BRAND STRATEGY

#solo5giorni: on air la nuova campagna integrata di BNL firmata TBWA\Italia

- # # # # #

BNL - TBWA\Italia

TBWA\Italia ha realizzato la campagna di comunicazione dedicata a “#solo5giorni”, il nuovo servizio di BNL Gruppo BNP Paribas pensato per fornire al cliente, entro 5 giorni dalla richiesta del finanziamento, una “delibera creditizia” che, in modo chiaro e trasparente, indichi l’ammontare effettivo del mutuo che potrà ottenere in linea con le proprie esigenze e capacità di rimborso.

“#solo5 giorni” BNL è stato già testato con successo su numerosi clienti e ha consentito anche un ulteriore miglioramento dei tempi complessivi di erogazione. Chi cerca casa potrà così concentrarsi esclusivamente sulle fasi finali dell’acquisto o sul progetto di ristrutturazione, con la certezza e la sicurezza del supporto della Banca.

Acquistare casa ha un significato molto profondo e importante. È il posto dove costruire il futuro, la famiglia, dove coltivare le proprie passioni e rifugiarsi. Una scelta che richiede tempo ma, quando si trova quella giusta, diventa importante non farsela scappare.

Partendo da queste considerazioni, lo spot pone al centro le persone e la loro scelta della casa, quella giusta per loro, quella da eleggere a luogo centrale della vita di tutti i giorni e della progettualità di un individuo e di una famiglia. Grande o piccola, in città o in aperta campagna, attraverso lo storytelling e il trattamento cinematografico, ogni casa – con le persone che la vivranno – mostra la propria anima e particolarità.

La campagna non fa riferimento ad offerte, a tassi, a condizioni vantaggiose: BNL è già in grado di proporre le più diverse soluzioni di mutuo per rispondere alle esigenze delle persone, in modo competitivo e con rate sostenibili. Oggi la Banca punta su un servizio innovativo e distintivo, di qualità, per essere partner del cliente nella realizzazione dei progetti di vita.

“Con #solo5giorni – ha dichiarato Lucia Leva, Direttore Comunicazione della Banca – BNL torna in TV con una nuova campagna dedicata alla migliore offerta che potessimo fare ai nostri clienti: il tempo. Dare una risposta certa per l’acquisto della casa in 5 giorni significa permettere loro di fare con rapidità l’acquisto della propria casa, uno dei momenti più importanti della vita”

“La casa per gli italiani ha un significato e un valore grande e speciale. Noi ci siamo limitati a raccontare tutta l’importanza che ha e abbiamo scelto di lavorare con Marco Gentile, un regista che ha la sensibilità di esprimere tutto ciò con grande senso estetico”, afferma Nicola Lampugnani, Chief Creative Officer Gruppo TBWA\Italia.

La campagna è stata anticipata da una fase di pre-lancio sui social per fare buzz e creare consapevolezza attorno all’operazione #solo5giorni attraverso il racconto dei gestori di BNL che hanno reso possibile questo innovativo servizio. Sono state prodotti video in cui clienti e i dipendenti della Banca testimoniano la propria reciproca esperienza positiva.

La campagna integrata di TBWA\Italia sarà on air per 3 settimane: prevede TV, radio, web, cinema e punti vendita, oltre ad una forte attività digital. Per quest’ultima l’agenzia ha ideato l’atterraggio sui canali sia di BNL sia esterni con la campagna display e una strategia social di lancio. Per le vetrine delle agenzie BNL, posizionate nelle grandi città, è stata realizzata – per la prima volta – una domination di grande impatto allo scopo di valorizzare il più possibile, presso i punti commerciali della Banca, la forte componente di qualità e di servizio che caratterizza “#solo5giorni”.

La regia dello spot è di Marco Gentile, specializzato nella realizzazione di film pubblicitari, video musicali e documentari. Il direttore della fotografia è Mauro Chiarello per Filmaster Productions, che ha reso possibili immagini di grande impatto e coinvolgimento. Musica originale per la sonorizzazione di Guido Smider.

CREDITS

Agenzia: TBWA\Italia
Chief Creative Officer: Nicola Lampugnani
Direzione creativa: Anna Palamà
Copywriter: Anna Palamà e Pablo Granatiero
Art Director: Martina Mannocchi
Creative Digital Director: Jack Blanga

EG+Worldwide Produzione Cinema
Responsabile Ufficio Cinema: Antonello Filosa
Producer: Natascia Bruschetti

Casa di produzione: Filmaster
Regia: Marco Gentile
Casa di produzione audio: Suoni
Musica: Smider

EG+Worldwide Produzione Stampa

Centro Media: MindShare

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Marco Gentile firma “Yazawa” per il lancio della Nissan Leaf, di Rsa Films. La creatività è di Tbwa

- # # # # # # #

Marco Gentile (nella foto) firma un film emozionale per la casa automobilistica giapponese Nissan. Il commercial, realizzato per la nuova Nissan Leaf, è stato realizzato in due versioni, rispettivamente dedicate al mercato giapponese e quello americano. La casa di produzione è la RSA Films, di proprietà di Ridley Scott, con base a Los Angeles con la quale Marco Gentile collabora dall’inizio del 2015. Il film vanta anche la presenza di un direttore della fotografia del calibro di Philippe Le Sourde, nominato all’Oscar nel 2013 per il film “The Grandmaster”. La creatività è di TBWA.
“Questo lavoro ha prodotto un risultato di grande livello, è la giusta sintesi tra sogno e realtà”, spiega Marco Gentile. “Lavorare in contesti così differenti tra America, Italia e Europa mi sta facendo scoprire tanto, i differenti paesi offrono risorse e location così diverse e tutte così straordinarie, che le idee creative da sviluppare sono sempre di più. Il mio percorso è sempre più ricco e spero di continuare così”.
Il film racconta il percorso di un viaggio mentale che ripercorre il quotidiano della nostra vita, realizzato attraverso immagini particolarmente suggestive e ricche di emozioni, che può cambiare radicalmente grazie all’auto con cui la stiamo percorrendo. Le scene sono state girate tra Tokyo e Los Angeles.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air il nuovo spot di Fineco: firma Filmmaster Productions, alla regia Marco Gentile

- # # # # #

E’ on air in questi giorni la nuova campagna televisiva Fineco prodotta da Filmmaster Productions, con la regia di Marco Gentile, talento italiano in partnership esclusiva in Italia con la casa di produzione.

Fineco, reduce dalla fortunata campagna “Semplice come” ha rivoluzionato la comunicazione nel suo settore e per il nuovo film ha scelto la regia di Marco Gentile. Il regista, che da numerosi anni lavora con Filmmaster e che da poco ha stretto un’importante partnership con RSA Film (la casa di produzione di Ridley Scott), ha saputo interpretare in maniera esemplare la semplicità del messaggio, raccontando il rapporto tra un padre e un bambino attraverso la quotidianità e la grandi emozioni che la caratterizzano.
Lorenzo Cefis, Executive Producer e Ceo di Filmmaster Productions, afferma: “Le riprese del nuovo film sono state effettuate in Italia, in una casa realmente esistente all’interno della quale è stato girato l’intero film. Abbiamo volutamente scelto di non ricreare un set per enfatizzare il messaggio che Fineco ci ha chiesto di trasmettere e rendere la narrazione estremamente vera. Abbiamo ripercorso il filo delle emozioni in un contesto semplice e prossimo alle famiglie italiane. Marco Gentile, che è insieme a noi da moltissimi anni, ha saputo interpretare la semplicità delle immagini in un momento di forte emozione fruibile da tutti. Per esperienza posso dire che spesso è più difficile realizzare e proporre spaccati di vissuti pertinenti alla realtà più che contesti inusuali. La forza di questo film è data dalle riprese caratterizzate da numerosi dettagli sui particolari che esaltano l’empatia che vogliamo trasmettere”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Il regista Marco Gentile dirige in Francia il nuovo film per Humanis

- # # # #

Il regista Italiano Marco Gentile continua a riscuotere successi all’estero. Porta la sua firma il bellissimo e poetico film per la compagnia di protezione sociale francese Humanis ideato dall’agenzia parigina Fred & Farid di Parigi.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

L’headquarter di BMW sceglie il regista Marco Gentile per dirigere il film della nuova campagna mondiale 2014

- # # # # # #

Il colosso automobilistico BMW sceglie la mano italiana di Marco Gentile per dirigere il film della nuova campagna mondiale 2014. Un ottimo risultato per Marco Gentile che ha realizzato un film rivoluzionario per BMW che parte dal concept creativo ideato da Service Plan, agenzia mondiale della casa automobilistica. Il film, prodotto dalla tedesca Rabbit Corn, è incentrato sulle storie dei milioni di guidatori di BMW che sono i protagonisti del film. Gentile ha voluto così realizzare un progetto dal sapore cinematografico e estremamente contemporaneo che si allontana dalla canonica estetica BMW per interpretare un nuovo modo di comunicare mantenendo però un alto registro stilistico e un raffinato uso della fotografia e dell’art direction. Un film emozionale e corale che parla alle persone delle persone.

 

Il film è il manifesto 2014 della casa automobilistica a livello mondiale e per questo è stato inserito sull’homepage dell’headquarter BMW e sul canale youtube che ha già registrato in  pochi giorni quasi 1 milione di visualizzazioni. Il film è stato girato in Spagna, tra Barcellona, la costa e il deserto in 4 giorno di shooting. Protagoniste del film, oltre alle storie delle persone, 12 modelli di BMW: dal più vintage all’ ultimo uscito.

 

Il regista Marco Gentile è rappresentato in esclusiva in l’Italia e in Spagna da Filmmaster Productions.

 

Credits
Client: BMW
Agency: Service Plan
Director: Marco Gentile
DOP: Ekkehart Pollak
Music: Massive Music
Production Company: Rabbit Corn

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Marco Gentile è il regista della nuova campagna Filmaster per la banca Santander

- # # # #

Per  promuovere il nuovo programma di borse di studio per giovani universitari, la banca spagnola Santander si è affidato alla Filmmaster Productions Spagna. Il film Especiales porta la firma del regista Marco Gentile, rappresentato in esclusiva proprio da Filmmaster Productions in Italia e in Spagna

Marco Gentile dichiara: “Sono molto contento che il cliente Santander si sia fidato del trattamento proposto e penso che il risultato si veda. Il film, nonostante il tono istituzionale del messaggio, ha mantenuto una buona dose di freschezza utile a comunicare con un target giovane. Madrid è sempre una location straordinaria perché offre scenari molto diversi e adatti a molte situazioni.”

 

Per Gentile il 2013 si è chiuso con all’attivo molti progetti internazionali che lo hanno visto lavorare per grandi brand internazionali come QNB, Adidas, Sky, e Telekom.

 

La produzione di Filmmaster Productions Madrid si è dimostrata ancora una volta molto elastica e veloce, realizzando un film così complesso con soli cinque giorni di preparazione. La chiave è stata nel trovare location facilmente adattabili alle diverse situazioni ottimizzando i tempi di spostamento. Così il risultato è un film vario e pieno di scene stilisticamente diverse.

Marco Gentile è .
CREDITS
Agency: Havas Worldwide
Client: Santander
Creative Director: Mariano Duhalde
Production Company: Filmmaster Productions Spain

articoli correlati

AGENZIE

On air lo spot “Film Muto” di Progetto Itaca ideato da Y&R e prodotto da Filmmaster

- # # # #

Presentato in anteprima tre mesi fa nell’ambito dell’evento ItacaLive 2012, Lo spot “Film Muto” di Progetto Itaca per la sensibilizzazione delle patologie mentali è finalmente onair dal 10 febbraio sulle reti Mediaset e da oggi 14 febbraio sarà proiettato per una settimana nelle sale del circuito UCI Cinemas. Un progetto importante per una causa importante che ha coinvolto il meglio dell’advertising italiano (creatività, produzione, regia) e Thomas Trabacchi, tra gli attori più attivi nel panorama cinematografico e televisivo non solo italiano ma anche internazionale; è stato l’unico attore italiano a recitare accanto a Dustin Hoffman nel film “La versione di Barney”.

Il film è firmato Young & Rubicam Group, con la direzione creativa esecutiva di Vicky Gitto, ed è prodotto da Filmmaster Productions con la regia di Marco Gentile.

Lo spot di 30’’ è ambientato tra la fine degli anni ’20 e l’inizio degli anni ’30 e ricrea la tipica atmosfera da film muto. Il protagonista è triste e abbandonato, non riesce a esprimere il proprio disagio, il suo pensiero viene trasmesso tramite i cartelli, dalla sua bocca non esce alcuna parola.  Il tempo passa e la situazione non migliora, finché non prende coscienza che l’unico modo per uscirne è parlarne: “Parlare. Parlare è il primo passo per stare meglio”. La parola ha rotto il silenzio, il film muto diventa un film parlato.

Film Muto vuole far sapere a chi sta male o a chi ha un famigliare malato che ci si può rivolgere gratuitamente alla Linea d’Ascolto di Progetto Itaca e parlare con i volontari dell’Associazione.

articoli correlati