BRAND STRATEGY

Kiwi firma la campagna integrata di Honor Italia. Pianificazione a cura di Wavemaker

- # # # #

KIWI - Honor

È già in rotazione la prima campagna TV Honor – uno dei maggiori e-brand di smartphone del momento – realizzata dall’agenzia KIWI. Gli spot, una multisoggetto composta da un 30” e tre 15”, lanciano sul mercato i nuovi smartphone Honor 10 e Honor View 10 Lite con un concept in controtendenza rispetto alla comunicazione della categoria.

“La tecnologia ci promette di fare cose sempre più grandi e straordinarie. È una continua rincorsa all’eccezionale, che si ripete ogni volta che un nuovo modello viene lanciato sul mercato. Ma si tratta di una promessa che rispecchia solo in parte l’uso quotidiano che facciamo degli smartphone. Siamo creator, gamer, lavoratori, nerd, persone che con qualche tap sullo schermo riescono a raggiungere obiettivi ambiziosi. E, allo stesso tempo, siamo persone che con il telefonino fanno cose molto banali: giocare a Candy Crush, scattare selfie, messaggiare”.

Raccontano Leonardo Bonaccorso, Copywriter e Creative Strategist, e Stefano Summo, Art Director. “Puntando sulla grande versatilità dei prodotti Honor, motivata da prestazioni invidiabili in ogni comparto e da un design unico, abbiamo voluto ridimensionare l’obbligo imposto dalla tecnologia del dover necessariamente superare di continuo i nostri limiti, per comunicare invece una gamma di smartphone in grado di supportarci in ogni momento della giornata. Lasciandoci liberi di fare tutto quello che ci piace davvero, che sia formidabile o normalissimo. Così è nato il concept “Fai cose straordinarie. Oppure No. #DoWhatYouLike”.

“Questa campagna rappresenta una tappa fondamentale per Honor”, afferma Jingsy Yang, Country manager di Honor Italia. “È la prima volta che il nostro brand, nato e cresciuto da sempre in un mondo digitale più vicino e affine ai millennials, appare in un mezzo più tradizionale. Siamo orgogliosi della continua crescita e del costante sviluppo che stiamo vivendo nell’ultimo anno grazie al lancio di smartphone sempre più performanti e dal design all’avanguardia come Honor 10 e View 10 Lite che hanno consolidato il nostro posizionamento nel settore. Riteniamo che Honor sia in una fase più che matura per avvicinarsi a diversi tipi di target e riteniamo che dal punto di vista comunicativo la TV abbia il potere per farlo. Ringraziamo KIWI per aver interpretato al meglio l’anima del nostro brand e dei nuovi smartphone Honor creati per incontrare le esigenze di tutti i nostri utenti”.

Gli spot, realizzati dalla casa di produzione Utopia con la regia di Valentina Be, mettono in scena azioni spettacolari accanto ad altre molto comuni, sempre compiute con Honor, permettendo agli spettatori di scegliere in quali immedesimarsi. Wavemaker ha curato la programmazione media sulle maggiori emittenti nazionali e sul digital.

La campagna integrata sviluppata da KIWI, che firma concept e key visual declinati anche in BTL, prevede inoltre un piano di contenuti social e una serie di branded content. Video in cui il rapper Jake La Furia e il capitano dell’Atalanta Alejandro Gomez rinunciano a esibirsi in grandi performance per impegnarsi invece nei loro hobby insieme a Honor, seguendo l’invito dell’hashtag #DoWhatYouLike.

 

 

Alessandra Versaci, Account Director, commenta: “anche se non è il nostro esordio in TV, questa campagna rappresenta per KIWI il lavoro finora più importante svolto sui canali tradizionali. Ne siamo molto orgogliosi e, senza rinunciare al nostro cuore digitale ma anzi esaltandolo, operazioni integrate come questa dimostrano la bontà della nostra attitudine fondata sulla potenza delle idee e sulla completa neutralità dei media. Un approccio che ci permette di spaziare con agilità tra social e ATL”.

CREDITS
Agenzia: KIWI
Direttore Creativo: Federico Castelli
Art Director: Stefano Summo
Copywriter e Creative Strategist: Leonardo Bonaccorso Account Director: Alessandra Versaci
CdP TVC: Utopia
Regia: Valentina Be Centro Media: Wavemaker
CdP Branded Content: Combocut

articoli correlati

BRAND STRATEGY

L’agenzia Kiwi firma la campagna per Acquario Pass dell’Acquario di Genova

- # # #

acquario pass

Per accontentare i tantissimi visitatori che tornano a “immergersi” nelle vasche dell’Acquario di Genova anche più volte all’anno, la struttura – come novità per l’estate 2018 – ha ideato una nuova formula di Acquario Pass, lo speciale abbonamento annuale che consente di visitare la struttura ogni giorno dell’anno e partecipare a condizioni agevolate alle tantissime esperienze coinvolgenti di approfondimento. Per premiare quanti attiveranno l’abbonamento nei weekend estivi presso la biglietteria, l’Acquario ha preparato una sorpresa in omaggio.

Con Acquario Pass, i visitatori hanno accesso illimitato all’Acquario e al giardino tropicale “Un battito d’ali” 365 giorni all’anno per poter seguire la vita di una struttura che cresce e cambia ogni giorno con una visita giornaliera, hanno diritto a una visita dietro le quinte per scoprire cosa si nasconde dietro le vasche, possono contare su agevolazioni nei punti ristoro e nei gift shop interni alla struttura, e tariffe scontate per vivere altre esperienze, quali ad esempio la nuovissima A tu per tu con i pinguini, la suggestiva cena emozionale o la Notte con gli squali per i giovanissimi, così come sconti per la visita alle altre strutture del mondo AcquarioVillage.

E se ogni visita è sempre una nuova storia, per raccontare il nuovo Acquario Pass, da fine giugno fino a ottobre sarà on air una campagna multisoggetto e multicanale realizzata da Kiwi che, utilizzando un parallelismo con il mondo del cinema, racconterà l’Acquario in mood differenti che traggono ispirazione da diverse tipologie di film.
Tre i filoni percorsi dalla campagna, cinepanettone, thriller e fantasy, per raccontare alcune delle speciali esperienze alle quali si può accedere tramite il nuovo abbonamento.

La campagna prevede la realizzazione di tre creatività declinate, proprio come per i film del grande schermo, in trailer video che verranno utilizzati sui canali social dell’Acquario di Genova e nelle sale cinema, e in locandine utilizzate per affissioni, azioni di guerrilla marketing e materiali POP.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Kiwi firma la campagna per il lancio di Canon EOS M50. Con quattro influencer in contest

- # # # #

canon

La campagna di comunicazione per il lancio della nuova mirrorless EOS M50 parte con una digital ADV Campaign , seguita dal coinvolgimento attivo di quattro influencer e fotografi. Prevede poi una campagna social dedicata sui canali Facebook e Instagram del brand e un contest che coinvolgerà gli appassionati Canon. Contemporaneamente all’on air della campagna, Francesco Innocenti ( @framboisejam , 200k follower, lifestyle), Isabella Talone ( @isamuko , 111k follower, travel e lifestyle), Marco Gaggio ( @neumarc , 112k follower, travel) e Cinzia Bolognesi (@ cuordicarciofo , 62,8k follower, creativa e illustratrice) racconteranno la loro passione per la fotografia con quattro esclusivi Instagram Takeover sul profilo Canon. L’iniziativa, oltre a raccontare le potenzialità della nuova mirrorless, lancerà il concorso che invita gli appassionati Canon a creare contenuti per il brand e la campagna. In palio, quattro EOS M50 e un Buono Acquisto Canon da 800 euro.

L’idea che dà vita alla campagna vive all’interno dell’attuale posizionamento del brand, Live for the Story: infatti, “Uno scatto Avanti” è lo scatto di qualità che avvicina gli appassionati di fotografia allo scatto professionale, trasformandoli così in “story doers” . La creatività e la campagna di comunicazione sono state studiate e realizzate insieme a Kiwi , la digital creative agency scelta da Canon come partner per questo progetto.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Zespri lancia il concept creativo “Amiamoci”. La campagna è firmata dall’agenzia Shackleton

- # # # #

Zespri

Zespri inaugura la stagione estiva dei suoi kiwi Green e SunGold in arrivo dalla Nuova Zelanda presentando “Amiamoci”, un concept creativo che si svilupperà in una campagna multicanale costituita da un nuovo spot televisivo e radiofonico, un’attività di influencer marketing, iniziative promozionali in-store e una significativa pianificazione digital e social.

L’obiettivo della campagna è quello di rafforzare la brand awareness di Zespri in Italia – mercato strategico per l’azienda – e di aumentare la fiducia del consumatore valorizzando tutte le qualità dei kiwi Zespri: gusto, benessere e qualità superiore.

Lo spot televisivo, realizzato dall’agenzia creativa spagnola Shackleton, andrà in onda per 3 settimane a partire da domenica 27 maggio su tutte le principali emittenti nazionali, raccontando in modo semplice e divertente episodi di vita quotidiana in cui un semplice gesto d’amore può fare la differenza nella relazione con sé stessi e con gli altri, esattamente come mangiare un kiwi Zespri Green o SunGold. Contemporaneamente alla presenza in tv, lo spot Zespri andrà in onda anche in radio a giugno su Radio Dee Jay, Radio Capital e Radio Italia.

 

 

Inoltre, online tutta la campagna sarà accompagnata anche da un’attività di digital PR che prevede il coinvolgimento di alcuni influencers che elaboreranno contenuti sul concept della campagna e una pianificazione ads fino alla fine di settembre.

“Crediamo molto nel valore aggiunto che questa nuova campagna potrà portarci in un mercato, quello italiano, da sempre strategico per Zespri e nel quale siamo già riconosciuti come leader per la qualità superiore dei nostri prodotti”, spiega Marino Silva, Market Manager Italy & Med. Countries di Zespri. “Puntiamo a un significativo incremento della brand awareness e a un rafforzamento della nostra relazione con i consumatori con l’obiettivo di fidelizzarli sempre di più ai nostri prodotti”.

Studiata con un approccio multicanale, la campagna prevede anche una serie di iniziative in store nella GDO e nei mercati ortofrutticoli dove promoter, insieme alla Mascotte Zespri, ogni fine settimana offriranno in degustazione i kiwi Zespri, in particolare la qualità SunGold che ha avuto un inizio di campagna ottimo e ha fatto registrare già una richiesta superiore alle aspettative.

articoli correlati

AGENZIE

Bayer ha scelto KIWI per la realizzazione della nuova campagna di digital adv

- # # # #

Kiwi

È online il nuovo spot Bayer firmato da KIWI. L’agenzia è stata scelta per la realizzazione della nuova campagna di digital adv della linea di prodotti endoparassiticidi per cani e gatti.

L’agenzia guidata da Giancarlo Sampietro ha curato l’approccio strategico e l’ideazione dello spot web per il 2018, con protagonisti due simpatici amici a quattro zampe, pianificato sulle
principali piattaforme digital nei formati 30” e 6”. La realizzazione è stata a cura della casa di produzione Combocut.

Alessandra Versaci, Account Director di KIWI, si dimostra molto soddisfatta per la nuova collaborazione: “Lavorare con degli attori così particolari è stata un’esperienza sorprendente. Dopo
un lungo impegno, crediamo di essere riusciti a portare l’entusiasmo delle nostre just fresh ideas anche in un mondo complesso come quello dei medicinali veterinari, grazie a una creatività
pensata per bucare lo schermo nei primi secondi di visualizzazione”.

Credits
Creative Director: Federico Castelli
Copywriter: Leonardo Bonaccorso
Art Director: Aleksandra Zalewska
Account Director: Alessandra Versaci
Casa di produzione: Combocut

articoli correlati

AGENZIE

Star affida a Kiwi la gestione dei canali social

- # # # #

star kiwi

Al termine di una gara riservata a un ristretto panel di agenzie, la scelta di Star ha premiato, sia in termini di strategia sia di creatività, la proposta elaborata da Kiwi. L’obiettivo dell’incarico è rafforzare ulteriormente, con una strategia di comunicazione multicanale, il posizionamento dei diversi brand di Star.

“Siamo molto soddisfatti del progetto presentato da Kiwi, che ha saputo interpretare in maniera coerente e distintiva il concept “Star in famiglia”. Ha dimostrato inoltre di poter gestire tutti i touchpoint costruendo interazioni fluide e autentiche con il consumatore”, commenta Maria Teresa Bruzzese Media, Digital e Public Relations Manager di Star.

All’agenzia guidata da Giancarlo Sampietro è stata affidata, oltre alla gestione delle pagine Facebook Star, Sognid’oro e Saikebon, anche un’importante produzione di video ricette che diverranno il fulcro della nuova strategia digital dell’azienda.

“Siamo entusiasti e orgogliosi di essere stati scelti da Star, un brand davvero iconico nel nostro Paese”, aggiunge Giancarlo Sampietro, Direttore Generale di Kiwi. “La nostra intenzione è quella di creare per Star uno storytelling di valore che metta le persone, e la famiglia nel senso più ampio del termine, sempre al centro. Non vediamo l’ora di portare la nostra freschezza sulle tavole degli italiani e, ovviamente sulle loro pagine social”.

Kiwi per questa nuova sfida ha messo in campo un team di professionisti composto da Alessandra Versaci, Account Director, Erica Acosta, Digital Strategist, Giada Brusa, Social Media Manager e Alexia Altieri, Account Manager.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

KIWI firma la campagna natalizia di GNV: 3 web movie per i social e storytelling multicanale

- # # # #

KIWI - GNV

Con tratte da Genova, Civitavecchia e Napoli, GNV invita gli utenti a ritornare in Sicilia per Natale in modo differente. È questa l’idea della nuova campagna GNV firmata KIWI: riscoprire il valore del tempo a bordo di un traghetto GNV, sul quale trovare anche spazi e servizi per iniziare la vacanza al meglio, lontano dallo stress del lavoro e dai modi incalzanti dei parenti siciliani.

Insomma, #UnGiornoInPiù a nostra completa disposizione, per prenderci finalmente il tempo che ci serve e che ci meritiamo.

I tre web movie realizzati per i social raccontano le storie di tre famiglie alle prese con il ritorno a casa in Sicilia e le piccole e grandi differenze tra nord e sud. Riusciranno i protagonisti a raccontare ai parenti il loro stile di vita, ormai convertito alla mentalità del nord? Per farlo, avranno a disposizione #UnGiornoInPiù. La campagna studiata da KIWI prevede inoltre un piano editoriale dedicato, una landing page, una promozione speciale e un’attività UGC.

 

. from Kiwi Digital on Vimeo.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Hip Hop Watches torna in tv e sul web con una nuova serie firmata da KIWI. Protagonista Bebe Vio

- # # #

Hip Hop Watches

#SerialDreamers – il tempo è dalla parte di chi sogna è lo storytelling made in KIWI sviluppato per Hip Hop Watches. La serie dedicata ai sognatori è interpretata da Bebe Vio ora designer della capsule collection Hip Hop DREAM STRONG.

LIVE LIGHT DREAM STRONG, il titolo scelto da KIWI per questo nuovo capitolo della serie, che porta per la prima volta in TV il concept #SerialDreamers – il tempo è dalla parte di chi sogna con uno spot in programmazione anche durante “La vita è una figata”, trasmissione condotta dalla stessa atleta. Nello spot, una grintosa Bebe si muove veloce come in pedana. Tira, schiva, affonda. Ma i suoi movimenti non incontrano un avversario: sferrando colpi di colore su una grande tela, Bebe dà invece vita a una perfomance di leggerezza e positività.

Lo spot, diffuso anche sul web, lancia una campagna integrata a tuttotondo firmata interamente KIWI. Su hiphopwatches.it, oltre ai contributi dei precedenti testimonial, è già online un’intera sezione riservata ai video doc con cui Bebe ha voluto raccontare aspetti inediti della sua personalità. Insieme allo spot tv e web, il sito dedicato e un piano di contenuti social, completa l’operazione il concorso DREAM STRONG. Su dreamstrong.it Hip Hop mette in palio gli orologi della capsule by Bebe Vio e una Dream Card da 1000€ da investire sui propri sogni.

Per partecipare basta condividere la propria TO DREAM LIST, cioè una lista di tre sogni che si vorrebbero realizzare con all’eventuale vincita.

“Crediamo che #SerialDreamers, il tempo è dalla parte di chi sogna possa definirsi un format ormai consolidato, che da un anno riesce a raccontare i retroscena delle vite di sognatori d’eccezione, comunicando di volta in volta un messaggio diverso ma coerente con il concept originale: se credi in un sogno e vivi ogni secondo del tuo tempo a inseguirlo, il tempo stesso saprà sempre ripagarti”, ha spiegato Leonardo Bonaccorso, copywriter di KIWI.

“Per noi è stato un grande riconoscimento poter aggiungere alle storie di Hip Hop quella di un’instancabile sognatrice come Bebe Vio. Durante i giorni di shooting, è stato impossibile rimanere estranei alla sua carica”,  ha aggiunto Alessandra Versaci, Account Director.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

KIWI e Hip Hop Watches lanciano il secondo capitolo della saga #SerialDreamers. Il protagonista è Gianmarco Tamberi

- # # # # #

KIWI - Hip Hop Watches

Continua la collaborazione tra ​KIWI ​e ​Hip Hop Watches con il nuovo capitolo di #SerialDreamers – il tempo è dalla parte di chi sogna​, lo storytelling multicanale dedicato a chi custodisce un sogno e non aspetta tempo per realizzarlo. Protagoniste del racconto le vite di grandi sognatori, che ci invitano ognuno a proprio modo a vivere al meglio i giorni che ci avvicineranno ai nostri traguardi.

Il progetto – lanciato lo scorso dicembre con il primo dei Serial Dreamer, il direttore artistico Luca Tommassini, e la sua capsule collection #IAMADREAMER – si arricchisce in questi giorni di un nuova storia: quella di ​Gianmarco Tamberi​, l’estroverso altista detentore del record nazionale di salto in alto e simbolo dell’atletica italiana. La sua avventura, intitolata Dream Higher e narrata da uno spot web e dallo stesso atleta sul sito dedicato​, ci parla di determinazione e positività, ricordando che se è vero che a ogni salto corrisponde una caduta, non esiste però altro modo per andare sempre più in alto.

 

 

L’iniziativa presenta inoltre al pubblico la nuova linea Hip Hop Metal Solare​, che combina la tecnologia solare all’iconico cinturino in silicone della casa di orologi.

​KIWI firma concept ed esecuzione del progetto: sito, spot web e contenuti social, per una campagna digital a 360° che si completa con il concorso “Sogna più in alto​”. Gli utenti potranno saltare virtualmente insieme a Gianmarco Tamberi, per provare a ​vincere un Hip Hop Metal Solare e partecipare all’estrazione finale di ​un weekend a Londra per 2 persone​.

“Pensiamo a #SerialDreamers come a un viaggio nel tempo dietro ai successi di grandi sognatori, scoprendo a ogni tappa retroscena inediti e dritte utili per il proprio percorso personale. E, soprattutto, un fondamentale messaggio: l’invito a vivere il nostro tempo, goderne in ogni attimo, affinché il tempo possa poi far vivere i nostri sogni”, afferma Leonardo Bonaccorso​, ​Copywriter​.

Con storie come quella di Gianmarco Tamberi – un ragazzo a cui il destino ha tolto le Olimpiadi di Rio ma non la voglia di sognare sempre più in alto – il progetto vuole diventare un riferimento per una community piena di voglia, determinazione e ambiziosi obiettivi da raggiungere. Per questo, ​#SerialDreamers non finirà qui​, ma proseguirà con nuovi personaggi, come rivela ​Federico Castelli, ​Creative Director di KIWI​: “​stiamo già lavorando al prossimo capitolo della serie, in cui incontreremo una sognatrice molto nota al grande pubblico, che per l’occasione firmerà una speciale capsule collection​”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

KIWI firma il payoff di My Autogrill già on air con la campagna Weekendissimo, caffè?

- # # # # #

KIWI firma il payoff di My Autogrill

KIWI è stata scelta da Autogrill per l’ideazione del concept che firmerà le prossime iniziative del programma fedeltà.

“La felicità è nelle piccole pause ” così recita il payoff creato dall’agenzia è un invito a entrare nel mondo di My Autogrill per godere di vantaggi e servizi esclusivi, che trasformano l’esperienza con i brand del gruppo Autogrill in un momento di spensieratezza.

“L’obiettivo è stato quello di porre un punto di partenza per costruire, giorno dopo giorno, uno storytelling in grado di suscitare e amplificare le emozioni e ricordi positivi legati al marchio. In fondo, chi non ha memoria di momenti indimenticabili vissuti proprio in una fermata durante un viaggio con amici o parenti? Sensazioni che insieme a My Autogrill diventano ancora più sorprendenti”, ha dichiarato Federico Castelli, Creative Director.

Il nuovo payoff è già on air con la campagna “ Weekendissimo, CAFFÈ ?”, firmata dalla stessa KIWI e realizzata per comunicare la nuova promozione riservata ai membri del programma: a fronte dell’acquisto di 2 coffee drink, dalle 18.00 del venerdì fino alla domenica, il prodotto più costoso sarà gratis. Un’iniziativa dedicata a coloro che amano vivere la gioia del fine settimana, da assaporare a partire da un caffè condiviso.

Per la campagna, KIWI ha realizzato concept, naming e keyvisual , declinando poi la creatività su più touchpoint: website, app, display, social e punto vendita.

“Tra le diverse strategie, i loyalty program sono l’esempio più immediato di come la relazione passi sempre più attraverso strumenti digitali, che sconfinano gli schermi per riflettersi sulla vita quotidiana. Siamo quindi molto entusiasti di questa nuova collaborazione, perché ci ha permesso di mettere ancora una volta in pratica la nostra visione: creare esperienze di comunicazione in grado di suscitare emozioni reali partendo dal digital”, ha spiegato Alessandra Versaci, Account Director di KIWI.

articoli correlati

AGENZIE

KIWI vince la gara per la comunicazione di Honor, il brand digital di Huawei

- # # # # #

KIWI vince la gara per la comunicazione di Honor

KIWI si aggiudica la comunicazione 2017 di Honor, gli smartphone Huawei destinati alle nuove generazioni.

Nel 2017, l’agenzia si occuperà di tutte le campagne del brand on e offline: lanci di prodotto, attivazioni, social content, contest, attività con influencer e digital PR. Il team di KIWI è già alla postazione di partenza per l’imminente campagna di lancio del nuovissimo Honor 8 Pro #BornForSpeed, ultimo top di gamma proposto dal brand.

Honor è il brand di Huawei pensato per i nativi digitali e dedicato ai più coraggiosi. Gli smartphone Honor sono, infatti, #ForTheBrave, coloro che hanno il coraggio di esternare il proprio talento nascosto, di vedere le cose in modo differente e farle in modo nuovo, al massimo del proprio potenziale.

“Honor è un brand che sentiamo molto vicino allo spirito di KIWI: coraggioso, giovane e dal cuore digitale. Siamo orgogliosi e soddisfatti di questa importante conferma, un altro passo avanti per il nostro progetto di new business che punta tutto su forte strategia digitale, creatività e tanta freschezza”, ha raccontato Federico Castelli, Direttore Creativo dell’agenzia milanese.

KIWI mette a segno un quadrimestre con +50% rispetto al 2016.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

KIWI per l’8 marzo: 100 abbonamenti BikeMi gratuiti dedicati alle donne

- # # # #

KIWI

L’agenzia creativa KIWI lancia l’iniziativa 100 bici per l’8 marzo, dedicata alle donne di Milano che, nonostante i possibili disagi ai trasporti pubblici, vorranno prendere parte agli eventi che si terranno in città o semplicemente continuare a muoversi normalmente.

In occasione della Giornata Internazionale delle Donne, in più di 30 Paesi del mondo per 24 ore milioni di donne sceglieranno di non lavorare né fare acquisti, con l’obiettivo di rendere evidente il valore del loro lavoro. Lo sciopero, a cui in Italia hanno aderito diversi enti non profit e sigle sindacali, coinvolgerà inoltre i mezzi pubblici della città di Milano. Un gesto di solidarietà, quest’ultimo, che potrebbe a sua volta provocare diversi disagi alle stesse donne.

Per garantire la massima partecipazione e permettere di vivere appieno questa giornata speciale, KIWI ha quindi deciso di riservare alle donne di Milano 100 abbonamenti giornalieri gratuiti a BikeMi, il servizio di bike sharing della città. Ottenere l’abbonamento è semplice: basta commentare il post dell’operazione pubblicato sui canali social dell’agenzia, raggiungibile seguendo questo link, per ricevere privatamente un coupon digitale.

“Agilità, reattività e creatività sono gli elementi che caratterizzano il nostro approccio alla comunicazione”, afferma Giancarlo Sampietro, General Director di KIWI. “Una visione che abbiamo chiamato Freshness e che crediamo abbia molto in comune con il mondo femminile. Non solo perché le donne sanno spesso riconoscere prima di altri e afferrare al volo le migliori opportunità, ma soprattutto per la tenacia con cui ogni giorno dimostrano la loro voglia di cambiare le cose. In tutto il mondo del lavoro, compreso quello della comunicazione, il loro ruolo è fondamentale ed è giusto che ciò sia riconosciuto senza distinzioni. Insomma, sono le donne a far girare il mondo per il verso giusto e non saremo certo noi a fermarle. Anzi, siamo noi a incitarle: #GoFresh”

articoli correlati

AGENZIE

KIWI si aggiudica la gara social di Mapa Spontex per i brand Nuk e Tigex

- # # # #

KIWI

L’agenzia creativa KIWI ha vinto la gara indetta dal gruppo Mapa Spontex per la gestione dei canali social dei brand NUK e Tigex, realtà già solide e affermate nel mondo della puericultura.

Per un anno, i due marchi, da poco parte della stessa famiglia, cresceranno insieme su Facebook e Instagram, guidati dall’expertise, dalla creatività e dalla freshness di KIWI.

NUK, i cui core values si riassumono in ricerca e ascolto costante, e Tigex, la cui autorevolezza viene espressa in modo giocoso e divertente, trovano in KIWI un partner in grado di declinare con creatività la loro filosofia.

La collaborazione con Mapa Spontex è per l’agenzia un’occasione in più per dare seguito al percorso di crescita intrapreso e per confrontarsi, sempre con estrema freschezza e agilità, con una realtà nuova e interessante.

“Un cliente stimolante e divertente – dichiara Giancarlo Sampietro, General Manager di KIWI (nella foto) – che ci permetterà di mettere al suo servizio l’approccio creativo e la predisposizione alle experiences coinvolgenti che ci caratterizzano e definiscono”.

“Al termine di una stimolante gara, dopo averci presentato idee davvero innovative e divertenti, in linea con lo stile dei nostri brand NUK e Tigex, abbiamo deciso di affidarci a KIWI. Siamo sicuri di poter intraprendere insieme a loro un interessante percorso di crescita reciproca”, dichiara Francesca Ruffini, Senior Product Manager Baby Care di Mapa Spontex.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

KIWI firma il lancio di Hip Hop Dreamer by Luca Tommassini

- # # # # #

KIWI

È online la campagna digital realizzata da KIWI per la capsule collection frutto della collaborazione tra l’ormai iconico brand Hip Hop e il direttore artistico più amato d’Italia, Luca Tommassini, oggi esordiente designer per una linea di orologi dedicata a tutti i sognatori.

Una comunità affiatata, quella dei dreamer, che KIWI e Hip Hop desiderano sostenere e ispirare con una campagna che, a partire dal concept, invita a vivere caparbiamente ogni attimo del tempo necessario alla realizzazione dei nostri desideri. Perché, alla fine, il tempo è sempre dalla parte di chi sogna.

Lo dimostra il percorso umano e artistico di Luca Tommassini. Una storia narrata, sogno dopo sogno, dalla stessa voce del direttore artistico con uno spot web e una serie di appassionati racconti in prima persona, disponibili sul sito www.iamadreamer.it. All’interno della piattaforma i dreamer possono navigare nel tempo dietro ai sogni realizzati da Tommassini, scoprendo retroscena inediti e consigli preziosi, guidati dalle lancette degli orologi della capsule.

Il concorso “I am a dreamer” completa la campagna digital BTL, dando spazio ai sogni che in questo momento occupano il tempo di tante persone. Desideri da raccontare e condividere, che saranno premiati con l’edizione limitata della collezione personalizzata dallo stesso Luca Tommassini.

“Con questa iniziativa, che è solo il primo capitolo di una nuova storia per il nostro brand, Hip Hop lancia una call to action a tutti coloro che vogliano entrare a far parte della community “Dreamers”. Il kick off è stato affidato a uno degli artisti più visionari e talentuosi dei nostri tempi, che ci ha conquistati per la tenacia con la quale ha realizzato grandi sogni”, dichiara Francesca Satolli, Marketing Manager di Binda.

“È stata un’importante occasione per confrontarci con un brand fresco e dinamico come noi”, aggiunge Giancarlo Sampietro, General Director di KIWI, agenzia che da anni si occupa di campagne digital e social, e recentemente rinnovatasi dopo un lungo lavoro di riposizionamento e rebranding. Evoluzione che ha visto l’ingresso nel team di nuove figure, tra cui Federico Castelli, Creative Director, che su questo nuovo progetto afferma: “lavorare con un artista come Luca Tommasini è stata un’esperienza stimolante e davvero avvincente. Un’altra fresh idea per KIWI, realtà creativa, agile e reattiva, che progetta esperienze coinvo lgenti, personali e freschissime per far incontrare persone e brand”.

articoli correlati

AGENZIE

Kiwi cambia: nuovo posizionamento, nuove figure e nuovi uffici

- # # #

Kiwi

Kiwi, agenzia di comunicazione che da anni si occupa di campagne digital e social, cresce e si ripropone sul mercato in modo completamente nuovo. Le importanti figure inserite e il trasferimento nei nuovi uffici sono il frutto di un lungo lavoro di riposizionamento e rebranding.

La nuova Kiwi si descrive con una frase semplice e chiara: Just Fresh Ideas. Una promessa, quindi, che parla di una realtà creativa, agile e reattiva. Un’agenzia che usa la creatività in modo funzionale, partendo dai dati e raggiungendo precisi obiettivi di marketing; che sa pensare in modo innovativo e inaspettato, cavalcando i trend di mercato; che viene incontro alle esigenze dei clienti in modo snello e veloce.

“Oggi il digital non è più solo dietro a uno schermo”, dice Giancarlo Sampietro, General Manager di Kiwi (al centro nella foto), raccontando come l’agenzia utilizzi il digitale solo come mezzo, per realizzare campagne di comunicazione integrata che sappiano far incontrare persone e brand attraverso esperienze sempre più coinvolgenti e personali.

Per raggiungere i suoi nuovi obiettivi, Kiwi ha avviato un progetto di investimenti sulle persone e sulle sue competenze interne, introducendo nel suo team importanti figure
strategiche, al fine di poter cogliere al meglio tutte le opportunità e le sfide offerte da un mercato così dinamico: Alessandra Versaci, Account Director; Federico Castelli, Direttore Creativo; Giuliana Laurita, Head of Strategy; Simone Albieri, Head of Technology.

Il reparto creativo, a sottolineare l’importanza delle idee e della creatività, rappresenta più del 50% dell’agenzia.

articoli correlati