BRAND STRATEGY

On air la nuova campagna di comunicazione della gamma van di Mercedes-Benz

- # # # # #

Con una campagna stampa e affissione, on air dal 20 maggio, Mercedes-Benz torna in comunicazione con un’offerta che punta sull’azzeramento del tasso di interesse per 3 anni per chi acquista uno dei veicoli commerciali del brand. Sono infatti Citan, Vito e Sprinter i protagonisti dell’annuncio, che li vede raffigurati all’interno di un’elegante area espositiva museale dove, su un piedistallo, troneggia un fossile che raffigura una percentuale. Sempre attenta al momento storico e alle esigenze del mercato, Mercedes-Benz non può non vedere il tasso d’interesse come obsoleto ed appartenente ad un’epoca che non esiste più. Da qui “ Abbiamo estinto il tasso”, il claim dell’intera campagna firmata dalla sede romana dell’agenzia DLV BBDO.

Firmano il progetto, sotto la direzione creativa di Sara Portello, Fabrizio Fiucci (art) e Arianna Astrella ( copy). Casa di produzione LSD. Pianificazione MEC.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air la nuova campagna di comunicazione smart. Firma DLV BBDO

- # # # # # #

smart torna in comunicazione con un’offerta commerciale estremamente vantaggiosa, puntando su smart fortwo special one, una nuova esclusiva limited edition. Un modello ricco di equipaggiamenti a un prezzo estremamente competitivo e con un vantaggio al cliente molto conveniente. In un momento difficile per il mercato automobilistico, in cui l’optional è un lusso cui spesso si è costretti a rinunciare, smart si dimostra ancora una volta molto sensibile alle esigenze dei clienti, che non intendono smettere di desiderare vetture belle e super equipaggiate. La nuova proposta commerciale prevede, inoltre, il finanziamento della vettura con una comoda formula leasing che offre la libertà di restituire la vettura, rendendo cosi l’auto una spesa meno gravosa.

La comunicazione, una campagna integrata su affissione, stampa, digital e radio, on air dal 18 aprile, enfatizza la spettacolarità di questa proposta commerciale: smart special one a 9.760 euro, anche con formula leasing. La creatività, in perfetto stile smart e che trova massima espressione nel formato stampa, mostra tre enormi affissioni che campeggiano su grattacieli cittadini, a sottolineare che sarà impossibile ignorare quest’offerta. In radio, invece, il messaggio è veicolato attraverso il concetto “anche l’invidia è di serie”, con uno spot in cui una donna “invidiosa” degli equipaggiamenti preziosi di smart special one cerca inutilmente di convincersi di non averne bisogno.

Per la sede romana dell’agenzia, firmano il progetto sotto la direzione creativa di Sara Portello e Laura Pecoraro, Letizia Ziaco (art) e Giulio Brienza ( copy). Casa di produzione LSD. Pianificazione MEC.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Mercedes-Benz e DLV BBDO presentano la Nuova Generazione di Classe E

- # # # #

E’ on air dal 3 aprile la nuova campagna di comunicazione di Mercedes-Benz, firmata dall’agenzia DLV BBDO, per l’auto business numero uno per la Casa della Stella: Classe E Nuova Generazione.

Lo spot vede come protagonista un ragazzo in cerca della propria strada, il quale, dopo aver “vissuto” per caso il fascino di questa vettura, capisce di voler iniziare a lavorare, solo per aspirare a qualcosa di veramente alto. Da qui il claim: Classe E Nuova Generazione “Nasce la Dream Economy”.

Con il suo nuovo accattivante design, un motore ibrido che riduce in maniera significativa i consumi e una tecnologia estremamente evoluta, Classe E reinventa l’auto per il business e trasforma per sempre la driving experience nel mondo degli affari. Nasce così il concetto di “Dream Economy”: la dimostrazione che sul lavoro si può aspirare a molto più che a un “modello di rappresentanza” e che nel mondo del business c’è spazio anche per un sogno.

Lo spot si chiude con un invito a conoscere Classe E Nuova Generazione il week-end del 13 e 14 aprile presso tutte le concessionarie Mercedes-Benz.

Firmano il progetto di comunicazione per la sede romana dell’agenzia DLV BBDO la direzione creativa di Sara Portello e Laura Pecoraro. Pianificazione MEC.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tau-marin torna in televisione con Publicis Dialog e Les Enfants

- # # # # #

Dopo più di vent’anni, porta la firma di Publicis Dialog il ritorno in televisione del brand  tau-marin, on air dal 10 aprile. Nelle scelte importanti, la qualità fa la differenza. E a dimostrarlo è il nuovo spot dove un ragazzo, non particolarmente bello, tenta il tutto per tutto e chiede a un’avvenente ragazza di fermarsi da lui. Inizialmente niente sembra deporre a suo favore (né il cane che azzanna qualsiasi cosa gli capiti sotto i denti, né il vistoso altarino da tifoso, né i resti di un break davanti alla playstation) fino a che la vista dello spazzolino tau-marin non ribalta ogni cosa e trasforma un finale triste e scontato in un inaspettato happy ending.

Il team creativo Publicis Dialog che ha realizzato il lavoro è composto dal responsabile creativo e copywriter Giovanna Palma e dall’art director Francesco Epifani con la direzione creativa esecutiva di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini. Account Supervisor Federica Fragapane.

Lo spot sarà on air da questa settimana fino alla fine di aprile sui principali canali televisivi e soprattutto sui canali Sky. La casa di produzione è Les Enfants e la regia è di Gaetano Vaudo. Il piano media è curato da MEC.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

A Pasqua arriva in tv lo spot in stile fumettistico di Tigre su Sky

- # # # # #

Porta la firma di Bcube la creatività della nuova campagna di Tigre, lo storico brand di formaggio fuso a spicchi e fettine fatto con originale Emmentaler Svizzero. Dal 31 marzo al 13 aprile, le fettine Tigre saranno protagoniste di un divertente spot animato e realizzato in stile fumettistico nel formato da 15″. Lo spot racconta brevemente una storia fatta di bontà e semplicità, che rievoca il piacere di una merenda gustata a casa propria con ingredienti speciali come i prodotti Tigre.

Al progetto hanno lavorato per Bcube il direttore creativo Sergio Spaccavento, l’art director Alessandro Sciarpelletti, la copy Silvia Savoia, l’account director Raffaello Dell’Anna mentre la produzione è di Monkey Talkie.

La pianificazione dello spot, a cura di Mec Italia, prevede la messa in onda di 2.110 spot per due settimane su tutti i canali Sky, tra cui Sky Cinema, Sky Uno, Sky Sport, Sky Arte, Cielo, Disney Channel, Disney Junior, Disney Junior Plus, National Geographic, Sky News TG24, Fox channel, Fox Life, Fox Crime, History, Gambero Rosso e Easy Baby.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La passione secondo Peroni e Ogilvy & Mather Advertising

- # # # # # #

Il nuovo spot Peroni racconta la passione, quella che gli italiani mettono nella vita di tutti giorni e quella che anche Peroni mette da sempre nel fare una birra di qualità. Il film mette così in scena personaggi che si cimentano nel ballo, nello sport, nella musica, dando tutto se stessi e senza tirarsi indietro, qualunque sia il traguardo che vogliono raggiungere. Con questa campagna Peroni supporta chi mette passione nelle cose che fa.
Lo spot di 30” – firmato Ogilvy & Mather Advertising – è in tv da domenica 24 marzo con la pianificazione a cura di MEC Roma.

Credits film

Executive Creative Director: Giuseppe Mastromatteo, Alessandro Sabini
Client Creative Director: Marco Geranzani (Copywriter), Giordano Curreri (Art Director)
Account Director: Laura Mora
Account Executive: Valentina Noè
TV Producer: Francesca D’Agostino
Casa di produzione: Mercurio
Executive Producer: Luca Fanfani
Producer: Francesca Zazzera
Regia: David Verges
Musica originale: Le Vibrazioni – Dedicato a te
Post produzione: Post Atomic

Credits stampa

Art Director: Karina Nurdinova, Mario Giordano
Copywriter: Fortunato Licandro
Fotografo: Matteo Linguiti

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Publicis Dialog firma la campagna per tau- marin MAGNUM

- # # # #

Tau-marin è il brand dedicato all’igiene orale di Avantgarde, nata nel 1982 dal gruppo sigma-tau, una delle più importanti realtà a capitale italiano nel panorama farmaceutico nazionale. Tau- marin Magnum è un particolarissimo spazzolino, disponibile in 4 colori pop, con una testina più grande del 35%, che unisce la sicurezza e la qualità di tau-marin a una nuova esperienza di igiene orale. Sono state proprio le particolari caratteristiche distintive del prodotto quali grandezza, forma e colori,  a guidare l’agenzia nella realizzazione visiva della campagna che trasforma lo spazzolino in un punto esclamativo. Quell’esclamazione di stupore e piacere che il prodotto provoca a tutti coloro che hanno l’occasione di provarlo.

La campagna è declinata su stampa, station domination e dinamica. Il team creativo Publicis Dialog che ha realizzato il lavoro è composto dall’art director valeria Vanzulli e dal copywriter Francesca Bonomi che hanno lavorato con Giovanna Palma responsabile creativo e la direzione creativa esecutiva di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini. Account Supervisor Federica Fragapane. Il piano media è curato da MEC.

articoli correlati

NUMBER

MEC:consulting, tutti i numeri del Twitter tricolore

- # # # # #

Una ricerca firmata da MEC:consulting, che ha coinvolto – con Metodologia: CAWI – 4.485 utenti internet rappresentativi degli italiani online nel periodo dello scorso Ottobre, disegna per Twitter uno scenario di notevole crescita, anche nel nostro paese. Sono infatti 4,7 milioni gli utenti settimanali, che fanno della creatura di Jack Dorsey il secondo social network più popolare in Italia dopo Facebook. Rilevante e rapida anche le crescita: se nel 2011 veniva infatti utilizzato dal 9,6% degli utenti web italiani, a fine 2012 tale percentuale saliva al 16,5%. Oltre al numero di utenti, aumenta anche la frequenza di utilizzo: Twitter è entrato nella quotidianità di 1,25 milioni di utenti web, il 26% degli utenti attivi settimanali del social network si collegano infatti ogni giorno.

Tra coloro che utilizzano Twitter, il 59% sono uomini, l’età media è di 35 anni e la distribuzione e geografica riflette ormai il profilo dell’utente web, con una concentrazione maggiore nei grandi centri urbani.

Dalla ricerca arriva la conferma che anche da noi Twitter presenta una natura ancora più mobile rispetto a Facebook: l’86% degli utenti lo utilizza da computer, 9 punti percentuali in meno di Facebook, il 46% da smartphone (il 15% da iPhone) e il 18% da tablet (10% da iPad).
Anche la tipologia di utilizzo cambia a seconda del device usato: gli utenti da computer sono i più passivi, hanno l’account e accedono, ma il 30% di questi raramente legge i tweet degli altri o scrive qualcosa di proprio.
Il 30% degli utenti smartphone/iPhone invece legge e scrive sempre qualcosa, mentre i più attivi risultano gli utenti da tablet, con una quota del 41%, che diviene 48% per coloro che possiedono tutti questi device: chi utilizza Twitter da più device contribuisce di più a generare i contenuti.
L’utente Twitter è un alto utilizzatore di social network, quasi la totalità, il 93%, è anche utente di Facebook, il 31% di Linkedin e il 12% di Pinterest e rispetto alla media degli utenti online fa più utilizzo di e-commerce (il 65% rispetto al 60%). In generale ha anche un utilizzo superiore di tutti i mezzi, in particolare della tv satellitare (+11 punti percentuali) e della stampa sia quotidiani sia magazine.
Quanto alle tempistiche d’uso, infine, il 36% utilizza Twitter appena ha un momento libero durante la giornata, il 34% lo fa dopo cena, una persona su quattro durante intervalli lavoro/studio e il 16% in pausa pranzo. Il 24% lo utilizza mentre guarda la televisione, il 12% lo utilizza durante gli spostamenti sui mezzi pubblici, il 9% mentre ascolta la radio. Il 28% si attiva invece quando riceve una notifica da parte di Twitter.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Benetti compie 140 anni e torna on air su stampa e web

- # # # # #

Benetti – parte di Azimut Benetti, gruppo al vertice del mercato dei mega-yacht nel mondo – festeggia i suoi 140 con una campagna pubblicitaria focalizzata sui valori che hanno accompagnato il Cantiere lungo tutto il suo percorso.
L’obiettivo è confermare il brand Benetti come leader globale nel settore dei Custom Mega Yachts, con particolare riferimento alla capacità di personalizzare ogni dettaglio all’interno di una “esperienza” costruttiva unica.
Il concept creativo alla base della nuova campagna, firmata dall’agenzia Lindbergh, è sintetizzato nella headline “Being Unique is an Art” e trova le sue radici nella capacità di Benetti di collocare al centro di ogni progetto l’armatore, interpretando con esperienza, competenza e flessibilità le sue esigenze.
La campagna è pianificata, a cura di Mec, on/off line per tutto il 2013 sui principali media mondiali del settore nautico, ma anche lusso, lifestyle, economici e finanziari.

 

Oltre alla campagna, Benetti annuncia l’online del nuovo sito web sviluppato dall’agenzia Tesene. Studiato specificatamente per ottenere un coinvolgimento emozionale del navigatore, l’utente è completamente immerso nel mondo Benetti grazie ad un software grafico di nuova generazione che consente di visualizzare immagini e video sempre a schermo pieno indipendentemente dalla dimensione dello schermo, dalla risoluzione, dal browser utilizzato o che si navighi con tablet o smartphone.

 

Credits

Direzione Creativa e Copy: Luca Giorgi

Art Direction: Caroline Georget e Riccardo Giuliano

Account Director: Paola Ferraris

Account Manager: Chiara Razzauti.

Fotografia e postproduzione: Luca Bucci e Darden Studio

 

 

articoli correlati