MOBILE

The Big Now e Makeitapp firmano la nuova app Chianti Classico

- # # # #

Il Consorzio Vino Chianti Classico ha affidato all’agenzia creativa The Big Now e a Makeitapp, società leader nello sviluppo di soluzioni mobile e di proximity marketing, la realizzazione e lo sviluppo della sua prima App mobile “Chianti Classico” disponibile gratuitamente per smartphone e tablet basati su piattaforme Apple, Android e Windows Phone.

Con la nuova applicazione, il Consorzio reinterpreta il concetto di guida cartacea offrendo agli utenti un nuovo modo per scoprire e avere sempre alla portata di mano tutte le informazioni su ciascuna azienda del territorio. A tutte le aziende vinicole del Chianti Classico è stata infatti dedicata una dettagliata scheda descrittiva completa di informazioni utili, contatti, geolocalizzazione, servizi e prodotti offerti.

Pensata come un vero e proprio assistente personale capace di guidare gli utenti alla scoperta dell’affascinante territorio del Chianti Classico e dei suoi prestigiosi vini, l’applicazione consente di essere informati anche sui principali luoghi di interesse e sugli eventi che si svolgono durante l’anno.

Realizzata in partnership con Expo 2015, con il sostegno del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Forestali, l’App “Chianti Classico” è affiancata da una innovativa piattaforma di proximity marketing grazie alla quale tutti i possessori dell’applicazione in visita presso le aziende vinicole che hanno implementato la tecnologia Beacon riceveranno sul proprio smartphone offerte speciali, informazioni aggiuntive e approfondimenti sui prodotti che stanno degustando in quel momento.

articoli correlati

MOBILE

EuroMilano e Makeitapp lanciano l’applicazione per i condomini del futuro, l’App di Comunità

- # # # #

Nasce la prima App di Comunità: una vera e propria assistente personale digitale, disponibile a fornire in maniera semplice e immediata servizi, funzionalità e tutte le informazioni utili a chi abiterà le residenze di housing sociale a Cascina Merlata.

L’app, elaborata durante l’esperienza di ExpoVillage, il villaggio dedicato alle delegazioni straniere presenti all’Expo durante il periodo dell’Esposizione Universale di Milano, rappresenterà una soluzione altamente tecnologica destinata a tutti i futuri condomini del più grande progetto di housing sociale d’Italia.
Tante le funzionalità dell’applicazione sviluppata da Makeitapp, che i futuri inquilini del complesso di Cascina Merlata, le cui vendite prenderanno il via da gennaio 2016 dopo l’esperienza dell’Expo Village, potranno scaricare gratuitamente sui propri smartphone, semplicemente inserendo le proprie credenziali di accesso su app store e Android Market.

Tra le principali: servizi, per prenotare con un click tutti i servizi di comunità come sale riunioni Business, spazio ricreativo comune, eventi, manutenzioni straordinarie; spesa online, per ordinare la spesa, acquistarla e riceverla direttamente a casa propria; guida turistica della città, una guida interattiva alle principali location e punti di interesse sul territorio milanese; feedback eventi, per confrontarsi con i vicini di casa sugli eventi a cui hanno partecipato, inserendo commenti, consigli e punti di vista personali;  e calendario e prenotazione eventi, per rintracciare tutti gli appuntamenti in programma a Cascina Merlata e i migliori tra l’offerta in Città.

“L’App di comunità” spiega Roberto Imberti, responsabile comunicazione di EuroMilano, la società che ha sviluppato l’intervento di Cascina Merlata, “renderà davvero migliore e più facile la vita dei residenti del complesso di Cascina Merlata, il più grande e importante intervento di housing sociale in corso in Italia. In fase di progettazione volevamo creare qualcosa che potesse rimanere nel tempo e con questa applicazione permetteremo a tutti coloro che abiteranno in questo complesso di godere di un servizio davvero all’avanguardia”.
“Crediamo che l’integrazione tra eventi e servizi su mobile” dichiara Flavio Piccioni, CEO di Makeitapp, “sia oggi fondamentale per permettere di vivere l’esperienza dell’housing sociale in modo completo. Con l’App di comunità diamo la possibilità ai residenti di concentrarsi sugli eventi e usufruire di tutti i servizi delle strutture direttamente dallo smartphone, delegando ogni necessità organizzativa a un vero e proprio assistente personale virtuale. Si tratta della prima app nel suo genere, una tecnologia che, a partire da questa bellissima esperienza, vorremmo implementare in qualsiasi contesto residenziale: dai villaggi turistici, agli hotel fino ai condomini e alle smart city”.

articoli correlati

MOBILE

La nuova app di Blocco 31 rivoluziona lo shopping

- # # #

Lo shopping diventa ancora più interattivo, diretto, veloce e divertente con la nuova app Blocco 31, marchio del gruppo Cinti. L’applicazione, sviluppata da Makeitapp per dispositivi iOS e Android, è stata progettata per consentire ai clienti di vivere lo shopping in un modo del tutto nuovo, ponendoli al centro di un’esperienza di marca che integra lo store con il mobile.

L’applicazione è stata integrata con le funzionalità di proximity marketing, basate sui sensori iBeacon, grazie a cui è possibile inviare contenuti contestuali agli smartphone dei clienti. Agli utenti basterà varcare la soglia del punto vendita dotato di iBeacon e avvicinarsi ai prodotti o ad aree specifiche nel negozio per ricevere direttamente via app promozioni riservate e coupon sconto.

“Con il proximity marketing è possibile portare l’online all’offline, permettendo a chiunque di accedere ad informazioni contestuali all’interno dei punti vendita, ottenendo informazioni aggiuntive su prodotti specifici o scoprendo le promozioni relative alla fascia di prodotto che stanno visionando, fino al suggerimento del prodotto correlato. In sostanza oggi è possibile trasformare l’app in un assistente alle vendite. Questo è solo una piccolissima parte di quello che si può fare oggi con questa tecnologia”, ha dichiarato Flavio Piccioni, CEO di Makeitapp che ha sviluppato l’applicazione. 
 
Non solo, il proximity marketing è Stato utilizzato da Bolcco 31 per una serie di eventi promozionali, durante i quali gli utenti che scaricavano l’app ricevevano un coupon sconto di benvenuto oltre a una serie di promozioni accessibili solo spostandosi nelle zone coperte da beacon dentro e fuori lo store.

articoli correlati