceranno i nuovi prodotti all’insegna della libertà, con un Testimonial di eccezione: Jeff Bridges, il Drugo del film cult “Il grande Lebowsky”. Un’icona di Hollywood.

Tiscali nel 1999 rivoluzionò il mondo di internet in Italia offrendo, per la prima volta, internet gratis al solo costo della telefonata urbana, liberando gli utenti web dal vincolo del canone annuale: una rivoluzione all’insegna della libertà che fu chiamata “Freelosophy”. I tempi cambiano ma anche oggi il desiderio di libertà resta perché gli utenti web sono “prigionieri” della rete e nella rete. Oggi la “nuova” Tiscali si ripropone nuovamente come first mover perché offre una nuova risposta a questo desiderio di libertà, attraverso i suoi prodotti più innovativi,: connessioni in “fiber to the home”, fibra fino a casa del cliente e la banda ultralarga wireless con le prestazioni della fibra anche nei luoghi più isolati difficilmente raggiungibili dai cavi. La mission di libertà di Tiscali non vive però solo attraverso i suoi prodotti ma anche attraverso le sue offerte senza vincoli, senza penali, senza legami.

Anche il ritorno in comunicazione di Tiscali avviene con una campagna basata su un valore del patrimonio di marca: la libertà. La Casa della Comunicazione ha reinterpretato, dato forma e reso tangibile un valore del patrimonio di marca Tiscali – la libertà – attraverso lo studio di un nuovo logo e una nuova visual identity a opera di Goodmind, e attraverso il riposizionamento di marca attraverso la nuova comunicazione studiata da Serviceplan, che è partita a marzo con la campagna affissione locale per 4G+, la banda ultralarga wireless con le prestazioni della fibra, e il lancio del nuovo portale completamente rinnovato nel look&feel.

Il 4 giugno partirà la seconda fase di questa nuova comunicazione, con il primo di tre episodi di una campagna Tv che racconta l’impegno concreto e tangibile di una marca che vuole rendere i propri clienti un po’ più liberi di scegliere il meglio per essere connessi al proprio mondo, senza la minaccia di penali, lungaggini burocratiche e perdite di tempo. Ovvero, una marca che propone soluzioni “senza vincoli, penali, legami”.

Il protagonista della campagna si chiama Jay, uno “splendido 60enne”, molto cool. È una persona che ha avuto tutto dalla vita, che ha raggiunto e superato tutte le tappe importanti e che per questo non deve dimostrare più nulla a se stesso e al mondo. Jay si gode la sua libertà e la sua indipendenza in una bella casa vicino al mare, una casa molto vissuta, dove ogni oggetto racconta della sua vita e delle sue esperienze in giro per il mondo. La sua filosofia per una vita veramente felice è molto semplice: essere liberi, senza legami. Il suo rapporto con la tecnologia è assolutamente rilassato, lui vuole essere libero da vincoli e impicci burocratici, libero di scegliere sempre il meglio.

“Siamo partiti con questo progetto l’anno scorso e abbiamo subito individuato l’elemento della brand heritage che è perfetto per raccontare la “nuova Tiscali” con un linguaggio contemporaneo, rilevante e distintivo: la libertà”, dichiara Massimo Castelli, Direttore Marketing di Tiscali. “Insieme all’agenzia abbiamo lavorato a individuare chi potesse perfettamente interpretare questo ruolo: con Jeff Bridges abbiamo trovato la soluzione perfetta!”.

Per interpretare questo affascinante personaggio – come racconta Oliver Palmer, Direttore Esecutivo di ServicePlan – “abbiamo chiamato un vero spirito libero, lontano da stereotipi e formalismi sia sul set cinematografico che nella vita privata: Jeff Bridges, il Drugo del film cult “Il grande Lebowsky”. Un’icona di Hollywood, un attore da premio Oscar, una persona di grande talento, semplice e profonda che davvero incarna la libertà “in a very Tiscali way”. È cool, ha un buon cuore e una grande saggezza che condivide con tutti gli Italiani nei tre episodi della campagna “Libertà””.

Nel primo episodio, in uscita il 4 giugno, vediamo una moto che corre a tutta velocità, tra salite, discese e curve di una strada di montagna immersa nella natura, tra le nuvole basse e il cielo azzurro. Alla guida c’è un misterioso pilota in tuta di pelle nera. Le note di un pianoforte accompagnano la visione di bellissimi paesaggi e fanno da contraltare al rombo della moto. All’interno di una bellissima villa, un uomo passeggia nervosamente davanti a una grande vetrata che incornicia un magnifico panorama. Non vediamo il suo volto ma capiamo che aspetta qualcosa o qualcuno. Il misterioso pilota arriva davanti alla villa e, quando si toglie il casco, scopriamo che è un’affascinante donna con i capelli neri, con un viso solare e mediterraneo, attraente ma non appariscente, libera e sicura di sé. Prende un pacchetto dalla sua borsa e bussa alla porta. La porta si apre e dall’altra parte c’è Jay, visibilmente contento di vedere lei e, soprattutto, il pacchetto che lei gli ha portato. Jay prende il pacchetto, guarda il logo Tiscali, sorride sornione e dice con un sospiro: “Finalmente è arrivata la nuova Tiscali”….

Questo primo flight ha per oggetto i servizi di rete fissa FttHome “UltraFibra Giga” che arrivano in fibra fino alla singola sede cliente e offrono velocità fino ad un Gigabit/s in download e 300 Megabit/s in upload.

Dopo il flight dedicato all’episodio introduttivo “Moto”, la campagna “Libertà” proseguirà con altri due episodi che avranno come protagonisti Jay, la misteriosa ragazza, una gabbia e una bomba che sta per esplodere…

La campagna è stata girata dal regista Bruce St Clair con la casa di produzione Movie Magic in California: a Los Angeles per gli interni e nelle colline a nord di Malibù per gli esterni. La pianificazione mezzi è a cura di InMediaTo, la media agency che collabora con la Casa della Comunicazione.

La campagna sarà declinata nei formati da 30” e 15” e avrà inizio domenica 4 giugno per una durata di 2 settimane; sarà in programmazione in Tv sulle reti generaliste, digitali free e Pay e sul WEB con formati video 15″ sui principali social e siti di informazione e entertainment.

CREDITS
Agenzia: Serviceplan
Direttore Creativo Esecutivo: Oliver Palmer
Client Creative Director: Iva Kysiova, Gianluca Sales
Account Director: Alessandro Langiu
Producer (Serviceplan Solutions): Laura Moltrasio
Casa di Produzione: Movie Magic
Executive producer: Giorgio Borghi
Producer: Michela Giordana
Regia : Bruce St. Clair
Soundtrack (BKM Production): musica originale di Fabio Gargiulo

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Bucaneve Doria torna in tv con Saatchi & Saatchi. Pianifica PHD

- # # # # #

Doria spot Bucaneve

Dal 9 aprile al 6 maggio per tre settimane il marchio Doria torna in TV con la campagna Bucaneve.
La campagna è affidata a “Le cose semplici sono le più buone”, uno spot da 10” firmato Saatchi & Saatchi e prodotto da Movie Magic in programmazione sulle emittenti dei circuiti Sipra, Publitalia, Digitalia, Cairo, Sky, Discovery per un totale di più di 5.000 passaggi. Una pianificazione importante curata da PHD dedicata a un pubblico trasversale ed eterogeneo come i consumatori Bucaneve.

Attraverso un linguaggio visivo moderno, immediato e “smart”, lo spot riafferma la brand essence di Bucaneve e del marchio Doria: valori radicati nel saper fare della migliore tradizione fornaia come l’uso di soli ingredienti di primissima scelta, ricette semplici ma curate e sapori “di casa”.

In sintesi, sono due i messaggi veicolati dalla nuova campagna Doria: le cose semplici sono le più buone e nulla è più contemporaneo di chi è da sempre originale e autentico come Bucaneve, un prodotto storico che non ha bisogno di cambiare per continuare a piacere, ma che ugualmente sceglie di “raccontarsi” in modo nuovo, fresco e inclusivo verso i consumatori delle giovani generazioni.

 

Credits
Agenzia: Saatchi & Saatchi
Direttore Creativo Esecutivo: Agostino Toscana
Direttori Creativi: Alessandro Orlandi, Manuel Musilli
Direttori Creativi Cliente: Micaela Trani e Antonio Gigliotti
Art director: Francesca Iesce
Copywriter: Miriam Zaccagni Team
Account: Mayna Frosi – Doriana Siracusano
Head of TV: Erica Lora-Lamia
Producer TV: Silvana Gabelli
Casa di Produzione: Movie Magic
Producer: Walter Ricciardi
Animation: Dadomani
Musica: titolo: “Happy Morning” – Mauro Mars
Post production
audio: Top Digital
Pianificazione media: PHD Media

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Doria di nuovo in tv ad agosto con Bucaneve. La creatività è di Saatchi & Saatchi

- # # # # # #

Bucaneve

Dal 14 al 27 agosto Bucaneve sarà on air sulle emittenti dei circuiti Rai, Mediaset, La7, Sky, Discovery e Cielo per un totale di oltre 2.100 passaggi da 10’. E ritorna con il messaggio “le cose semplici sono le più buone”, forte del livello di gradimento ottenuto nell’ultima campagna dello scorso maggio, pari al 90%* del campione degli intervistati, e del 78%* del desiderio di rivederlo ancora per il linguaggio grafico, immediato e smart, che non si dimentica.

Doria ribadisce così la forza del suo prodotto di punta che sa percorrere il tempo senza perdere appeal nei confronti di ogni generazione, grazie alla capacità di comunicare in modo moderno e coerente agli stili di vita e alimentari dei propri affezionati consumatori.

Una programmazione estiva, per cogliere la bontà del frollino Bucaneve anche in vacanza, all’insegna della genuinità e semplicità del suo sapore racchiuso nell’inconfondibile forma a fiore, con il buco e le piccole glasse sui petali.

L’agenzia di comunicazione è Saatchi & Saatchi, la pianificazione è affidata a PHD. Movie Magic la casa di produzione.

* (Fonte Doxa: giugno 2016)

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Saikebon World Tour: spot in tv e video sul web.

- # # # # # # #

saikebon

Ha prese il via domenica scorsa nuova campagna TV “Saikebon World Tour”: un salto nei sapori del mondo con Saikebon, colori e profumi da tutto il mondo con la nuova linea che regala un viaggio tra i sapori di oriente e occidente.
Il nuovo spot realizzato dal regista Gigi Cassano e prodotto da Movie Magic, è declinato nei formati da 30” e 15” e relativo a tutti i “nuovi” gusti disponibili: Cous cous dal sapore marocchino, Riso alla Cantonese dal sapore cinese, Risotto ai funghi porcini dal sapore italiano, Paella dal sapore spagnolo. Tutto il mondo dentro una cup!
Il nuovo spot vede protagonisti quattro amici un po’ annoiati intorno ad un tavolo apparecchiato, indecisi su cosa mangiare. All’improvviso appare un divano giallo con le ruote che, dopo aver tolto il tavolo dalla scena, catapulta il gruppo di amici in Spagna assaggiando la paella e guardando una ballerina di flamenco, poi in Marocco, gustando cous cous tra tende berbere e cammelli ed infine in Cina, con riso alla cantonese e i tipici dragoni del carnevale. A chiusura dello spot, la ricetta italiana di Saikebon World Tour: il Risotto ai funghi porcini.

La creatività nasce da un’idea dell’agenzia Vinizius/Y&R e la pianificazione è a cura di Havas Media Group.

sempre dedicata al mondo Saikebon è anche la campagna digital “Cambia musica ai tuoi pasti”, on air  da ieri e resa iconica da una eclatante caduta del celebre divano giallo Saikebon su un tavolo apparecchiato tradizionalmente.

La campagna prende il via con un video di 55 secondi, nel quale i protagonisti sono l’ormai celebre divano con le ruote e un gruppo di amici: prossimamente altri tre video più brevi inviteranno gli utenti a raccontare dove, come e quando mangiano Saikebon.
I video saranno pubblicati sulla pagina di Youtube e su quella di Facebook, che saranno inoltre alimentate da un piano editoriale divertente ed ingaggiante.
La campagna è realizzata dalla casa di produzione The Family per la regia di Laura Chiassione; la creatività nasce da un’idea di Proximity DLVBBDO, pianificaziome a cura di Havas Media Group.
A partire dal 6 Giugno, è inoltre on line il nuovo sito Saikebon.it, una piattaforma fresca, dinamica ed user-friendly, che rilette al pieno la personalità del brand.

articoli correlati