BRAND STRATEGY

YAM112003 per Miluna: spot, restyling del sito e una nuova immagine social

- # # #

Miluna

Miluna, brand dell’azienda Cielo Venezia 1270, torna in comunicazione con un commercial, ideato e prodotto da YAM112003, per promuovere la collezione Miss Italia 2018 in contemporanea con il restyling del sito e la nuova immagine social Facebook e Instagram.

La nuova collezione Miss Italia 2018 è presentata al grande pubblico in occasione della 79° edizione del concorso di bellezza, di cui Miluna è sponsor dal 1997. In onda su La7 e Canale 5 il commercial vede come protagonista Alice Rachele Arlanch, Miss Italia 2017 e brand ambassador della marca.

Lo spot, nelle sue diverse inquadrature, esalta i gioielli della collezione Miss Italia – collana e bracciale – in ogni loro dettaglio. Il montaggio è realizzato per valorizzare le caratteristiche della perla (morbida, luminosa, preziosa). La musica detta il ritmo e dà al video un carattere romantico.

 

 

Il progetto di rinnovamento del sito Miluna si focalizza invece sui prodotti. Il consumatore potrà scegliere la tipologia di gioiello suddivisa sia per collezione, sia per le occasioni importanti o momenti particolari della vita in cui si ha l’esigenza di donare un prezioso.

Navigando il sito l’utente può trovare, oltre ai prodotti, anche un vero e proprio “Dizionario delle Gemme”, in cui scoprire tante curiosità e nozioni sulle tipologie di pietre preziose utilizzate da Miluna per la creazione dei suoi gioielli, nonché semplici how-to sulla loro cura e conservazione (Cura del Gioiello).

Sui canali social Miluna, uno speciale storytelling esalta la bellezza spontanea e naturale della donna che sceglie, regala o semplicemente indossa i gioielli Miluna.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Miss Italia 2017: il 9 settembre su la7 la finale di un concorso sempre più social

- # # #

Conferenza Milano miss Italia 2017

Presentata all’hotel Four Season di Milano la finalissima del concorso di Miss Italia che si terrà sabato 9 settembre a Jesolo. Sarà anche quest’anno Francesco Facchinetti a condurre la trasmissione che andrà in onda in diretta su La7 a partire dalle 21.10.

Il programma apre la stagione televisiva autunnale della rete. “La7 cresce sia nell’intera giornata che nel prime time e si conferma la rete con il maggior numero di ore dedicate all’informazione. Anche ad agosto la rete, con una share del 3,3%, è cresciuta nel prime time del 8% (su agosto 2016)”, ha dichiarato l’amministratore delegato di La7 Marco Ghigliani.

Hanno preso parte alla conferenza Stampa anche il sindaco di Jesolo Valerio Zoggia accompagnato dall’assessore al turismo Flavia Pastò, la madrina del concorso Patrizia Mirigliani Rachele Risaliti, Miss Italia 2016 e il conduttore del programma.

Il 9 settembre a Jesolo non verrà premiata solo la bellezza, ma anche la presenza sui social network e l’abilità culinaria. Correranno quindi paralleli tre concorsi. È un concorso nel concorso e in “Miss Italia Chef” si vedranno le trenta finaliste sfidarsi a colpi di spadellate. Tre puntate pomeridiane, il 6, il 7 e l’8 settembre, per decretare la più brava tra i fornelli: “Vogliamo riportare le donne in cucina perché negli ultimi anni pare che la cucina sia una prerogativa maschile. I cuochi sono dei divi ma sono degli uomini: le donne sanno cucinare altrettanto bene. Noi vogliamo riportare la bellezza in cucina”, ha dichiarato Patrizia Mirigliani.

“Quest’anno non ci sarà una presentazione classica ma le ragazze balleranno e canteranno sulle note di La la land, mostrando di poter essere delle vere e proprie showgirl. Tra le finaliste ci sono due ragazze di colore, Miss Friuli e Miss Etruria, e Miss Alpitour Umbria una ragazza di origine ucraina. Purtroppo in rete ci sono stati atteggiamenti razzisti che nella presenza di queste ragazze vedono qualcosa di distonico. Per noi non è un fatto sorprendente, ma è è la normalità”, ha aggiunto la Mirigliani.

Un’altra novità lanciata al concorso di bellezza 2017 sarà la presenza di un reporter di guerra, invitato dalla madrina dell’evento, il quale realizzerà un reportage sul concorso e sui luoghi in cui si svolge. Il reporter è Gabriele Micalizzi è un fotogiornalista italiano di 33 anni che ha raccontato situazioni di guerra in tutto il mondo.

“Siamo in tempo di guerra e in quanto tale abbiamo invitato Gabriele Micalizzi a capire cos’è la bellezza al tempo di guerra nel 2017. Sempre in trincea, Gabriele sta svolgendo con entusiasmo questo incarico, tra Venezia e Jesolo”, ha concluso Patrizia Mirigliani.

Sono tanti i temi trattati all’interno di un unico concorso “più che uno spettacolo è un’istituzione che fotografa la storia del costume del nostro Paese. Raccontare il percorso di queste ragazze fa parte del racconto della nostra società”, ha spiegato  l’amministratore delegato di La7, Marco Ghigliani, il quale risulta molto soddisfatto dei risultati raggiunti.

“Sono stati raggiunti risultati molto positivi, infatti l’anno scorso abbiamo registrato una crescita del 20% rispetto all’edizione precedente, con il 7% di share e un milione di telespettatori medi sulle due reti La7 e La7d, che hanno trasmesso in simulcast la finale dell’evento, confermandosi il terzo programma più visto della serata e il più visto nella fase finale con un milione di telespettatori medi. Da segnalare soprattutto che quella 2016 è stata un edizione giovane, con un incremento sul web e sui social”, ha concluso Ghigliani.

Un’edizione 2017 completamente rivisitata che lascia spazio a tutte le donne anche a quelle che vanno oltre la taglia 40 arrivando alla 46. “L’anno scorso le avevamo portate sul palco presentandole come curvy, quest’anno avranno solo nome e numero. Una donna è bella quando è in armonia con se stessa. Queste ragazze hanno le idee molto chiare e hanno messo la bellezza come una delle aspirazioni della loro vita”, ha spiegato Francesco Facchinetti.

Mirigliani quest’anno ha scelto un’inviata speciale, Rossella Fiorani (prima delle riserve), nata con due falangi della mano sinistra unite per una malformazione fetale e portatrice di protesi, per portare un messaggio di bellezza e disabilità.

Annunciata anche la partnership con Venezia attraverso l’adesione alla campagna #EnjoyRespectVenezia dedicata alla bellezza e alla valorizzazione della città. “La parola rispetto ci affascina, ci coinvolge non possiamo parlare di bellezza senza parlare di rispetto, di problemi sociali, di volontariato, di disabilità ecc. Venezia è una sintesi di questa visione e siamo grati ad un sindaco che si sta mostrando sensibile su questi fronti. Siamo felici di far coincidere la nostra storia con quella straordinaria di una città magnifica come questa”, ha spiegato Mirigliani.

Inoltre Miss Italia punta forte sul mondo del web, oltre alla giuria istituzionale, composta da Christian De Sica, Gabriel Garko, Manuela Arcuri, la ex Miss Italia 2003 oggi attrice Francesca Chillemi e Nino Frassica, è stata aggiunta anche una giuria specializzata, composta dal duo comico iPantellas, la fashion blogger Chiara Nasti, l’attrice Angelica Massera e l’influencer Giulia Valentina. Giuria parallela a quella ufficiale.

Tra gli sponsor del concorso Rocchetta, Miluna, Equilibra, Alpitour, Fria, Dermal Institute, Giada Marina, Trico|Logica, Joseph Ribkoff, Caffè Motta mentre tra i nuovi partner anche il brand Babyliss.

Si aggiunge all’edizione 2017 anche Optima che sarà sul palco di Jesolo nella finale del 9 settembre grazie alla ‘Optima Social Room’, un’area live con le migliori social-star italiane dove si raccoglieranno considerazioni dal web sulla gara. Durante la serata inoltre una delle 30 finaliste sarà premiata con la fascia ‘Miss Social Optima 2017’.

Infine RDS 100% Grandi Successi è per il secondo anno consecutivo la radio partner di Miss Italia. Roberta Lanfranchi conduttrice di punta di RDS premierà sabato 9 settembre al PalaArrex di Jesolo la vincitrice del premio “Miss Voce” selezionata tra le 30 finaliste di Miss Italia e accoglierà una per una le miss eliminate dalla competizione nella “Delusion Room”, cercando di sdrammatizzare la loro delusione con il suo contagioso sorriso.

Tra le prossime novità in arrivo su La7 è in arrivo Skroll con il vignettista Makkox, ritorna Otto e Mezzo con Lilli Gruber. In arrivo per la seconda metà di settembre Diego Bianchi con il nuovo programma. Confermati Corrado Formigli e Giovanni Floris mentre si pensa a un prime time per Myrta Merlino.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Miss Italia 2017: una giuria digital eleggerà la ragazza social più bella d’Italia

- # # # #

Miss Italia

Il 9 settembre, a Jesolo, in diretta su LA7, debutterà un titolo scelto per la ragazza social più bella d’Italia. Mentre l’attenzione del pubblico, nel corso della finale, è concentrata sull’elezione della nuova Miss, pochi minuti prima una giuria d’eccezione, composta da personaggi influenti del mondo digital, assegnerà la fascia di Miss Italia Social 2017.

“Ho voluto introdurre questo titolo per le ragazze della generazione millennials, iperconnessa magari troppo, a volte che dimostrano una grande familiarità con i social media, proprio per testimoniare l’attenzione del concorso verso questa nuova realtà giovanile”, spiega Patrizia Mirigliani, patron di Miss Italia (nella foto assieme a iPantellas).

Del resto, già un anno fa il Concorso, anche in tale settore, ha raggiunto risultati di rilievo: durante la diretta televisiva del 10 settembre, #MissItalia è stato l’argomento più discusso su Twitter, sia in Italia che su scala mondiale. Il programma promette di essere l’edizione più interattiva di sempre con la giuria che fungerà anche da osservatorio social, supportando il conduttore Francesco Facchinetti nella gestione della puntata e riferendo commenti, umori e tendenze in tempo reale.

In giuria, iPantellas, il duo comico formato dai varesini, ex animatori, Daniel Marangiolo e Jacopo Malnati che, con le loro popolarissime parodie, hanno scalato le classifiche di Youtube, raggiungendo gli oltre 705 milioni di visualizzazioni e i 2,8 milioni di fan; Chiara Nasti, una delle influencer più giovani e seguite nel mondo social con i suoi oltre 1,4 milioni di follower, testimonial di molti brand italiani e internazionali di successo; l’attrice romana Angelica Massera, autrice di celebri video che ironizzano sulla quotidianità delle donne, e che contano oltre 100 milioni di visualizzazioni su Facebook, e Giulia Valentina, tra le influencer più amate dal pubblico femminile, che si occupa di lifestyle sul web.

Non mancheranno, inoltre, momenti di intrattenimento e spettacolo con le esilaranti imitazioni dello youtuber star del web, Gordon, al secolo Yuri Sterrore, che regalerà al pubblico una serata di assoluto divertimento.

Durante l’evento in TV, anche se il sito, rinnovato nei contenuti e nella sua veste grafica, resterà lo strumento principale per entrare nel mondo di Miss Italia e conoscere le concorrenti in gara, per rimanere aggiornati, basterà entrare nella pagina Facebook del concorso (disponibile fin d’ora) e cliccare “Mi piace”. Stories, foto, video, anteprime e chicche dei backstage sono presenti anche nel profilo Instagram, mentre per commentare live è possibile utilizzare Twitter con l’hashtag #MissItalia.

articoli correlati

AZIENDE

Alpitour e Miss Italia rinnovano la partnership con un un nuovo accordo di sponsorizzazione

- # # # #

Alpitour e Miss Italia partnership

Alpitour ha deciso di rinnovare la partnership con Miss Italia. La scorsa edizione ha unito per la prima volta il marchio italiano del settore turistico e il concorso di bellezza nazionale più famoso d’Italia, dando vita ad una partnership che ha permesso di affiancarsi in oltre 350 selezioni in tutta Italia a cui hanno partecipato alcune delle migliori agenzie di viaggi che collaborano con Alpitour. Inoltre sono stati raggiunti dal marchio Alpitour oltre 1,5 milioni di utenti sui canali social e web, circa 500.000 persone durante gli eventi sul territorio e diversi milioni di italiani hanno visto la finale in televisione.

Al termine della kermesse la collaborazione è poi proseguita, realizzando diversi progetti: fra questi, Rachele Risaliti, eletta Miss Italia ha posato per la copertina del catalogo Villaggi Bravo e Naomi Povia, Miss Alpitour, ha prestato la sua immagine per la collezione di cataloghi di Alpitour e per il calendario 2017, in occasione dei 70 anni dell’azienda.

Buona la soddisfazione e l’entusiasmo da parte degli agenti di viaggio che hanno preso parte agli appuntamenti: il sondaggio di Alpitour ha rivelato un gradimento che nella maggioranza dei casi ha superato il 95%, sia per le location e l’intrattenimento, sia per la valorizzazione del brand e per l’opportunità dell’agenzia di partecipare alla serata.

A maggio sono partite le prime selezioni per la 78ª edizione di Miss Italia e Alpitour viaggerà nuovamente per lo Stivale con l’obiettivo di sviluppare e accrescere il successo ottenuto nel 2016. La meccanica sarà analoga a quella dell’anno scorso e prevederà oltre 400 appuntamenti, alcuni dei quali tenuti presso i VOIhotels in Sicilia, Puglia e Calabria. Anche quest’anno saranno coinvolte le agenzie di viaggi, che guadagneranno visibilità sul territorio partecipando in qualità di giurate alle serate e premiando le vincitrici delle diverse selezioni. L’iniziativa culminerà infine con la diretta TV di settembre, quando verranno elette Miss Italia e Miss Alpitour, volti che accompagneranno l’immagine del brand come avvenuto durante quest’ultima stagione.

“È per noi un piacere ripetere questo viaggio in giro per l’Italia al fianco delle agenzie. Un modo alternativo e coinvolgente per presentare il nostro tour operator e, contestualmente, dare valore alle agenzie come canale distributivo. Non esistono altre manifestazioni così presenti sul territorio nazionale come Miss Italia ed è un vanto poterci affiancare ad un fenomeno di costume che ha accompagnato e raccontato l’Italia negli ultimi 70 anni, proprio come Alpitour ha raccontato la storia del turismo del nostro Paese nello stesso arco di tempo”, ha dichiarato Alessandro Seghi, Direttore Commerciale Alpitour.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Orogel torna protagonista dei palinsesti televisivi nazionali con Pubblisole

- # # # # #

Orogel

Dal mese di settembre Orogel, la prima azienda italiana nel settore dei vegetali freschi surgelati, torna protagonista dei palinsesti televisivi delle più importanti reti nazionali.

Il Gruppo cesenate è stato infatti sponsor unico della serata evento che Canale 5 ha dedicato a Laura Pausini martedì 6 settembre, che ha concluso il tour tutto sold out “Stadi 2016”, e durante il quale è stato trasmesso il concerto che la cantante ha tenuto lo scorso giugno allo stadio San Siro di Milano.

Dopo 12 anni, inoltre, Orogel torna protagonista, in qualità di sponsor ufficiale, anche a Miss Italia. L’8, 9 e 10 settembre, durante le serate finali di Jesolo, verrà anche eletta Miss Benessere Orogel 2016. A promuovere i principi di salute e bellezza accomunano Miss Italia e il Gruppo romagnolo, sarà Marco Bianchi, testimonial Orogel che, nel corso delle dirette televisive presenterà alcuni prodotti della linea Benessere, per i quali suggerirà anche delle gustose ricette, e i Mini Burger di verdure in tutte le loro varianti: da quelli di verdure con panatura croccante, a quelli di quinoa e semi di lino che soddisfano le esigenze di tutti i palati, anche quelle dei più piccoli. Il concorso di Miss Italia vedrà Orogel protagonista anche sul web, dove verranno attivate operazioni di engagement su tutte le principali piattaforme social.

A fianco di questi eventi esclusivi, una campagna pubblicitaria che dal 28 agosto a inizio ottobre vede il Benessere Orogel e i Mini Burger presenti sulle reti Mediaset e Mediaset Premium e sui canali La7 e La7D.

Infine nei primi giorni di ottobre ripartirà la campagna radiofonica accompagnata dalla campagna web e dalla stampa.

La creatività è firmata dall’agenzia Pubblisole.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Alpitour nuovo sponsor di Miss Italia

- # #

Alpitour diventa partner di Miss Italia e interviene, con varie iniziative, a tutte le tappe delle selezioni regionali del 2016. Ad essere coinvolte le agenzie di viaggio partner di Alpitour e al termine del Concorso sarà eletta una “Miss Alpitour”, espressione del più bel volto del turismo. Il nuovo sponsor inoltre organizzerà delle finali preliminari all’interno di alcune strutture in Italia di VOIHotels, la catena alberghiera gestita direttamente dal Gruppo.

Nel 1946, proprio 70 anni fa, in coincidenza con la nascita della Repubblica, il concorso assunse il nome di “Miss Italia”, un simbolo che da allora fa sognare le ragazze del nostro Paese. Un anno dopo, a Cuneo, viene creata una piccola agenzia di viaggi specializzata in brevi gite a bordo di treni e bus in occasione di eventi speciali: nasce così Alpitour, che oggi rappresenta la più importante e poliedrica realtà turistica italiana, composta da cinque divisioni: Tour Operating, Aviation, Hotel Management, Incoming e Travel Agencies. Un lungo percorso di crescita, vissuto con passione, serietà e innovazione, che ha permesso di accompagnare generazioni di italiani nella scelta dei loro viaggi. Riconosciuto nel 2015 come migliore Tour Operator italiano dall’ “Istituto Tedesco di Qualità e Finanza”, Alpitour raccoglie nella sua offerta centinaia di destinazioni e molteplici soluzioni di vacanze, organizzate e pensate per le famiglie, le coppie e gli amici.

Il parallelo con Miss Italia risulta addirittura esemplare, come significativa è la coincidenza tra le due realtà, entrambe entrate nell’immaginario collettivo e nel patrimonio culturale del nostro Paese, entrambe complici nell’esaltazione e nella difesa delle radici e delle tradizioni italiane.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Sport e bellezza insieme grazie alla partnership tra Lotto e Miss Italia

- # # # #

Un connubio vincente tra sport e bellezza: a questo mira la partnership tra Miss Italia e Lotto Sport Italia. Nell’appuntamento che celebrerà la ragazza più bella d’Italia a Jesolo, Lotto Sport Italia vestirà tutte le Miss, prefinaliste e finaliste nazionali, nei momenti dedicati al tempo libero: le concorrenti indosseranno abbigliamento e calzature lifestyle.

 

Nella finalissima di domenica 27 ottobre verrà inoltre proclamata Miss Sport Lotto: una fascia dedicata all’azienda di Montebelluna – che in questo 2013 festeggia i suoi 40 anni – destinata alla ragazza che tra tutte si distinguerà per incarnare i valori positivi dello sport. A essere premiata sarà la ragazza più sportiva tra le finaliste in gara.

 

articoli correlati