BRAND STRATEGY

5 igers italiani diventeranno social reporter per un giorno all’Acquario di Genova

- # # # # #

Acquario di Genova

Sono cinque gli igers selezionati da Genova e da varie parti d’Italia attraverso il progetto Obiettivo Acquario per diventare parte del social media team dell’Acquario di Genova per un giorno.

Il prossimo 20 ottobre @_alessiomusto_ da Genova, @chiara_pozzebon da Istrana – provincia di Treviso, @alottina1987 da Milano, @arianna.p.93 da Rapallo e @gabrielepregnolato da Venezia, ma genovese di adozione, trascorreranno una giornata all’Acquario affiancando lo staff della struttura nell’attività di gestione dei canali Facebook, Instagram e Twitter.

Nel corso della giornata, i social reporter contribuiranno anche a definire la mappa dei migliori punti instagrammabili dell’Acquario, segnalando ognuno il proprio punto preferito.

La mappa finale, costituita da 15 punti – 10 forniti dalle community coinvolte nella prima edizione del progetto e nella prima fase della seconda edizione, e 5 dai social reporter – sarà pubblicata sul sito  e sui canali social dell’Acquario di Genova, a disposizione del pubblico.

Il progetto Obiettivo Acquario

Il social day è la fase conclusiva del progetto Obiettivo Acquario, ideato in occasione del 25° compleanno dell’Acquario di Genova per presentare la struttura attraverso gli occhi degli instagramers.

I cinque reporter sono stati selezionati tra quelli che hanno partecipato al contest postando sul proprio profilo Instagram, dal 21 giugno al 21 settembre 2018, una o più fotografie scattate all’Acquario di Genova con gli hashtag #ObiettivoAcquario e #Acquariodigenova.

La giuria era composta dal social media team dell’Acquario di Genova, dai rappresentanti di @IgersGenova e @IgersLiguria, partner del progetto fin dalla sua prima edizione, e delle community delle istituzioni locali da @genovamorethanthis e @turismoinLiguria.

Il progetto in quasi due anni ha saputo creare un racconto collettivo per immagini che, coinvolgendo nelle diverse fasi la rete di influencer della città e della regione e anche gli utenti finali, ha contribuito a promuovere l’Acquario, eccellenza del territorio, attraverso prospettive diverse e focus speciali su diverse tematiche.

Queste le community che hanno partecipato al progetto: @IgersGenova, @IgersLiguria, @genovamorethanthis, @turismoinliguria, @thehub_liguria, @ig_genova_ e @ig_liguria_.

L’iniziativa rientra nella più ampia strategia social dell’Acquario di Genova volta ad aumentare la brand awareness, ampliare il numero di follower e di contenuti condivisi e instaurare un dialogo duraturo con la propria fan base creando commenti, condivisioni e quindi engagement.

L’Acquario di Genova è ormai da diversi anni tra le destinazioni più instagrammate in Italia con circa 93.000 scatti condivisi con l’hashtag #acquariodigenova e circa 28.000 follower.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Liguria: a wiki brand for a wiki destination

- # # # # #

Un sistema costruito con la collaborazione e la partecipazione dei cittadini, dei turisti e degli operatori: è questa la strategia di marketing per il turismo dell’Agenzia In Liguria presentata oggi a Milano dall’Assessore Turismo e Cultura della Regione Liguria Angelo Berlangieri. L’ambizione è quella di costruire un wiki brand che, sebbene non disgiunto dal brand Italia, riesca a far conoscere e valorizzare la regione Liguria in Italia e nel mondo, attraverso racconti, foto, commenti e interazioni sui social network.

“Un’offerta turistica non può prescindere dal territorio che la ospita”, ha commentato Enisio Franzosi, Direttore Generale dell’Agenzia In Liguria”. “È per questo che avremo come testimonial personaggi famosi, nati in queste terre, in grado di trasmettere la memoria storica e visiva della regione, in poche parole, la loro ‘liguricità'” (progetto .

Fondamentale in questo contesto  è la promozione del Manifesto dei valori e delle finalità del turismo, un documento sottoscritto da operatori e istituzioni della Regione per affermare, promuovere e far condividere in tutta Europa l’importanza del turismo come asset di crescita e di sviluppo economico e sociale. Il manifesto verrà tradotto in diverse lingue e ne verrà favorita la conoscenza e la sottoscrizione attraverso la piattaforma web.

Per realizzare questo ambizioso progetto lo studio Giaccardi & Associati ha realizzato un piano media basato sui social media che comprende la gestione della pagina Facebook, che attualmente conta oltre 28mila fan; il potenziamento e lo sviluppo della presenza su Twitter , il coinvolgimento della comunità degli “instagramers”, l’uso di Pinterest, con una strategia di comunicazione interamente orientata al target donne e il blog “La Liguria Racconta” che, online dal mese di settembre, rappresenta lo strumento principale a sostegno della promozione turistica nel mercato nazionale e internazionale. L’obiettivo è quello di sviluppare il blog come piattaforma aperta e partecipata per lo storytelling del brand Liguria.

Il raggiungimento degli obiettivi del piano di marketing dell’Agenzia In Liguria è strettamente legato al livello di adesione, partecipazione e coinvolgimento degli operatori turistici del territorio.  Per questa ragione verrà attuato un piano di formazione rivolto a operatori  del ricettivo e dei servizi con l’obiettivo di aumentare cansapevolezza e competenza nell’interazione con tutti gli strumenti e i progetti di web marketing che saranno attuati nel piano.

articoli correlati