AGENZIE

Venti nuove persone negli uffici di Roma e di Milano di J Walter Thompson

- # # #

j walter thompson milano

J Walter Thompson Italia rafforza la squadra con l’innesto di 20 nuove persone, negli uffici di Roma e Milano.
Alcune risorse hanno avuto precedenti esperienze in agenzie di advertising, altre hanno invece una formazione più ibrida ed eclettica.

“Riteniamo che oggi una delle sfide principali delle agenzie sia tornare a tenere il passo con le crescenti e multiformi esigenze di business dei clienti”. commenta il CEO Sergio Rodriguez. “Nel recruiting abbiamo infatti guardato innanzitutto alla mentalità e alle skill digitali, perché è nostra intenzione continuare nel processo di trasformazione che abbiamo avviato da anni e che ha portato ottimi risultati di profitto a noi e ai nostri clienti, proprio in quell’area di business”.

L’ondata di nuove assunzioni sarà trasversale a tutte le aree di business dell’agenzia: tutte le risorse saranno inserite nel processo di “orizzontalità” che sta interessando la holding WPP, e che ha già portato alle proficue collaborazioni su brand importantissimi come FCA, Campari e Lottomatica.

“Ma il lavoro non finisce qui. Attirare talenti è solo il primo passo”, aggiunge il General Manager Giuseppe Salinari. “Bisogna mettere i nostri ragazzi nelle condizioni di sviluppare e aggiornare costantemente le proprie skill, per adattarsi a un mercato in continua trasformazione, e cogliere le opportunità offerte da big data, blockchain e tutte le evoluzioni costanti dell’industria digitale.

L’investimento è naturalmente finalizzato all’aumento del valore aggiunto che si intende offrire ai partner; l’obiettivo di J Walter Thompson Italia è di continuare ad essere per i propri clienti, non solo un riferimento in termini di advertising, ma soprattutto un partner capace di guidare le scelte o offrire soluzioni di business efficaci, misurabili e tecnologicamente avanzate.

Staff J. Walter Thompson Milano:
Lorenzo Branchi
Senior Copywriter
Dario Marongiu
Senior Art Director
Gianluca Sales
Creative Supervisor
Monà Haphana
Associate Social Media Manager
Silvia Confalonieri
Associate Digital Art Director
Antonia Piergiovanni
Account Director
Claudia Longo
Account Supervisor
Caterina Franceschini
Junior account executive
Marta Bacchitta
Junior Copywriter
Alberta Chiminelli
Stage Art Director
Carlotta Asti
Junior Strategic planner
Lorenzo Beccaria
Stage social media manager
Simona Viberti
Account Director

Staff J. Walter Thompson Roma
Michele Ponzelli
Associate Digital Strategist
Marica Giustini
Social Media Manager
Alessandro Turrà
Stage Community Manager
Alessandro Poggi
Stage art Director
Francesco Maria Pezzuti
Stage Copywriter
Giovanni Panzera
Account Department
Giulia Nevi
Account Department

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La Rinascente e J. Walter Thompson Italia celebrano il Natale con la nuova campagna su stampa e digital

- # # # #

Rinascente Natale

La Rinascente nel periodo di Natale vuole essere ispirazione per la città e poter così donare un’esperienza di shopping unica a tutti i suoi visitatori.

Ciascuno di noi sa cosa vuole per Natale, come lascia intuire il concept di comunicazione “All I want for Christmas”, ed è qualcosa di intimo, ma anche di condiviso.

Tutto ciò che vogliamo per il periodo natalizio è raccontato attraverso il mezzo più simbolico che c’è: le letterine a Babbo Natale, che si sovrappongono visivamente nei diversi soggetti agli scatti del fotografo Paul Berends, che aveva già realizzato per il brand le campagne Fall Winter 2017 e New Opening del Flagship Store di Roma Tritone.

CREDITS
Agency: J. Walter Thompson Italia
Chairman & CCO: Enrico Doriza
Creative Director: Luca Zamboni
Senior Art Director: Alessandro Polia
Copywriter: Beatrice Chignoli
Account Director: Barbara Maggioni
Account Executive: Claudia Ammassari

Photo
Production Company: Aura Photo Agency
Photographer: Paul Berends
Executive Producer: Valerio Cordioli

Centro media: MAXUS GLOBAL

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Forevermark con J. Walter Thompson Italia per celebrare la donna d’oggi

- # # #

Forevermark lancia Tribute

Forevermark lancia Tribute, una collezione di gioielli con tanti piccoli diamanti per celebrare tutte le qualità di una donna. J. Walter Thompson Italia firma la campagna destinata al mercato americano e canadese. Al centro c’è una donna che rappresenta tutte, con la sua forza e la sua sensibilità, la sua tenacia nel lavoro, la sua passione nella relazione, la sua indipendenza, il suo spirito e il suo modo di amare.

A sottolineare questo ritratto femminile visto attraverso lo sguardo ammirato del suo uomo, una suggestiva interpretazione della celebre Praise You di Fat Boy Slim. Musica, immagini e parole quindi, per la celebrazione delle virtù che più spesso ritroviamo e amiamo nella donna d’oggi , quasi un manifesto. Anzi un tributo.
Il film è in onda negli Stati Uniti e in Canada con una pianificazione locale a partire dal 22 Settembre 2017.

CREDITS

Chief Creative Officer: Enrico Dorizza
Associate Creative Director: Nicoletta Cernuto e Marco Santarelli
Art director: Marco Santarelli e Paola Lanzani
Copywriter: Nicoletta Cernuto e Vera Daidone
Tv Producer: Marijana Vukomanovic
Account Dept: Giulia Profili/Giulia Solaro Del Borgo/Richard Aardenburg
Production Company: Caviar
Director: Hugo Stenson
Director of Photography: Natasha Brayer
Editing: RPS, Postatomic
Post production: Postatomic
Music: ‘Praise You’ (Yarbrough/Cook)
Master: quiet, please!

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Treccani è on air con Claudio Santamaria e J. Walter Thompson Italia. Pianifica Mindshare

- # # # #

spot Treccani con Santamaria J. Walter Thompson Italia

Claudio Santamaria in veste di un agente Treccani nel nuovo film ideato da J. Walter Thompson Italia e dal regista italiano Giorgio Diritti.

“Se è vero come ha detto l’astronauta Samantha Cristoforetti che la prossima sarà la generazione che conquisterà Marte, la cultura italiana ha di fronte a sé un’opportunità storica”, ha spiegato Sergio Rodriguez, CEO & CCO di J. Walter Thompson e autore del soggetto originale insieme alla coppia creativa Massimiliano Traschitti e Antonio Codina.

Nello spot vediamo il futuro papà suggerire al figlio in arrivo una strategia nel caso incontrasse una marziana sul pianeta rosso: quella di parlarle di noi terrestri e soprattutto dei poeti, degli scienziati e degli artisti italiani, protagonisti assoluti del pensiero e dell’immaginazione umana. Si perché Treccani è un valore da tramandare a chi verrà dopo di noi. A tutti gli innamorati del sapere, come gli agenti Treccani, che abitano in questo pianeta chiamato Terra del nostro sistema solare.

Credits:
Agenzia: J. Walter Thompson Italia
Creativi: Antonio Codina – Massimiliano Traschitti
Producer: Francesca Regali
Account Supervisor: Gaetano Grasso
Testimonial: Claudio Santamaria
Cdp: BRW
Executive producer: Stefano Bonfanti
Regia: Giorgio Diritti
Dop: Manfredo Archinto
Editor Vilma Conte
Centro media: Mindshare

 

articoli correlati

AGENZIE

J. Walter Thompson punta sulla digital transformation e lancia Mirum in Italia

- # # #

Mirum

La digital transformation di J. Walter Thompson Italia, in atto da qualche anno, riceve un’accelerazione netta con la nascita di Mirum.

Mirum, che conta un team di 2500 professionisti, esperti in data analysis, realtà virtuale, 3D animation, service design ed e-commerce, attualmente esiste in 20 paesi per costruire strategie di business puramente digitali per i loro clienti.

“La trasformazione digitale sta cambiando profondamente i paradigmi dell’economia globale ed anche le aziende italiane sono obbligate di prenderne atto. La stretta collaborazione con i nostri colleghi di Mirum non poteva arrivare in un momento migliore. Sempre più aziende italiane, inclusi tanti dei nostri clienti, stanno guardano oltre confine per fare business e le competenze digitali sono cruciali nell’accelerare questo processo. Già da qualche anno siamo stati in grado di supportare i nostri clienti in progetti ad alto contenuto tecnologico, qualcosa non comune per le agenzie ex ‘classiche’ come la nostra. Siamo infatti convinti che esista un ambito non ancora sfruttato sufficientemente: quello dove l’espressione della creatività, tramite il know how profondo della tecnologia, porta a un livello d’innovazione significativo”, ha dichiarato Cesare Malescia, Head of Digital di J. Walter Thompson.

Lamborghini e Piaggio sono due dei partner storici di J. Walter Thompson Italia che hanno intrapreso questo percorso cogliendo le opportunità della trasformazione digitale, che con Mirum trova un nuovo slancio ancora più marcato nelle aree della consulenza strategica e tecnologica.

articoli correlati

AGENZIE

A J. Walter thompson Italia la gara per la nuova campagna globale di Ariston Thermo

- # # # #

gara J. Walter thompson Italia

J. Walter thompson Italia si è aggiudicato la gara per la nuova campagna globale di comunicazione di Ariston Thermo.  Il gruppo internazionale specializzato nel settore del riscaldamento dell’acqua e degli ambienti, ha scelto il proprio partner creativo per la nuova campagna di comunicazione globale.

La sigla guidata da Enrico Dorizza e Sergio Rodriguez è risultata vincente grazie a un’idea e una strategia ambiziose che puntano ad affermare un nuovo standard di comunicazione per il settore del comfort termico.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La plastica riciclata non finisce mai di stupirti: on air la campagna JWT e COREPLA

- # # # # # # # # # #

Corepla JWT

Parte all’insegna della sensibilizzazione dell’opinione pubblica sull’importanza del corretto riciclo, la nuova collaborazione tra J. Walter Thompson e COREPLA, inizia con il lancio della campagna per continuare la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sull’importanza del corretto riciclo degli imballaggi in plastica, presentando in maniera creativa le infinite possibilità generate dalla seconda vita di questo materiale.

“La plastica riciclata non finisce mai di stupirti”, è l’idea di campagna: una volta che l’hai usata si trasforma ancora, ancora e ancora, generando nuovo valore in ogni sua forma. Da un semplice imballaggio in plastica prendono vita palloni colorati, occhiali da sole, capi in pile ultra tecnico, innaffiatoi, panchine da giardino, sedie di design e molto altro. Raccogliere e riciclare correttamente è un gesto di valore che riguarda tutti: una scelta che permette il risparmio di materie prime, la riduzione del consumo di preziose risorse naturali e salvaguarda l’ambiente e il territorio, evitando il ricorso allo smaltimento in discarica. Il messaggio call to action della campagna sostanzia che insieme a COREPLA possiamo fare la differenza, contribuendo tutti alla creazione di nuovo valore e di nuove opportunità a partire proprio dalla corretta raccolta differenziata degli imballaggi in plastica che utilizziamo quotidianamente.

Il piano di comunicazione si articola su tv, stampa e web. Lo spot prodotto da Think Cattleya, è on air dal 7 maggio nei formati 30 e 15 secondi. La regia è stata affidata allo studio Zeitguised, un collettivo di artisti e designer internazionali che lavorano nei settori della scultura, dell’architettura, della moda e del cinema, basato a Berlino. La musica è stata ideata ad hoc dallo studio Singsing di Milano. Le foto della campagna stampa, in flight di quattro soggetti, sono state realizzate dallo studio di Milano LSD. Il centro media è Vizeum.

Credits

JWT Italy
Flavio Mainoli – Executive Creative Director
Fabrizo Grillotti – Creative Supervisor
Giovanni Nava – Art Director
Silvia Mazzocco – Creative Supervisor Copy
Sandra Dossi – Business Account Director
Andrea Boccazzi – Account Executive
Alberto Sala – Account Executive Assistant
Valeria DellaValle – TV Producer
Simona La Marra – Art Buyer

Think Cattleya
Veriana Visco – Producer
Francesca Sollecito – Assistant producer

Zeitguised
SingSing – Francesco Vitaloni
LSD – Marco Casale

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Aperol Spritz e J. Walter Thompson lanciano #HappyTogether con due nuovi spot e la regia di Gabriele Muccino

- # # # #

Aperol Spritz campagna di comunicazione #HappyTogether

Aperol Spritz presenta la nuova campagna di comunicazione #HappyTogether e torna in televisione con due nuovi spot firmati dal regista Gabriele Muccino.

Declinata su tutti i touchpoint, dal digital alla tv fino agli eventi consumer, #HappyTogether è una piattaforma di comunicazione integrata che racconta e interpreta l’aperitivo come momento da vivere in compagnia, un vero e proprio “rituale del divertimento”.

Il debutto della nuova piattaforma avverrà il 14 maggio con l’on air dei nuovi film diretti da uno dei massimi rappresentanti del cinema italiano nel mondo: Gabriele Muccino. Due diverse storie che, con il personale stile di racconto proprio di Muccino, ritraggono Aperol Spritz non solo come un brand, ma anche come un vero e proprio “mondo” fatto di valori ed esperienze, in cui l’unica regola è mantenere uno stato d’animo leggero, informale e aperto all’insegna della condivisione e dello stare bene insieme.

Il nuovo concept “#HappyTogether” è quindi un inno alla condivisione di un momento speciale come l’aperitivo, dove Aperol Spritz si posiziona come anello di congiunzione e connessione tra persone, mondi, situazioni apparentemente diversi tra loro. Perché insieme è meglio per tutti. Non a caso, la colonna sonora dei due spot, un nuovo arrangiamento della canzone Happy Together dei Turtles.

Nel primo soggetto si vedono due aperitivi che si stanno svolgendo in spiaggia, uno all’ombra di un chiringuito animato da una bassista dai capelli “rossi” e l’altro in una terrazza vista mare, dove una dj, anche lei “rossa”, suona alla consolle. Le due ragazze danno il via all’unione dei due aperitivi a base di Aperol Spritz sulle note del brano “Happy Together” per un unico grande momento di divertimento e condivisione tra gruppi di amici.

La seconda ambientazione si apre sempre con due aperitivi che si stanno svolgendo in due locali diversi, divisi tra loro da un canale. Anche in questo caso, l’unione dei due aperitivi avviene grazie ad Aperol Spritz e alle due dj che, grazie a un ponte di barche, creano un unico momento-aperitivo tutto arancione con la stessa canzone come colonna sonora.

Aperol Spritz si afferma come vero e proprio fenomeno culturale e sociale, catalizzatore di energia positiva. Una travolgente onda arancione che coinvolge persone diverse tra loro in una sorta di rito collettivo dove si celebra la gioia di vivere e la felicità dello stare insieme.

I due soggetti saranno on air da domenica 14 maggio per 4 settimane fino al 10 giugno in tre tagli da 30’’, 20” e 15’’ sui canali generalisti (Rai1, Rai2, Rai3, Canale5, Italia1 e Rete4), tematici (Cielo, TV8, Iris, Mediaset Extra, Real Time, Focus, Dmax e VH1 ) e satellitari (Canali Sky – Discovery – MTV – Comedy).

CREDITS:

Client: Aperol Spritz
Agency: J. Walter Thompson Italia
CEO & Chief Creative Officer: Sergio Rodriguez
Creative Director: Luca Zamboni
Art Director: Stefano Fraone
Copywriter: Riccardo Froscianti
Client Director: Giovanna Curti
Account Executive: Laura Nardi
Agency Producer: Francesca Regali
Cdp: BRW Filmland
Executive producer: Stefano Bonfanti
Producer: Giulia Buffa
Director: Gabriele Muccino
Music: Ferdinando Arnò per Quiet Please!
Editing: Gabriele Agresta
Sound and video post-production: Post Atomic

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Indesit punta sulla Gender Equality nelle case con la nuova campagna firmata da J. Walter Thompson Italia

- # # # # #

campagna di comunicazione integrata di Indesit

J. Walter Thompson Italia firma la nuova campagna di comunicazione integrata di Indesit, on air nei in Italia, UK, Francia e Russia.

Il background da cui è nata l’idea è significativo: in tutti e quattro i paesi, così come in molti altri, la maggior parte dei lavori domestici è ancora sulle spalle delle donne.
Partendo dalla semplicità di utilizzo dei suoi elettrodomestici, intuitivi e user-friendly, Indesit torna a comunicare prendendo posizione in favore della parità di genere.
Un impegno, questo, che si traduce immediatamente in un invito a collaborare rivolto a tutte le famiglie attraverso l’hashtag #DoItTogether.

“Indesit è da sempre un brand vicino alle famiglie e – proprio per questo motivo – abbiamo voluto prendere una posizione in favore di un tema così attuale e rilevante come la gender equality, sottolineando quanto sia importante collaborare e condividere le faccende domestiche”, ha dichiarato Alexandra Rusu, Head of Marketing di Indesit EMEA.

Il film di lancio è diretto da Fran Torres e prodotto da Movie Magic International e ribalta letteralmente gli stereotipi di genere mettendo in scena un papà lavoratore molto impegnato nella gestione della casa. Facendo leva sulla curiosità suscitata da un padre così insolito, Indesit sensibilizza lo spettatore sul fatto che nel 2017 la maggior parte delle faccende domestiche è ancora svolta dalle donne.

Il film rappresenta il manifesto della filosofia #DoItTogether e non è che il primo step di una campagna di comunicazione più ampia e strutturata che prevede anche un esperimento sociale e tante altre attività, tutte rivolte a promuovere la parità di genere attraverso la gestione condivisa delle faccende domestiche.
Tutti i contenuti della campagna #DoItTogether saranno disponibili su doittogether.indesit.it, la sezione del sito web di Indesit dedicata all’iniziativa.

CEO & Chief Creative Officer: Sergio Rodriguez
Chairman & Chief Creative Officer: Enrico Dorizza
Strategic Planner: Monica Botticelli
Creative Director: Fabrizio Pozza
Copywriter: Giulia Brugnoli
Art Director: Gabriele Ciregia
Director: Fran Torres
Account Director: Giulia Profili
Account Executive: Giorgio Mirani
Producer: Marijana Vukomanovic

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Tutta l’autenticità dei prodotti Osella nello spot di J. Walter Thompson Italia. In tv con Carat

- # # # # #

Spot Osella

Fattorie Osella e J. Walter Thompson Italia tornano in TV con una nuova campagna senza attori, ma con persone reali e autentiche: gli allevatori che da sempre forniscono il latte alle Fattorie.

Lo spot è una grande occasione per raccontare tutto il loro orgoglio di produrre un latte 100% italiano e a “Km 0”, ma soprattutto di aver aderito al programma per il benessere animale promosso da Fattorie Osella.

Le parole degli allevatori si alternano ad immagini evocative riprese realmente all’interno delle aziende agricole, per mostrare la passione per il loro lavoro e il rispetto per i loro animali.

Perché, come dice il claim finale, “la bontà esiste, davvero”.

Lo spot, diretto da Alessandro Cattaneo e prodotto da Bedeschi Film, sarà in onda da domenica 5 febbraio sulle principali reti nazionali nel formato 30’’ e 15’’.

Sul web invece sarà visibile una versione lunga da 90’’ che racconta con maggior dettaglio la dedizione e la passione che tutti i giorni gli allevatori mettono nel loro lavoro.

Pianificazione a cura di Carat.

Credits:
Chief Creative Officer: Sergio Rodriguez
Direttore creativo associato: Massimo Fortuna
Art director: Chiara Carsaniga
Copywriter: Maurizio Cappelletti
Tv Producer: Alberto Carloni
Account Dept: Giovanna Curti/Lucilla Russo
Casa di produzione: BEDESCHIFILM
Produttore: Giovanni Bedeschi
Executive Producer: Emanuela Murelli
Regia: Alessandro Cattaneo
Fotografia: Michele Brandstetter  de Bellesini
Montaggio: Francesca Catalisano
Musica: Flavio Ibba

articoli correlati

BRAND STRATEGY

I Pestati Barilla protagonisti del nuovo spot firmato J. Walter Thompson Italia

- # # # # # # #

J. Walter Thompson per Barilla

Continuano le avventure di Marcello, il camionista interpretato da Pierfrancesco Favino, protagonista della campagna Barilla ideata da J. Walter Thompson e diretta da Gabriele Salvatores.

Questa volta abbandoneremo le strade per seguire il nostro protagonista nella quotidianità. Infatti, vedremo Marcello dedicarsi alla cura del suo piccolo orto, sotto lo sguardo attento della vicina di casa interpretata dall’attrice Lavinia Biagi. Dopo l’ennesimo errore, la donna prova a consolare l’amico invitandolo a pranzo e servendogli delle ottime Farfalle condite con i Pesati Barilla. La vicina cerca subito di prendersi tutto il merito per il gusto unico delle verdure ma Marcello non si fa ingannare, l’inconfondibile sapore dei Pestati Barilla si riconosce subito…

Lo spot sè on air da domenica 12 Giugno. La pianificazione, a cura di OMD, coinvolge le principali reti televisive generaliste, satellitari e digitali. A integrazione sul web è prevista una campagna pre-roll e banner.

Credits
CEO & Chief Creative Officer: Sergio Rodriguez
Senior Copywriter: Emilia Sernagiotto
Senior Art Director: Simone Adami
Copywriter: Giorgio Schirripa
Art Director: Pierpaolo Bivio
Regia: Gabriele Salvatores
Casa di Produzione: BRW Filmland Milano
Agency Producer: Alberto Carloni
Client Leader: Valentina Salice
Account Supervisor: Monica Lomazzi
Account Executive: Juna Cerri, Sonia D’Ettorre

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Carlo Cracco torna nel nuovo spot della Rustica San Carlo. Firma J. Walter Thompson

- # # # # # #

Carlo Cracco

Carlo Cracco è ancora testimonial della patatina Rustica San Carlo, on air dal 13 marzo su tutte le principali emittenti nazionali e sul web. Pianifica Vizeum. Se Carlo Cracco venisse una sera a casa tua, come lo stupiresti? Questa l’idea alla base della nuova campagna.

Nel nuovo spot, prodotto da Akita Film e realizzato dal regista Paolo Monico, infatti il giovane protagonista per stupire uno degli invitati di nome Carlo, indossa i panni dello chef e si lancia in una spettacolare preparazione della Rustica San Carlo. Il risultato sarà una ricetta semplice, ma raccontata in modo epico e funambolesco, che stupirà tutti gli invitati compreso il più esigente, Carlo Cracco.

Ad accompagnare le scene sarà un versione inedita del celebre brano In the Hall of the Mountain King di Edvard Grieg, riarrangiata e risuonata dallo studio Sing Sing.


Credits

Chief Creative Officer: Enrico Dorizza
Associate Creative Directors: Nicoletta Cernuto, Marco Santarelli
Copywriter: Totò Li Vecchi
Art Director: Pietro Lorusso
Client Service Director: Giovanna Curti Account Supervisor: Lucilla Russo
Agency Producer: Francesca Regali
Casa di produzione: Akita Film
Regia: Paolo Monico
Post-produzione: Post:Atomic
Musica: Sing Sing

articoli correlati

BRAND STRATEGY

J. Walter Thompson firma la nuova campagna Averna. Testimonial Andy Garcia diretto da Emanuele Crialese

- # # # # # #

J. Walter Thompson

La Sicilia è l’elegante e raffinata cornice della nuova campagna Averna, un richiamo ai valori e alla tradizione dell’amaro Averna, nato proprio in Sicilia da un’intuizione di Salvatore Averna. A lui si ispira il Don Salvatore protagonista della campagna, interpretato dall’attore hollywoodiano Andy Garcia sotto la direzione di Emanuele Crialese, regista di respiro internazionale.

Esperto conoscitore della vita, Don Salvatore racconta con un tocco di ironia il significato più autentico del “Gusto pieno della vita” in occasioni di convivialità e di piacere con gli amici. Andy Garcia incarna perfettamente questo personaggio, ricco di esperienza e amante della vita, con un fascino intramontabile e senza tempo, in grado di catturare l’attenzione con il proprio talento e sapienza, così come Don Salvatore con il suo stile inconfondibile e il suo immancabile Averna.

La nuova campagna, firmata da J. Walter Thompson Italia, sarà costituita da quattro film nei quali Averna e le sue peculiari caratteristiche saranno la metafora che Don Salvatore utilizzerà per dare garbati e convincenti consigli ai suoi ospiti.

Nel primo soggetto, “Segreti”, si assiste al litigio tra due fidanzati durante una cena tra amici in una villa ottocentesca. Il ragazzo, rimasto solo, si confida con Don Salvatore giurando di non avere mai nascosto nulla alla sua compagna… ma forse il problema è proprio questo. Di fronte a due bicchieri di Averna, Don Salvatore spiega al ragazzo che talvolta piccoli segreti, così come rendono unica e inimitabile la ricetta del più autentico amaro siciliano dal 1868, possano aiutare anche a tenere vivo e intrigante un rapporto.

Il secondo soggetto, “Rituale”, è ambientato in riva al mare, in un locale all’aperto, dove Don Salvatore rassicura Antonio, un amico che ha delle preoccupazioni riguardo al figlio, suggerendogli di dare al ragazzo il tempo di maturare e di “non giudicarlo dalla scelte che fa”. Il segreto dei “rituali” è proprio un po’ di attesa, oltre agli ingredienti genuini e all’apparenza insoliti.

Il primo flight televisivo “Segreti” è in onda sui canali generalisti, tematici, satellitari e locali. Ad affiancare lo spot tv, saranno online alcuni contenuti speciali, veicolati attraverso il web e grazie ai principali social network (Facebook e You Tube), mentre “Rituale” sarà on air dal 20 marzo.

CREDITS

Agenzia di Pubblicità – J. Walter Thompson
CEO & CCO – Sergio Rodriguez
Creative Supervisor & Copywriter – Cristino Battista
Art Director Senior – Simone Adami
Planning Director – Simona Bossi
Account Supervisor – Claudio Grandi
Tv Producer – Francesca Regali
Casa di produzione – Movie Magic
Regia – Emanuele Crialese
Dop – Fabio Cianchetti
Executive producer – Debora Maganvacca
Producer – Alessia Sala & Tommaso Guazzoni
Musicha originale – Ferdinando Arnò – Quiet, Please!
Telecinema – Band
Post produzione – Post Atomic

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

J. Walter Thompson Italia e Fondazione ANT: la censura come media

- # # # #

J. Walter Thompson

Su Instagram è vietato pubblicare immagini di nudo. Proprio per questo, gli utenti, per non essere soggetti alla censura, sono diventati molto creativi e si sono adattati nel tempo, andando a coprire le parti più sensibili con emoji, segni grafici o sticker. Da questa osservazione, prende vita la campagna Censorship For Cancer, ideata J. Walter Thompson con Fondazione ANT Italia ONLUS, primario attore nel campo della prevenzione oncologica e dell’assistenza specialistica domiciliare e gratuita ai malati di tumore.

Il primo marzo, per la prima volta, la censura è diventata un nuovo e potentissimo media per veicolare un messaggio di sensibilizzazione a favore della prevenzione del tumore mammario. Il seno nudo delle donne, invitate a fotografarsi o a farsi fotografare, è stato censurato su Instagram con un solo elemento: l’emoji con la mano. Un invito a scoprire l’autopalpazione, strumento utile per sensibilizzare le donne alla prevenzione del tumore alla mammella, sottolineato dall’hashtag #TouchThem.

Tutta l’operazione ha il compito di portare gli utenti sul sito censorshipforcancer.com dove, grazie a un video tutorial, è possibile scoprire i consigli per effettuare una corretta autopalpazione, il primo passo di un percorso di prevenzione che prevede anche controlli clinici specialistici e strumentali quali mammografia ed ecografia.
Sul minisito è attiva inoltre una sezione con un tool che permette a chiunque di fotografarsi, censurarsi per poi postare la propria foto su Instagram. La campagna andrà avanti per tutto il mese di marzo.

Importanti fotografi (Giampaolo Sgura, Richard Kern, Emanuele Ferrari, Andrea Olivo, Ale Casagrande, Larsen Sotelo, Andrew Kuykendall), e instagrammer/celebrity (Sita Abellan, Justine Mattera, Valentina Giorgia Pegorer, Caterina Di Sciascio, Margot Ovani) hanno aderito all’operazione.

Credits
Chairman & CCO: Enrico Dorizza
CEO & CCO: Sergio Rodriguez
Executive Creative Director: Daniela Radice
Creative Director: Paolo Cesano
Art Director: Stefano Fraone
Copywriter: Riccardo Froscianti
Account Executive: Francesca Vita
Digital Strategist: Giorgia Crepaldi
Digital PR: Hill+Knowlton

articoli correlati

AGENZIE

Barilla Europa sceglie J. Walter Thompson Milano. Bravo to you

- # #

J. Walter Thompson

Con la scelta della sede di Milano di J. Walter Thompson, che già detiene nel portfolio le marche Mulino Bianco e Barilla Italia, si conclude la sfida creativa tra cinque agenzie e hot shop europei per l’assegnazione del budget della nuova campagna di comunicazione Barilla Europa.

“È stata una gara molto dura perché puntava alla creazione di una piattaforma strategica unica ma in grado di vivere su tutti i canali: dal punto vendita alla TV, da YouTube alle attività social, e che sapesse stimolare in pubblici cosi diversi un’adesione spontanea alla pasta e ai sughi Barilla”, dice Sergio Rodriguez, Ceo dell’agenzia che aggiunge “credo che abbia vinto la nostra idea perché è molto semplice ma molto italiana”.

L’idea infatti prende vita da una parola italiana usata in tutto il mondo come apprezzamento per una performance particolarmente brillante: la parola “Bravo”. Appropriandosi del claim “Bravo to you”, Barilla diventa così il partner per eccellere in cucina, in 12 paesi europei.

Ognuno può essere Bravo con Barilla: lo spot TV da 30”, attorno al quale si sviluppa una campagna integrata, è il primo soggetto a dare vita a “Bravo to you”: un padre, pur non essendo un cuoco provetto, sarà in grado grazie alla pasta Barilla di sorprendere la figlia adolescente che poco prima ha superato brillantemente un’audizione di danza in una severissima school of arts berlinese.

Anche sulla musica è stata fatta una scelta stilistica innovativa che vuole strizzare l’occhio anche alle generazioni più legate alla musica e ai fenomeni che polarizzano il web: la batteria è infatti l’unico strumento dominante.

La campagna sarà on air a partire da Marzo in Francia, Austria, Romania e Grecia. A seguire, Germania, Svizzera, Belgio, Slovenia, Croazia, Svezia, Norvergia e Finlandia.

Credits
Sergio Rodriguez – CEO & CCO
Cristino Battista – Creative supervisor, copy
Simone Adami – Senior Art Director
Alberto Carloni – Producer
Valentina Salice – Client Leader
Raffaele Daloiso – Barilla Vice President Marketing Europe
Trudi Binion – Barilla Marketing Director Europe

articoli correlati