BRAND STRATEGY

Punk for Business firma l’evento di lancio del programma di Real Time “Da qui a un anno”

- # # # # #

Real Time

Punk for Business ha curato l’ideazione e la realizzazione dell’evento di lancio del nuovo programma di Real Time “Da qui a un anno”.

Sabato 24 marzo Real Time ha portato le emozioni dello show nel centro di Napoli, con oltre 20.000 partecipanti in una sola giornata. In via Scarlatti (nei pressi della fontana Itaca) è stato istallato un wall gigante ricoperto da foglietti memo che hanno composto la scritta “Da qui a un anno”. Alcuni memo hanno riportato dei propositi mentre altri, oltre 3.500, sono stati riempiti dai passanti invitati a prendere o lasciare il proprio impegno da qui a un anno, avendo l’opportunità di entrare direttamente nell’atmosfera del programma.

Il programma, che riassume 365 giorni in 5 secondi, racconta le storie di persone che si impegnano davanti alla conduttrice, Serena Rossi, e al pubblico a cambiare la loro vita nel corso di un anno. Lo stile narrativo è quello del “viaggio nel tempo”. Tra i temi trattati la maternità, l’adozione, la disabilità, il dimagrimento.

Adattamento italiano del format internazionale This Time Next Year, andato in onda in Inghilterra su ITV e che vanta svariati adattamenti in tutto il mondo, è una produzione durata un anno intero, firmata da Magnolia per Discovery Italia.

Il programma andrà in onda dal 30 marzo, ogni venerdì alle 21:10, dopo l’appuntamento in prima serata. Si potranno inoltre seguire le storie nel daytime “Da qui a un anno Extra”, on air dal lunedì al venerdì alle 20:40, sempre su Real Time (canale 31).

Per il lancio di questo pillar della primavera del canale, il creative hub interno di Discovery Italia, ha ideato una campagna che gioca con l’attualità e l’impatto emotivo e che include l’evento di Napoli, a cura di Punk for Business, ad alto tasso di viralità social, per coinvolgere il pubblico attraverso modalità sempre nuove.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Bake Off Italia torna su Real Time con una nuova edizione, un nuovo giudice e un temporary cafè a Milano

- # # # #

BAKE OFF ITALIA

Bake Off Italia torna in tv dal 1° settembre ogni venerdì alle ore 21:10 su Real Time (canale 31) con una nuova edizione, nuovi ospiti e un nuovo membro della giuria.

Un’edizione piena di sorprese e una novità assoluta: il lancio del BAKE OFF CAFÈ, il primo temporary cafè dedicato al programma che aprirà a Milano dal 1° all’8 settembre. Presentato oggi a Milano in Via Fiori Chiari, angolo Via Formentini, 9, un vero e proprio cafè all’interno del quale si potrà respirare l’atmosfera del celebre tendone in un contesto che rimanda a Bake Off con i suoi allestimenti, il menù proposto e le iniziative che lo animeranno durante tutta la settimana, per vivere una vera Bake Off Experience. L’idea nasce dalla volontà di voler portare il programma fuori dallo schermo televisivo, così Discovery Italia ha ideato un’iniziativa innovativa e senza eguali.

“Un’iniziativa senza precedenti nella continua ricerca di modalità innovative per portare il programma fuori dallo schermo televisivo a contatto col pubblico sul territorio”, ha spiegato Gesualdo Vercio, Programming Director di Real Time.

Al cooking show targato BBC, prodotto da Magnolia per Discovery Italia, e condotto da Benedetta Parodi quest’anno si aggiunge (oltre agli storici giudici Ernst Knam e Clelia d’Onofrio) Damiano Carrara, il pasticcere toscano che ha trovato fortuna oltreoceano con le sue pasticcerie Carrara Pastries.

Quest’anno il programma sarà ispirato al Messico e a Frida Kahlo e ospiterà gli aspiranti pasticceri che avranno superato il supercasting della prima puntata con ben 50 concorrenti. Provenienti da Nord a Sud, la sfida fra loro si svolgerà nel giardino della settecentesca Villa Annoni di Cuggiono (in provincia di Milano) ma solo 16 di loro accederanno al tendone e alla gara vera e propria.

“Siamo alla quinta edizione di quello che è un programma che ha sbaragliato superando il milione di spettatori. Lo scorso anno ha toccato i due milioni, un grande successo per un vero e proprio brand e non solo un programma tv. Va oltre l’appuntamento tv settimanale. È diventato un brand grazie alla capacità di innovare e innovarsi. Una squadra consolidata che presenta anche grandi novità”, ha concluso Gesualdo Vercio.

A dicembre, dopo la Finale del programma, 16 coppie composte da personaggi famosi saranno protagoniste di due puntate “CELEBRITY EDITION” ,”Con l’obiettivo di sostenere l’Unicef”, ha sottolineato Benedetta Parodi.

Nella prima puntata: Tosca D’Aquino con l’amica Francesca Piccolo; Carmen Russo e Enzo Paolo Turchi; Roberta Lanfranchi e Georgia Luzi; la Pozzoli’s Family, formata da Gianmarco Pozzoli e Alice Mangione; gli sportivi Karen Putzer e Luigi Mastrangelo; il protagonista della serie “Alex&Co” Leonardo Cecchi con il fratello Alessandro; le sorelle Carrisi, Cristel e Romina; Fiordaliso con la mamma Carla.

Nella seconda puntata: gli attori Euridice Axen e Raul Garcia Pena; Maria Pia Timo e Laura Freddi;  Fabio Troiano con l’amica Isabella; la moglie del difensore del Sassuolo Federico Peluso, Sara Piccinini, insieme alla moglie del portiere della Lazio, Rachele Mura; la mamma di Chiara Ferragni Marina Di Guardo con il compagno Antonio; Jake La Furia con l’amica Laura; la schermitrice Elisa Di Francisca e la sorella Martina,: le web star di Casa Surace, Ricky e Pasqui.

Le puntate saranno tematiche e articolate in tre sfide: prova creativa, prova tecnica e prova WOW. Nella prima gli aspiranti pasticceri sono chiamati a preparare in un tempo stabilito uno dolce secondo la propria ricetta; quindi, nella seconda prova, dovranno riproporre un dolce classico seguendo una ricetta data; e, da ultimo, dovranno stupire i giudici interpretando in maniera personale il tema della puntata.

Inoltre, proprio la sera di domani il Cafè ospiterà un esclusivo evento social: una visione collettiva del primo episodio della nuova stagione dello show insieme ai talent del programma riservato a stampa, influencer e partner che potranno commentare la puntata live sui social con l’hashtag ufficiale #BakeOffItalia. A seguire, per tutta la settimana, un calendario ricco di eventi scandirà le giornate dello store: dalle master class con Damiano Carrara ed Ernst Knam, agli incontri con Clelia e Katia Follesa, ma anche laboratori di cucina per i più piccoli.

A partire da Agosto, inoltre, “BAKE OFF ITALIA” è stato promosso attraverso una pianificazione stampa sulle principali testate periodiche (settimanali e mensili) a target femminile, una campagna web sui principali quotidiani nazionali e portali online e una rilevante presenza sui social network (Facebook e Instagram). La promozione dello show è proseguita outdoor con una significativa presenza durante tutto il mese di Agosto nelle città di Milano, Roma e Napoli e in radio, con Radio Italia che si conferma per il quinto anno consecutivo radio ufficiale del programma. L’emittente dedicherà a Bake Off alcune iniziative che vivranno on air, sul sito radioitalia.it e sulle pagine social di Radio Italia, Facebook e Twitter, con contenuti settimanali dedicati. Inoltre, ogni venerdì, per i giudici, appuntamento fisso in diretta con la speaker Fiorella Felisatti per qualche anticipazione sulle puntate.

Su Dplay.com, il servizio OTT di Discovery Italia, sarà possibile rivedere sempre e ovunque, attraverso differenti device e in modalità gratuita on demand, le puntate del programma dopo la messa in onda, con una grande novità: per la prima volta, la prima puntata dello show sarà disponibile in anteprima esclusiva per gli utenti registrati all’area riservata MyDplay dalle ore 12:00 del 1° settembre.

 

articoli correlati

AGENZIE

Gruppo Banijay: Fabio fazio e magnolia insieme per “L’officina”

- # # # #

Fabio Fazio

Dalla prossima stagione televisiva Fabio Fazio produrrà i suoi programmi con L’OFFICINA, una nuova società formata da lui stesso e da Magnolia.

Nasce così una collaborazione che porta anche in Italia un modello tipico del mercato europeo (in particolare francese) anche con reti del servizio pubblico: un modello che vede l’impegno produttivo diretto dei più importanti conduttori di talk show.

In questo genere di prodotto è leader riconosciuto il Banijay Group, di cui fa parte Magnolia, che contribuirà quindi con tutto il suo know how a rendere ancora più competitivi i programmi di consolidato successo a firma Fabio Fazio.

articoli correlati

AGENZIE

Dal 15 dicembre su Sky l’evento #untaggable, realizzato da Audi con il contributo di Magnolia

- # # # # # #

evento audi city lab

Il nuovo centro congressi la “Nuvola” di Roma ha ospitato la quarta edizione di Audi City Lab il laboratorio di idee del Marchio dei quattro anelli, che ha dato vita ad un evento #untaggable. L’evento, interamente “made in Audi Italia”, è stato realizzato con il contributo di Magnolia, la società di consulenza KPMG e Sky. Musa ispiratrice della serata è stata la nuova Audi Q2.

Personaggi del mondo dello sport, del cinema e dell’imprenditoria si sono confrontati sulle nuove frontiere della conoscenza e dell’innovazione, raccontando le proprie storie ed esperienze di vita accomunate da un approccio fuori dagli schemi. Il talk condotto da Alessandro Cattelan ha visto come ospiti principali la campionessa paraolimpica Bebe Vio, il regista Gabriele Mainetti, gli attori Francesco Pannofino e Claudio Santamaria, la campionessa di tennis Flavia Pennetta e il dirigente d’azienda Andrea Guerra e Riccardo Donadon, founder di h-farm.

#untaggableknowledge ha così consentito di far dialogare diverse generazioni, abbattendo i confini tra le discipline e aprendo le porte ad un futuro partecipativo, basato sull’interazione non solo fra le persone, ma anche con i luoghi simbolo di questa società in continuo divenire, primo fra tutti proprio la Nuvola di Fuksas.
Queste storie di vita sono confluite in 6 Mini-Docu, di 15 minuti ciascuno, che sintetizzano i profili di Bebe Vio, Flavia Pennetta, Claudio Santamaria, Gabriele Mainetti, Andrea Guerra e Paolo Piccioli, mostrando la loro natura #untaggable. Saranno in onda a partire dal 15 dicembre, a rotazione, sui canali Sky Sport, Sky Cinema e Sky Arte e disponibile su Sky on-demand, a partire dal 21 dicembre, per tre mesi.

articoli correlati

AZIENDE

Magnolia lancia l’unità “Brand Solutions”, guidata da Ludovica Federighi

- # # #

Magnolia lancia Brand Solutions

Magnolia, inaugura Brand Solutions, la nuova unità di lavoro che fornisce soluzioni integrate per le esigenze di comunicazione dei brand. La nuova unit accorpa sotto la guida di Ludovica Federighi le competenze di due gruppi di lavoro già esistenti (la Branded Content Unit e quello commerciale).

“Siamo cresciuti, siamo diventati grandi. Abbiamo studiato, vinto premi e collaborato con tutti i player più forti del mercato del Branded Entertainment; vogliamo portare l’esperienza maturata con i nostri Branded Content su tutti i contenuti di Magnolia, aumentando le opportunità e aprendo la possibilità di fare del Content marketing uno strumento sempre più efficace e rilevante. I Brand sono pronti a diventare entertaining brands, e noi siamo qui per aiutarli”, dichiara Ludovica Federighi, Head of Brand Solutions Magnolia.

Brand Solutions ha realizzato numerosi progetti di branded content, cross media e brand integration. Il gruppo ha supportato i Clienti, mettendosi a disposizione delle Reti e delle Concessionarie di Pubblicità dando vita a originali progetti di unconventional marketing e facendo fronte alla sempre più crescente richiesta di produzioni virate alla creazione di un racconto attorno a un brand.

Sono nati così progetti per Danone ActiviaElectronic Arts e Metro, prodotti per Discovery Media e nati dalla collaborazione con il loro Team Brand Solutions guidato da Francesca Sorge, e il documentario “Generazioni”, spin-off di Maestros Academy di Samsung per La7, in collaborazione con la divisione Brand Integration di Cairo Pubblicità affidata a Alessandro Valentini (parte di Brand Solutions guidata da Andrea Ancora).

Altri progetti sono “Next destinations” (branded content di AUDI) e “Giù in 60” (progetto tv di Fiat Abarth) per le reti Mediaset – sviluppati in collaborazione con Pietro Enrico (Direttore Branded Entertainment & CrossMedia Lab Publitalia) – e, sempre targato AUDI, il progetto #UntaggableKnowledge, nato in sinergia con Viviana Pellegrini per Sky e Sky Media.

Nel frattempo si sono rafforzate partnership strategiche come quella con l’Università Cattolica, per realizzare una delle prime ricerche accademiche sul Branded Entertainment, con il centro media Omnicom Media Group e alcune importanti Agenzie creative, come JWT e Ogilvy, per sottolineare la disponibilità e la flessibilità a collaborare con ogni partner della filiera produttiva del BE.

 

articoli correlati

MEDIA

“Monte Bianco – Sfida Verticale”: è su Rai2 il primo “adventure show” ad alta quota

- # # # #

Sette “celebrità” con altrettante guide alpine, due conduttori e un unico obiettivo: la conquista – attraverso prove durissime – del tetto d’Europa, quei 4 mila 810 metri della cima che – con la prima conquista datata 8 agosto 1786 – ha visto nascere l’alpinismo. È “Monte Bianco – Sfida Verticale”, il primo celebrity adventure show prodotto da Rai2 in collaborazione con Magnolia e in onda da lunedì 9 novembre in prima serata. Proprio sul Monte Bianco, per cinque puntate, i partecipanti si sfideranno per raggiungerne la vetta, tra salite scandite dalle insidie che solo l’alta montagna può nascondere, ma anche dai paesaggi incontaminati e dai ghiacciai.

A condurre questa avventura Caterina Balivo, affiancata da uno dei più grandi alpinisti al mondo: Simone Moro, l’italiano che è salito per quattro volte sulla cima dell’Everest e metterà la propria esperienza a disposizione delle sette cordate.

I protagonisti di questa impresa ad alta quota saranno: Gianluca Zambrotta, Arisa, Jane Alexander, Stefano Maniscalco, Filippo Facci, Dayane Mello, Enzo Salvi. Con loro, sette esperte guide alpine, garanti prima di tutto della sicurezza dei concorrenti, che li accompagneranno n un viaggio alla scoperta delle insidie della montagna e di una cultura fatta di rispetto per la natura e fiducia per il proprio compagno di cordata.

Le sette cordate sono così composte: Stefano Maniscalco con Anna Torretta (Cordata Gialla); Filippo Facci con Andrea Perrod (Cordata Nera); Dayane Mello con Stefano De Giorgis (Cordata Viola); Jane Alexander con Roberto Rossi (Cordata Arancione); Arisa con Matteo Calcamuggi (Cordata Verde); Enzo Salvi con Alberto Miele (Cordata Blu); Gianluca Zambrotta con Giovanna Mongilardi (Cordata Rossa).

Tra le difficoltà della vita al campo base, le celebrità seguiranno dure lezioni di alpinismo, impareranno a conoscere la cultura della montagna e costruiranno con le guide un rapporto di grande fiducia, un legame che andrà molto oltre quello fisico delle corde a cui saranno spesso attaccati insieme.

Durante ogni puntata le cordate dovranno affrontare – tra freddo, fatica, carenza d’ossigeno e paura del vuoto – tre prove che determineranno la cordata eliminata ogni settimana, in un meccanismo di esclusione che vedrà solo le ultime due coppie rimaste in gioco confrontarsi con la prova più estrema: l’ascesa al Monte Bianco.

Monte Bianco – Sfida Verticale è un programma prodotto da Rai 2 in collaborazione con Magnolia. Un programma di Leopoldo Gasparotto e Paola Papa, scritto con Agata Gambuzza, Sonia Soldera, Cecilia Tanturri, Paolo Mosca. Produttore esecutivo Rai è Elena Zannoni; il produttore esecutivo Magnolia è Nicole Plaidit. A cura di Emiliano Casadio. Direttore di produzione Paolo Moschettini. Costumi di Giovanna Manzo. La regia è a cura di Fabio Calvi.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Leo Burnett e Samsung Italia presentano il Food Pixel Project

- # # # # #

Prende il via il Food Pixel Project, l’ultima iniziativa ideata da Leo Burnett, l’agenzia guidata da Giorgio Brenna. Il progetto è stato realizzato per Samsung, Official Global Partner di Expo Milano 2015, e si pone l’obiettivo di enfatizzare il tema centrale di questo evento storico: “Nutrire il pianeta, energia per la vita”.

Grazie all’innovativa tecnologia dei prodotti Samsung, è stata realizzata una vastissima collezione di sapori locali, unica nel suo genere: gli aromi più rappresentativi di ogni continente sono stati raccolti e condensati in “pixel”, pronti per essere gustati.

Con il Food Pixel Project, il Samsung District si conferma polo di attrazione per tutti gli amanti dell’innovazione: per l’intera durata di Expo Milano 2015, infatti, i visitatori potranno vivere un’esperienza totalmente immersiva e multisensoriale. Interagendo con l’app caricata su un tablet, il pubblico del Samsung District potrà esplorare digitalmente quest’innovativa collezione di sapori locali e scoprire la storia di ogni singolo flavor, grazie a emozionanti contenuti video appositamente realizzati.

Il Food Pixel Project non appaga solo la curiosità, ma anche il palato: tramite l’app, il pubblico potrà scegliere quale sapore locale assaggiare, attivando l’erogazione del Food Pixel selezionato. Al pubblico sarà così offerta l’esperienza di un vero e proprio viaggio in tutto il mondo, attraverso luoghi, popoli e tradizioni di ogni continente.

Credits
Agency: Leo Burnett
Executive Creative Directors: Francesco Bozza, Alessandro Antonini
Creative Director: Christopher Jones
Copywriter: Nicoletta Zanterino, Alice Crippa, Federica Rebuzzini
Art Director: Alessandro Polia
Project Manager: Andrea Castiglioni
Account Director: Viktoria Ovtcharenko
Account Manager: Federica Giacomotti
Account Executive: Francesca Ajelli
Producer: Isabella Guazzone
Casa di produzione: Magnolia

articoli correlati

MEDIA

Magnolia festeggia il primo anno della sua Branded Content Unit e inaugura la nuova sezione online

- # # # #

Magnolia, la società di produzione televisiva guidata da Leonardo Pasquinelli, festeggia il primo anno di vita della sua Branded Content Unit, la sezione dedicata alla ricerca, allo sviluppo e allo studio dei progetti di branded entertainment nata alla fine del 2013. Per celebrare questo importante traguardo, all’interno del sito è da poco online una nuova sezione interamente dedicata alle attività della Branded Content Unit. Il minisito è non solo vetrina delle iniziative realizzate dal team guidato da Ludovica Federighi, con aggiornamenti costanti su tutti i nuovi progetti, ma anche custode dei lavori attivati.

Il 2014 è stato un anno ricco di lavori e di successi per la BCU Magnolia e il nuovo anno prende il via con molte novità e importanti progetti in fase di realizzazione.

Si conferma la collaborazione con Sky Pubblicità che si è affidata a Magnolia per realizzare gli ADV Short Film, piccoli format che innovano la modalità di pensare, realizzare e diffondere le telepromozioni grazie a un’alta attenzione all’immagine e allo sviluppo di un racconto attorno al brand. I primi brand che quest’anno hanno sperimentato con successo questo nuovo formato pubblicitario sono Reckitt Benckiser (con il brand Finish Quantum), Granarolo e Auricchio.

Tra i brand che hanno scelto la creatività e la professionalità della BCU Magnolia c’è anche Voiello. Nell’ambito di un riposizionamento generale del marchio sul mercato, partendo dalla presenza dei prodotti all’interno della quarta stagione di MasterChef Italia (attualmente in onda su SkyUno HD), è nato Voiello Master Of Pasta, un originale contest culinario che coinvolge i concorrenti eliminati di ogni puntata di MasterChef in sfide a base di pasta. Le clip con tutte le ricette, guidate da Spyros Theodoridis (primo MasterChef italiano), sono visibili su www.masterofpasta.it e sul minisito dedicato all’interno del sito ufficiale di MasterChef Italia. Il vincitore di Voiello Master Of Pasta sarà scelto da tutti gli utenti appassionati di cucina che valuteranno online i piatti a base di pasta realizzati dei concorrenti.

L’attività della BCU Magnolia, mettendo a disposizione delle marche tutte le proprie competenze nell’ambito della produzione televisiva, ha dato vita nella scorsa stagione anche a programmi tv come My Cake Design, branded content per DeAgostini Publishing (pubblicazione editoriale Crea & Decora I Tuoi Dolci) realizzato con Discovery Real Time, e a La Casa Degli Assi, branded content per Poker Stars in onda la scorsa primavera su Italia2, con una seconda edizione in preparazione per Italia1. In primavera, invece, vedrà la luce un nuovo branded content realizzato con Chicco, anch’esso per Discovery Real Time.

Sul web, sono da ricordare le recenti attività per Samsung (operazione Ti Lascio per la promozione del Galaxy Tab S con l’agenzia CHEIL) e per RCS Gazzetta dello Sport (operazione #promessemondiali in occasione dell’ultima FIFA World Cup incentrata sull’amore degli italiani per il calcio e delle mille scommesse che ne derivano, con ItaliaBrandGroup).

A certificare il successo del lavoro della BCU Magnolia, nel 2014 ci sono stati anche i tre premi conquistati al Cannes Lions 2014 – International Festival Of Creativity con il progetto Samsung Maestros Academy: Gold Lion nella Categoria PR, Bronze Lion nella categoria Direct Marketing e Bronze Lion nella categoria Promo & Activation, per la piattaforma digitale. Un successo che premia l’ottimo lavoro di squadra nato dalla sinergia tra Samsung Electronics Italia, LeoBurnett e Magnolia e che ha portato nuovamente in alto il nome dell’Italia nell’ambito della creatività ADV.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Samsung lancia una campagna unconventional per invitare le persone a scegliere i suoi nuovi tablet al posto del PC

- # # # # # # # # #

Samsung da vita a un progetto digital originale e divertente che mostra le esclusive features dei suoi ultimi tablet, Galaxy Tab S e Galaxy Note PRO, proponendoli come valida alternativa al proprio vecchio PC. La campagna mostra ai consumatori in maniera del tutto innovativa come sbarazzarsi del proprio “amato” computer, che li ha accompagnati ormai da anni, e offre loro un incentivo per l’acquisto di Galaxy Tab S e Galaxy Note PRO.

L’operazione #TiLascio by Samsung vuole accompagnare i consumatori in questo difficile momento mostrando in 4 divertenti video come è possibile dire addio al vecchio computer a favore dei nuovi tablet senza sentirne mai la mancanza. Proprio come alla fine di una relazione sentimentale, i 4 protagonisti trovano il coraggio per lasciare il proprio PC restando però amici per sempre: ecco quindi che il vecchio computer trova nuova vita trasformandosi in un acquario, in un inusuale frigo bar, in un’ancora da usare in barca o nel tetto della casa delle bambole dei nostri figli.

“Dopo il successo dello spettacolare evento di lancio in piazza Duomo con i Subosnica, per il nuovo flagship tablet Galaxy Tab S abbiamo scelto di continuare a puntare su una comunicazione locale creando il progetto digital #TiLascio by Samsung”, ha commentato Alicia Lubrani, Responsabile Marketing Communication della Divisione Telefonia Mobile di Samsung Electronics Italia. “Per coinvolgere il pubblico e creare engagement puntiamo sui sentimentei delle persone con dei divertenti web video che mostrano 4 diverse storie di persone che hanno scelto di lasciare il proprio PC, le scuse che hanno usato, le reazioni dei dispositivi alla notizia e come, alla fine, sono rimasti amici riciclando i device in maniera creativa.”

I 4 viral video, visibili anche sul canale Youtube di Samsung Italia, sono i protagonisti di una piattaforma dedicata al progetto www.tilascio.com dove le persone possono finalmente lasciare il proprio computer e leggere i messaggi di altri utenti. Fino al 30 settembre, dopo aver effettuato un login tramite social network o e-mail, è sufficiente scrivere il proprio messaggio di addio e condividere una foto o un video in cui si mostra come si è riciclato il proprio computer per rivecere un incentivo di 150 euro per l’acquisto degli utlimi tablet Samsung, Galaxy Tab S e Galaxy Note Pro, e avere inoltre la possibilità di vincere Galaxy Tab S. La campagna prevede infine una seconda fase che consentirà a tutti, anche a chi non ha trovato il coraggio di sbarazzarsi del vecchio computer, di rivecere un contributo per l’acquisto di Galaxy Tab S o Galaxy Note Pro lasciando semplicemente il proprio indirizzo e-mail.

#TiLascio by Samsung è accompagnato da una campagna media sui mezzi digitali (Digital Seeding, Mobile Ads, SEM) e a oggi al sito dedicato sono stati registrati oltre 449.595 views dei video in due settimane mentre i coupon scaricati sono oltre 17.000.

CREDITS
Agenzia: DigitMedia – Cheil Italia
Media: Starcom Italia – Mosaicoon
CDP: Magnolia

articoli correlati

MEDIA

Media Italia lancia su Italia 2 il reality italiano che ha come protagonista il poker sportivo

- # # # #

Dopo un lavoro durato oltre un anno Media Italia porta su Italia 2 il branded reality www.lacasadegliassi.it/ che ha come protagonista il poker sportivo.

Nato da un’idea originale di PokerStars.it e realizzato da Magnolia, il reality è interamente girato in Marocco, in una splendida villa in mezzo al deserto, dove 12 concorrenti potranno aggiudicarsi il premio finale di 50.000 euro in gettoni d’oro. I concorrenti saranno seguiti in ogni momento della giornata per osservare abilità e tecniche applicate nelle sfide al tavolo verde, prove fisiche e di abilità.

Il reality andrà in onda ogni domenica, a partire dal 27 aprile alle 22:45.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

L’aceto balsamico Due Vittorie va on air con Master Chef. Firma Bluefactor

- # # # # # #

In occasione della finale di Master Chef è andato on air, con una pianificazione su satellite, lo spot dell’aceto balsamico Due Vittorie, già sponsor del programma Master Chef e Junior Master Chef.

L’idea creativa di Bluefactor, agenzia fiorentina, nasce  dal gusto unico dell’aceto balsamico Due Vittorie, e ha come ambientazione naturale la cucina dove si preparano una serie di pietanze diverse vista la capacità di abbinamento del prodotto.

Lo spot è realizzato dalla casa di produzione Magnolia, per la regia di Umberto Spinazzola, guru nel settore food.

CREDIT
Direzione creativa: Barbara Rossi
Copy e soggetto: Mery Pettinari
CdP: Magnolia
Regia: Umberto Spinazzola
Mezzi: satellite e web

articoli correlati

AZIENDE

Nuovo assetto in Magnolia. Leonardo Pasquinelli nuovo Amministratore Delegato

- # # # # #

Magnolia S.p.A., la società di produzione televisiva specializzata nella creazione, produzione e adattamento di format di intrattenimento per i principali network televisivi, annuncia che a breve termine Ilaria Dallatana lascerà i suoi incarichi operativi in azienda. Ilaria manterrà la sua collaborazione rimanendo all’interno del board di Magnolia e Zodiak Media Group come consigliere e mantenendo la sua posizione nell’International Development Board (IDB) di Zodiak Media Group, organo di propulsione della creatività del Gruppo, con l’obiettivo di continuare a dare il suo contributo all’identificazione di nuovi contenuti creativi. Insieme a lei, lascerà l’azienda e il suo incarico di Chief Content Officer anche Francesca Canetta.

A subentrare a Ilaria Dallatana sarà Leonardo Pasquinelli, in arrivo da Endemol Italia dove ricopriva la carica di Vice Presidente Operativo della società. Pasquinelli, collega e amico di Dallatana fin dai tempi di Mediaset, da metà febbraio assumerà la guida operativa dell’azienda, ricoprendo la carica di Amministratore Delegato di Magnolia S.p.A, assicurando così continuità al gruppo di lavoro di Magnolia.

Marc-Antoine d’Halluin, Amministratore Delegato di Zodiak Media Group, ha dichiarato: “Prendiamo atto con dispiacere della decisione di Ilaria e Francesca di lasciare gli incarichi operativi in Magnolia, conseguenti a diverse scelte di vita, dopo l’intenso e lungo periodo di collaborazione con la società, fin dalla fondazione della stessa. Siamo al tempo stesso molto contenti del fatto che Ilaria e Francesca continueranno a supportare attivamente lo sviluppo del Gruppo Zodiak Media. In particolare Ilaria continuerà a far parte del consiglio di Magnolia e soprattutto dell’IDB di Zodiak. Ringraziamo Ilaria e Francesca per l’importante lavoro svolto in questi anni che ha portato Magnolia ad essere uno dei primari operatori del mercato italiano. Diamo il benvenuto a Leonardo, manager di riconosciuta esperienza in questo settore in Italia, il cui ingresso in Magnolia assicurerà quei presupposti di professionalità, qualità di performance e managerialità che hanno caratterizzato fino a oggi la società nella sua attività”.

articoli correlati

MEDIA

Magnolia lancia la propria Branded Content Unit.

- # # # #

Per far fronte alla crescente richiesta da parte di professionisti del settore pubblicitario, televisivo e delle aziende, di produzioni virate alla creazione di un racconto attorno ad un brand, Magnolia ha dato vita a una divisione ad hoc, la Branded Content Unit, con professionisti che – sotto la guida di Ludovica Federighi, coadiuvata da Debora Gatti, Maurizio Gulino e Carlo Civitella – rivisita gli strumenti tradizionali di promozione di un prodotto, creando contenuti multipiattaforma branded coerenti con i suoi valori. Magnolia mette così a disposizione tutte le proprie competenze nell’ambito della produzione televisiva – core business del gruppo – tra i clienti che vogliono investire sull’unconventional marketing e la rete.
Due le principali strade seguite, già a partire dallo scorso Aprile, dalla Branded Content Unit: gli innovativi ADV Short Film e il Branded Content.
Gli ADV Short Film sono piccoli format che rinnovano la modalità di pensare, realizzare e diffondere le telepromozioni. Grazie a un’alta attenzione all’immagine e allo sviluppo di un racconto attorno al brand, Magnolia porta la classica telepromozione ad un’evoluzione del format, avvicinandolo all’intrattenimento. Si trasforma così il messaggio pubblicitario in una formula meno invasiva e più aderente all’immagine e ai contenuti del programma e della rete in cui viene collocata. Tra le prime aziende che hanno scelto Magnolia per realizzare i propri ADV Short Film ci sono Reckitt Benckiser (con i brand Finish Quantum e Napisan), Mondeléz (con il brand Fattorie Osella), Amadori, Giochi Preziosi e San Carlo.
Il Branded Content, invece, consente la creazione di contenuti premium slegati da programmi già esistenti, incentrati totalmente attorno al mondo narrativo che deriva dal brand, dai suoi valori e dalla sua storia. Magnolia ha avviato la produzione con Real Time di My Cake Design (con il cake designer Renato Ardovino), branded content per DeAgostini Publishing (pubblicazione editoriale Crea & Decora I Tuoi Dolci). Inoltre, è on line un branded content per Samsung: la Samsung Maestros Academy, piattaforma nata dalla sinergia tra Samsung, LeoBurnett e Magnolia (www.maestrosacademy.it).

articoli correlati