BRAND STRATEGY

Huddle: in Mindshare i “Futuri Possibili” con 24 speaker tutte al femminile

- # # # # #

huddle

Grande successo per la terza edizione Huddle, l’evento organizzato da Mindshare, che ieri ha registrato la presenza di oltre 550 ospiti presso la sede dell’agenzia milanese, che per un giorno si è trasformata in vera e propria location.

24 voci al femminile – dai palchi allestiti nelle 5 sale – hanno portato il loro punto di vista sui Futuri Possibili: si è parlato del futuro della Televisione, tra esigenza di autenticità e innovazioni dei broadcaster; del futuro dello Sport, tra realtà aumentata e trend globali che spingono a puntare sull’elettrico, del futuro dell’editoria, tra algoritmi e personalizzazione, del Futuro della Comunicazione, con le voci di importanti influencer.

E ancora: si è parlato di Medicina, analizzando tanto le possibili applicazioni dell’intelligenza artificiale per migliorare il futuro delle persone con disabilità quanto le nuove regole per stare bene, del futuro della Tecnologia, con uno sguardo scanzonato sui nuovi dispositivi che accompagneranno presto il nostro quotidiano,

Di questo e di tanto altro si è alimentata la giornata, difficilmente riassumibile o riconducibile ad uno schema predefinito: Huddle infatti consente agli ospiti la possibilità di costruire il proprio palinsesto, scegliendo tra le voci di manager, influencer, imprenditrici, sportive, pop star, giornaliste, musiciste, artiste accomunate dalla passione per ciò che fanno, e di manager di grandi aziende globali, delle newco, delle piattaforme, e di chi fa ricerca e innovazione, in un’alternanza tra ascolto e condivisione in una delle 5 “Experience Room” permanenti: Babasucco Room, Dyson Styling, Facebook Connected Devices, Google Smart House e Standoutfit Vertical Media Time.

Nessuno schema e porte aperte alle menti brillanti, coerentemente con il pensiero originale che è al centro dei valori di Mindshare e con la sua mission #Speed #Teamwork# Provocation.

Roberto Binaghi (nella foto), CEO Mindshare, sottolinea “L’idea non era quella di fare un evento di promozione delle quote rosa. E nemmeno di fare una scelta “politica” di genere. Volevamo raccontare il futuro e le donne, senza ombra di dubbio, sono il futuro; e allora abbiamo lasciato spazio soprattutto alla prospettiva e al pensiero femminile”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Deliveroo torna in tv sulle reti Mediaset con Mindshare. Al via anche attività digital e social

- # # # #

Deliveroo

In occasione del terzo anniversario in Italia, Deliveroo, il servizio di food delivery che consente di gustare a domicilio i piatti propri ristoranti preferiti, torna in tv con un nuovo spot in onda sino al 18 novembre in esclusiva sulle reti Mediaset e parte di una campagna di comunicazione più ampia.

Lo spot racconta in modo divertente la semplicità e l’immediatezza del servizio di Deliveroo, con protagonisti gli utenti, i ristoratori, i rider e ovviamente i “piatti dei ristoranti che ami a domicilio” come recita il claim.

In chiusura di spot, la promo dedicata a McDonald’s, che grazie alla partnership con Deliveroo offre il servizio di McDelivery, in consegna gratuita sino al 25 novembre.

 

 

“Torniamo in tv con un nuovo spot e siamo molto orgogliosi di farlo in occasione del nostro terzo anniversario in Italia”, dichiara Marco Galimberti, Head of Marketing di Deliveroo Italy. “Obiettivo della campagna è raccontare la facilità di utilizzo e la qualità del nostro servizio, dal momento dell’ordine sino alla consegna, contestualmente alla qualità dei ristoranti partner in piattaforma e alla valorizzazione di un’importante partnership come quella siglata con McDonald’s”.

La strategia media prevede un soggetto unico declinato in un formato tabellare classico da 20” e da una versione short da 10’’.

La campagna sarà on air sino al 18 novembre per poi riprendere con una seconda wave dal 3 dicembre per altre due settimane, sulle reti Mediaset e non solo. Key Visual e creatività sono realizzate internamente da Deliveroo mentre la pianificazione media è a cura di Mindshare.

La nuova campagna non si esaurisce con la tv. Durante lo stesso periodo, infatti, sono previste attività digital e social sui canali Facebook e Instagram, a cui si aggiungono un’attività promozionale con offerte settimanali e una speciale promo delivery con consegna gratuita sino al 25 novembre per tutti gli ordini da McDonald’s.

CREDITS
Creative Agency: Deliveroo
Creative Director: Helin Kotan/Per Nielsen
Production Company: Heads Up Production
Executive Producer: Phil McCluney

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Notte e Festivi”. la nuova campagna Enel Energia. Firma Saatchi & Saatchi

- # # # #

enel energia

I Bianchi e i Rossi sono due famiglie; una si riunisce nel fine settimana per il tradizionale pranzo della domenica mentre l’altra è alle prese con le notti insonni per far addormentare il piccolo ultimo arrivato. Sia i Bianchi che i Rossi possono contare sulle soluzioni di Enel Energia studiate per loro.

La nuova campagna di comunicazione commerciale “Notte e Festivi”, on air dal 26 Ottobre, è dedicata a coloro che concentrano i consumi di energia elettrica nelle ore serali e durante il fine settimana. Un’offerta semplice e flessibile che permette inoltre di scegliere e modificare la propria opzione tariffaria nel caso in cui le abitudini di consumo cambino.

Per promuoverla  Saatchi & Saatchi, l’agenzia guidata dal CEO Simone Masé, ha realizzato una campagna pubblicitaria in linea col format di comunicazione “What’s Your Power” che mette al centro le persone e i loro bisogni.

“Questa nuova campagna conferma la forza del format di comunicazione What’s Your Power”, ha commentato Manuel Musilli, Direttore Creativo di Saatchi & Saatchi. “Le storie, infatti, sono molto credibili e i Cric sono riusciti a raccontare l’intimità e le emozioni in modo molto reale”.
Il gimmick creativo è declinato anche sugli altri mezzi pianificati, digital, radio e affissioni valorizzando le specificità dei singoli mezzi con progetti speciali sia in radio che sul web.

La campagna, la cui pianificazione media è curata da Mindshare, andrà on air in televisione, radio e web utilizzando formati ad alto impatto e innovativi.

 

CREDITS

Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
General Manager Roma: Camilla Pollice
Direzione Creativa: Manuel Musilli, Alessandro Orlandi
Art Director: Alessandro Dante
Copywriter: Lorenzo Terragna
Art Director web: Umberto Vita
Copywriter web: Leonardo Cotti
Team Account: Alessandra Falconi, Carolina Cenci, Marta Mingiacchi, Tiziana Mammone, Alfredo Mosca
Head of TV Production: Raffaella Scarpetti
TV Producer: Laura Fappiano
TV Post Producer: Alice Vianello
Regia: Cric
Direttore della Fotografia: Cric
Casa di Produzione: Think Cattleya
Executive Producer: Philip Rogosky
Producer: Alessandro Bonino e e Marta Ansaldi
Montatore: Stuart Greenwald
Colorist: Claudio Beltrami
Post produzione: Band
Soundtrack:  Le debut de bonheur di Daprinski
Fotografo: Carlo Furgeri
Art Buyer: Rossana Coruzzi
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Aviva si affida a Mybosswas e Mindshare per la nuova campagna multicanale

- # # # # # #

campagna aviva

“Molto più di un’assicurazione”: un chiaro impegno al centro della nuova campagna di comunicazione di Aviva, compagnia assicurativa leader in UK e al 7° posto in Italia, che si propone di conquistare la fiducia degli italiani con un messaggio semplice e diretto come quello di assicurare tutto ciò che si ama. Una promessa ambiziosa che si fonda sulla solidità di un grande Gruppo internazionale cui si affidano ogni giorno 33 milioni di clienti nel mondo.

Il Gruppo ha infatti deciso di puntare in alto anche nel nostro Paese con l’obiettivo dichiarato di aumentare la brand awareness del marchio Aviva e renderlo sempre più vicino ai clienti. Per fare ciò è stata creata una campagna di comunicazione articolata e con un approccio al panorama mediatico multicanale, raccontata con un tono di voce allegro, a tratti ironico e sempre brillante.

Lo spot è approdato sui canali televisivi del gruppo Sky (dalla seconda metà di ottobre a metà di novembre) e su La7 (prima metà di novembre). Nello stesso periodo a cavallo tra ottobre e novembre è prevista la diffusione on air sui canali Radio24 e RMC.

In radio lo spot punta sull’ironia, evocando clienti famosi di Aviva o ancora scherzando sulla percezione noiosa che le persone hanno delle assicurazioni. In TV la campagna si tinge di giallo, colore che rappresenta la firma del brand in tutte le sue comunicazioni. Lo spot verrà trasmesso anche nelle aree aeroportuali di Roma Ciampino, Fiumicino, Milano Linate e Malpensa e nelle stazioni ferroviarie di Milano Centrale, Roma Termini e Roma Tiburtina.

La campagna si completa sui canali online con una programmazione che include le principali testate nazionali.

Aviva si posiziona in modo innovativo e rivoluzionario per il settore anche nella comunicazione, da qui la scelta dell’agenzia creativa Mybosswas, uno studio creativo multidisciplinare che lavora a progetti su diversi media, i cui artisti e designer sono specializzati nei più svariati ambiti (dai film alla grafica, dalle foto alla soundtrack e altro ancora). La pianificazione media è stata affidata a Mindshare, agenzia di GroupM (media holding del gruppo WPP).

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Melinda on air con Nadler Larimer e Martinelli. Programmazione crossmediale, si parte con il formato Palinbox sulle reti Rai

- # # # #

Melinda

Parte il 14 ottobre sugli schermi Rai la nuova campagna di Melinda con uno spot suggestivo, dal titolo “Di mela in mela”, realizzato dall’agenzia creativa Nadler Larimer e Martinelli nella ricca e spettacolare Val di Non del Tentino, nota in tutta Europa per la sua mela che matura rigogliosa nei frutteti circondati da una natura incontaminata.

Passando proprio “di mela in mela” e “di mano in mano”, il nuovo spot, declinato anche nelle versioni web, social e cinema, intende ribadire la leadership di Melinda per bontà e rispetto dell’ambiente.

Dopo una stagione che ha visto la natura meno generosa del solito con le Valli di Non e di Sole riducendone sensibilmente la produzione stagionale con una conseguente pausa a livello mediatico da parte di Melinda, quest’anno il raccolto è ritornato abbondante e di alta qualità permettendo al Consorzio di pianificare un ritorno sugli schermi in grande stile a partire dal 14 ottobre. La protagonista sarà proprio lei, la mela Melinda, che farà scoprire attraverso il suo sapore la passione di chi la coltiva e la vede crescere. Perchè quando si assaggia una Melinda è un po’ come se si assaporasse la storia di una Valle unica al mondo.

Il nuovo spot è realizzato per valorizzare territorio e popolazione in modo empatico e diretto eleggendoli a valori imprescindibili della bontà delle mele Melinda. “Una scelta chiara e decisa” –  dichiara Andrea Fedrizzi, Responsabile Marketing del Consorzio – “contenuti di valore e una nuova carica di entusiasmo e positività inseriti in un percorso ben preciso che nel nuovo spot unirà ogni singolo morso agli elementi naturali e umani che lo rendono così speciale. Realizzato con la nostra nuova agenzia creativa Nadler Larimer e Martinelli e con la casa di Produzione Big Mama, abbiamo affidato la regia a Carlo Sigon. Siamo certi che questo nuovo film aiuterà Melinda a ripartire dopo la stagione difficile messa alle spalle”.

I formati: oltre lo spot classico

La messa in onda riguarderà tutte le reti nazionali e prevede oltre al classico spot, anche formati speciali di ADV come il “Product Placement”, il “BillBoard” e il “Superspot”, che permetteranno maggior visibilità grazie alla presenza del logo Melinda prima, dopo e durante i programmi.

Nella primissima fase di avvio della campagna sulle reti Rai, video e marchio Melinda saranno all’interno del neonato format pubblicitario “Palinbox”, firmato dalla Direzione Iniziative Speciali di Rai Pubblicità. Il brand Melinda sarà inserito nella cornice di rete come parte integrante della presentazione del palinsesto serale e completerà il momento pubblicitario augurando buona visione.

Saranno oltre 3.000 gli spot da 30” e 15”, la metà dei quali in onda in “Prime Time”, la fascia di ascolti più pregiata e che anche grazie ai formati speciali permetteranno la presenza in TV al brand Melinda fino alla metà di dicembre. La programmazione, che garantirà oltre 2.000 GRP, sarà poi arricchita da testimonial speciali quali Gerry Scotti e Flavio Insinna che su Canale5 e Rai1, attraverso delle telepromo durante i loro seguitissimi programmi “Caduta Libera” ed “Eredità”, aggiungeranno valore e contenuti al palinsesto di Melinda.

Infine saranno ben 38.976 gli spot in onda sui grandi schermi di 797 sale cinematografiche in ogni regione italiana dal 18 ottobre al 7 novembre.

Completa il percorso crossmediale, la partecipazione di Melinda come partner dell’evento Notte delle Pubblicità, che si terrà il 26 ottobre 2018 presso il cinema Quattro Fontane a Roma nell’ambito di Videocittà.

CREDITS
Agenzia Creativa: Nadler Larimer e Martinelli
Agenzia Media Planning: Mindshare
Casa di produzione: Big Mama
Regia: Carlo Sigon

articoli correlati

AZIENDE

Mindshare e Google insieme per la quarta edizione di Fast & Purple a Roma e Milano

- # # # #

mindshare

Fast & Purple inaugura la nuova stagione degli incontri del Mindshare Purple Program, l’appuntamento dedicato all’innovazione digitale e alle opportunità per il settore pubblicitario.

Guidano l’evento, il 4 e 5 giugno presso il Grand Hotel Palace di Roma e la Google Arena a Milano, Adriana Ripandelli, Chief Operating Officer & Head of Digital di Mindshare (nella foto) e Irene Montone, Branding Agency Head di Google, raccontando il ruolo del video advertising come driver di crescita e di evoluzione digitale, in particolare nelle strategie di comunicazione e branding su YouTube.

Attraverso case history di successo – dall’equity di marca alla call to action – Mindshare e Google discutono il valore di linguaggi della piattaforma, dei nuovi formati pubblicitari, come TrueView for Action e TrueView for Reach, e di una pianificazione data-driven.

Vincenzo Russo, Professore Associato di Psicologia dei Consumi e Neuromarketing e Coordinatore del Centro di Ricerca di Neuromarketing “Behavior and Brain Lab” dell’Università IULM, condivide con i partecipanti alcune delle più efficaci tecniche di neuromarketing per la misurazione puntuale delle reazioni psicofisiche agli stimoli percettivi, offrendo così una vera e propria visione “dall’interno” dei punti di forza di alcuni dei video presentati, ed in particolare di come vengano percepiti gli inviti all’azione. Per l’occasione è stata svolta una breve sperimentazione su alcuni stimoli tratti dalle principali case history discusse durante la giornata, al fine di mostrare gli elementi di base in grado di risultare più capace di creare “engagement” e, quindi, spingere all’azione.

Chiude l’evento un focus su Actions on Google, la piattaforma che permette agli sviluppatori di terze parti di creare applicazioni specifiche per l’Assistente Google, grazie alle tecnologie innovative di Google nell’elaborazione del linguaggio naturale.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

TBWA\Italia firma la campagna di comunicazione dei fondi SRI di BNL Gruppo BNP Paribas

- # # # # # #

TBWA - BNL

BNL Gruppo BNP Paribas promuove i prodotti di investimento socialmente responsabili con una campagna firmata da TBWA\Italia on air a partire dal 3 giugno.

BNL Gruppo BNP Paribas è da sempre attenta alla responsabilità sociale e ambientale all’interno della propria visione e dei propri processi operativi. I fondi SRI investono su imprese attente alla tutela ambientale, al rispetto dei diritti umani e alla buona governance aziendale. In questo modo BNL intende sostenere i propri clienti mentre contribuisce a una crescita non solo economica, ma anche sociale perché più equa e sostenibile. Prendersi cura del domani è possibile in ogni istante, attraverso ogni singolo gesto attento al futuro e in qualunque contesto ci si trovi, rurale o cittadino.

Il messaggio della campagna viene veicolato attraverso una metafora visiva: l’immagine di neonati tra le braccia di uomini e donne mentre svolgono la propria attività lavorativa quotidiana. Tutti i protagonisti sono diversi tra loro, sia per nazionalità sia per settore professionale, perché sostenibilità è anche sinonimo di diversità e inclusione nel rispetto delle leggi e della cultura di ogni Paese.

Anche gli scenari sono molteplici, per identificare i settori che contribuiscono a uno sviluppo che abbia un impatto più positivo. Attraverso le giuste scelte e i cambiamenti sostenibili determinati da ognuno, avere cura del domani comincia già da ora. “Oggi avere cura del domani è possibile” è il claim della campagna. Creato anche un sito, investimentiresponsabili.bnl.it (attivo in coincidenza con il lancio della campagna) con informazioni e approfondimenti sulla strategia della Banca e del Gruppo.

Il progetto di comunicazione ideato da TBWA\Italia vuole avere un respiro di lungo periodo e coinvolgere un ampio pubblico. Per questo sono molti i canali presidiati dal messaggio: online (sito dedicato, piattaforme proprietarie, campagna social e display), offline (tv, cinema, btl, stampa, affissioni) e su tutti i canali social media di BNL Gruppo BNP Paribas.

CREDITS
Cliente: BNL Gruppo BNP Paribas
Progetto: Campagna – Prodotti di Investimento Socialmente Responsabili.
Direttore Comunicazione: Lucia Leva
Responsabile Comunicazione Retail: Luigi Maccallini
Project Manager: Gabriella Olmi, Sabrina Petrini Rossi, Marco Scarsella

Agenzia: TBWA\Italia
Group Executive Creative Directors: Hugo Gallardo e Gina Ridenti
Creative, Digital Director: Jack Blanga
Copywriter: Pablo Granatiero e Claudia Marini
Art Director: Anna Di Cintio
Direttore Generale sede di Roma: Fabrizia Marchi
Account Director: Giuseppe Moltedo
Account Manager: Roberta Grandinetti
Account Executive: Chiara Chirico Pisacane
Chief Strategy and Digital Officer: Michael Arpini
Senior Strategic Planner: Letizia Fabbri

Digital Manager: Fabio Allemagna
Digital Director: Luca Sala
Digital Account: Ronyt Guetta
CTO: Federico Cornejo
Senior Flash Developer: Riccardo Sallusti
Traffico e coordinamento: Paola Gemelli
Social Media Director: Arnaldo Funaro
Social Media Specialist: Federica D’Andria

Produzione Stampa
Coordinatore traffico controllo produzione stampa: Loredana Zavaglia
Produzione stampa: Antonio Ribezzi, Francesco Lovascio, Massimiliano Pignani

Produzione Cinema
Producer: Barbara Salaroli

Casa di Produzione tv: Filmmaster Production
Regia: Marco Gentile
DOP: Mauro Chiarello
Ex. Producer: Lorenzo Cefis
Producer: Barbara Brown
Casa di produzione audio: Suoni Lab Srl
Musica: Philip Abussi – Mokamusic

Centro media: Mindshare

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Campagna “estiva” di ePrice. Firma TBWA\Italia, pianifica Mindshare

- # # #

eprice

“Ah l’estate, l’aspetti per 9 lunghi mesi. E poi inizi a pezzare“. Dissacrante, divertente, diretto e soprattutto vero. Così dal 6 maggio ePRICE è on air e online, con un invito a tutta la sua community: prima che ti ricordi veramente cosa significa l’estate, con il caldo, il sudore, le zanzare e le notti insonni, vieni su ePRICE.it e trova il climatizzatore perfetto per la tua casa. Sul sito, infatti, si possono acquistare i climatizzatori delle migliori marche, guidati da un percorso di navigazione che semplifica la scelta. E in più, grazie alla sua rete di tecnici specializzati, a consegna e installazione può pensarci ePRICE.

Una comunicazione irriverente e accattivante che ancora una volta anticipa le necessità, mantenendo fede al posizionamento “Sappiamo Perché. ePRICE Ti serve”, presentato in gara, che ha portato TBWA\Italia a diventare l’agenzia di comunicazione del leader italiano dell’e-commerce.
Il team è guidato da Hugo Gallardo e Gina Ridenti, Group Executive Creative Director e Daniela De Seta, Creative Director, Domenico Grandi, Client e Group New Business Director, Antonello Filosa responsabile produzione cinema.Hanno lavorato al progetto la coppia creativa Vittoria Apicella, copywriter e Frank Guarini, Art Director e l’account executive Paolo Biglia. La campagna social è stata seguita dal team di Arnaldo Funaro, Social Media Director con Federica D’andria e Jessica Martinelli, Social Media Manager e Community Manager.

La produzione è stata affidata anche questa volta a Basement Productions con la regista Giada Bossi e l’Executive Producer Francesco Crespi. L’audio è di TopDigital. La campagna TV è pianificata da Mindshare su Mediaset e Sky.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Saatchi & Saatchi in tv con Enel Energia e “Porta i tuoi amici”

- # # # #

enel energia

Passioni, notti in bianco, giornate nere, avventure e disavventure ma soprattutto momenti importanti. L’amicizia dà tanto, e ora grazie a Enel Energia anche un bonus in bolletta. Infatti, con “Porta i tuoi amici” i nuovi clienti e coloro che li hanno presentati riceveranno un bonus di 25 euro in bolletta.

, in cui si racconta la storia di due amiche e due amici che crescendo condividono i momenti più importanti della loro vita; un legame duraturo e costruttivo che oggi permette ai protagonisti di ricevere anche un bonus sulla bolletta di luce e gas.

Qualunque sia la tua energia, c’è una soluzione di Enel Energia per te” è la risposta alla domanda “What’s your power? Qual è la tua energia?” la stessa lanciata nella campagna multibusiness del Gruppo andata in onda a marzo. Il messaggio è stato adattato e declinato per valorizzare il nuovo posizionamento di Enel Energia, sempre al fianco dei clienti. Anche la colonna sonora dello spot riprende la melodia della campagna di marzo in cui si presentavano i business e le attività di Enel nel mondo.

La produzione è stata gestita da Think Cattleya mentre la regia è stata affidata a Giuseppe Capotondi, conosciuto al grande pubblico per la serie tv Suburra.

“Con Think Cattleya e Capotondi crediamo di essere riusciti a raccontare le emozioni anche attraverso scelte di casting non scontate e intenzioni di recitazione molto umane – ha commentato Manuel Musilli, Direttore Creativo di Saatchi & Saatchi. “Inoltre per costruire sul format di comunicazione What’s your power, è stata composta una versione ad hoc della musica dello spot Multibusiness di Enel di Daprinski.”

La campagna è stata pianificata da Mindshare e prevede due soggetti TV da 30’’, due spot radio da 30” e altri due per il web.

 

Credits

Agenzia: Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
General Manager: Camilla Pollice
Direzione Creativa: Manuel Musilli, Alessandro Orlandi
Art Director: Alessandro Dante
Copywriter: Lorenzo Terragna, Alice Scornajenghi
Digital Art Director: Umberto Vita
Digital Copywriter: Marta Curcio
Designer: Antonio Penco, Luigi Mameli
Team Account: Alessandra Falconi, Carolina Cenci, Federica Bevilacqua, Veronica Costantino
Head of TV Production: Raffaella Scarpetti
TV Producer: Federica Manera, Manuela Fidenzi
Post producer: Alice Vianello
Digital Team: Simone Roca, Vincenzo Pascale, Giulia Russo
Regia: Giuseppe Capotondi
Direttore della Fotografia: Tat Radcliffe

Casa di Produzione: Think Cattleya
Executive Producer: Philip Rogosky
Producer: Alessandro Bonino
Montatore: Guido Notari
Colorist: Luca Parma

Post produzione: You Are
Musica: “Le début du bonheur” (Autori: Timothee Bakoglu/Benoit Denier D’Aprigny- Interprete: Daprinski)
Post produzione audio: Catsound
Art Buyer: Rossana Coruzzi
Fotografo: Carlo Furgeri Gilbert

Pianificazione media: Mindshare
PR Coordinator: Rachele Dottori

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Lufthansa lancia la nuova campagna globale. Firmano Kolle Rebbe (creatività) e DDB (digital), pianifica Mindshare

- # # # # # #

Lufthansa

Dire sì al mondo, scoprirlo ed esplorarlo con la mente aperta: questo è il cuore della nuova campagna global di Lufthansa – in Italia on air dall’11 marzo – una delle più innovative nella storia della compagnia.

Dire sì all’ignoto, al cambiamento: è questo il nuovo mood di Lufthansa che, in tema di novità, ha recentemente rinfrescato la propria immagine in chiave più moderna grazie al rebranding del marchio.

Con “Say Yes to the world” Lufthansa inizia un nuovo capitolo: aiutando le persone ad aprirsi al mondo, vicina a tutti coloro che vedono il viaggio come fonte di ispirazione e che considerano l’esplorazione fondamentale nel definire l’essere umano, determinandone interessi, obiettivi e desideri.

Say yes to the world” non è solo un atteggiamento: è anche un appello. Un invito a mettere in discussione le proprie abitudini e i propri schemi mentali. È per questo che nella campagna non compaiono affermazioni, ma domande aperte, alle quali ognuno può dare la propria personale risposta, frutto della propria unica esperienza.

La nuova campagna utilizza la potenza mediatica di tutti i canali di comunicazione disponibili. In Italia, infatti, è on air in TV dall’11 marzo al 21 aprile su Sky-Mediaset-Rai e sui principali siti di news e altri selezionati. Importante anche la pianificazione OOH con affissioni in città come Milano, Torino, Bologna e Venezia oltre che negli aeroporti (tra cui Linate, Malpensa, Orio al Serio, Caselle) e nella metropolitana di Milano.

Le agenzie coinvolte nello sviluppo e implementazione della campagna sono state: Kolle Rebbe, per il concept creativo, DDB per la parte digital e Mindshare per la pianificazione media.

Accanto alla campagna, Lufthansa lancia anche il contest #SayYesToTheWorld che mette in palio 4 coppie di 2 biglietti per una destinazione continentale o intercontinentale a scelta tra quelle servite da Lufthansa. Per partecipare, basta andare sul sito dedicato, scegliere un posto sul globo virtuale rappresentato e selezionare la propria Yes! Experience tra quelle proposte.

Il concorso è valido fino al 22 aprile 2018; l’estrazione dei biglietti avverrà entro maggio 2018.

articoli correlati

AGENZIE

TBWA\Italia vince la gara ePRICE. On air la prima campagna pianificata da Mindshare su tv, web e social

- # # # #

ePrice

TBWA\Italia, dopo una gara a tre, è stata scelta da ePRICE diventando così la nuova agenzia creativa di riferimento dell’azienda, leader italiana dell’eCommerce.

TBWA si occuperà di tutte le attività di comunicazione che avranno l’obiettivo di aumentare la forza del brand sul mercato attraverso campagne strategiche e omnichannel, che andranno a intercettare il target con un nuovo linguaggio, contemporaneo e digitale.

Nuovo anche il posizionamento, che presenterà ePRICE come il brand complice, diretto, insightful, capace di guardare la realtà con gli occhi schietti di chi la conosce, come dichiara la firma di campagna: “Sappiamo perché. ePRICE Ti serve.”

Ancora una volta la Disruption®, piattaforma strategica di cui TBWA\ è proprietaria, insieme a Backslash, strumento che monitora costantemente i trend in tutto il mondo sono stati i punti di forza che l’agenzia ha utilizzato e che le hanno permesso di presentare un piano strategico strutturato ed efficace già in fase di gara.

“Credo che TBWA\ sia il partner ideale per iniziare questo nuovo anno, molto importante per ePRICE. Sono rimasto piacevolmente impressionato dal loro approccio digital centrico e dalla loro capacità strategica di saper intercettare i migliori trend e insight da sfruttare in comunicazione”, dichiara Giorgio Guardigli, Chief Marketing Officer ePRICE.

“Siamo estremamente orgogliosi di iniziare questo percorso con il team di lavoro ePRICE. Vogliamo raggiungere insieme l’obiettivo di far diventare ePRICE, il primo operatore digitale del suo mercato”, affermano Hugo Gallardo, Group Executive Creative Director e Domenico Grandi, Group New Business Director di TBWA\Italia (insieme nella foto).

La prima campagna è già on air in TV, sito e social network ePRICE, promuove il servizio di consegna, installazione e ritiro dell’usato da parte dei suoi tecnici: i preziosi alleati di tutte le donne che davanti a un elettrodomestico da installare, rischiano di sentirsi dire la frase più spaventosa di tutte: “Tesoro, ci penso io”.

Il team di gara è guidato da Domenico Grandi, Group New Business Director, Hugo Gallardo e Gina Ridenti Group Executive Creative Director, Michael Arpini, Chief Strategy and Digital Officer e Jack Blanga, digital creative director.

CREDITS CAMPAGNA

Agenzia: TBWA\Italia
Group Executive Creative Director: Hugo Gallardo e Gina Ridenti
Art Director: Frank Guarini
Copywriter: Vittoria Apicella
Client e Group New Business Director: Domenico Grandi
Account Executive: Paolo Biglia
Social Media Director: Arnaldo Funaro

Agenzia: EG+WW
Responsabile Ufficio Cinema: Antonello Filosa

CDP: Basement Productions
Executive Producer: Francesco Crespi
Producer: Valeria Spilotro e Alessandra Rosso
Regia: Giada Bossi
Direttore della fotografia: Davide Crippa
Editing e Motion Design: Maddalena Gattoni
Attore: Lorenzo Marangon
Sound Designer: Francesco Leali

Mix Audio: TopDigital

Centro Media: MindShare

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Deliveroo debutta in televisione con uno spot pianificato da Mindshare

- # # # # #

Deliveroo

A poco più di due anni dal lancio, Deliveroo, il servizio di food delivery che consente di gustare a domicilio il meglio della ristorazione cittadina, debutta oggi in televisione con il suo primo spot in onda in esclusiva sulle reti Mediaset e parte di una campagna più ampia: “Il tuo ristorante preferito è a casa tua”.

Per mangiare bene basta solo mettersi comodi: questa l’idea creativa alla base della campagna. Come racconta lo spot, infatti, all’arrivo di Deliveroo, nell’ambiente dove si trovano i protagonisti, appare la classica insegna a neon dei ristoranti. Questa volta, però, il nome sulle insegne è proprio quello dei protagonisti, ritratti nella loro vita quotidiana: la cucina di mamma e papà, il salotto di un gruppo di amici e anche l’ufficio di un gruppo di avvocati diventano dei veri e propri ristoranti.

 

 

“Questa campagna è per noi un traguardo molto importante che raggiungiamo lo stesso giorno del lancio della nostra dodicesima città, Genova”, dichiara Matteo Sarzana, General Manager di Deliveroo Italy. “Da una parte sottolinea il boom di questo settore in Italia e dall’altra è testimonianza del cambio di direzione nei consumi: da un servizio per early adopter, Deliveroo sta diventando la scelta di molti italiani per mangiare bene ogni giorno, grazie anche alla possibilità di ordinare a partire da 5 euro”.

In merito alla campagna, Giovanni Zezza, Head of Marketing, commenta: “La nostra priorità è comunicare la qualità dei ristoranti partner che collaborano con Deliveroo e la qualità del servizio offerto al cliente finale in termini di tempo e facilità di utilizzo. La forza del key visual delle insegne a neon con i nomi dei protagonisti sta proprio nella sintesi dell’esperienza: con Deliveroo puoi sederti a tavola dei migliori ristoranti della città e quei ristoranti sono a casa tua”.

La strategia media prevede un mix di formati tabellari classici 20” in multi-soggetto accompagnati da un long video da 60” e un brand video da 10”. La campagna sarà on air dal 22 gennaio al 3 febbraio sulle reti Mediaset.

La campagna non si esaurisce con la tv. Durante lo stesso periodo, infatti, sono previste promozioni speciali a livello nazionale con una selezione di ristoranti in consegna gratuita, una campagna di Facebook Ads e un’attivazione social sviluppata in collaborazione con Wedos, grazie alla quale tutti gli utenti potranno creare l’insegna del “proprio” ristorante e condividerla con gli amici.

Key Visual e creatività del long video è a firma di Francesco Emiliani Studio Creativo, con Paola Bussa come partner, per Creative Factory di Publitalia80; la creatività dei formati tabellari invece di Guido Corziatto per Short Video Production di P80.

La pianificazione è a cura di Mindshare, che ha recentemente vinto una gara per il media di Deliveroo a livello europeo.

CREDITS

Deliveroo
General Manager: Matteo Sarzana
Head of Marketing: Giovanni Zezza

Publitalia80

Per i Long Video
Creative Agency: Creative Media Factory P’80
Creative Director: Francesco Emiliani
Creative Partner: Paola Bussa
Production Company: R.T.I. Mediaset / Movie Magic
Executive Producer: Laura Alberti

Per i 20” e I brand video
Creative Agency: short Video production P80
Creative Director: Guido Corziatto
Production Company: Videotime
Executive Producer: Daniela Esposito

articoli correlati

MEDIA

Huddle di Mindshare: tutte le “intelligenze” in primo piano

- # # # #

binaghi mindshare

Ha avuto luogo ieri la seconda edizione italiana di Huddle, il format ideato da Mindshare, l’agenzia media che fa capo a GroupM (gruppo WPP) e guidata da Roberto Binaghi, che ha offerto ai partecipanti l’opportunità di condividere il punto di vista di una eterogenea rosa di relatori con esperienze provenienti dal mondo dell’editoria e del broadcasting, dell’imprenditoria, del digitale, dello sport e dello spettacolo.

“Huddle significa raggrupparsi, stare insieme. Per la seconda volta dopo il successo dello scorso anno abbiamo offerto ai clienti, ai colleghi ed in generale alla nostra community l’opportunità di ritrovarsi a discutere in modo concreto ed informale di un tema importante per la media industry.
Quest’anno il tema è Intelligenze. Sì, intelligenze al plurale: non ci siamo infatti limitati ad approfondire i temi più caldi legati all’intelligenza artificiale e al machine learning, ma abbiamo parlato di tutte le intelligenze, da quella sociale a quella cinetica, da quella spaziale a quella logico matematica”, dichiara Roberto Binaghi, Ceo e Chairman Mindshare (nella foto) “Nessuno schema e porte aperte alle menti più brillanti, coerentemente con il pensiero originale che è al centro dei valori di Mindshare e con la sua mission #Speed #Teamwork #Provocation. Credo che attraverso Huddle abbiamo dimostrato una volta in più di essere al passo con i tempi. Una azienda al centro dello Zeitgeist. Dinamica, veloce e curiosa”.

Ci si è chiesti se la formula dell’intelligenza esiste, si è ironizzato sul fatto che troppa intelligenza fa venire il mal di testa; si è parlato delle 7 intelligenze, dell’intelligenza del denaro, dell’intelligenza emotiva, di intelligenza e sentimento, dell’intelligenza della trasformazione e – ancora – se il calcio è intelligente o artificiale…

Tutto questo e molto altro grazie al contributo di ospiti prestigiosi: visionari e tecnologi, artisti e sportivi, imprenditori e giornalisti. Donne e uomini, stranieri ed italiani. Tutti accumunati dalla voglia di condividere la loro esperienza attraverso momenti di confronto.
Sono intervenuti:
Urbano Cairo – Presidente di Cairo Communication e Presidente RCS MediaGroup, Beppe Severgnini – Vice Direttore del Corriere della Sera e Direttore 7, Matteo Arpe – Presidente e AD Sator Spa, Marco Fassone – CEO AC Milan insieme a Franco Baresi – Brand Ambassador AC Milan, Fabio Vaccarono – Managing Director Google Italy, Linus – Direttore artistico Radio DeeJay, Piero Chiambretti – Mediaset, Giuseppe Cruciani – Conduttore del “La Zanzara” di Radio24, Luigi Maccallini – Retail Communication Manager BNL insieme a Ugo Giusino Parodi – Founder Mosaicoon, Maurizio Molinari – Direttore de La Stampa, Paola Maugeri – Virgin Radio insieme a Annalisa Monfreda – Direttore di Donna Moderna, Mark Adams – SVP and Head of Innovation at Vice, Roni Burrell – Director Verizon Ventures Israel, Ceren Doganay-Karaca – EMEA Agency Lead, WPP at Facebook, Alessandro Bonan, Fayna, Gianluca Di Marzio – Sky Sport, Matteo Flora – Founder & CEO The Fool insieme a Pasquale Diaferia – Creative Chairman at Special Team, Luca Giuratrabocchetta – Country Leader Amazon Web Services Italy, Michele Mezza – Direttore Pollicina Academy – Filosofo della scienza, PanPers – Twentyfourseven, Enrico Quaroni-General Manager Sizmek Italy, Marinella Soldi – Presidente and MD Southern Europe at Discovery Communications, Cristina Spinelli – Head of Partnership at Buzzoole insieme a Valeria Finizio – Senior Sales Manager at Buzzoole, Ilaria Zampori – General Manager Quantcast insieme a Adriano Bacconi – Sport Consultant & Data Scientist

Durante l’arco della giornata erano inoltre disponibili cinque “Experience Room” permanenti attraverso le quali gli ospiti hanno potuto accedere – tra un intervento e l’altro – a nuove scoperte: Google House, Retail Experience Room di Relatech, IBM Business Partner, Chatbot Room di Hej!, Binge Room di Smallfish, SafiloXpace.

 

(Patrizia Pastore)

articoli correlati

BRAND STRATEGY

È firmato Cernuto Pizzigoni & Partners l’autunno di Melinda. In TV, web e radio un nuovo spot

- # # # #

campagna Melinda

Da domenica 24 settembre Melinda torna in TV. La comunicazione avrà principalmente lo scopo di mantenere alti i valori che contraddistinguono da sempre il Consorzio e le sue produzioni.

A parlarne, dal 24 al 30 settembre, sarà il volto di Gerry Scotti durante le sette telepromozioni in programma all’interno della trasmissione Caduta Libera. Seguiranno l’1, il 2, il 4 e il 7 ottobre altre quattro telepromozioni su RAI 1 presentate dal celebre Fabrizio Frizzi nel corso della trasmissione L’Eredità.

La campagna diventerà poi protagonista anche in radio per tutto il mese di ottobre. È questo un mezzo perfetto per argomentare in maniera efficace: il messaggio si fonde direttamente con la trasmissione all’interno del quale è ospitato e riesce a mantenere alto il livello di attenzione degli ascoltatori.

La programmazione sarà sulle più importanti emittenti nazionali: Radio 105, R 101, RMC, RDS, RTL 102.5, Radio 24, Radio Deejay, Radio Capital e Radio Rai, per un totale di oltre1200 passaggi.

Non mancherà anche una presenza sul web, fondamentale per raggiungere anche l’anima più giovane del target: previste oltre 10.000.000 di impressions sui network di informazione e dedicati in particolare al pubblico femminile. Il formato scelto è principalmente video, con la pubblicazione di un nuovissimo film girato recentemente nelle campagne della Val di Non che racconta come, nonostante la difficile situazione in essere, le quattromila famiglie del Consorzio stanno dimostrando una volta di più di saper gestire una situazione molto difficile grazie alla cooperazione, alla condivisione d’impegno e d’intenti. Una formula di lavoro da sempre chiave di questo successo tutto trentino.

Credits Adv
Agenzia Creativa: Cernuto Pizzigoni & Partners
Regia: Valerio Rufo
Jingle originale: Pretty Belinda
Arrangiamento: Quiet Please
Casa di Produzione: The Family
Agenzia di Pianificazione: Mindshare

articoli correlati

AZIENDE

Samsung Lega Volley Summer Tour: LiberaMente in campo con GroupM ESP e Mindshare

- # # # # #

Samsung Lega Volley Summer Tour

GSI si è avvalsa della consulenza di GroupM ESP per la definizione della partnership tra LiberaMente e il Samsung Lega Volley Summer Tour 2017.

La divisione ESP Brands ha proposto e definito i contenuti del progetto di partnership sportiva con Master Group Sport, organizzatore dell’evento, integrandolo nella strategia media di lancio del brand LiberaMente, curata da Mindshare.

Dopo aver accompagnato i giocatori del Modena Volley nelle partite di Champions League nella stagione 2016/2017, LiberaMente rafforza il suo legame con la pallavolo facendo compagnia a tutti gli appassionati.

Per tutti i weekend del mese di luglio, LiberaMente sarà sulle spiagge italiane assieme alle campionesse del Samsung Lega Volley Summer Tour.

LiberaMente è il brand di Grandi Salumifici Italiani dedicato a chi ama godere della buona tavola, ma sposa uno stile di vita bilanciato.

Durante le 4 tappe del Summer Lega Volley Summer Tour (8 – 9 luglio Pesaro, 15 – 16 Riccione, 22 – 23 Cesenatico e 29 – 30 Luglio Lignano Sabbiadoro) LiberaMente sarà presente in qualità di Silver Sponsor all’interno del villaggio sportivo e intratterrà il pubblico con giochi a tema e degustazioni delle buonissime novità della gamma.

Tra queste i nuovi Affettati Gourmet (Salame, Petto di pollo al Curry e alla Diavola), la nuova linea di Panini in 3 sfiziose ricette, gustosi per una pausa pranzo equilibrata e ai Mix per Insalate, un prodotto unico sul mercato in 3 mix gustosi e bilanciati di cubetti di salume e frutta secca per arricchire le insalate o per uno spuntino spezzafame.

Non solo buon cibo, ma anche sport: vietato distrarsi fra una partita e l’altra, perché proprio in quelle pause ci sarà il “momento LiberaMente”, durante il quale gli spettatori potranno sfidarsi giocando sotto rete con un pallone gonfiabile.

articoli correlati