AGENZIE

Nasce il nuovo Oriocenter, IGP Mediabrands e McCann insieme per il lancio

- # # # # #

Oriocenter

L’Oriocenter si rilancia, e sceglie IGP Mediabrands e McCann WorldGroup per un progetto articolato, sinergico e omnichannel; lo shopping center alle porte di Bergamo, che con la prossima apertura di una extension da 30.000 m², diventerà il più grande mall in Italia e uno dei più grandi in Europa (105.000 m² totali e 280 insegne).

Chiamati a sviluppare una campagna in grado di generare interesse e traffico verso il nuovo centro ed un’esperienza coinvolgente per il pubblico, raggiungendo touchpoint sia fisici che digitali, MRM//McCANN, Initiative e Momentum hanno messo a punto un progetto – coerente con la creatività ADV “Think Big, Think Unique” firmata da Giovanni Rossi Studio di Modena– sviluppato su più livelli e fortemente geolocalizzato, che coinvolge il pubblico attraverso eventi sul territorio, digital storytelling e affissioni/ pianificazioni stampa a forte impatto. Dal weekend del 12 maggio, hostess e steward, rispettivamente nei panni di “farfalle” e “gorilla” – in omaggio ai soggetti della campagna ADV – distribuiscono sul territorio delle “cartoline” che richiamano alla prossima apertura, stimolando il pubblico del territorio a recarsi presso lo shopping center dove trovano la seconda parte di un codice alfanumerico con cui poter partecipare ad un instant win, in palio 40 gift cards da 50 euro e 4 super premi finali da 999 euro.

Una campagna affissione e una pianificazione teaser, partita con grande successo l’8 maggio, fa da cassa di risonanza all’iniziativa che accompagnerà l’apertura vera e propria di domani 25 maggio. Il progetto di engagement dei consumatori continuerà anche dopo l’inaugurazione con il concorso “Il protagonista sei tu” e con un ricco calendario di eventi, ad alto tasso mediatico e social, che nei successivi sei mesi animerà il palinsesto e il newsfeed dei canali di Oriocenter. Un programma di ufficio stampa cadenzato e strategico andrà a lavorare, contemporaneamente, su reputation e autorevolezza del marchio Oriocenter per tutto il percorso di attività. La pianificazione media, ideata da Initiative, frutto di un’approfondita analisi che combina elementi di geomarketing a tecniche media, prevede l’utilizzo di tutte le leve digitali per stimolare l’engagement e un focus su key cities e target per promuovere la desiderabilità.

MRM//McCANN, incaricata della strategia e attività digitale e social, si è occupata dell’analisi del posizionamento di audience e competitors, e delle modalità con cui i consumatori usufruiscono dei contenuti per raggiungere i touchpoint con il corretto messaggio, nell’appropriato formato e nel giusto momento. Momentum ha ideato una meccanica d’ingaggio volta a far vivere a clienti e prospect una experience coerente con il nuovo posizionamento generando traffico nel centro e sul sito oriocenter.it
“‘Questa nuova acquisizione, è un’ulteriore  dimostrazione, se mai ce ne fosse bisogno, che la nostra modalità di lavoro totalmente integrata, si rivela sempre più in linea con le richieste del mercato e di quelle aziende che cercano partner capaci di offrire soluzioni integrate e coerenti ai loro obiettivi di business ” ha dichiarato Giuseppe Caiazza, CEO IPG Mediabrands & McCann Worldgroup.

articoli correlati

AGENZIE

Birkenstock, sbarcano in Italia le linee skincare e sleeping system; cura il tutto Attila&Co

- # # # # # #

Birkenstock

Birkenstock ha deciso di lanciare anche sul mercato italiano le due linee extension skincare e sleeping system, A curare il lancio, che è partito questo marzo, è l’agenzia Attila&Co., agenzia di comunicazione integrata capitanata da Andreina Longhi e Andrea d’Amico. L’agenzia sosterrà Birkenstock nell’ufficio stampa istituzionale e di prodotto per le due nuove
categorie che debutteranno nelle più importanti fiere di settore, rispettivamente il Cosmoprime a Bologna e il Salone del Mobile a Milano.
Entrambe le line extension del brand rispecchiano la filosofia sposata dal noto marchio tedesco basata sui principi di comfort, funzionalità e naturalezza. La linea di skincare Natural Care è caratterizzata da cosmetici naturali certificati a base di sughero, sfruttando il know how maturato da Birkenstock in oltre 240 anni di lavorazione della quercia da sughero, mentre la
collezione di letti e sleeping systems combina il benessere e la comodità tipici del brand con un linguaggio di design innovativo e funzionale.
Birkenstock è uno dei brand di scarpe più popolari al mondo, sinonimo di qualità e funzionalità. L’azienda, gestita a livello familiare da ben sei generazioni, vanta 3.800 dipendenti ed è annoverata tra i maggiori datori di lavori del settore calzaturiero tedesco. Oltre ai suoi leggendari sandali, venduti in 90 Paesi in tutti i continenti, Birkenstock ha ampliato la propria gamma di prodotti con diversi tipi di scarpe includendo anche calze, borse e articoli ortopedici.

articoli correlati

AGENZIE

Arm&Hammer affida a Adv Activa il piano media per il suo lancio in Italia

- # # # # #

Arm&Hammer, Adv Activia cura il piano media del lancio in Italia

Partirà a novembre 2016, sui principali periodici del nostro paese, la campagna stampa di Arm&Hammer, la famosa linea di dentifrici made in USA distribuita in Italia da Ibsa Bouty. La campagna, che verrà veicolata da riviste come Gente, Gioia, Benessere, Grazia, For Men, F e Donna Moderna, durerà fino ad agosto 2017: ad occuparsi della pianificazione media è stata l’agenzia milanese Adv Activa, guidata da Maurizio Matarazzo e Paolo Pedroni.
Per il lancio sul mercato italiano di Arm&Hammer, marchio che può vantare una delle più alte brand awareness nel campo dei prodotti di largo consumo USA, Ibsa Bouty ha messo a disposizione un investimento importante per il piano media, puntando sulle due caratteristiche che hanno contribuito al successo del prodotto in ambito statunitense e inglese: la sensazione di pulito a lunga durata e il potere sbiancante del bicarbonato di sodio. I dentifrici Arm&Hammer, infatti, vantano una speciale formulazione a base di liquid calcium, baking soda, ricavata dai depositi minerali dei laghi salati del Wyoming, e micro-particelle pulenti: dedicati a un target giovane e di status elevato, attento al benessere e alle nuove tendenze, saranno disponibili nei negozi specializzati e nella rete della GDO. La campagna curata da Adv Activa sarà on air fino all’agosto dell’anno prossimo sui principali periodici italiani.

articoli correlati

AGENZIE

Adv Activa firma il lancio della nuova EPQ

- # # # #

Adv Activa cura il lancio della nuova EPQ

È stata Adv Activa, l’agenzia milanese guidata da Maurizio Matarazzo e Paolo Pedroni, a curare il lancio di EPQ, la nuova società di consulenza e servizi dedicata ai grandi consumatori di energia. Formatasi per iniziativa di un team manageriale che può vantare competenze diversificate ed esperienze acquisite in ambito internazionale, EPQ è stata seguita da Adv Activa sin dall’inizio del percorso legato alla comunicazione, a partire dallo studio del logo e del payoff.
“Abbiamo curato nel dettaglio ogni fase del progetto” spiega il direttore creativo Maurizio Matarazzo. “La comunicazione integrata è l’approccio migliore per gestire al meglio l’immagine di un cliente, perché ci permette di seguirlo passo dopo passo, rispondendo a ogni richiesta in modo coerente e strategico, creando un’identità forte e ben riconoscibile”. Oltre a logo e payoff, infatti, Adv Activa ha studiato l’immagine coordinata della nuova società, ne ha realizzato il sito web e i relativi materiali below the line. “Siamo orgogliosi di curare a ogni livello la comunicazione di un cliente così importante e innovativo” commenta Paolo Pedroni. “È un’opportunità importante, che conferma anche la capacità dell’agenzia di saper scegliere la strategia comunicativa migliore per ogni settore
di mercato”.
EPQ si presenta infatti come una realtà inedita nel panorama italiano, unica per esperienza e innovazione. “Ci rivolgiamo ai grossi consumatori” spiega Sarah Jane Jucker, manager e partner, “aziende energivore, grandi industrie nazionali e multinazionali, anche multi-sito, e settore terziario. In Italia esistono già diversi consulenti per l’acquisto o la gestione delle energie, ma nessuno è specializzato su questo target in modo così esclusivo e competente”. “Sono principalmente due i fattori che distinguono EPQ dai competitori – evidenzia Alfredo Di Caro, manager e partner EPQ – l’esperienza, che comprende anche la capacità di capire il punto di vista del cliente, poiché tutti i membri del team hanno lavorato per operatori di mercato o grossi consumatori industriali, e soprattutto il nostro approccio all’energia, caratterizzato da una visione d’insieme che riguarda sia il prezzo, sia la quantità”. Una formula vincente, richiamata non a caso anche nel payoff (“The energy formula”).
“Ci siamo formati e abbiamo lavorato in società all’avanguardia nel settore – continua Alfredo Di Caro -. È anche per questo che abbiamo assunto una forma mentis adatta ad intravvedere ogni possibilità di innovazione e miglioramento, cogliendo le opportunità offerte dalla normativa”. Con l’attitudine, in più, a intuire nuove occasioni di crescita e a ritagliarsi sempre nuovi spazi in base alle tendenze e alle evoluzioni del mercato. “Abbiamo intenzione di proporci come interpreti della regolamentazione di settore – aggiunge Sarah Jane Jucker -. Stanno cambiando le regole del gioco e presto la domanda potrà partecipare più attivamente al mercato dell’energia: noi di EPQ – conclude – vorremmo aiutare i nuovi clienti a muoversi in questo universo”.
EPQ è una innovativa società di consulenza energetica, capace di rispondere alle esigenze specifiche dei grandi consumatori di energia: dalle industrie al settore terziario, dai Consorzi alle Associazioni, fino alla Pubblica Amministrazione. Caratterizzata da una visione d’insieme che integra “prezzo” e “quantità”, EPQ fornisce un supporto qualificato volto alla riduzione della spesa energetica tramite l’ottimizzazione dei costi e dei consumi.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Leo Burnett firma il lancio internazionale della nuova gamma Fiat Professional

- # # # # #

Leo Burnett firma il lancio della nuova gamma Fiat Professional

Dopo il lancio di Fullback, il pick-up di Fiat Professional, lo storico brand di veicoli commerciali del gruppo FCA torna on air per completare l’operazione di riposizionamento internazionale retto dal nuovo claim “A Pro Like You”. E lo fa in grande stile, una volta di più con la creatività della Leo Burnett, l’agenzia guidata da Giorgio Brenna.
Questa volta a venir promossa, sulle principali testate giornalistiche, radiofoniche e televisive nazionali e non, è l’intera nuova gamma di Fiat Professional, l’unica firmata “professional”, che viene lanciata unitamente al Nuovo Fiorino e al neo nato, ingegnoso van: Talento. Sotto la guida degli Executive Creative Directors Alessandro Antonini e Francesco Bozza, il team creativo diretto da Davide Boscacci (Group Creative Director) e Alessandro Demicheli ha dato vita a una campagna TV multi-soggetto, basata su un’idea molto avvincente.

E cioè che il mondo del lavoro possa essere visto come una gigantesca, infinita staffetta in cui ciascun professionista fa la sua parte: una corsa che non conosce soste e che la nuova gamma di Fiat Professional si propone si supportare in tutto e per tutto. 24 ore su 24. Nei tre spot ideati dall’art Giuseppe Campisi e dal copy Michele Jean Comuzzi, e girati nuovamente a Lisbona con 4 giorni di shooting e nuovamente dalla coppia di registi argentini Rio per Alto Verbano, vedremo i diversi mezzi in azione (Ducato, Doblò, Nuovo Fiorino, Talento e Fullback), ciascuno nel proprio specifico ambiente lavorativo, “passarsi il testimone”, passando da un’attività a un’altra lungo l’arco di tempo di una giornata. Un testimone che è, idealmente, il lavoro stesso.
A chiudere i film, il claim: “Nuova gamma Fiat Professional, costruita per fare squadra con te 24 ore su 24”, adattamento della versione internazionale che recita invece “Built to work 24/7”.
Un concetto questo che si presta a dare vita a tutta una serie di operazioni di comunicazione e promo ad hoc che vedranno la luce nei mesi a venire. A supporto e in sinergia con gli spot TV c’è anche una campagna stampa, radio e banner.
Della campagna, è prevista una importante pianificazione sulle principali emittenti italiane ed europee a cura di Maxus.

articoli correlati

MEDIA

UCI Cinemas lancia il nuovo sito, in primo piano una migliore user experience

- # # # #

UCI Cinemas lancia il suo nuovo sito

UCI Cinemas lancia il nuovo sito web disponibile all’indirizzo www.ucicinemas.it completamente rinnovato nel layout, ottimizzato nella navigazione e nella ricerca di informazioni e arricchito di nuove sezioni tra cui Voci dalla Rete, nata con l’obiettivo di dare visibilità alle emozioni che il pubblico vive all’interno delle multisale UCI.
Isobar, la creative agency del Gruppo Dentsu Aegis Network, si è occupata di identificare una nuova digital identity, ideare le nuove sezioni del sito, progettare l’interfaccia secondo una user experience mobile first.

Grazie alla nuova struttura e alla presenza di maggiori contenuti relativi ai film in programmazione, ad esempio le foto ufficiali e i trailer, il nuovo sito di UCI Cinemas è concepito per incentivare gli utenti a una maggiore navigazione all’interno delle sezioni che lo compongono. Sul sito sono stati inoltre implementati diversi percorsi rapidi e intuitivi che semplificano l’acquisto dei biglietti per assistere alle proiezioni. Tramite un menù a tendina è possibile accedere alla procedura di acquisto direttamente dall’homepage, selezionando il film, la multisala, la data e l’orario dello spettacolo a cui si vuole assistere. Sull’home page del sito, inoltre, sono presenti diversi strumenti di ricerca che permettono agli utenti trovare le informazioni desiderate sia sui film sia sulle multisale UCI.

articoli correlati

AGENZIE

Va a Red Robiglio&Dematteis il lancio in tv di Spuma di Sciampagna Beauté.

- # # # # #

Italsilva, parte del Gruppo Desa e attiva da oltre cento anni nei settori dell’ igiene personale e della detergenza casa, ha affidato a Red Robiglio&Dematteis lo studio e la realizzazione della campagna televisiva per il lancio di una nuova linea del brand  Spuma di Sciampagna. Si tratta di “Beauté“, una novità che nasce dalla ricerca cosmetica che contraddistingue da sempre il brand.
Spuma di Sciampagna è attiva in televisione anche nel settore detergenza casa, soprattutto da metà anni ’90 quando portò al successo il sapone di Marsiglia come ingrediente.

L’incarico a Red Robiglio&Dematteis è avvenuto in seguito a una fase di consultazione e gara che ha coinvolto diverse strutture di comunicazione. La produzione è prevista nell’immediato e così pure l’on-air.

articoli correlati

AZIENDE

Leo Burnett cura il lancio della nuova livrea Alitalia

- # # # # #

Alitalia si rinnova, e lancia, insieme a Leo Burnett, la sua nuova livrea. Lo scorso 4 giugno, la compagnia ha presentato la novità durante un grande evento dalla portata internazionale. Quale migliore occasione, per mostrare al mondo chi c’è davvero dietro questo nuovo inizio?

Nelle settimane precedenti l’evento, è stato quindi chiesto a tutte le persone di Alitalia di scrivere e firmare la propria personale promessa dedicata ai passeggeri e al futuro della Compagnia. Sono stati raccolti centinaia di messaggi da tutto il mondo.
Grazie a un team internazionale di tecnici, grafici e designer, le promesse delle persone di Alitalia sono state digitalizzate e applicate dove tutti, loro per prime, potessero vederle: su uno dei primi aerei riconfigurati con la nuova livrea e il nuovo brand della Compagnia.

Un’operazione dal grande significato simbolico e senza precedenti nella storia del trasporto aereo, che è stata rivelata durante la presentazione ufficiale della nuova livrea. Oltre 1.500 “Alitalians” presenti hanno così potuto ammirare con i propri occhi questo aereo molto speciale, pronto per un nuovo decollo e per portare nei cieli del mondo la voce del patrimonio più importante di Alitalia: le proprie persone.
Perché è solo grazie alla loro passione e al loro impegno che la Compagnia può rinascere e tornare a rappresentare il simbolo di un’Italia che sa ripartire.

Dall’operazione, firmata dal claim “Un nuovo inizio, da scrivere insieme”, è inoltre nata una campagna integrata, che ha visto come protagonisti gli stessi dipendenti della compagnia, i loro volti e le loro promesse.

 

Credits:
Agency: Leo Burnett
Executive Creative Directors: Francesco Bozza, Alessandro Antonini
Creative Directors: Christopher Jones, Marco Viganò
Copywriter: Nicoletta Zanterino
Art Director: Alessandro Polia, Andrea Savelloni
Creative team: Federica Rebuzzini, Giulia Papetti, Josè Vuolo
Project Manager: Andrea Castiglioni
General Manager: Fabio Bianchi
Global Account Director: Davide Mondo
Account Supervisor: Sabrina Montemurro
Account Executive: Paola Di Sciascio
Producer: Maria Luisa Crisponi
Production company (Event video): Bedeschi Film
Director: Claudio Gallinella
Art Buyer: Caterina Collesano
Print Production Manager: Domenico Antonucci
Production company (Advertising campaign): L-Artist
Photographer: Winkler+Noah
Typography: Tommaso Guerra

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Zodio sceglie Industree Communication Hub per il lancio italiano del brand

- # # # # #

Industree Communication Hub è stata scelta da Zodio, insegna del Gruppo Adeo, leader francese nel mercato internazionale del bricolage e del fai-da-te (tra le insegne, Leroy Merlin, Brico e Bricoman), per il progetto di comunicazione di lancio del brand sul mercato italiano.

Zodio presenta un format femminile e innovativo: uno spazio dove trovare tutto l’occorrente per l’arte del ricevere a casa, il living creativo e il crafting, ma anche in cui ispirarsi, creare e scoprire nuove idee.

Il successo dell’inaugurazione del primo store a Milano (nel Centro Commerciale Fiordaliso di Rozzano) è stata la perfetta conclusione di un lavoro di stretta collaborazione tra l’azienda francese e l’agenzia, che nell’arco di un anno ha curato tutte le fasi organizzative e di comunicazione del progetto.
Industree Communication Hub ha definito la global identity dell’insegna rivolta al living creativo, realizzando concept e design di tutte le produzioni, dal company profile al magalogue, dagli strumenti di comunicazione in-store ai materiali presenti sul punto vendita.

Per assicurare massima visibilità al debutto di Zodio in Italia, Industree Communication Hub ha sviluppato anche una strategia integrata di media relations e digital PR. In questo senso sono stati coinvolti per l’inaugurazione più di 40 tra giornalisti di testate settoriali e blogger appartenenti al settore food, DIY/design e lifestyle che hanno decretato un’ampia copertura sui canali tradizionali e digitali.

L’aspetto digital di lancio del brand è stato affidato ad O-One, agenzia parte di Industree Communication Hub che si è occupata del concept design, della progettazione della user experience e dello sviluppo del sito www.zodio.it, pensato e realizzato per essere fruibile in mobilità, creando un canale e-commerce per gli atelier acquistabili online.
A firma O-One anche il concept, la produzione editoriale e la gestione delle campagne di social teasing e il live storytelling dell’opening a Milano, sulle piattaforme Facebook, Instagram e Pinterest.

articoli correlati

AGENZIE

Gramma e E3 disegnano e lanciano il nuovo sito di Fondazione Sodalitas

- # # # # #

Il 2015 si apre con un incarico stimolante per Gramma: disegnare l’identità visiva di Fondazione Sodalitas, la prima realtà a promuovere la sostenibilità d’impresa in Italia e capace di coniugare l’impegno di oltre 100 imprese leader e il settore non-profit per un obiettivo comune, ovvero realizzare un futuro sostenibile. Il lancio del nuovo sito è stato fatto insieme all’agenzia E3, che ha permesso di declinare in modo integrato le esigenze di comunicazione in un’area strategica come il digital.

Un progetto fortemente voluto dalla Fondazione in un anno particolarmente importante, in cui celebra il proprio ventennale ed esercita un ruolo attivo nell’ambito di Expo 2015 attraverso Last Call to Europe 2020, conferenza internazionale dedicata alla sostenibilità organizzata in collaborazione con CSR Europe.
Cuore pulsante del progetto di Gramma il marchio storico di Fondazione Sodalitas da cui nasce la chiave stilistica e il nuovo carattere della comunicazione, applicata in modo integrato alla comunicazione istituzionale, agli eventi e al nuovo sito www.sodalitas.it, realizzato in collaborazione con E3, partner specializzato nella comunicazione digital.
Una nuova identità che possa sostenere la Fondazione nel raccontare le molteplici iniziative nell’ambito dell’Innovazione sociale, Lavoro e Inclusione, Giovani e Futuro, Crescita Sostenibile.

articoli correlati

AGENZIE

È affidata a Tembo la comunicazione del nuovo brand di occhiali Nuiit

- # # # # #

Nuiit ha affidato a Tembo un progetto di comunicazione completo a sostegno del proprio lancio. L’agenzia ha curato per Nuiit l’immagine coordinata e ha realizzato il sito internet e la campagna stampa. Tutti i materiali sono stati realizzati con una creatività internazionale, visto che il brand punta a conquistare soprattutto i mercati internazionali ed è già sbarcato, a pochi mesi dal lancio, in Usa, Olanda, Francia e Spagna. La social media strategy completa il progetto di comunicazione.

Nuiit è il nuovo brand di occhiali che sta conquistando il pubblico per originalità e per i contenuti altamente tecnologici. Nuiit è un nome evocativo, che si rifà alla lingua parlata dalle popolazioni del grande Nord – l’inuktikut – e che vuole sintetizzare l’eccellenza e la qualità che caratterizzano il brand, i suoi tratti distintivi di sartorialità e artigianalità e l’autenticità dei suoi prodotti. Il logo molto semplice ed essenziale è caratterizzato da una T finale che è il tratto distintivo del brand e viene inciso sulla superficie di tutte le lenti garantendone l’autenticità.

articoli correlati

AZIENDE

Giulia Marrone e Alessia Cattelan lanciano la Marronecattelan, società per la comunicazione

- # # # # # #

Debutta la Marronecattelan, società per la comunicazione che opererà sia in Italia sia all’estero, iniziando il suo percorso nella moda, nel design, nell’automotive, nell’editoria e nel food & beverage.

La nuova realtà imprenditoriale nasce dall’incontro di Giulia Marrone e Alessia Cattelan, che hanno ricoperto diversi ruoli in ambito giornalistico, relazioni esterne, ufficio stampa, marketing, realizzazione e gestione eventi.
La società, con un orientamento all’innovazione e una particolare propensione alla valutazione delle singole necessità di ciascun cliente o brand, offre pacchetti di comunicazione completi che garantiscono posizionamento; visibilità; pianificazione; presenza su tutti i media; rapporti costanti con i rappresentanti della stampa, influenzer e blogger e progetti strategici studiati ad hoc. Individuare l’obiettivo, costruire l’idea, e dare forma al contenuto, attraverso un percorso creativo, concreto e realizzabile: questo in sintesi il metodo di lavoro, che è rappresentato anche dal logo della società. Le iniziali dei due cognomi sono disegnate con fili d’erba, elementi flessibili, tenaci e resistenti capaci di superare ogni difficoltà e che sono la metafora perfetta del modo di porsi nei confronti di ogni iniziativa.
I valori sui quali si fonda l’impegno della Marronecattelan sono la professionalità che deriva dall’esperienza, l’entusiasmo dettato dalla consapevolezza di una scelta lavorativa differente, la comprensione e l’osservazione della società civile in costante cambiamento e che richiede soluzioni e tempi più snelli.

Giulia Marrone, giornalista professionista, ha iniziato lavorando sulla carta stampata mentre si laureava in legge. Dopo una lunga esperienza come content manager, anche in ambito istituzionale grazie alla collaborazione con Unioncamere, è approdata in televisione curando come autrice e conduttrice televisiva trasmissioni per canali tematici dedicati ai motori, ai viaggi e all’attualità (Nuvolari, Marco Polo, Arturo all’epoca su Sky). È stata responsabile Relazioni esterne e ufficio stampa di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo e Accessori) ed EICMA (Esposizione mondiale del motociclismo).

Alessia Cattelan, giornalista pubblicista, ha iniziato il suo percorso nelle pubbliche relazioni da giovanissima con le attività di famiglia. Appena laureata entra in Impronta Fashion Events come Responsabile Commerciale e Marketing per la creazione di fiere in Italia e all’estero. Successivamente è stata Responsabile Comunicazione e Marketing della sede italiana di Bass Comunicacion y Publicidad di Madrid. Dal 2008 al 2011 ha ricoperto il ruolo di Responsabile Ufficio Stampa Hachette Rusconi, successivamente sino ad oggi di Hearst Magazines Italia.

articoli correlati

AZIENDE

Acqua Group annuncia la nascita di Acqua Retail, dedicata alla comunicazione in-store

- # # # # #

Acqua Group ha annuciato il lancio di Acqua Retail, , nuova divisione dell’azienda dedicata alla comunicazione in store.

Acqua Retail è in grado di realizzare tutte le fasi di un’attività di comunicazione vincente nell’ambito del retail: dalla pianificazione degli spazi media e delle aree commerciali, fino alla realizzazione di tutte le attività di engagement per generare una vera e propria brand activation. Oltre a ciò, Acqua Retail mette a disposizione dei propri clienti i dati di un’importante ricerca condotta su oltre duemila frequentatori dei centri commerciali italiani da poco realizzata.

Negli ultimi mesi molti sono i brand che hanno già creduto in questa nuova realtà: oltre al legame storico con Fastweb altri marchi hanno realizzato attività di successo con Acqua Retai. Tra i tanti, solo a titolo esemplificativo, Generali Italia e Birrificio Angelo Poretti-Carlsberg Italia.

articoli correlati

MEDIA

Arriva in Italia TuttoGusto, sito del Gruppo Aufeminin dedicato agli amanti della buona cucina

- # # # # # # # #

Il Gruppo Aufeminin ha lanciato in Italia di TuttoGusto, un sito dedicato a tutti gli amanti della buona cucina, dove si possono scoprire e condividere idee, ricette e notizie legate al mondo della gastronomia. TuttoGusto unisce al tradizionale concetto di portale di ricette tante funzionalità social, che permettono ad ogni utente non solo di inviare le proprie ricette, ma anche di arricchire, valutare, commentare e condividere i contenuti inviati dagli altri membri della community.
TuttoGusto nasce dal successo di Marmiton, il sito di cucina numero uno in Francia e in Europa: un portale e una community capaci di raccogliere un’audience di 9 milioni di visitatori unici al mese, con picchi di oltre 2 milioni di utenti al giorno a ridosso delle ultime festività. Marmiton e TuttoGusto sono parte del gruppo Aufeminin, il gruppo editoriale numero uno al mondo per il target femminile, già presente in Italia con il portale Alfemminile.com.

“Il lancio di TuttoGusto è parte della strategia di sviluppo di Marmiton”, afferma Christophe Duhamel, cofondatore e direttore generale di Marmiton. “Ci è sembrato naturale portare il nostro progetto e la nostra idea di community in Italia, un paese che condivide con la Francia una forte passione per la gastronomia, e dove trovano terreno fertile i valori della condivisione, della gioia, dell’immediatezza e della semplicità applicati al cibo e alla cucina”.

Creato e sostenuto da un team di appassionati di cucina e gastronomia, TuttoGusto nasce per portare in Italia, il paese dello slow food e del piacere del cibo, la ricetta che ha fatto impazzire gli appassionati d’Oltralpe, adattandone i contenuti alla cultura – non solo culinaria – del nostro paese. L’ingrediente fondamentale è il piacere di cucinare e di mangiare, e quindi di scoprire ogni giorno idee, notizie e sapori nuovi, cui si aggiunge il gusto per la condivisione e la convivialità. TuttoGusto, infatti, è concepito in modo da rendere semplice e divertente per ogni utente – dallo chef, al blogger, all’utente comune – lo “stare insieme” ad altri appassionati di buon cibo, condividendo ricette, scambiandosi consigli e scoprendo ogni giorno come e cosa cucinano gli altri.

Il sito di TuttoGusto è completamente responsive e facilmente fruibile anche da mobile, e per i prossimi mesi è previsto anche il lancio di una app dedicata. Il lancio di Tuttogusto.it sarà sostenuto in Italia dalla partecipazione e dalla sinergia con Alfemminile.com e la sua community.

“Siamo felici di dare il benvenuto in Italia a TuttoGusto, e di poter contribuire attivamente al suo lancio e al suo sviluppo”, ha dichiarato Maria Cecilia Andretta, Amministratore Delegato di Alfemminile. “TuttoGusto.it porta in Italia un portale innovativo, in cui la ricchezza e la varietà dei contenuti, combinate con l’interazione tra i membri della community, creano un’esperienza unica che siamo sicuri sarà apprezzata da i tanti food lovers italiani”.

Già oggi su TuttoGusto è possibile trovare più di 6.500 tra ricette, video e altri contenuti, pronti ad essere condivisi, arricchiti, giudicati e commentati da tutti gli appassionati di cucina e gastronomia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tennessee Honey, il lancio del nuovo Jack Daniel’s a cura di Zodiak Active

- # # # # #

L’unione di due elementi che dà vita a qualcosa di inedito, speciale e sorprendente: è così che Zodiak Active ha voluto raccontare l’arrivo di Jack Daniel’s Tennessee Honey in Italia, il nuovo prodotto che unisce l’inconfondibile gusto autentico di Jack Daniel’s a quello morbido e naturale del miele. Sulla base di questo concept il team di Zodiak Active ha costruito la campagna di lancio del prodotto in Italia, guidando un pubblico di consumatori abituali di Jack Daniel’s – ma non solo – attraverso un percorso che dai canali digital e social si è sviluppato anche sul territorio.
Protagonisti della campagna i due personaggi iconici della comunicazione di Jack Honey in tutto il mondo: King Bee, il re di tutte le api, e Beekeeper, l’apicoltore dall’animo rock che dà origine al prodotto selezionando il miele migliore. Ed è proprio il Beekeper che, in tre video teaser prodotti per il digital, ha portato fisicamente Jack Honey in Italia e tra la gente, in un viaggio in sella al suo black sidecar lungo le strade di Catania, Roma e Milano, per arrivare nel luogo e nel giorno di svelamento del prodotto. La messa online del terzo video è coincisa infatti con l’evento di lancio al Lambretto Art Project di Milano, dove addetti stampa, PR e influencer hanno potuto scoprire il prodotto in anteprima, nel corso di una serata culminata con un esclusivo e inedito dj-set tenuto da Filippo Timi e Pierpa Peroni.
Ad anticipare questo evento anche una serie di attività guerrilla presso le Università Bocconi e Statale di Milano e una piattaforma digitale www.jackhoney.it dove scoprire la storia di Jack Honey e raccontare il suo arrivo in Italia. Inoltre, le creatività realizzate da Zodiak Active sono state protagoniste delle campagne ADV online e di una mega affissione nel centro di Milano.
“Sono particolarmente soddisfatto del lavoro compiuto per il lancio di Jack Honey” dichiara Davide Scodeggio, Senior Vice-President della divisione Digital Marketing e Branded Content di Zodiak Active “Grazie alla fiducia del cliente Brown Forman e alla vision dei nostri Direttori Creativi Filippo Fiocchi e Michele La Fiandra, il team è riuscito a costruire un progetto a tutto tondo, coerente in tutti i canali sui cui è stato declinato e capace di coinvolgere e sorprendere un target giovane e spesso sfuggente”.
CREDITS

PRODUZIONE DIGITAL

Executive Creative Director: Filippo Fiocchi
Creative Director: Michele La Fiandra
Senior Client Manager: Marta Imbrianti, Manuela Turano
Author: Ingrid Magnoni, Rachele Willig
Art Director: Marija Petrinjac, Beatrice Gnan
Account Executive: Fabio Terenzi
Social Media Manager: Federica Oggioni
Head of Technology: Michele Bovello
Developer Team: Omar Assadi

PRODUZIONE VIDEO

Filmaker & Director: Francesco Imperato
Director of Photography: Flavio Toffoli
Editor: Giovanni Gritti
Executive Producer: Valentina Bolognesi
Producer: Stefania Marini

articoli correlati