BRAND STRATEGY

KFC apre a Brescia, in 1300 il giorno dell’inaugurazione del primo locale lombardo

- # # # # #

KFC sbarca in Lombardia: nuova apertura a Brescia

Ha aperto nella giornata di ieri, nel Centro Commerciale Freccia Rossa di Brescia, il nuovo ristorante di KFC (Kentucky Fried Chicken), il primo in Lombardia. Anche qui ora è possibile gustare il famoso pollo fritto preparato con la ricetta originale ideata nel 1940 dal Colonnello Harland Sanders.
Il ristorante si trova nella food court del Centro Commerciale. “Ci fa molto piacere essere gli artefici della prima presenza in Lombardia di KFC, un marchio ma soprattutto una proposta alimentare conosciuta nel mondo da milioni di persone e che invitiamo tutti a provare” spiega Filippo Caravatti, che gestisce in franchising il nuovo ristorante KFC. “E siamo particolarmente orgogliosi di diventare parte del tessuto economico di Brescia e di dare il nostro contributo all’occupazione del territorio. Il nostro ristorante da infatti lavoro a 50 persone, che provengono quasi totalmente dalla zona, e ci auguriamo che il flusso importante di clienti che ci aspettiamo andrà a vantaggio non solo del nostro ristorante, ma anche delle altre attività nel Centro Commerciale. Dopo Brescia, la nostra attività in franchising per KFC si consoliderà con altri due locali: ad aprile apriremo il primo ristorante in provincia di Milano ed entro l’estate il primo a Milano città”. Con 470 metri quadri e 110 posto a sedere internamente, a cui si aggiunge lo spazio disponibile nella food court, il nuovo ristorante KFC accoglie il pubblico tutti i giorni dalle 12 alle 23, il venerdì e il sabato fino alle 24.

Oltre 1300 ragazzi sono stati coinvolti attraverso Facebook per partecipare all’inaugurazione. In occasione dell’apertura del ristorante di Brescia KFC ha distribuito, all’interno del Centro Commerciale Freccia Rossa, la maschera del Colonnello Sanders e un coupon per ricevere, a fronte di un acquisto, un assaggio delle specialità di KFC. “A Brescia inauguriamo oggi il nostro quinto ristorante” commenta Corrado Cagnola, Amministratore Delegato del gruppo in Italia. “I risultati dei locali che abbiamo già aperto in Italia, a Roma, Torino, Chieti e Genova, ci dimostrano che nche il pubblico italiano apprezza il nostro pollo. Questo ci incoraggia ulteriormente verso il nostro piano di sviluppo che prevede l’apertura di 100 locali in cinque anni su tutto il territorio nazionale”.

articoli correlati