BRAND STRATEGY

Tribe Communication si aggiudica la seconda edizione de “La Coppa dei Leoni”

- # # #

Tribe Communication La Coppa dei Leoni

Si è disputata nella serata di martedì 21 novembre, al Bar Cuore di Milano, la finale de “La coppa dei Leoni”, il torneo di biliardino per pubblicitari giunto alla seconda edizione. Ad aggiudicarsi la vittoria due creativi di Tribe Communication, Giorgio Garlati e Matteo Tommasi, rispettivamente Direttore Creativo e Art Director, che in finale hanno superato la coppia di M&C Saatchi composta da Armando Viale e Michele Bellini.

Oltre al trofeo, quest’anno gli organizzatori hanno per la prima volta istituito un premio speciale. I vincitori avranno infatti la possibilità di conoscere e confrontarsi con due creativi di riferimento della pubblicità italiana e internazionale: Luca Lorenzini e Luca Pannese.

I due Executive Creative Directors di Publicis New York si sono infatti resi disponibili a fare quattro chiacchiere con i ragazzi sul mondo dell’advertising, facendo recapitare alla coppia vincitrice del torneo un video messaggio.

Anche quest’anno le iscrizioni sono state numerose e le squadre si sono presentate agli appuntamenti sostenute dai propri colleghi. Le agenzie che hanno partecipato alla seconda edizione de “La Coppa dei Leoni”: Tribe Communication, M&C Saatchi, DLV BBDO, Leo Burnett, The Big Now, DDB, Y&R, Meloria, Cookies & Partners, BCube, Havas, McCann, Kettydo+ e We Are Social.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

FCB Milan vince la prima Coppa dei Leoni, torneo di calcio balilla tra agenzie pubblicitarie

- # # # #

Agenzie

Si è conclusa ieri sera la prima edizione de La Coppa dei Leoni, il torneo di calcio balilla dedicato alle agenzie di pubblicità di Milano. Ad organizzarla sono stati tre creativi: Cristina Marra, copywriter di DLV BBDO, Alice Franco e Frank Guarini, rispettivamente copywriter e art director di The Big Now. L’idea è nata davanti a una birra e a un biliardino, uno svago ormai quasi fondamentale nella maggior parte delle agenzie milanesi e in cui ognuno millanta di essere il migliore.

“Tutto è nato come un gioco, non pensavamo di riscuotere un così grande successo!”, racconta Frank Guarini. Le squadre iscritte sono state infatti più di 40 e si sono sfidate a colpi di stecche al famoso Bar Cuore in via Gian Giacomo Mora. Oltre alle coppie partecipanti è stato numeroso l’afflusso di colleghi accorsi a sostenere la propria agenzia nei vari appuntamenti. Un torneo a regola d’arte, con tanto di iscrizioni, fototessere, arbitraggio, cori da stadio e trofeo. E come in ogni grande finale che si rispetti i giocatori ieri sera hanno dato il massimo, arrivando a disputare “la bella” ai vantaggi. Ma tra M&C Saatchi (Armando Viale e Paolo Perrone) e i ragazzi di FCB Milan (Emanuele Aquilio e Michele Vicari) sono stati quest’ultimi ad avere la meglio, portandosi a casa il titolo e il premio tanto ambito.

Una bella iniziativa che promuove l’amicizia, il divertimento, lo spirito di squadra e che riesce a unire ancora di più i professionisti della pubblicità italiana in un contesto non lavorativo. Le agenzie che hanno partecipato: FCB Milan, M&C Saatchi, Tribe Communication, DLV BBDO, TBWA\Italia, Y&R, We Are Social, The Big Now, BCube, Publicis Italia, Saatchi&Saatchi, Leo Burnett, Conversion, Julian, Cookies Adv, True Company, Labnext, QMI, H48, Ogilvy & Mather, Havas, Digital Entity, A-Tono e ShowReel.

articoli correlati