AGENZIE

J. Walter Thompson Roma vince la gara Gillette 2018/2019

- # #

Gillette - JWT

Gillette si affida a J. Walter Thompson per costruire una piattaforma integrata di comunicazione per le strategie di marca e prodotti sul mercato locale. La gara ha coinvolto tre agenzie nazionali.

La marca Gillette, nella sua lunga e prestigiosa storia, ha scritto pagine importanti della comunicazione. Oggi torna a parlare al mercato italiano, con particolare attenzione per i target millennials.

Giuseppe Salinari, General Manager J. Walter Thompson Italia: “Gli italiani sono, per fortuna, ancora un popolo peculiare, con tratti distintivi forti; per questo molti grandi brand hanno necessità di customizzare la propria comunicazione, per renderla funzionale al nostro mercato.
Al Gazometro siamo fieri che P&G abbia scelto noi per questo appassionante compito. Il lavoro di analisi e strategia svolto da Elisabetta Zauli, project leader della gara, è di altissima qualità, e siamo certi porterà frutti concreti, in termini di vendite e positioning”.

La responsabilità creativa della gara è stata di Massimiliano Traschitti e Antonio Codina.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

J. Walter Thompson e Rinascente lanciano la campagna “Exploration is an art”

- # # # #

Rinascente

J. Walter Thompson e Rinascente rinnovano la collaborazione con l’artista Derek Gores per la campagna “Exploration is an art”.

La campagna, concepita come un’opera d’arte, sotto la direzione creativa di Luca Zamboni, fa emergere dalla tela dell’artista americano Derek Gores le nuove collezioni autunno/inverno a partire dagli straordinari scatti del fotografo Eugenio Intini.

Gores trasforma gli scatti in opere d’arte, nate dall’incastro e dal collage di ritagli di giornali, frammenti di fotografie, attimi di moda, città, bellezza e colore, per raccontare l’essenza di Rinascente. In questa nuova declinazione della campagna “Exploration is an Art” l’esplorazione continua, va verso colorazioni più vicine al mood della stagione.

Luca Zamboni racconta così la campagna: “Exploration is an Art ha l’obiettivo di esprimere la continua e profonda ricerca di Rinascente nella selezione di prodotti unici ed esclusivi, ma al tempo stesso è un invito a visitare ed esplorare ogni store, per vivere e condividere universi diversi, ricchi di eventi ed esperienze uniche”.

La campagna FW18/19 verrà presentata il 21 settembre a Milano, alla presenza dell’Artista, che si esibirà in una live performance aperta al pubblico, dalle 18 alle 21. 

Fino a domenica 23 settembre, tutte le 18 opere saranno esposte in una mostra allestita al Design Supermarket del flagship store di Milano, in piazza Duomo.

CREDITS
Agency: J. Walter Thompson Italia
Executive Chairman: Jane Reeve
Creative Director: Luca Zamboni
Senior Art Director: Alessandro Polia
Art Director: Alberta Chiminelli
Digital Art Director: Fabio Pistoia
Copywriter Supervisor: Cristina D’Anna
Copywriter: Vera Daidone
Digital Strategist: Arianna Beccaletto
Account Director: Simona Viberti
Account Executive: Lorenz Alessio Zaretti

Photo
Production Company: Section80
Founder/Executive Producer: Marco Orlando
Photographer: Eugenio Intini
Artist: Derek Gores

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Leonardo de Carli: il nuovo manifesto di Maxibon è la colonna sonora dello spot

- # # # # #

maxibon leonardo

Made To Be Unique” è il nuovo manifesto sul quale si basa la filosofia di Maxibon, che quest’estate ha voluto sottolineare in maniera originale il suo messaggio ai giovani, grazie a un’operazione digital in collaborazione con J.Walter Thompson. Per questo, ha invitato gli utenti del web a raccontare la propria unicità tramite #Uniquebites, activation appena conclusasi, che ha visto in gara i morsi più creativi di Instagram.

Maxibon ha trovato un alleato d’eccezione in Leonardo De Carli, giovane influencer con più di 1,4 milioni di follower su IG e quasi 1 milione di iscritti su YouTube.
L’influencer infatti ha spontaneamente richiesto alla sua fan base di postare sotto l’ultimo post della pagina IG di Maxibon: “Vogliamo #TaggareIlCielo nella pubblicità. @leonardodecarli”, ed in poche ore il post ha raggiunto più di 600 commenti.
Maxibon ha ascoltato la voce della rete, lanciando una sfida all’influencer. Se i follower di Leonardo De Carli avessero postato un numero sufficiente di scatti di Maxibon morsi con gli hashtag #UniqueBites #Maxibon #Taggareilcielo, il brand avrebbe utilizzato il tormentone dell’estate “Taggare il cielo” come colonna sonora del suo spot in onda sui canali digital.
Obiettivo raggiunto: Maxibon ha pianificato online, per le prossime settimane, la nuova versione dello spot con la canzone di Leonardo.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

J. Walter Thompson e Coppa del Nonno in tv e web con un nuovo spot emozionale

- # # #

coppa del nonno

Coppa del Nonno torna in comunicazione con J. Walter Thompson, e presenta uno spot istituzionale che gioca con le emozioni dello spettatore.

Coppa del Nonno è un love brand al fianco di tutti da sempre e i suoi valori si tramandano di generazione in generazione. Una presenza rassicurante, vicina, costante. Proprio come un padre o un nonno, ha visto nascere ed è cresciuta con ciascuno di noi e lo stesso farà con i nostri figli, regalandoci sempre nuovi “momenti da ricordare”. Lo spot è la storia di un padre e di un figlio che, crescendo insieme, condividono i momenti più significativi della loro vita. I più bei ricordi di uno coincidono perfettamente con quelli dell’altro: perché alla fine le  storie non si contano in anni, ma in momenti. Momenti dal gusto inconfondibile

Il messaggio di campagna viene veicolato in tv e sul web, per comunicare anche la novità di quest’anno: Cono Coppa del Nonno nelle varianti Caffè e Tiramisù. Gli spot, prodotti da MovieMagic con la regia di Paolo Monico, saranno on air dal 20 maggio sui principali canali. Pianificazione MediaCom.

Credits
Chief Creative Officer: Enrico Dorizza
Creative Director: Paolo Cesano
Copywriter: Anna Mochi Onori
Art Director: Loredana Cusatis
Strategic Planning Director: Monica Botticelli
Account Director: Ester Pampari
Account Department: Roberta Cerutti, Gianluca Tonon
TV Producer: Valeria Della Valle
CdP: MovieMagic
Regia: Paolo Monico
Executive Producer: Chicco Mazzini
Producer: Alessia Sala
Musica originale e audio production: Peperoncino
Post Production: Post Atomic

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Whirlpool torna in tv dopo cinque anni. Firma JWT a seguito di gara. Investimento di 6 milioni

- # # #

whirlpool

Dopo oltre 5 anni, Whirlpool torna a investire in pubblicità in Italia con una Campagna Integrata che ruota attorno al concept #SensingYourWorld, e che avrà forte impatto e visibilità in TV, sui siti web più visitati e sui social network, che ha come protagonista l’iconica figura della Dea, sinonimo di Whirlpool e simbolo della tecnologia 6° Senso sviluppata dal marchio. Proprio grazie a quest’ultima, gli elettrodomestici Whirlpool sono in grado di anticipare le esigenze dei consumatori, supportandoli al meglio nella gestione delle attività domestiche.

A lanciare la campagna #SensingYourWorld è un nuovo spot realizzato dall’agenzia pubblicitaria J. Walter Thompson, agenzia già partner di Indeist e Hotpoint, che ha vinto la gara per la colabrazione con Whirlpool,  in collaborazione con la casa di produzione Movie Magic, mentre la gestione digital è stata affidata a MRM/McCann. Il media va Initiative. a sua volta vincitore della gara ad hoc. Il video, girato a Montevideo (Uruguay) e diretto dai registi Anthony Atanasio e Valerie Martinez, ha come protagonista una figura femminile, quella della Dea Whirlpool, che osserva dall’alto la vita moderna e frenetica di una metropoli e dei suoi individui e che ascolta i bisogni dei consumatori e li realizza con una nuova generazione di elettrodomestici connessi, che ne migliorano la vita.

“La campagna #SensingYourWorld rafforza la percezione di Whirlpool come marchio premium e mostra come l’intuitiva tecnologia 6°Senso sia in grado di offrire ai consumatori una combinazione perfetta di semplicità d’uso, prestazioni avanzate e design all’avanguardia”, afferma Marco Merolla, Marketing Director di Whirlpool Italia. “Oltre a sorprendere i consumatori in modo nuovo e avvincente, vogliamo dimostrare che i nostri elettrodomestici sono stati concepiti proprio con l’obiettivo di migliorare notevolmente la loro vita”.

Il respiro della campagna è europeo: se ne prevede l’utilizzo integrale nei maggior paesi, e un impiego “modulare” di alcune parti nei paesi  minori.

Il piano media si concentra sui due mezzi più fruibili e affini al consumatore target Whirlpool: TV e Digital: Si inizia con una fase di quattro settimana in tv, la prima con il 30″ e le altre con il 15″. Lo spot sarà trasmesso a partire dall’8 aprile  fino al 5 maggio, per supportare la lavatrice e asciugatrice Supreme Care, una nuova era di lavatrici con un design elegante dotate di Connectivity per controllare e regolare i cicli di lavaggio sempre e ovunque. La 6th Sense Live Technology aiuta i consumatori a monitorare e verifcare con semplicità lo stato attuale del programma e far partire da remoto i cicli di lavaggio e asciugatura. Soggetti della campagna sono la lavabiancheria e asciugatrice Supreme Care con Tecnologia 6° Senso che tratta ogni capo con estrema cura. Il cestello con tecnologia SoftMove muove delicatamente i capi e la Zen Technology garantisce lavaggi silenziosi.

La campagna digital, invece, si estenderà fino alla fine dell’anno e sosterrà la comunicazione dei seguenti elettrodomestici: la lavatrice Fresh Care, il frigorifero Doppio Total No Frost e la lavastoviglie Supreme Clean. Ad essa farà seguitp, in concomitanza con Eurocucine e il Fuorisalone di Milano, una fase “esperienziale”, in cui i consumatori vengo chiamati alla Casa Whirlpool in Zona Tortona, dove, attraverso su una piattaforma online dedicata, potranno raccontare quali sono i loro bisogni e desideri in ambito domestico. Anche in questo caso, la Dea e la campagna fungeranno da metafora della tecnologia che ascolta e percepisce i desideri dei consumatori e si adatta ai loro stili di vita. Con formati video altamente impattanti, #SensingYourWorld vivrà poi anche sui profili social, Facebook e Instagram, proprietari del brand.

L’azienda, inoltre, ha investito anche in una pianificazione media attraverso pagine pubblicitarie dedicate alla campagna e incentrate principalmente sulla promozione della lavatrice e dell’asciugatrice SupremeCare, connesse tra loro grazie alla tecnologica app 6th Sense Live.

“Per tutta la durata della campagna, il nostro obiettivo è quello di mostrare la Dea come l’incarnazione dell’intuitiva tecnologia 6° Senso di Whirlpool”, commenta Paolo Cesano, Vice Direttore Creativo di J. Walter Thompson. “Nello spot pubblicitario, la Dea osserva e ascolta e, grazie alle sue forti capacità intuitive, comprende i desideri e le necessità delle persone e migliora le loro vite. Abbiamo deciso di rendere la Dea una figura aspirazionale, ma al contempo più vicina ai consumatori, calandola nel contesto urbano”.

La campagna #SensingYourWorld, oltre ad essere nel Fuorisalone, dal 17 al 22 aprile, vivrà anche off-line nei punti vendita dei clienti Whirlpool, attraverso una comunicazione in-store volta a massimizzare la notorietà della campagna, che sarà effettuata attraverso sticker premium apposti sugli elettrodomestici e promozioni speciali, che supporteranno il posizionamento premium del brad, regalando non taglio-prezzo ma personal experience, dall’abbonamento al una palestra alla degustazione i vini, a un romantico week end.

L’inestimento stanziato ammonta a 3 milioni di Euro per la campagna TV, e sale a 6 milioni per la campagna integrata nella sua interezza.

Credits
Client: Whirlpool
Agency: J. Walter Thompson Italy
Chief Creative Officer: Enrico Dorizza
Vice Creative Director: Paolo Cesano
Art Director Supervisor: Fabrizio Pozza
Tv Producer: Marijana Vukomanovic/Elena Galimberti
Business Director: Cristina Barbiero
Account Director: Chiara Collura
Account Executive: Benedetta Lazzati
Strategic Planning Director: Andrea Betti
Production Company: Movie Magic
Executive Producer: Andrea Ciarla
Director: Anthony Atanasio + Valerie Martinez
Post production: post:atomic
Music: “You&Me” – Disclosure ft. Eliza Doolittle (Flume Remix)
Music consulting: Sing Sing Music
Media Agency: Initiative
Agenzia Digital: MRM /McCann
Agenzia PR International: Emanate

articoli correlati

AGENZIE

Enrico Dorizza lascia J. Walter Thompson

- # #

Enrico Dorizza

Enrico Dorizza, Presidente e Chief Creative Officer di J. Walter Thompson,  ha lasciato l’agenzia.

Enrico è entrato a far parte di JWT Italia dal 2011 con il ruolo di Chief Creative Officer ed è stato nominato Presidente nel 2014; in questi anni ha significativamente contribuito alle performance dell’agenzia grazie al suo contagioso entusiasmo, alla sua energia e alle sue capacità creative e manageriali.

“Enrico ha fornito un importante contributo ai risultati di J. Walter Thompson in Italia”, ha commentato Toby Hoare, CEO di JWT EMEA. “La sua esperienza, il suo commitment e il suo focus sulle aspettative dei clienti sono stati determinanti per i nostri risultati. Formuliamo ad Enrico i nostri migliori auguri per il futuro e lo ringraziamo per il contributo fornito”.

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

J. Walter Thompson e COREPLA lanciano una call to action per il riciclo della plastica

- # # # #

COREPLA

“Anche a Natale, fai un regalo a te e all’ambiente con la raccolta differenziata e il riciclo dei tuoi imballaggi in plastica. Così potranno trasformarsi in un’infinità di prodotti utili e inaspettati”: comincia così la campagna call to action per continuare la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sull’importanza del corretto riciclo degli imballaggi in plastica ideata in collaborazione da J. Walter Thompson e COREPLA – il consorzio senza scopo di lucro per il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica.

Quello che può nascere da un imballaggio in plastica raccolto e riciclato, dipende anche da noi, è l’idea di campagna: da un imballaggio in plastica raccolto e riciclato prendono vita nuove materie prime, nuovo abbigliamento, nuovo design e molto altro. Raccogliere e riciclare correttamente, è un gesto di civiltà che riguarda tutti: una scelta che genera un’industria di eccellenza e salvaguarda il territorio. Il messaggio call to action della campagna sostanzia che con la raccolta differenziata e il riciclo degli imballaggi in plastica che utilizziamo quotidianamente, possiamo fare la differenza, contribuendo tutti alla creazione di nuovo valore. Insieme a COREPLA.

Il piano di comunicazione si articola su tv, stampa e web, pianificata dal centro media Vizeum. Lo spot, versione Natale, prodotto da Post Atomic, è on air dal 19 novembre nel formato 15 secondi. La musica è stata ideata ad hoc dallo studio Singsing di Milano. Le foto della campagna stampa, in rotazione con 3 soggetti, sono state realizzate dallo studio di Milano LSD e dal fotografo Fulvio Bonavia.

Credits
JWT Italy
Flavio Mainoli – Executive Creative Director
Silvia Mazzocco – Creative Supervisor Copy
Fabrizo Grillotti – Creative Supervisor
Giovanni Nava – Art Director
Sandra Dossi – Business Account Director
Claudia Corbacio – Account Executive Assistant
Valeria DellaValle – TV Producer
Simona La Marra – Art Buyer
SingSing – Francesco Vitaloni
LSD – Marco Casale
Fulvio Bonavia – Photographer
Post produzione: Post Atomic

articoli correlati

BRAND STRATEGY

J. Walter Thompson Amsterdam e Opel: in Olanda il primo a pagare l’auto con le views di YouTube

- # # #

opel pay per viws youtube

L’agenzia J. Walter Thompson Amsterdam ha collaborato con Opel e  You Tube per calcolare quante visualizzazione servono per comperare una autovettura, così da scoprire qual può essere un livello di esposizione del brand di pari valore. Il risultato è stato che una view di You Tube vale 0,025 Euro, usando un moltiplicatore 40X del prezzo della vettura,

Facendo i necessari calcoli si scopre allora che la Karl Rocks Online Edition “vale” 589.900 views, la Corsa Online Edition 739.600 views, e l’Astra Online Edition 922.800. Passo successivo è stato chiadere ai ciienti di caricare su YouTube i video dei loro test drive con i modelli Opel, e poi spingere al massimo la loro diffusione.

E così l’olandese Yuri Schuurkes è stato il primo al mondo ad “andarsene” con la sua Opel Astra nuova di zecca, quando le visualizzazioni del suo filmato hanno raggiunto lo sbalorditivo risultato di 4,1 milioni di views. Altro che Bitcoin…

“Facciamo parte del network più vecchio del mondo”, commenta Bas Korsten, Creative Partner J. Walter Thompson Amsterdam, “ma guardiamo sempre al futuro, cercando nuovi modi di dare ai brand che lavorano con noi un vantaggio competitivo sui concorrenti. Per questo abbiamo creato per Opel una nuova valuta digitale, un modo totalmente diverso di vendere i loro prodotti”.

La campagna ha riscosso un tale successo nei Paesi bassi che ora Opel sta studiando la sua distribuzione in tutta Europa.

articoli correlati

AGENZIE

A Mirum Italia la realizzazione del nuovo portale web su scala globale di Ariston

- # # # #

Mirum Italia

Mirum Italia, realtà digitale del Gruppo J. Walter Thompson specializzata nella costruzione di strategie di business e progetti digitali, ha vinto la gara per la realizzazione del nuovo portale web su scala globale di Ariston, brand principale del gruppo Ariston Thermo.

La vittoria si affianca a quella di qualche mese fa con cui J. Walther Thompson è stata nominata l’agenzia che si occuperà nel 2018 di sviluppare la comunicazione e i contenuti legati al brand Ariston.
Il progetto prevede la realizzazione di un’unica piattaforma Web declinata per 30 paesi a livello globale, con l’intento di fornire una serie di informazioni e strumenti digitali innovativi utili sia ai consumatori, per aiutarli nella scelta del prodotto che meglio si adatta alle loro esigenze abitative, sia al mondo professional, supportando gli installatori con strumenti di formazione e vendita.

Grazie alla capacità consulenziale e l’elevata competenza tecnologica, Mirum ha affiancato il team Ariston già nella fase di brief del progetto, individuando assieme soluzioni e tool digitali utili a sviluppare la piattaforma Web in ottica business.

“Siamo molto soddisfatti di aver vinto questa gara, che ha coinvolto le principali agenzie digitali. Si tratta di un progetto che ben testimonia la capacità di Mirum Italia di affiancare le aziende con strategie di business puramente digitali e di avere una visione globale per sviluppare un progetto di così ampio respiro”, ha dichiarato Cesare Malescia, Head of Digital di J. Walter Thompson.

La piattaforma prevede, oltre a informazioni di carattere generale sul marchio Ariston, una serie di contenuti per aiutare il consumatore ad operare una scelta più consapevole del prodotto che meglio si adatta alle proprie esigenze, con particolare attenzione al comfort, all’efficienza energetica e agli incentivi fiscali messi a disposizione nei singoli Paesi. Un’applicazione digitale, di facile utilizzo, consente di individuare il prodotto più adatto in base ai mq, alla struttura e al contesto energetico della propria abitazione e ricevere in tempi rapidi un preventivo dettagliato dal rivenditore più vicino. La piattaforma prevede, inoltre, un’area riservata dedicata agli installatori realizzata in ottica di lead generation, oltre a strumenti per una formazione continua sui prodotti e sulle normative esistenti del settore.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nespresso lancia la nuova campagna internazionale “The Choices we make”. Online i contenuti digitali, dal 29 ottobre in tv

- # # # # #

Nespresso

Nespresso lancia anche in Italia la nuova campagna di comunicazione integrata globale, che racconta le storie personali degli agricoltori che giorno dopo giorno coltivano l’eccezionale caffè per il cui il brand è conosciuto.

Nespresso invita così tutti gli amanti del caffè a scoprire le emozionanti storie di tre produttori di caffè Nespresso, rese possibili grazie all’impegno che l’azienda ha scelto consapevolmente di intraprendere con rispetto nei confronti della sua filiera.

La campagna integrata viene lanciata prima con contenuti digitali e dal 29 ottobre con uno spot TV e in seguito sulla carta stampata. Un content hub online, inoltre, racconterà le storie personali dei tre protagonisti della campagna.

 

 

Alfonso Gonzalez, Chief Marketing Officer di Nespresso, ha dichiarato: “La sostenibilità è sempre stata alla base del lavoro svolto da Nespresso. La nostra volontà è di utilizzare l’approccio di questa campagna per aiutare tutti coloro che amano il nostro caffè a conoscere ciò che si cela dietro ogni tazzina che assaporano. Tutte le storie raccolte mostrano come la nostra scelta di individuare e coltivare caffè di qualità superiore abbia incredibili e positivi impatti sulla vita di chi lo coltiva. La nostra convinzione, infatti, è che noi siamo le scelte che facciamo”.

IL COMMUNITY MILL DI JARDIN IN COLOMBIA
La nuova campagna, girata in quattro giorni a Jardin, in Colombia, dai registi italiani Davide Mardegan e Clemente De Muro (CRIC), si focalizza su una specifica scelta intrapresa da Nespresso: quella di creare un centro comunitario di lavorazione del caffè in collaborazione con le cooperative locali. In sostanza, i coltivatori della zona possono portare il proprio caffè in modo tale che i chicchi possano essere lavorati ottenendone un prodotto finito della massima qualità possibile. Sorto in origine per salvaguardare le qualità di caffè più pregiate della regione, il community mill ha portato a ulteriori benefici diretti per i coltivatori locali, che hanno potuto aumentare i propri ricavi non solo vendendo caffè di qualità superiore rispetto a prima, ma anche risparmiando tempo di lavoro prezioso da reinvestire. Durante la stagione della raccolta, ad esempio, ciascun agricoltore è in grado di risparmiare fino a cinque ore al giorno, tempo ed energia che possono dedicare alla loro famiglia, o alla comunità in cui vivono o ai propri interessi al di fuori del lavoro.

LE STORIE DEI COLTIVATORI NESPRESSO
Humberto, coltivatore di caffè Nespresso che beneficia del Community Mill, ha avuto la possibilità di sostenere la passione di sua figlia per le farfalle fino all’università dove oggi la ragazza studia biologia, grazie al tempo e alle risorse che ha risparmiato producendo il suo caffè con un sistema di lavorazione centralizzato. “Personalmente, avrei voluto che Andrea studiasse per diventare un’infermiera, ma può fare ciò che desidera. Lei ama la natura e ha voluto studiare biologia. Voglio solo che faccia ciò che la rende felice, sono così orgoglioso di lei”.

Esteban lavorava il suo caffè nell’azienda agricola di suo padre ma oggi beneficia del Community Mill. Giovane padre di due bambini, adesso ha più tempo da trascorrere con i suoi figli e può lavorare come volontario nei vigili del fuoco della sua comunità. “Sono entrato nei vigili del fuoco per aiutare le persone”, ha spiegato Esteban prima di raccontare della sua famiglia. “Tutto ciò è per i miei figli, tutto il mio lavoro è per loro e un giorno sarà loro. Non potrei essere più felice del Community Mill, fino a quando Nespresso vorrà comprare il mio caffè, continuerò a venderglielo”.

Luis Miguel adesso può trasmettere la sua passione per la pesca al figlio Mathias, trascorrendo più tempo insieme a lui all’aria aperta. Infatti, un altro importante beneficio derivante dalla realizzazione del Community Mill è il fatto di aver migliorato le pratiche di gestione dell’acqua e di aver contribuito a ripulire i fiumi della regione: “Un tempo per andare a nuotare nel fiume, bisognava indossare le scarpe, tanto era inquinato. Il Community Mill ha avuto un grande impatto sulla comunità, stiamo contribuendo a mantenere puliti i fiumi e a preservare tutto l’ambiente”.

 

CREDITS

GLOBAL CREATIVE AGENCY
Creative agency: J. Walter Thompson
Creatives: Jacqui Stecher, Rob Bovington & Stephen Webley, Adam Rimmer & Pete Davies
Creative Technologist: Joseph Bassary
TV Producers: Sonny Botero, Rosanna Lawson
Planners (creative agency): Gianluca Ruggiero, Christopher Knight
Global Director in Charge: Ebla Salvi
Account Director: Ash Chaudhry
Project Manager: Linda Schlodder, Nickie Dixon

HERO FILM
Directors: Cric (Clem De Muro & Davide Mardegan)
Production Company: Agosto Films, Barcelona
Production Company Producers: Miguel Angel Fernandez-Belando & Miguel Ruz
Director of Photography/Cinematographer: Kristof Brandl
Editors: Stuart Greenwald @ Agosto Films. Max Windows & Phil Currie @ Stitch Editors. Chiara Armentano, Paula Gonzalez & Alex Cid
Sound Engineers: Munzie Thind & George Castle @ Grand Central Recording Studios
Colourists: Jean-Clément Soret, Matthieu Toullet & Richard Fearon @ MPC London
Post Production Producer: Thomas Cole @ MPC London

Music Composition: Joseph Skinner & Daniel Neale @ Native Music Supervision
Media agency: Zenith
Media planner: Javier De-La-Cruz-Hermoye

COFFEE & SYSTEMS CHOICES FILMS
Directors: Nez @ Pulse Films. Marcel Christ.
Production Companies: Pulse Films, London & Marcel Christ Photography.
Production Company Producers: Adam Saward @ Pulse Films. Sven Van Der Steen @ Marcel Christ Photography.
Editor: Max Windows at Stitch Editors.
Sound Engineer: Munzie Thind @ Grand Central Recording Studios
Colourists: Jason Wallis & Lewis Crossfield @ Electric Theatre Collective
VFX Lead Artist: Taran Spear @ Electric Theatre Collective
2D Artists: Andrew Stewart & Chris Fraser @ Electric Theatre Collective
Post Production Producer: Jessica Easton @ Electric Theatre Collective
Music Design: Munzie Thind @ Grand Central Recording Studios
Media agency: Zenith
Media planner: Javier De-La-Cruz-Hermoye

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Monte dei Paschi: la fiducia in una nuova campagna tv e due siti. Firmano J. Walter Thompson Italia ed Engitel

- # # # #

monte dei paschi

Banca Monte dei Paschi di Siena arricchisce il suo nuovo percorso di comunicazione e dal 1° ottobre si presenta al pubblico con uno spot incentrato sul tema della fiducia e due nuovi siti web, uno istituzionale e uno commerciale.

“Cadere è la prima cosa che impariamo. La seconda è rialzarci. E lo facciamo perché c’è qualcuno che crede in noi. Per diventare noi la forza di qualcun altro”. È la fiducia in sé stessi e negli altri il messaggio alla base dello spot istituzionale che è stato pianificato da ieri su tv, stampa e digitale.

La Banca, seppur completamente rinnovata nei vertici, nella nuova campagna pubblicitaria non nasconde il recente passato e si propone all’esterno come un punto di riferimento in grado di dare forza a chiunque abbia un’aspirazione o un progetto da realizzare.

La pubblicità si articola in quattro episodi di un’unica grande storia: un bambino che fa i suoi primi passi sostenuto dalla madre; una ginnasta che non riesce ad eseguire perfettamente un esercizio e ritrova negli occhi pieni di fiducia del suo allenatore la forza per riprovarci e vincere; un violinista che riesce ad eseguire il pezzo solo grazie all’aiuto degli altri componenti dell’orchestra; un pompiere che ricomincia a credere in se stesso grazie al suo collega più anziano.

Mps esprime così la propria voglia e capacità di affrontare le nuove sfide, anche quelle più dure e difficili, e lo fa scegliendo di mostrare storie semplici di persone che non si arrendono alle difficoltà della vita ma che reagiscono e si risollevano grazie a qualcuno che crede in loro e per cui vale la pena lottare: sono i clienti e i dipendenti della Banca che non hanno mai smesso di avere fiducia: sono infatti questi ultimi che, in chiusura dello spot, sorridono e lanciano il nuovo claim: “Più forza alle persone”.

J. Walter Thompson Italia ha firmato la campagna, realizzata da Filmmaster con la regia di Marco Gentile. La musica è un pezzo originale composto da Guido Smider della Smider Sound Agency.

In contemporanea al lancio dello spot, la banca raddoppia la sua presenza sul Web scindendo la parte istituzionale da quella commerciale con una nuova veste grafica e contenuti riorganizzati in base alle esigenze informative e di interazione dei diversi utenti.

I due nuovi siti, realizzati in collaborazione con Engintel, condividono delle importanti caratteristiche comuni: una navigazione più semplice e immediata grazie alla riorganizzazione di oltre 10.000 documenti, un motore di ricerca più efficiente, numerosi tool interattivi, una progettazione “fully responsive” per l’utilizzo sempre e ovunque da mobile e tablet oltre che da pc.

www.gruppomps.it, il nuovo sito istituzionale, nasce con un ordine di navigazione dedicato a tutti i principali interlocutori di Banca Mps (clienti, azionisti, giornalisti e investitori), mentre www.mps.it, il sito commerciale, è stato rinnovato e riprogettato con una doppia modalità di navigazione: per target (persone, small business, corporate ed enti) e per 20 bisogni trasversali differenti – dalla casa ai pagamenti e incassi- in modo che, con pochi click, il navigatore si possa sentire assistito al meglio nella ricerca di prodotti e servizi adatti a lui.

articoli correlati

AGENZIE

J. Walter Thompson Italia firma il rilancio di MPS

- # # # #

MPS - J. Walter Thompson

Dopo una lunga consultazione strategica e creativa che ha coinvolto cinque importanti player del mercato, nasce la partnership tra MPS e J. Walter Thompson Italia.

Obiettivo sarà riportare MPS nel cuore e nella testa degli italiani, partendo da un nuovo piano industriale e da una nuova strategia commerciale, delineate dal nuovo CEO Marco Morelli e dal board della banca, al centro di un ambizioso piano di rilancio.

“È inutile nascondersi dietro un dito: sarà una sfida difficile, ma anche appassionante”, commenta Sergio Rodriguez, CEO JWT e direttore creativo del progetto (nella foto). “La comunicazione avrà un ruolo fondamentale nel ridare alla marca MPS lo slancio e il prestigio che le spettano, dopo sei secoli di presenza sul territorio e di valore distribuito agli italiani”.

Sergio Rodriguez e Giuseppe Salinari (General Manager Italia) hanno coordinato per l’occasione una squadra composta dai team delle agenzie J. Walter Thompson di Roma e Milano.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Coppa Del Nonno lancia Chicchi al caffè e Torna on air con due nuovi spot firmati da J. Walter Thompson

- # # #

spot Coppa del Nonno

Coppa del Nonno al fianco di J. Walter Thompson è on air per tutta l’estate con due nuovi spot.

Sulle note di “Joy” gli spot, mettono in scena situazioni di vita quotidiana in cui l’attenzione dei protagonisti ricade totalmente sullo smartphone, facendogli dimenticare le persone e quello che li circonda. Dalla merenda in giardino in compagnia degli amici, al pranzo con la famiglia, i protagonisti dimenticano il mondo circostante. Ed ecco che arriva la mamma o un amico con in mano un cucchiaino e nell’altra una Coppa del Nonno, l’unica in grado di distogliere l’attenzione dal cellulare e capace di convincere i protagonisti a metterlo da parte per concedersi una gustosa coppa di gelato al caffè insieme alle persone care.

Gli spot si chiudono con un codino che presenta la novità di prodotto di Coppa del Nonno per l’estate 2017: i Chicchi al caffè. Bon bon di cremoso gelato al caffè Coppa del Nonno, ricoperti da una croccante copertura al cacao.
I Chicchi al Caffè di Coppa del Nonno rispondono alla nuove esigenze di consumo degli italiani, ormai sempre più di corsa, e propongono una nuova interpretazione, ancora più sfiziosa, dell’intramontabile gelato al caffè. In occasione del lancio di questo nuovo prodotto, Coppa del Nonno va on air con due spot da 10’’ a cura di J. Walter Thompson ambientati durante un pranzo con le persone care e nel corso di una serata con gli amici davanti alla serie tv preferita. Che sia davanti alla televisione o a conclusione di un pranzo con gli amici, i Chicchi al Caffè di Coppa del Nonno sono l’idea originale e sfiziosa da gustare e da condividere naturalmente insieme alle persone a cui si tiene.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

J. Walter Thompson e Crodino gusto arancia rossa lanciano un nuovo spot

- # # # #

nuovo spot Crodino gusto arancia rossa

Crodino torna on-air con il nuovo soggetto della serie spot tv dedicata ai “Personaggi da bar”. Il nuovo flight è on-air nel formato 20” fino a sabato 1° luglio, con 2.500 passaggi sui principali canali generalisti, tematici e satellitari: Rai1, Rai 2, Rai 3, Canale 5, Italia 1, Rete 4, La7, Cielo, Tv8, Iris, Mediaset Extra, La5, Italia 2, Real Time, Focus, Dmax, La7D, Sky, Discovery. Inoltre, è prevista una presenza durante alcuni appuntamenti tv dedicati all’intrattenimento (Paperissima, Striscia La Notizia, i Film di Canale 5, Avanti Un Altro C5, i Film di Italia 1, gli Show di Italia 1), all’informazione (TG1 h.20:00, TG2 h.20:30, TG5 13:00, TG5 20:00, Studio Aperto h.12:30, Studio Aperto h.18:30, TG La7) e al calcio (3 giugno h.20:35, anticipo di flight Finale Champion’s League).

Protagonisti di questo divertente episodio sono Paola, la bella Barista che ha già conquistato tutti i personaggi del bar, e Crodino gusto Arancia Rossa, l’ultima novità lanciata dall’aperitivo analcolico che non impegna.

Entrambi promettono di essere irresistibili. La barista è la vera figura immancabile che fa da padrone in ogni situazione e a cui ruota tutt’intorno il microcosmo di personalità che ogni giorno varca la soglia del bar, oltre a essere – secondo la recente ricerca Doxa* commissionata da Crodino – al primo posto della classifica dei 5 personaggi da bar più caratterizzanti con il 45% di preferenze degli intervistati.

Tra questi, il 60% la riconosce come la professionista capace di servire sempre con gentilezza e buonumore e il 42% la ritiene anche il personaggio più simpatico e affascinante, a tal punto che, se la barista suggerisse di provare la novità del momento, addirittura l’89% degli italiani seguirebbe volentieri il consiglio.

Proprio nel bar dello spot si respira aria di novità e non solo grazie a Paola, la nuova barista per cui tutti gli amici del biondo che non impegna si sono rimessi a nuovo, ma soprattutto al nuovo Crodino Gusto Arancia Rossa che Antonio il Barista stappa in slow motion e con fierezza lasciando tutti estasiati. Una scena allegra e ironica che si chiude con un aperitivo in compagnia e l’esclamazione “belle le novità!”

Il progetto, di J. Walter Thompson, porta la firma del Chief Creative Officer Sergio Rodriguez, dell’Art Director Pietro Lorusso e del Copywriter Salvatore Li Vecchi. Coordinatori del progetto: Barbara Maggioni, Account Director, Marco Daloiso, Account Executive, e Francesca Regali, Producer. La casa di produzione è BRW con la regia di Sebastien Grosset.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Aperol Spritz e J. Walter Thompson lanciano il triple-screen, un web game per la campagna Happy Together

- # # # #

aperol spritz e j. walter thompson italia

Aperol Spritz, on air con la nuova campagna “Happy Together”, lancia un innovativo web game che esalta e valorizza l’esperienza dell’utente intorno al nuovo concetto di comunicazione: “#HappyTogether” celebra infatti anche online l’inno alla condivisione di un momento speciale come l’aperitivo, dove Aperol Spritz si posiziona come mezzo per unire persone, mondi, situazioni apparentemente diverse tra loro in un unico momento di spensieratezza e gioia condivisa.

L’idea viene amplificata sulla piattaforma da una user experience immersiva: l’utente per giocare dovrà connettere il suo desktop ad uno smartphone, utilizzandolo come un vero e proprio controller.

Una tecnologia che permette al consumatore di vivere gli spot visti in TV e prendere parte in prima persona al grande aperitivo Aperol Spritz, dimostrando la sua abilità nei giochi e accumulando punti che gli permetteranno di vincere uno dei tanti premi in palio.

“Con questa operazione, abbiamo voluto far vivere al consumatore l’esperienza leggera e divertente dell’aperitivo con Aperol Spritz, cercando allo stesso tempo di essere innovativi e sorprendenti. Abbiamo introdotto per la prima volta il concetto di triple screen. Un’esperienza che parte dalla TV, attraversa lo schermo del computer e si conclude, tra le mani dell’utente, su uno smartphone”, ha dichiarato Cesare Malescia, Head of Digital di J. Walter Thompson.

CREDITS

Client: Aperol Spritz
Agency: J. Walter Thompson Italia
CEO & Chief Creative Officer: Sergio Rodriguez
Head of Digital: Cesare Malescia
Head of Digital Strategy: Sara Camera
Digital Strategist: Irene Papa
Digital Art Director: Alessandro Cuviello
Creative Interactive Developer: Claudio Catalano
3D Designer: Milush Manimendra
Account Executive: Laura Nardi
Client Director: Giovanna Curti
Creative Director: Luca Zamboni
Art Director: Stefano Fraone
Copywriter: Riccardo Froscianti
Agency Producer: Francesca Regali

articoli correlati