MEDIA 4 GOOD

“Spicchi di Vita per San Patrignano”: IPER, LA GRANDE I e Melinda insieme nella lotta contro le dipendenze

- # # # # #

San Patrignano

IPER, LA GRANDE I, realtà della Grande Distribuzione nota anche per il suo impegno a supporto e sostegno di attività di charity, quest’anno ha scelto le mele Melinda per lanciare un’importante iniziativa di forte impatto sociale a favore della prevenzione e della lotta alle dipendenze.

 

Il progetto si chiama “Spicchi di Vita per San Patrignano” e prevede la realizzazione di uno speciale vassoio di 4 mele Golden in co-branding tra IPER, LA GRANDE I, San Patrignano e Melinda e sarà proposto nei punti vendita IPER di tutto il territorio nazionale da gennaio a giugno 2019. Parte del ricavato sarà devoluto alla comunità di San Patrignano per poter continuare il progetto WeFree, focalizzato sulla prevenzione all’uso degli stupefacenti a partire dall’età scolastica.

 

“Siamo orgogliosi di avere l’opportunità di supportare in maniera concreta questo progetto, per il quale devolveremo parte del ricavato delle vendite delle nostre mele, che per l’occasione diventeranno ancora più buone. Si tratta di una ulteriore conferma della vocazione solidale di Melinda, che da tempo investe in attività di Responsabilità Sociale d’Impresa”, dichiara Andrea Fedrizzi, Responsabile Marketing del Consorzio. “Una collaborazione per la quale ringraziamo gli amici di IPER e San Patrignano, che conta anche sulla partecipazione corale di tanti italiani. Scegliendo le nostre mele, oltre a qualità e gusto, con questa operazione sarà garantito un futuro migliore ai nostri giovani, con cui è essenziale iniziare a dialogare precocemente su un tema cruciale come quello delle dipendenze”.

 

“IPER, LA GRANDE I – afferma Antonella Emilio, Direttore Relazioni Esterne e Responsabile CSR – rinnova la collaborazione e promuove le iniziative intraprese da San Patrignano sostenendo così questo nuovo progetto di solidarietà. Numerose sono state negli anni le iniziative che IPER ha intrapreso con la Comunità aprendo i suoi punti vendita alle produzioni enogastronomiche, aiutando alcuni ragazzi della Comunità al momento del reinserimento nella società e ospitando diverse attività di raccolta fondi. Ancora una volta i nostri clienti saranno determinanti nel sostenere la comunità di San Patrignano attraverso l’acquisto di un prodotto come le mele che in questo momento assume un forte significato valoriale che, mentre lancia un appello, contribuisce alla consapevolezza e alla sensibilizzazione di tutti i nostri clienti”.

 

“L’acquisto del prodotto diventa segno di apprezzamento nei confronti di imprenditori illuminati capaci di creare valore a vantaggio di tutti, attraverso iniziative concrete che come in questo caso rappresentano un importante progetto di responsabilità sociale. Siamo davvero grati a Melinda e a chi, attraverso la propria spesa, deciderà di dare importanza alla prevenzione, principio cardine della mission di San Patrignano al pari di recupero e formazione”, spiega Antonio Tinelli, Amministratore dell’area fundraising della comunità. “Il tema della presenza delle droghe tra i giovani, sui banchi di scuola, è di stringente attualità e il nostro progetto WeFree scende in campo ogni anno raggiungendo 50mila studenti in tutta Italia proprio per alzare la guardia sull’uso di sostanze stupefacenti pericolosamente normalizzate, contrapponendo a queste la centralità di valori sani e messaggi educativi efficaci”.

 

articoli correlati

MEDIA

Melinda lancia il nuovo blog, per tutti gli gli amanti della mele e del benessere

- # # # # #

melinda

È online da poche settimane il nuovissimo blog firmato Melinda. Uno spazio dedicato a notizie, curiosità e informazioni sul mondo delle mele dal bollino blu, sullo straordinario territorio in cui vengono coltivate, ma anche su temi trasversali quali la sostenibilità, il benessere e l’enogastronomia. Una scelta fortemente voluta dal brand per aprire le porte del Consorzio e permettere ai consumatori di entrare in maniera ancora più approfondita nella grande famiglia Melinda. Un’occasione per raccontare la passione di un lavoro legato a Madre Terra, ai suoi frutti e agli agricoltori che stagione dopo stagione contribuiscono a portare sulle tavole degli italiani prodotti buoni, sani e di grande qualità.

 

Il blog, che prevede l’inserimento di una news a settimana, fa parte del sito www.melinda.it e va a completare i canali comunicativi digital già attivati con successo come Facebook, che vanta oltre 104.000 fan, con una media mensile di 200.000 utenti raggiunti ogni mese e circa 8.000 interazioni con gli utenti.
Altro social network molto seguito è Instagram, su cui Melinda conta una community di oltre 4.500 follower in costante crescita, con circa 10.000 like ai contenuti ogni mese. Melinda ha poi una pagina Linkedin e un canale su YouTube.

 

Il blog è dunque un’ulteriore apertura agli utenti, che il Consorzio desidera rendere consumatori sempre più consapevoli e informati. Un nuovo canale di dialogo, grazie al quale gli appassionati delle mele (ma anche del benessere in generale) possono scoprire cosa c’è dietro una realtà tanto affascinante quanto quella dell’universo Melinda.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Il Consorzio Melinda ridisegna il proprio packaging in chiave eco-friendly

- # # # #

melinda

Nell’attuale contesto, che vede i consumatori attribuire il giusto valore a scelte green ed ecocompatibili, il Consorzio Melinda rinnova, a partire dalla stagione appena cominciata, tutte le confezioni delle sue mele, rivisitandole graficamente ma soprattutto strutturalmente in chiave “ambientale”, proprio per dare un’ulteriore risposta coerente e concreta alle nuove esigenze in termini di sostenibilità ambientale.

Sono stati per questo sostituiti i vassoi standard con una nuova versione realizzata interamente in cartone, che oltre a presentare un minore impatto sull’ambiente, grazie all’utilizzo di un materiale eco-friendly, riporta  informazioni utili al consumatore, tra cui anche il corretto metodo di smaltimento.

L’attenzione al cliente è stata sviluppata anche attraverso la creazione di una grafica specifica per ogni varietà, permettendo così ai clienti di distinguere in maniera ancora più immediata il prodotto e suggerendone gli utilizzi più idonei. Il linguaggio utilizzato, molto diretto e consumer friendly, mette in risalto per ogni tipologia di mela le proprietà e le specifiche caratteristiche organolettiche distintive. La struttura grafica infine è stata progettata in linea con quella dei nuovi imballi recentemente sviluppati. Questi hanno visto un recente re-styling che ha mantenuto il fondo di colore bianco, coerente con una immagine ormai storicamente riconosciuta, ma ha inserito importanti elementi differenzianti come per esempio il logo Melinda stampato con la forma del bollino più noto d’Italia e la bandiera italiana che sottolinea l’orgoglio del Consorzio nell’essere, oltre che Trentino, anche “Made in Italy”.

L’introduzione di questi nuovi pack è solo un primo passo verso il futuro. Sono infatti già in fase di sviluppo nuove ricerche per un packaging ancora più all’avanguardia, attraverso la selezione di innovativi materiali a bassissimo impatto ambientale, il cui utilizzo avrà un sicuro riscontro positivo da parte del consumatore e si tradurrà in un vantaggio concreto anche per l’ambiente.

Nel 2019 infine Melinda si aprirà ancora di più ai propri consumatori “mettendoci la faccia”. Stamperà infatti sulle confezioni delle proprie mele le migliaia di volti delle famiglie socie produttrici del Consorzio, sottolineando ancora una volta la centralità e l’importanza dei frutticoltori che ogni giorno lavorano e curano la terra dove nascono e crescono le mele dal bollino blu.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Niccolò Torielli volto della campagna dei preservativi Durex contro l’AIDS

- # # # # # # #

preservativi

Prosegue anche quest’anno l’impegno di Durex, leader nel mercato del benessere sessuale e “ambasciatore del sesso sicuro”, nel promuovere e sostenere l’educazione sessuale e una cultura preventiva contro le malattie sessualmente trasmissibili.

Il brand annuncia, in occasione della Giornata mondiale contro l’AIDS dell’1° dicembre, una collaborazione internazionale con (RED), organizzazione no profit fondata del 2006 da Bono Vox degli U2 e Bobby Shriver.

In tutto il mondo da novembre, si potranno acquistare i preservativi dell’Edizione Limitata (DUREX)RED, di cui una parte dei proventi verrà devoluta a favore di un progetto in Sudafrica, nazione dove attualmente vivono 7,2 milioni di persone affette da HIV. Il programma “Keeping Girls in School” ha come obiettivo quello di ridurre tra le giovani donne i nuovi contagi da HIV e le gravidanze indesiderate, incoraggiandole a proseguire gli studi e migliorando l’accesso ai servizi sanitari per la salute sessuale e riproduttiva. Scopo del progetto è riportare all’attenzione di tutti l’importante tema dell’AIDS.

La collaborazione fa parte di un progetto triennale, durante il quale Durex si impegna, attraverso la partnership con (RED), a donare almeno 5 milioni di dollari al Fondo globale per la lotta all’Aids, la tubercolosi e la malaria.

Inoltre, la cifra raggiunta da Durex verrà raddoppiata dalla Fondazione Bill and Melinda Gates, così da raggiungere una donazione di almeno di 10 milioni di dollari.

Coinvolta nel progetto globale Durex di veicolare il potente messaggio “fare sesso e salvare vite umane” – #HaveSexSaveLives anche la famosa artista svedese Zara Larsson, la quale ha commentato “Per la prima volta in assoluto si può davvero dire “Fate sesso e salvate vite umane”! Tutti abbiamo la responsabilità di proteggere noi stessi e il nostro partner, facendo sesso sicuro. Con questo progetto di Durex possiamo contribuire attivamente all’obiettivo utilizzando il preservativo e, allo stesso tempo, aiutando milioni di ragazze sudafricane con la prevenzione e l’educazione sessuale. Nel mondo ogni due minuti un adolescente viene contagiato dall’HIViv. Per me è importante che la mia generazione sia consapevole di questo e di quanto anche una sola voce e una sola azione possano impedire che questo accada”.

In Italia, il brand – cosciente di quanto sia importante diffondere sempre più la consapevolezza che il preservativo è l’unico rimedio per la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili – conferma il suo ruolo educational creando una campagna tv e radio che associa comportamenti rischiosi quali l’abuso di fumo e alcool e le violazioni al codice della strada, al pericolo di fare sesso non protetto. Volto della campagna è Niccolò Torielli, conduttore televisivo e radiofonico.

Inoltre, in occasione della Giornata mondiale contro l’AIDS dell’1° dicembre, Durex lancia sul mercato la referenza speciale Jeans x 2, acquistabile in farmacia al prezzo consigliato di 2€ (1€/condom). Un’edizione a un prezzo speciale che vuole dimostrare e sostenere l’impegno del brand dal punto di vista educazionale.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Melinda on air con Nadler Larimer e Martinelli. Programmazione crossmediale, si parte con il formato Palinbox sulle reti Rai

- # # # #

Melinda

Parte il 14 ottobre sugli schermi Rai la nuova campagna di Melinda con uno spot suggestivo, dal titolo “Di mela in mela”, realizzato dall’agenzia creativa Nadler Larimer e Martinelli nella ricca e spettacolare Val di Non del Tentino, nota in tutta Europa per la sua mela che matura rigogliosa nei frutteti circondati da una natura incontaminata.

Passando proprio “di mela in mela” e “di mano in mano”, il nuovo spot, declinato anche nelle versioni web, social e cinema, intende ribadire la leadership di Melinda per bontà e rispetto dell’ambiente.

Dopo una stagione che ha visto la natura meno generosa del solito con le Valli di Non e di Sole riducendone sensibilmente la produzione stagionale con una conseguente pausa a livello mediatico da parte di Melinda, quest’anno il raccolto è ritornato abbondante e di alta qualità permettendo al Consorzio di pianificare un ritorno sugli schermi in grande stile a partire dal 14 ottobre. La protagonista sarà proprio lei, la mela Melinda, che farà scoprire attraverso il suo sapore la passione di chi la coltiva e la vede crescere. Perchè quando si assaggia una Melinda è un po’ come se si assaporasse la storia di una Valle unica al mondo.

Il nuovo spot è realizzato per valorizzare territorio e popolazione in modo empatico e diretto eleggendoli a valori imprescindibili della bontà delle mele Melinda. “Una scelta chiara e decisa” –  dichiara Andrea Fedrizzi, Responsabile Marketing del Consorzio – “contenuti di valore e una nuova carica di entusiasmo e positività inseriti in un percorso ben preciso che nel nuovo spot unirà ogni singolo morso agli elementi naturali e umani che lo rendono così speciale. Realizzato con la nostra nuova agenzia creativa Nadler Larimer e Martinelli e con la casa di Produzione Big Mama, abbiamo affidato la regia a Carlo Sigon. Siamo certi che questo nuovo film aiuterà Melinda a ripartire dopo la stagione difficile messa alle spalle”.

I formati: oltre lo spot classico

La messa in onda riguarderà tutte le reti nazionali e prevede oltre al classico spot, anche formati speciali di ADV come il “Product Placement”, il “BillBoard” e il “Superspot”, che permetteranno maggior visibilità grazie alla presenza del logo Melinda prima, dopo e durante i programmi.

Nella primissima fase di avvio della campagna sulle reti Rai, video e marchio Melinda saranno all’interno del neonato format pubblicitario “Palinbox”, firmato dalla Direzione Iniziative Speciali di Rai Pubblicità. Il brand Melinda sarà inserito nella cornice di rete come parte integrante della presentazione del palinsesto serale e completerà il momento pubblicitario augurando buona visione.

Saranno oltre 3.000 gli spot da 30” e 15”, la metà dei quali in onda in “Prime Time”, la fascia di ascolti più pregiata e che anche grazie ai formati speciali permetteranno la presenza in TV al brand Melinda fino alla metà di dicembre. La programmazione, che garantirà oltre 2.000 GRP, sarà poi arricchita da testimonial speciali quali Gerry Scotti e Flavio Insinna che su Canale5 e Rai1, attraverso delle telepromo durante i loro seguitissimi programmi “Caduta Libera” ed “Eredità”, aggiungeranno valore e contenuti al palinsesto di Melinda.

Infine saranno ben 38.976 gli spot in onda sui grandi schermi di 797 sale cinematografiche in ogni regione italiana dal 18 ottobre al 7 novembre.

Completa il percorso crossmediale, la partecipazione di Melinda come partner dell’evento Notte delle Pubblicità, che si terrà il 26 ottobre 2018 presso il cinema Quattro Fontane a Roma nell’ambito di Videocittà.

CREDITS
Agenzia Creativa: Nadler Larimer e Martinelli
Agenzia Media Planning: Mindshare
Casa di produzione: Big Mama
Regia: Carlo Sigon

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Melinda lancia il progetto “Noi ci mettiamo la faccia”. Protagonisti i melicoltori

- # # # #

Melinda

I volti di chi produce sul campo le mele Melinda saranno i protagonisti delle confezioni di mele a marchio Melinda che saranno vendute nei primi mesi del 2019.

L’innovativo progetto denominato “Noi ci mettiamo la faccia” vede partecipare, su base volontaria, i melicoltori del Consorzio che in questi giorni si stanno recando nella propria cooperativa frutticola per farsi immortalare all’interno di un set appositamente allestito. Un’idea che coniuga la vocazione più tradizionale del brand, ovvero l’attaccamento al territorio e ai propri frutticoltori, con la volontà di innovarsi continuamente: una doppia anima che dimostra come Melinda sia una realtà sì agricola, ma con la capacità di operare sul mercato nazionale con scelte ed attività di marketing distintive, come solo le grandi aziende sanno fare.

Un progetto che nasce anche dalla consapevolezza, data da recenti studi di neuromarketing presentati da agenzie specializzate del settore, che se sulle confezioni del food sono presenti volti, la propensione all’acquisto migliora in modo sensibile.

La personalizzazione dei pack con un numero così elevato di immagini diverse, se da un lato può apparire una cosa semplice non lo è affatto, in quanto è resa possibile solo grazie alla disponibilità da parte dei partner fornitori di Melinda di macchinari digitali di ultimissima generazione che permetteranno di stampare in digitale una confezione diversa dall’altra.

Una formula già sperimentata con successo in occasione di #DedicaMela, iniziativa intrapresa dopo il terremoto in centro Italia del 2016, quando 2 milioni di cassette stampate da Ghelfi Ondulati si trasformarono in lavagne su cui furono riportati i messaggi di sostegno e vicinanza di tutti gli italiani nei confronti delle vittime del sisma.

“Noi ci mettiamo la faccia” sarà reso ovviamente possibile soprattutto grazie alla disponibilità di coloro che in questi giorni si sono messi in gioco, davvero moltissimi, con una proiezione che porterà ben oltre i 1.000 scatti previsti, fieri di poter dare alla propria azienda qualcosa che va ben oltre la produzione frutticola.

Il progetto vedrà la sua completa realizzazione con la creazione di un sito web dedicato in cui tutti potranno “conoscere di persona” le famiglie contadine di Melinda, attraverso video, foto di backstage e interviste realizzate anche durante la raccolta che saranno utilizzate anche su tutti i canali social dell’azienda.

Questi valori, propri di un brand anche per questo tra i più apprezzati dagli italiani, saranno anche al centro delle altre campagne di comunicazione che il Consorzio metterà in campo nel corso della stagione.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

È firmato Cernuto Pizzigoni & Partners l’autunno di Melinda. In TV, web e radio un nuovo spot

- # # # #

campagna Melinda

Da domenica 24 settembre Melinda torna in TV. La comunicazione avrà principalmente lo scopo di mantenere alti i valori che contraddistinguono da sempre il Consorzio e le sue produzioni.

A parlarne, dal 24 al 30 settembre, sarà il volto di Gerry Scotti durante le sette telepromozioni in programma all’interno della trasmissione Caduta Libera. Seguiranno l’1, il 2, il 4 e il 7 ottobre altre quattro telepromozioni su RAI 1 presentate dal celebre Fabrizio Frizzi nel corso della trasmissione L’Eredità.

La campagna diventerà poi protagonista anche in radio per tutto il mese di ottobre. È questo un mezzo perfetto per argomentare in maniera efficace: il messaggio si fonde direttamente con la trasmissione all’interno del quale è ospitato e riesce a mantenere alto il livello di attenzione degli ascoltatori.

La programmazione sarà sulle più importanti emittenti nazionali: Radio 105, R 101, RMC, RDS, RTL 102.5, Radio 24, Radio Deejay, Radio Capital e Radio Rai, per un totale di oltre1200 passaggi.

Non mancherà anche una presenza sul web, fondamentale per raggiungere anche l’anima più giovane del target: previste oltre 10.000.000 di impressions sui network di informazione e dedicati in particolare al pubblico femminile. Il formato scelto è principalmente video, con la pubblicazione di un nuovissimo film girato recentemente nelle campagne della Val di Non che racconta come, nonostante la difficile situazione in essere, le quattromila famiglie del Consorzio stanno dimostrando una volta di più di saper gestire una situazione molto difficile grazie alla cooperazione, alla condivisione d’impegno e d’intenti. Una formula di lavoro da sempre chiave di questo successo tutto trentino.

Credits Adv
Agenzia Creativa: Cernuto Pizzigoni & Partners
Regia: Valerio Rufo
Jingle originale: Pretty Belinda
Arrangiamento: Quiet Please
Casa di Produzione: The Family
Agenzia di Pianificazione: Mindshare

articoli correlati

AZIENDE

Al via la sesta edizione del concorso magic code. Melinda e Solarelli ancora insieme

- # # # #

Magic Code concorso

Quest’anno Melinda e Solarelli lanciano una nuova novità: il dettagliante che si aggiudicherà il superpremio finale farà automaticamente vincere un premio anche il suo grossista di riferimento. Una scelta volta a coinvolgere e premiare tutti i soggetti coinvolti nella filiera distributiva.

L’idea con cui MAGIC CODE è nato infatti è di dare un riconoscimento a chi ogni giorno si impegna a offrire ai propri clienti solo il meglio dell’ortofrutta italiana: una scelta impegnativa, ma che costituisce un importante apporto alla diffusione di una cultura dell’eccellenza.

Il meccanismo è come sempre molto semplice: ai dettaglianti di frutta basterà scaricare gratuitamente l’app Magic Code sul proprio smartphone e inquadrare il QR Code univoco presente su ogni confezione acquistata per iniziare ad accumulare punti sul proprio profilo personale.

Nel 2016 sono stati circa 1600 i punti vendita in tutta Italia partecipanti all’iniziativa e quest’anno l’obiettivo è ancora più ambizioso.
Un successo dovuto certamente all’appeal del concorso, che prevede premi di grande valore, ma non solo. L’adesione di tanti dettaglianti è un segno del consolidato rapporto di fiducia che unisce i rivenditori ai marchi Melinda e Solarelli, un legame che va oltre la semplice fornitura di prodotti, ma è una vera partnership fondata sulla qualità.

Saranno molti i momenti nel corso dell’anno nei quali si potranno vincere i premi in palio: si parte con l’estrazione di benvenuto (riservata a tutti gli iscritti a MAGIC CODE entro il 30 aprile 2017) che mette in palio 3 biciclette elettriche; quelle periodiche che permettono di vincere dei voucher del circuito Idea Shopping del valore di 500, 1000 e 1500 Euro da spendere a piacimento in oltre 60 catene di negozi e-commerce; quella finale che assegnerà una Lancia Ypsilon. Il vincitore del super premio finale permetterà al suo grossista di vincere automaticamente 1 voucher viaggio del valore di 3mila Euro.

Saranno inoltre assegnati anche i diplomi “Il Tuo Fruttivendolo di Fiducia” a tutti coloro che avranno accumulato 2000 punti entro il 30 giugno 2017: un riconoscimento importante da esporre in negozio che certifica l’alta qualità del rivenditore.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Al via #DedicaMela l’iniziativa di Melinda per sostenere le popolazioni colpite dal sisma

- # # # #

l’iniziativa #DedicaMela

Parte ufficialmente l’iniziativa #DedicaMela, il progetto di Melinda per dare un sostegno alle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto nel 2016.

Da ora e fino alla fine di aprile, circa 2 milioni di cassette Melinda si trasformeranno in una “lavagna” che accoglierà i messaggi di sostegno e di vicinanza ai connazionali colpiti dal sisma. Un esclusivo progetto realizzato grazie a una particolare tecnologia fornita da Ghelfi Ondulati, partner di Melinda per questa iniziativa.

È stata impiegata una stampante digitale ad alta produttività che utilizza inchiostri a base acqua conformi agli standard normativi del settore, che prevedono particolari restrizioni per gli imballaggi alimentari.
Anteprima assoluta in Europa nel mondo dell’ortofrutta, le cassette personalizzate intendono dare visibilità a un gesto di dolcezza nei confronti di chi ne ha più bisogno.

Con un semplice click sul sito, sarà possibile creare una dedica speciale, condividerla sui propri profili facebook e twitter e contribuire così a due cause importanti insieme, fulcro di #Dedicamela.

“Una vicinanza di cuore, simbolo che non a caso è ripreso anche nel logo dell’iniziativa, per far sentire un po’ di calore a queste popolazioni, ma anche un progetto che porterà loro un aiuto concreto. Per ogni dedica condivisa, Melinda donerà infatti un euro a un fondo destinato ad alcune famiglie di operatori ortofrutticoli delle zone colpite”, ha dichiarato Andrea Fedrizzi, responsabile Marketing di Melinda.

“Devo ringraziare il Presidente Odorizzi e tutto il CdA di Melinda che con entusiasmo ci hanno autorizzato a sviluppare questa attività benefica, dimostrando ancora una volta uno spirito solidale ed una responsabilità sociale propria del nostro territorio e della nostra gente”, ha concluso Fedrizzi.

Una scelta frutto di una naturale empatia che intende far ripartire la normalità interrotta da un catastrofico evento naturale proprio da chi, come le famiglie dei melicoltori di Melinda, fa della natura la propria ragion d’essere.

#DedicaMela è l’ultimo, in ordine di tempo, dei numerosi progetti di cui il Consorzio Melinda si è fatto promotore o che ha in vario modo sostenuto. Il terremoto del 2016, che ha avuto conseguenze particolarmente tragiche, ha visto un’immediata mobilitazione da parte di soci, dettaglianti, famiglie, tutti impegnati in mille modi a fornire il proprio sostegno.

Lo stesso impegno in occasione del terremoto in Abruzzo, quando le famiglie di melicoltori del Consorzio si sono mobilitate per l’iniziativa “Melinda per l’Abruzzo” e in un passato più recente per “Melinda per l’Emilia”, entrambe iniziative volte a raccogliere fondi destinati alle popolazioni colpite dal sisma.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Televisione, web e sponsorship: è firmato Cernuto Pizzigoni & Partners l’autunno di Melinda

- # # # # #

Melinda

È un autunno caldo per Melinda. Per tutto il mese di novembre è in programma un’intensa campagna di comunicazione, a partire dall’atteso ritorno in TV con un ciclo di telepromozioni che avranno per protagonisti due big della televisione italiana.

Dal prossimo 6 novembre, Gerry Scotti all’interno di “Caduta Libera”, il preserale di Canale 5, e a seguire Antonella Clerici, volto e anima de “La Prova del Cuoco” di Rai1, porteranno nelle case degli italiani la riconosciuta qualità della famosa mela del bollino blu e i valori della terra trentina da cui proviene.

On air dal 7 novembre anche lo spot “Bella Melinda sempre più buona” con oltre 2.500 passaggi sulle reti digitali e satellitari, generaliste e tematiche, all’interno delle trasmissioni più seguite, dei principali tg, e con posizioni di punta. Lo spot è proposto nel formato da 30” e da 15” e vede alternarsi tre diversi soggetti che raccontano altrettante occasioni di consumo della mela Melinda, l’unica in Italia a poter vantare il marchio DOP. “Più buona di Melinda, c’è solo un’altra Melinda” è il nuovo claim: sottolinea l’unicità di questa mela speciale che mette tutti d’accordo, fin dal primo morso.

Alle telepromozioni e campagna TV, si affianca un’intensa attività di Product Placement sul canale Alice TV, nel nuovo programma “Feste in tavola” condotto dal grande chocolatier Gianluca Aresu, nelle “Ricette all’Italiana” proposte da Monny B. su Rete 4 e su Canale 5, sia durante “Il Pranzo della Domenica”, condotto da Elenoire Casalegno, che in “The Secret Chef”, il nuovo format con Sonia Peronaci, una delle più amate food blogger italiane. Per tutto il periodo di programmazione, inoltre, Melinda sarà presente con oltre otto milioni di contatti garantiti anche sul web, all’interno dei principali siti d’attualità e generalisti.

Un sapiente e strategico uso di televisione e mondo web, quindi, per dialogare con il vastissimo pubblico di fedeli consumatori della mela Melinda e promuovere, oltre alla sua naturale bontà, la forza e la passione di oltre 4.000 famiglie di melicoltori e la bellezza dei panorami della Val di Non e del territorio trentino. Oltre a far conoscere l’innovativo progetto delle Celle Ipogee, le grotte sotterranee di Melinda, grande vanto del Consorzio e della stessa regione, che ha visto e ricreato nel cuore delle montagne l’ambiente ideale per la conservazione delle mele, sfruttando le caratteristiche geotermiche della roccia Dolomia, in perfetta coerenza con una filosofia di lavoro da sempre orientata alla sostenibilità.

Una pianificazione strategica e integrata, iniziata ufficialmente a Roma con la sponsorship della Corsa dei Santi, collaborazione che è nata e prosegue nel segno della condivisione del valore della solidarietà, matrice di questa competizione, e che ha permesso al bollino blu di Melinda di avere una forte visibilità. Questo grazie alla presenza del logo sugli striscioni lungo il percorso e sull’arco di arrivo, visibile da runner e sostenitori presenti, ma anche da tutti gli spettatori del TG5 collegati in diretta per l’ora dedicata alla Corsa dei Santi.

Credits Adv
Agenzia Creativa: Cernuto Pizzigoni & Partners
Regia: Luca Lucini
Jingle originale: Pretty Belinda
Arrangiamento: Quiet Please
Casa di Produzione: Filmmaster
Agenzia di Pianificazione: Mindshare

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Melinda su AliceTV con Franca Rizzi

- # #

Melinda

Da lunedì 29 febbraio alle ore 19.30, ogni giorno per due settimane, Franca Rizzi, volto conosciutissimo del canale AliceTV, proporrà al pubblico nazionale alcune ricette a base di mele e frutti di bosco Melinda, insieme a numerosi altri prodotti tipici delle Valli del Trentino, all’interno del suo programma “Cara Alice”.

Le puntante sono state girate in Val di Non, a Revò, un suggestivo paese affacciato sul Lago di Santa Giustina, all’interno di uno dei numerosi Agriturismi presenti nelle Valli del Noce, grazie per altro alla collaborazione con l’APT Val di Non.

Protagoniste saranno le varietà Golden, Fuji e Renetta Melinda. Un’occasione unica per far conoscere a un ampio pubblico le ricette tradizionali del Trentino, in particolare delle Val di Non e della Val di Sole, territori vocati per ambiente e clima alla produzione delle migliori mele italiane.

Il progetto di sponsorizzazione della nuova trasmissione sul canale tematico AliceTV fa parte della pianificazione dell’attuale campagna televisiva di Melinda – un pressing intenso e trasversale con 2619 passaggi distribuiti su tutti i più importanti canali nazionali e fasce orarie, con una presenza in particolare nel prime time (oltre il 50%).

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Melinda torna in tv da domani con Cernuto Pizzigoni & Partners e un jingle rivisitato

- # # # # # #

Domani Melinda riparte in tv e sul web con rinnovata creatività, “sempre più buona”, firmata da Cernuto Pizzigoni & Partners, agenzia di riferimento del brand.
Pianificata con più di 3.000 passaggi e una copertura a tappeto su fasce orarie e programmi, sulle reti RAI, Mediaset, LA7, Discovery, Sky e altre emittenti nazionali, la campagna apre un nuovo capitolo per Melinda, continuando il filone del racconto di momenti di vita in cui la mela della Val di Non è protagonista di situazioni in cui il suo gusto irresistibile è l’elemento che crea simpatia, complicità e coinvolgimento, ribadendo il notissimo claim “Melinda mi piaci di più” con l’affermazione dei valori chiave che sono alla base del successo di Melinda: la bontà, la Val di Non, le 4000 famiglie del Consorzio, la sicurezza.”
Sul web la campagna sviluppa oltre 10.000.000 di impression sui principali siti di informazione, tematici e di intrattenimento.
Affianca TV e web una pianificazione stampa fino a dicembre in cui Melinda si presenta con le sei varietà che, dalla Golden “la più classica” all’ultima nata Evelina “la più fresca”, compongono la sua offerta.

La nuova campagna si inserisce in momento di piena attività di comunicazione per il consorzio Melinda, come dichiara il responsabile marketing Melinda, Andrea Fedrizzi, con la recentissima partecipazione al Festival della Crescita a Milano dove Melinda ha testimoniato la qualità che la caratterizza da sempre, e con la sponsorizzazione della Corsa dei Santi a Roma, la sempre più popolare corsa competitiva e amatoriale che nell’edizione 2015 ha visto la straordinaria presenza di Carl Lewis.

Per l’agenzia Cernuto Pizzigoni & Partners, giunta al sesto anno di collaborazione con Melinda, la campagna TV è stata ideata da Aldo Cernuto e Roberto Pizzigoni, mentre il team di lavoro si completa con Barbara Arioli per il contatto, William Bain per la produzione TV e Paolo Ortisi per l’annuncio stampa.
La casa di produzione è Filmmaster con la regia di Luca Lucini.
Di Quiet Please l’arrangiamento del jingle originale Pretty Belinda.
Pianificazione media a cura di Mindshare.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Granarolo lancia la nuova campagna Yomo e lo yogurt con mele Melinda

- # # # #

Yomo, brand del gruppo Granarolo, torna in comunicazione con un nuovo packaging e nuovi gusti frutto della partnership con il consorzio Melinda.

Per la prima volta sul mercato italiano, infatti, lo yogurt Yomo sarà proposto nei gusti Mela Golden, Biscotto e Mela e Mela Frutti Rossi & Cereali.
L’unione tra i due marchi assicura coerenza con i valori di naturalità ingredientistica e italianità del brand Yomo, aggiungendo l’autenticità della mela più amata dagli italiani.

Il restyling del packaging ha coinvolto l’intera gamma Yomo 100% Naturale, proponendosi per una maggiore visibilità a scaffale.
Un rinnovamento nella veste che però mantiene inalterati ed evidenzia in modo ancora più efficace i valori fondanti di Yomo, che da sempre caratterizzano il marchio rendendolo distintivo: uno yogurt 100% naturale, fatto solo con latte italiano, pura frutta e ingredienti naturali selezionati, senza aromi, coloranti o conservanti. Un brand punto di riferimento per circa 7,5 milioni di famiglie in Italia dal gusto “inconfondibile” e una confezione chiara e semplice. Yomo inoltre sarà Yogurt protagonista a Expo Milano 2015, “fregiandosi” sul nuovo packaging del logo di Padiglione Italia, di cui Granarolo è partner in qualità di rappresentante della filiera italiana del latte.

IL piano di comunicazione abbraccerà l’intera gamma Yomo, sia sulle reti televisive che sul web, e che culminerà con la messa in onda di un nuovo spot a giugno 2015.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Melinda lancia Evelina, mela divina… Firma Cernuto Pizzigoni & Partners

- # # # # #

Melinda amplia la propria offerta con Evelina, la novità per il mercato italiano che si unisce a Golden, Renetta, Fuji, Gala e Red Delicious, le cinque varietà di mele, delle quali ben tre DOP, prodotte dal consorzio della Val di Non. Una proposta che esprime la dinamicità e la visione innovativa della marca Melinda e un concetto di mela che risponde, con le sue caratteristiche organolettiche, ai gusti e alle aspettative di un consumatore che apprezza nuovi sapori.

Nella campagna pubblicitaria creata da Cernuto Pizzigoni & Partners si ritrova tutto il mondo di Melinda che, dalla raccolta nella Val di Non, si esprime poi nell’accoglienza e allegria di coloro che assaggiano Evelina, sulle note del jingle Bella Melinda, appositamente riscritto per cantarne le qualità “Nasce Evelina, mela divina…con quel sapore di appena colta, sai deliziare ogni qual volta”…

Speciale e intrigante, Evelina ha una grande campagna dedicata, per renderla nota al grande pubblico e invogliarlo alla prova. In televisione a partire dal Festival di Sanremo, sarà presente per 3 settimane su tutte le principali reti nazionali, sul web e sul punto vendita.

La campagna è stata creata da Aldo Cernuto e Roberto Pizzigoni, prodotta da Filmmaster, con Luca Lucini alla regia, e da quiet Please per la colonna sonora.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Mi piaci di più!”: online il nuovo Melinda.it, progetto dell’agenzia Cernuto Pizzigoni & Partners

- # #

Apre le porte il nuovo Melinda.it firmato Cernuto Pizzigoni & Partners, l’agenzia di comunicazione creativa al fianco dell’unico marchio di mele DOP in Italia, da ormai 5 anni. Il nuovo sito è stato completamente ridisegnato al fine di avvolgere il consumatore nella narrazione della marca alla scoperta dei valori e dei prodotti di Melinda. In particolare, il nuovo concept grafico riflette l’identità unica del brand, e accompagna il consumatore alla scoperta del territorio, elemento decisivo – insieme alle oltre 4000 famiglie del Consorzio – per la qualità delle mele e delle loro diverse varietà.
Con il nuovo Melinda.it, la creatività diventa funzione della user experience. L’obiettivo è quello di consentire all’utente un’esperienza di navigazione intuitiva e utile, immerso nel mondo ricco e articolato della marca. Sono state utilizzate soluzioni innovative avvalendosi, per lo sviluppo, dell’esperienza e della qualità tecnica di Engitel, la società specializzata nella realizzazione di siti web ad elevata complessità tecnologica.

Partendo dal brand claim “Mi piaci di più!”, il sito è stato organizzato in modo da accompagnare il consumatore alla scoperta dell’universo Melinda: “Mi piaci di più…” “da gustare”, “da cucinare”, “da visitare”, “per scoprire”, “per partecipare”, al fine di dare l’opportunità a ognuno di scegliere cosa e quanto scoprire della marca.

Costante del sito, attraverso il tasto “scopri di più”, è la possibilità di approfondire ciascun tema sviluppato nelle varie aree. L’obiettivo è quello di offrire un’informazione più completa, premiando al tempo stesso il colpo d’occhio.

È stata inoltre creata una sezione dedicata alle “Radici di Melinda”, dove l’utente potrà scoprire da dove provengono i valori guida della marca, conoscere il territorio da cui nascono le uniche mele DOP d’Italia e approfondire ogni possibile tema che le riguardi: dalla raccolta, ai metodi di coltivazione, fino alla distribuzione al cliente.
Inoltre, è stata ampliata la selezione di ricette e la loro catalogazione, con un particolare riguardo alle varie culture alimentari e alle esigenze specifiche di dieta.

CREDITS
Agenzia: Cernuto Pizzigoni & Partners
Direzione Creativa: Aldo Cernuto Roberto Pizzigoni
Art director: Roberto Pace
Copywriter: Artur Caracciolo
Digital Strategy Manager: Luca Oliverio
Account Manager: Barbara Arioli
Realizzazione tecnica e hosting: Engitel

articoli correlati