BRAND STRATEGY

Due spot tv e un’attività di guerrilla marketing su tutto il territorio di Milano: la nuova azione crossmediale di meetic. Pianifica Havas Media

- # # # # #

Meetic

Meetic, l’azienda leader nel dating, mette in pista un’azione crossmediale con un claim d’impatto che suona come una presa di posizione a tutti gli effetti: “Dai inizio a qualcosa di VERO”. A supporto non solo due spot tv pianificati da Havas Media e già in onda sulle principali emittenti, ma anche un progetto di comunicazione firmato Jungle, l’agenzia indipendente di unconventional marketing.

 

L’attività, ampiamente sostenuta da Social Media e Pr, prevede diverse installazioni nella città di Milano, dal centro alla periferia, oltre alla produzione di un interessante video che darà voce ad alcune coppie reali che racconteranno la loro VERA storia d’amore nata grazie a Meetic.

 

Sono 50 i green graffiti sparsi per il capoluogo meneghino con lo scopo di raccontare le vicende sentimentali di alcune coppie che si sono conosciute grazie a Meetic. Ecosostenibili e realizzati con la tecnica dello stencil, i contenuti dei graffiti sono semplici e diretti, esattamente come una storia d’amore di successo.

 

Ogni installazione mostra i nomi delle coppie coinvolte, l’hashtag #qualcosadivero e un ricordo legato al luogo dove è posizionato lo stencil. “Mattia e Ilaria qui si sono presi per mano la prima volta”, piuttosto che “Lorenzo e Rebecca qui hanno improvvisato un pic-nic romantico” o ancora “Leonardo e Greta qui hanno improvvisato un valzer sotto la pioggia”.

 

Dal Castello Sforzesco ai Navigli passando per Porta Venezia o NoLo, tutta Milano sta ospitando le installazioni Meetic per raccontare a tutti degli aneddoti romantici relativi alle VERE storie nate grazie al servizio di dating per eccellenza, l’unico che può vantare una community di persone serie intente a trovare altrettanto seriamente il loro partner ideale. Il messaggio del claim, infatti, risponde alle reali esigenze dei single che, in una “società liquida” fatta di relazioni fugaci e profili social artefatti, sono sempre più alla ricerca di esperienze profonde e durature e non di avventure da una notte e via.

 

Un’iniziativa evidence based dunque, che si fonda sulla fortissima conoscenza che Meetic ha dei single iscritti ai servizi di dating. Non è un caso se, a oggi, sono ben più di un milione le coppie italiane che si sono conosciute grazie a Meetic. Proprio come Ippolita e Gianni: per loro il servizio di dating è stata la svolta che ha rivoluzionato le loro vite, tanto da metter su famiglia e realizzare il loro sogno nel cassetto, cioè l’apertura di un bellissimo ristorante sulle rive del Lago Maggiore.

 

E saranno proprio delle coppie vere le protagoniste dei video che verranno pubblicati sulla pagina Facebook italiana di Meetic, raccontando le loro esperienze sentimentali, a cominciare dal primo approccio avvenuto grazie al sito o all’app. Ecco a cosa punta la nuova azione targata Meetic: raccontare al mondo intero che grazie al servizio di dating più serio ed efficiente della Penisola, trovare il partner ideale e dare inizio a qualcosa di vero è alla portata di tutti.

 

A dimostrarlo in modo lampante le tantissime storie a lieto fine disponibili sul sito ufficiale di Meetic.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Piccoli dettagli, grandi storie”: campagna europea di Meetic, con Marcel Agency e Havas

- # # # #

meetic marcel

Sono i piccoli dettagli a rendere magiche e grandi le storie d’amore. Ecco la lezione più importante che Meetic ha imparato in ben 15 anni di esperienza e grazie ad almeno 6 milioni di coppie formate solo in Europa. Per continuare a fornire la migliore user experience possibile, la nuova campagna internazionale “Piccoli dettagli, grandi storie” introduce delle nuove ed esclusive funzioni che permettono a tutti i single alla ricerca del partner ideale di scoprire quei piccoli particolari che fanno la differenza, aiutandoli a creare una connessione ancora più personale e diretta, così da rendere ancora più autentici gli incontri dal vivo.

In evidenza è l’aspetto più emozionale del dating, ponendo sotto i riflettori l’esperienza unica e completa che solo Meetic è in grado di offrire. Non solo website, ma anche app, eventi e viaggi. E lo fa con degli spot che, come una vera e propria miniserie, faranno rivivere a tutti i primissimi momenti di un incontro, mostrando quelle piccole ma fondamentali caratteristiche che solo il leader del dating può aiutare a scoprire: un aspetto particolare del carattere, la canzone e il film preferiti, il luogo o il piatto del cuore e così via. Insomma, tutti quei dettagli che rendono un primo appuntamento davvero unico e irrepetibile, da ricordare e raccontare.

Sarà una campagna europea multi soggetto che verrà lanciata con due video spot da 10 e 20 secondi dedicati alle nuovissime feature offerte da Meetic. La creatività di “Piccoli Dettagli, Grandi Storie” è firmata dalla francese Marcel Agency, mentre la pianificazione in tv e online è stata curata da Havas. Il primo commercial mostrerà come la condivisione dei propri gusti musicali o della canzone preferita sia il modo migliore per rompere il ghiaccio al primo contatto. La protagonista del secondo spot, invece, è Lara, la virtual coach di Meetic pronta ad aiutare i single di tutta Europa a trovare il partner ideale dispensando consigli e informazioni utilissime.

 

Credits
Media agency: Havas
Creative Agency: Marcel
Adaptation: Williams Lea Tag
Format: video 20 / 10 sec
Media type: TV / VOL

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Meetic sceglie Discovery Media Brand Solutions per il primo branded entertainment in Italia

- # # #

Meetic

Meetic per la sua prima operazione di branded entertainment in Italia, sceglie la creatività e l’innovazione di Discovery Media Brand Solutions. Prende il via così “PALMIRO E LE RICETTE DELL’AMORE” con protagonista Palmiro Carlini, brillante finalista della prima stagione di Top Chef Italia e studioso di neurogastronomia, la scienza che studia i comportamenti cerebrali in risposta agli stimoli sensoriali provocati dal cibo. Grazie a questa sua prerogativa, si è rivelato il conduttore ideale per accompagnare il telespettatore in questo viaggio fra cucina, chimica e passione.

“PALMIRO E LE RICETTE DELL’AMORE” (6 episodi da 5 minuti, prodotti dalla unit Digital & Brand Solutions di Magnolia per Discovery Italia) sarà on air da domenica 29 ottobre alle 13.45 su NOVE, il canale generalista del gruppo Discovery Italia. Tutti gli episodi saranno disponibili anche su Dplay all’interno di un native channel interamente brandizzato Meetic. La serie sarà promossa anche sinergicamente sui canali social ufficiali di NOVE e Meetic Italia.

Partendo dal principio che la cucina può diventare una potente arma di seduzione, nel corso degli episodi Palmiro rivelerà i segreti della neurogastronomia, preparando menù a tema dedicati di volta in volta a una persona da conquistare: dall’appassionato di sport all’amante degli animali, dal viaggiatore all’intellettuale. Durante la preparazione dei piatti, Palmiro racconterà le connessioni neurologiche tra gli ingredienti utilizzati e le sensazioni che questi saranno in grado di suscitare, così da fornire alla community Meetic e a tutti i single italiani i suggerimenti più azzeccati per far colpo grazie alle ricette dell’amore.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Meetic: arriva il badge, il primo indicatore di galanteria e buone maniere suggerito dalle donne

- # # #

Meetic Badge

Per il 76% delle donne single interpellate da Meetic gli uomini di oggi sarebbero meno galanti rispetto al passato. Ma non solo: il 54% ha anche ammesso di aver subito molestie almeno una volta nella vita. Tra queste, il 72% è stata oggetto di attenzioni sgradite per strada, il 44% sui mezzi pubblici, il 37% su Internet, il 19% nelle app di incontri e il 17% a lavoro.

Occorre quindi ricordare agli uomini alcune regole base; se poi a fornirle sono direttamente le donne single, il gioco è fatto. Dalle proposte indecenti e inappropriate (50%), alle domande troppo invadenti e indiscrete (40%), fino alle bugie (34%): sono questi alcuni dei comportamenti più fastidiosi che le donne single italiane che hanno partecipato all’indagine sono costrette a subire quotidianamente.

Per non parlare delle frasi fatte per rimorchiare (30%), i fischi per strada (28%), la famosa mano morta (23%) e gli sguardi indiscreti (22%). Ormai, la gran parte delle donne ci ha quasi fatto il callo. Così come con gli imperdonabili errori ortografici (15%), le centinaia di messaggi (8%), compresi i soliti copia e incolla inviati un pò a tutte (4%) per tentare di pescare nel mucchio. Per questo motivo Meetic, da sempre con un occhio particolarmente attento nei confronti del sesso femminile, ha chiesto alle donne quali atteggiamenti vorrebbero vedere maggiormente quando sono alla ricerca del partner ideale.

Senza dubbio al numero uno c’è essere trattate con rispetto (78%), sia online che offline; a seguire, desiderano avere maggiore tempo per conoscere meglio l’altro (54%) e non disdegnano un minimo di delicatezza nel non insistere di fronte a un ipotetico rifiuto (35%). Chiedono inoltre maggiore dialogo (31%) e galanteria (25%), ormai merce sempre più rara; per non parlare dell’interesse verso l’altro (21%), una buona dose di umorismo (21%) e la personalizzazione dei messaggi (5%). Insomma, tra le caratteristiche che le donne desiderano trovare nell’uomo perfetto spiccano gentilezza e rispetto (71%), pazienza e attenzione (60%), interesse verso la vita dell’altro/a (47%) e una visione moderna della relazione uomo-­‐donna (36%). Senza dimenticare qualche coccola, come piccoli regali, inviti a cena e mazzi di fiori (12%).

Queste le regole d’oro del galateo del perfetto gentiluomo online, un piccolo sunto di netiquette nel mondo del dating. E per far riscoprire al cosiddetto sesso forte le regole elementari della cortesia e del rispetto, ristabilire le regole della seduzione e migliorare le relazioni tra uomo e donna, il servizio di dating per eccellenza ha creato il Meetic Badge, uno “strumento” rivoluzionario che consente alle donne di individuare immediatamente i gentlemen della community single più numerosa in assoluto. Dopo aver completato correttamente il profilo, visionato quattro differenti video-­‐tutorial e aver firmato la cosiddetta “Carta del Gentleman”, sul profilo dei cavalieri 2.0 apparirà una rosa rossa a indicare la volontà dell’uomo nel comportarsi come un vero gentleman nei confronti delle donne.

Spetterà poi alle donne confermare tale galanteria e, in caso positivo, nel profilo maschile apparirà il Meetic Badge Certificato. Ed è per questo che Meetic scende in campo, con l’idea e la voglia di provare a ristabilire qualche piccola regola d’oro nell’approccio uomo donna ormai dimenticata dalla società di oggi, sempre più attiva, di corsa, e meno attenta alle regole della cortesia. Purtroppo, le nuove tecnologie e l’avanzata di Internet hanno man mano peggiorato. A confermarlo è il parere dell’88% delle donne intervistate che, di contro, hanno stilato la classifica dei “comportamenti ideali”. Grazie al Meetic Badge, l’azienda vuole dunque spezzare una lancia a favore degli uomini, dimostrando che il gentiluomo esiste ancora e si impegna al fianco delle donne nel dimostrare il meglio di se. A partire dal 18 settembre sarà attiva una campagna che sarà trasmessa in Tv e online.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Meetic lancia #LoveYourImperfections durante il tour di Tiziano Ferro. Firma Frenzy Paris, pianifica Havas Media

- # # # # # #

Nuova campagna Meetic

Meetic lancia un messaggio nuovo e diretto con la campagna “Love Your Imperfections”: per imparare a trasformare i punti di debolezza in punti di forza, per ringraziare tutte quelle stranezze che contraddistinguono e rendono uniche le persone, per prendere coscienza di se stessi e puntare su tutte quelle caratteristiche che differenziano gli uni dagli altri.

Ecco il mood della campagna #LoveYourImperfections, giunta al terzo capitolo con il chiaro obiettivo di rendere ogni single sicuro di se stesso. E allora perché non ringraziare tutte quelle imperfezioni che permettono di far breccia nel cuore di un nuovo partner? Gli spot puntano proprio tutto su questo, mantenendo il fil rouge di una strategia di comunicazione intrapresa nel luglio 2015. A firmare l’ADV è ancora una volta la casa di produzione Frenzy Paris con la regia di Rémy Cayuela, mentre la creatività è curata dall’agenzia francese Buzzman. Dal 24 giugno saranno tre gli spot pianificati sia online sia in tv attraverso l’agenzia Havas Media Group.

“Con questo terzo appuntamento abbiamo deciso di compiere un altro importante passo, invitando i single a ringraziare le proprie imperfezioni. La nuova campagna #LoveYourImperfections partirà in occasione del nuovo tour di Tiziano Ferro negli stadi e mostrerà in anteprima assoluta gli spot durante i concerti e soprattutto facendo divertire i single presenti con l’appassionante “Gioco delle affinità”. Durante le tre tappe di Milano e Roma, infatti, uno speaker inviterà i single presenti a farsi notare da una speciale Meetic Cam. Il gioco coinvolgerà due spiritosi sconosciuti fan in una dinamica volta a incontrarsi e che accenderà il divertimento ancor prima che il concerto del loro beniamino abbia inizio. Chissà che non nasca qualcosa sotto il segno di Meetic!”, ha dichiarato Roberta Aloisio, Marketing Manager per l’Italia di Meetic.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Meetic lancia una provocazione agli uomini e Per la festa della donna le mimose diventano rosa

- # # #

mimose rosa

Quest’anno la mimosa diventa rosa perché non esiste più il sesso debole e quello forte, ma un percorso di crescita basato sull’incremento della personale autostima. E non dobbiamo stupirci se l’82,6% delle donne ammette di avere maggiori probabilità di invitare gli uomini a un primo appuntamento, sovvertendo così le convenzioni tradizionali. Soprattutto perché per il 37% del panel è ancora l’uomo la persona deputata a portare a casa la pagnotta.

“Abbiamo deciso di dipingere le mimose di rosa per lanciare una provocazione all’universo maschile, ma anche per stimolare le donne a riflettere perché una donna che sa benissimo cosa vuole, sa ugualmente apprezzare ogni sorta di galanteria, anche se si mette in gioco per fare il primo passo diventando protagonista del gesto”, ha dichiarato Roberta Aloisio, Marketing Manager per l’Italia di Meetic.

Diventa rosa per lanciare un messaggio forte e positivo diretto agli uomini. Secondo quanto emerge dal LoveGeist, un’indagine europea sui single firmata Meetic, a credere che in Italia esista una vera uguaglianza di genere è solo il 30% degli oltre 1000 intervistati. Ecco perché in questi giorni due simpatiche ragazze hanno omaggiato centinaia di mimose rosa a tutti gli uomini incontrati per le strade di Milano attirando l’attenzione dei passanti.

Non solo amore, ma anche rispetto e pari diritti. Il senso del gesto è proprio questo. Nessun vittimismo, bensì energia pura. Per crescere insieme e non in competizione, determinati ad appropriarsi consapevolmente del proprio potenziale, evitando formalità e banali luoghi comuni. Perché se da un lato il 75% degli uomini dichiara che almeno una volta è stato invitato a uscire da una donna, dall’altro l’87% sostiene che non uscirebbe con una possibile partner che guadagna più di lui. Così come il 76% delle donne ammette che non frequenterebbe un uomo con uno stipendio inferiore al proprio. Insomma, le idee sono ancora un po’ confuse.

Nonostante ciò, il 45% delle donne coinvolte dalla ricerca sogna ancora un primo appuntamento a lume di candela con un partner attento alle piccole cose. Romantico! Ma chi paga? Se il 37% degli uomini ritiene normale che oggi siano le donne a pagare il conto al primo appuntamento (anche se il 45% si sentirebbe del tutto a disagio), il 58% del gentil sesso pretende che sia il partner a mettere mano al portafogli, almeno alla prima occasione, offrendosi però di saldare il conto di un ipotetico secondo rendez-vous (67%). Sta di fatto che il 34,5% degli uomini e il 12,2% delle donne ritiene che l’altro sesso sia meno romantico rispetto al passato.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Meetic, on air la campagna tv e web #LoveYourImperfections

- # # # # # #

Meetic lancia #LoveYourImperfections

Meetic lancia “#LoveYourImperfections” per raccontare come imperfezioni e piccole manie degli italiani siano fonte di fascino e unicità. Online e on-air dal 1 luglio per l’intera durata dell’anno, la nuova campagna 2016 si sviluppa intorno a una serie di soggetti creativi che rappresentano quei comuni tabù che le persone tendono a nascondere, soprattutto quando entrano in contatto con altre persone.
Riprendendo il concept di successo dello scorso anno “Se non ti piacciono le tue imperfezioni, qualcuno le amerà”, Meetic conferma la sua scommessa ambiziosa: capovolgere i codici di seduzione e rompere quegli ideali di perfezione che tutti cercano di mostrare. La creatività della campagna, curata dall’agenzia francese Buzzman e adattata successivamente per il mercato italiano da Tag Worldwide, ribadisce l’importanza di apprezzare i propri piccoli difetti perché sono questi a renderci affascinanti e unici.
Con il sottofondo di Teenage Dirtbag, lo spot – diretto dal regista francese Vincent Lobelle – narra in 4 differenti soggetti le più comuni imperfezioni dei single: dall’essere disordinati al cantare sotto la doccia, passando per l’indossare i calzini a letto e l’avere qualche chilo di troppo. Una voce narrante ricorda in modo emozionale e unconventional che è proprio il non essere perfetti che affascina chi sceglie di starci accanto.
“Con #LoveYourImperfections vogliamo far riflettere sul concetto d’imperfezione ripensandolo in una chiave positiva e veicolando l’importanza di sentirsi speciali nella propria individualità. Quando siamo noi stessi, emaniamo maggiore fascino e viviamo in maniera più spontanea le relazioni. La nuova campagna è la risposta all’esigenza di accettarsi per come si è, perché è proprio questo che piacerà di noi” commenta Heloise des Monstiers, Marketing Director Southern HUB Meetic. “Come leader europeo nel mercato del dating, vogliamo veicolare su tutti i canali di comunicazione in maniera coerente che un’esperienza di dating affidabile e unica è possibile, grazie alle sinergie tra tutti i servizi e gli strumenti che offriamo ai nostri utenti”.
La nuova campagna di Meetic sarà veicolata online e in TV in 3 differenti formati video, da 10, 20 e 60 secondi secondo la pianificazione del centro media Havas.

articoli correlati

AGENZIE

Meetic riconferma Havas Media dopo una gara

- # # # #

meetic

Havas Media, la sigla guidata dal CEO Stefano Spadini, si riconferma media partner di Meetic, brand leader nei servizi di dating, a seguito di una gara relativa al mercato italiano che l’ha vista contrapporsi nella fase finale a Vizeum.

Il pitch è stato vinto al termine di  una sfida fra le principali agenzie tra cui ovviamente la stessa Vizeum (gruppo Dentsu – Aegis), già partner in comunicazione di Meetic per i paesi chiave tra cui Francia, Germania UK e Spagna. L’Italia rimane l’unico paese gestito da Havas Media.

“Siamo molto orgogliosi di questa riconferma”, ha commentato Spadini, “perché dimostra il solido e grande riconoscimento del rapporto di fiducia instaurato tra agenzia e cliente, inoltre la proroga della partnership dimostra la capacità di Havas Media di evolversi secondo i bisogni dei brand.

In Italia, infatti, il sodalizio tra Meetic e Havas Media è iniziato nel 2010 con l’obiettivo, da parte dell’agenzia, di gestire fin da subito tutte le attività di comunicazione. In un momento cruciale come quello che il mercato sta vivendo ormai da tempo, per poter rinnovare la collaborazione con i propri clienti diventa fondamentale conoscere la capacità di seguirli rinnovandosi.

Meetic tornerà attivo in comunicazione in apertura del 2016,  con una campagna che partirà da Gennaio con un nuovo flight televisivo.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Un corso di pasticceria per genitori single: appuntamento il 21 novembre a Milano con Meetic

- # # # # #

Un corso di pasticceria per fare nuovi incontri: si terrà a Milano il prossimo novembre, presso il Kitchen Stories di Via Tucidide, la nuova iniziativa di Meetic. Con l’obiettivo di creare momenti di conoscenza e condivisione che rispondano realmente alle esigenze delle persone, il servizio di dating apre le porte a mamme e papà single, che potranno trascorrere un divertente pomeriggio (16:00 – 18:00) a base di dolci e decorazioni.
Per chi ha voglia di dedicarsi ai propri figli (dai 4 anni in su) e allargare la propria cerchia di conoscenze, Meetic ha pensato a uno speciale laboratorio di pasticceria. I genitori e i loro bambini metteranno direttamente la ‘mani in pasta’ trascorrendo un paio di ore giocose e golose. In compagnia della cake designer Irma La Dolce infatti sarà possibile preparare biscotti al burro, allo zenzero e decorazioni a tema animali, il tutto chiacchierando e sorseggiando una tazza di the o un calice di prosecco.
In Italia per l’80% dei single le iniziative di gruppo nelle quali si condividono interessi e passioni sono ottime occasioni per rivelare le peculiarità della propria personalità e allo stesso tempo consentono di scoprire qualcosa di più sul potenziale partner (83%). E tra queste spiccano proprio i corsi di cucina: ben il 34% dei single infatti li mette al terzo posto nella classifica delle migliori attività per conoscere qualcuno di nuovo e interessante.
L’originale corso di pasticceria per genitori single s’inserisce in un più ampio programma di Eventi che da oltre un anno coinvolgono i single di tutta Italia con successo e divertimento. Meetic costruisce intorno alle esigenze della sua community una gamma sempre più vasta e completa di Eventi, al fine di valorizzare la predisposizione all’incontro in un clima famigliare e rilassato, vivendo un’esperienza coinvolgente.

articoli correlati

MEDIA

Meetic lancia il progetto editoriale UpToDate. Gruppo Webedia firma il progetto

- # # # # #

Meetic, leader nel dating online, conferma il suo carattere innovativo con il lancio del progetto editoriale UpToDate. Il nuovo magazine online grazie a contenuti attuali e uno stile diretto si propone di raggiungere e coinvolgere il target di riferimento del brand – in particolare i single nella fascia d’età 25-35 – approcciando in modo nuovo il mondo degli incontri.

Per questa rinnovata strategia di brand content, Meetic sceglie l’esperienza del Gruppo Webedia per raccontare, secondo una linea editoriale fresca e moderna, la realtà dei single di oggi affrontando in maniera divertente tutti gli aspetti della loro quotidianità e offrendo un punto di vista differente. Il tutto incorniciato in un design pulito e accattivante.

I contenuti di Uptodate si articolano in 4 grandi aree tematiche:
Vivi – attualità, nuovi trend, cultura e tutto quello che c’è da sapere sugli Eventi Meetic;
Ama – consigli e curiosità sull’essere single, su come vivere gli appuntamenti e la sessualità;
Sorridi – aneddoti e pillole divertenti sulle piccole imperfezioni che ci contraddistinguono;
Incontra – people story e racconti di chi si è conosciuto su Meetic, reportage speciali degli Eventi;

Il nuovo concentrato di notizie sull’amore UpToDate è anche mobile, disponibile in esclusiva come applicazione per smartphone Windows Phone e prossimamente per iOS e Android.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

#LoveYourImperfections: on air il nuovo spot Meetic firmato dall’agenzia francese Buzzman

- # # # # # # # #

Si chiama #LoveYourImperfections il concept che ha guidato Meetic, azienda leader nei servizi di dating, nella creazione di una campagna speciale e unconventional su cui è basato il nuovo spot TV italiano. Due i testimonial d’eccezione: Martina Stella e Giorgio Pasotti.

Secondo la ricerca LoveGeist* di Meetic, il 20% dei single tende a nascondere le proprie piccole imperfezioni per apparire perfetto durante il primo appuntamento. Un momento che viene vissuto con stress nella preoccupazione di dover controllare tutti quei piccoli comportamenti imperfetti che potrebbero pregiudicarne la buona riuscita. Eccessiva sensibilità (37%), gelosia (26%) e impulsività (24%), sono le imperfezioni più “scomode” che i single italiani preferirebbero non mostrare a un potenziale partner, anche se in realtà per il 95% dei single considera le imperfezioni una fonte di fascino che rende unico l’altro. In particolare gelosia e impulsività sono caratteristiche che accendono la scintilla anche fuori dai confini, attraendo i nostri cugini spagnoli. Per l’81% degli intervistati è infatti importante essere sé stessi perché sono proprio le imperfezioni a contribuire al successo del primo incontro. Nella top 5 delle imperfezioni più amate dagli italiani al primo posto l’essere esuberanti (56%), seguito dal parlare molto (39%), essere un nottambulo (37%), arrossire nei momenti di imbarazzo (33%) ed essere sensibili (31%).

È in questo scenario che Meetic promuove #LoveYourImperfections, iniziativa ambiziosa che ha l’obiettivo di capovolgere i codici di seduzione e rompere gli ideali di perfezione a cui tutti tendono, sostenendo che sono le piccole imperfezioni caratteriali e comportamentali a rendere la propria personalità unica e affascinante. “Se non ami le tue imperfezioni, qualcun altro lo farà al posto tuo” è il claim della campagna sulle reti televisive italiane dal prossimo 5 luglio con cui Meetic vuole invitare ogni single a raccontare la propria interpretazione direttamente sui profili social e durante gli Eventi Meetic.

Le imperfezioni caratteriali e comportamentali sono infatti tipiche di ogni essere umano e sono ciò che distingue uno dall’altro, affascinando in modo diverso ognuno. Un approccio a sé stessi e al prossimo che anche due testimonial d’eccezione come Martina Stella e Giorgio Pasotti hanno sposato con spontaneità ed entusiasmo.

Con la canzone “See you all” di Koudlam in sottofondo, lo spot dipinge numerosi ritratti incrociati di persone durante un primo appuntamento. Scene ironiche di primi appuntamenti si susseguono mostrando da un lato la preoccupazione di un protagonista che teme che le proprie imperfezioni stiano rischiando di rovinare la sua occasione di sedurre e dall’altro il piacere di chi gli sta di fronte che invece le trova davvero affascinanti.

L’adattamento italiano della campagna internazionale, creata dall’agenzia di advertising francese Buzzman, è stato realizzato da FCB Milan, partner di Meetic nella realizzazione di una creatività divertente e coinvolgente. Il long format, infatti, è il primo step di una pianificazione ampia e mirata che vedrà in onda ben 5 soggetti. I TVC immortalano con ironia il momento esatto in cui un’imperfezione diventa l’inaspettata scintilla che fare scoccare una grande passione.

#LoveYourImperfections è una campagna integrata paneuropea che verrà lanciata in Italia a partire dal 5 luglio. Il centro media che segue la pianificazione è Havas Media.

articoli correlati

MEDIA

“Il contadino cerca moglie”, al via il nuovo reality targato FoxLife e Meetic

- # # # # #

Sono stati presentati lo scorso 14 aprile su FoxLife (canale 114 di Sky) in una puntata speciale i protagonisti de Il contadino cerca moglie, che andrà in onda poi in 9 puntate nell’autunno 2015. Meetic è media partner ufficiale del nuovo reality show condotto da Simona Ventura e offrirà alle donne single di tutta Italia un’occasione davvero unica d’innamorarsi e cambiare vita.
A chi è stanca della vita in città Meetic, vuole regalare l’opportunità di conoscere gli 8 contadini single in cerca dell’anima gemella, sfidandosi in un divertente casting. Le single italiane potranno infatti scoprire chi sono gli scapoli d’oro direttamente su Meetic grazie ai loro profili ufficiali e candidarsi fino ai primi di giugno per incontrare il preferito.
Adattamento del reality di successo internazionale ‘Farmer Wants a Wife’, il programma vede come protagonisti dei contadini in cerca d’amore: dal giovane limonicoltore siciliano all’allevatore di montagna tutto d’un pezzo, fino al latifondista toscano single da sempre, tutti sono pronti ad aprire le porte del loro cuore e del loro regno agricolo a single di città che vogliono cambiare stile di vita.
Dopo aver consultato i vari profili su Meetic, partecipare è molto semplice. Per avere la possibilità di approfondire la conoscenza del preferito nel corso della serie, basterà infatti candidarsi scrivendo a contadino@fox.com o telefonando allo 02 28187853 e allegando una loro fotografia.
Con questa nuova partnership, Meetic ribadisce il suo impegno nell’offrire ai single Italiani ancora maggiori opportunità di fare incontri nuovi e interessanti, facendo vivere loro esperienze divertenti e originali che valorizzino la dimensione individuale e incoraggino a sentirsi sé stessi.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Meetic festeggia a modo suo San Valentino con #IlSantoAlternativo

- # # # #

7 giorni di iniziative esclusive
 per i single nella settimana della festa degli innamorati, c’è spazio anche per #IlSantoAlternativo
Dal 7 al 15 febbraio un mondo di appuntamenti speciali e imperdibili organizzati da Meetic per trascorrere la festa dedicata alle coppie, rispondendo al 41% dei single italiani che usciranno il prossimo 14 febbraio per festeggiare con i propri amici o per conoscere persone nuove.

Ci sarà la possibilità di sperimentare le proprie doti di chef o di barman, scatenarsi al centro della pista da ballo, emozionarsi di fronte alle più coinvolgenti scene teatrali e molto altro ancora, queste alcune delle tante iniziative per la Settimana Alternativa di Meetic che offrirà a tutti i single molteplici opportunità di fare nuove e interessanti conoscenze.
A Roma e Milano ci sarà anche un Food Truck che offrirà a tutti i single un suggestivo cocktail-party serale sotto le stelle.

Sono oltre 80 gli eventi organizzati in tutta Europa da Meetic.

articoli correlati

AZIENDE

Non solo dating online: Meetic presenta gli Eventi, aperti agli iscritti e ai loro amici

- # # # # # #

Meetic, il sito di dating più importante d’Italia con oltre sette milioni di utenti, lancia ufficialmente gli “Eventi” (Le Serate, aperitivi serali, e Le Attività, corsi di cucina, cene a tema o iniziative per l’intrattenimento) per offrire ai single Italiani momenti d’incontro creati ad hoc che valorizzino la dimensione individuale.

“Gli Eventi costituiscono una naturale estensione dei nostri servizi online. Da sempre c’impegniamo a offrire ai nostri utenti una gamma completa e varia di modalità di fare nuovi incontri, e con questo ulteriore servizio vogliamo far vivere loro un’esperienza divertente e coinvolgente, in un clima di totale tranquillità”, commenta Maurizio Zorzetto, Country Manager Meetic Italia (nella foto). “Questi nuovi servizi ci consentiranno di ampliare la nostra community, raggiungendo nuovi utenti mai avvicinatisi prima al dating online. A oggi in tutta Europa ne sono stati organizzati più di 2.500 e ci rende orgogliosi portarli ufficialmente anche sul territorio italiano”.

Con questo lancio Meetic Italia conferma il suo ruolo di leader nel mercato del dating, ribadendo l’impegno nell’offrire modalità d’incontro naturali e spontanee. Gli Eventi costituiscono un ulteriore passo in avanti nella strategia aziendale, pensata per raggiungere un ampio target di single, che secondo Sinottica ammontano a circa 16 milioni e mezzo in Italia, dando ascolto a passioni e predisposizioni individuali. Gli Eventi non saranno aperti solo agli utenti: Meetic darà infatti a questi ultimi l’opportunità d’invitare anche i loro amici, fino ad un numero di 3 e senza la necessità che siano già iscritti al sito, al fine di rendere la sua community sempre più varia e coinvolgente.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air su tutte le reti Mediaset il nuovo spot televisivo di Meetic

- # # # #

Meetic, la community di single con 7 milioni di utenti in Italia, ha chiuso il 2012 con la campagna pubblicitaria on air dal 30 dicembre sulle reti Mediaset: satellitare a pagamento, digitale e generalista.

La creatività della campagna, per la quale è stato ideato il nuovo pay off “Incontrarsi è l’inizio”, si sviluppa intorno al claim “1 italiano su 4 ha iniziato una relazione su un sito d’incontri”* e supporta il nuovo brand positioning dell’azienda come la migliore community di single, in grado di offrire il più ampio ventaglio di opportunità d’incontro.

La pianificazione prevede un formato da 15’’ per due spot televisivi in onda dal 30 dicembre e che costituiscono una riedizione della campagna pubblicitaria lanciata a luglio.

“Meetic sa quanto importante è l’inizio. Vogliamo dare ai nostri utenti le maggiori e le migliori opportunità di incontrare e conoscere nuove persone con cui condividere interessi e passioni”, ha commentato Maurizio Zorzetto, Country Manager Meetic Italia. “Il dating online è una naturale, comune e semplice modalità per conoscere nuove persone. Con la riedizione di questa campagna pubblicitaria sottolineiamo questo aspetto attraverso l’uso del mezzo televisivo, strumento adatto per raggiungere un pubblico vasto e differenziato”.

*Ricerca online condotta da Isurus dal 3 al 14 Novembre 2011 su 8643 italiani tra i 25-65 anni che hanno risposto sì alla domanda “Hai mai avuto o hai attualmente una relazione con qualcuno/a conosciuto/a su un sito di incontri online”.

 

articoli correlati