BRAND STRATEGY

#UnaSceltaSemplice: dal 13 gennaio è tornato in tv l’esperimento reale dei Semplicissimi Doria

- # # # #

semplicissimi doria

Per tre settimane – dal 13 al 26 gennaio (già pianificati) e dal 2 al 9 febbraio – Doria torna on air con la versione dello spot Semplicissimi da 30” e con una versione abbreviata formata da 4 nuovi spot da 15” per raccontare la differenza tra i Semplicissimi Doria e gli altri frollini: etichetta più corta, Comprensibile e composta solo da ingredienti 100% naturali.

 

Lanciato lo scorso novembre, lo spot firmato da McCann Worldgroup Italia riprende un esperimento reale che Semplicissimi Doria ha sviluppato in collaborazione con l’Università LUISS Guido Carli. L’indagine si è svolta su ciò che gli italiani sceglierebbero basandosi unicamente sulla lista degli ingredienti, senza ulteriori informazioni in grado di far risalire alla marca del prodotto. Risultato: il 74% si è espresso a favore dei Semplicissimi Doria, i biscotti corredati dalla lista degli ingredienti corta e 100% naturale, percepita come più genuina e salutare.

 

Lo spot, che nella settimana tra il 13 e il 20 gennaio è stato on air nella versione integrale da 30”, oggi è trasmesso in 4 nuovi formati da 15” che raccontano in modo differente e spontaneo perché le persone scelgono i Semplicissimi Doria rispetto ad altri biscotti. Nuova è anche la programmazione media che è mirata in base ai differenti target dei canali tv, mentre sul web e suii canali social Semplicissimi Doria punta a esaltare la semplicità in tutte le sue sfaccettature per dare valore ai prodotti veramente naturali.

 

Ecco perché, in collaborazione con McCann Worldgroup Italia, Semplicissimi Doria ha dato vita a un’attività di influencer engagement, declinata sui canali digital e social del brand, ricca di contenuti semplici e naturali:

 

Sul sito web, infine,  Storie di Semplicissimi, il webzine che educa alla cultura degli ingredienti e all’attenzione sul valore dell’etichetta corta diretto da Sonia Peronaci, da sempre capace di interpretare con semplicità le ricette della tradizione, con il contributo di Giorgio Donegani, tecnologo alimentare esperto in nutrizione ed educazione alimentare;

 

Per chiudere l’elenco di attività, sulla pagina Facebook verranno organizzati eventi in diretta, mentre sul profilo instagram trovano spazio ricco di nuovi contenuti e pillole delle ricette veloci e semplici di Sonia Peronaci.

 

 

 

Credits spot
McCann Worldgroup
Chief Creative Officer: Alessandro Sabini
Creative Director: Alessandro Sciortino
Art Director: Alessio Bianconi
Copywriter: Antonio Diego Savalli
Head of Production: Michele Virgilio
Producer: Laura Corba
Chief Operating Officer McCann: MariaRosa Musto
Account Director: Vera Ebensperger
Digital Project Manager: Marco Basilico

 

Think Cattleya:
Regia: Umberto Carteni
Direttore Fotografia: Emanuele Zarlenga
Executive Producer: Martino Benvenuti, Ivan Merlo
Producer: Victoria Rabbogliatti
Musica: Diego Buongiorno

 

Credits PHD Italia
Agenzia media: PHD Italia
Direttore: Paola Aureli
Account Manager: Matteo Zelger
Communication Planning Manager: Anna Venturini
Communication Planner: Giulia Zanoletti
Communication Planner: Jennifer Ramanzini

articoli correlati

BRAND STRATEGY

L’interazione uomo-tecnologia al centro della campagna Fineco. Firma McCann Worldgroup Italia

- # # # # # #

Fineco

Dal 12 gennaio è on air la nuova campagna  Fineco, realizzata con il Gruppo McCann, che rafforza il tema del binomio Uomo-tecnologia con un posizionamento concettuale molto netto: “La tecnologia serve davvero quando serve il nostro lato più umano”.

 

Si riprende in questo modo il tema già avviato nella precedente campagna, che sottolineava il valore dell’Uomo non in contrapposizione alla tecnologia ma anzi in un rapporto di interazione molto intenso.
In questa campagna questo rapporto viene rafforzato attraverso un messaggio ancora più forte, declinato visivamente con passaggi di impatto emozionale, in continuità con lo stile Fineco degli spot precedenti.

 

La campagna esalta l’unicità del modello Fineco: il consulente è al centro e la tecnologia al suo supporto, in una combinazione sinergica fondamentale in grado di migliorare la vita delle persone, creando il posto più sicuro per investire. L’obiettivo è consolidare il nuovo concetto di banca che incarna Fineco: più innovativa, più semplice, più trasparente.

 

 

“La tecnologia offre infinite possibilità, ma solo insieme al fattore umano diventa davvero funzionale e produce un risultato formidabile. In questa campagna raccontiamo questa sinergia in modo molto semplice e originale, spiegando le grandi potenzialità che Fineco può offrire grazie alla combinazione tra la professionalità dei nostri consulenti e strumenti tecnologici avanzati. Una campagna in continuità con il nostro posizionamento di ‘banca che semplifica la banca’, e che negli anni ha saputo conquistare e mantenere la fiducia dei nostri clienti”, commenta Fabrizio Lingesso, Responsabile Marketing FinecoBank.

 

La campagna di comunicazione, la cui pianificazione è curata da Mediacom, avrà una durata di sette settimane, suddivisa su più flight, e partirà sabato 12 gennaio su tutti i media: TV, radio, cinema, affissioni in tutta Italia, stampa e canali digitali.

 

CREDITS
Agenzia creativa: 
McCann Worldgroup Italia
Chief Creative Officer: Alessandro Sabini

Casa di Produzione: 
Filmmaster Productions
Executive Producer: 
Lorenzo Cefis

Regia: Marco Gentile

articoli correlati