MEDIA

Kellogg’s Barrette lancia Share your Energy e sostiene Fondazione Banco Alimentare

- # #

Kellogg’s Barrette

Kellogg’s Barrette partono con un “tour” unico nel suo genere: una sfida tra le città di Milano, Torino e Roma per decretare chi riuscirà a raccogliere più energia, partecipando all’attività proposta da Kellogg’s Barrette.

In ognuna delle tre città, infatti, verrà installata una speciale pedana, Energy Station, che grazie a mattonelle luminose sensibili al movimento, consentirà di cimentarsi in una sequenza di passi da eseguire. L’energia sprigionata da ogni partecipante sarà conteggiata sul monitor della pedana e contribuirà a incrementare l’energia accumulata da ognuna delle tre città. Al concludersi del tour, oltre a decretare la città vincitrice, l’energia “raccolta” si trasformerà in una donazione a Fondazione Banco Alimentare Onlus – con cui Kellogg collabora ormai da molti anni – per aiutare concretamente le persone bisognose delle tre città coinvolte.

Alla fine del proprio esercizio, ciascun partecipante potrà regalarsi una gustosa pausa e riprendersi dalla “raccolta energetica” grazie alle Kellogg’s Barrette disponibili in tre deliziose e croccanti varietà: Mandorle e Cioccolato (con il 41% di mandorle e arachidi e il 21% di cioccolato fondente), Mandorle e Frutta (con il 29% di frutta a guscio e il 28% di frutta disidratata) e (Mandorle Miele e Semi, la frutta secca si unisce ai semi di girasole, di lino e di zucca e al dolce sapore del miele).
E per gustare un’altra barretta, sarà sufficiente scattarsi un selfie con l’Energy Station sullo sfondo e condividerlo sui propri social network utilizzando gli hashtag #shareyourenergy #Kelloggs.

MILANO Piazza Gae Aulenti – dal 27 settembre al 2 ottobre
TORINO Piazza Solferino – dal 5 al 10 ottobre
ROMA Piazzale della Minerva – dal 24 al 28 ottobre
L’Energy Station sarà attiva dalle 8 alle 19 in ognuna delle tre città

“Svolgere attività fisica è fondamentale per mantenere un buono stato di salute e diventa ancora più piacevole se fatto all’aria aperta e in buona compagnia. Ancora meglio se il tutto è accompagnato da un delizioso snack. Ed è proprio dall’unione di questi elementi, movimento, condivisione e corretta nutrizione, che è nata l’iniziativa Share your Energy di Kellogg’s Barrette. Da anni ormai collaboriamo con Fondazione Banco Alimentare Onlus con progetti di tipo diverso – dall’aiuto specifico ai bambini, agli anziani – e siamo soddisfatti di poter contribuire ulteriormente al loro operato, e rafforzare così la nostra partnership, anche con un’iniziativa commerciale promossa da uno dei nostri brand”, ha commentato Donato Cangelli, Marketing Director Kellogg Southern Europe.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Al via la promozione della nuova linea Kellogg’s Barrette. Firma In Action

- # # # # #

promozione Kellogg's

In Action ha sviluppato per Kellogg un’attività per promuovere un’importante novità recentemente lanciata sul mercato: Kellogg Barrette.

In questa promozione sono coinvolte tutte e tre le varietà della nuova linea di Kellogg’s Barrette: Mandorle e cioccolato, Mandorle e frutta, Mandorle, miele e semi, che si caratterizzano per una varietà di ingredienti selezionati come mandorle, arachidi, mirtilli rossi, cioccolato e semi e rappresentano una buona fonte di fibre.

La meccanica della promozione è semplice: per partecipare è sufficiente acquistare 2 prodotti a scelta in un unico scontrino dal 13 febbraio al 13 aprile 2017 e inviando un sms con i dati dello scontrino, sarà possibile scoprire subito (meccanica instant win) se si ha vinto uno dei fantastici premi messi in palio ogni giorno: una bici elettrica Masciaghi.

Il premio dell’attività vuole evidenziare l’importanza di una dieta varia ed equilibrata unita ad uno stile di vita sano, in cui fare movimento è di fondamentale importanza. In Action si è occupata di tutti gli aspetti della promozione: l’ideazione della meccanica la progettazione grafica degli strumenti di comunicazione, fornendo a Kellogg un progetto “chiavi in mano”. Con questa attività In Action dimostra ancora una volta come sia fondamentale condividere valori che in ottica di co-marketing rendono il messaggio più forte e persuasivo.

articoli correlati