MOBILE

GREATPIXEL disegna la App per lo store KIKO più tecnologico al mondo

- # # # #

App per lo store KIKO

Inaugurato a Milano a due passi dal Duomo, il nuovo mega store KIKO MILANO, il brand italiano di cosmetica professionale di proprietà del Gruppo Percassi, è il più grande store KIKO al mondo.

L’esperienza in negozio è infatti centrata sul progetto KIKOiD. Una App, progettata e realizzata dall’agenzia di marketing digitale GreatPixel, guidata dal Ceo e fondatore Giovanni Pola, si integra con un robot che in tempo reale afferra il prodotto ed elabora la personalizzazione stampando col laser le parole e le immagini scelte dalle clienti.

In questo modo a tutte le clienti KIKO sarà permesso di personalizzare lo speciale rossetto KIKOiD e anche altri prodotti, per renderli assolutamente unici. In particolare, il potente player 3D integrato nella App KIKOiD disegnata da GreatPixel, permette la visualizzazione del prodotto grazie al quale le clienti possono ingrandirlo, spostarlo e muoverlo sullo schermo touch, mentre effettuano la scelta del colore, dei cappucci e di scritte e icone.

Un design dalla grande usabilità, ma anche ricco di emozioni, costruito attraverso la metodologia di Data+Human Driven Design di GreatPixel che, tra le altre cose, ha integrato, nella fase di graphic design, diversi test di eye-tracking grazie a delle simulazioni effettuate con l’intelligenza artificiale per ottenere l’interfaccia grafica più efficace possibile.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Apre a Milano in Corso Vittorio Emanuele II KIKOiD: il più grande store KIKO al mondo

- # #

KIKO MILANO

KIKO MILANO firma il suo KIKOiD, lo store di KIKO più grande al mondo, che aprirà al pubblico domani, 22 novembre, in corso Vittorio Emanuele II, 10, nel cuore di Milano. I tratti distintivi del brand, come la passione per la bellezza, la cura per i dettagli, l’attenzione per le esigenze dei clienti e l’apertura verso il mondo della tecnologia rivivono così appieno in questa location d’eccezione.

Il suffisso “iD” di KIKOiD porta con sé valori molto significativi per il brand. “iD” sta per “Identity” e il nuovo store di KIKO, con i suoi servizi e le sue peculiarità, vuole rispondere ai desideri di ognuno nel rispetto delle diverse identità, dell’unicità dei gusti, della fisionomia e del carattere di tutti i suoi clienti.

In store i clienti avranno a disposizione l’altissima tecnologia di un robot dual-arm studiato e realizzato appositamente per KIKO, in grado di personalizzare una selezione di prodotti con le sue impeccabili incisioni laser. Attraverso una applicazione touch-screen, il robot, mimando i movimenti umani in un processo fluido e accattivante, creerà il prodotto personalizzato in un solo minuto.

In store è presente la prima e unica Private Room KIKO d’Italia. Al suo interno, tutti gli amanti della bellezza e della privacy avranno a disposizione tre postazioni make-up dedicate a chi preferisce una make up application riservata ed esclusiva. Il servizio è prenotabile direttamente in negozio. KIKOiD, quindi, è anche questo: personalizzazione dell’esperienza in store, poter vivere un one- to-one con professionisti del make up a propria disposizione, che offrono consigli e soluzioni mirate.

Non è un caso che l’apertura del nuovo KIKOiD sia avvenuta nel corso del 2017. Quest’anno, KIKO festeggia vent’anni di bellezza: un compleanno importante per il marchio fondato da Stefano e Antonio Percassi.
Il primo punto vendita, aperto il primo settembre 1997, si trovava all’interno dello storico negozio di Fiorucci a Milano. Oggi KIKO è presente in 21 paesi con più di mille store e on line in ben 35 Paesi.

Per celebrare questo traguardo, KIKO ha organizzato e sostenuto una serie di eventi unici e imperdibili: tra cui viaggi con influencer internazionali, esclusivi appuntamenti in store e attività legate al mondo moda. Oltre ad aver sponsorizzato alcuni designer delle Fashion Week 2017, KIKO ha selezionato in occasione di questo importante compleanno sette brand internazionali legati a stilisti emergenti, che hanno celebrato l’essenza stessa del brand attraverso capsule collection in edizione limitata in grado di esprimere i valori fondanti di KIKO: il colore, la creatività, il talento e lo stile made in Italy.

Espressione di un’italianità moderna, KIKO ha rivoluzionato i tradizionali canoni cosmetici in tutto il mondo e, con il suo approccio innovativo, ha conquistato le amanti del make-up più esigenti.

Nel nuovo KIKOiD store sarà possibile accedere a una molteplicità di iPad dotati di un’applicazione ad hoc che offrirà suggerimenti per individuare il prodotto più adatto alle proprie esigenze. Lo store sarà dotato di una tecnologia smart, orientata a migliorare l’esperienza di tutti gli amanti del brand. A loro, KIKO dedica anche la sua area social all’interno del negozio.

Lo store KIKOiD, 200 metri quadri di pura bellezza, è stato disegnato dall’architetto giapponese di fama mondiale Kengo Kuma, con cui KIKO collabora dal 2015.

L’attenzione di KIKO e dell’archistar giapponese nei confronti della tutela dell’ambiente, hanno portato alla progettazione del negozio secondo i principi della sostenibilità, con l’ottenimento della certificazione internazionale LEED, un riconoscimento internazionale riservato solo agli edifici eco-friendly più virtuosi, efficienti dal punto di vista energetico e realizzati con materiali ad alto contenuto di riciclato.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Online e negli store di Kiko Milano il film “Halloween in Kikoland”. Firmano Low e Black Mamba

- # # # #

Kiko Milano

È ispirato all’iconica scena “L’ora del tè” del celebre romanzo “Alice in Wonderland” di Lewis Carroll il nuovo film che Kiko Milano sta promuovendo all’interno dei suoi store e sui propri canali digital e social in occasione della festività di Halloween 2017.

Interamente girato nella suggestiva cornice di Villa Arconati, “Halloween in Kikoland” è stato ideato con l’obiettivo di raccontare in una cornice magica e fantastica, la qualità dei prodotti Kiko Milano.

Alla campagna, che ha previsto anche la realizzazione di 4 video tutorial di make-up per Halloween, hanno lavorato in sinergia il team di Low, la unit di The Big Now guidata da Massimiliano Chiesa, specializzata in fashion, luxury e beauty, e la casa di produzione Black Mamba di Stefano Monticelli.

Credits:
TITOLO: Halloween in Kikoland
CLIENTE: Kiko
REGIA: Mauro Vecchi
FOTOGRAFIA: Luca Costantini
DURATA: 60”
AGENZIA: Low (The Big Now)
Direzione creativa: Massimiliano Chiesa
Art director: Martina Facco
Copywriter: Odeya Dana Bendaud
Head of production: Flavio Nani
Account: Francesca Guidi, Nicoletta Cannata

CASA DI PRODUZIONE: Black Mamba
Executive producer: Stefano Monticelli
Producer: Elena Galimberti
Colonna sonora: Guido Smider
Luogo riprese: Villa Arconati (Castellazzo di Bollate)
Direttore di produzione: Yuri Tartari
Art department: Stella Lombardo
Stylist: Daniela Verdenelli
Compositing: Giacomo Ribaudo
Editor: Alessandro Siano
Colorist: Orash Rahnema

articoli correlati