TECH & INNOVATION

Kettydo+ realizza Dotti, il chatbot dotato di intelligenza artificiale per BPER Banca

- # # # #

dotti

Dotti è l’assistente virtuale di BPER Banca basato sull’intelligenza artificiale. Conversa con le persone in modo naturale offrendo informazioni sui prodotti e assistenza di primo livello ai clienti. Questa innovazione è accessibile a tutti da oggi su Facebook Messenger e rappresenta un ulteriore passo verso un modello di Banca semplificato e sempre più aperto al dialogo con i propri clienti.

 

“Vogliamo essere ancora più vicini ai nostri clienti, per questo puntiamo su tecnologie come l’intelligenza artificiale”, commenta Sabrina Bianchi, Responsabile Brand & Marketing Communication di BPER Banca. “Con l’introduzione di Dotti sui canali digitali, riusciremo a dare ai nostri clienti risposte precise, in tempo reale in qualsiasi momento della giornata. Il rilascio di Dotti su Facebook Messenger è il risultato di un grande lavoro di squadra tra Kettydo+ e il team di BPER  Banca ed è il primo step del percorso di disegno della customer experience conversazionale”.

 

:“Tutto ciò che progettiamo parte sempre dall’osservazione e dall’ascolto delle persone”. aggiunge Federico Rocco, CEO di Kettydo+, “perché perché così riusciamo a creare la customer experience più semplice possibile e a migliorare l’esperienza di relazione con il Brand. Per questo consideriamo la capacità di relazione del chatbot un’opportunità strategica.Si tratta di uno strumento in grado di integrarsi sui vari touchpoint, di raccogliere dati e fornire insights sui comportamenti, sui bisogni o richieste dei clienti, sempre nell’ottica di migliorare e personalizzare l’esperienza”.

 

Con un tono di voce amichevole e semplice, attualmente Dotti è in grado di fornire informazioni e assistenza su conti correnti, carte di pagamento, servizi digitali, prestiti e mutui, pagamenti digitali, contatti e filiali.

Dotti inoltre risponde e risolve problemi ricorrenti con un grado di complessità contenuto, alleggerendo quindi il carico di richieste indirizzate al servizio clienti.

 

Dotti è stato progettato per imparare dai comportamenti dei clienti nel tempo: la capacità di comprensione di Dotti aumenta infatti a ogni interazione con le persone e nel corso dei prossimi mesi sarà in grado di affinare la sua capacità di dialogo, espandendo gli argomenti e le conoscenze.

articoli correlati

AGENZIE

Kettydo+ lancia YouserXP, la nuova piattaforma di customer engagement

- # # #

YouserXP

YouserXP è la nuova Customer Engagement Platform della digital agency Kettydo+, nata con l’obiettivo di mettere in grado le aziende di ascoltare i propri clienti e costruire con loro relazioni personalizzate.

La piattaforma, che già supporta brand come Coop Alleanza 3.0, AC Milan e Barilla, abilita le aziende alla valorizzazione di ogni interazione con gli utenti su ogni canale digitale, avvalendosi della combinazione di tre elementi: uno strato di integrazione tramite API (API Orchestration Layer), un motore di analisi, segmentazione e personalizzazione basato su Intelligenza Artificiale oltre che su algoritmi di Machine Learning e un Content Management System evoluto per la distribuzione di contenuti digitali.

Grazie al suo approccio middleware, YouserXP permette di connettere agilmente i sistemi aziendali, di tracciare e comprendere le interazioni di ogni individuo e di avere l’intelligenza per reagire prontamente e con lo stimolo più opportuno, offrendo una costumer journey personale, dinamica e connessa ad ogni singolo utente.

YouserXP è stata pensata, concepita e perfezionata in Kettydo+ grazie all’esperienza sul campo, supportando le strategie dei CMO e ascoltando i bisogni dei CIO. È uno strumento strategico in grado di accelerare l’execution della loro strategia digitale, di migliorare le performance di acquisizione, conversione e retention degli utenti e di orchestrare l’esperienza di utenti e clienti, i cui bisogni sono diventati i driver dell’omnicanalità.

“La nostra piattaforma nasce dal presupposto che il 60% dei contenuti prodotti dai brand non è significativo per i consumatori, con la conseguenza che il 52% di essi ha la propensione a cambiare brand se non in grado di soddisfare bisogni e necessità in modo personalizzato”, dice Marco Pirruccio, R&D Director di YouserXP. “La missione di YouserXP è di soddisfare l’esigenza dei brand di costruire un rapporto personalizzato con i propri clienti; l’approccio distintivo deriva dalla capacità di integrarsi facilmente con l’infrastruttura tecnologica già in essere, valorizzando le informazioni che si trovano nei diversi “silos” aziendali a vantaggio dell’esperienza dell’utente”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

ASUS e Republic of Gamers affidano i propri canali social a Kettydo+

- # # #

Guzzetti_Kettydo+ orizz

ASUS e Republic of Gamers hanno scelto la creatività e la content strategy di Kettydo+ per i loro canali Facebook, Twitter e Instagram in Italia. L’approccio strategico ottiene la creazione di contenuti ingaggianti, contraddistinti da un tone of voice fresco e stimolante, pensato per rispondere a precisi obiettivi di marketing e di business. È per questo che la soluzione di Kettydo+ per ASUS si è concentrata anche sulla creazione di uno storytelling capace di generare awareness sul brand, aspetto supportato dalla realizzazione di una visual identity forte e riconoscibile.

Dopo un’attenta analisi del contesto di riferimento, Kettydo+ ha sviluppato un concept creativo in grado di parlare in modo diretto e incisivo a un target composto da millenials e generazione Z. È nata così l’idea di considerare ASUS come tech enabler: grazie ai suoi prodotti innovativi, il brand diventa fonte di ispirazione per tutti i giovani che scelgono la tecnologia come mezzo di espressione, dove confluiscono passioni e interessi diversi.

La collaborazione tra Kettydo+ e ASUS è partita il 1° aprile nel mercato italiano e prevede anche il lancio del canale Instagram di Republic of Gamers.

“Siamo felici di poter collaborare con una brand importante come ASUS”, commenta Andrea Guzzetti (nella foto), direttore creativo di Kettydo+. “Applicheremo l’approccio strategico ed editoriale, risultato vincente in fase di gara, con un altrettanto vincente lavoro quotidiano per portare il cliente agli obiettivi prefissati insieme. In Kettydo+ siamo convinti del potere dei dati, capaci di generare forti insight per una content strategy sempre più rilevante al target di riferimento”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Kettydo+ sceglie l’awareness e l’engagement di Shazam per Air Action Vigorsol

- # # #

vigorsol

Perfetti Van Melle ha scelto la strategia di packaging digital activation studiata da Kettydo+ a supporto della gamma Air Action Vigorsol: obiettivi da un lato aumentare le occasioni di interazione con il prodotto, coinvolgendo l’audience di riferimento in un’esperienza di forte impatto; dall’altro tradurre e potenziare anche sul digitale il nuovo posizionamento emozionale della marca, definito dall’insight “Chew Cool, Look Cool”.

Air Action Vigorsol è il chewing gum iconico per eccellenza e uno dei marchi di punta di Perfetti Van Melle, gruppo leader tra i più innovativi al mondo nel campo confectionery. Il core target è dinamico e smart, rappresentato da giovani e giovanissimi che privilegiano un tipo di intrattenimento veloce e divertente. Il loro playground ideale, non a caso, è la musica. Da qui la necessità di definire un progetto con una leva comunicativa molto fresca e interattiva, in grado di sorprendere e stimolare la partecipazione continua.

La selezione tra le agenzie ha premiato Kettydo+ per l’approccio strategico e le soluzioni creative individuate in un’esperienza digitale di forte appeal. Il playground più prossimo è stato identificato in Shazam, utilizzato in Italia da un terzo del target Vigorsol e aperto da tempo al brand content con la sua piattaforma di realtà aumentata. L’utilizzo originale e ingaggiante delle features di Shazam, lo storytelling divertente e la formula del concorso a premi, sono risultati gli ingredienti vincenti di un progetto distintivo e notiziabile, in grado di accrescere l’esperienza utente e dare risalto all’anima innovativa e irriverente di Air Action Vigorsol.

Con il proprio smartphone si inquadra il logo Shazam posizionato sui pack Air Action Vigorsol e si accede in realtà aumentata a una serie di contenuti esclusivi. L’avventura ha inizio: i personaggi protagonisti della campagna – tutti da scoprire – entrano in scena e invitano ad affrontare missioni speciali e a creare foto personalizzate da condividere sui profili social. La narrazione accompagna nel cuore del progetto, il minisito chewcool.it, dove il concorso legato alla raccolta punti, la Coollection, offre la possibilità di vincere i premi messi in palio attraverso instant win ed estrazioni finali.

Al grido di “Shazamma e vinci!”, il concorso – supportato da una campagna display, da un piano editoriale di lancio sui canali social e da una programmazione TV – è partito il 12 febbraio ottenendo 10.000 registrazioni in 48 ore.

 

articoli correlati

AGENZIE

Kettydo+ presenta la sua nuova Omnichannel Engagement Strategy

- #

Kettydo+

Il 2018 segna l’evoluzione di Kettydo+ che introduce grosse novità e un impegno preciso: proporsi al mercato in una veste completamente rinnovata sia nell’organizzazione sia nell’offerta di servizi. E con un nuovo payoff: “The art of Engagement” che esprime in modo chiaro i principi che delineano la nuova strategia, i tre cuori e l’anima dell’innovativa digital agency.

Kettydo+ nel 2017 ha avuto risultati in crescita del 20% e ha inserito dieci nuovi professionisti superando le cinquanta persone di staff. La nuova organizzazione permette ora di offrire servizi verticali e integrati potendo contare sulle migliori competenze del mercato.

“Abbiamo strutturato tre unit: Experience, Creativity e Technology. Si tratta di unità distinte, ognuna con un’offerta di mercato e con proprie azioni specifiche ma integrate in un’unica visione, così da offrire al cliente un modus operandi unico e consolidato. Questo sistema lo chiamiamo Omnichannel Engagement Strategy. La value proposition mette al centro la persona tracciandone e analizzandone i bisogni e il comportamento, profilando e personalizzando i contenuti e gli stimoli in tempo reale. In questo modo le persone si sentono costantemente coinvolte e desiderate, ascoltate, arrivando fino al livello personale della relazione fra brand e consumatore”, commenta Federico Rocco, CEO di Kettydo+.

La strategia Omnichannel coinvolge la customer experience design, la strategia creativa e di contenuto, la gestione integrata dei canali fino alla scelta della tecnologia. Per gestire in modo specializzato e integrato queste attività nascono quindi le tre nuove units: Kettydo+ Experience, guidata da Manuela Ciancilla, che trova il suo punto di forza nel Wayfinding Studio, in grado di partire dall’analisi del mercato e arrivare alla progettazione delle esperienze e dei servizi integrati per guidare la personal journey del cliente; Kettydo+ Creativity, guidata da Andrea Guzzetti, Direttore Creativo dell’agenzia, che grazie alla metodologia di Data Driven Creativity e all’approccio di Content Factory ideate attorno alle esigenze comunicative dei singoli brand, può rispondere alle necessità di costruzione di ingaggio, relazione e valore quotidiano con il pubblico di riferimento Kettydo+ Technology, guidata da Luca Brunetti, che grazie all’abilitazione di YouserXP, la piattaforma proprietaria di content experience management, è in grado di integrare la gestione dei touchpoint digitali del brand, tracciare e segmentare il comportamento degli utenti, personalizzando gli stimoli in tempo reale.

“Il concetto stesso di relazione verso il brand si sta modificando velocemente”, conclude Federico Rocco. Coniugare elementi complessi, originali e differenti è la nuova sfida che il nostro team intende affrontare assieme ai brand per essere efficaci nell’ideazione, nell’implementazione e nel governo delle strategie di engagement continuo e ricco di significato”.

articoli correlati

AGENZIE

Kettydo+ chiude il 2017 con una crescita del 20% e dieci nuove persone in agenzia

- # # #

Kettydo+

Numeri in crescita ma soprattutto l’affermazione di un progetto d’azienda che ha definito il modo di dare servizi e prodotti efficaci al mercato. Questi i risultati 2017 di Kettydo+, la digital agency che supporta i brand nell’implementazione di strategie digitali mirate a creare un engagement continuo dei clienti e dei consumatori attraverso piattaforme digitali connesse, interattive ed intelligenti.

La crescita è stata del 20% sul 2017 con un fatturato superiore ai 4 milioni di euro che ha coinvolto in modo simmetrico le tre aree di business dedicate alla user experience, alla creatività e alle soluzioni tecnologiche. È un chiaro segno che la strategia del modello integrato è vincente e risponde all’esigenza dei brand evoluti che necessitano di partner con una metodologia solida, completa, end to end.

Per quanto riguarda il mercato, Kettydo+ nel 2017 ha realizzato lavori per tutti i tipi di segmenti merceologici, dal food, al FMCG, al finance, al fashion, al retail. L’agenzia ha vinto oltre il 60% della gare a cui ha partecipato.

Commenta Federico Rocco, Amministratore Delegato di Kettydo+: “Tanto lavoro e tanta soddisfazione per questo ottimo risultato e ora molto entusiasmo per un 2018 che prevediamo ancora in crescita. Abbiamo una struttura dotata di talenti di grande valore e vediamo alcuni mercati davvero dinamici. Come quello del retail che ci dà la possibilità di lavorare in modo totale sulla customer experience e la relazione con il cliente finale. Ci sono poi settori, come quelli del food, del finance ed electronics che hanno raggiunto un buon livello di maturità e oggi puntano su ecosistemi digitali evoluti in cui la nostra esperienza e capacità di innovazione può esprimersi a fondo. Abbiamo pensato a quello che serviva al mercato e i nostri clienti lo hanno capito e ci hanno premiato con la scelta e la fidelizzazione”.

Il 2017 è stato anche l’inizio della collaborazione con il Politecnico di Milano per la fondazione del primo osservatorio sull’Omnichannel Customer Experience e con l’Università di Parma per l’Osservatorio Fedeltà.

articoli correlati

AZIENDE

Kettydo+ sceglie Webtrekk per la digital customer intelligence

- # # # # #

webtrekk

Dopo un’accurata analisi dei player presenti su scala globale, Kettydo+ ha scelto Webtrekk, suite di analytics tedesca presente in trentadue paesi al mondo, come piattaforma di riferimento per le proprie strategie di integrated analytics.

I motivi alla base della scelta sono stati molteplici, ma il più importante è certamente la capacità e la flessibilità che il sistema Webrekk ha dimostrato nel porre i dati e gli insights che da essi derivano al centro della strategia digital.

L’alleanza permette di fornire ai clienti una soluzione completa per governare i contenuti dei propri touchpoint digitali, analizzarne gli impatti e gestire le regole di business alla base della marketing automation. Le due società hanno già iniziato a collaborare sia per integrare la piattaforma Webtrakk nella metodologia e nel processo già consolidato in Kettydo+ di data driven design & creativity, sia per integrare Webtrekk con YouserXP, la piattaforma di content marketing automation proprietaria di Kettydo+.

“Webtrekk ci ha confermato come un’ottima architettura e una concreta visione del business facciano la differenza fra un buon tool e una vera piattaforma strategica”, commenta Federico Rocco, CEO di Kettydo+. “L’approccio che pone l’utente al centro di un’analisi integrata dei dati e la flessibilità dello strumento di dashbording ci hanno convinti del valore della loro proposta. Abbiamo poi apprezzato la capacità del team italiano di Webtrekk nel supportare da vicino l’agenzia e i suoi clienti per l’identificazione di soluzioni ad hoc per ogni esigenza; per noi questo è un fattore competitivo primario in un settore strategico come quello in cui opera Kettydo+”.

Luca d’Elia, Senior Sales Manager di Webtrekk Italia, è particolarmente soddisfatto dell’accordo di partnership: “Siamo molto lieti di collaborare con Kettydo+ e partiremo presto con i primi progetti che coinvolgeranno la nostra piattaforma di customer analytics. L’intesa con Kettydo+ è molto importante per noi per diffondere ulteriormente i benefici della digital intelligence di Webtrekk andando, così, ad accrescere la posizione della nostra tecnologia nel mercato di riferimento. Il loro entusiasmo e la loro professionalità ci hanno conquistati”.

articoli correlati

AZIENDE

Eu.promotions Group acquisisce Kettydo+. Già operativa la piattaforma di content marketing YouserXP

- # # # # #

kettydo

Eu.promotions, Gruppo internazionale specializzato in programmi e soluzioni di promotional marketing, mette a segno l’acquisizione del pacchetto di maggioranza di Kettydo+, agenzia di marketing digitale e customer experience tra le più giovani e innovative del mercato Italiano.

L’operazione consente a Eu.promotions di offrire ai propri clienti Retail una user experience digitale ancora più completa, con un pacchetto di prodotti, servizi e consulenze in grado di coprire a 360 gradi le nuove esigenze digitali dei retailer in Italia e in Europa.

Il sistema relazionale tra Persone e Brand è oggi costituito da momenti di interazione completamente differenti rispetto al passato, a causa dell’enorme velocità impressa dalla digital transformation. Anche le promozioni classiche possono amplificare il coinvolgimento e la partecipazione dei consumatori grazie all’integrazione di componenti digital che diversificano interattività e giocabilità.

In questo contesto di mercato la capacità di Kettydo+ di creare piattaforme digitali di relazione fra brand e persone integrando creatività, contenuti, tecnologia, gestione dei vari aspetti della strategia online e analytics, è attestata da un portfolio clienti di primo piano, tra cui Barilla Mulino Bianco, Ducati, AC Milan, Dirk Bikkembergs, Philips, Trony, Decathlon, UniCredit, FCA, BPER Banca, Caviro, Coop e Zeiss.

“Ho fortemente voluto che il cammino di Kettydo+ si incrociasse e legasse a quello di Eu.promotions perché, per agenzie come la nostra, ideare strategie di customer experience integrate non può prescindere dalla loyalty, dalle logiche promozionali e dalla gestione quotidiana, diretta e fisica, della relazione con le persone a cui i brand vogliono parlare”, dichiara Federico Rocco, CEO Kettydo+ (nella foto). “Nel team di Eu.promotions ho potuto riscontrare expertise e risorse incredibili, oltre che un allineamento sul piano dei valori fondanti del nostro lavoro. Questo legame ci permetterà di generare un know how unico sul mercato, in grado di creare esperienze di brand integrate e ricche di contenuto dal primo momento di comunicazione dell’insegna sino alla fidelizzazione del consumatore”.

La soddisfazione di Eu.promotions per il buon esito di un’acquisizione friendly è stata espressa da Pierfranco Belfiori, Managing Director: “Siamo entusiasti perché questa operazione è un passo importante verso l’obiettivo di consolidarci come l’agenzia di riferimento che crea customer experience vincenti nel breve e nel lungo termine”.

Eu.promotions Group e Kettydo+, tuttavia, manterranno identità distinte, così come separate saranno le strutture e il management.

“Eu.promotions è operativa nel settore delle retail promotion, mentre Kettydo+ ha un’anima di pura consulenza di digital analysis & strategy, creatività, experience design, digital marketing e social media governance che sarà impiegata anche per sviluppare piattaforme digitali che incoraggino il coinvolgimento dei consumatori nelle promozioni realizzate per i nostri clienti Food Retail e petroliferi”, ha specificato Pierfranco Belfiori. “Un esempio di sinergia immediatamente operativa riguarda YouserXP, una piattaforma middleware di content marketing management che è integrabile con i sistemi IT, piattaforme di social media o di CRM e che aggrega informazioni presenti su piattaforme aziendali distinte in un sistema convergente e gestito secondo regole di marketing automation al fine di profilare l’esperienza dell’utente sui vari touchpoint digitali e offrirgli contenuti e stimoli personalizzati. Si tratta, però, solo del punto di partenza e siamo impazienti di lavorare insieme a nuovi progetti di integrazione”.

articoli correlati

AGENZIE

BPER Banca sceglie Kettydo+ per il riposizionamento dei siti del gruppo

- # #

Kettydo+ il redesign del sito BPER Banca

BPER Banca ha scelto Kettydo+ per la parte web del processo di rinnovamento della customer experience omnicanale. L’obiettivo è completare il percorso di revisione del journey delle persone, clienti e non, che la banca ha intrapreso per migliorare anche nel digitale.

Le parole chiave del progetto sono semplificazione, attrazione e apertura ad un dialogo costante con cui BPER si vuole posizionare come consulente accessibile, competente nel fornire un servizio completo, personalizzato e presente fin dal nascere del bisogno.

Al termine di una selezione fra più agenzie, BPER Banca ha individuato in Kettydo+ il partner ideale per applicare questa trasformazione anche al digitale riprogettando i siti delle banche del Gruppo come ambienti funzionali e confortevoli: orientati al business ma che mettono sempre al centro le esigenze degli utenti e la personalizzazione dei contenuti per i loro bisogni.

Approccio conversazionale, chatbot, strumenti di analisi dei bisogni e una content strategy profilata per comportamento, preferenze e cluster di appartenenza dei clienti, saranno le innovazioni introdotte dal nuovo progetto che richiederà alla stessa Banca di implementare nuovi servizi a favore di un cliente sempre più connesso, sociale e che richiede una risposta personalizzata.

Il nuovo sito sarà progettato in ottica SEO oriented e sarà l’hub delle campagne di digital marketing di BPER Banca.

La fase di progettazione è già partita e vedrà i primi risultati in più step, fra la fine dell’anno e l’inizio del 2018.

“La sfida che ci ha proposto BPER Banca è per noi molto motivante. La visione e il ruolo della banca verso i clienti è in continua evoluzione. Lavorare sulla customer experience richiede in questo caso una competenza e una sensibilità particolari per utilizzare le più efficaci chiavi di relazione. Siamo entusiasti della visione di BPER Banca e sono convinto che questo ambizioso progetto porterà risultati rilevanti per la Banca e soprattutto per i suoi clienti”, ha spiegato Federico Rocco, CEO di Kettydo+.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Sorprenditi ogni giorno”: Ikea lancia, per il nuovo anno di comunicazione, lo spot “My Way” insieme a AUGE, Kettydo+ e Initiative

- # # # # # # # #

"Sorprenditi ogni giorno": Ikea lancia, per il nuovo anno di comunicazione, lo spot "My Way" insieme a AUGE, Kettido+ e Initiative

IKEA inizia un nuovo anno di comunicazione all’insegna della sorpresa e della libertà. “Sorprenditi ogni giorno” è infatti il claim attorno a cui ruota ogni attività a partire dal 18 settembre, data in cui è andato in onda il primo spot istituzionale intitolato “My way”.
A ispirare la nuova strategia, la vita che tutti i giorni si svolge nell’intimità della nostra casa. Più il mondo lì fuori ci chiede, con sempre maggiore insistenza, di omologarci a modelli prestabiliti più diventa necessario ritagliarci un’oasi dove poterci sentire liberi di essere e di fare ciò che vogliamo nell’intimità delle nostre case. Per questo, grazie al suo design democratico, IKEA permette a ognuno di vivere la propria casa, come meglio crede, libero da imposizioni, pregiudizi o aspettative. Partendo da questa premessa, con il nuovo commercial entriamo in punta di piedi all’interno di diverse case, e osserviamo, senza essere visti, i protagonisti che le abitano.
Persone di ogni età ed estrazione che, nell’intimità della propria casa, sono liberi di essere se stessi e di fare quello che più gli piace, ispirati dai prodotti IKEA che, in questo spirito di totale libertà, vediamo spesso usati per scopi totalmente diversi da
quelli per cui sono stati creati. Ad accompagnare il film di lancio, seguirà uno spot da 15” dedicato a una gamma specifica di prodotti IKEA: i materassi. Il film ne descriverà sia il comfort che la grande varietà, ben 40 modelli che permettono, a ognuno dei protagonisti delle varie scene, di dormire nel modo o nella situazione che più preferiscono. In parallelo alla TV e alla videocomunicazione, la campagna display banner e radio comunicherà la promozione Comfort sui materassi IKEA.

Con Kettydo+ i canali social si allineeranno ai diversi touch point nel veicolare il concetto di comunicazione della campagna, offrendosi come lente d’ingrandimento sulla vita in casa “my way”. La strategia editoriale sarà volta infatti ad attirare e coinvolgere fan e follower di IKEA Italia attraverso l’utilizzo dell’hashtag #sorprenditiognigiorno, stimolando la conversazione e la condivisione delle esperienze vissute all’interno della propria casa, e rafforzando quotidianamente il legame tra le IKEA e le persone. La pianificazione media è stata curata da Initiative, network di comunicazione globale del gruppo IPG Mediabrands. Il planning lavora su due livelli: il primo volto a costruire reach sul tema dell’anno e prevede una partenza di impatto sulle principali emittenti TV a larga audience con formati speciali e sui canali Social per introdurre con alta visibilità il film “My way”; il secondo per spingere la gamma ‘materassi’ attraverso il presidio di tutto il panorama televisivo e di canali più verticali sul web. Su quest’ultimo layer prevista anche una campagna radio sui principali network nazionali e sui circuiti locali e una
presenza di display sul web volta ad allargare ulteriormente la reach e favorire il drive to store.
Per AUGE hanno lavorato alla campagna:
Direzione creativa esecutiva: Federica Ariagno e Giorgio Natale
Direzione creativa: Williams Tattoli e Angelo Pannofino
Copywriter: Niccolò Bossi e Angelo Pannofino
Art Director: Williams Tattoli
Project Manager: Leonardo Zenoni
Senior Producer: Cecilia Del Favero
Casa di produzione: Hfilms
Regista: Chris Balmond
Post produzione: edi
Post produzione audio: The Log
Pianificazione media: Initiative
Gestione social: Kettydo+

Per IKEA hanno lavorato:
External Communication Manager: Cristina Pedotti
Advertising Responsible: Barbara Cerutti, Cristina Pedotti
Digital & Web Manager: Thomas Campaner
Media Manager: Monica Tomassetti
Interior Designer: Raffaella Ambrosanio
La canzone dello Spot è: I gotta get the world off my back di Bill Martin e Phil Coulter

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air la terza puntata della campagna #gustatilavita di Ikea. Firma Auge

- # # # # # #

Spot Ikea 2016

Ikea torna in comunicazione con la nuova campagna tv che proseguirà sino ai primi di aprile con pianificazione di due soggetti, uno 30” e uno 15”.

Il nuovo appuntamento è dedicato alla vita in cucina, nello spot 30” il ragazzo, protagonista degli spot precedenti, viene scelto come assistente cuoco dal nipotino, che lo coinvolge nella preparazione di una gustosa sorpresa per i genitori. Le cose, però, non vanno come previsto e solo un’idea del piccolo, con colpo di scena finale, riesce a salvare la sorpresa.

Nello spot 15”, invece, i genitori del bambino sono alle prese con la preparazione di una cena romantica. Tutto sembra andare per il verso giusto, quando un tenero imprevisto li porta a cambiare i programmi della loro serata.

Continua inoltre su web la pianificazione del nuovo format di videocomunicazione, con tre nuovi episodi nei quali il collaboratore IKEA illustra, in modo divertente, soluzioni smart e inaspettate per la vita di tutti i giorni in cucina.
Nel primo episodio scopriamo diversi modi, più o meno ingegnosi, per la preparazione dei pancake; nel secondo, invece, si forniscono alcuni suggerimenti per non arrivare impreparati a cena; nell’ultimo, infine, un inedito personal trainer esegue alcuni semplici “esercizi” per rimettersi in forma senza rinunciare al gusto della buona cucina.

Con Kettydo+ i canali social lavoreranno in modo sinergico al supporto della campagna di comunicazione IKEA. La strategia editoriale ingaggerà gli utenti social con contenuti tratti dalla vita quotidiana in cucina, giocando sulle possibilità che IKEA offre agli chef di tutte le età. L’obiettivo è quello di incoraggiare a riscoprire il piacere di cucinare, condividendo con IKEA l’esperienza e la creatività in cucina.

La pianificazione media è stata curata da Initiative, network di comunicazione globale del gruppo IPG Mediabrands.
La strategia media ha lo scopo di dare consistenza allo storytelling con un planning completamente integrato tra off e online, che declina i soggetti creativi in base alla profilazione dei diversi touchpoints. Affiancano la pianificazione tabellare iniziative speciali volte ad aumentare la visibilità della campagna. I contenuti video vengono approfonditi con contenuti extra e attività social.

Credits

AGENZIA CREATIVA: AUGE
Direttore creativo: Federica Ariagno e Williams Tattoli
Copywriter: Simone Galloni
Art Director: Corina Patraucean
Client Director: Fabrizio Di Stefano
Senior Producer: Cecilia Del Favero

CASA DI PRODUZIONE: (H)FILMS
Executive producer: Paolo Gatti
Producer: Alessia Pietromarchi
Post produzione video: Edi
Post produzione audio: The Log

GESTIONE MEDIA: INITIATIVE
Marco Baldini, Silvia Desantis, Valeria Elena, Flavia Legnani, Anna
Maciejewska, Alessandro Mete e Silvia Moroni

GESTIONE SOCIAL: KETTYDO+
Project Manager: Alessandro Tinelli
Social Media Content Strategist: Laura D’Angelo
Social Media Manager: Fabrizia Endrizzi

CLIENTE: IKEA
External Communication Manager: Cristina Pedotti
Advertising Responsible: Barbara Cerutti
Digital & Web Manager: Thomas Campaner
Media Manager: Monica Tomassetti
Interior Designer: Raffaella Ambrosanio

articoli correlati

MEDIA

UniCredit: è online il nuovo sito istituzionale. Firma Kettydo+

- # # # # #

unicredit

Da sempre sito di riferimento per chi vuole informarsi sul gruppo bancario, www.unicreditgroup.eu presenta una nuova interfaccia, il cui concept design di Fjord è stato poi declinato dall’agenzia Kettydo+ in collaborazione con la Digital Design Unit di UniCredit.

Ricerche, dati di analytics e test con gli utenti sono stati una guida preziosa nella progettazione del sito, che si basa ora sui principi del flat design: semplificazione grafica, scalabilità e velocità. Con l’eliminazione di bordi, riquadri, sfumature e ombre e grazie all’utilizzo di colori nitidi e pieni, il focus è sempre più incentrato sui contenuti. Lo spazio è sfruttato nella sua interezza e la navigazione è agevolata da un linguaggio iconico riconoscibile e caratterizzante, che sarà adottato su tutti i punti di contatto della banca.

“Lavorare ad un progetto come quello del nuovo Unicreditgroup.eu è stato veramente stimolante per molti punti di vista”, commenta Federico Rocco, CEO Kettydo+. “Primo fra tutti quello di essere stati sfidati nel progettare un’esperienza utente autenticamente volta alla semplificazione, all’omnicanalità e all’impatto, per certi alcuni versi anche emotivo, di contenuti destinati tipicamente ad interlocutori istituzionali o tecnici. Un salto di qualità che conferma senza dubbio la leadership di UniCredit e definisce un nuovo punto di riferimento per il settore”.

Maggiore è l’uso delle infografiche, soprattutto per dati finanziari e numerici, mentre i messaggi e i valori di brand sono trasmessi ricorrendo a una narrazione strutturata e coerente, resa fruibile anche grazie a video e immagini coinvolgenti. I testi sono stati semplificati per garantire maggior chiarezza e trasparenza. Migliorati anche diversi tool, come la sezione “Worldwide”, dedicata alla presenza internazionale del gruppo, o i link ai diversi servizi di internet banking delle banche in ciascun Paese. Previsto l’interscambio con i canali social della banca, anche attraverso aggiornamenti live dai canali ufficiali.

“La riprogettazione del design del sito va nella direzione di adempiere al compito di essere punto di riferimento del Gruppo in modo sempre più efficace e al passo coi tempi”, sottolinea Silvio Santini, Head of Social & Group Brand Management di UniCredit. “Maggiore centralità e chiarezza dei contenuti, possibilità di consultazione in mobilità, ricorso a contenuti video e infografiche, maggior integrazione con i social network, sono solo alcune delle novità che abbiamo messo a disposizione di tutti gli utenti di www.unicreditgroup.eu, a testimonianza di una banca che si impegna a essere sempre più fruibile, accessibile e trasparente”.

È stata inoltre creata, incorporando parte dei contenuti del microsito www.unicredit.eu/champions, una nuova sezione dedicata alla sponsorizzazione delle Competizioni UEFA per Club, con particolare riguardo alle due manifestazioni più importanti per il calcio europeo: UEFA Champions League ed UEFA Europa League. La rimozione di tutti gli elementi di distrazione grafica consente all’utente di concentrarsi solo sul contenuto del messaggio e soddisfa più velocemente i suoi bisogni informativi. Da ultimo, il sito è completamente responsive, ossia il flat design riconosce la natura dimensionale dello schermo, adattandosi in mobilità su diversi tipi di device. Dal punto di vista tecnologico il sito è stato completamente sviluppato da  Unicredit Business Integrated Solutions, la società globale di servizi del Gruppo.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

#gustatilavita anche a Natale: on air la seconda puntata della campagna Ikea

- # # # # #

Ikea torna on air con il nuovo episodio della campagna di comunicazione #gustatilavita. A Natale tutta la famiglia è riunita, il protagonista degli spot precedenti sfida la nonna su come apparecchiare la tavola. I parenti sono già schierati e la tavola inizia a prendere vita in due stili differenti: uno più moderno e uno più tradizionale. L’esito finale sarà una tavola ricca e colorata, in cui i diversi stili dei nostri personaggi verranno mixati con un risultato inaspettato e divertente.

Lo spot TV è on air dal 1° novembre e è accompagnato da due 15” nati come derivazione dello spot principale, che mostreranno alcune situazioni “rubate” durante il pranzo. Il primo è una rivisitazione della classica poesia di Natale recitata dai bambini: tra le rime si racconta quanto le idee regalo di IKEA siano così tante da accontentare i gusti e le esigenze di tutti. Il secondo descrive i tentativi fatti da un bambino per aprire una noce utilizzando prodotti alcuni IKEA disponibili sulla tavola: alla fine troverà una soluzione efficace e non convenzionale.

La campagna continua anche sul web con 3 divertenti video tutorial che ritrovano come protagonista il collaboratore IKEA, intento a rispondere ad alcuni bisogni tipici del periodo natalizio. Il primo tutorial mostra come, grazie al range IKEA, sia possibile trovare il regalo giusto per tutti i gusti e le esigenze. Nel secondo impariamo ad impacchettare i regali di Natale, utilizzando prodotti IKEA di stili anche molto diversi fra loro. Nell’ultimo ci divertiamo a preparare i dolci di Natale insieme ai propri bambini.

Kettydo+ attiverà un piano di teasing dello spot e una strategia social a supporto dell’ispirazione natalizia: dalla tavola ai regali, alle ricette delle feste. Sui canali social fan e follower saranno invitati a condividere uno dei momenti familiari per eccellenza, con un’attenzione particolare per la cucina e tutto ciò che le ruota intorno.
In parallelo, attraverso le campagne display banner e radio IKEA comunicherà la promozione in corso su tavoli e sedie da pranzo, piatti, bicchieri e posate dedicata ai soci IKEA Family e IKEA Business.

La pianificazione media sia in TV sia sul web è stata curata da Initiative, network di comunicazione globale del gruppo IPG Mediabrands. La strategia prevede un planning completamente integrato tra off e online. Affiancano la pianificazione tabellare spot on air in simultanea, posizioni premium, spot incorniciati. Approfondiscono i contenuti video il second screen, il formato Vpaid e le attività social. Si vuole dare consistenza al messaggio sfruttando la potenzialità e il profilo dei diversi canali di comunicazione allo scopo di accompagnare il consumatore nell’intero percorso decisionale all’acquisto.

CREDITS

Per AUGE hanno lavorato alla campagna:
Direttore creativo: Williams Tattoli e Federica Ariagno
Copywriter: Niccolò Bossi e Federico Anelli
Art Director: Williams Tattoli
Copywriter web e radio: Federico Anelli
Client Director: Fabrizio Di Stefano
Senior Producer: Silvia Cattaneo

Casa di produzione: Mercurio Cinematografica
Regista: Robert Nylund
Post produzione: you_are
Post produzione audio: The Log

Pianificazione media: Initiative
Valeria Elena, Flavia Legnani, Anna Maciejewska, Mattia Mariani, Silvia Moroni

Gestione social: Kettydo+
Project Manager: Roberta D’Amico
Social Media Content Strategist: Laura D’Angelo
Social Media Manager: Fabrizia Endrizzi

Per IKEA hanno lavorato:
External Communication Manager: Alessandra Giombini
Advertising Responsible: Barbara Cerutti
Digital & Web Manager: Thomas Campaner
Media Manager: Monica Tomassetti
Interior Designer: Raffaella Ambrosanio

La canzone dello Spot è stata creata ad hoc da The Log.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Gustati la vita”, Auge firma il nuovo storytelling di Ikea Italia

- # # # # # #

Il 6 settembre Ikea ha lanciato la nuova campagna di comunicazione, “Gustati la vita“, centrata sul tema della cucina e del food, interpretato in senso  ampio. La creatività è firmata da Auge. L’impianto di comunicazione prevede un nuovo storytelling con un nuovo protagonista: nel primo spot Tv il ragazzo, attraverso i suoi ricordi, rivela come è nata la sua passione per la cucina e per la vita, attraverso sensazioni ed esperienze da ricordare e conservare, anche grazie all’aiuto di Ikea. Ad accompagnare il film di lancio, uno spot da 15” racconterà in modo ironico come Ikea abbia soluzioni smart anche per la raccolta differenziata.

Seguendo le vicende del protagonista della campagna, Kettydo+ ha attivato sui canali social una strategia editoriale volta a coinvolgere fan e follower, stimolando la condivisione delle esperienze intorno al cibo e invitandoli a riscoprire i piccoli piaceri quotidiani attraverso l’utilizzo dell’hashtag #gustatilavita.

Insieme alla tv verrà lanciato un nuovo format di comunicazione web dedicato alle novità di prodotto: il protagonista è in questo caso un collaboratore Ikea che interagirà con i protagonisti dello spot tv , illustrando soluzioni alternative valide per la vita di tutti i giorni, dal resistere a un pranzo dalla nonna al mangiare fuori casa. In parallelo, le campagne display banner e radio comunicano la promozione sui contenitori per la conservazione degli alimenti e sul sistema componibile Bestå.

Il sito Ikea.it è parte integrante di questo nuovo appuntamento di comunicazione.
Tra le tante soluzioni realizzabili con i mobili componibili Ikea, alla landing www.Ikea.it/gustatilavita gli utenti trovano sei diverse cucine organizzate per target e modi di gustarsi la vita. Per ognuna vengono raccolte ricette e idee per le attività di ogni giorno in cucina, suggerimenti e ispirazioni per piccole azioni che trasformano ogni giorno l’ordinario in straordinario.

La pianificazione media sia in TV sia sul web è stata curata da Initiative, network di comunicazione globale del gruppo IPG Mediabrands.
Il planning prevede una presenza costante sulle principali emittenti TV/web TV a larga audience con una declinazione personalizzata sui canali/siti e social più affini alle diverse versioni dello spot.

Credits

Auge 
Direttore creativo: Williams Tattoli e Federica Ariagno
Copywriter: Niccolò Bossi e Anita Rocca
Art Director: Mario Giordano
Copywriter web e radio: Federico Anelli e Anita Rocca
Art Director web: Sofia Girelli
Client Director: Fabrizio Di Stefano
Senior Producer: Silvia Cattaneo

Casa di produzione: Hfilms
Regista: Sebastien Grousset
Post produzione: edi
Post produzione audio: The Log
Pianificazione media: Initiative
Regista film web: Victor Carrey
Casa di produzione video casting: Beemotion

Zampediverse 
Digital Director: Riccardo Sirtori
Web designer: Silvia Flamberti e Silvia Pernici

Kettydo+ 
Project Manager: Roberta D’Amico –
Social Media Content Strategist: Laura D’Angelo –
Social Media Manager: Fabrizia Endrizzi

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Ikea continua il 2015 con una comunicazione dedicata al bagno. Firma AUGE

- # # # # # # # #

Quando lo spazio abitativo non può aumentare allora bisogna personalizzarlo e organizzarlo in modo efficace (soprattutto se si tratta del bagno…). Su questi presupposti nasce il concept di comunicazione di Ikea, curato dall’agenzia AUGE, “Fai spazio al tuo stile” che verrà veicolato tramite una campagna integrata on air in Tv da domenica 12 Aprile.

Nel nuovo spot ritroviamo la bambina con il fratellino, suo fidato assistente, ad aiutare il piccolo amico a prepararsi per un evento molto speciale. La protagonista trasforma il bagno in un salone di bellezza in cui, grazie a Ikea e alle soluzioni per organizzare al meglio gli spazi, troverà tutto il necessario per inventare, creare e sperimentare nuove acconciature per il suo amico. Alla fine riuscirà nell’impresa trovando il look più adatto per l’occasione. In parallelo alla tv e alla videocomunicazione è prevista una campagna display banner e radio dedicata alla promozione sui mobili per il bagno.

Sui social, Kettydo+ ha attivato una strategia editoriale che, attraverso pillole e consigli per “fare spazio al proprio stile”, racconta a fan e follower le soluzioni più indicate per ottimizzare lo spazio in bagno. Un ambiente funzionale, organizzato e confortevole che permette di iniziare al meglio la giornata. È stato chiesto alla community di Facebook quali fossero le principali esigenze di un piccolo spazio e, in base alle risposte raccolte sulla FanPage, sono stati identificati alcuni bisogni comuni da soddisfare: come organizzare le spazzole e i trucchi, la biancheria, avere tutto a portata di mano e rendere l’ambiente rilassante. Per rispondere a queste esigenze sono stati realizzati due video web che verranno restituiti alla community con le soluzioni bagno di Ikea.

Per AUGE hanno lavorato alla campagna:
Direzione creativa di Williams Tattoli e Federica Ariagno;
Copywriter: Niccolò Bossi;
Art director per la parte digital: Michele Mari;
Copywriter per la campagna radio e parte digital: Anita Rocca;
Senior producer: Silvia Cattaneo;
Casa di produzione: Mercurio, Director: Erik Morales, post produzione: You Are, post produzione audio: The Log.
Gestione social: Kettydo+.
Director per i video di prodotto: Beemotion.
La canzone dello spot: “Largo al Factotum” tratta dall’opera “il Barbiere di Siviglia” di Gioacchino Rossini. Intro orchestrale: composta e prodotta da The Log.

Per Kettydo+ hanno lavorato:
Laura D’Angelo (Social Media Manager)
Silvia Trovato (Social Media Manager)

Centro media: Initiative

 

articoli correlati