BRAND STRATEGY

McDonald’s di nuovo in tv con MySelection e Joe Bastianich. Firma Leo Burnett

- # # #

Dopo il grande successo del 2018, gli hamburger creati da McDonald’s e selezionati da Joe Bastianich si ripresentano al pubblico con le novità Chicken e Smoky, oltre al rilancio dell’apprezzatissimo BBQ. Realizzati con ingredienti italiani, tra cui prodotti a marchio DOP e IGP, i nuovi My Selection sono presenti in tutti i ristoranti McDonald’s dal primo gennaio.

Leo Burnett, l’agenzia guidata da Romeo Repetto,  ha realizzato un lancio anticipato in tv e sui social da due spot di 15 secondi on air dal 27 dicembre, che, per annunciare la novità, hanno preso spunto dal periodo festivo.
Da gennaio è invece partito un piano di comunicazione, che vive in tv con uno spot da 30 secondi per la gamma e tre da 15 secondi dedicati ai singoli hamburger, prodotti da Filmmaster Production, in cui si esaltano gli ingredienti italiani DOP e IGP attraverso la voce di chi li ha selezionati.

 

Parallelamente, sui social, sono on line delle divertenti pillole con protagonista Joe Bastianich in persona. Tre videoricette interattive, presentate dallo chef di McDonald’s, Raffaele Bellini, sempre coadiuvato da Joe Bastianich, rafforzano il posizionamento premium di My Selection, grazie all’enfasi che anche qui si darà agli ingredienti italiani DOP e IGP e alle domande che lo chef rivolge agli utenti.

Una campagna integrata ancora più ricca e divertente dello scorso anno, per supportare gli hamburger McDonald’s “migliori di sempre” e condurli a ripetere il grande successo del 2018. La pianificazione media è curata da OMD

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Leo Burnett firma la campagna di lancio dei Summerdays McDonald’s

- # # # #

mcdonald's e leo burnett

Anche quest’anno nel mese di luglio sono partiti i Summerdays: 31 giorni di offerte quotidiane imperdibili, fruibili solo tramite la app di McDonald’s Italia. Ogni giorno per tutto il mese di luglio, nell’app McDonald’s Italia, gli utenti potranno “scoprire” l’offerta del giorno, interagendo con un calendario virtuale. La promozione è stata comunicata con due spot da 15 secondi, firmati da Leo Burnett. In scena dei ragazzi così trepidanti di ricevere la notifica Summerdays della app da interrompere immediatamente quello che stanno facendo appena sentono il suono del proprio smartphone, che sia parcheggiare una bici o addirittura baciare il proprio ragazzo.

Una serie di distrazioni che causeranno piccoli “incidenti”, ma che troveranno sempre un lieto fine proprio da McDonald’s. Una campagna dal tono di voce leggero, affidata alla regia di Diego Irigoyen, che prosegue la strategia di comunicazione ideata da Leo Burnett Italia per il brand McDonald’s

La Pianificazione è a cura di OMD, e interesserà le principali emittenti nazionali digitali e satellitari e che sarà sviluppata a 360 gradi su App, BTL, social e digital.

 

 

Credits

Cliente: McDonald’s Italia
Marketing Director: Dario Baroni
Marketing Manager: Giorgia Favaro
Digital Lead: Paola Pavesi
Web&Digital Consultant: Alessandra Buzzoni
Web&Digital Consultant: Alessandro Granziero

Agenzia: Leo Burnett
Direttori Creativi esecutivi: Alessandro Antonini, Selmi Barissever e Lorenzo Crespi
Direttore Creativo Associato: Andrea Marzagalli
Direttore Creativo Associato/Copywriter: Giovanni Salvaggio
Head of Art/Art Director: Mattia Montanari
Creative Director – Head of Design: Neta Ben-Tovim
Senior Art Director: Luca Carioni
Motion design: Giovanni Duò
Digital copywriter: Vicenzina Cirillo
Digital Art Director: Aldo Gemma
Brand Leader: Acsinia Messina
Account Director: Raffaello Dell’Anna
Account Manager: Francesca Nava
Digital Account Director: Laura Rosari
Account Executive: Paolo Rolla
Project Manager: Francesco Daleno
Strategic Project Manager: Joanna Bucior
Junior Project Manager: Alberto Della Torre
Junior Project Manager: Simone Rosini
Tv producer: Federica Manera, Maria Luisa Crisponi

Casa di produzione: The Family
Regia: Diego Irigoyen
Musiche: Alberto Cimarrusti

Agenzia Media: OMD

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Glovo lancia la nuova campagna media dedicata al servizio McDelivery

- # # # # #

Glovo

A un anno dall’annuncio della partnership tra Glovo e McDonald’s, l’app internazionale di anything delivery intende consolidare l’unione con il brand debuttando con una nuova campagna digital nazionale e, per le strade di Firenze e Roma, con una campagna outdoor dedicate al servizio McDelivery.

Glovo torna in tv sui canali di Discovery e rafforza nuovamente la campagna con la pianificazione digital, per la quale il video del servizio si arricchisce con un codino dedicato a McDelivery. In collaborazione con l’agenzia Bondi Brothers, è stato realizzato infatti un frame aggiuntivo di 5 secondi, che racconta il servizio nato dalla partnership italiana tra Glovo e McDonald’s. Un sacchetto di McDelivery per contenere i prodotti più un corriere di Glovo per trasportarli e l’offerta di McDonald’s è servita direttamente a casa.

 

 

La campagna pubblicitaria, realizzata dal direttore creativo Francesco Emiliani, prende forma nei punti nevralgici di entrambe le città e comunica appieno la rivoluzione nata dalla collaborazione tra Glovo e McDonald’s: i prodotti Mc vengono consegnati direttamente a casa grazie all’app di Glovo. Un messaggio diretto è rivolto ai new users che ancora non conoscono il servizio e ai quali è riservata una prima consegna gratuita. La grafica della campagna è stata realizzata con ispirazione alla nuova veste yellow dell’app di Glovo, che ha da poco rilasciato l’ultima versione per iOS e Android. Il giallo diventa il colore protagonista anche dell’interfaccia mobile, creando così una coerenza visiva tra tutti i materiali e le comunicazioni legati al brand.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Spotify lancia i pacchetti Headliner anche in Italia. Si parte con McDonald’s

- # # # #

Spotify

Spotify lancia in Italia il Pacchetto Headliner in versione beta per permettere ai brand di raggiungere il proprio pubblico, in tempo reale, con un messaggio di marketing di grande impatto multi-formato su larga scala in 24 ore.

Da oggi, sono a disposizione dei professionisti di marketing italiani 5 pacchetti Headliner:
• Mobile Headliner
• Desktop Headliner
• Audio Headliner
• Video Headliner
• Display Headliner

McDonald’s è il primo brand a usare il Pacchetto Headliner in Italia per una campagna promozionale legata al lancio di McCafè, il bar all’italiana firmato McDonald’s.

I Pacchetti Headliner sono disponibili in USA da un anno, ma recentemente la disponibilià è stata ampliata anche all’Europa con il lancio ufficiale nel Regno Unito, in Germania e in Italia.

Spotify è sempre più una piattaforma di life-curation, che migliora le attività di ogni giorno come ad esempio l’allenamento e il percorso per andare al lavoro, le occasioni sociali come feste e gaming, oppure ricorrenze come compleanni o anniversari.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Leo Burnett firma l’esordio in tv di McCafé. Lo spot è girato da Mercurio Cinematografica

- # # # # #

McCafé - Leo Burnett

McCafé approda sugli schermi italiani con una campagna creata da Leo Burnett, posizionandosi come il bar all’italiana, firmato McDonald’s.

Lo spot, girato da Mercurio Cinematografica con la regia di Ida Cuellar e la fotografia di Jose Luis Bernal, racconta di un risveglio in città. Mentre i primi giornali vengono consegnati alle edicole, una ragazza apre il McCafé. Da questo momento le immagini si alternano, creando parallelismi tra il risveglio cittadino e la preparazione dei vari prodotti, fino all’apertura del locale.

La campagna andrà in onda dal 22 febbraio, nei formati 30” e 15”, con una pianificazione a cura di OMD che interesserà le principali emittenti nazionali digitali e satellitari e che sarà sviluppata a 360 gradi con soggetti radio, un piano editoriale dedicato sui canali social e una campagna display sempre a firma Leo Burnett.

CREDITS

McDonald’s Italia
Marketing Director: Dario Baroni
Marketing Manager: Michela Apostolo
Digital Lead: Paola Pavesi
Web&Digital Consultant: Alessandra Buzzoni

Leo Burnett
Direttore Creativo Esecutivo: Alessandro Antonini
Direttore Creativo: Andrea Marzagalli
Senior Art Director: Marco Zilioli
Senior Copywriter: Simone Romani

Creative Director – Head of Design: Neta Ben-Tovim
Designer: Silvana Ferraris
Copywriter: Vincenzina Cirillo, Alessandra Oddi, Letizia Cisternino
Art Director: Santi Urso. Aldo Gemma, Alessandro Maggiolo, Margherita Prini

Brand Leader: Acsinia Messina
Account Supervisor: Davide Nava
Account Executive: Elisabetta Iulita
Project Manager: Francesco Daleno
Junior Project Manager: Alberto della Torre
Account Executive: Paolo Rolla
Community Manager: Federica Doria
Planning Director: Mattia Orso Mangano
Producer TV: Maria Luisa Crisponi

Cdp: Mercurio Cinematografica
Regia: Ida Cuellar
Dop: Jose Luis Bernal
Musica: Fabio Gargiulo – BKM

Agenzia Media: OMD

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Leo Burnett firma il lancio di My Selection, gli hamburger McDonald’s selezionati da Joe Bastianich. Campagna tv, social e digital

- # # # # # #

Leo Burnett

È Leo Burnett Italia a firmare la comunicazione per il lancio degli hamburger McDonald’s migliori di sempre. Una campagna integrata declinata in tv e su social e digital.

I nuovi My Selection, creati da McDonald’s e selezionati da Joe Bastianich, sono disponibili in tutti i ristoranti McDonald’s in tre varianti, EGG, BBQ e Chicken, a partire dal 4 gennaio.

Sempre da quella data è on air in tv una campagna che prevede uno spot da 30 secondi e tre da 15. Il 30 secondi mette in scena un simpatico dialogo fra due ragazzi per stabilire se sia stato davvero Joe Bastianich a cucinare quello che ritengono essere il miglior hamburger mai mangiato e che, appunto, porta la sua firma sulla confezione. Sarà proprio la presenza di Joe Bastianich a fugare i dubbi, svelando che i nuovi My Selection sono stati creati da McDonald’s e selezionati proprio da lui.

I formati più brevi invece puntano a esaltare gli ingredienti italiani IGP e DOP dei tre hamburger raccontati attraverso la voce di chi li ha selezionati.

Inoltre, nell’ottica di far conoscere nello specifico i nuovi My Selection, sul web sono pianificate tre video ricette dove vediamo Joe Bastianich in cucina con lo chef di McDonald’s Raffaele Bellini e con Nadia, una dipendente di McDonald’s.

Una campagna dal tono di voce leggero e ironico, che prosegue la nuova strategia di comunicazione ideata da Leo Burnett Italia per il brand McDonald’s. La pianificazione media è curata da OMD.

CREDITS

McDonald’s Italia
Marketing Director: Dario Baroni
Marketing Manager: Michela Apostolo
Product Manager: Silvia Pigorini
Digital Lead: Paola Pavesi
Web&Digital Consultant: Alessandra Buzzoni
Head of Corporate Relations Department: Tommaso Valle
Communication Supervisor: Caterina Biondi

Leo Burnett
Direttori Creativi esecutivi: Francesco Bozza e Alessandro Antonini
Direttore Creativo: Andrea Marzagalli
Direttore Creativo Associato/Copywriter: Giovanni Salvaggio
Art Director: Cinzia Caccia
Digital/Social
Copywriter: Federica Rebuzzini
Art Director: Andrea Muccioli
Digital Art Director: Aldo Gemma
Creative Director – Head of Design: Neta Ben-Tovim
Designer: Elena Raffa

Brand Leader: Acsinia Messina
Account Director: Marika Mazzoni
Account Manager: Mila Del Sarto
Digital Account: Cristina Castelli
Project Manager: Francesco Daleno

Planning Director: Mattia Orso Mangano
Tv producer: Maria Luisa Crisponi

Casa di produzione Live Action: Akita
Regia Live Action: Enrico Mazzanti
Casa di produzione Food: 360FX
Regia Food: Massimo Zambiasi
Casa di Produzione Digital: Zero Table Top
Regista Digital: Massimo Volta

Agenzia Media: OMD

articoli correlati

BRAND STRATEGY

È sempre il momento giusto per le offerte McDonald’s: on air la campagna Leo Burnett

- # # #

Spot McDonald's di Leo Burnett

Dal 1° di dicembre, negli store McDonald’s, arrivano le offerte Winterdays. Ventiquattro giorni di offerte, fruibili solo tramite la nuova app di McDonald’s Italia.  Interagendo con un calendario virtuale, ogni giorno, gli utenti potranno “scoprire” l’offerta a loro dedicata. La promozione sarà comunicata con due spot da 15 secondi, firmati da Leo Burnett.

In scena dei ragazzi così trepidanti di ricevere la notifica Winterdays della app da interrompere immediatamente quello che stanno facendo al primo suono del proprio smartphone. Vedremo quindi un pattinatore sul ghiaccio alle prime armi, che verrà abbandonato al suo destino di principiante dalla propria ragazza, la quale gli lascerà la mano, per controllare la notifica.
E poi un altro ragazzo, che durante una giornata di neve, verrà tradito dalla sua voglia di controllare il telefono, diventando così facile bersaglio dei suoi amici. Una serie di distrazioni che causeranno piccoli “incidenti”, ma che troveranno sempre un lieto fine proprio da McDonald’s. Perché, d’altronde, come dice il claim: “E’ sempre il momento per le offerte Winterdays”.

Due spot che l’agenzia ha sviluppato sotto la direzione creativa di Alessandro Antonini e affidato alla regia di Sonia Rodriguez. Una campagna che andrà in onda dal 30 novembre, con una pianificazione, a cura di OMD, che interesserà le principali emittenti nazionali digitali e satellitari e che sarà sviluppata a 360 gradi su app, radio, BTL, social e digital.


Credits

Cliente: McDonald’s Italia
Campagna: Winterdays
Agenzia: Leo Burnett

Cliente: McDonald’s Italia
Marketing Director: Dario Baroni
Marketing Manager: Giorgia Favaro
Retail Manager: Antonella Tarallo
Digital Lead: Paola Pavesi
Web&Digital Consultant: Alessandra Buzzoni

Agenzia: Leo Burnett
Direttore Creativo esecutivo: Alessandro Antonini
Direttore Creativo: Andrea Marzagalli
Direttore Creativo Associato/Copywriter: Giovanni Salvaggio
Art Director: Cinzia Caccia
Digital/Social
Creative Director – Head of Design: Neta Ben-Tovim
Copywriter: Federica Rebuzzini
Copywriter: Alessandra Oddi
Art Director: Andrea Muccioli
Designer: Luca Carioni
Copywriter: Vincenzina Cirillo
Digital Art Director: Aldo Gemma
Brand Leader: Acsinia Messina
Account Director: Raffaello Dell’Anna
Account Manager: Paola Di Sciascio
Senior Project Manager: Andrea Castiglioni
Project Manager: Francesco Daleno
Account Executive: Paolo Rolla
Community Manager: Federica Doria

Planning Director: Mattia Orso Mangano
Tv producer: Federica Manera, Alice Vianello

Casa di produzione: The Family
Regia: Sonia Ramirez
Musiche: Alberto Cimarrusti

Agenzia Media: OMD
Client Director: Michela Marni
Communication Manager: Lorenzo Musetti
Digital Communication manager: Clizia Monguzzi
Planning manager: Marco Unditti
Planner offline: Edy Bartolini
Planner online: Filippo Cappini

articoli correlati

TECH & INNOVATION

McDonald’s porta le filiere agricole a Milano grazie alla realtà virtuale

- # # # #

realtà virtuale

Cosa vuol dire oggi per un giovane fare l’agricoltore? Quali sono le sfide dell’agricoltura del futuro? A queste domande vuole rispondere McDonald’s attraverso la sua nuova iniziativa che si tiene a Milano in Corso Vittorio Emanuele II fino a sabato 21 ottobre.

All’altezza di Piazza San Carlo è infatti allestita una postazione in cui sono disponibili dei visori 4D per immergersi in alcune delle aziende agricole fornitrici di McDonald’s Italia. Tutti, adulti e bambini, possono così scoprire come vengono prodotti gli ingredienti utilizzati nei ristoranti McDonald’s e divertirsi con giochi interattivi.

A fare da guida nelle aziende agricole saranno i fornitori di McDonald’s: protagonisti dei video sono infatti alcuni dei giovani agricoltori selezionati attraverso “Fattore Futuro”, il progetto di McDonald’s nato con l’obiettivo di accompagnare e aiutare i giovani agricoltori nello sviluppo delle loro aziende. Con il Patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, l’iniziativa offre a venti giovani agricoltori italiani un contratto di fornitura triennale con McDonald’s Italia: non solo quindi la certezza di un contratto pluriennale, ma anche l’opportunità di essere parte di una filiera complessa e organizzata.

Tutti possono partecipare gratuitamente tutti i giorni fino a sabato 21 ottobre dalle 10:00 alle 19:00.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Con Leo Burnett le pensiline ATM diventano McDonald’s. Al via il McDelivery; l’allestimento è curato da OMD e IGPDecaux

- # # # #

McDonald’s

Cosa si può fare mentre si aspetta il tram nelle vie di Milano? Magari gustarsi un Crispy McBacon, un McChicken o un Big Mac.

Con McDelivery oggi è possibile, basta uno smartphone. E per raccontarlo, Leo Burnett ha trasformato tre pensiline ATM del centro città in McDonald’s: rivestimenti verdi, iconica M gialla e uno schermo interattivo hanno invitato il pubblico a fare l’ordinazione per ricevere il proprio menu preferito dal ristorante più vicino. L’attesa? Solo 5 minuti.

L’agenzia con la direzione creativa di Francesco Bozza e Alessandro Antonini ha curato l’attivazione, sviluppando anche la campagna digital e il piano editoriale su Facebook e Instagram. L’allestimento speciale nelle pensiline è stato curato dalle Creative Solutions di IGPDecaux, con la collaborazione e il coordinamento di OMD.

Credits
Cliente: McDonald’s Italia
Campagna: McDelivery
Agenzia: Leo Burnett
McDonald’s Italia
Marketing Director: Dario Baroni
Marketing Manager: Giorgia Favaro
Senior Product Manager: Antonella Tarallo
Digital Lead: Paola Pavesi
Web&Digital Consultant: Alessandra Buzzoni
Head of Corporate Relations: Tommaso Valle
Communication Manager: Elisa Bertuzzi
Communication Supervisor: Caterina Biondi
Leo Burnett
Direttori Creativi esecutivi: Francesco Bozza e Alessandro Antonini
Direttore Creativo: Andrea Marzagalli
Copywriter: Federica Rebuzzini
Art Director: Andrea Muccioli
Brand Leader: Acsinia Messina
Account Director: Raffaello Dell’Anna
Account Manager: Paola Di Sciascio
Account Executive: Valentina Maturo
Planning Director: Mattia Orso Mangano
Strategic Project Manager: Teresa Girardi
Project Manager: Francesco Daleno
Account Digital: Paolo Rolla
Junior Community Manager: Elisa Mirani
Producer: Federica Manera, Alice Vianello
Casa di produzione: Smallfish
Agenzia PR: MSL
Agenzia Media: OMD
Comunicazione esterna: IGPDecaux

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Il Big Mac è Grand e Junior nel nuovo lancio McDonald’s. Firma lo spot Leo Burnett

- # # # # #

Big Mac McDonald's

A partire dal 30 agosto, da McDonald’s il Big Mac si può trovare anche nelle versioni Grand Big Mac e, per la prima volta, Mac Junior. Per lanciarli, Leo Burnett ci racconta in uno spot la storia di due amici alle prese con una di quelle situazioni un po’ complicate da gestire: l’appuntamento di uno con l’ex fidanzata dell’altro, invece di rimanere un segreto, è stato scoperto. Rimediare sembra impossibile se non con quel panino che è un’icona e che da oggi, con le sue due versioni, è perfetto in ogni occasione.

L’agenzia, con la direzione creativa di Francesco Bozza e Alessandro Antonini, ha curato a 360° la campagna sviluppando anche la campagna digital e il piano editoriale su Facebook e Instagram. La regia degli spot tv è di Sam Washington. La casa di produzione è Akita. La pianificazione media è curata da OMD.

 


Credits
Cliente: McDonald’s Italia
Campagna: Big Mac variation
Agenzia: Leo Burnett

McDonald’s Italia
Marketing Director: Dario Baroni
Marketing Manager: Giorgia Favaro
Senior Product Manager: Martina Bollea
Digital Lead: Paola Pavesi
Web&Digital Consultant: Alessandra Buzzoni

Leo Burnett
Direttori Creativi esecutivi: Francesco Bozza e Alessandro Antonini
Direttore Creativo: Andrea Marzagalli
Copywriter: Federica Rebuzzini
Art Director: Andrea Muccioli
Creative Director – Head of Design: Neta Ben-Tovim
Designer: Silvana Ferraris

Brand Leader: Acsinia Messina
Account Director: Marika Mazzoni
Account Manager: Mila Del Sarto
Account Manager: Paola Di Sciascio
Strategic Project Manager: Teresa Girardi
Project Manager: Francesco Daleno
Junior Community Manager: Elisa Mirani
Tv producer: Alice Vianello

Casa di produzione: Akita
Regia: Sam Washington
Musiche: Guido Smider

Agenzia Media: OMD

articoli correlati

BRAND STRATEGY

McDonald’s torna in comunicazione con Leo Burnett per il lancio dei “Summerdays”

- # # # # # # #

Summerdays McDonald’s

A luglio partono i Summerdays: 31 giorni di offerte quotidiane imperdibili, fruibili solo tramite la App di McDonald’s Italia. Ogni giorno per tutto il mese di luglio, infatti, all’interno della sezione Summerdays della App McDonald’s Italia, gli utenti potranno “scoprire” l’offerta del giorno, interagendo con un calendario virtuale.

In più, a tutti gli utenti registrati a MyMc (un servizio dedicato ai clienti che consente l’accesso a iniziative e offerte personalizzate in base ai loro gusti e preferenze) sarà dedicato un concorso speciale: inserendo fino ad un massimo di due codici promozionali presenti sugli scontrini, potranno partecipare all’estrazione settimanali di fantastici premi. (Per il regolamento completo.

La promozione è stata comunicata con due spot da 15 secondi, firmati da Leo Burnett. In scena dei ragazzi così trepidanti di ricevere la notifica Summerdays della App da interrompere immediatamente quello che stanno facendo appena sentono il suono del proprio smartphone, che sia parcheggiare una bici o addirittura baciare il proprio ragazzo. Una serie di distrazioni che causeranno piccoli “incidenti”, ma che troveranno sempre un lieto fine proprio da McDonald’s. Perché, d’altronde, come dice il claim: “E’ sempre il momento per le offerte Summerdays”.

Uno spot che l’agenzia guidata da Giorgio Brenna, ha sviluppato sotto la direzione creativa di Francesco Bozza e Alessandro Antonini e affidato alla regia di Diego Irigoyen. Una campagna che andrà in onda dal 29 giugno, con una pianificazione, a cura di OMD, che interesserà le principali emittenti nazionali digitali e satellitari e che sarà sviluppata a 360 gradi su app, radio, BTL, social e digital.

Credits: 

Cliente: McDonald’s Italia
Campagna: Summerdays
Agenzia: Leo Burnett

McDonald’s Italia

Marketing Director: Dario Baroni
Marketing Manager: Giorgia Favaro
Digital Lead: Paola Pavesi
Web&Digital Consultant: Alessandra Buzzoni
Restaurant System Supervisor: Andrea Mariani
IS Specialist: Marco De Lucia
IT Director: Adalberto Santi

 Leo Burnett

Direttori Creativi esecutivi: Francesco Bozza e Alessandro Antonini
Direttore Creativo Associato: Andrea Marzagalli
Direttore Creativo Associato/Copywriter: Giovanni Salvaggio
Head of Art/Art Director: Mattia Montanari
Creative Director – Head of Design: Neta Ben-Tovim
Designer: Luca Carioni
Digital copywriter: Simone Romani
Digital Art Director: Aldo Gemma
Brand Leader: Acsinia Messina
Account Director: Raffaello Dell’Anna
Account Executive: Elisabetta Iulita
Strategic Project Manager: Teresa Girardi
Senior Project Manager: Andrea Castiglioni
Project Manager: Francesco Daleno
Account Executive: Paolo Rolla
Community Manager: Elisa Mirani
Planning Director: Mattia Orso Mangano
Tv producer: Federica Manera, Alice Vianello
Casa di produzione: The Family
Regia: Diego Irigoyen
Musiche: Alberto Cimarrusti

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Leo Burnett sceglie Emanuele Crialese per il lancio dei nuovi McMuffin di Mc Donald’s

- # # # # #

spot nuovo McMuffin

McDonald’s è on air con un nuovo spot firmato Leo Burnett per lanciare il nuovo McMuffin. La regia dello spot è affidata a Emanuele Crialese.

La storia è quella di due compagni di banco delle elementari che si rincontrano per caso da McDonald’s, artefice dell’incontro il nuovo McMuffin che dà all’uomo il pretesto per ricordare alla donna una frase che lui diceva sempre da piccolo.
Un particolare che farà scattare in lei il ricordo e darà vita alla sorpresa. Perché, infatti, come dice il claim, il nuovo McMuffin con uova fresche ti sorprenderà.
Lo spot è stato sviluppato sotto la direzione creativa di Francesco Bozza e Alessandro Antonini.

La campagna è on air nei formati 30” e 15”, con una pianificazione che interesserà le principali emittenti nazionali digitali e satellitari e che sarà sviluppata a 360 gradi su radio, social e digital.

Credits

 Cliente: McDonald’s Italia
Campagna: McMuffin
Agenzia: Leo Burnett
McDonald’s Italia
Marketing Director: Dario Baroni

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Mc Donald’s: al via la nuova campagna tv, web e digital. Firma Leo Burnett

- # # # #

nuova campagna Mc Donald's

Mc Donald’s lancia una campagna a 360°, dal taglio documentaristico e con una suggestiva fotografia in bianco e nero per parlare della provenienza e della qualità della propria carne. Per comunicarlo Leo Burnett, ha deciso di lasciare la parola proprio agli allevatori, mostrando tutta la passione di un mestiere che a volte costa fatica, ma ripaga con la soddisfazione e l’orgoglio di fare le cose per bene.

15.000 allevatori italiani che ogni giorno lavorano con impegno e dedizione. È questo il segreto della qualità della carne di McDonald’s.

Tutti potranno conoscere le loro storie in tv attraverso uno spot da 30” e 15”, con una pianificazione che interesserà le principali emittenti nazionali digitali e satellitari, sul sito di Mc Donald’s una sezione dedicata all’italianità della carne bovina, attraverso il materiale in store e un piano editoriale Facebook.

Leo Burnett, con la direzione creativa di Francesco Bozza e Alessandro Antonini, ha affidato la regia a Valerio Rufo con Mercurio cdp. Gli scatti fotografici sono invece di Salvo Galano.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Mc Donald’s in comunicazione con il nuovo Mc Angus. Firma Leo Burnett, pianifica OMD

- # # # # #

Mc Donald's buovo spot Mc Angus

Mc Angus torna in tv con un nuovo spot firmato Leo Burnett per presentare la nuova ricetta del panino di Mc Donald’s, oggi anche in versione wrap.

Il protagonista dello spot tv è un ragazzo che, in vista di una cena romantica della fidanzata, consapevole delle sue scarse capacità culinarie, pensa bene di andare da McDonald’s e mangiare un McAngus. Scoprirà, con un reveal molto divertente e ironico, di aver fatto la scelta giusta.

Una campagna che l’agenzia con la direzione creativa di Francesco Bozza e Alessandro Antonini, ha curato a 360° sviluppando anche tutto il materiale per l’allestimento dei ristoranti, una campagna radio, un piano editoriale sui social (Facebook e Instagram). La regia degli spot tv è di Camila Zapiola, la casa di produzione è Mercurio.

Credits

McDonald’s Italia
Marketing Director: Dario Baroni
Marketing Manager: Michela Apostolo
Product Manager: Silvia Pigorini
Product Assistant: Guidalberto Guidi Di Bagno
Digital Lead: Paola Pavesi
Web&Digital Consultant: Alessandra Buzzoni

Agenzia: Leo Burnett
Direttori Creativi esecutivi: Francesco Bozza e Alessandro Antonini
Direttore Creativo Associato: Andrea Marzagalli
Senior Art Director: Filippo Formentini
Senior Copywriter: Maria Chiara Alegi
Creative Director: Head of Design: Neta Ben-Tovim
Designer: Silvana Ferraris
Brand Leader: Acsinia Messina
Account Director: Raffaello Dell’Anna
Account Executive: Valentina Maturo
Strategic Project Manager: Teresa Girardi
Project Manager: Francesco Daleno
Social Media Manager: Rebecca Rabozzi
Community Manager: Elisa Mirani
Planning Director: Mattia Orso Mangano
Tv producer: Germana Chiot
Casa di produzione: Mercurio
Regia: Camila Zapiola
Musica: Fabio Gargiulo per BKM Production
Agenzia Media: OMD

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Leo Burnett affida a Gabriele Muccino la regia del nuovo spot McDonald’s

- # # # # #

Leo Burnett

Leo Burnett ha scelto Gabriele Muccino per il nuovo spot McDonald’s. Lo spot mette in scena una tipica conversazione tra un padre e sua figlia che si trovano seduti, uno di fronte all’altro, in un McDonald’s. Il padre la interroga sulla vera ragione del suo invito a cena: forse ha litigato con il fidanzato… o con la mamma? E invece non si tratta di nulla di tutto ciò: la ragazza l’ha fatto solo per lui, per il Gran Crispy McBacon, il panino preferito dal suo papà. Perché come dice il claim, per andare da McDonald’s non c’è motivo migliore del ritorno del Gran Crispy McBacon, classico e al pollo.

 

 

È questa la storia che l’agenzia, partner del brand da più di un anno, ha affidato alla regia di Gabriele Muccino e alla casa di produzione Filmmaster Productions. Una campagna in onda dal 17 marzo, nei formati 30” e 15”, con una pianificazione che interesserà le principali emittenti nazionali digitali e satellitari e che sarà sviluppata a 360 gradi su radio, social e digital. La pianificazione è di OMD.

Credits
Cliente: McDonald’s Italia
Campagna: Gran Crispy McBacon
Agenzia: Leo Burnett

McDonald’s Italia
Marketing Director: Dario Baroni
Marketing Manager: Michela Apostolo
Product Manager: Silvia Pigorini
Product Assistant: Guidalberto Guidi Di Bagno
Digital Lead: Paola Pavesi
Web&Digital Consultant: Alessandra Buzzoni

Leo Burnett
Direttori Creativi esecutivi: Francesco Bozza e Alessandro Antonini
Direttore Creativo Associato: Andrea Marzagalli
Direttore Creativo Associato/Copywriter: Giovanni Salvaggio
Head of Art/Art Director: Mattia Montanari
Creative Director – Head of Design: Neta Ben-Tovim
Designer: Silvana Ferraris
Brand Leader: Acsinia Messina
Account Director: Raffaello Dell’Anna
Account Supervisor: Davide Nava
Account Executive: Elisabetta Iulita
Strategic Project Manager: Teresa Girardi
Project Manager: Francesco Daleno
Social Media Manager: Rebecca Rabozzi
Community Manager: Elisa Mirani
Planning Director: Mattia Orso Mangano
Tv producer: Federica Manera, Alice Vianello

Casa di produzione: Filmmaster productions
Regia: Gabriele Muccino

Agenzia Media: OMD

articoli correlati