BRAND STRATEGY

Leo Burnett e Max Pezzali in tv per il ritorno dei “Crispy” McDonald’s

- # # # #

crispy

Un atteso ritorno e un novità: da ieri, per cinque settimane, McDonald’s torna ad avere in menù il Gran Crispy McBacon, che per la prima volta sarà anche al pollo. E c’è “festa” tra i cosddetti “Crispy lovers”, incluso quello forse più celebre di tutti: il cantante Max Pezzali, che infatti è il nuovo testimonial della campagna firmata da Leo Burnett.

Nel primo spot TV 30”, Max è con un amico da McDonald’s, ordina un Crispy McBacon e, siccome per lui questo panino è un mito, inizia a intonare al panino la sua canzone più famosa “Sei un mito”. A questo punto però un cliente interviene e gli dice che è arrivato il Gran Crispy McBacon: un mito, ancora più grande. Ed è questo infatti il concetto della campagna che diventa una vera e propria multi-soggetto con anche due spot Tv 15” di cui Max Pezzali è sempre il protagonista.

Una campagna dal tono di voce leggero e ironico, grazie alla personalità del testimonial, che incarna perfettamente lo spirito allegro e disinvolto del brand McDonald’s.
L’agenzia, con la direzione creativa di Francesco Bozza e Alessandro Antonini, ha curato a 360° l’intero progetto sviluppando anche tutta la parte social e digital, con un vasto piano editoriale su Facebook e Instagram in cui Max Pezzali è protagonista. Il progetto prevede anche una campagna banner.
La regia degli spot tv è di Paolo Genovese, per la Live Action e di DaDa per la parte Food. La casa di produzione è Filmmaster.

Credits

McDonald’s Italia
Marketing Manager: Michela Apostolo
Product Manager: Silvia Pigorini
Product Assistant: Guidalberto Guidi Di Bagno
Digital Lead: Paola Pavesi
Web&Digital Consultant: Alessandra Buzzoni
Leo Burnett
Direttori Creativi esecutivi: Francesco Bozza e Alessandro Antonini
Direttore Creativo Associato: Andrea Marzagalli
Senior Copywriter: Maria Chiara Alegi, Giuseppe Pavone
Senior Art Director: Cinzia Caccia, Luca Ghilino
Head of Team Design: Josè Vuolo
Designer: Stefano Falconi
Brand Leader: Acsinia Messina
Planning Director: Ilaria Fruscio
Account Director: Marika Mazzoni
Account Supervisor: Davide Nava
Account Manager: Mila Del Sarto
Strategic Project Manager: Teresa Girardi
Project Manager: Francesco Daleno
Social Media Manager: Rebecca Rabozzi
Community Manager: Elisa Mirani
Tv producer: Federica Manera, Maria Luisa Crisponi
Casa di produzione: Filmmaster
Regia Live Action: Paolo Genovese
Regia Food: DaDa

articoli correlati

MEDIA

Raffaella Carrà e la nuova squadra di The Voice of Italy. Al via la nuova edizione dal 24 febbraio su Rai2

- # # # # # #

I 4 coach di The Voice of Italy 2016

Raffaella Carrà, Dolcenera, Emis Killa e Max Pezzali: ecco la nuova squadra di The Voice of Italy. Da mercoledì 24 febbraio in prima serata su Rai2, i quattro coach occuperanno le quattro poltrone rosse di “The Voice of Italy”. Quattordici puntate per tornare alla ricerca di talenti, partendo solo dalla voce. A condurre questa quarta edizione ci sarà ancora Federico Russo, mentre nei panni della V-Reporter sarà Angelina che mostrerà i retroscena e le curiosità, e interagirà con il pubblico da casa attraverso il sito ufficiale www.thevoiceofitaly.rai.it e i social network di “The Voice of Italy”. Il programma, inoltre, sarà seguito in diretta anche da Radio2 Rai con “The Voice of Radio2”.

Novità anche nello svolgimento delle quattro fasi della gara, durante la quale i talenti si esibiranno dal vivo con un’orchestra che eseguirà la grande musica italiana e internazionale. Le Blind Audition, le audizioni durante le quali i Coach non possono vedere il talento, passeranno da cinque a sei, mentre per le due Battle: i Coach dovranno scegliere tre componenti della propria squadra anziché due,  e solo uno accederà alla fase successiva. Anche in questa edizione, inoltre, sarà valida l’opzione Steal, grazie alla quale i cantanti eliminati da un Coach, potranno essere recuperati da un altro. Seguirà la fase dei due Knockout, durante la quale i talenti si sfideranno con il loro cavallo di battaglia. Si arriverà così alla parte finale e più attesa dello show con i quattro Live, che decreteranno il vincitore di “The Voice of Italy”.
“The Voice Of Italy” è un programma realizzato da Rai2 in collaborazione con Talpa Italia, negli studi del Centro di Produzione Tv Rai in via Mecenate a Milano.

“THE VOICE of Italy” è sempre più social, infatti si potrà interagire col programma su Facebook /thevoiceufficiale; Twitter @THEVOICE_ITALY con gli hashtag #tvoi e per le squadre #teamcarrà, #teamdolcenera, #teampezzali, #teamkilla; Instagram thevoice_italy; Vine @thevoice_italy.e Snapchat TVOI.
Il sito ufficiale thevoiceofitaly.rai.it offrirà al mondo della rete le dirette in streaming e un “second screen” condotto da Angelina sul web con i contenuti extra: curiosità sul programma, backstage e interviste esclusive.

Torna infine il gruppo d’ascolto più glam della radio. Tutti i mercoledì, dalle 21.00 alle 24.00, Carolina di Domenico e Pierluigi Ferrantini e Antonello Piroso, insieme ad un team selezionatissimo di blogger, critici musicali e addetti ai lavori, seguiranno le dirette televisive di The Voice of Italy dagli studi di Rai Radio2 in via Asiago, per commentare tutte le prove del programma, a partire dalle nuove blind auditions più seguite e attese. Tra gli ospiti, la influencer e DJ 2.0 Ema Stockolma e Federico Bernocchi, conduttore di Canicola, sempre su Radio2.

articoli correlati