BRAND STRATEGY

Dude e Spotify Italia portano Jovanotti sul Led Screen in centro a Milano

- # # # # #

In occasione del lancio del nuovo album di Jovanotti, ‘Oh, Vita!Spotify Italia ha lavorato con Dude per l’ideazione di un’affissione speciale in centro a Milano.

La campagna ha l’obiettivo di celebrare il lancio del nuovo album, i suoi fans e lo stesso Jovanotti: Dude, in collaborazione con il team Spotify, ha ideato una campagna che coinvolge e celebra l’artista, ma soprattutto i suoi fan. All’uscita dell’artwork della copertina dell’album infatti, diversi fan di Jovanotti hanno iniziato a postare su Instagram le loro re-interpretazioni della copertina. Sulla scia di questo user generated content, l’artista ha invitato tutti i suoi followers a partecipare, coinvolgendo in maniera forte tutta la fanbase.

Dude ha preso ispirazione dai contributi più creativi dei fan per creare un set di otto illustrazioni e motion graphics che animeranno la copertina dell’Album su un affissione LED in corso di Porta Ticinese, rendendo omaggio alla fan base di Jovanotti e portando in vita le mille sfaccettature dell’artista e del suo ultimo lavoro.
Lo stesso Jovanotti infatti ha chiesto che i suoi fan potessero essere coinvolti nella campagna di lancio, dedicando loro l’affissione come omaggio al seguito che gli hanno dedicato dall’inizio della sua carriera ad oggi.

“Spotify è ad oggi l’unico player al mondo che comunica la musica in modo veramente innovativo e disruptive”, commenta Livio Basoli, ECD di Dude, “Poter lavorare su un progetto del genere, e per di più con un icona della musica pop italiana come Jovanotti è una vera occasione. Siamo sicuri che questo Billboard speciale contribuirà a rafforzare ancora di più la forza del brand in Italia”.

L’affissione è on air dal oggi su un LED screen in corso di Porta Ticinese 30, pianificata da UM e Rapport.

Credits:Spotifay Italia e Dyde portyano Jovanotti s
Executive creative director: Livio Basoli, Lorenzo Picchiotti
Account Director: Elena Panza
Integrated Production Director: Matteo Pecorari
Copywriter: Marco Luccitelli
Art Director: Antonio Gambino
Senior Account Manager: Giulia Borina
Account Executive: Giorgia Marchelli
Producer: Martina Kirkham
Agenzia Media: UM
Out of Home Specialist: Rapport

articoli correlati

MEDIA

Lorenzo Jovanotti diventa “Paperotti” sul prossimo numero di Topolino

- # # # # # #

“Perché mi chiamo Jovanotti? Volevo un nome da personaggio dei fumetti!”. Il cantante sarà il protagonista del prossimo numero del settimanale edito da Panini Comics e, per l’occasione, si trasformerà in “Paperotti”, il nuovo personaggio disegnato dal maestro Giorgio Cavazzano a cui sarà dedicata anche la copertina del fumetto. Nella lunga intervista a tre giovani fan, rilasciata alla vigilia dell’inizio del tour “Lorenzo negli Stadi 2015”, Jovanotti racconta come si sente prima dei suoi concerti: “Ho sempre paura. Un quarto d’ora prima di salire sul palco vorrei andare via. Ho paura di sbagliare, di inciampare, che ci sia qualcuno in mezzo al pubblico che magari mi fa le pernacchie e quindi mi agito. Poi vedo tutta la gente, sento partire la musica e la paura scompare”.
 
Il personaggio paperizzato di Lorenzo Cherubini è anche il protagonista di quattro storie autoconclusive, scritte da Davide Catenacci e disegnate da Giorgio Cavazzano. In queste esilaranti avventure, in cui appare anche il personaggio di “Pianetino” ispirato al bassista Saturnino, Paperotti/Jovanotti incontra tutti i grandi protagonisti di Paperopoli, come Paperon de’ Paperoni, Paperino, Paperinik, Paperoga, Gastone e Paperina. Nell’intervista su “Topolino”.
 
“Jovanotti nella sua lunga carriera non ha mai smesso di sorridere, di far divertire e di essere curioso”, ha dichiarato il direttore di Topolino, Valentina De Poli. “Credo che siano queste caratteristiche ad averlo trasformato nell’idolo dei nostri lettori più giovani, i bambini, dotati di un radar speciale quando si tratta di riconoscere le persone belle. E poi mette d’accordo tutta la famiglia, proprio come il nostro giornale Topolino! Spero di vederlo presto cimentarsi come autore… Chissà!”.

articoli correlati

MEDIA

Oggi partono i programmi di Jova TV, la tv “che balla” di Lorenzo Cherubini

- # # # #

Partono oggi i programmi della JovaTV, il primo canale televisivo web dedicato e realizzato da Lorenzo Cherubini (AKA un tempo, Jovanotti) che da oggi propone un nuovo spazio Open Content destinato alla produzione e alla distribuzione di materiali video.
La data di apertura del canale è stata scelta per ricordare la scuola primaria “2 ottobre”, che Lorenzo ha frequentato dai 6 ai 10 anni e anche per omaggiare la prima apparizione in tv di William Taynton, che proprio il 2 ottobre 1925, nei primi esperimenti di John Logie Bard, diviene il primo uomo della storia ad apparire in televisione. Una data particolarmente significativa per la tv che nel 1959, proprio in quella data, ha visto anche la nascita di “Ai confini della realtà”, la mamma di tutte le serie che seguiranno.
“La supertelevisionegalattica che tutto il mondo aspettava finalmente è online!! E anche se non è vero che il mondo l’aspettava è online lo stesso e potrete seguire la sua crescita meglio di un Tamagochi” ha dichiarato Lorenzo Cherubini. “Dateci un sguardo se potrete, vedrete cose inedite di ogni tipo e ci sarà un archivio in costruzione con tutto il materiale video della mia vita, dalla prima poppata all’ultimo concerto e oltre. La rete permette una fruizione del video diversa dai canali TV tradizionali e dai supporti ormai un po’ superati (come il DVD), e a me piace molto l’idea di sperimentare queste possibilità, dunque eccoci qua, si parte”.
La JovaTV è una piattaforma di sperimentazione di nuovi linguaggi, che sarà periodicamente arricchita con nuovi contenuti e grandi sorprese che costituiranno il palinsesto. In prospettiva Long Form Content, il nuovo formato verso cui sembra rivolgersi tutta la scena digitale, sono già da oggi disponibili i contenuti dei primi episodi degli Show, i canali della JovaTV.

articoli correlati