AGENZIE

Rebranding globale per Aegis Media e Dentsu Network: nasce Dentsu Aegis Network

- # # # # # # # # # # #

Un rebranding che mira all’allineamento del visual in tutto il Gruppo a livello globale, con questo obiettivo nasce Dentsu Aegis Network, visual rebranding di Aegis Media e di Dentsu Network. In concomitanza viene lanciato anche il nuovo sito web www.dentsuaegisnetwork.com che presenta le sette network brand appartenenti a Dentsu Aegis Network: Carat, Dentsu (le operations fuori dal Giappone), Dentsu media, iProspect, Isobar, Posterscope e Vizeum, e le sue specialist e multi-market brand che includono: Amplifi, Amnet, Data2Decisions (D2D), mcgarrybowen, Mitchell Communications (PR), psLIVE e 360i.

Tutte le network brand, le specialist e le multi-market brand di Dentsu Aegis Network manterranno comunque le loro brand identity individuali e beneficeranno dell’opportunità di far parte d’un grande network di comunicazione globale in grado di fornire servizi integrati e altamente specializzati, per apportare un reale valore al business dei propri clienti.
Jerry Buhlmann, CEO, Dentsu Aegis Network, e Executive Officer di Dentsu Inc. ha affermato: ”Oggi è un importante ed ulteriore passo in avanti nello sviluppo del nostro business, poiché abbiamo iniziato il processo di allineamento del visual in tutta la nostra organizzazione. Condividiamo vision e strategia, complementarietà geografica, un portfolio prodotti ed un focus condiviso sullo sviluppo delle tecnologie digitali su tutte le piattaforme; la combinazione di Aegis Media e di Dentsu Network crea forti opportunità di crescita futura”.
Giulio Malegori, President and CEO Dentsu Aegis Network Italia, e CEO Dentsu Aegis Network Southern Europe ha dichiarato:” Dentsu Aegis Network vanta un’offerta unica ed una posizione di rilievo nel mercato a livello globale; ha accresciuto la sua importanza negli Stati Uniti e in Asia Pacific, due aree chiave nello sviluppo economico. Siamo altamente competitivi, con una vasta gamma di prodotti e servizi distintivi, globali e first-class, su cui investiremo nel futuro. Grazie anche alla forza di Dentsu Network abbiamo l’enorme opportunità di fornire un grande lavoro ai nostri clienti e accrescere il nostro successo. Il rebranding in atto all’interno del Gruppo rappresenta l’inizio di una nuova ed importante fase nell’evoluzione del nostro business”.

articoli correlati

AZIENDE

zanox Agency Award, vincono Quisma, Inititiative e iProspect

- # # # #

zanox annuncia oggi i nomi delle agenzie italiane vincitrici dello zanox Agency Award 2013, il premio internazionale assegnato alle agenzie di maggior successo operanti sul mercato dell’advertising online che collaborano con zanox in qualità di partner strategici.

Le agenzie vincitrici potranno così essere maggiormente identificate dai clienti come “partner sempre più qualificati” per la fornitura di servizi ed attività trasversali ed innovativi.

Tre le categorie del premio: Performance, New Clients e Innovation.

Lo zanox Agency Award 2013 prevedeva un periodo di valutazione delle agenzie della durata di 4 mesi – da Aprile a Luglio – al termine del quale zanox ha nominato i vincitori nelle tre categorie specifiche:
“Best Programme Performance” assegnato a QUISMA
In questa categoria vengono premiati i numeri realizzati: zanox ha valutato la percentuale di crescita del fatturato su tutte le pianificazioni gestite dall’agenzia durante il periodo di valutazione.

 

“Best New Business” assegnato ad iProspect
Per aver attivato sul network zanox nuovi clienti significativi ed interessanti sia dal punto di vista dei brand che sulla base dei volumi di turnover generati durante tutto il periodo di valutazione.

 
“Most Innovative Campaign” assegnato ad Initiative
Categoria introdotta quest’anno che premia l’agenzia che più di altre ha voluto sperimentare attività che prevedessero il coinvolgimento dei publisher più innovativi e secondo modelli di business evoluti.

articoli correlati

AGENZIE

Aegis Media, Google e iProspect: Real Time Advertising per creare valore con il Real Time Bidding

- # # # # #

Stamattina Aegis Media Italia, iProspect e Google hanno organizzato un seminario, presso la sede di Milano di Aegis Media, per illustrare alle aziende italiane le potenzialità del Real Time Advertising attraverso la tecnologia del Real Time Bidding.

Sono intervenuti al dibattito: Giulio Malegori (nella foto), President and CEO di Aegis Media Italia e CEO di Aegis Media Southern Europe, Fabio Vaccarono, Country Director di Google Italy, Paola Marazzini, Agency Lead di Google Italy, Mariano Di Benedetto CEO di iProspect, Marco Traini, Solutions Engineer di Google US, Frank Einecke, Director Media Buying Solutions di Google SEEMEA, e Massimo Fontana, Managing Director di Amnet – il trading desk del gruppo Aegis Media.

Tema centrale: i vantaggi legati alla tecnologia RTB, che consente alle aziende di intercettare in maniera efficiente l’audience migliore e su ampia scala, migliorando la performance delle campagne. Già oggi, negli Stati Uniti, gli investimenti pubblicitari attraverso la tecnologia RTB superano i 3 miliardi di dollari e si prevede possano raddoppiare nei prossimi tre anni, raggiungendo quota 7 miliardi nel 2016 (fonte eMarketer). In Italia, dove il mercato ha iniziato ad approcciare con convinzione solo recentemente questa modalità di acquisto, aziende e operatori del settore mostrano interesse e segni di crescita.

In un contesto che è fortemente caratterizzato dalla commistione tra mondo reale e mondo digitale, all’interno del quale siamo sempre più in mobilità, è fondamentale dotarsi di strumenti in grado di far incontrare brand e consumatore nel posto giusto, al momento giusto, con le giuste modalità, attraverso messaggi altamente customizzati. La fusione tra scienza e tecnologia permette di individuare macrosegmenti di audience, non identificate a campione, ma incrociando variabili qualitative come interessi, attitudini, comportamenti, localizzazioni, ecc. La tecnologia di Real Time Bidding ci permette, quindi, di perfezionare i classici modelli di pianificazione.

Le tecnologie RTB stanno ormai cambiando il mondo del digital advertising. All’inizio, nonostante i vantaggi, molte brand e advertiser ne erano rimasti lontani principalmente a causa dei dubbi sulla qualità dell’inventory. Attualmente, sempre più brand ne stanno scoprendo i vantaggi, anche grazie a technology provider come DoubleClick di Google, da sempre propenso ad investire nell’innovazione.

Per Aegis Media, Amnet è la soluzione creata per gestire i nuovi modelli in Real Time grazie ad una elevata expertise tecnologica e alla capacità di creare valore attraverso l’analisi dei dati.

 

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Hi! Comunicazione firma la nuova campagna “all’insegna delle fierezza” di Direct Line

- # # # # #

Cambia lo stile della comunicazione di Direct Line: la prima campagna dell’anno, infatti, sottolinea la componente emozionale del messaggio, attraverso gli stessi clienti del Telefono Rosso e del Mouse sulle Ruote che diventano ambasciatori dei valori del brand. Dalle loro auto tendono la mano alle persone che li circondano, invitandole con fierezza ad entrare a far parte di quel milione di automobilisti che ogni giorno sale sulla propria vettura consapevole e orgoglioso di aver scelto Direct Line.

‘Dallo sbarco in Italia nel 2002 a oggi”, dichiara la Marketing Director Barbara Panzeri, “Direct Line ha fatto molta strada. l risparmio, un servizio eccellente e gli alti standard qualitativi sono stati i motivi fondanti del successo di questa compagnia, i capisaldi che hanno fatto sì che, anno dopo anno, crescesse fino a diventare la più grande compagnia di assicurazioni auto on line”.

La programmazione degli spot televisivi – nei tagli 30” e 15” – è partita il 6 gennaio sui principali network televisivi nazionali, sia pay che free. Oltre alla Tv la pianificazione prevede una campagna radio multi soggetto e una significativa presenza sul web a partire dai prossimi giorni.
L’idea creativa è firmata Hi! Comunicazione: sotto la direzione creativa di Luigi Longobardo hanno lavorato al format i copy Aila Saviano e Giancarlo Broggi, in collaborazione con l’art Fabio Prestianni. Gli spot, prodotti da Haibun, sono stati affidati alla regia di Danxzen. La pianificazione media off line è curata da Carat quella online da iProspect.

articoli correlati